Ho pubblicato un video su Doom (seconda parte)

G

Gless P

Salve,

mi presento: sono Gless

A fine giugno aprii un thread su questo forum dove esposi il mio piccolo 'progetto' di analisi del franchise di Doom (Doom I e II, Doom3 e DOOM). Il video interessò un paio di utenti, il che fu per me una soddisfazione e un forte sprone a continuare il progetto. Oggi, dopo quasi tre mesi (!), è finalmente pubblica la seconda parte.

Se nel video precedente avevo dedicato molto spazio a descrivere il contesto culturale dietro al successo del doom originale, in questa seconda parte invece mi sono posto in 'difesa' di Doom 3.

Ho brevemente riassunto la storia del genere fps e mi sono soffermato su alcune scelte di design che hanno influenzato Doom3 (es. PDA) e sullo 'scontro' tra due differenti idee di genere fps, concretizzate in appunto Doom 3 e Half-Life 2: da una parte il padre degli fps, dall'altra il figlio.

Critiche e consigli sono ben accetti,

spero non accogliate questo post come una forma di spam,

grazie per l'attenzione!

Doom 3 e Half Life 2

 
A

afullo

Me lo guarderò con calma, grazie a te! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/bzv7yXY.png

In effetti la parte più giovane dell'utenza odierna non può avere vissuto in prima persona, per motivi anagrafici, la dicotomia tra D3 e HL2. Solo che non sembra che sia già passato così tanto tempo, anche se c'è il calendario a ricordarmi che domani saranno 13 anni che sono nello staff :icebad:

 
G

Gless P

Personalmente neanch'io l'ho vissuta: avevo 11 anni. Fu un evento importante, se non simbolico, una nuova 'era' degli fps.

Leggo ora la tua firma 'Let's make sure history never forgets the name Doom' Il mio obiettivo è proprio questo. Non credo di avere le competenze tecniche e di analisi rispetto a noti youtuber esteri (Ahoy, Noah Gervais, Superbunnyhop) che fanno un lavoro egregio. Però, qualcosa mi dice che se non ci fosse stato nessun 'critico' a parlare di Doom la sua nomea sarebbe rimasta comunque viva.

 
Ultima modifica:
A

afullo

Sì, perché il fenomeno Doom si è sviluppato in anni molto precedenti all'era dell'informazione come la intendiamo oggi, basti pensare ai tornei che venivano organizzati nei locali con di fatto ancora nessuno che aveva internet. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif

 

Glassyman

Doom Eternal
Iscritto dal
8 Dic 2007
Messaggi
12,602
Medaglie
5
LV
1
 
Bello il video, montato magnificamente. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/bzv7yXY.png

EDIT: ma non respiri mai??? :rickds:

 
Ultima modifica da un moderatore:
G

Gless P

Se vedi il video precedente noterai che parlo con un tono più pacato e lento. Nel secondo video ho cercato di avere un tono più 'vivace', ma a posteriori credo di avere solo esagerato ahahahah cercherò un compromesso

 
Ultima modifica:

Glassyman

Doom Eternal
Iscritto dal
8 Dic 2007
Messaggi
12,602
Medaglie
5
LV
1
 
Perché non metti sottotitoli in inglese per aumentare le visualizzazioni?

 
G

Gless P

Ci ho pensato anch'io, spesso mi viene da desistere perché dovrei tradurre 6 pagine di script per video da solo (sigh).

È un lavoraccio ma, come dici tu, ne vale la pena

 

L'imperatore

Doom Affectioned
Iscritto dal
12 Set 2008
Messaggi
514
Medaglie
6
LV
1
 
L'ho visto appena l'hai pubblicato, bravo, hai approfondito molti aspetti che non erano chiari nemmeno a me. E chi l'avrebbe mai detto che Doom 3 ai suoi tempi non fosse affatto piaciuto? //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/250978_ahsisi.gif

 
G

Gless P

Grazie per il supporto Imperatore!

Quanto doom 3 sia piaciuto all'epoca non ti so dire con certezza. Pensa a questo: doveva vedersela con i due giganti doom I e II. A posteriori ne è uscito molto bene.

Sarei molto curioso di sentire il racconto di Afullo di quegli anni.

p.s. ti aggiungo su steam

 
A

afullo

Nel 2004 Doom 3 spaccò abbastanza la comunità: ci fu chi disse che finalmente lo sparatutto "puro" era tornato (in anni in cui andavano di moda gli "sparatutto-strategici" stile stealth action, in cui c'è poco "spara" e molto "tutto"), e ci fu invece chi evidenziò come l'avventura di D3 fosse prettamente lineare, rinnegando il paradigma dell'esplorabilità libera tanto caro a Doom e Doom 2.

Già negli anni successivi però la grande possibilità di modifica che il gioco offriva, e il rilascio di meritevolissime mod, diverse delle quali andarono con successo proprio in direzione contraria a ciò che veniva imputato al titolo (regalando una giocabilità più simile a quella dei primi due capitoli), fece capire che Doom 3 non si sarebbe fermato ad essere solo "il remake del momento".

In generale credo che la grossa difficoltà nel confronto sia stata dovuta principalmente al fatto che quando sono usciti i primi Doom erano davvero gli unici giochi ad essere arrivati a quel livello, mentre dieci anni dopo ormai il mercato videoludico era già così abbastanza ampio che per quanto potessi fare un capolavoro non potevi più sperare di non avere concorrenza.

 

Glassyman

Doom Eternal
Iscritto dal
8 Dic 2007
Messaggi
12,602
Medaglie
5
LV
1
 
La critica principale mossa a Doom 3 in quei tempi era che somigliava più a un survival horror che a un FPS. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

 
G

Gless P

Grazie ragazzi.

La questione delle mod è di importanza cruciale; sarebbe interessante approfondire l'argomento

 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock