Tab Content
Mostra Altre Attività

1747 Messaggi dei Visitatori

  1. Il two body problem è molto più serio invece, per quello posso solo fari l'in bocca al lupo
  2. Beh intanto considera che non tutte le domande di PhD sono quelle nei termini ufficiali, spesso se contatti direttamente possibili advisor ti informano se hanno fondi incoming o possibilità di prendere nuovi ricercatori. A me appena finito il MSc mi è stata immediatamente offerta una possibilità che sarebbe iniziata un par di mesi dopo.
    Il percorso ufficiale sì è n'ammazzata che bisogna fare in anticipo e come dici te, se si è fatta l'uni in Italia, non è proprio così comodo. Considera però che è molto molto comune che dopo il master ci si prenda un po' di mesi per preparare l'application e nel frattempo lavoricchiare ufficialmente o meno con altri professori così da non perder tempo; la cosa che ti consiglio di fare è un po' di public relation in anticipo per poi farti offrire qualcosa ancor prima che di fare l'application
  3. Esatto
    Vabbè dai, mi accontento della mia spiegazione cervellotica visto che di meglio non riesco a tirare fuori, grazie comunque
  4. Su entrambe?
  5. Sì quello, mi basta assolutamente solo quello
    Però anche se sapessi illuminarmi su come utilizzo Myhill-Nerode per mostrare che un linguaggio è regolare basandosi su ~L sarebbe una via diretta da poter percorrere.
  6. In alternativa, ma dopo due giorni che cerco di percorrere questa via senza capire come ho perso le speranze. credo di aver capito che il modo migliore per dimostrare che il linguaggio è regolare sarebbe tramite la terza formulazione di Myhill-Nerode (indice finito di ~L). Solo che se questa è ottima per dimostrare l'irregolarità di un linguaggio (basta mostrare che non c'è un bound alle classi), per il caso contrario il bound alle classi deve esserci, ma non riesco a capire come dimostrarlo, leggo che molti ragionano per esaurimento sulla lunghezza delle stringhe ma nel mio caso, dove non parlo di un linguaggio *istanziato* ma di uno definito da una proprietà, non saprei come farlo, anche se intuisco che deve esserci una qualche relazione (magari anche 1:1) con le classi della mia partizione iniziale di A*.

    Long story short: ripensandoci mi sembra ragionevole il ragionamento scritto sotto, e mettendo apposto il dettaglio che dicevo dovrebbe funzionare. Rimane un procedimento lungo e tortuoso e nessuno mi toglie dalla testa che non sia la via giusta, ma spero quantomeno sia corretta. Se però quella scritta qua sopra potrebbe essere più diretta, dillo pure.
    Se invece non c'hai tempo e voglia di metterci la testa fa nulla, davvero, ti ho rotto fin troppo con 'sta storia ma è la prima volta che leggendo 50 volte le dispense, ragionandoci giorni e usando internet non riesco a venire a capo da un esercizio, all hail dimostrazioni
  7. Tranquillo, anche perché mi sono accorto di un errore nella parte "a priori" rispetto a quella che ti ho scritto, dovrei poterlo gestire comunque, ma impedisce di usare semplicemente la concatenazione di due insiemi regolari
  8. Per il resto ho sfruttato varie chiusure, se fossero giuste quelle, e giusto il ragionamento che mi ha portato a concludere che basti dimostrare la regolarità delle singole classi, dovrebbe funzionare. Dovrebbe...
  9. Allora ho riletto per bene, la relazione ha come dominio A*, funziona su automi di Buchi perché è generica ma ci si può tranquillamente restringere al caso finito.
    Come hai detto bene, capire se una parola è computabile fra una coppia di stati s,s' dovrebbe essere banale: derivo in modo scontato l'automa finito e pongo come stato iniziale s e come stato finale s', fine. Ora, siccome ogni classe individuata dalla mia relazione può essere rappresentata come una stringa di 0/1 in cui ogni posizione è associata a una coppia di stati, dovrebbe essere sufficiente per quelli "concordi" fare come sopra, per quelli "discordi" si sfrutta la chiusura per complementazione, e ogni singolo caso si mette a intersezione con gli altri per individuare il nucleo comune a tutte queste proprietà.
    Per la questione delle condizioni "passa per uno stato finale" ho pensato che si può suddividere in due parti la parola (come d'altronde mi pare di aver già fatto) e postulare l'esistenza di uno stato finale x per cui riesco ad andare (o NON andare, come prima distinzione fra caso positivo e negativo) da s a x e da x a s', utilizzando un po' di unioni sui vari stati finali e mettendo poi la condizione a intersezione con quelle individuate sopra. In questo modo dovrei essere in grado di ottenere un automa che individua esattamente una delle mie classi, che quindi sarebbe regolare, da qui per concatenazione due linguaggi regolari mi danno un linguaggio regolare e ok.

    In tutto questo ho grossi dubbi sulla procedura, per la sua lungaggine ho paura di aver cannato qualcosa di importante.
    Prima cosa: l'idea di dire "definisco una classe della mia relazione come sì/no (0/1) associati a ogni coppia di stati" ha senso? E' qualcosa che non ho mai visto applicato, verrebbe naturale a me impostarla così, però forse è un abuso di potere
  10. Guarda, rispondo domani, ora sono talmente fuso che non capisco neanche più cosa farei dopo
    Comunque mi pare giusta la risposta, oltre che banale, anche se dovrebbe aprire a problemi per riconoscere se quella stessa computazione passa o meno per stati finali (se aggiungo s' ad F come lo distinguo?).
  11. Normali direi, nel senso che siccome si parla di segmenti per forza sono parole finite.
    Se avessi pensato che riguardava solo Buchi (in generale credo li permetta) non ti avrei tornato a scomodare visto che conosci solo la superficie
  12. Mmh forse mi sono ridotto a un problema più semplice, dai ci è voluta solo una settimana D:
    Ho la mia ≈A che è una relazione di equivalenza definita su un automa tale per cui u≈A v se e solo se per qualsiasi coppia di stati s,s' o l'automa computa entrambe da s a s' o nessuna delle due, e o passa per (almeno) uno stato finale in entrambi i casi o in nessuno dei due.

    Quindi niente parole infinite o cose strane: se riesco a dimostrare che le classi di equivalenza individuate sono regolari, per concatenazione dovrebbe funzionare il resto.
    Il problema è...ma sono regolari? Perché anche qui sono ore che ci sbatto la testa e non trovo una scappatoia, nel senso che cercando di costruire le classi tramite operazioni booleane (unioni di intersezioni per tutte le coppie di stati...), comunque devo partire da insiemi regolari, e data una coppia qualsiasi di stati all'interno di un automa non posso concludere che l'insieme delle parole computabili fra quei due stati sia regolare, no?
  13. auguri
  14. No infatti l'ho buttata lì se sapevi cosa fossero i V-testimoni visto che non riguardano strettamente i linguaggi a parole infinite, ma se manca tutta quella parte è impossibile venirne a capo
    Però in linea di massima mi confermi che le strategie quelle sono per dimostrare che un linguaggio è regolare no?
Visualizzazione Messaggi dei Visitatori da 1 a 15 di 1747
Pagina 1 di 117 123451151101 ... UltimaUltima
Pagina 1 di 117 123451151101 ... UltimaUltima
Dati Personali di FFlegend

Informazioni di Base

Data di Nascita
April 22, 1992 (23)
Dati Personali di FFlegend
Città:
Genova
Impiego:
Studente universitario (informatica)

Statistiche


Messaggi Totali
Messaggi Totali
20,658
Messaggi Per Giorno
6.59
Ultimo Messaggio
Informatica ~ Materiale in prima pagina Ieri 11:00:27
Messaggi dei Visitatori
Messaggi Totali
1747
Messaggio Più Recente
31-05-15 14:51:39
Informazioni Generali
Ultima Attività
Oggi 01:22:48
Data Registrazione
01-12-06

38 Amici

  1. .Bucch .Bucch è offline

    • Invia un messaggio via Skype™ a .Bucch
    .Bucch
  2. acer45 acer45 è offline

    Veterano

    acer45
  3. BlackDeath94 BlackDeath94 è offline

    Professionista

    • Invia un messaggio tramite MSN a BlackDeath94
    BlackDeath94
  4. Briky Briky è offline

    Divinità

    Briky
  5. Clapmax Clapmax è offline

    Divinità

    Clapmax
  6. Ctekcop
  7. DARK3N DARK3N è offline

    • Invia un messaggio tramite MSN a DARK3N
    DARK3N
  8. djmade djmade è offline

    Esperto

    • Invia un messaggio tramite MSN a djmade
    djmade
  9. Download Download è offline

    Novizio

    Download
  10. Drake Drake è offline

    Master of forum

    Drake
  11. Fenomeno24
  12. Ferro10 Ferro10 è offline

    Novizio

    Ferro10
  13. Fili Capi Fili Capi è offline

    Apprendista

    • Invia un messaggio tramite MSN a Fili Capi
    Fili Capi
  14. gambuso 94 gambuso 94 è offline

    Novizio

    gambuso 94
  15. GeeLoveRevenge GeeLoveRevenge è offline

    Novizio

    GeeLoveRevenge
  16. Gianmarkus Gianmarkus è offline

    Master of forum

    • Invia un messaggio tramite MSN a Gianmarkus
    • Invia un messaggio via Skype™ a Gianmarkus
    Gianmarkus
  17. gUiTaRiSt gUiTaRiSt è offline

    Apprendista

    gUiTaRiSt
  18. Igniz83
Visualizzazione Amici da 1 a 18 di 38
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima