Allenamento e attività fisica | Salute e benessere fisico (consigli, suggerimenti e traguardi personali) | Principi dieta & FAQ in prima pagina!

ufficiale

Giamast

Moderatore
sezione sony
LV
4
 
Iscritto dal
25 Set 2008
Messaggi
52,527
Reazioni
9,441
Medaglie
25
Quando consigliate di prendere le proteine, pre o post workout?
Conviene prenderle proprio tutti i giorni?

Post workout sicuramente

Per la seconda domanda: dipende dalla tua dieta e se ti servono per raggiungere il tuo fabbisogno proteico giornaliero. Se senza di esse non riesci a raggiungere la solita soglia dei 2g/KG, allora sì ti conviene assumerle tutti i giorni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,074
Reazioni
1,152
Medaglie
12
Post workout sicuramente

Per la seconda domanda: dipende dalla tua dieta e se ti servono per raggiungere il tuo fabbisogno proteico giornaliero. Se senza di esse non riesci a raggiungere la solita soglia dei 2g/KG, allora sì ti conviene assumerle tutti i giorni


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Anche se mangio poco dopo aver finito l'allenamento? (1/ 1.30 ora dopo)

Facendo un calcolo a grandissime linee dovrei, con l'integrazione si 30 g di proteine, arrivare a circa 110 g al giorno.
 

Giamast

Moderatore
sezione sony
LV
4
 
Iscritto dal
25 Set 2008
Messaggi
52,527
Reazioni
9,441
Medaglie
25
Anche se mangio poco dopo aver finito l'allenamento? (1/ 1.30 ora dopo)

Facendo un calcolo a grandissime linee dovrei, con l'integrazione si 30 g di proteine, arrivare a circa 110 g al giorno.

Puoi anche prendere le proteine nel corso della giornata, non sei obbligato a farlo nelle vicinanze dell’allenamento. Spesso io le prendo la sera, prima di andare a dormire, o a metà mattina con lo spuntino

Se dopo l’allenamento ceni, allora puoi prenderle anche pre-workout, ma almeno un paio di ore prima e accompagnale con dei carboidrati

Se senza l’integrazione non riesci a superare neanche la soglia dei 100g giornalieri di proteine, allora sì, ti consiglio di prenderle tutti i giorni :sisi:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,074
Reazioni
1,152
Medaglie
12
Puoi anche prendere le proteine nel corso della giornata, non sei obbligato a farlo nelle vicinanze dell’allenamento. Spesso io le prendo la sera, prima di andare a dormire, o a metà mattina con lo spuntino

Se dopo l’allenamento ceni, allora puoi prenderle anche pre-workout, ma almeno un paio di ore prima e accompagnale con dei carboidrati

Se senza l’integrazione non riesci a superare neanche la soglia dei 100g giornalieri di proteine, allora sì, ti consiglio di prenderle tutti i giorni :sisi:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Quindi alla fine cambierebbe poco il momento dell'assunzione?
 

=NeXuS=

Veterano
LV
2
 
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
2,233
Reazioni
538
Medaglie
6
Anche se mangio poco dopo aver finito l'allenamento? (1/ 1.30 ora dopo)

Facendo un calcolo a grandissime linee dovrei, con l'integrazione si 30 g di proteine, arrivare a circa 110 g al giorno.
110 potrebbe essere giusto o troppo poco, dipende dal tuo peso.



A tal proposito, voi conteggiate tutte le proteine od esclusivamente quelle ad alto valore biologico? Ci sono pareri discordanti e volevo sapere cosa ne pensate
 

Giamast

Moderatore
sezione sony
LV
4
 
Iscritto dal
25 Set 2008
Messaggi
52,527
Reazioni
9,441
Medaglie
25
Quindi alla fine cambierebbe poco il momento dell'assunzione?

L’importante è non prenderle esattamente prima dell’allenamento, meglio a riposo. Poi vedi tu, ognuno ha abitudini diverse ovviamente


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,074
Reazioni
1,152
Medaglie
12
110 potrebbe essere giusto o troppo poco, dipende dal tuo peso.



A tal proposito, voi conteggiate tutte le proteine od esclusivamente quelle ad alto valore biologico? Ci sono pareri discordanti e volevo sapere cosa ne pensate
Ad ora 71 kg per 180 cm.
Non le ho mai prese assiduamente e comunque ho avuto negli anni risultati molto soddisfacenti, anche non superando mai i 74 kg.
Non mi interessa diventare troppo grosso ma voglio vedere con un eventuale integrazione alla alimentazione e al già ottimo allenamento di questi ultimi 4 anni come va, anche a livello di fatica e di facilità di raggiungere determinati obbiettivi, poi integro proteine vegetali che male non fanno.
 

Giamast

Moderatore
sezione sony
LV
4
 
Iscritto dal
25 Set 2008
Messaggi
52,527
Reazioni
9,441
Medaglie
25
110 potrebbe essere giusto o troppo poco, dipende dal tuo peso.



A tal proposito, voi conteggiate tutte le proteine od esclusivamente quelle ad alto valore biologico? Ci sono pareri discordanti e volevo sapere cosa ne pensate
Le proteine sono sempre proteine, per quelle vegetali fintanto che si accompagnano ad alimenti in grado di “completarne” lo spettro amminoacidico non c’è problema. Poi dipende molto anche dal tipo di alimento preso in considerazione, non tutte le proteine vegetali sono uguali

Personalmente tendo a conteggiare le proteine dei legumi (che accompagno sempre con alimenti complementari come i cereali), mentre ignoro tutte le altre proteine vegetali

Condivido anche un articolo molto interessante a proposito di proteine vegetali:

 

=NeXuS=

Veterano
LV
2
 
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
2,233
Reazioni
538
Medaglie
6
Le proteine sono sempre proteine, per quelle vegetali fintanto che si accompagnano ad alimenti in grado di “completarne” lo spettro amminoacidico non c’è problema. Poi dipende molto anche dal tipo di alimento preso in considerazione, non tutte le proteine vegetali sono uguali

Personalmente tendo a conteggiare le proteine dei legumi (che accompagno sempre con alimenti complementari come i cereali), mentre ignoro tutte le altre proteine vegetali

Condivido anche un articolo molto interessante a proposito di proteine vegetali:



Mi riferivo ad esempio alla pasta, che ha circa 10 g di proteine per 100 g di prodotto. Chiaramente andranno conteggiate separatamente perché non hanno lo stesso spettro amminoacidico delle proteine animali.

Ultima domanda: il fabbisogno proteico lo calcolate sui kg di massa magra?
 

Giamast

Moderatore
sezione sony
LV
4
 
Iscritto dal
25 Set 2008
Messaggi
52,527
Reazioni
9,441
Medaglie
25
Mi riferivo ad esempio alla pasta, che ha circa 10 g di proteine per 100 g di prodotto. Chiaramente andranno conteggiate separatamente perché non hanno lo stesso spettro amminoacidico delle proteine animali.

Ultima domanda: il fabbisogno proteico lo calcolate sui kg di massa magra?

No, quelle della pasta non le conto, soprattutto in questo periodo che sono in ipocalorica e di pasta ne mangio a stento 70g al giorno. Quantità abbastanza irrilevanti, almeno per me :asd:

Le proteine giornaliere le calcolo sulla massa totale, peso 78kg e mediamente cerco di consumare 170g di proteine al giorno


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,831
Reazioni
508
Medaglie
9
Quoto tutto quello scritto da Giamast , compreso il fatto che le proteine da assumere possono essere calcolate anche sulla sola massa magra, e non sul peso totale (inutile calcolare l'apporto proteico rispetto al grasso o rispetto a qualsiasi cosa che non sia fatto di proteine :asd: )

Il problema è stabilire esattamente quanta massa magra si ha in kg... in quello ci aiutano le bilance impedenziometriche ma chiaramente, come detto qualche post più su, possono essere utili per guardare l'andamento di un trend, ma il dato preso singolarmente non è preciso.
 

NiKiTO

Professionista
LV
1
 
Iscritto dal
24 Giu 2012
Messaggi
741
Reazioni
9
Medaglie
4
Salve a tutti ragazzi, allora mi ritrovo in una situazione al quanto drastica.

Sono alto 175cm e peso la bellezza di 106kg, un botto e gravemente obeso.

A metà agosto andrò da un dietologo.

Ovviamente l’attività fisica andrà ad accoppiare la dieta. In passato correvo (mi è sempre piaciuto) in tapis roulant infatti quando lo facevo con regolarità pesavo sotto gli 80kg anche mangiando male. Adesso di tanto in tanto riesco a correre sempre in tapis roulant facendo 30/40 minuti ( totale 4/5 km la media di 6’ al km più o meno).

Il problema è un altro, sono indeciso, indeciso su che sport praticare. La palestra mi affascina, ma non mi fa impazzire cioè non ci vado appresso ad addominali scolpiti, bicipiti etc…

Quello che ci chiedo è possibile aver un fisico “accettabile” solo facendo corsa? Esistono esercizi ad esempio per raddrizzare la schiena e avere una postura corretta da fare a casa? A me quello che basterebbe e avere un fisico asciutto e una postura bella dritta.

Anche perché poi andando in palestra , bisogna studiare e conoscere bene tutte le cose ovviamente.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,831
Reazioni
508
Medaglie
9
Salve a tutti ragazzi, allora mi ritrovo in una situazione al quanto drastica.

Sono alto 175cm e peso la bellezza di 106kg, un botto e gravemente obeso.

A metà agosto andrò da un dietologo.

Ovviamente l’attività fisica andrà ad accoppiare la dieta. In passato correvo (mi è sempre piaciuto) in tapis roulant infatti quando lo facevo con regolarità pesavo sotto gli 80kg anche mangiando male. Adesso di tanto in tanto riesco a correre sempre in tapis roulant facendo 30/40 minuti ( totale 4/5 km la media di 6’ al km più o meno).

Il problema è un altro, sono indeciso, indeciso su che sport praticare. La palestra mi affascina, ma non mi fa impazzire cioè non ci vado appresso ad addominali scolpiti, bicipiti etc…

Quello che ci chiedo è possibile aver un fisico “accettabile” solo facendo corsa? Esistono esercizi ad esempio per raddrizzare la schiena e avere una postura corretta da fare a casa? A me quello che basterebbe e avere un fisico asciutto e una postura bella dritta.

Anche perché poi andando in palestra , bisogna studiare e conoscere bene tutte le cose ovviamente.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Obesità "grave" no, ma comunque sei in uno stato di obesità "lieve" quasi "moderata" e ad occhio e croce (ma ti dirà meglio il dietologo) per la tua altezza dovresti perdere almeno una 30 ina di chili per avvicinarti al tuo peso forma.

Ad ogni modo per quanto riguarda l'attività escluderei la palestra a priori se è una pratica che non ti piace e/che ti annoia perchè rischieresti di essere inconstante, per cui mi dedicherei al running se ti piace di più, ma a questo punto su strada e non sul tapis roulant, però magari non subito, ma dopo un po che hai iniziato la dieta e scalato qualche chilo, perchè non vorrei che tutti quei chili in eccesso ti sovracarichino un po troppo le articolazioni.
 

NiKiTO

Professionista
LV
1
 
Iscritto dal
24 Giu 2012
Messaggi
741
Reazioni
9
Medaglie
4
Obesità "grave" no, ma comunque sei in uno stato di obesità "lieve" quasi "moderata" e ad occhio e croce (ma ti dirà meglio il dietologo) per la tua altezza dovresti perdere almeno una 30 ina di chili per avvicinarti al tuo peso forma.

Ad ogni modo per quanto riguarda l'attività escluderei la palestra a priori se è una pratica che non ti piace e/che ti annoia perchè rischieresti di essere inconstante, per cui mi dedicherei al running se ti piace di più, ma a questo punto su strada e non sul tapis roulant, però magari non subito, ma dopo un po che hai iniziato la dieta e scalato qualche chilo, perchè non vorrei che tutti quei chili in eccesso ti sovracarichino un po troppo le articolazioni.

Si infatti è dietologo scusa.

Però del running visto che mi piace di più ho paura di avere quel fisico magro e senza muscoli.

Si può tonificare facendo qualcosa a casa?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

destroyer8992

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
22 Ott 2014
Messaggi
1,577
Reazioni
257
Medaglie
5
Si infatti è dietologo scusa.

Però del running visto che mi piace di più ho paura di avere quel fisico magro e senza muscoli.

Si può tonificare facendo qualcosa a casa?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ovviamente dipende sempre da quello che vuoi ottenere e da cio' che ti piace fare, ma puoi benissimo allenarti a corpo libero a casa (o spesso si trovano parchetti attrezzati).
Piegamenti, trazioni, dip, squat, affondi e molto altro.

Sent from my M2102J20SG using Tapatalk
 

Robo@nte

Divinità
LV
1
 
Iscritto dal
15 Apr 2007
Messaggi
10,783
Reazioni
351
Medaglie
11
Ridendo e scherzando è da fine ottobre che non faccio attività fisica :facepalm:
A settembre conto di tornare in palestra, porca vacca dovrò ripartire praticamente da zero :bruniii:
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,831
Reazioni
508
Medaglie
9
Però del running visto che mi piace di più ho paura di avere quel fisico magro e senza muscoli.

Si può tonificare facendo qualcosa a casa?
L'ideale sarebbe andare in palestra e associare all' attività aerobica, quella anaerobica con i pesi, facendo un programma iniziale solo ed esclusivamente orientato alla perdita di peso. Puntare subito ad un programma di "ricomposizione corporea" adesso non ha senso... devi prima avvicinarti il più possibile al tuo peso forma, e solo dopo si può iniziare a pensare nel mettere in campo strategie per preservare/incrementare la massa magra e riducendo quella grassa (perchè è questo quello che stai chiedendo).

Tuttavia mi sento di sconsigliarti comunque la palestra dato che già hai messo le mani avanti nel dire che non ti appassiona, perchè altrimenti dureresti molto poco col rischio di cadere in frustrazione... inoltre iniziare la palestra in questo periodo sarebbe un unteriore trauma.

Ad ogni modo potresti provare a scaricare una di quelle app, tipo Nike training, che ti propongono degli schermi e circuiti a corpo libero da fare a casa, ma ripeto non avere troppa fretta di passare all' attività sportiva e punta sopratutto sulla dieta, anzi, nell' attesa di andare dal dietologo io inizieri a "pulire" l'alimentazione fin da ora. Chi ha tempo, non aspetti tempo :asd:
 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,074
Reazioni
1,152
Medaglie
12
Salve a tutti ragazzi, allora mi ritrovo in una situazione al quanto drastica.

Sono alto 175cm e peso la bellezza di 106kg, un botto e gravemente obeso.

A metà agosto andrò da un dietologo.

Ovviamente l’attività fisica andrà ad accoppiare la dieta. In passato correvo (mi è sempre piaciuto) in tapis roulant infatti quando lo facevo con regolarità pesavo sotto gli 80kg anche mangiando male. Adesso di tanto in tanto riesco a correre sempre in tapis roulant facendo 30/40 minuti ( totale 4/5 km la media di 6’ al km più o meno).

Il problema è un altro, sono indeciso, indeciso su che sport praticare. La palestra mi affascina, ma non mi fa impazzire cioè non ci vado appresso ad addominali scolpiti, bicipiti etc…

Quello che ci chiedo è possibile aver un fisico “accettabile” solo facendo corsa? Esistono esercizi ad esempio per raddrizzare la schiena e avere una postura corretta da fare a casa? A me quello che basterebbe e avere un fisico asciutto e una postura bella dritta.

Anche perché poi andando in palestra , bisogna studiare e conoscere bene tutte le cose ovviamente.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Associare addominali esclusivamente alla palestra ha poco senso. Facendo qualsiasi attività sportiva seriamente e a buoni livello si riesce ad avere un minimo di addome scolpito.
A parte questo, la corsa può essere la cosa più adatta ma dovrà essere graduale e accompagnata ad una cultura alimentare adeguata, cosa che è la dieta, perchè la dieta non si adotta solo per dimagrire ma è il modo in cui ci si rapporta con il cibo. Io ti consigliere comunque di fare un po' di pesistica o attività aerobica coordinandola con la corsa, per rassodare tutti i muscoli che non usi correndo, proprio perchè hai espresso la paura di diventare troppo magro.


Io questa settimana ho fatto la prima settimana di scheda da ottobre, avendo finito le 2 di riattivazione muscolare, passando da 3 a 4 allenamenti a settimana. I primi 2/3 giorni ho visto i mostri, questo post allenamento o i giorni successivi, e nonostante sia tornato ad allenarmi seriamente ieri, in pratica, sono già soddisfatto della botta data all'organismo, e nonostante le feste alle quali sia andato in settimana (si legga alcol, fumo, fritture e dolci :asd: ) ma fortunatamente da lunedì sarò più libero ed eliminerò del tutto le schifezze al di fuori del weekend.
 

NiKiTO

Professionista
LV
1
 
Iscritto dal
24 Giu 2012
Messaggi
741
Reazioni
9
Medaglie
4
Farò così, per il dietologo ho appuntamento il 23 agosto. Nel frattempo ovviamente uno sa dove deve premere per scendere qualche kg. Abbinerò a tutto questo, un paio di corsette a settimana senza sforzarmi. Riesco a fare anche 40min (5/6km) ovviamente tra riposo e corsa. Poi vedrò alla fine la condizione fisica che mi ritroverò. Alla fine ripeto, non ho esigenze particolari estetiche ma già togliendo 20kg e abbinando attività fisica riuscirei a raggiungere, uno benessere psicofisico necessario.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,831
Reazioni
508
Medaglie
9
Farò così, per il dietologo ho appuntamento il 23 agosto. Nel frattempo ovviamente uno sa dove deve premere per scendere qualche kg. Abbinerò a tutto questo, un paio di corsette a settimana senza sforzarmi. Riesco a fare anche 40min (5/6km) ovviamente tra riposo e corsa. Poi vedrò alla fine la condizione fisica che mi ritroverò. Alla fine ripeto, non ho esigenze particolari estetiche ma già togliendo 20kg e abbinando attività fisica riuscirei a raggiungere, uno benessere psicofisico necessario.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Al di la delle corsette che ci stanno, devi in generale cambiare stile di vita, nel senso non solo con la dieta ma anche con il movimento. Un paio di corsette alla settimana potrebbero essere poche se per i restanti 5 giorni stai magari completamente fermo. Cerca gradualmente di aumentare il numero dei passi giornalieri.

Chiaramente non so quanti ne fai adesso, ma in linea generale poniti come obiettivo i 10/12k giornalieri (esclusi l'attività fisica) partendo non so, da 4/5k andando a salire.

Quindi non solo corsa, ma giornalmente cerca di fare delle passeggiate, da solo, con il cane se ne hai uno, o se hai una bicicletta pedala utilizzando principalmente quella come mezzo principale di locomozione etc.
 
Top