PDA

Visualizza Versione Completa : Ultimo film visto | I commenti sono graditi!



Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 [74] 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140

Atmosphere
30-05-12, 20:54:16
Barton Fink. Il film fonde perfettamente due generi che molte volte sono difficili da gestire contemporaneamente, ma a parte ''quella scena'' il resto dello svolgimento mi è parso prevedibile. Resta uno dei più originali dei Coen comunque.

Boom Shakalaka!
30-05-12, 21:00:36
guarda Elephant man, vedrai che ti riappacifichi con Lynch!

Oddio me lo fecero vedere quando avevo si e no 10-12 anni. :rickds: traumatizzato! :rickds: per una volta mi ero anche commosso :rickds:

Devo rivederlo assolutamente con qualche anno in più (?) sulle spalle :asd:

Rullo
30-05-12, 21:29:25
elephant man è belliffimo

Togg
30-05-12, 21:34:45
elephant man è belliffimo

ha ragione rullo. un grandissimo film, da vedere in blu ray.

Gargaros
30-05-12, 21:48:55
Invita un pò di amici a casa, popcorn, birra e metti su Inland Empire :D

Il giorno dopo non avrai più amici, ma in compenso sarai diventato un alcolizzato! :D

Mi era sfuggita questa bautade :rickds:

Lo vedrò!

Vall77
30-05-12, 21:50:46
L'uomo che bruciava i cadaveri (The Cremator) 1969 di Juraj Herz: sperimentale e financo soffocante,quest'opera proveniente dalla nova ceca,in cui un uomo che lavora in un crematorio precipita in un abisso di follia,ammaliato dal terzo reich.Metafore politiche,totalitarie,di corruzione (morale e fisica) e di onnipotenza,ammantate da un clima disturbante,(complice un utilizzo di grandangoli a profusione).Interessante è dir poco.Protagonista ipnotizzante,spietato nel perseguire il suo scopo (indimenticabile l'uxoricidio indotto).

:sisi::sisi::sisi:

Pulse
30-05-12, 22:07:58
LOL - Il tempo dell'amore

Visto oggi a scuola nell'ora di francese in lingua originale . Fa talmente schifo ai morti che non si meriterebbe nemmeno un voto . Analizziamo questa Caporetto cinematografica .
La trama è la solita accozzaglia di luoghi comuni sull'amore e sui teenagers , non offre neanche uno spunto interessante
Cast . Solo per il fatto che c'è quella gnocca di Sophie Marceau prende un voto. Per il resto sono quasi tutti giovani e misconosciuti , oltre che incapaci .
È un minestrone nonsense , ci sono certe scene che non servono a una cippa di niente ai fini della storyline :rickds:
La fotografia è fatta da un cieco : inquadrature sbagliate e movimentate sono all'ordine del giorno.
La colonna sonora è ASSENTE , l'unico sottofondo musicale è costituito da delle mediocri-commercialissime canzonette pop e dance.
Non ha assolutamente senso di esistere , specie per la trama che non va a parare da nessuna parte.
UNO.

nozem
30-05-12, 22:45:01
Man In Black 3

niente di sconvolgente, ma comunque piacevole. lo piazzerei sotto al primo ma sopra al secondo, come qualità.
voto... uhm... 6 1/2, quasi 7

no dai, diciamo 6. ho visto film decisamente migliori.

Key Paradise
30-05-12, 22:56:29
a me elephant man non è che aveva lasciato così entusiasta la prima volta
cioè un dramma con quella storia l'avrebbero tirato fuori pure ficarra e picone

Togg
30-05-12, 23:18:55
a me elephant man non è che aveva lasciato così entusiasta la prima volta
cioè un dramma con quella storia l'avrebbero tirato fuori pure ficarra e picone

ed è per questo che lo rividi. rividilo anche tu.

Lucignolo
30-05-12, 23:23:21
Però dai...una film così, anche se tratto da una storia vera, devi saperlo anche trasporre sullo schermo e il rischio di cadere nel banale è altissimo...cioè più che raccontare la storia del caso Merrick Lynch alza il tiro e tratta della dignità che ogni uomo dovrebbe avere, aldilà dell'aspetto che ha.

Interpretazioni come quella di John Hurt, Anthony Hopkins e Anne Bancroft sono difficilmente ripetibili e il film non lesina nemmeno qualche citazione colta (quella dove Merrick è liberato dalla gabbia dai fenomeni da baraccone ricorda moltissimo Freaks)....Per non parlare della scena dell'intrusione di quelle 4-5 persone per il semplice gusto di umiliarlo (tristissima) e la scena finale che è tra le più intense che ricordi...:tragic:

Togg
30-05-12, 23:40:20
E c'è da dire che sotto banco si agita anche il Lynch che si è più abituati a riconoscere, solo che non si palesa così facilmente.

Kal1m3r0
30-05-12, 23:59:21
Cosmopolis. Piaciuto e non poco. Anche se, come ho scritto nell'altro topic, potrei averci visto significati che non c'erano ;p

Gargaros
31-05-12, 01:32:22
tu piuttosto, recupera Mr.vendetta, e anche JSA di Park se ancora non l'hai visto!

in ogni caso recupera mr vendetta che è più meglio di lady

Visto. Babbabbia, che film triste. Ma deve esserlo, perché non c'è fuga nella vendetta. Alla fine tutti si vendicano e restano fregati. Che tristezza. Alcune scene mi hanno fatto piangere.

Comunque, si vede che è un'opera prima. Troppo orientale, troppo lento, fino a metà film non succede niente e stai lì a chederti dove sta la vendetta. Poi però parte, nel dramma.

Gli altri due sono tecnicamente più riusciti, la trama si distribuisce meglio pur sempre con ritmi lenti, ma non ci sono vuoti (e forse noia?) come qui.

Lady Vendetta tutta la vita, comunque.


a me elephant man non è che aveva lasciato così entusiasta la prima volta
cioè un dramma con quella storia l'avrebbero tirato fuori pure ficarra e picone

Fai uno sforzo d'immaginazione e prova a metterti nei panni del mostro. Ma, quello che è peggio, di un mostro dell'800. Lo so che non è facile, ma se ti sforzi e riesci appena a infilatici per un secondo, capirai cosa significa e quanto è drammatico 'sto film. Figarra e Picone non ci riuscirebbero neanche in mille anni :bruniii:

Gouki
31-05-12, 02:49:11
Visto. Babbabbia, che film triste. Ma deve esserlo, perché non c'è fuga nella vendetta. Alla fine tutti si vendicano e restano fregati. Che tristezza. Alcune scene mi hanno fatto piangere.

Comunque, si vede che è un'opera prima. Troppo orientale, troppo lento, fino a metà film non succede niente e stai lì a chederti dove sta la vendetta. Poi però parte, nel dramma.

Gli altri due sono tecnicamente più riusciti, la trama si distribuisce meglio pur sempre con ritmi lenti, ma non ci sono vuoti (e forse noia?) come qui.

Lady Vendetta tutta la vita, comunque.

Concordo, se devo essere sincerco, non mi era proprio piaciuto "Mr. Vendetta".
Anyway:

Paura Nella Città Dei Morti Viventi
M'è piaciuto, bello.

Lucignolo
31-05-12, 09:11:24
A me piacque più Mr. Vendetta, ma vabbè...gusti:ahsisi:

Rullo
31-05-12, 09:37:46
A me piacque più Mr. Vendetta, ma vabbè...gusti:ahsisi:

quoto :ahsisi:

il gargaros ha ragione, è il più orientale dei tre (oldboy forse è il più occidentale ed è anche per questo che ai più è quello più conosciuto) ma rimane comunque di forte impatto. in lady vendetta non ero riuscito a pateticizzare con il personaggio ed è colpa del film

Gargaros
31-05-12, 12:37:06
oldboy forse è il più occidentale ed è anche per questo che ai più è quello più conosciuto

Eh, ma allora stanno facendo un remake per niente! :asd:

EthanKun
31-05-12, 13:30:33
Funny Games U.S. Quasi uguale all'originale, notbad dai. 7

James
31-05-12, 13:43:00
Funny Games U.S. Quasi uguale all'originale, notbad dai. 7

Quasi? è identico:rickds:

Anche io cmq preferisco l originale ma più per una questione di attori e di volti.

Rullo
31-05-12, 13:45:02
Eh, ma allora stanno facendo un remake per niente! :asd:

non sapevo stessero facendo un remake, comunque sì, è inutile farlo
per protagonista mettono bruce willis o nicolas cage?

Funny Games U.S. Quasi uguale all'originale, notbad dai. 7

lol
l'originale mi manca

Key Paradise
31-05-12, 13:45:53
anch'io preferisco l'originale :trollface:

James
31-05-12, 13:46:19
non sapevo stessero facendo un remake, comunque sì, è inutile farlo
per protagonista mettono bruce willis o nicolas cage?





Will Smith

Eddai non mi sembra uno scivolone definire "l originale" il primo Funny Games,anche perchè l ho definito pure io così:wush:

Gouki
31-05-12, 13:47:07
non sapevo stessero facendo un remake, comunque sì, è inutile farlo
per protagonista mettono bruce willis o nicolas cage?

Il protagonista è Josh Brolin e l'antagonista è Sharlto Copley.

Togg
31-05-12, 13:55:55
anch'io preferisco l'originale :trollface:

:asd:

meglio l'U.S.

mickes2
31-05-12, 13:59:26
quoto :ahsisi:

il gargaros ha ragione, è il più orientale dei tre (oldboy forse è il più occidentale ed è anche per questo che ai più è quello più conosciuto) ma rimane comunque di forte impatto. in lady vendetta non ero riuscito a pateticizzare con il personaggio ed è colpa del film
per caso intendevi dire empatizzare? :rickds:

Siero
31-05-12, 14:14:24
Funny Games U.S. Quasi uguale all'originale, notbad dai. 7

visto pure io, notbad :sisi:
peccato perchè poteva essere migliore se non fosse per l'incapacità di Naomi Watts, soprattutto, e in maniera minore di Roth, di essere credibili nel recitare una parte che comunque richiedeva un notevole impegno fisico psicologico :sisi: imho

Kal1m3r0
31-05-12, 14:47:16
visto pure io, notbad :sisi:
peccato perchè poteva essere migliore se non fosse per l'incapacità di Naomi Watts, soprattutto, e in maniera minore di Roth
Seriously? :loris:

Rullo
31-05-12, 15:22:01
visto pure io, notbad :sisi:
peccato perchè poteva essere migliore se non fosse per l'incapacità di Naomi Watts, soprattutto, e in maniera minore di Roth, di essere credibili nel recitare una parte che comunque richiedeva un notevole impegno fisico psicologico :sisi: imho

mi ero stupito, ma poi ho letto il nick :patpat:

Siro™
31-05-12, 21:10:37
Benvenuti a Zombieland

Non sono un amante degli "horrorstupidi" ma mi è piaciuto veramente tantissimo, quindi a maggior ragione penso sia un film che meriti decisamente :ahsisi:
Se non lo avete già visto, in sto periodo lo danno su sky :icebad:

mickes2
31-05-12, 21:27:04
Benvenuti a Zombieland

Non sono un amante degli "horrorstupidi" ma mi è piaciuto veramente tantissimo, quindi a maggior ragione penso sia un film che meriti decisamente :ahsisi:
Se non lo avete già visto, in sto periodo lo danno su sky :icebad:
ma Zombieland è una perla ed è una commedia-horror intelligente; non è che l'Horror che strizza l'occhio alla comicità diventa automaticamente "stupido", anzi... :)

Rullo
31-05-12, 22:15:21
ma Zombieland è una perla ed è una commedia-horror intelligente; non è che l'Horror che strizza l'occhio alla comicità diventa automaticamente "stupido", anzi... :)

shaun of the dead insegna
gran belli entrambi

Kal1m3r0
01-06-12, 01:37:37
Un Giorno di Ordinaria Follia col gruppo NightLive. Non male nel complesso :sisi:
Prima invece mi stavano obbligando a guardare Io vi troverò. Droppato, non ce la facevo davvero :bah!:

Gouki
01-06-12, 02:32:34
L'Ora Del Licantropo
Divertente.

Siro™
01-06-12, 11:41:07
ma Zombieland è una perla ed è una commedia-horror intelligente; non è che l'Horror che strizza l'occhio alla comicità diventa automaticamente "stupido", anzi... :)

E' un mio limite, vedi anche "quella casa nel bosco", sono uscito dal cinema che volevo vomitare anche se so bene che sia un buon film :sisi::sisi:
Zombieland mi ha veramente colpito :ahsisi:

James
01-06-12, 11:52:22
ma Zombieland è una perla ed è una commedia-horror intelligente; non è che l'Horror che strizza l'occhio alla comicità diventa automaticamente "stupido", anzi... :)

Perla,vabbè non esageriamo.

Rullo
01-06-12, 12:28:08
Perla,vabbè non esageriamo.

beh dai è fiko assai

Togg
01-06-12, 12:34:32
Seriously? :loris:

Naomi :tragic:

James
01-06-12, 12:59:19
beh dai è fiko assai

Ma definirlo "Perla",solo quel perla di mickes poteva essere.
Cmq Tallahasse,con la sua Twinkie ossessione,tiene in piedi il film:rickds:

http://www.youtube.com/watch?v=MeS6DvyLScE

Gargaros
01-06-12, 14:02:41
Senza contare che buona parte della riuscita del film la si deve a Re Murray :sisi:

mickes2
01-06-12, 14:04:38
nono, è una perla.

Gargaros
01-06-12, 14:21:40
Ma sì, è un film gradevole, c'è Harrelson strepitoso, la chicca Murray, quella topona rossa che non finisce più. Ma poca sostanza, vi piace incensarlo ma all'atto pratico è solo un bel film, non una perla. Il tema scontato, il plot è il solito mondo zombificato con pochi personaggi che fraccano zombi per vivere. Tra l'altro mi pare di ricordare che la sceneggiatura alla fine incespica pure un po'...

Kal1m3r0
01-06-12, 23:12:56
Eastern Promises. starò facendo il fanboy, ma Cronenberg non mi delude neanche stavolta.
E adesso mi sa mi rivedo A History of Violence :hail:

Lucignolo
01-06-12, 23:40:38
Molto bello Zombieland...e ebbene si...l'entrata in scena di Murray (ATTORE IMMENSO, che stà avendo una vera e propria rinascita artistica dal 2000 tra Wes Anderson, Jim Jarmusch e la Coppola) dà una sterzata decisiva all'epicità del film... (Shaun of the dead è meglio cmq:icebad:)

Togg
01-06-12, 23:54:16
Eastern Promises. starò facendo il fanboy, ma Cronenberg non mi delude neanche stavolta.
E adesso mi sa mi rivedo A History of Violence :hail:

Stereo l'hai visto vero? :icebad:

Kal1m3r0
02-06-12, 00:08:52
Stereo l'hai visto vero? :icebad:

Nope, ma sto rimediando la filmografia pian piano! :sisi:

Togg
02-06-12, 00:28:07
Nope, ma sto rimendiando la filmografia pian piano! :sisi:

Do it on maratona style :gab:

Kal1m3r0
02-06-12, 01:28:54
E fatto anche A History of Violence. Maria Bello sarebbe da :fuck: più volte consecutive.
http://content9.flixster.com/rtactor/40/74/40747_pro.jpg:bbona:

Do it on maratona style :gab:
Eheh la maratona Cronenberg la continuo domani magari, tocca alzarmi a studiare tomorrow :sadfrog:

Togg
02-06-12, 01:56:02
Maria Bello sarebbe da :fuck: più volte consecutive.
http://content9.flixster.com/rtactor/40/74/40747_pro.jpg:bbona:


la scena sulle scale... Grandissimo Cronenberg.

---------- Post added at 01:56:02 ---------- Previous post was at 01:52:57 ----------

questa, peccato abbiano tagliato i secondi precedenti.

http://www.hotsexyscenes.com/video/333/maria_bello_fuck_scene/

David Fuckin' Rose
02-06-12, 02:39:05
Control particolare ed interessante. 7+
Wall-E MAGNIFICO. 9,5

Gargaros
02-06-12, 07:53:23
Oggi approfondisco la filmografia di Stoya Doll.

James
02-06-12, 10:03:28
Opera sempre Darione: Ricordo ai tempi la custodia in videoteca mi terrorizzava e non poco:asd:.Traumi artistici,infantili e sessuali,gravitano intorno a questo film,che gode di una buona costruzione e di effettazzi gustosi,ma che viene ridimensionato da una parte finale un po' ridicola (il manichino..:eddai:) e dove tra l'altro,Argento,tenta di recuperare alcune suggestioni paesaggistiche di Phenomena.

:rickds: gli sbirri che scambiano il manichino per un essere umano è un colpo geniale di sceneggiatura,però,come ti avevo già detto in altre sedi il gore funziona alla grande!Il più violento di Argento senza nessun dubbio:sisi:

Rapporto vittima/assassino copiato e male(vabbè Asia è cagna forte) poi ne "La sindrome di Stendhal".

83286

Gouki
02-06-12, 11:15:31
Oggi approfondisco la filmografia di Stoya Doll.

Ci sono tantissimi film d'azione con lei. :thetrain:

Kal1m3r0
02-06-12, 12:20:04
la scena sulle scale... Grandissimo Cronenberg.

questa, peccato abbiano tagliato i secondi precedenti.

http://www.hotsexyscenes.com/video/333/maria_bello_fuck_scene/
Meravigliosa.
Prima di morirei vorrei vedere Lynch girare un horror puro e Cronenberg un pornazzo (lo sta facendo Von Trier, anche Cronnie visto il suo talento potrebbe provarci :asd:)

Lucignolo
02-06-12, 12:52:30
Di Opera ricordo ancora la scena dell'occhiello della porta:pffs:

Gargaros
02-06-12, 13:50:10
Ci sono tantissimi film d'azione con lei. :thetrain:

:sisi:

Finora ho visto:

Jesse Jane kiss kiss Lei è solo una coprotagonista. recitazione al top ma regia scialba. L'azione è frenetica il giiusto e delicata quando serve.

Pirates II Un seguito non all'altezza del primo, ma soprattutto gratuito: si limita a riproporre la stessa salsa. La trama all'inizio sembra promettere colpi di scena a raffiche. Le raffiche ci sono, ma non queste. La sceneggiatura purtroppo fa acqua da tutte le parti (o fa altri liquidi), ma il cast si difende bene. Stoya la migliore.

Jack's POV 9 Un film girato interamente in prima persona, dove lo spettatore viene invitato a sentirsi il vero protagonista. A causa di differenze concernenti le dimensioni, io non mi sono sentito "dentro" del tutto, ma Stoya recita così bene che ha appagato ogni mia aspettativa.


lo sta facendo Von Trier

Oooh :morris82:

EthanKun
02-06-12, 15:06:28
Moneyball - Grande Brad Pattagarru 8

Gouki
02-06-12, 16:45:30
Il Mostro
Divertente, grande Benigni.

Suspiria
Dario, torna a fare film così, porca puttanà.
Davvero ottimo.

Boom Shakalaka!
02-06-12, 17:00:59
Batman

83365

Bello, anche se non come il suo seguito
Grande Jack Nicholson nei panni del Joker :gab:
Ma Harvey Dent afroamericano? wtf? :rickds:

Era l'unico film dell'uomo pipistrello che mi mancava, adesso posso friggere nell'hype in attesa di The Dark Knight Rises :morris82:

Gouki
02-06-12, 17:04:43
Batman

83365

Bello, anche se non come il suo seguito
Grande Jack Nicholson nei panni del Joker :gab:
Ma Harvey Dent afroamericano? wtf? :rickds:

Per me è osceno. Ma sono gusti. :sisi:

Boom Shakalaka!
02-06-12, 17:07:36
Per me è osceno. Ma sono gusti. :sisi:

Cosa non ti è piaciuto in particolare? ( almeno che non ti abbia fatto cagare interamente da capo a piedi ovviamente :rickds:)

Gouki
02-06-12, 17:33:22
Cosa non ti è piaciuto in particolare? ( almeno che non ti abbia fatto cagare interamente da capo a piedi ovviamente :rickds:)

Tutto, appunto.
Salvo solo Gotham City e le musiche che sono davvero bellissime.
Il cast non m'è piaciuto, Keaton nei panni di Bruce Wayne è una delle cose più brutte di sempre, così come Nicholson nei panni del Joker.
Poi che Nicholson sia un signor attore non lo metto in discussione, ma nei panni del Joker non m'è piaciuto.
Poi il fatto che qua Batman compie carneficine non m'è piaciuto, così come Dent nero e la trama palesemente inventata e per niente fedele.
Non dimentichiamoci il caro Commissario Gordon che nel fumetto è uno dei migliori mentre qua nel film di Burton è uno che urla solamente al megafono.
Tristezza a palate.

Johnny
02-06-12, 18:24:54
Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni - Woody Allen (2010)

Un film di una lentezza incredibile e senza un vero finale, speravo di trovare un nuovo "Whatever Works" :tristenev:

frozenliger
02-06-12, 18:55:07
l'alba del pianeta delle scimmie.Agghiaccianti incongruenze narrative in una pellicola costosissima, fatta con motion captures e computer grafica.Spettacolare e toccante,commovente e coinvolgente.Non ho avvertito sonnolenza nel guardarlo.

mickes2
02-06-12, 19:43:52
Batman

Bello, anche se non come il suo seguito
Grande Jack Nicholson nei panni del Joker :gab:
Ma Harvey Dent afroamericano? wtf? :rickds:

Era l'unico film dell'uomo pipistrello che mi mancava, adesso posso friggere nell'hype in attesa di The Dark Knight Rises :morris82:
bello bello. il Batman (o I batman) di Burton rimarrà sempre il migliore per atmosfere gotiche e impronta da fiaba nera tra il serio e il faceto, nonchè una Gotham city nerissima e fumettosa, e un Nicholson gigione più che mai.

Quattro
02-06-12, 20:56:07
Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni - Woody Allen (2010)

Un film di una lentezza incredibile e senza un vero finale, speravo di trovare un nuovo "Whatever Works" :tristenev:

Sono d'accordo, dopo l'ottimo Basta Che Funzioni (finora l'unico film di Allen che mi sia davvero piaciuto fra quelli che ho visto) è stata una grande delusione, noiosissimo.


Ma sì, è un film gradevole, c'è Harrelson strepitoso, la chicca Murray, quella topona rossa che non finisce più. Ma poca sostanza, vi piace incensarlo ma all'atto pratico è solo un bel film, non una perla. Il tema scontato, il plot è il solito mondo zombificato con pochi personaggi che fraccano zombi per vivere. Tra l'altro mi pare di ricordare che la sceneggiatura alla fine incespica pure un po'...

Quoto, ok carino Zombieland con qualche bella idea e atmosfera azeccata, ma forse lo state un po' sopravvalutando da quel che leggo qui.

Kal1m3r0
03-06-12, 00:53:05
Il Pasto Nudo. Dafuq did I just see? O_O
Ci rifletterò per i mesi a seguire. Poi non so cosa farò.

Lucignolo
03-06-12, 01:31:05
Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni - Woody Allen (2010)

Un film di una lentezza incredibile e senza un vero finale, speravo di trovare un nuovo "Whatever Works" :tristenev:


:gab:Ohhh...esempio di film d'autore.......................................... ...........malriuscito:.bip:

Gargaros
03-06-12, 07:46:36
Il Pasto Nudo. Dafuq did I just see? O_O
Ci rifletterò per i mesi a seguire. Poi non so cosa farò.

Il romanzo potrebbe aiutarti a capirlo :sisi:

:trollface:

Marty McFly
03-06-12, 11:37:56
The Island.

Solito Bay però ci si diverte! Vdendolo a qualche anno di distanza con Tranformers....mi sono reso conto che sono praticamente le stesse scene d'azione senza i robottoni:sisi:

Kal1m3r0
03-06-12, 13:04:29
Il romanzo potrebbe aiutarti a capirlo :sisi:

:trollface:
Eheh ti dirò, qualche messaggio penso anche di essere riuscito a coglierlo; poi il resto mi pare d'aver capito sia volutamente incomprensibile (così come il romanzo:kep88:). Comunque gran film.


The Island.

Solito Bay però ci si diverte! Vdendolo a qualche anno di distanza con Tranformers....mi sono reso conto che sono praticamente le stesse scene d'azione senza i robottoni:sisi:

Ecco, appunto. The Island l'ho trovato osceno, ma son gusti ;p

Quattro
03-06-12, 14:10:59
2001: Odisea nello Spazio. LEEEEEEENTUOOOOOOOO

Togg
03-06-12, 14:46:33
2001: Odisea nello Spazio. LEEEEEEENTUOOOOOOOO

Ma neppure tanto sai? E' ultra teso come film. Una specie di Lost ante litteram :icebad:


Il romanzo potrebbe aiutarti a capirlo :sisi:

:trollface:

:asd:


Il Pasto Nudo. Dafuq did I just see? O_O
Ci rifletterò per i mesi a seguire. Poi non so cosa farò.

Libro libro libro libro.

Key Paradise
03-06-12, 14:48:32
Ma neppure tanto sai? E' ultra teso come film. Una specie di Lost ante litteram :icebad

http://newnation.sg/wp-content/uploads/mother-of-god.jpg

Quattro
03-06-12, 15:48:16
Ma neppure tanto sai? E' ultra teso come film. Una specie di Lost ante litteram :icebad:


Certe sequenze non finiscono davvero più, e non ho capito il perché di prolungarle così tanto (come la riparazione delll'antenna per le comunicazioni, o il recupero del corpo di Poole, o la disattivazione di HAL in cui si vede Bowman staccare uno per uno ogni singolo componente del computer, o ancora la "visione" di Bowman stesso una volta entrato in contatto con il monolite).
Detto questo, sono rimasto impressionato dalla verisimiglianza delle scene nello spazio, dall'attenzione per i dettagli legati alla gravità zero, e dal design delle ambientazioni, che dopo quasi 50 anni risultano ancora avveniristici ma comunque credibili. Per non parlare della trama, estremamente profonda e affascinante. Quindi peccato davvero per la lentezza delle scene (non tanto per la lunghezza in sé, quanto per il fatto che non ne trovo una giustificazione valida) che mi ha fatto quasi addormentare e che ha sicuramente compromesso, e di molto, la mia valutazione del film.

Togg
03-06-12, 15:49:00
http://newnation.sg/wp-content/uploads/mother-of-god.jpg

Scherzo su :rickds:

Boom Shakalaka!
03-06-12, 15:59:40
http://newnation.sg/wp-content/uploads/mother-of-god.jpg

Perdonalo, è sotto maratona e la sua mente è annebbiata dalla goduria del momento

Rullo
03-06-12, 17:16:17
Certe sequenze non finiscono davvero più, e non ho capito il perché di prolungarle così tanto (come la riparazione delll'antenna per le comunicazioni, o il recupero del corpo di Poole, o la disattivazione di HAL in cui si vede Bowman staccare uno per uno ogni singolo componente del computer, o ancora la "visione" di Bowman stesso una volta entrato in contatto con il monolite).
Detto questo, sono rimasto impressionato dalla verisimiglianza delle scene nello spazio, dall'attenzione per i dettagli legati alla gravità zero, e dal design delle ambientazioni, che dopo quasi 50 anni risultano ancora avveniristici ma comunque credibili. Per non parlare della trama, estremamente profonda e affascinante. Quindi peccato davvero per la lentezza delle scene (non tanto per la lunghezza in sé, quanto per il fatto che non ne trovo una giustificazione valida) che mi ha fatto quasi addormentare e che ha sicuramente compromesso, e di molto, la mia valutazione del film.


quoto, secondo me:
quando bowman deve disattivare HAL, kubrick doveva fare così: toglie la prima cella e poi BOOOOOOOOOOOOOOOOOM XPLOSIONS ENTRA MICHAEL BAY CHE DICE "HEY BITCH WANNA THIS GUN" E BOWMAN "YES DUDE GIMME DAT SHIT" E POI BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOM HAL TIRA FUORI IL CANNONE SEGRETO E BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOM BOWMAN DEVE SCAPPARE MENTRE BAY DICE YO DUDE RUN AWAY IMMA SAVE YO ASS E BOWMAN DICE KLOL C U
http://sundrytimes.files.wordpress.com/2011/05/atomic-bomb.jpg?w=400

;)

Togg
03-06-12, 17:47:27
Certe sequenze non finiscono davvero più, e non ho capito il perché di prolungarle così tanto (come la riparazione delll'antenna per le comunicazioni, o il recupero del corpo di Poole, o la disattivazione di HAL in cui si vede Bowman staccare uno per uno ogni singolo componente del computer, o ancora la "visione" di Bowman stesso una volta entrato in contatto con il monolite).

ma c'è la tensione a 3mila in queste scene! Sono il top!

Hushabye
03-06-12, 17:48:20
83522

:tragic:<3 7+

Quattro
03-06-12, 19:50:25
ma c'è la tensione a 3mila in queste scene! Sono il top!

In quella di HAL sì, nelle altre, non pervenuta.

Johnny
04-06-12, 02:26:40
The Wicker Man (1973) 8

Una piccola perla, la colonna sonora poi è veramente perfetta (se non masticate tantissimo l'inglese è obbligatorio vederlo con i sottotitoli)

N.B. guardatelo assolutamente in versione Director's cut e state lontani dal remake con Nicholas Cage

Buried - Sepolto Vivo (2010) 7

Un thriller niente male visti i limiti imposti dalla trama, probabilmente anche una delle migliori interpretazioni di Reynolds

Lateralus
04-06-12, 02:26:49
In quella di HAL sì, nelle altre, non pervenuta.

A me misero un'angoscia...

Samurai
04-06-12, 11:47:30
Viaggio in paradiso: m'è piaciuto davvero parecchio :sisi:

Key Paradise
04-06-12, 12:56:03
The Wicked Man (1973) 8

Una piccola perla, la colonna sonora poi è veramente perfetta (se non masticate tantissimo l'inglese è obbligatorio vederlo con i sottotitoli)

N.B. guardatelo assolutamente in versione Director's cut e state lontani dal remake con Nicholas Cage

<3 <3

Rullo
04-06-12, 13:16:34
wicker*?

Key Paradise
04-06-12, 13:25:54
http://www.youtube.com/watch?v=UAOxCqSxRD0

Rullo
04-06-12, 13:44:54
don't get it

Johnny
04-06-12, 14:14:07
<3 <3

ricambio


wicker*?

si cazz

Gargaros
04-06-12, 14:33:58
In 2001 l'unica cosa che trovo difettosa è il parcheggio della navetta a qualche chilometro dal Discovery per riparare l'antenna :asd:

Johnny
04-06-12, 16:25:31
M - Il mostro di Düsseldorf (1931) 8.5

E' entrato prepotentemente nella lista dei miei film preferiti, eccellente sotto ogni punto di vista (il motivetto che fischietta sempre Hans rimarrà nella mia testa per molto tempo). Fritz Lang non delude mai :morris82:

kail Relax
04-06-12, 16:42:39
io ieri ho visto frozen :sad2:

Togg
04-06-12, 22:45:50
un po' di cose dal Sicilia Queer Film Fest.

KEEP THE LIGHTS ON di Ira Sachs / USA 2012 - 5 girato benino ma senza un filo di soggetto.
LE CIEL EN BATAILLE di Rachid B., / Francia 2010 - 8 notevole. roba che mi piace.
SAME DIFFERENCE di Catherine Opie e Lisa Udelson / USA 2011 - 7 la proposition 8 e le voci dei bambini. bello.

Rullo
04-06-12, 23:14:48
M - Il mostro di Düsseldorf (1931) 8.5

E' entrato prepotentemente nella lista dei miei film preferiti, eccellente sotto ogni punto di vista (il motivetto che fischietta sempre Hans rimarrà nella mia testa per molto tempo). Fritz Lang non delude mai :morris82:

film preferito = 8.5 :ahsisi:

Kal1m3r0
05-06-12, 00:13:31
Videodrome. Alto livello come al solito, ma mi è piaciuto un po' meno degli altri di Cronenberg.

Johnny
05-06-12, 14:06:21
film preferito = 8.5 :ahsisi:

il voto massimo che riesco a dare è 9, trovo sempre qualche difetto :cat:

su imdb gli ho dato 9 perché non ci sono i fottuti mezzi voti :cat:

mickes2
05-06-12, 14:17:56
il voto massimo che riesco a dare è 9, trovo sempre qualche difetto :cat:

su imdb gli ho dato 9 perché non ci sono i fottuti mezzi voti :cat:

non sempre guardare i difetti è cosa buona e giusta, delle volte si finisce per guardare il dito e non la luna, e certi film si devono beccare il 10 perchè rappresentano delle massime espressioni, e se "M" è film preferito il 10 se lo può benissimo beccare.

per me non lo è (da 10 intendo), per qualche motivo per lo più soggettivo.

Rullo
05-06-12, 14:18:53
il voto massimo che riesco a dare è 9, trovo sempre qualche difetto :cat:

su imdb gli ho dato 9 perché non ci sono i fottuti mezzi voti :cat:

il voto massimo deve essere 10 imho
il mio film preferito (che comunque non ho) prende 10, non 9
secondo me ci si fanno troppe seghe sull'importanza dei voti, se ti piace dagli il massimo e basta

Johnny
05-06-12, 14:26:38
il voto massimo deve essere 10 imho
il mio film preferito (che comunque non ho) prende 10, non 9
secondo me ci si fanno troppe seghe sull'importanza dei voti, se ti piace dagli il massimo e basta

è tra i miei film preferito, non ho scritto che è il mio preferito
10 per me è la perfezione, non credo possa esistere un film perfetto
a me infastidisce un casino assegnare voti perché un film va giudicato sotto diversi aspetti e assegnare un voto unico porta ad una "generalizzazione" inutile

Key Paradise
05-06-12, 14:27:49
il mio film preferito (che comunque non ho)

che tristesse :sad:

Kal1m3r0
05-06-12, 14:32:17
è tra i miei film preferito, non ho scritto che è il mio preferito
10 per me è la perfezione, non credo possa esistere un film perfetto
a me infastidisce un casino assegnare voti perché un film va giudicato sotto diversi aspetti e assegnare un voto unico porta ad una "generalizzazione" inutile
D'accordo sulla generalizzazione inutile. Comunque non si può intendere 10 come perfezione, proprio perché la perfezione non esiste. Facendo in questo modo si finisce semplicemente col ridurre la scala dei valori di un punto. 10 io lo intendo come ottimo, eccellente, non come perfetto. :sisi:

mickes2
05-06-12, 14:32:24
manco io ce l'ho il film preferito :tristenev:

Key Paradise
05-06-12, 14:34:32
manco io ce l'ho il film preferito :tristenev:

what a sadness :sad:

Rullo
05-06-12, 14:47:20
esatto il 10 VA dato, se ti limiti a voto massimo 9, il nove non diventa forse il massimo dei voti, e quindi perfezione? meditate signori, meditate.



what a sadness :sad:

klol :sad:

Johnny
05-06-12, 15:00:58
esatto il 10 VA dato, se ti limiti a voto massimo 9, il nove non diventa forse il massimo dei voti, e quindi perfezione? meditate signori, meditate.

Potresti avere ragione ma io do un 9 perché so che se quel film non avesse avuto quei difetti sarebbe stato da 10. Quindi un film ipoteticamente perfetto potrebbe tranquillamente beccarsi un 10.

Morale della favola: i voti numerici fan cagare :morris82:

Key Paradise
05-06-12, 15:04:11
Potresti avere ragione ma io do un 9 perché so che se quel film non avesse avuto quei difetti sarebbe stato da 10. Quindi un film ipoteticamente perfetto potrebbe tranquillamente beccarsi un 10.

Morale della favola: i voti numerici fan cagare :morris82:

sta tranquillo, è che non hai ancora visto fuori orario di scorsese
quando vedrai fuori orario di scorsese ti renderai conto che 10 è poco e sarai costretto a rivalutare la tua scala di giudizi

Johnny
05-06-12, 15:09:39
sta tranquillo, è che non hai ancora visto fuori orario di scorsese
quando vedrai fuori orario di scorsese ti renderai conto che 10 è poco e sarai costretto a rivalutare la tua scala di giudizi

è il mio film preferito :rickds:

Key Paradise
05-06-12, 15:16:12
scherzi? :rickds:

Johnny
05-06-12, 15:18:06
scherzi? :rickds:

No, ho avuto un'immagine di Paul Hackett come avatar per mesi :rickds:

Key Paradise
05-06-12, 15:26:00
omg come ho fatto a non accorgermene

Hushabye
05-06-12, 20:53:08
è il mio film preferito :rickds:

bravo:sisi:

Quattro
05-06-12, 21:04:07
Io i voti li do più che altro per classificare i film e distinguerli tra loro... il 10 lo do, per ora l'hanno preso solo 6 o 7 film ma lo do. :asd:

Rullo
05-06-12, 21:14:39
Secondo me il tuo film preferito è L'assassinio di Togg per mano del foggiano Paradise..

Cmq se i voti fanno cagare,basta semplicemente evitare di darli.Non mi sembra complicato:sisi:
Io li vedo più come un gioco diciamo,un'espressione per così dire numerica,di ciò che penso di una determinata pellicola.Indicativi,ma non fondamentali.
Per quello basta un commento,che vale sicuramente di più:sisi:
Ad esempio un fattore che tengo in considerazione nel giudizio (ove è possibile certo) è l'importanza/l'influenza/la portata storica di un film.
Detto questo anch'io ho la mia lista su imdb e ne sono soddisfattissimo:cat:

@James:
:chris::chris::chris::chris::chris::chris::chris:: chris::chris::chris::chris:

P.S:: ecco volevo commentare due film,ma ora non ho più voglia di scrivere:asd:

boh mi è calato

Gouki
05-06-12, 22:01:40
Tokyo Fist
Film particolare, m'è piaciuto comunque.
Non ho capito il finale però.

mickes2
05-06-12, 23:37:42
Tokyo Fist
Film particolare, m'è piaciuto comunque.
Non ho capito il finale però.

molto, ma molto particolare. Tsukamoto ha uno stile personalissimo. è forse il film del regista giapponese che più ho apprezzato tra quelli visti.

rinfrescami la memoria: che succede nel finale?

Lateralus
05-06-12, 23:50:42
molto, ma molto particolare. Tsukamoto ha uno stile personalissimo. è forse il film del regista giapponese che più ho apprezzato tra quelli visti.

rinfrescami la memoria: che succede nel finale?

io non riesco a non ridere coi nomi orientali. ora sto immaginando per tsukamoto uno che succhia una marmitta :rickds:

Key Paradise
05-06-12, 23:51:21
mapperchè :rickds:

mickes2
05-06-12, 23:54:53
io non riesco a non ridere coi nomi orientali. ora sto immaginando per tsukamoto uno che succhia una marmitta :rickds:

si, sucamolto :asd:

Key Paradise
05-06-12, 23:57:00
che poi a pensarci bene

http://thefilmgeekfiles.files.wordpress.com/2012/03/tetsuo3.jpg

Lateralus
06-06-12, 00:00:25
che diavolo è ? :rickds:

mickes2
06-06-12, 00:01:27
che poi a pensarci bene

http://thefilmgeekfiles.files.wordpress.com/2012/03/tetsuo3.jpg
mamma mia, la mitica fresona :rickds:

Key Paradise
06-06-12, 00:02:24
che diavolo è ? :rickds:

tetsuo di tsukamoto, quindi il tuo potrebbe essere un collegamento inconscio :kep88:

iskadar
06-06-12, 00:02:32
Ultimi film visti, tutti gli American Pie :predicatore:

mickes2
06-06-12, 00:04:40
tetsuo di tsukamoto, quindi il tuo potrebbe essere un collegamento inconscio :kep88:

cmq a me Tetsuo mandò in pappa il cervello. a te quanto è piaciuto key?

Key Paradise
06-06-12, 00:06:56
cmq a me Tetsuo mandò in pappa il cervello. a te quanto è piaciuto key?

è una delle cose di cui vado più fottutamente fiero d'aver visto

mickes2
06-06-12, 00:09:13
è una delle cose di cui vado più fottutamente fiero d'aver visto

capisco :sisi:

Gouki
06-06-12, 00:13:46
molto, ma molto particolare. Tsukamoto ha uno stile personalissimo. è forse il film del regista giapponese che più ho apprezzato tra quelli visti.

rinfrescami la memoria: che succede nel finale?

Tsuda è all'ospedale con la faccia tutta distrutta e grondante sangue, ad un certo punto viene come risucchiato dal letto e Kojima riesce a battere l'avversario, solo che una faccia strana, tutta gonfissima e nera.

Kal1m3r0
06-06-12, 00:16:03
Mi si è fuso il pc fisso. :sadfrog:
Mi sto consolando rivedendo Pulp Fiction. (9.5 direi che va bene)

Gargaros
06-06-12, 01:00:10
Mercenari
Film iniorante e fracassone, ottimo action stupido e pompato. Storia che più ridiola non ce n'è, ma l'importante è mettere in campo i Machi e farli ridere addosso. Diverte e spensiera. Rurke immenso, anche se gli fanno fare due parti in croce; la scena della "confessione" è Grande Cinema, altroché. Jet Lee quando spiega perché vuole più soldi degli altri mi ha capottato :rickds:


Ember Il mistero della città di luce
'Nzomma, per essere film da ragazzini è simpatico. La sceneggiatura cerca di costruire una trama decente, ma i risvolti mi sono parsi troppo forzati: il ragazzo va a lavorare li e trova il casco del padre della ragazzina che scoprirà così come è morto e in quale circostanza mentre il ragazzo sentirà un nastro con la voce del padre della ragazzina dove però si intromette il suo padre e così bla bla bla. Boh. Però per ragazzini va bene, presumo.

Zeno
06-06-12, 01:55:43
Tetsuo... dio mio :asd:

Thanatos
06-06-12, 03:57:49
A proposito di Fuori Orario, tanto tempo fa quando vidi il film mi venne in mente una cosa:

ma non è possibile che tutti gli avvenimenti assurdi e bizzarri che si susseguono nella trama siano frutto della canna che si fa il tizio nell'incipit?

Qualcuno ha mai avanzato una teoria di questo tipo?

Togg
06-06-12, 10:12:33
che poi a pensarci bene

http://thefilmgeekfiles.files.wordpress.com/2012/03/tetsuo3.jpg

Woo, ma Tsukamoto è quello che ha vinto a Venezia l'anno scorso. Kotoko.

Hushabye
06-06-12, 14:21:32
A proposito di Fuori Orario, tanto tempo fa quando vidi il film mi venne in mente una cosa:

ma non è possibile che tutti gli avvenimenti assurdi e bizzarri che si susseguono nella trama siano frutto della canna che si fa il tizio nell'incipit?

Qualcuno ha mai avanzato una teoria di questo tipo?

mm nah... ma se vuoi ti passo il numero di scorsese;p

Orfin
06-06-12, 16:57:41
Benvenuti a Zombieland - 7,5

Tranquillo, carino, divertente - utile per passare il tempo.

Libycocco
06-06-12, 18:49:15
Vincitori e Vinti. Schell, Lancaster e Tracy sono immensi. Fantastico.

Kal1m3r0
07-06-12, 00:21:41
Gattaca di Andrew Niccol. Bello bello :sisi:

Gouki
08-06-12, 10:51:57
Lezioni Di Cioccolato
Divertente.

Quattro
08-06-12, 15:38:39
Captain America, mi aspettavo di meglio. - 5.5

Gouki
09-06-12, 00:55:17
Mutant Chronicles
Una gran cagata.

Hellraiser
Capolavoro.

Gargaros
09-06-12, 11:15:04
Mutant Chronicles
Una gran cagata.

Soprattutto perché fanno fuori le due gnocche :morristend:

James
09-06-12, 11:19:26
Project X by Nima Nourizadeh (2012)

84422

"Tre studenti di un liceo, non particolarmente noti e amati, decidono di dare una svolta alla loro vita sociale scolastica e, complice il loro imminente diciassettesimo compleanno, organizzano una mega festa a cui invitano tutti coloro che conoscono.."

Mah,niente di che.
Prodotta da quel genio di Todd Phillips che non capisco cosa ci abbia trovato.
Parte introduttiva lunga e abbastanza noiosa,copiata e male da "Superbad",penso più che altro alla scena dentro al mini market,3 protagonisti piatti e stereotipati(questo ci può anche stare) che non fanno ridere mai.Il problema principale è la totale mancanza di un personaggio di rottura(Alan,Seth,Stifler) e Oliver Cooper (Costa),che dovrebbe esserlo, risulta più antipatico che un simpatico cassone.Bella la festa e da totale censura il finale(leggasi reazione del padre) il tutto condito da musica sparata a palla,droghe tette e orgoglio Geek(Mah)
I 2 personaggi migliori sono quelli della security,2 pazzi scatenati di 12 anni:rickds:
L idea di girare questa teen comedy in stile mockumentary non è che mi sia piaciuta molto,ok amplifica e butta dentro lo spettatore in questo party clamoroso ma in molti punti mostra il proprio limite cannando completamente le riprese(e il montaggio) passando a camere fisse.(dove Dax non può arrivare e pure sott acqua boh)
Niente di che,ma guardabile.

Simix92
09-06-12, 11:39:49
Hellraiser
Capolavoro.

this.

Sundaegirl
09-06-12, 11:40:04
Mutant Chronicles
Una gran cagata.

Da 1 a 10?
Per regolarmi se posso guadagnare spazio nell'hard disk :sisi:

Gouki
09-06-12, 11:48:35
Da 1 a 10?
Per regolarmi se posso guadagnare spazio nell'hard disk :sisi:

Non do voti ai film, ti basti sapere che guardare un cane che caga è meglio che vedere 'sta roba. :asd:

beppe92
09-06-12, 11:58:43
Non do voti ai film, ti basti sapere che guardare un cane che caga è meglio che vedere 'sta roba. :asd:

Il mio è proprio carino mentre la fa e poi è bello vedere come si imbarazza dopo :sisi:

I pirati della Silicon Valley
Storia molto romanzata di Steve Jobs e Bill Gates, ma in fondo non male, film divertente!

Rullo
09-06-12, 14:39:57
Non do voti ai film,

why not

Gouki
09-06-12, 14:52:28
why not

Non mi piace dare dei numeri ai film, è proprio come mezzo di valutazione che non mi va giù.

Simix92
09-06-12, 16:17:19
è vero però... delle volte con i numeri non si riesce a capire bene... ma di solito do il voto e lo spiego, evitando fraintendimenti.

TheMrGmk
09-06-12, 17:26:19
Visto molta roba questa settimana:

Sfida senza regole. Molto buono

Squadra antimafia. Ottimo poliziesco all'italiana, bravo attore Tomas Milian :sisi:

Fargo. Dopo un continuo crescendo il finale mi ha lasciato un po' interdetto.

La ragazza made in paris. Storia d'amore tutto sommato carina

Un'estranea tra noi. Buon film

Blue Velvet. Capolavoro. E' Lynch.

Lucignolo
09-06-12, 20:56:15
Ieri rivisto dopo tanto tempo Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977)....bellissimo! Io lo considero IL MIGLIOR film di fantascienza di Spielberg e uno dei migliori film sugli UFO mai fatti (meglio di ET per me, più profondo e meno infantile)



PS: Grande Tsukamoto:gab: Tral'altro recentemente ha anche prestato la voce, nella versione giapponese, a Vamp nel gioco Metal Gear Solid 4 :kep88:


84508

Simix92
09-06-12, 21:26:54
Ieri rivisto dopo tanto tempo Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977)....bellissimo! Io lo considero IL MIGLIOR film di fantascienza di Spielberg e uno dei migliori film sugli UFO mai fatti (meglio di ET per me, più profondo e meno infantile)




perfetto! L'ho inserito giusto ieri nella lista dei "film di fantascienza da vedere". Ottimo.

TheMrGmk
09-06-12, 22:08:36
perfetto! L'ho inserito giusto ieri nella lista dei "film di fantascienza da vedere". Ottimo.

Veditelo il prima possibile, che è un capolavoro :sisi:

Gargaros
09-06-12, 22:10:47
Ieri rivisto dopo tanto tempo Incontri ravvicinati del terzo tipo (1977)....bellissimo! Io lo considero IL MIGLIOR film di fantascienza di Spielberg e uno dei migliori film sugli UFO mai fatti (meglio di ET per me, più profondo e meno infantile)

Mammamia, concordo. IRDIIIT è qualcosa di assurdo. Spielber in due ore di film ha condensato un epoca (gli UFO, il loro mistero, l'esigenza struggente e indefinita di capire). Chi nopn ha vissuto quegli anni non può capire del tutto questo film. Però può aiutare molto se si è appassionati di UFO.

Adesso per completezza vediti anche la bilogia Uno sceriffo extraterrestre :kep88:

beppe92
10-06-12, 01:24:11
Visto Easy Rider.
Ottimo film, capisco perché è diventato un cult! Mi è piaciuto un casino anche Nicholson, anche se devo dire che il finale è un po' WTF! :Morrisfuma:

Togg
10-06-12, 02:32:42
anche se devo dire che il finale è un po' WTF! :Morrisfuma:

In senso positivo però, bellissimo e durissimo.

Gouki
10-06-12, 10:36:41
Dracula Il Vampiro
Davvero molto bello.

Atmosphere
10-06-12, 11:59:09
Ho visto un pezzo di Le luci della città su sky, avrei voluto vederlo tutto però. La scena dell'incontro di box è abbastanza divertente, ma il finale è quello che mi è rimasto di più. Non me lo aspettavo così toccante, e dire che mi manca quasi metà di film.

Hushabye
10-06-12, 12:00:15
Dracula Il Vampiro
Davvero molto bello.

devo vederlo :sisi:

Ethan Cole
10-06-12, 14:18:11
Ho appena visto Amabili Resti, voi che ne pensate? Le scene nella vita reale mi son piaciute tantissimo, ma quelle nel limbo di Susie francamente proprio no.

mickes2
10-06-12, 15:44:48
Visto Easy Rider.
Ottimo film, capisco perché è diventato un cult! Mi è piaciuto un casino anche Nicholson, anche se devo dire che il finale è un po' WTF! :Morrisfuma:
il finale è un inutile e asfissiante delirio lisergico che quasi affossa tutto il film. molto bello cmq (il film).


Ho appena visto Amabili Resti, voi che ne pensate? Le scene nella vita reale mi son piaciute tantissimo, ma quelle nel limbo di Susie francamente proprio no.
è un film con tanti difetti, ma anche tanto cuore, promosso col 7.

Rullo
10-06-12, 16:56:37
ma incontri ha le lucine

Leroy
10-06-12, 19:58:13
Quella casa nel bosco. Film che sembra sugli standard degli horror classici dei ragazzi uccisi dal killer, ma che si trasforma poi in un abominio. Degenera di scena in scena, una cagata colossale, ai limiti del soprannaturale. Ridicolo sarebbe un complimento :sisi:

Togg
10-06-12, 20:58:26
il finale è un inutile e asfissiante delirio lisergico che quasi affossa tutto il film. molto bello cmq (il film).


?? Il finale di Easy Rider non è lisergico :morris82: Ti stai confondendo con la parte nel cimitero, che fra parentesi è pure bellissima ma è un altro discorso.


http://www.youtube.com/watch?v=LMc-T6z0YyM

---------- Post added at 20:58:26 ---------- Previous post was at 20:57:56 ----------


ma incontri ha le lucine

:asd:

mickes2
10-06-12, 21:09:32
?? Il finale di Easy Rider non è lisergico :morris82: Ti stai confondendo con la parte nel cimitero, che fra parentesi è pure bellissima ma è un altro discorso.


http://www.youtube.com/watch?v=LMc-T6z0YyM

ah è vero, il finale è splendidamente a là Arthur Penn, bellerrimo :sisi:

no dai, la parentesi lisergica è bruttissima

Rullo
10-06-12, 21:13:08
ah è vero, il finale è splendidamente a là Arthur Penn, bellerrimo :sisi:

no dai, la parentesi lisergica è bruttissima

non so cosa vuol dire lisergico.

mickes2
10-06-12, 21:54:05
Quella casa nel bosco. Film che sembra sugli standard degli horror classici dei ragazzi uccisi dal killer, ma che si trasforma poi in un abominio. Degenera di scena in scena, una cagata colossale, ai limiti del soprannaturale. Ridicolo sarebbe un complimento :sisi:

ma anche no

Lucignolo
10-06-12, 21:57:04
ah è vero, il finale è splendidamente a là Arthur Penn, bellerrimo :sisi:


Alla Bonnie and Clyde:gab::gab::gab:

Togg
10-06-12, 22:00:47
no dai, la parentesi lisergica è bruttissima

Gusti :sisi:


non so cosa vuol dire lisergico.

Riferito al cinema significa che ha uno stile allucinato, che ricorda l'effetto dell'acido lisergico.

Rullo
10-06-12, 22:27:46
Gusti :sisi:



Riferito al cinema significa che ha uno stile allucinato, che ricorda l'effetto dell'acido lisergico.

ah non l'ho apprezzato troppo sinceramente

mickes2
10-06-12, 23:36:40
Alla Bonnie and Clyde:gab::gab::gab:

yessss!!! :gab:

http://www.youtube.com/watch?v=NrmUpso_xT8

Kal1m3r0
11-06-12, 00:26:57
Appena visto American Beauty. Filmetto:unsisi:
E ora posso capire bene questa citazione :asd:

http://www.youtube.com/watch?v=eFs1Qf5m8Qg

Oltretutto il personaggio di Ricky Fitts (il ragazzo con la videocamera) è citato in questo film! Chi l'ha visto?:rickds:

http://www.youtube.com/watch?v=k_LpLK7gky0



EDIT: riguardo Cabin in The Woods

ma anche no
Ecco.

mickes2
11-06-12, 00:34:30
Appena visto American Beauty. Filmetto:unsisi:

vorrei qualche argomentazione a proposito :sisi:

Kal1m3r0
11-06-12, 00:36:11
vorrei qualche argomentazione a proposito :sisi:
Direi che il sarcasmo è la motivazione principale. L'ho trovato un capolavoro;p

mickes2
11-06-12, 00:47:26
Direi che il sarcasmo è la motivazione principale. L'ho trovato un capolavoro;p

ma :rickds: film straordinario :sisi:

Hushabye
11-06-12, 00:58:39
http://www.youtube.com/watch?v=eFs1Qf5m8Qg





lol :rickds:

James
11-06-12, 01:21:50
American Beauty è uno di quei film che ti ridà la gioia di vivere dopo la visione.
Tutti sognano un periodo della vita tipo quello di Lester.

---------- Post added at 01:21:50 ---------- Previous post was at 01:09:53 ----------


Quella casa nel bosco. Film che sembra sugli standard degli horror classici dei ragazzi uccisi dal killer, ma che si trasforma poi in un abominio. Degenera di scena in scena, una cagata colossale, ai limiti del soprannaturale. Ridicolo sarebbe un complimento :sisi:
Ne sono usciti di film peggiori,però sembra che per molti giocare con le citazioni o col genere sia una cosa negativa.A volte bisognerebbe anche pensare a quello che il regista e lo sceneggiatore volessero rappresentare e in questo caso il tutto torna perfettamente.Poi può piacere o meno ma parlare di film cagata o abominio mi sembra esagerato.Non spaventa(ma deve farlo per forza?) ma di operazioni di questo genere se ne sentiva la mancanza specialmente negli Stati Uniti.
Se si è amanti del genere è quasi impossibile non apprezzare questo film,con tutte quelle citazioni poi.:predicatore:

Ouroboros
11-06-12, 09:23:10
Sono andato a vedere project X
Il finale è il DELIRIO :rickds:

Leroy
11-06-12, 11:22:12
Ne sono usciti di film peggiori,però sembra che per molti giocare con le citazioni o col genere sia una cosa negativa.A volte bisognerebbe anche pensare a quello che il regista e lo sceneggiatore volessero rappresentare e in questo caso il tutto torna perfettamente.Poi può piacere o meno ma parlare di film cagata o abominio mi sembra esagerato.Non spaventa(ma deve farlo per forza?) ma di operazioni di questo genere se ne sentiva la mancanza specialmente negli Stati Uniti.
Se si è amanti del genere è quasi impossibile non apprezzare questo film,con tutte quelle citazioni poi.:predicatore:

Mah delle citazioni me ne sbatto modestamente parlando. Voglio un film che mi sappia intrattenere, non che l'ho guardato tanto per farlo. E' un film molto stupido, privo di senso in ogni suo perchè.

Cioè, tutta la cosa montata dai gestori del sistema fa capo ad una signora che controlla il destino del pianeta, per non far uscire i titani dal sottoterra :facepalm:. Potevano inventarsi qualcosa di meglio. Anche un classico clichè sarebbe stato superiore

Lelouch vi Britannia
11-06-12, 15:35:28
2001: Odissea nello spazio (si vede?).

Capolavoro assoluto, un film ipnotico, ricco di spunti di riflessione e di significato. Ho letto che esiste un sequel, che presumo sia meglio evitare.

Zeno
11-06-12, 15:49:13
2001: Odissea nello spazio (si vede?).

Capolavoro assoluto, un film ipnotico, ricco di spunti di riflessione e di significato. Ho letto che esiste un sequel, che presumo sia meglio evitare.

Evitalo.
2001 fu rivoluzionario: la componente "sensoriale" dell'immagine cinematografica raggiunse un livello mai visto prima.

mickes2
11-06-12, 15:51:47
2001 film incredibile, ma credo non sarà mai il mio Kubrick preferito :sisi:

Lelouch vi Britannia
11-06-12, 15:57:11
Evitalo.
2001 fu rivoluzionario: la componente "sensoriale" dell'immagine cinematografica raggiunse un livello mai visto prima.

Lo eviterò come la peste.


2001 film incredibile, ma credo non sarà mai il mio Kubrick preferito :sisi:

Tra i film di Kubrick che ho visto, 2001 è il mio preferito, allo stesso livello di Arancia Meccanica.

Pulse
11-06-12, 16:20:21
Shame


http://www.paesesera.it/var/paesesera/storage/images/media/images/shame-di-steve-mcqueen/222105-2-ita-IT/Shame-di-Steve-McQueen_full.jpg

Uno di quei film belli perchè lenti. Lo dovrò vedere una seconda volta in lingua originale , il mio parere è comunque ottimo.
L'interpretazione (seppur abbia visto il film doppiato in italiano) è ottima : la mimica e le posture sono grandiosamente eseguite , specie in Fassbender nelle scene di sesso .

Riguardo queste scene mi è venuto in mente che questo film , semmai approderà in TV , andrà solo su Sky Cinema MAX ad orari tardissimi . :sisi: È alla stregua di un porno. :asd:
La fotografia è magnifica , un vero piacere a vedersi . Il comparto fotografico esce rinforzato dall'ottima realizzazione del comparto sonoro , lode al compositore.

La figura della sorella è il deus ex machina dell'opera , il motivo per cui Brandon si "imbizzarrisce" ed entra in conflitto con se stesso e gli altri , ad esempio i colleghi e gli estranei ("Ehi Romeo!") . Personaggio odioso quello di lei. :asd:

9

Atmosphere
11-06-12, 17:07:49
2001 film incredibile, ma credo non sarà mai il mio Kubrick preferito :sisi:

Il mio rimane Orizzonti di gloria. Non sono ancora riuscito a trovare le parole dopo tutto questo tempo:ahsisi:

mickes2
11-06-12, 17:18:21
Il mio rimane Orizzonti di gloria. Non sono ancora riuscito a trovare le parole dopo tutto questo tempo:ahsisi:

Orizzonti lo metto tra i primi 3.

Alex DeLarge per me sta in cima.

Gargaros
11-06-12, 17:38:56
Lo eviterò come la peste.

Vedilo, invece. E' un gran bel film, penalizzato solo dal fatto che il primo è stato diretto da Kubrik.

Marty McFly
11-06-12, 18:03:12
Ho preso spunto da voi è ho visionato A BITTERSWEET LIFE.

Non conosco bene il genere pulp giappo ma questo mi è piaciuto un casino, consigliato a chi è piaciuto Old Boy anche se non esattamente paragonabili.

Ora parto con calma a visionare la lista di mickes :)

Togg
11-06-12, 18:21:20
Shame



spero di rivederlo insieme al suo altro hunger.

Zeno
11-06-12, 18:23:00
nausicaa della valle del vento, Miyazaki
non me l'aspettavo così bello!

Io me so addormito :zeno:

kixà
11-06-12, 21:56:45
Visto Ti stramo. Carino.

demenziale ma simpatico.

io non ricordo se ho visto per ultimo il secondo de il signore degli anelli oppure non lasciarmi... tragico, speravo in un polpettone romantico dalla lacrima facile in cui lui e lei si prendono lasciano cornificano, in cui il massimo del dramma fosse che lei non riuscisse ad abbinare decolletè e pochette per uscire con lui, invece mi sono ritrovata nel mezzo di una pseudo fantascienza-futuristica-filososfica-esistenzialista, con cloni creati appositamente per essere donatori di organi condannati a terminare la loro breve vita senza che nemmeno l'amore riesca a salvarli... se ci penso ci sto ancora male (ipersensibilità violentami... -.-")

Quattro
11-06-12, 22:27:21
The Millionaire, rivisto dopo anni, sempre bello. Boyle mi piace sempre di più. - 8.0

Gouki
11-06-12, 22:30:22
Crank
Cazzofigata.

mickes2
11-06-12, 23:15:22
Ho preso spunto da voi è ho visionato A BITTERSWEET LIFE.

Non conosco bene il genere pulp giappo ma questo mi è piaciuto un casino, consigliato a chi è piaciuto Old Boy anche se non esattamente paragonabili.

Ora parto con calma a visionare la lista di mickes :)

ma la lista che ti avevo scritto qualche tempo fa? curioso di sapere cosa ne pensi :)

benissimo per Bittersweet life: miscela esplosiva quasi tutta rivolta alla bellezza formale, al puro virtuosismo registico sempre funzionale al racconto, addizionando risvolti e snodi narrativi meno attenti all'introspezione emotiva (come nel capolavoro Oldboy, per esempio), ma rivolti a cesellare una solida narrazione, ritmata, incalzante, corale. grandissima gestione dei tempi e degli spazi; revenge-movie già visto ma di tutto rispetto perché teso e affascinante, cattivo e cinico, con piccole punte di gore, (che tanto piace al regista sud coreano, (I saw the devil docet) atte a sublimare una pellicola elegante. per me è un 7,5.

Kal1m3r0
12-06-12, 01:31:29
Equilibrium. Pessimo praticamente sotto ogni aspetto, oltremodo offensivo nelle scene d'azione. Ma son contento d'averlo visto perchè ultimamente stavo dando troppi voti alti su RT(e anche perché mi ha dato la certezza che con gli incozzi giusti anche un ignorante come me può arrivare a girare un film ad alto budget senza nulla alle spalle);p
Poi per bilanciare un po' mi son rivisto Le Iene :kaname:

Gouki
12-06-12, 01:53:40
Equilibrium. Pessimo praticamente sotto ogni aspetto, oltremodo offensivo nelle scene d'azione. Ma son contento d'averlo visto perchè ultimamente stavo dando troppi voti alti su RT(e anche perché mi ha dato la certezza che con gli incozzi giusti anche un ignorante come me può arrivare a girare un film ad alto budget senza nulla alle spalle);p

No. :none:

James
12-06-12, 11:40:47
Equilibrium. Pessimo praticamente sotto ogni aspetto, oltremodo offensivo nelle scene d'azione. Ma son contento d'averlo visto perchè ultimamente stavo dando troppi voti alti su RT(e anche perché mi ha dato la certezza che con gli incozzi giusti anche un ignorante come me può arrivare a girare un film ad alto budget senza nulla alle spalle);p


Fammelo sapere quando ci riesci :sisi:

Kal1m3r0
12-06-12, 13:00:22
No. :none:


Fammelo sapere quando ci riesci :sisi:

Guardatevi Equilibrium e poi ne riparliamo:rickds:
Giusto per chiarire, a Wimmer gli hanno messo a disposizione Christian Bale, Sean Bean ed Emily Watson al suo secondo film, dopo quest'esordio:loris:
http://www.rottentomatoes.com/m/one_mans_justice/
Ah, era stato anche sceneggiatore di Sphere :badboy:

Gargaros
12-06-12, 13:32:59
Equilibrium è un film discreto, ma godibile.

Sui combattimenti sono d'accordo con te: sono una scopiazzatura gratuita di Matrix. Ma in Matrix erano giustificati dal contesto, qui pare che a scrivere (o dirigere) il film sia stato uno che non ha ancora capito se vuole seguire Akira Toriyama o una SF più credibile e accettabile.


EDIT
Ovviamente ihmo :reggie:

James
12-06-12, 13:53:14
Equilibrium è un film discreto, ma godibile.

Sui combattimenti sono d'accordo con te: sono una scopiazzatura gratuita di Matrix. Ma in Matrix erano giustificati dal contesto, qui pare che a scrivere (o dirigere) il film sia stato uno che non ha ancora capito se vuole seguire Akira Toriyama o una SF più credibile e accettabile.


EDIT
Ovviamente ihmo :reggie:

Ma poi è pure bello tamarro e ignorante nei combattimenti:rickds:

Lucignolo
12-06-12, 14:02:47
Non è un paese per vecchi (2007)


Ricordo che a molti non piaCque il finale....per me è la parte davvero geniale del film.

SPOILER SUL FINALE DEL FILM


Finalmente un epilogo DEGNO di tali storie. Il malvagio del caso (Bardem) che mantiene la linearità del personaggio sino alla fine e non si lascia commuovere da niente e nessuno, uccidendo come aveva promesso la moglie di Brolin (In realtà i Coen non fanno vedere l'omicidio ma si capisce dal fatto che Bardem si controlla le suole delle scarpe per vedere se sono sporche di sangue, una volta uscito di casa)....poi ha un incidente stradale....sopravvive...E LA FA' FRANCA...riuscendo a scappare...finalmente un cattivo, bast.ardo sino alla fine che non viene acciuffato (uno dei tanti clichè americani messi alla berlina da questa coppia di registi).
E Tom Bell (Tommy Lee Jones), scottato dal fatto di non essere riuscito a salvare la vita del personaggio interpretato da Brolin, capisce che questo mondo stà andando troppo avanti per lui, è "troppo vecchio" per potere continuare a farsi trovare pronto di fronte ai fatti nuovi e all'escalation di violenza sempre maggiore. E decide di andare in pensione.

Kal1m3r0
12-06-12, 14:52:59
Equilibrium è un film discreto, ma godibile.

Sui combattimenti sono d'accordo con te: sono una scopiazzatura gratuita di Matrix. Ma in Matrix erano giustificati dal contesto, qui pare che a scrivere (o dirigere) il film sia stato uno che non ha ancora capito se vuole seguire Akira Toriyama o una SF più credibile e accettabile.

EDIT
Ovviamente ihmo :reggie:

Argomento meglio: i combattimenti sono solo uno dei difetti a parer mio; oltre al lato tecnico - perché è girato male e fotografato peggio (vedi flashback sull'arresto della moglie) - ho trovato pessima la sceneggiatura e la vicenda nel suo insieme: palesemente basata su 1984, viene svuotata dei contenuti per virare (malamente) sull'action, continuando poi in modo a dir poco banale (sono il poliziotto buono ma sto con i cattivi, mi alleo coi ribelli e roversciamo la dittatura). Salvo giusto le interepretazioni di Bale e co. Per il resto il vuoto totale.
Ovviamente, ripeto quanto detto prima, scrivo da ignorante; queste son state le mie impressioni sul film:morris82:
PS: intendevi mediocre, ma godibile? Perché per discreto io intendo 7 in pagella, quindi più che godibile!;p


Non è un paese per vecchi (2007)


Ricordo che a molti non piaCque il finale....per me è la parte davvero geniale del film.

SPOILER SUL FINALE DEL FILM


Finalmente un epilogo DEGNO di tali storie. Il malvagio del caso (Bardem) che mantiene la linearità del personaggio sino alla fine e non si lascia commuovere da niente e nessuno, uccidendo come aveva promesso la moglie di Brolin (In realtà i Coen non fanno vedere l'omicidio ma si capisce dal fatto che Bardem si controlla le suole delle scarpe per vedere se sono sporche di sangue, una volta uscito di casa)....poi ha un incidente stradale....sopravvive...E LA FA' FRANCA...riuscendo a scappare...finalmente un cattivo, bast.ardo sino alla fine che non viene acciuffato (uno dei tanti clichè americani messi alla berlina da questa coppia di registi).
E Tom Bell (Tommy Lee Jones), scottato dal fatto di non essere riuscito a salvare la vita del personaggio interpretato da Brolin, capisce che questo mondo stà andando troppo avanti per lui, è "troppo vecchio" per potere continuare a farsi trovare pronto di fronte ai fatti nuovi e all'escalation di violenza sempre maggiore. E decide di andare in pensione.

Capolavoro, complimenti perché hai spiegato perfettamente il bellissimo finale!

Quattro
12-06-12, 16:23:04
Boris: Il Film, non brutto ma da quel che avevo letto pensavo meglio. - 6.0

mickes2
12-06-12, 16:23:50
Je vais bien, ne t'en fais pas di Philippe Lioret - ***!

Red di Trygve Allister Diesen, Lucky McKee - ***

The collector di Marcus Dunstan - **!

Lucia y el sexo di Julio Medem - **!

Le notti di Cabiria di Federico Fellini - ****!

Tarda primavera di Yasujiro Ozu - *****

Silent souls di Aleksei Fedorchenko - ***!

The descent - Discesa nelle tenebre di Neil Marshall - ***!

Timecrimes di Nacho Vigalondo - ***

Il pasto nudo di David Cronenberg - ***

Fratello dove sei? di Joel Coen - ***

Eaters di Luca Boni, Marco Ristori - **

Lock & Stock - Pazzi scatenati di Guy Ritchie - ***!

Il lungo addio di Robert Altman - ****

naxel
12-06-12, 16:56:31
Afterhours - Fuori Orario (Scorsese)
Perla. Tiene incollati per tutta la sua durata: meraviglioso.

Kal1m3r0
12-06-12, 16:59:08
Boris: Il Film, non brutto ma da quel che avevo letto pensavo meglio. - 6.0
La serie l'hai vista?

Hushabye
12-06-12, 17:43:01
Afterhours - Fuori Orario (Scorsese)
Perla. Tiene incollati per tutta la sua durata: meraviglioso.

visionato l'estate scorsa all una di notte,da brividi:hail:

Quattro
12-06-12, 19:52:25
La serie l'hai vista?

No, ma ho letto che è godibile anche per chi non l'ha mai vista...

Kal1m3r0
12-06-12, 20:06:01
No, ma ho letto che è godibile anche per chi non l'ha mai vista...

Esatto, ovvio rende di più se hai avuto modo di affezionarti e di conoscere certi personaggi:sisi:

Rullo
12-06-12, 21:10:43
Non è un paese per vecchi (2007)


Ricordo che a molti non piaCque il finale....per me è la parte davvero geniale del film.

SPOILER SUL FINALE DEL FILM


Finalmente un epilogo DEGNO di tali storie. Il malvagio del caso (Bardem) che mantiene la linearità del personaggio sino alla fine e non si lascia commuovere da niente e nessuno, uccidendo come aveva promesso la moglie di Brolin (In realtà i Coen non fanno vedere l'omicidio ma si capisce dal fatto che Bardem si controlla le suole delle scarpe per vedere se sono sporche di sangue, una volta uscito di casa)....poi ha un incidente stradale....sopravvive...E LA FA' FRANCA...riuscendo a scappare...finalmente un cattivo, bast.ardo sino alla fine che non viene acciuffato (uno dei tanti clichè americani messi alla berlina da questa coppia di registi).
E Tom Bell (Tommy Lee Jones), scottato dal fatto di non essere riuscito a salvare la vita del personaggio interpretato da Brolin, capisce che questo mondo stà andando troppo avanti per lui, è "troppo vecchio" per potere continuare a farsi trovare pronto di fronte ai fatti nuovi e all'escalation di violenza sempre maggiore. E decide di andare in pensione.

se hai visto altri coen di cosa ti stupisci? (blood simple a parte, finale che rovina tutto il resto per me)

Gouki
13-06-12, 01:55:26
Scary Movie 2
Il migliore della Saga imho.

Marty McFly
13-06-12, 07:44:31
"...Prima devo benedire questa casa".

:whawha::whawha::whawha:

Film divertentissimo!

Atmosphere
13-06-12, 11:58:47
Il conformista. Finalmente fanno un bel film su sky.

Gargaros
13-06-12, 13:38:28
Ma poi è pure bello tamarro e ignorante nei combattimenti:rickds:

Infatti. Sarebbe godibile se tutto il resto non si fosse preso così troppo sul serio :sisi:


PS: intendevi mediocre, ma godibile? Perché per discreto io intendo 7 in pagella, quindi più che godibile!;p

No, mediocre no, è un discreto film, da 7, ma poteva esser fatto meglio. Il godibile sta nel fatto che si lascia gruardare senza problemi. Un passatempo :sisi:

Uhm, forse dovrei essere più chiaro? :look:

Lucignolo
13-06-12, 20:08:50
se hai visto altri coen di cosa ti stupisci? (blood simple a parte, finale che rovina tutto il resto per me)

Eh no, il personaggio di Javier Bardem è (a detta dei Coen stessi) è stato ispirato da un precedente cattivo dei film di Coen: il Peter Stormare di Fargo

84959


Ce una bella differenza....alla fine del film lui


Viene arrestato:sisi::ahsisi::sisi::ahsisi: con tanto di discorsetto morale (ma intelligente) della McDormand sul perchè la gente arrivi a fare certe cose. QUI E' BEN DIVERSO...il cattivo scappa impunito (dopo qualcosa come 10 omicidi in tutto il film)...e il poliziotto si riconosce sconfitto:tristenev:

Rullo
13-06-12, 21:08:40
Eh no, il personaggio di Javier Bardem è (a detta dei Coen stessi) è stato ispirato da un precedente cattivo dei film di Coen: il Peter Stormare di Fargo

84959


Ce una bella differenza....alla fine del film lui


Viene arrestato:sisi::ahsisi::sisi::ahsisi: con tanto di discorsetto morale (ma intelligente) della McDormand sul perchè la gente arrivi a fare certe cose. QUI E' BEN DIVERSO...il cattivo scappa impunito (dopo qualcosa come 10 omicidi in tutto il film)...e il poliziotto si riconosce sconfitto:tristenev:

si ma crepano tutti eh :asd:

Gouki
14-06-12, 00:07:41
Crank: High Voltage
Cazzofigata.

Hellboy
E' sempre un piacere rivederlo.
Diverte e intrattiene alla grande.

mickes2
14-06-12, 11:00:33
Project X by Nima Nourizadeh (2012)

84422

"Tre studenti di un liceo, non particolarmente noti e amati, decidono di dare una svolta alla loro vita sociale scolastica e, complice il loro imminente diciassettesimo compleanno, organizzano una mega festa a cui invitano tutti coloro che conoscono.."

Mah,niente di che.
Prodotta da quel genio di Todd Phillips che non capisco cosa ci abbia trovato.
Parte introduttiva lunga e abbastanza noiosa,copiata e male da "Superbad",penso più che altro alla scena dentro al mini market,3 protagonisti piatti e stereotipati(questo ci può anche stare) che non fanno ridere mai.Il problema principale è la totale mancanza di un personaggio di rottura(Alan,Seth,Stifler) e Oliver Cooper (Costa),che dovrebbe esserlo, risulta più antipatico che un simpatico cassone.Bella la festa e da totale censura il finale(leggasi reazione del padre) il tutto condito da musica sparata a palla,droghe tette e orgoglio Geek(Mah)
I 2 personaggi migliori sono quelli della security,2 pazzi scatenati di 12 anni:rickds:
L idea di girare questa teen comedy in stile mockumentary non è che mi sia piaciuta molto,ok amplifica e butta dentro lo spettatore in questo party clamoroso ma in molti punti mostra il proprio limite cannando completamente le riprese(e il montaggio) passando a camere fisse.(dove Dax non può arrivare e pure sott acqua boh)
Niente di che,ma guardabile.
ma che stai a dì?

James
14-06-12, 11:03:58
Delitto al Central Hospital by Jean Claude Lord (1981)

84995

"Colt Hawker, un maniaco omicida traumatizzato da bambino, violenta selvaggiamente la giornalista televisiva Deborah Ballin, rea di promuovere la riscossa del sesso femminile e reclamare il suo diritto di reagire alla violenza maschile. Quando Colt si rende conto che Deborah non è morta ma è ricoverata in ospedale, decide di completare l’opera. Ma un’infermiera si interpone."

Se non fosse per un grande e pazzo Ironside(in questo film più che mai sosia di Jack Nicholson) questo film sarebbe da buttare.
Lo è lo stesso,perchè la noia è presente in dosi massiccie.Il Regista cerca di girare un ibrido tra lo Slasher(Halloween) e il serial killer movie (Maniac) alternando carrellate infinite nei corridoi dell ospedale,dilatando fin troppo l attesa, a dei flashback alquanto inutili del povero Ironside.
La scena di quando rimorchia la tettona nella tavola calda e tutta la parte nell appartamento con tortura sono gia Cult,ma è ben poco per un film di quasi 2 ore.Inutile la presenza di William Shatner.

Marty McFly
14-06-12, 21:54:47
Piramide di paura!
alzi la mano chi non lo ha visto!!


@James: non conoscevo questo film ma mi sipira, è così noiso??

Gargaros
14-06-12, 23:48:35
Piramide di paura!
alzi la mano chi non lo ha visto!!

Troppo facile. Devi dire "Alzi la mano chi non l'ha visto decine di volte e non ne è mai stufo" :sisi:

nathanhale93
14-06-12, 23:49:44
Visto project x,non male per passare un oretta e mezza divertendosi.Sono folli tutti in quel film :gab:

TheMrGmk
14-06-12, 23:59:34
DUNE. Non c'è bisogno di commentare, stupendo.

Mansfield Park. Film discreto, buon dramma.

Connie e Carla. Commediaccia di serie z :asd:

The Woodsman- il segreto. Film che mi ha colpito moltissimo, tratta l'argomento della pedofilia in una maniera magistrale. Divino, assolutamente consigliato.

James
15-06-12, 10:04:33
ma che stai a dì?

Il tuo commento ancora non l ho letto da nessuna parte.
La mia è un analisi lucida:rickds: Come diresti te : Filmetto


Piramide di paura!
alzi la mano chi non lo ha visto!!


@James: non conoscevo questo film ma mi sipira, è così noiso??

Rame Tep sempre! chi non conosce "Piramide di paura" con quelle belle scene di allucinazione:sisi:

Per quanto riguarda "Delitto al Central Hospital" si,ha molti tempi morti.Però ha un Michael Ironside d antologia,ed è il motivo principale per cui l ho visto:sisi:

Price
15-06-12, 10:34:27
Moonrise Kingdom
indubbiamente il lavoro più maturo di Anderson che ritrova la sua tematica più cara, cioè adultivsbambini
lo metto in cima alla mia classifica personale della filmografia del regista al pari di Fantastic Mr.Fox
+

Hushabye
15-06-12, 11:38:36
85079

NORMAN

Un indie che merita questo di Jonathan Segal; magari nulla di nuovo per i temi trattati,cancro,storia d'amore etc,ma il fulcro centrale risiede nell'interpretazione ottima di Dan Byrd,a cui è affidato il ritratto di un ragazzo insoddisfatto della propria esistenza,un esistenza complicata dalla morte della madre e quella prossima del padre,con cui giornalmente deve fare i conti..ed è questo il vero tema portante... Oltre a Byrd,menzione a Richard Jenkins che regala la scena miglioere del film,e brava anche la VanCamp alle prese con un personaggio si stereotipato,ma che riesce a farsi piacere.. da rivedere, 7+

85080

Direi che la cosa che mi è piaciuta di più è il piano sequenza iniziale;cmq uno sguardo pessimista sulle nuove generazioni eh... devo ancora pensarci su ma in generale credo di aver preferito Three Times

85081

Sempre per l'indie.. l'argomento risulta un po ostico per chi come me capisce poco di economia,ma è cmq interessante e con un ottimo cast.. 7

85082

Noiosetto,peccato perchè il potenziale c'era: con una migliore sceneggiatura e una faccia diversa da pattinson(cmq non malvagio a momenti) si poteva fare di più.. 5.5

85083

Già commentato in sezione indie, 6.5

85084

Questa rilettura ironica mi è piaciuta,credibile la Roberts.. 6

Sundaegirl
15-06-12, 12:25:33
Clerks I e II
Il primo molto più bello del secondo, che hanno voluto americanpie-izzare rovinando tutto il senso del primo film, ma si faceva guardare.

Zeno
15-06-12, 13:40:03
The Woodsman- il segreto. Film che mi ha colpito moltissimo, tratta l'argomento della pedofilia in una maniera magistrale. Divino, assolutamente consigliato.

Gran bel film :sisi:

Kal1m3r0
15-06-12, 14:26:20
DUNE. Non c'è bisogno di commentare, stupendo.


Oddio, per me è una bella insufficienza invece:tristenev:
A parte il fatto che hanno violentato il romanzo, anche il montaggio va a farsi benedire in quel film! La scusante che do a Lynch è che per Dune ci furono tantissimi casini e rotture con la produzione, perciò il prodotto finale è quello che è. :sisi:

Gargaros
15-06-12, 16:53:09
Calvaire
Un cantante girovago, dopo essersi esibito in un ospizio, e dopo aver avuto un paio di avance imbarazzanti colà, parte verso la prossima meta. Durante il viaggio su strade nebbiose, però, si perde e finisce in un paese della follia.
Calvaire, più che horror, è grottesco e surreale. Fotografia la top, storia che cerca di smarrire lo spettatore (e ci riesce, almeno con me), ma sostanza narrativa un po' tirata per i piedi. Sono arrivato alla fine sperando nel colpo di scena, invece le cose stanno come stanno: questo cantante finisce in una regione popolata da matti totali. Torture, intreccio di storie labili come fili, ma appena suggeriti e in ogni caso assolutamente non spiegati... Ma forse essendo un film di pazzi, è giusto che sia così. Però il sapore amaro di chi ha visto qualcosa di gratuito e irrisolto non me lo leva nessuno dalla bocca.

Drive
Mi viene da dire: come sono cambiati i tempi da De Niro. Nei 70 un asociale che cerca di comunicare ma trova solo un muro di incomprensione nella gente, e poi esplode per accumulo di insofferenza; oggi l'asociale è tranquillo, filosofico, quasi muto, sorride gentile, forse perché ogni tanto sfoga la tensione spappolando la testa di un killer a colpi di scarpa o facendo da autista precisissimo e abile in rapine altrui.
Mi viene da dire, ma non lo dico. Perché Drive non vuole imitare o prendere spunto dal capolavoro di Scorsese, ma da altre fonti. Il protagonista mi ha ricordato il cavaliere senza nome e senza passato di quel western, che arriva nel paese di frontiera e sistema un torto, aiuta una povera fanciulla indifesa, e poi sparisce verso il sole (anche se qui sparisce nella notte). Drive è anche un superesoe moderno e credibile: a un certo punto si mette pure una maschera, e indossa sempre quel giubbino e quei jeans atillati a mo' di costume.
Bel film. Forse non dice niente di nuovo, ma il ripescaggio di cliché e le citazioni sono trattati con una sensibilità nuova. In ogni caso, ho apprezzato i ritmi del film che tanto lo discostano da tante produzioni action usa e getta moderne. Spettacolare Gosling, monoespressivo ma inserito così bene nella parte da dare l'idea di un personaggio autentico e completo. Poi, va beh, tenerissima la Mulligan.

Hushabye
15-06-12, 17:18:46
Drive
Mi viene da dire: come sono cambiati i tempi da De Niro. Nei 70 un asociale che cerca di comunicare ma trova solo un muro di incomprensione nella gente, .

diciamo anche che portare la tipa a vedere un porno non è il massimo della comunicazione :asd:

David Fuckin' Rose
15-06-12, 23:24:13
Shining- e vabbè. 9

Hushabye
16-06-12, 00:24:41
Horror Of Dracula,1958

Il mio animo è troppo castlevanioso per apprezzare appieno questo dracula

Gouki
16-06-12, 02:13:00
Predator
Stupendo.

Sundaegirl
16-06-12, 09:35:37
A.C.A.B.
:sonno:

John_21
16-06-12, 10:19:57
http://pad.mymovies.it/filmclub/2004/52/05/imm.jpg

Gran bel film :sisi:

James
16-06-12, 12:07:23
Bedevilled by Jang Cheol-soo (2010)

85224


"Hae-won è una giovane e bella donna single che lavora in una banca a Seul cui un giorno accade di assistere a un tentato omicidio. Nello stesso momento la sua vita professionale si complica ed è costretto a prendere un periodo di vacanza. Si reca così a Moodo, un’isoletta depressa dove ha un’amica, Bok-nam, che non vede da tempo.."

"Ho fissato a lungo il sole e mi ha parlato"

Stupendo film di vendetta e sottomissione con una spruzzatina di Slasher.
Bello il contrasto tra le vite di Bok-Nam e Hae Won.La vita sull isola è dura tra abusi sessuali e botte niente a che vedere col senso d isolamento che prova Hae Won nella grande città.E' questo che unisce le 2 amiche:si sentono sole.
Quando il marito di Bok-Nam la farà veramente grossa,scatterà in lei l inevitabile follia trasformando il film in un "Rambo" dagli occhi a mandorla.:rickds:
Forse l unica cosa che stona è la parte finale in prigione ma va beh,ci si può passare sopra.
Ottima la fotografia e la regia è di tutto rispetto(non è un collaboratore di Kim ki duk?).
Bello,bello.

Gargaros
16-06-12, 13:04:21
Audition
Takashi Miike, gioie e dolori. Questo Audition lo volevo vedere da tempo e finalmente l'ho fatto. Bel film. Parte lento, poi entra nell'incubo e nella depravazione. Trattandosi di Miike, però, sta allo spettatore decidere se questa violenza inaudita è gratuita o se ha una precisa collocazione nella storia, un "messaggio", insomma se è giustificata. Io che dico? Che Miike è un filosofo del dolore e della negatività. Come in Imprint che faceva dire a un personaggio "Posso resistere a ogni tortura, tranne che alla compassione", qui la sadica e patetica Asami afferma che "Le parole dicono solo menzogne, solo nella sofferenza c'è la verità" e giù di segatura del piede e agopuntura per generare dolore indicibile. E' attraverso la tortura che viene veicolato il messaggio del film, che forse è banale e scontato, ma che mai aveva trovato un trasporto così atipico: la ricerca dell'amore, il desiderio di essere amati per come siamo fatti, e amati in modo assoluto e unico. E' facendo male fisicamente che è possibile sapere se l'amore è sincero.
Ma questa è la mia interpretazione. Alltri potrebbero trovare la pellicola totalmente gratuita e vuota di significati (e non è detto che non abbiano ragione loro)...



diciamo anche che portare la tipa a vedere un porno non è il massimo della comunicazione :asd:

Infatti. Ma va detto che la scena rientra nel quadro dell'incomunicabilità che dipinge il film :sisi:

James
16-06-12, 13:15:27
Audition
Takashi Miike, gioie e dolori. Questo Audition lo volevo vedere da tempo e finalmente l'ho fatto. Bel film. Parte lento, poi entra nell'incubo e nella depravazione. Trattandosi di Miike, però, sta allo spettatore decidere se questa violenza inaudita è gratuita o se ha una precisa collocazione nella storia, un "messaggio", insomma se è giustificata. Io che dico? Che Miike è un filosofo del dolore e della negatività. Come in Imprint che faceva dire a un personaggio "Posso resistere a ogni tortura, tranne che alla compassione", qui la sadica e patetica Asami afferma che "Le parole dicono solo menzogne, solo nella sofferenza c'è la verità" e giù di segatura del piede e agopuntura per generare dolore indicibile. E' attraverso la tortura che viene veicolato il messaggio del film, che forse è banale e scontato, ma che mai aveva trovato un trasporto così atipico: la ricerca dell'amore, il desiderio di essere amati per come siamo fatti, e amati in modo assoluto e unico. E' facendo male fisicamente che è possibile sapere se l'amore è sincero.
Ma questa è la mia interpretazione. Alltri potrebbero trovare la pellicola totalmente gratuita e vuota di significati (e non è detto che non abbiano ragione loro)...

"Più giù,più giù,più giù,più giù"

Bello,la scena di tortura è veramente da brividi,almeno per noi maschietti.

mickes2
16-06-12, 13:30:42
[B]Bedevilled by Jang Cheol-soo (2010)
Bello il contrasto tra le vite di Bok-Nam e Hae Won.La vita sull isola è dura tra abusi sessuali e botte niente a che vedere col senso d isolamento che prova Hae Won nella grande città.E' questo che unisce le 2 amiche:si sentono sole.

:sisi: questo è uno dei punti focali del film: due vite agli antipodi ma accomunate dal "mal di vivere", l'una tra scatti d'ira repressa provata dall'asfissiante routine quotidiana; l'altra succube di una mentalità misogina. mentre Hae-won troverà un punto d'incontro con gli abitanti dell'isola esemplificato nell'indifferenza, Bok-nam scoprirà che nessuno è innocente sfociando nell'ira più assoluta, profondamente orgogliosa oserei dire.

James
16-06-12, 13:38:35
:sisi: questo è uno dei punti focali del film: due vite agli antipodi ma accomunate dal "mal di vivere", l'una tra scatti d'ira repressa provata dall'asfissiante routine quotidiana; l'altra succube di una mentalità misogina. mentre Hae-won troverà un punto d'incontro con gli abitanti dell'isola esemplificato nell'indifferenza, Bok-nam scoprirà che nessuno è innocente sfociando nell'ira più assoluta, profondamente orgogliosa oserei dire.

Poi voler lasciar Hae-Won solo come sfondo ad osservare nella parte centrale del film è una scelta giusta,che poi sbarca sull isola vestita totalmente in bianco come voler rappresentare la purezza e la "gentilezza" della città(questo agli occhi di Bok-Nam per me)non a caso poi quando c'è l arrivo a Seul,Bok-Nam ha lo stesso vestito.Gran film nulla da dire.

Gargaros
16-06-12, 13:39:54
Bedevilled by Jang Cheol-soo (2010)

85224


"Hae-won è una giovane e bella donna single che lavora in una banca a Seul cui un giorno accade di assistere a un tentato omicidio. Nello stesso momento la sua vita professionale si complica ed è costretto a prendere un periodo di vacanza. Si reca così a Moodo, un’isoletta depressa dove ha un’amica, Bok-nam, che non vede da tempo.."

"Ho fissato a lungo il sole e mi ha parlato"

Stupendo film di vendetta e sottomissione con una spruzzatina di Slasher.
Bello il contrasto tra le vite di Bok-Nam e Hae Won.La vita sull isola è dura tra abusi sessuali e botte niente a che vedere col senso d isolamento che prova Hae Won nella grande città.E' questo che unisce le 2 amiche:si sentono sole.
Quando il marito di Bok-Nam la farà veramente grossa,scatterà in lei l inevitabile follia trasformando il film in un "Rambo" dagli occhi a mandorla.:rickds:
Forse l unica cosa che stona è la parte finale in prigione ma va beh,ci si può passare sopra.
Ottima la fotografia e la regia è di tutto rispetto(non è un collaboratore di Kim ki duk?).
Bello,bello.

Segnato!


"Più giù,più giù,più giù,più giù"

Bello,la scena di tortura è veramente da brividi,almeno per noi maschietti.

Sì, infatti. A noi maschietti non piacciono le sevizie su un maschietto :pffs:

Quattro
16-06-12, 13:42:11
The Game - Nessuna Regola di Fincher, brutto brutto brutto, troppi colpi di scena dopo 20 minuti non ci si capisce più niente, un crescendo di paranoie che culmina con uno dei finali più ridicoli che abbia mai visto. - 4.0

TheMrGmk
16-06-12, 14:49:17
Sybil, film drammatico del 2007. Una recitazione un po' forzata trainata però da una buona storia, film che si lascia guardare.

Gatsu89
16-06-12, 15:14:58
Visto Limitless.Si lascia guardare,tipico film da sufficenza scarsa e tutto che mi sapeva di già visto.Mi avevano detto che ti "gasa" vedendolo ma non è stato affatto così.Il buono Bob De Niro ha rotto che fa tutti sti filmetti da due soldi ormai

Voto=6,5

naxel
16-06-12, 18:39:06
The Game - Nessuna Regola di Fincher, brutto brutto brutto, troppi colpi di scena dopo 20 minuti non ci si capisce più niente, un crescendo di paranoie che culmina con uno dei finali più ridicoli che abbia mai visto. - 4.0

L'ho visto l'altro giorno e non concordo assolutamente con il tuo giudizio, per me volendo dare un voto è da 7,5. Il "crescendo di paranoie" è l'elemento più riuscito del film e mi ha affascinato parecchio. Per quanto riguarda il finale, può piacere o meno: a me ha stupito e lo valuto positivamente.

Lucignolo
17-06-12, 00:57:35
L'ho visto l'altro giorno e non concordo assolutamente con il tuo giudizio, per me volendo dare un voto è da 7,5. Il "crescendo di paranoie" è l'elemento più riuscito del film e mi ha affascinato parecchio. Per quanto riguarda il finale, può piacere o meno: a me ha stupito e lo valuto positivamente.


Concordo...resta cmq un film secondario di Fincher...ma cmq lo preferisco a Panic Room..per dire...:sisi:



PS: Chi ha visto Lilja 4-ever? Me lo consigliate?



http://www.youtube.com/watch?v=lkHFc8-DzOU

medicine bottle
17-06-12, 02:09:43
PS: Chi ha visto Lilja 4-ever? Me lo consigliate?

yes!

Zeno
17-06-12, 10:42:19
Lilja 4-ever... che botta. :asd:

mickes2
17-06-12, 20:43:00
Alice, Jan Svankmajer
http://www.cageyfilms.com/wp-content/uploads/2012/02/alice_01.jpg
bellissimo, mirabolante, disturbato e disturbante viaggio nel paese delle (macabre) meraviglie. c'è solo da strabuzzare gli occhi e godere
della magnificienza della messinscena, del lerciume, del pessimismo, della distopia che aleggia durante tutto il racconto. la visionarietà di
Svankmajer, cupa e misteriosa, assume la forma di una fiaba comunque delicata nel rappresentare qualcosa che di delicato non ha nulla.
bravissima ed espressiva la piccola interprete. capolavoro.

Quattro
17-06-12, 21:48:06
Il Dittatore, visto oggi al cinema. E' il solito Cohen, commedia divertente e demenziale anche se talvolta meno brillante di quanto non ci si aspetterebbe. - 7.0

Wasabi, carino ma mi aspettavo di più. - 6.0