Visualizza Risultati Sondaggio: E voi per chi parteggiate?

Partecipanti
89. Questo sondaggio è chiuso
  • Pucciosi onesti

    46 51.69%
  • Laggente più poi

    43 48.31%

Discussione: WiiU vs all: the end is near




  1. #35651
    ilGatsaro
    Iscritto dal
    11-Dec-2005
    Località
    ???
    Post
    13,192
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    20019

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Okami_999 Visualizza Messaggio
    allora c'è qualcosa che non torna scusa
    O tutti piratavano, quindi zero software venduto -> niente guadagni, giochi dirottati su ALTRE piattaforme (e vedendo ps2 direi di no)
    O la situazione non era tragica (nel mondo) come si vuole far credere, ma lo era qui da noi nei paesi meno importanti (che già da prima andava avanti di console cinesi e ancora oggi reputa i videogame robe da bambini) -> quindi alle SH andava bene lo stesso
    Se la situazione fosse stata tragica stai sicuro che interveniva prima. Evidentemente mi ricollego al discorso che sta portando avanti Zombie:

    Citazione Originariamente Scritto da Zombie Visualizza Messaggio
    C'era il mitico Roberto Artigiani che vendeva le console con 9 milioni di giochi in realtà la cosa è irrilevante perché erano giochi ormai vecchi di almeno dieci-quindici anni prima.

    E' vero che il caso italiano riguardante la pirateria è un caso limite ma ripeto, la facilità con la quale la prima PSX permetteva di leggere i giochi pirata ha influito a livello globale. Sony doveva entrare in un mercato in cui c'era uno storico duopolio tra Nintendo e Sega ed evitare di fare la fine del Neo Geo. In questo, ed è un dato di fatto mettetevela via, la pirateria ha dato un grande contributo. Ed è proprio grazie ad essa che molta gente che non aveva mai toccato un videogioco si è avvicinata a questo mondo. Rendetevi conto che all'epoca i giochi per SNES e N64 potevano costare anche 120, 130 mila lire (ovvero 130 euro di oggi), arriva la PSX che ti permette di comprare 10 giochi a 100 mila lire, credete non abbia fatto differenza? Il guadagno di Sony è stato principalmente nel fatto di essere diventata l'azienda leader del settore al suo esordio, e scusate se è poco.

  2. #35652
    Colossi-Hunter L'avatar di Okami_999
    Iscritto dal
    08-Nov-2010
    Località
    Brescia
    Post
    5,818
    ID PSN
    Okami_999
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    93748

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gatsu84 Visualizza Messaggio
    Appunto da ps3, in epoca ps2 sony manco si era accorta dell'esistenza delle concorrenti ed il mercato chiedeva ancora soprattutto prodotti giapponesi.

    p.s. 150 giochi...originali?
    Nemmeno platinum

    Spoiler:



    Xbox, Go Home
    Xbox One Reveal, 21 Maggio 2013

  3. #35653
    ilGatsaro
    Iscritto dal
    11-Dec-2005
    Località
    ???
    Post
    13,192
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    20019

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Okami_999 Visualizza Messaggio
    Nemmeno platinum

    Spoiler:
    Non ci vuole nulla a stampare le copertine e procurarsi le custodie per dvd

    Seriamente, complimenti.

  4. #35654
    PIRATA SERIALE L'avatar di Gambit
    Iscritto dal
    28-Aug-2008
    Località
    Vignanello
    Post
    29,556
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    50359

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zombie Visualizza Messaggio
    C'era il mitico Roberto Artigiani che vendeva le console con 9 milioni di giochi in realtà la cosa è irrilevante perché erano giochi ormai vecchi di almeno dieci-quindici anni prima.

    E' vero che il caso italiano riguardante la pirateria è un caso limite ma ripeto, la facilità con la quale la prima PSX permetteva di leggere i giochi pirata ha influito a livello globale. Sony doveva entrare in un mercato in cui c'era uno storico duopolio tra Nintendo e Sega ed evitare di fare la fine del Neo Geo. In questo, ed è un dato di fatto mettetevela via, la pirateria ha dato un grande contributo. Ed è proprio grazie ad essa che molta gente che non aveva mai toccato un videogioco si è avvicinata a questo mondo. Rendetevi conto che all'epoca i giochi per SNES e N64 potevano costare anche 120, 130 mila lire (ovvero 130 euro di oggi), arriva la PSX che ti permette di comprare 10 giochi a 100 mila lire, credete non abbia fatto differenza? Il guadagno di Sony è stato principalmente nel fatto di essere diventata l'azienda leader del settore al suo esordio, e scusate se è poco.
    no.
    I vg sono tra i pochi beni di consumo che non hanno accusato il colpo del cambio 1000 lire = 1€. Una giornata di lavoro in cantiere serviva per potersene permettere uno e una giornata serve oggi.


    Ultima modifica di Gambit; 09-01-15 alle 11:12:46
    Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

    The South Remembers.
    ??? Leon Kennedy©

    29/10/2015 - GAME OF THE GEN GAMEPLAY TRAILER | 17/08/2016 - IL PC FA CAGARE: ECCO I VALIDI MOTIVI | SHOCK TO THE SYSTEM!


  5. #35655
    Divinità L'avatar di Wolf Loz
    Iscritto dal
    12-Oct-2014
    Post
    16,886
    ID Wiiu
    WolfLoz
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    211823

    Predefinito

    La scelta di puntare tutto sui CD si rivelò vincente, anche grazie alla scelta di far supportare alla console la lettura di CD audio che quindi trasformavano la console in un impianto stereo. Inoltre il basso costo di produzione dei CD consentiva agli sviluppatori (e alla stessa Sony) di rimettere in vendita i giochi invenduti a prezzi estremamente ridotti, traendone comunque un margine di profitto. Il fatto che il supporto per i giochi fosse un disco ottico favorì incredibilmente la duplicazione illegale a poco prezzo.

    Nonostante la posizione ufficiale della Sony, che condannava formalmente la modifica non autorizzata delle proprie console, uno dei fattori dell'incredibile successo della PS in occidente è da attribuirsi al costo irrisorio di una modifica hardware che consentiva di utilizzare sulla macchina CD duplicati con un semplice masterizzatore, rendendo notevolmente più economico l'approvvigionamento di materiale videoludico, rispetto all'acquisto degli "originali". In pratica se per le console rivali Nintendo 64 e Sega Saturn da parte dell'acquirente era necessario un esborso notevole per la console e una spesa continua per i giochi, per la PS questo esborso si limitava all'acquisto della console e alla realizzazione della modifica. È comunque e importante sottolineare che le rendite, nel mercato delle console casalinghe, non derivano dalla vendita dell'hardware (sul quale, quasi sempre, il produttore ci rimette), ma dalle royalties sul software. È quindi assolutamente da escludere che Sony avesse mai pensato di avvantaggiarsi mettendo sul mercato una console con sistemi di protezione non all'altezza: se le vendite software non fossero state considerevoli, anche con un gran numero di unità vendute, i guadagni sarebbero stati scarsi o addirittura ci sarebbe stata una perdita.

    Da Wikipedia.
    Ho riportato sia l'inizio che la parte successiva che spiega l'importanza delle vendite software per non essere di "parte".
    Tuttavia notare la parte evidenziata.

    Non è sconosciuto il fatto che Sony (con Playstation) fosse stata spesso in perdita in passato, ma sfruttare l'onda della pirateria (anche rimettendoci in parte) le ha permesso di bruciare le tappe e diventare leader di mercato al suo esordio.
    Posizione che nel lungo periodo darà (e a giudicare da PS4, STA DANDO) i suoi frutti anche quando la pirateria cesserà di essere un fattore determinante.

    Ormai il nome Playstation è radicato nella mente della gente come sinonimo di "Videogiochi" e questo vantaggio competitivo fu raggiunto nell'era della pirateria, anche grazie ad essa.

    Non è un caso che, se fermi gente per strada o chiedi in giro a molti amici "gamer", ti diranno che la prima Playstation e la PS2 erano le console più potenti dell'epoca, perchè non è gente informata e la console ha venduto ad una nuova utenza di non appassionati.
    Un po' come il Wii.
    Solo che il Wii ora viene visto come melma mentre PSX e PS2 sono idolatrate dai più (che ricordiamolo, sono entrati con PSX e PS2 da casual, proprio come i non gamer di Wii, dei quali magari qualcuno ha provato Twilight Princess e fra dieci anni farà il Nerd sui forum come tanti qui dentro )


    Firma Non A Norma

  6. #35656
    Master of forum L'avatar di Zombie
    Iscritto dal
    07-Apr-2007
    Post
    3,000
    Xbox Live
    svevo83
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    33181

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gambit Visualizza Messaggio
    no.
    I vg sono tra i pochi beni di consumo che non hanno accusato il colpo del cambio 1000 lire = 1€. Una giornata di lavoro in cantiere serviva per potersene permettere uno e una giornata serve oggi.
    in base a cosa dici ciò? perché gli stipendi medi di uno lavoratore pubblico all'epoca erano di 1 milione e mezzo di lire (vado a memoria ma sto sicuramente abbondando, secondo me era qualcosa in meno) ed un gioco Snes costava 129mila lire. Oggi uno stipendio medio di uno statale credo (non sono un economista, sono aperto a correzioni ufficiali, vado ad esperienze familiari) sia intorno ai 1500 euro ma il costo di un singolo gioco non è di 129 euro. Però non voglio entrare in ambiti che non mi competono e di cui non ho una conoscenza specifica, aspetto approfondimenti. So però che solitamente si prendono gli statali come punto di riferimento per questi discorsi.



    Comunque per dire, anche il discorso: "o vendeva giochi originali o solo piratati" non rispecchia la realtà di quel momento. Molti di quelli che avevano giochi piratati compravano anche qualche gioco originale perché magari c'era un titolo a cui tenevano particolarmente e perché spesso un gioco pirata ci metteva settimane se non mesi prima di entrare nei canali di vendita abusivi quindi in molti acquistavano un titolo determinato originale per averlo prima, salvo poi comprarsene altri piratati

  7. #35657
    Divinità L'avatar di Wolf Loz
    Iscritto dal
    12-Oct-2014
    Post
    16,886
    ID Wiiu
    WolfLoz
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    211823

    Predefinito

    Esatto Zombie, avevo fatto una divisione "originali" o "pirata" per facilitare le cose, ovvio che ci siano le vie di mezzo di chi si prendeva PES sempre piratato e Final Fantasy originale, chi masterizzava GTA e comprava Devil May Cry, ecc.


    Firma Non A Norma

  8. #35658
    Divinità L'avatar di Sissel8
    Iscritto dal
    13-Aug-2014
    Località
    Forlì-Cesena
    Post
    17,359
    ID PSN
    Gauron900
    Steam
    Lampurr
    3DS
    1160-9759-3383
    ID Wiiu
    Sissel8
    Battletag
    Lampurr#2115
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    209675
    maschio

    Predefinito

    Ma ci sono ancora alcuni che negano che la maggior parte del successo della prima PlayStation è grazie alla modifica?



  9. #35659
    PIRATA SERIALE L'avatar di Gambit
    Iscritto dal
    28-Aug-2008
    Località
    Vignanello
    Post
    29,556
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    50359

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zombie Visualizza Messaggio
    in base a cosa dici ciò? perché gli stipendi medi di uno lavoratore pubblico all'epoca erano di 1 milione e mezzo di lire (vado a memoria ma sto sicuramente abbondando, secondo me era qualcosa in meno) ed un gioco Snes costava 129mila lire. Oggi uno stipendio medio di uno statale credo (non sono un economista, sono aperto a correzioni ufficiali, vado ad esperienze familiari) sia intorno ai 1500 euro ma il costo di un singolo gioco non è di 129 euro. Però non voglio entrare in ambiti che non mi competono e di cui non ho una conoscenza specifica, aspetto approfondimenti. So però che solitamente si prendono gli statali come punto di riferimento per questi discorsi.



    Comunque per dire, anche il discorso: "o vendeva giochi originali o solo piratati" non rispecchia la realtà di quel momento. Molti di quelli che avevano giochi piratati compravano anche qualche gioco originale perché magari c'era un titolo a cui tenevano particolarmente e perché spesso un gioco pirata ci metteva settimane se non mesi prima di entrare nei canali di vendita abusivi quindi in molti acquistavano un titolo determinato originale per averlo prima, salvo poi comprarsene altri piratati
    appunto. Ti sei risposto da solo.
    Se lo stipendio passa da 1 testone a 1000€, c'è il cambio.
    Il vg non è passato, il suo corrispettivo in lire è il medesimo, ergo costa come una volta.


    Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

    The South Remembers.
    ??? Leon Kennedy©

    29/10/2015 - GAME OF THE GEN GAMEPLAY TRAILER | 17/08/2016 - IL PC FA CAGARE: ECCO I VALIDI MOTIVI | SHOCK TO THE SYSTEM!


  10. #35660
    Divinità L'avatar di Wolf Loz
    Iscritto dal
    12-Oct-2014
    Post
    16,886
    ID Wiiu
    WolfLoz
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    211823

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sissel8 Visualizza Messaggio
    Ma ci sono ancora alcuni che negano che la maggior parte del successo della prima PlayStation è grazie alla modifica?
    Ad occhio e croce circa un'ottantina di milioni di sonari

    E di sicuro un 20-30 milioni (forse più) le aveva moddate


    Firma Non A Norma

  11. #35661
    PIRATA SERIALE L'avatar di Gambit
    Iscritto dal
    28-Aug-2008
    Località
    Vignanello
    Post
    29,556
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    50359

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sissel8 Visualizza Messaggio
    Ma ci sono ancora alcuni che negano che la maggior parte del successo della prima PlayStation è grazie alla modifica?
    bisogna scindere i meriti.
    PSX è una grande macchina per un videogiocatore? Si. Questo conta. Le sue colpe nell'imbastardire il media (prima grande catastrofe) sono sostenibili. Ci sarebbe anche il discorso Wii da affrontare però poi...ma essendo passato relativamente poco tempo, gli ipotetici "danni" sono ancora contenuti o irrilevanti.


    Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

    The South Remembers.
    ??? Leon Kennedy©

    29/10/2015 - GAME OF THE GEN GAMEPLAY TRAILER | 17/08/2016 - IL PC FA CAGARE: ECCO I VALIDI MOTIVI | SHOCK TO THE SYSTEM!


  12. #35662
    Master of forum L'avatar di Zombie
    Iscritto dal
    07-Apr-2007
    Post
    3,000
    Xbox Live
    svevo83
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    33181

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gambit Visualizza Messaggio
    appunto. Ti sei risposto da solo.
    Se lo stipendio passa da 1 testone a 1000€, c'è il cambio.
    Il vg non è passato, il suo corrispettivo in lire è il medesimo, ergo costa come una volta.
    scusa, sarò testone io, ma se tu mi dici che i videogiochi sono tra i pochi beni a non aver subìto il cambio 1 a 1 significa che in linea generale per gli altri prodotti non è così ed il potere d'acquisto di un consumatore è rimasto pressoché inalterato a parità di stipendi. Se allo stesso tempo accetti la mia tesi che uno stipendio del 1998 equivale ad uno stipendio odierno allora come è possibile che un gioco di 79 euro valga quanto un gioco di 129mila lire se il peso sullo stipendio di un prodotto è equiparabile.

    In parole povere, se a parità di condizione (come tu mi confermi), io ho uno stipendio di 1500, com'è possibile che 79 pesi allo stesso modo di 129?


    Ultima modifica di Zombie; 09-01-15 alle 11:43:01

  13. #35663
    PIRATA SERIALE L'avatar di Gambit
    Iscritto dal
    28-Aug-2008
    Località
    Vignanello
    Post
    29,556
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    50359

    Predefinito

    comunque stiamo esagerando con questo discorso sulla pirateria. Essendo un tema sensibile, gradirei venisse trattato con più serietà. Altrimenti chiudo brutalmente il discorso facendo valere la mia carica.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Zombie Visualizza Messaggio
    scusa, sarò testone io, ma se tu mi dici che i videogiochi sono tra i pochi beni a non aver subìto il cambio 1 a 1 significa che in linea generale per gli altri prodotti non è così ed il potere d'acquisto di un consumatore è rimasto pressoché inalterato a parità di stipendi. Se allo stesso tempo accetti la mia tesi che uno stipendio del 1998 equivale ad uno stipendio odierno allora come è possibile che un gioco di 79 euro valga quanto un gioco di 129mila lire se il peso sullo stipendio di un prodotto è equiparabile.

    In parole povere, se a parità di condizione (come tu mi confermi), io ho uno stipendio di 1500, com'è possibile che 79 pesi allo stesso modo di 129?
    ho parlato di "se", stavo spiegando il passaggio. Il mio stipendio è rimasto inalterato per dire; parlo da uno che nel corso degli anni ha fatto i più disparati lavori artigianali e che ha trovato "posto fisso" solo dopo il passaggio all'euro (ridendo e scherzando, lavoro da più di quindici anni visto che, se volevo andare in vacanza o comprare i vg, l'estate dovevo trovarmi lavoretti).
    Il problema della moneta attuale è che il pane costava prima 1200 lire e col cambio, nessuno l'ha messo a 60c. l'hanno messo ad 1€. Il vg non ha avuto, ringraziando dio, questo passaggio come moltissimi altri giocattoli. Prima una figure costava sulle 60000 (cavalieri dello zodiaco)...oggi costa 50€. Possiamo discutere di aumento di costo della vita, ma dubito che questo prezzo finale al dettaglio sia così marcato al negoziante.

    - - - Aggiornato - - -

    e di numeri ed economia non ci capisco un cazz.
    Parlo in base alla mia esperienza personale. Il peso sul mio stipendio di un vg, è lo stesso (200.000 di budget mensile stimato avevo, 100€ di budget stimato ho). Aggiungo poi che, oggi, gioco molto di più rispetto all'ora grazie ai mercatini/eCommerce e digital delivery.


    Ultima modifica di Gambit; 09-01-15 alle 11:55:37
    Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

    The South Remembers.
    ??? Leon Kennedy©

    29/10/2015 - GAME OF THE GEN GAMEPLAY TRAILER | 17/08/2016 - IL PC FA CAGARE: ECCO I VALIDI MOTIVI | SHOCK TO THE SYSTEM!


  14. #35664
    SEGAiolo L'avatar di Arty Stu
    Iscritto dal
    11-Oct-2009
    Post
    20,942
    ID PSN
    Lanfo
    Steam
    stujojo
    ID Wiiu
    Artist_Stu
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    67763

    Predefinito

    Beh oddio Gambino, a me non pare che il prezzo dei vg sia rimasto lo stesso di un tempo... mi pare che l'unica rimasta a prezzi umani e tradizionali sia proprio Nintendo

    Basti guardare il "gioco che distrugge l'intera line up Wii U" (cioè, come faccio a prendere sul serio giuppy dopo questa ), che per essere giocabile nella sua forma completa richiede un esborso di 110 euro. MGSV? Pure, 110 euro. Penso a SFxT e Asura, mi pare che completi praticamente al D1 andassero sull'85. Qualcuno mi citerà l'amazzone, ma senza prenderla in considerazione MK8 + entrambi i dlc mi sono valsi un esborso al D1 di appena 62 euro, pacchetto quindi completo a prezzo inferiore di un gioco PS360/PS4ONE senza manco contare le burlesche aggiuntive. Se addo l'amazzone al mio MK8 quindi veniva meno pure li suppongo... il discorso è sempre al ribasso (o al rialzo?)

    Ovvio, uno mi viene a dire poi che basta non prendersela nel culo, aspettare il drop e poi avere il pacchetto a prezzi umani, ma questa cosa funziona un po' per tutti, anche per quelli che un gioco lo piazzano a livelli corretti. Bayonetta 2 D1 a 49 euro è quasi come se il drop lo avesse già subito, ultimamente vedo pure giochi di Mario calare di prezzo veloce (ho visto in un negozio NSMBU e Mario 3D World rispettivamente a 20 e 30 euro). Fatto sta che non mi pare esattamente i giochi costino ancora quella cifra li, non sempre. Specialmente se come Destiny, o spendi i benedetti 110 euro, oppure hai una bella fetecchia ingiocabile dove i già ridottissimi drop vengono pressochè annullati. E quei 70 euro spesi però mancano dal portafoglio

    Insomma, i giochi costano ancora come una volta, ma non sempre, ed in tali casi, non per sempre. Mi pare anzi i casi di pillola indorita siano in aumento quasi al giocatore ormai fregasse sega che siamo ai limiti del cambio 1 a 1.


    -

  15. #35665
    Master of forum L'avatar di Zombie
    Iscritto dal
    07-Apr-2007
    Post
    3,000
    Xbox Live
    svevo83
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    33181

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gambit Visualizza Messaggio
    comunque stiamo esagerando con questo discorso sulla pirateria. Essendo un tema sensibile, gradirei venisse trattato con più serietà. Altrimenti chiudo brutalmente il discorso facendo valere la mia carica.

    - - - Aggiornato - - -



    ho parlato di "se", stavo spiegando il passaggio. Il mio stipendio è rimasto inalterato per dire; parlo da uno che nel corso degli anni ha fatto i più disparati lavori artigianali e che ha trovato "posto fisso" solo dopo il passaggio all'euro (ridendo e scherzando, lavoro da più di quindici anni visto che, se volevo andare in vacanza o comprare i vg, l'estate dovevo trovarmi lavoretti).
    Il problema della moneta attuale è che il pane costava prima 1200 lire e col cambio, nessuno l'ha messo a 60c. l'hanno messo ad 1€. Il vg non ha avuto, ringraziando dio, questo passaggio come moltissimi altri giocattoli. Prima una figure costava sulle 60000 (cavalieri dello zodiaco)...oggi costa 50€. Possiamo discutere di aumento di costo della vita, ma dubito che questo prezzo finale al dettaglio sia così marcato al negoziante.

    e allora mi hai corretto impropriamente all'inizio. Infatti quello che ho detto è che un gioco costava 130mila lire, che sarebbero le 130 euro di oggi come potere d'acquisto, il che nulla toglie al fatto che i giochi oggi costano 70 euro e non hanno risentito del cambio 1 a 1, che è ciò che sostieni tu (giustamente).

  16. #35666
    L'avatar di Arkanim94
    Iscritto dal
    26-Jan-2013
    Località
    Milano
    Post
    12,383
    ID PSN
    arkanim94
    Steam
    arkanim94
    3DS
    5241-2466-9673
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    163618
    maschio

    Predefinito

    85 no , oramai i giochi su console al D1 non nintendo costano 70 €

    I'm watching over you via tapatalk


    Per info e chiarimenti, contatta:arkanim94@spaziogames.it

  17. #35667
    Colossi-Hunter L'avatar di Okami_999
    Iscritto dal
    08-Nov-2010
    Località
    Brescia
    Post
    5,818
    ID PSN
    Okami_999
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    93748

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arty Stu Visualizza Messaggio
    Beh oddio Gambino, a me non pare che il prezzo dei vg sia rimasto lo stesso di un tempo... mi pare che l'unica rimasta a prezzi umani e tradizionali sia proprio Nintendo

    Basti guardare il "gioco che distrugge l'intera line up Wii U" (cioè, come faccio a prendere sul serio giuppy dopo questa ), che per essere giocabile nella sua forma completa richiede un esborso di 110 euro. MGSV? Pure, 110 euro. Penso a SFxT e Asura, mi pare che completi praticamente al D1 andassero sull'85. Qualcuno mi citerà l'amazzone, ma senza prenderla in considerazione MK8 + entrambi i dlc mi sono valsi un esborso al D1 di appena 62 euro, pacchetto quindi completo a prezzo inferiore di un gioco PS360/PS4ONE senza manco contare le burlesche aggiuntive. Se addo l'amazzone al mio MK8 quindi veniva meno pure li suppongo... il discorso è sempre al ribasso (o al rialzo?)

    Ovvio, uno mi viene a dire poi che basta non prendersela nel culo, aspettare il drop e poi avere il pacchetto a prezzi umani, ma questa cosa funziona un po' per tutti, anche per quelli che un gioco lo piazzano a livelli corretti. Bayonetta 2 D1 a 49 euro è quasi come se il drop lo avesse già subito, ultimamente vedo pure giochi di Mario calare di prezzo veloce (ho visto in un negozio NSMBU e Mario 3D World rispettivamente a 20 e 30 euro). Fatto sta che non mi pare esattamente i giochi costino ancora quella cifra li, non sempre. Specialmente se come Destiny, o spendi i benedetti 110 euro, oppure hai una bella fetecchia ingiocabile dove i già ridottissimi drop vengono pressochè annullati. E quei 70 euro spesi però mancano dal portafoglio

    Insomma, i giochi costano ancora come una volta, ma non sempre, ed in tali casi, non per sempre. Mi pare anzi i casi di pillola indorita siano in aumento quasi al giocatore ormai fregasse sega che siamo ai limiti del cambio 1 a 1.
    ok ma te ha tirato in mezzo i dlc, sarebbe come parlare delle espansioni (un abisso di differenza quantitativa/qualitativa ovvio) di un tempo
    il prezzo giusto di un vg dovrebbe essere 60 euro, portato in questi anni a 70 da gamestop

    poi ovvio come citi i dlc attuali ti cito anche le maggiori possibilità di accedere a prezzi scontati, sempre attuali, ci sono pro e contro da valutare ma se restiamo al succo gambit ha ragione secondo me

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Arkanim94 Visualizza Messaggio
    85 no , oramai i giochi su console al D1 non nintendo costano 70 €

    I'm watching over you via tapatalk
    i giochi non nintendo li trovi a metà prezzo dopo tot tempo anche, quelli nintendo manco a sognarli da gamestop fino a un paio di mesi fa pokemon nero ancora a 40 euro, ma perfavore



    Xbox, Go Home
    Xbox One Reveal, 21 Maggio 2013

  18. #35668
    Master of forum L'avatar di Ax.
    Iscritto dal
    10-Mar-2009
    Località
    Torino
    Post
    4,046
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    58178

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Okami_999 Visualizza Messaggio
    ok ma te ha tirato in mezzo i dlc, sarebbe come parlare delle espansioni (un abisso di differenza quantitativa/qualitativa ovvio) di un tempo
    Ma proprio no

    Citazione Originariamente Scritto da Okami_999 Visualizza Messaggio
    i giochi non nintendo li trovi a metà prezzo dopo tot tempo anche, quelli nintendo manco a sognarli da gamestop fino a un paio di mesi fa pokemon nero ancora a 40 euro, ma perfavore
    Ho preso molti giochi per WiiU a basso prezzo a pochi mesi dall'uscita. Le offerte ci sono anche lì
    E il Gamestop non tiratelo fuori solo quando vi fa comodo se poi in ogni discussione li chiamate ladri

    Pokemon ad esempio costa tanto dopo mesi e mesi perché continua a vendere nel tempo, ad esempio Call of Duty mantiene sempre un prezzo alto nel tempo perché continua a vendere


    Ultima modifica di Ax.; 09-01-15 alle 12:06:13

  19. #35669
    PIRATA SERIALE L'avatar di Gambit
    Iscritto dal
    28-Aug-2008
    Località
    Vignanello
    Post
    29,556
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    50359

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Arty Stu Visualizza Messaggio
    Beh oddio Gambino, a me non pare che il prezzo dei vg sia rimasto lo stesso di un tempo... mi pare che l'unica rimasta a prezzi umani e tradizionali sia proprio Nintendo

    Basti guardare il "gioco che distrugge l'intera line up Wii U" (cioè, come faccio a prendere sul serio giuppy dopo questa ), che per essere giocabile nella sua forma completa richiede un esborso di 110 euro. MGSV? Pure, 110 euro. Penso a SFxT e Asura, mi pare che completi praticamente al D1 andassero sull'85. Qualcuno mi citerà l'amazzone, ma senza prenderla in considerazione MK8 + entrambi i dlc mi sono valsi un esborso al D1 di appena 62 euro, pacchetto quindi completo a prezzo inferiore di un gioco PS360/PS4ONE senza manco contare le burlesche aggiuntive. Se addo l'amazzone al mio MK8 quindi veniva meno pure li suppongo... il discorso è sempre al ribasso (o al rialzo?)

    Ovvio, uno mi viene a dire poi che basta non prendersela nel culo, aspettare il drop e poi avere il pacchetto a prezzi umani, ma questa cosa funziona un po' per tutti, anche per quelli che un gioco lo piazzano a livelli corretti. Bayonetta 2 D1 a 49 euro è quasi come se il drop lo avesse già subito, ultimamente vedo pure giochi di Mario calare di prezzo veloce (ho visto in un negozio NSMBU e Mario 3D World rispettivamente a 20 e 30 euro). Fatto sta che non mi pare esattamente i giochi costino ancora quella cifra li, non sempre. Specialmente se come Destiny, o spendi i benedetti 110 euro, oppure hai una bella fetecchia ingiocabile dove i già ridottissimi drop vengono pressochè annullati. E quei 70 euro spesi però mancano dal portafoglio

    Insomma, i giochi costano ancora come una volta, ma non sempre, ed in tali casi, non per sempre. Mi pare anzi i casi di pillola indorita siano in aumento quasi al giocatore ormai fregasse sega che siamo ai limiti del cambio 1 a 1.
    quelli sono casi (non più particolari) figli della catastrofe generata da PSX (No more style, fuc.k yeahhh!).
    Unisci il fenomeno dello spennare i polli di molte sh a comportamenti sani attuati, per dire, da CDP ed Egosoft (per citarne due che hanno scalato la mia classifica delle preferenze).
    Ocho anche a Kickstarter comunque. Finora si è rivelato prezioso, ma la strategia attuata soprattutto con Star Citizen mi preoccupa.

    - - - Aggiornato - - -

    sto uscendo comunque, approfondisco il resto dopo.


    Do you know the phrase "flower, sun and rain"?

    The South Remembers.
    ??? Leon Kennedy©

    29/10/2015 - GAME OF THE GEN GAMEPLAY TRAILER | 17/08/2016 - IL PC FA CAGARE: ECCO I VALIDI MOTIVI | SHOCK TO THE SYSTEM!


  20. #35670
    SEGAiolo L'avatar di Arty Stu
    Iscritto dal
    11-Oct-2009
    Post
    20,942
    ID PSN
    Lanfo
    Steam
    stujojo
    ID Wiiu
    Artist_Stu
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    67763

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Okami_999 Visualizza Messaggio
    ok ma te ha tirato in mezzo i dlc, sarebbe come parlare delle espansioni (un abisso di differenza quantitativa/qualitativa ovvio) di un tempo
    il prezzo giusto di un vg dovrebbe essere 60 euro, portato in questi anni a 70 da gamestop

    poi ovvio come citi i dlc attuali ti cito anche le maggiori possibilità di accedere a prezzi scontati, sempre attuali, ci sono pro e contro da valutare ma se restiamo al succo gambit ha ragione secondo me
    Se si parla del prezzo pieno in lire, si parla anche del prezzo pieno in euro. Mi affido al prezzo retail dunque (ovviamente D1), mentre i dlc il prezzo retail non ce l'hanno quindi rimane tale salvo scontoni che comunque è roba data dal tempo (dubito che un dlc importante che esce a natale sia passabile di sconto natalizio, semmai accade negli sconti chessò, di pasqua)

    E no, le espansioni di un tempo non avevano assolutamente la valenza degli esempi sopracitati. Non ho mai visto una espansione bloccarti feature importanti di un gioco finchè non la compri simil Destiny (anzi, molte espansioni erano decisamente scollegate dall'originale al punto da essere pure giocabili stand alone), ne far si che furbescamente, se non le compri finisce che non hai idea del perchè tale titolo inizia in tale modo (Ground Zeroes, se lo pigliassero in culo). Capirei Phantom Pain costasse 50, e GZ 20. 70 complessivi, ottimo antipasto, e via andare. Ma parliamo di un rapporto 40+70, due titoli talmente collegati da essere pressochè identici alla divisione delle missioni in MGS2/3, stavolta però non allo stesso di un solo titolo

    Non vedo tante similitudini eh... ben il contrario


    -

  21. #35671
    VG Lover L'avatar di GiudiceHolden
    Iscritto dal
    31-Jan-2014
    Località
    Siena
    Post
    4,791
    Xbox Live
    Viva86
    ID PSN
    AcidicDaeva
    Steam
    KeGheBe86
    3DS
    4768-8277-6207
    ID Wiiu
    Viva86
    Battletag
    Viva86#2292
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    197369

    Predefinito

    Ma poi perchè si tirano in ballo le vecchie Espansioni quando era roba che si vedeva praticamente solo su PC ?

    Si parla per sentito dire ? Boh.

  22. #35672
    Colossi-Hunter L'avatar di Okami_999
    Iscritto dal
    08-Nov-2010
    Località
    Brescia
    Post
    5,818
    ID PSN
    Okami_999
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    93748

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiudiceHolden Visualizza Messaggio
    Ma poi perchè si tirano in ballo le vecchie Espansioni quando era roba che si vedeva praticamente solo su PC ?

    Si parla per sentito dire ? Boh.
    e che su pc non si giocava?



    Xbox, Go Home
    Xbox One Reveal, 21 Maggio 2013

  23. #35673
    Divinità L'avatar di No More
    Iscritto dal
    26-Oct-2005
    Post
    10,152
    ID Wiiu
    Sumi-O
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    19123

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gambit Visualizza Messaggio
    bisogna scindere i meriti.
    PSX è una grande macchina per un videogiocatore? Si. Questo conta. Le sue colpe nell'imbastardire il media (prima grande catastrofe) sono sostenibili. Ci sarebbe anche il discorso Wii da affrontare però poi...ma essendo passato relativamente poco tempo, gli ipotetici "danni" sono ancora contenuti o irrilevanti.
    I danni del Wii o presunti tali li hanno visti soltanto gli anti nintendari a cui bruciava il fatto che Playstation non fosse più la vincitrice della console war ma anzi che fosse ultima.
    Perché è vero Wii ha portato un sacco di gente tipo mia mamma a videogiocare senza che mai l'abbiano fatto o che avessero intenzione di coltivare tale passione.
    Il punto però è che a me videogiocatore appassionato, che mia mamma o mia zia o mia cugina giocassero a Wiisports, faceva piacere nelle serate insieme ma ciò non mi ha mai precluso il capolavoro made in N anzi al contrario.
    I nongamer semplicemente avevano i loro giochi e compravano quelli, con le grandi vendite venivano finanziati i grandi giochi per me non potevo essere più felice, mi dispiaceva per chi si fermava superficialmente a pensare di essere stato "tradito" solo perché N aveva fatto del marketing vincente su quella categoria.

    Playstation invece ha condizionato il mercato al suo interno portando gente che appunto videogiocava ma non era così appassionata.
    Se nei primi tempi la cosa è stata buona anzi ottima già con PS2 si incominciarono a diffondere le tendenze "guida" che poi avrebbero condizionato i giochi per noi appassionati.
    Oggi siamo arrivati al culmine per motivi vari, il problema è che a me appassionato vengono "tolte" le possibilità di evoluzione per le saghe che amo in nome dell'uniformità dell'offerta e delle vendite.
    Quindi il casual PS o XBox me lo fa eccome il danno, perché se fanno vendere saghe annuali che comportano giochi incompleti al day one, perdo il diritto ad avere un prodotto decente e completo da subito quando sborso i 40/50/70 euro inoltre la qualità dell'offerta cala drasticamente.


    Ultima modifica di No More; 09-01-15 alle 12:33:05

    Capisci che le persone sono arrivate al limite, quando in qualunque maniera cercano giustificazioni ridicole per non ammettere quanto siano schiavi del consumismo, come cambiare device e console per "estendere la garanzia".


  24. #35674
    Divinità L'avatar di Re_Dei_Giochi!!!
    Iscritto dal
    03-Jul-2007
    Località
    Osservatorio Cometa
    Post
    10,307
    3DS
    3480-3340-6377
    ID Wiiu
    TheLegendOfSpat
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    35441

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Okami_999 Visualizza Messaggio

    i giochi non nintendo li trovi a metà prezzo dopo tot tempo anche, quelli nintendo manco a sognarli da gamestop fino a un paio di mesi fa pokemon nero ancora a 40 euro, ma perfavore
    io ho visto pokèmon bianco e nero a 10 euro

    dipende dai posti, e sicuramente gamestop è il meno economico possibile




  25. #35675
    Legend of forum L'avatar di Nefarious
    Iscritto dal
    28-Aug-2008
    Post
    5,362
    Profilo Mercatino
    visualizza
    ID utente
    50348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiudiceHolden Visualizza Messaggio
    Che non è esattamente la stessa cosa, anzi c'entra proprio poco con il discorso.



    Ridicola proprio no.

    Giustificare 250 mil. di console vendute per quello invece lo è ma mi pare che nessuno stia riducendo il discorso a questo.
    Io qua ho letto in più di un post che il successo di PS1 e PS2 sia principalmente dovuto alla pirateria.

Pagina 1427 di 4163 PrimaPrima ... 42792713271377141714231424142514261427142814291430143114371477152719272427 ... UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •