Alert Coronavirus | LINK UTILI IN APERTURA | LEGGERE IL PRIMO POST PRIMA DI INTERVENIRE

MrBlack

Warrior
Iscritto dal
24 Ago 2012
Messaggi
12,500
Medaglie
5
LV
1
 
Tra l'altro non ne parla nessuno ma il non fare sport per un periodo così lungo rischia di provocare danni alla salute da non sottovalutare... non a tutti piace andare a correre da soli in mezzo alla strada...
Non ne parla nessuno in TV, ma tra gli addetti al settore e gli appassionati fidati, la preoccupazione c'è

Mesi di sedentarietà, possibile alimentazione non adeguata, stress fisico e psicologico dato dal periodo di pandemia faranno disastri sulla salute delle persone, il Covid sarà briciola a confronto, tra qualche tempo
Post unito automaticamente:

Si ormai penso che riapriranno a fine maggio come l’anno scorso
Io l'ho pensato sin da subito, non ricordo se lo scrissi anche qui sul forum, ma ai miei colleghi - a costo di suonare gufo - lo preannunciai, dissi loro di mettersi pure comodi perchè non saremmo tornati in azione prima di maggio - giugno
Ancora una volta l'unica speranza è la stagione estiva, se stiamo ad aspettare aiuti da un settore che, allo stato attuale, non ha nemmeno il Ministro...ciao proprio :asd:
Post unito automaticamente:

Mi sa che palestre e piscine riapriranno in zona bianca, ma anche lì, a passare da zona bianca a gialla è questione di un battito di ciglia poi
Post unito automaticamente:


Puoi farlo a casa da solo, non sei incatenato ad un tavolo tipo tortura medievale. Non esageriamo ora, se uno ci tiene, riesce ad arrangiarsi a casa. Non sarà la stessa cosa, ma almeno non rischia di avere i problemi che menzioni tu
Io però posso dirti, da professionista del settore, che è verissimo, ci si può arrangiare da soli in casa, ma difficoltà psicologiche, di spazi, di convivenza e tutto sono molto, molto più frequenti di quanto si potesse pensare, persino di quanto io potessi pensare

Tra chi non ha proprio stanze adatte, chi sta coi propri genitori che fanno storie, visto che in stanza non riescono, e tra chi soprattutto a corpo libero proprio non riesce, per mancanza di tecnica, a chi poi mancano le motivazioni ecc. perchè non è seguito e non può essere corretto da nessuno...
Diciamo, più che altro, che a corpo libero raggiungere intensità quantomeno decenti è dura, se non sai come fare, ci sono diverse metodologie ma è veramente tosta, per cui i più, pure se veterani della ghisa, li metti a fare corpo libero e, per forza di cose, da soli non sentono il lavoro
Insomma, sulla carta purtroppo le difficoltà sono grandi e lo sto capendo in particolar modo ora, a me suona naturale allenarmi in casa, anzi mi riesce pure meglio che in palestra, per certi versi, ma non è così facile come appare ahimè

C'è gente che in palestra ci va da secoli e non ha neppure la tecnica per il push - up corretto, ti lascio immaginare :asd: un horror
Post unito automaticamente:

Credo che lo sapremo nelle prossime ore dato che è in corso il CDM in merito alla proroga delle misure, ma comunque a tatto non credo che le palestre riapriranno, spero di essere smentito.
C'era ottimismo nell'aria, fino ad un paio di settimane fa pareva ormai fossero tutti convinti delle riaperture, tra gli addetti ai lavori, ma è svanito totalmente purtroppo

Allo stato attuale ci vorrebbe davvero un miracolo, o una protesta epocale
Post unito automaticamente:

Altro ottimo segnale di questo periodo. Che la smettano di gridare al lockdown totale :asd:
Da sbattere in faccia a Crisanti e compagnia di idioti
 
Ultima modifica:

=NeXuS=

Veterano
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
1,492
Medaglie
5
LV
1
 
Nella Bassa Bresciana (che qualcuno adesso chiama Franciacorta...) la situazione è davvero seria. L’ospedale di Chiari (che durante la seconda ondata ricoverava i pazienti provenienti da Milano) è già al completo.
Post unito automaticamente:

Non ne parla nessuno in TV, ma tra gli addetti al settore e gli appassionati fidati, la preoccupazione c'è

Mesi di sedentarietà, possibile alimentazione non adeguata, stress fisico e psicologico dato dal periodo di pandemia faranno disastri sulla salute delle persone, il Covid sarà briciola a confronto, tra qualche tempo
Post unito automaticamente:


Io l'ho pensato sin da subito, non ricordo se lo scrissi anche qui sul forum, ma ai miei colleghi - a costo di suonare gufo - lo preannunciai, dissi loro di mettersi pure comodi perchè non saremmo tornati in azione prima di maggio - giugno
Ancora una volta l'unica speranza è la stagione estiva, se stiamo ad aspettare aiuti da un settore che, allo stato attuale, non ha nemmeno il Ministro...ciao proprio :asd:
Post unito automaticamente:


Io però posso dirti, da professionista del settore, che è verissimo, ci si può arrangiare da soli in casa, ma difficoltà psicologiche, di spazi, di convivenza e tutto sono molto, molto più frequenti di quanto si potesse pensare, persino di quanto io potessi pensare

Tra chi non ha proprio stanze adatte, chi sta coi propri genitori che fanno storie, visto che in stanza non riescono, e tra chi soprattutto a corpo libero proprio non riesce, per mancanza di tecnica, a chi poi mancano le motivazioni ecc. perchè non è seguito e non può essere corretto da nessuno...
Diciamo, più che altro, che a corpo libero raggiungere intensità quantomeno decenti è dura, se non sai come fare, ci sono diverse metodologie ma è veramente tosta, per cui i più, pure se veterani della ghisa, li metti a fare corpo libero e, per forza di cose, da soli non sentono il lavoro
Insomma, sulla carta purtroppo le difficoltà sono grandi e lo sto capendo in particolar modo ora, a me suona naturale allenarmi in casa, anzi mi riesce pure meglio che in palestra, per certi versi, ma non è così facile come appare ahimè

C'è gente che in palestra ci va da secoli e non ha neppure la tecnica per il push - up corretto, ti lascio immaginare :asd: un horror
Post unito automaticamente:


C'era ottimismo nell'aria, fino ad un paio di settimane fa pareva ormai fossero tutti convinti delle riaperture, tra gli addetti ai lavori, ma è svanito totalmente purtroppo

Allo stato attuale ci vorrebbe davvero un miracolo, o una protesta epocale
Post unito automaticamente:


Da sbattere in faccia a Crisanti e compagnia di idioti
Le palestre che possono, si stanno organizzando per spostare gli attrezzi all’esterno. Le temperatura saranno più miti nelle prossime settimane ed allenarsi all’aperto sarà piacevole. Ovviamente mi rendo conto di quanto sia ridicolo pensare di trasferire attrezzatura da svariate migliaia di euro all’esterno, eppure penso che saranno molte le strutture che pur di sopravvivere faranno anche questo
 
Ultima modifica:

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,886
Medaglie
5
LV
1
 
Ma che differenza c'è se una palestra spalanca tutti i finestroni o sposta gli attrezzi all'aperto?
 
Iscritto dal
26 Nov 2006
Messaggi
11,428
Medaglie
5
LV
1
 
Incredibile no purtroppo, ci sta che una polmonite severa abbia questo tipo di decorso.
Finita male. :\
Post unito automaticamente:

Come non detto, non è finita. A mia discolpa lo aveva annunciato l'ansa.
 
Ultima modifica:

PEVO

Mod in prova
Iscritto dal
26 Apr 2010
Messaggi
21,802
Medaglie
12
LV
2
 
Ma che differenza c'è se una palestra spalanca tutti i finestroni o sposta gli attrezzi all'aperto?
A livello di contagiosità del luogo probabilmente pochissima, ma vaglielo a spiegare a quelli che fanno queste regole :asd:
 

Il_Pulitore

Legend of forum
Iscritto dal
27 Set 2008
Messaggi
7,493
Medaglie
5
LV
1
 
Tra l'altro non ne parla nessuno ma il non fare sport per un periodo così lungo rischia di provocare danni alla salute da non sottovalutare... non a tutti piace andare a correre da soli in mezzo alla strada...
Ma finiamola co sta cavolata, non ho fatto sport per più di 6 anni e non son mica morto (ho ripreso da 2 anni pure con buoni risultati di tempi, pratico Ciclismo)
 

MrBlack

Warrior
Iscritto dal
24 Ago 2012
Messaggi
12,500
Medaglie
5
LV
1
 
Ma finiamola co sta cavolata, non ho fatto sport per più di 6 anni e non son mica morto (ho ripreso da 2 anni pure con buoni risultati di tempi, pratico Ciclismo)
Ok, ma il fatto che tu non sia morto - e per carità, ci mancherebbe :asd: - o non abbia avuto ripercussioni non vuol dire che per altri milioni di persone sia così, purtroppo

Non la morte, eh :rickds: però di danni fisici e psicologici ne hai a pacchi, senza contare che c'è gente che DEVE praticare attività sportiva per motivi di salute e non sta potendo
Poi che un sistema immunitario di chi pratica sport sia più efficiente di una persona sedentaria non lo scopro certo io oggi eh, si sa tipo da sempre :asd: devi considerare anche mille altri fattori, c'è chi non pratica sport e lavora nei cantieri, per dire, e chi non pratica sport ed il massimo del movimento che fa è ufficio - >cesso
 

Il_Pulitore

Legend of forum
Iscritto dal
27 Set 2008
Messaggi
7,493
Medaglie
5
LV
1
 
Ok, ma il fatto che tu non sia morto - e per carità, ci mancherebbe :asd: - o non abbia avuto ripercussioni non vuol dire che per altri milioni di persone sia così, purtroppo

Non la morte, eh :rickds: però di danni fisici e psicologici ne hai a pacchi, senza contare che c'è gente che DEVE praticare attività sportiva per motivi di salute e non sta potendo
Poi che un sistema immunitario di chi pratica sport sia più efficiente di una persona sedentaria non lo scopro certo io oggi eh, si sa tipo da sempre :asd: devi considerare anche mille altri fattori, c'è chi non pratica sport e lavora nei cantieri, per dire, e chi non pratica sport ed il massimo del movimento che fa è ufficio - >cesso
Ci son milioni di persone che fanno esercizi in palestra a cavolo di cane e fidati che, a lungo andare, fanno più danni che l'assenza totale di moto.
Se poi vogliamo, per nostri capricci, aver aperto palestre e calcetti perché si (quando è palese che siano punti di contagio quanto e se non di più delle scuole) è un altro discorso.
Ma il moto e l'allenamento non ve lo sta privando nessuno, soprattutto quando si è in una regione non rossa.
 

=NeXuS=

Veterano
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
1,492
Medaglie
5
LV
1
 
Ma finiamola co sta cavolata, non ho fatto sport per più di 6 anni e non son mica morto (ho ripreso da 2 anni pure con buoni risultati di tempi, pratico Ciclismo)
Dipende dall’età. A 30 anni può essere dannoso e favorire il classico fisico da sposato
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,886
Medaglie
5
LV
1
 
Le palestre ricominceranno a fare qualche euro di fatturato forse a settembre, le hanno macellate con queste chiusure prolungate all'infinito.

Se si può stare in un ristorante con decine di persone chiuse nello stesso locale, non capisco perché le palestre no dove ne entrano meno e si sta più distanziati
 
Iscritto dal
16 Nov 2020
Messaggi
761
Medaglie
2
LV
0
 
Le palestre ricominceranno a fare qualche euro di fatturato forse a settembre, le hanno macellate con queste chiusure prolungate all'infinito.

Se si può stare in un ristorante con decine di persone chiuse nello stesso locale, non capisco perché le palestre no dove ne entrano meno e si sta più distanziati
Le palestre(quelle che resteranno aperte) ricominceranno a prendere qualche euro dal 2022 inoltrato, altro che settembre :asd:
Nessuno farà più abbonamenti annuali da 400 e passa euro e inoltre la maggior parte dei clienti dovrà recuperare tutti i mesi di chiuso.
Le palestre sono ormai un settore fallimentare da abbandonare completamente a livello lavorativo per chi ci lavora. Lo dico perché c'ho lavorato pure io.
 

=NeXuS=

Veterano
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
1,492
Medaglie
5
LV
1
 
Le palestre ricominceranno a fare qualche euro di fatturato forse a settembre, le hanno macellate con queste chiusure prolungate all'infinito.

Se si può stare in un ristorante con decine di persone chiuse nello stesso locale, non capisco perché le palestre no dove ne entrano meno e si sta più distanziati
Inoltre, come è già stato fatto notare, se tieni aperte le finestre dimezzi il rischio di contagio
 

Zio Maccio

Endure and Survive
Iscritto dal
25 Ott 2009
Messaggi
5,237
Medaglie
6
LV
1
 
In palestra però si fa esercizio fisico, si iperventila, ci si muove nella struttura, gli stessi attrezzi li utilizzano più persone, magari neanche sanificandoli, più gli spogliatoi... cosa che al ristorante non succede.
 

Skodo

Signore
Iscritto dal
18 Set 2012
Messaggi
2,364
Medaglie
3
LV
0
 
Ci son milioni di persone che fanno esercizi in palestra a cavolo di cane e fidati che, a lungo andare, fanno più danni che l'assenza totale di moto.
Se poi vogliamo, per nostri capricci, aver aperto palestre e calcetti perché si (quando è palese che siano punti di contagio quanto e se non di più delle scuole) è un altro discorso.
Ma il moto e l'allenamento non ve lo sta privando nessuno, soprattutto quando si è in una regione non rossa.
Se sono capricci palestre e calcetti, cosa sono bar, ristoranti e chiese?
 

Hicks

Legend of forum
Iscritto dal
2 Feb 2009
Messaggi
6,028
Medaglie
6
LV
1
 
La piscina in cui lavoro ( secondo lavoretto anche se comunque una passione) è chiusa da Ottobre. È vergognoso virus o non virus.
Io sto continuando a nuotare iscrivendomi una squadra Master FIN in una delle piscine che sono rimaste aperte ( ero già a quei livelli e ne ho approfittato per ricominciare anche a gareggiare) però la situazione sta diventando davvero tragica.
I fantastici 3( Crisanti , Galli e arricciarsi) dovrebbero vincere il mongolico d’oro per le cagate che dicono
 
Iscritto dal
11 Dic 2019
Messaggi
1,432
Medaglie
3
LV
0
 
Premesso il fatto che sono contrario alla chiusura delle palestre, ma si può fare tranquillamente sport in mille altri modi. Se ci saranno danni sulla salute di ciascuno di noi la responsabilità è prima di tutto nostra. Si può uscire, camminare, correre, fare ciclismo, escursioni, pesi a casa e all'aperto, andare nei parchi con l'attrezzatura dedicata. Finiamole con le scuse che se si vuole si può.
 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
48,815
Medaglie
8
LV
2
 
Premesso il fatto che sono contrario alla chiusura delle palestre, ma si può fare tranquillamente sport in mille altri modi. Se ci saranno danni sulla salute di ciascuno di noi la responsabilità è prima di tutto nostra. Si può uscire, camminare, correre, fare ciclismo, escursioni, pesi a casa e all'aperto, andare nei parchi con l'attrezzatura dedicata. Finiamole con le scuse che se si vuole si può.
E aggiungo: si può anche non mangiare da schifo, se il problema è che si diventa cicciobesi :unsisi:
 

MrBlack

Warrior
Iscritto dal
24 Ago 2012
Messaggi
12,500
Medaglie
5
LV
1
 
Ci son milioni di persone che fanno esercizi in palestra a cavolo di cane e fidati che, a lungo andare, fanno più danni che l'assenza totale di moto.
Se poi vogliamo, per nostri capricci, aver aperto palestre e calcetti perché si (quando è palese che siano punti di contagio quanto e se non di più delle scuole) è un altro discorso.
Ma il moto e l'allenamento non ve lo sta privando nessuno, soprattutto quando si è in una regione non rossa.
Perdonami, ma palese in base a cosa? Fino a prova contraria - e fidati, prove contrarie non ce ne sono - nelle scuole stanno scoppiando decine di focolai, ed indovina quanti, invece, registrati in cinema, palestre, piscine e teatri da inizio pandemia? Zero.

Però, sai qual è la differenza? Che stanno rimanendo a casa, senza lavoro e senza soldi migliaia di persone che in quei posti ci lavorano, e sono perlopiù giovani, ovvero la fascia in cui la disoccupazione tipicamente dilaga

Per cui no, non condivido

Sul discorso esercizi fatti male dannosi si, invece, hai assolutamente ragione, ma là sta alla serietà del personale, se chi lavora in una palestra è un professionista serio, fidati che non lascia il cliente solo ad ammazzarsi per andare dietro al culo della ragazzina neo iscritta di turno :asd:
Post unito automaticamente:

Le chiese sono sempre state aperte e viaggiano pure a pieno carico. E scusate se offendo qualcuno ma è uno scandalo
Chiese, centri commerciali, tutti luoghi in cui la gente si ammassa a cazzo di cane e senza controlli

Cos'è peggio? Una chiesa con cento persone dentro, o una palestra / cinema / teatro con dieci ( numero random) stronzi distanziati?

O il potere della fede protegge dal covid e mi sfugge qualcosa? :asd: ( è una semplice battuta, non vi offendete)
 
Ultima modifica:

Bubu

Divinità
Iscritto dal
11 Giu 2007
Messaggi
32,795
Medaglie
9
LV
2
 
La piscina in cui lavoro ( secondo lavoretto anche se comunque una passione) è chiusa da Ottobre. È vergognoso virus o non virus.
Io sto continuando a nuotare iscrivendomi una squadra Master FIN in una delle piscine che sono rimaste aperte ( ero già a quei livelli e ne ho approfittato per ricominciare anche a gareggiare) però la situazione sta diventando davvero tragica.
I fantastici 3( Crisanti , Galli e arricciarsi) dovrebbero vincere il mongolico d’oro per le cagate che dicono
Il problema è che sono poche le piscine che stanno aperte:dsax:
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock