Allenamento e attività fisica | Salute e benessere fisico (consigli, suggerimenti e traguardi personali) | Principi dieta & FAQ in prima pagina!

ufficiale

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Concordo con Kakashi( strano eh?).
Prenditi uno o due giorni di riposo che forse hai preso un colpo di freddo, non so se la usano e quanto sia forte l'aria condizianata dove ti alleni. Poi i circuiti vanno tenuto sotto controllo, anche se ti alleni da anni fatti aiutare e seguire, che basta un calo di zuccheri o un colpo di caldo e rimani sottosopra, poi, appunto, è un allenamento che non è molto sostenibile sul lungo periodo, sopratutto dopo una scheda normale. Considera che si muore anche di caldo e il gioco è fatto.
Prenditi qualche giorno di pausa e se decidi di continuare con i circuiti fatti seguire.
Ah ma perchè nelle vostre palestre c'è l'aria condizionata? :sadfrog:

Cmq si io le HIIT le vedo come protocolli da seguire in periodi ben stabiliti per un lasso di tempo non troppo ampio, altrimenti è una ammazzata.

Io l'unica attività aerobica che faccio sono 10 minuti a fine allenamento di tappeto a camminata sostenuta a 12% di pendenza. Dopo un ora di allenamento con i pesi sarebbe impensabile per me fare altro, e non se ne parla di allenarmi (magari a correre) nei giorni di riposo, perchè alla fine quest' ultimo è parte integrante dell' allenamento stesso?
 

=NeXuS=

Veterano
LV
2
 
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
2,233
Reazioni
537
Medaglie
6
Forse fanno 50°.
Dove mi alleno c’è l’impianto di raffrescamento :ahsisi:
Post unito automaticamente:

Il mal di gola non credo sia correlato al sovrallenamento, nel senso che al massimo ti è venuto con un colpo d'aria magari mentre eri sudato, ma è quasi sicuro che l'infiammazione possa diciamo influire sulla condizione fisica globale procurandoti spossatezza.

Ad ogni modo una certa spossatezza fisica ce l'ho anche io a volte, soprattutto quando cambio programma, ma in linea generale non è che è necessario allenarsi 5 volte al giorno... io per dire mi alleno 1 ora 4 volte alla settimana.

Lo stato fisico non dipende solo dalle ore di allenamento ma da tanti fattori.

In ogni caso vacci piano con le HIIT, perchè per quando ormai assodato che siano più efficaci di qualsiasi allenamento aerobico normale, alla fine però secondo me non è un allenamento sostenibile sul lungo periodo.....

Concordo con Kakashi( strano eh?).
Prenditi uno o due giorni di riposo che forse hai preso un colpo di freddo, non so se la usano e quanto sia forte l'aria condizianata dove ti alleni. Poi i circuiti vanno tenuto sotto controllo, anche se ti alleni da anni fatti aiutare e seguire, che basta un calo di zuccheri o un colpo di caldo e rimani sottosopra, poi, appunto, è un allenamento che non è molto sostenibile sul lungo periodo, sopratutto dopo una scheda normale. Considera che si muore anche di caldo e il gioco è fatto.
Prenditi qualche giorno di pausa e se decidi di continuare con i circuiti fatti seguire.
Effettivamente ho un po’ esagerato in questi giorni. Vedrò di prendermi una pausa dagli allenamenti
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Da me al sud in questi giorni c'è un caldo eccezionale, mai riscontrato (a mia memoria) negli anni passati, o almeno, non in questo periodo di fine giugno. Roba che si arriva a 40 °C di massima.

Nonostante mi alleni di mattina presto e in una palestra situata in una specie di seminterrato finisco di allenarmi che sono in un lago di sudore :asd:
 

creonte

Professionista
LV
1
 
Iscritto dal
17 Dic 2006
Messaggi
965
Reazioni
12
Medaglie
5
ho scoperto che ora l'elettrocardiogramma è richiesto per il certificato per la palestra... o comunque spesso lo è.
a questo punto mi conviene andare da un medico dello sport?
 
Ultima modifica:

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Ragazzi buongiorno. Sto cercando un testo al fine di potermi strutturare i programmi di allenamento in maniera autonoma. Avete consigli da darmi? Grazie
 

Bubu

Divinità
LV
2
 
Iscritto dal
11 Giu 2007
Messaggi
36,245
Reazioni
1,670
Medaglie
10
ho scopeto che ora l'elettrocardiogramma è richiesto per il certificato per la palestra... o comunque spesso lo è.
a questo unt mi conviene andare da un medico dello sport?
Fatti una visita medico sportiva almeno primo vedi se per caso hai qualche problema e secondo per un anno sei apposto.
 

dante3vergil

LV
2
 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
50,462
Reazioni
809
Medaglie
10
ho scopeto che ora l'elettrocardiogramma è richiesto per il certificato per la palestra... o comunque spesso lo è.
a questo unt mi conviene andare da un medico dello sport?
Sicuramente male non ti fa, ma non so se economicamente conviene o meno :hmm:
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Sicuramente male non ti fa, ma non so se economicamente conviene o meno :hmm:
Conveniente economicamente? Perchè se è per quello credo che l'elettrocardiogramma lo può fare anche in una struttura pubblica con impegnativa del medico curante.
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Sì ma non te lo fanno in tempi brevi :unsisi:
Eh....magari se sei al sud....

:sottosotto:

A parte gli scherzi, non credo che ad esempio nei vari uffici dedicati alla medicina dello sport ci sia la fila... poi magari mi sbaglio.

Ricordo che io feci un elettrocardiogramma sotto sforzo diversi anni fa appunto per la palestra e io la feci subito.
 

destroyer8992

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
22 Ott 2014
Messaggi
1,577
Reazioni
257
Medaglie
5
Ragazzi buongiorno. Sto cercando un testo al fine di potermi strutturare i programmi di allenamento in maniera autonoma. Avete consigli da darmi? Grazie
Premetto che non li ho mai letti, ma seguivo semplicemente il sito/pagina facebook di project Invictus, da cui sono usciti doversi libri sia per alimentazioni che per allenamento. Magari potresti vedere su internet come sono e se possano fare al caso tuo o meno

Inviato dal mio M2102J20SG utilizzando Tapatalk
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Premetto che non li ho mai letti, ma seguivo semplicemente il sito/pagina facebook di project Invictus, da cui sono usciti doversi libri sia per alimentazioni che per allenamento. Magari potresti vedere su internet come sono e se possano fare al caso tuo o meno

Inviato dal mio M2102J20SG utilizzando Tapatalk
Anche io lo sto seguendo ed ero intenzionato ad acquistare il loro libro sulla "ricomposizione" che sembra essere quello che maggiormente va in quel senso, ma ho letto alcuni pareri discordanti
Post unito automaticamente:

Invece si, non serve l'appuntamento, reparto di cardiologia e te lo fanno
Ma non credo neanche sia necessario andare in ospedale. Basta recarsi presso il proprio medico curante e farsi fare un impegnativa per un elettrocardiogramma sotto sforzo e poi recarsi pure presso la propria azienda sanitaria provinciale
 
Ultima modifica:

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,052
Reazioni
1,143
Medaglie
12
Finalmente ho ripreso ad allenarmi dopo quasi 2 mesi già lunedì scorso, causa infiammazione nervo sciatico, allenandomi lun. Mer. Ven., 3 volte a settimana facendo riabilitazione e risveglio muscolare e devo dire che sta andando bene. La gamba sta reagendo bene, anche perchè sto continuando a fare stretching, è giusto essere meticolosissimi.
Lunedì prossimo spero di riprendere ad allenarmi più seriamente facendo già una scheda specifica di 4 volte la settimana.
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9

Vi consiglio di guardare questo video che va a sfatare molti miti sull' HIIT :asd:
 

Matteus

leader zone
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,971
Reazioni
806
Medaglie
7
Finalmente ho ripreso ad allenarmi dopo quasi 2 mesi già lunedì scorso, causa infiammazione nervo sciatico, allenandomi lun. Mer. Ven., 3 volte a settimana facendo riabilitazione e risveglio muscolare e devo dire che sta andando bene. La gamba sta reagendo bene, anche perchè sto continuando a fare stretching, è giusto essere meticolosissimi.
Lunedì prossimo spero di riprendere ad allenarmi più seriamente facendo già una scheda specifica di 4 volte la settimana.
Hai preso qualche integratore per i nervi tipo mavosten o assonal?
 

=NeXuS=

Veterano
LV
2
 
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
2,233
Reazioni
537
Medaglie
6

Vi consiglio di guardare questo video che va a sfatare molti miti sull' HIIT :asd:
Molto interessante, ma a mio parere l'HIIT rimane formidabile per migliorare la resistenza e la condizione fisica in generale. Da quando l'ho introdotto nella mia routine sono migliorato molto, soprattutto nei tempi di recupero tra una serie e l'altra
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,815
Reazioni
506
Medaglie
9
Molto interessante, ma a mio parere l'HIIT rimane formidabile per migliorare la resistenza e la condizione fisica in generale. Da quando l'ho introdotto nella mia routine sono migliorato molto, soprattutto nei tempi di recupero tra una serie e l'altra
Ma infatti non c'è una metodologia migliore rispetto ad un altra, ma come riportato nel video dipende non solo dal tipo di individuo, ma dal momento in cui quell'individuo si trova. Io mi trovo molto meglio con LIIS
 
Top