TVs | Info e consigli

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,762
Reazioni
372
Medaglie
10

Bonus Rottamazione TV​


Cos'è

È il nuovo incentivo per favorire l’acquisto di apparati compatibili con il nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre DVB-T2 - HEVC MAIN 10.
Il bonus rottamazione TV è un’agevolazione di cui si può beneficiare rottamando contestualmente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018, data di entrata in vigore dello standard di codifica HEVC MAIN 10.
Il nuovo bonus, infatti, è finalizzato a favorire la sostituzione degli apparecchi televisivi obsoleti attraverso un corretto smaltimento dei rifiuti elettronici, in un’ottica di tutela dell’ambiente.
Il bonus rottamazione TV sarà operativo dal 23 agosto, quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione del decreto attuativo del 5 luglio 2021 il Ministero dello Sviluppo Economico sulla Gazzetta Ufficiale.

A chi si rivolge​

L’incentivo per la rottamazione è rivolto a tutti i cittadini residenti in Italia senza limiti di ISEE, a differenza del bonus TV - DECODER destinato esclusivamente ai cittadini appartenenti ad un nucleo familiare con un ISEE non superiore ai 20.000 euro.
L’agevolazione è comunque legata al nucleo familiare in quanto è concesso un solo bonus per l’acquisto di un televisore a famiglia.
Per usufruire del contributo è necessario essere in possesso di 3 requisiti:
  • essere residenti in Italia
  • rottamare correttamente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018
  • essere in regola con il pagamento del canone di abbonamento al servizio di radiodiffusione.
Hanno inoltre diritto al Bonus le persone fisiche residenti in Italia che al 31 dicembre 2020 risultino di età pari o superiore a 75 anni e che, in conformità con quanto stabilito dall’art. 1, comma 132, della legge n. 244 del 2007, siano esenti dal pagamento del canone al servizio di radiodiffusione in quanto aventi un reddito familiare annuo non superiore a 8 mila euro.

Come funziona​

Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d'acquisto, fino ad un importo massimo di 100 euro.
Il contributo per la rottamazione della TV è cumulabile per l’acquisto di un apparecchio anche con il precedente incentivo (Bonus TV Decoder) per coloro che siano in possesso di tutti i requisiti richiesti.
Prima di procedere alla rottamazione, bisogna scaricare e compilare il modulo di autodichiarazione che certifichi il corretto smaltimento.
La rottamazione può essere effettuata direttamente presso i rivenditori aderenti alla iniziativa presso cui si acquista la nuova televisione, consegnando al momento dell’acquisto la TV obsoleta.
In tal caso sarà poi il rivenditore a occuparsi del corretto smaltimento dell’apparecchio fruendo di un credito fiscale pari allo sconto applicato all’acquirente.
In alternativa, si può consegnare la vecchia TV direttamente in una isola ecologica autorizzata, prima di recarsi ad acquistare la nuova. In questo caso, l’addetto del centro di raccolta RAEE deve convalidare il modulo, che certifica l’avvenuta consegna dell’apparecchio. Con il modulo firmato l’utente potrà recarsi nei punti vendita aderenti e fruire dello sconto sul prezzo di acquisto.
Per verificare che una TV o un decoder rientrino tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è a disposizione dei cittadini una lista di prodotti “idonei”.

Risorse​

Lo stanziamento complessivo previsto per il fondo unico del Bonus rottamazione tv e Bonus Tv - decoder è pari a circa 250 milioni di euro.
L’incentivo sarà disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all’esaurimento delle risorse stanziate.

Per maggiori informazioni​

Risposte alle domande frequenti - FAQ (nuovatvdigitale.mise.gov.it)

FONTE: https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/comunicazioni/bonus-rottamazione-tv
Post unito automaticamente:




Bonus TV - Decoder di nuova generazione​


Cos'è​


Il Bonus TV - Decoder, con valore fino a 30 euro, è un'agevolazione per l’acquisto di TV e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC) che diventeranno operativi a partire dal 2022, nonché per l’acquisto di decoder per la ricezione satellitare.
Il Bonus TV - Decoder è disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all'esaurimento delle risorse stanziate.

A chi si rivolge​

Il Bonus TV - Decoder è riservato alle famiglie con ISEE fino a 20 mila euro.

Risorse​


Lo stanziamento complessivo previsto per il fondo unico del Bonus rottamazione tv e Bonus Tv - decoder è pari a circa 250 milioni di euro.

Come funziona​


Per i cittadini
MODALITA' DI ACCESSO AL BONUS PER I CITTADINI
Il bonus viene erogato sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato. Per ottenere lo sconto, i cittadini devono presentare al venditore una richiesta per acquistare una TV o un decoder beneficiando del bonus. A tal fine devono dichiarare di essere residenti in Italia e di appartenere ad un nucleo familiare di fascia ISEE che non superi i 20.000 euro e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus. I dati raccolti saranno trattati in conformità alla normativa sulla privacy (Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.)
Per verificare che una TV o un decoder rientrino tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è a disposizione dei cittadini una lista di prodotti “idonei”all’indirizzo https://bonustv-decoder.mise.gov.it/prodotti_idonei.

Fonte: https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/comunicazioni/bonus-tv
 
Ultima modifica:

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,799
Reazioni
501
Medaglie
9
Non lo conosco, ma cercando qualche informazione dalle caratteristiche non sembra male, sopratutto al prezzo offerto.. sebbene panasonic non sia un marchio che amo particolamente..
Grazie, ma a parte questo, è normale che abbiano questi consumi stratosferici tra l'E e la G? :asd:
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,762
Reazioni
372
Medaglie
10
Grazie, ma a parte questo, è normale che abbiano questi consumi stratosferici tra l'E e la G? :asd:
si, i consumi sono più o meno uguali per tutte le tv, cambia poco devo dire.. anche andando a vedere tecnologie superiori come QLed o OLED il consumo resta più o meno lì. Penso che, siccome alla fine non consuma poi così tanto una tv, non si impegnino poi così tanto per diminuirne i consumi, se non con modalità risparmi/eco, che consumano meno abbassandone le prestazioni..
Se ti interessa consumare meno, puoi appunto attivare le modalità ECO, abbassare luminosità della tv e altro per far si che il consumo sia minimo.. ma non so se ti conviene, sopratutto se vuoi una bella immagine..
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
6,799
Reazioni
501
Medaglie
9
si, i consumi sono più o meno uguali per tutte le tv, cambia poco devo dire.. anche andando a vedere tecnologie superiori come QLed o OLED il consumo resta più o meno lì. Penso che, siccome alla fine non consuma poi così tanto una tv, non si impegnino poi così tanto per diminuirne i consumi, se non con modalità risparmi/eco, che consumano meno abbassandone le prestazioni..
Se ti interessa consumare meno, puoi appunto attivare le modalità ECO, abbassare luminosità della tv e altro per far si che il consumo sia minimo.. ma non so se ti conviene, sopratutto se vuoi una bella immagine..
Effttivamente mi sono soffermato a guardare la scala ma non gli effettivi kw/h di consumo di una tv.. :asd:
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,762
Reazioni
372
Medaglie
10
Effttivamente mi sono soffermato a guardare la scala ma non gli effettivi kw/h di consumo di una tv.. :asd:
infatti, è di classe G per essere una tv, però in termini assoluti il consumo è basso, mica è un forno.. puoi tenerlo acceso tutto il giorno senza preoccuparti granchè..
 

devil010

Master of forum
LV
1
 
Iscritto dal
20 Gen 2010
Messaggi
2,573
Reazioni
35
Medaglie
5
Domanda, il bonus tv dei 100 euro funzione con le tv in promozione? Cioè una tv costa 599, in promo 499. Dato che i 100 euro vengono calcolati sui 599, i 100 euro vengono scalati quindi dai 499 per cui la tv mi viene a costare 399?

Inviato dal mio cacciavite sonico
 

K_for_Vendetta

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mar 2008
Messaggi
8,311
Reazioni
1,068
Medaglie
7
iao ragazzi, mi sta salendo la scimmia per il nuovo tv da mettere in salotto.

Stavo pensando ad un LG oled C1 ma sono abbastanza preoccupato per il burn-in.

La tv la userei quasi esclusivamente per videogames e film/serie tv.

Essendo una TV da salotto non la userei solo io però (in tal senso sarei più tranquillo gestendo io contenuti e tempi di accensione), al momento la mia compagna guarda principalmente Netflix ma in futuro potrebbe servire anche per guardare TV generalista e mi scoccia comprare un TV e dover stare poi con l'ansia su come viene utilizzata
 

the mentalist1

Divinità
LV
2
 
Iscritto dal
5 Ott 2010
Messaggi
21,248
Reazioni
923
Medaglie
8
ciao , vorrei qualche idea per una tv max 400-500 euro non troppo grande , per avere tv decente per quando in futuro prenderò ps5
 

max161

Esperto
LV
0
 
Iscritto dal
11 Dic 2013
Messaggi
1,311
Reazioni
112
Medaglie
3
iao ragazzi, mi sta salendo la scimmia per il nuovo tv da mettere in salotto.

Stavo pensando ad un LG oled C1 ma sono abbastanza preoccupato per il burn-in.

La tv la userei quasi esclusivamente per videogames e film/serie tv.

Essendo una TV da salotto non la userei solo io però (in tal senso sarei più tranquillo gestendo io contenuti e tempi di accensione), al momento la mia compagna guarda principalmente Netflix ma in futuro potrebbe servire anche per guardare TV generalista e mi scoccia comprare un TV e dover stare poi con l'ansia su come viene utilizzata
Il burn in esiste, purtroppo. Oggi però è un fenomeno molto raro, il che non esclude il rischio ma è davvero sfiga. I produttori, negli anni, hanno aggiunto diversi stratagemmi per mitigare il fenomeno, e sostanzialmente ci sono riusciti. Possiedo un LG C8, con il quale ho sempre giocato ed oggi - ho preso un monitor - lo utilizza la famiglia anche con i canali dei bambini, fortunatamente ancora nessun problema. Ho addirittura sostituito il proiettore della taverna con un Panasonic 65HZ1000 (mi è arrivato venerdì scorso), perché la resa di un oled è impareggiabile: soprattutto, come nel tuo caso, se sarà un utilizzo a 360 gradi, quindi anche film e serie TV. Ho scelto Panasonic perché l'ho preso solo ed esclusivamente per i film (e MotoGP ed MXGP nel fine settimana di gare), e perché per giocare ho preso un monitor, altrimenti OGGI i nuovi LG sarebbero stati la scelta migliore
Post unito automaticamente:

ciao , vorrei qualche idea per una tv max 400-500 euro non troppo grande , per avere tv decente per quando in futuro prenderò ps5
Quanto non grande? Perché con quella cifra prendi ottimi monitor, nettamente migliori dei TV di quella fascia per giocare. Se però si troverà in soggiorno, e sarà un prodotto tutto fare per tutta la famiglia, ci sono dei discreti modelli Hisense che hanno alcune funzionalità della HDMI 2.1. credo però che i televisori con queste caratteristiche (come anche per Samsung) si parte da 48/50 pollici a salire
 

the mentalist1

Divinità
LV
2
 
Iscritto dal
5 Ott 2010
Messaggi
21,248
Reazioni
923
Medaglie
8
Il burn in esiste, purtroppo. Oggi però è un fenomeno molto raro, il che non esclude il rischio ma è davvero sfiga. I produttori, negli anni, hanno aggiunto diversi stratagemmi per mitigare il fenomeno, e sostanzialmente ci sono riusciti. Possiedo un LG C8, con il quale ho sempre giocato ed oggi - ho preso un monitor - lo utilizza la famiglia anche con i canali dei bambini, fortunatamente ancora nessun problema. Ho addirittura sostituito il proiettore della taverna con un Panasonic 65HZ1000 (mi è arrivato venerdì scorso), perché la resa di un oled è impareggiabile: soprattutto, come nel tuo caso, se sarà un utilizzo a 360 gradi, quindi anche film e serie TV. Ho scelto Panasonic perché l'ho preso solo ed esclusivamente per i film (e MotoGP ed MXGP nel fine settimana di gare), e perché per giocare ho preso un monitor, altrimenti OGGI i nuovi LG sarebbero stati la scelta migliore
Post unito automaticamente:


Quanto non grande? Perché con quella cifra prendi ottimi monitor, nettamente migliori dei TV di quella fascia per giocare. Se però si troverà in soggiorno, e sarà un prodotto tutto fare per tutta la famiglia, ci sono dei discreti modelli Hisense che hanno alcune funzionalità della HDMI 2.1. credo però che i televisori con queste caratteristiche (come anche per Samsung) si parte da 48/50 pollici a salire
è per la mia stanza , non ricordo quanto sia ,forse 40 e qualcosa devo guardare .
La grandezza limitata è per un fattore di spazio .
 

max161

Esperto
LV
0
 
Iscritto dal
11 Dic 2013
Messaggi
1,311
Reazioni
112
Medaglie
3
è per la mia stanza , non ricordo quanto sia ,forse 40 e qualcosa devo guardare .
La grandezza limitata è per un fattore di spazio .

Personalmente ti consiglio un monitor: 40/43 pollici sarà difficile trovare qualcosa con ottime caratteristiche
 

max161

Esperto
LV
0
 
Iscritto dal
11 Dic 2013
Messaggi
1,311
Reazioni
112
Medaglie
3
ma col monitor posso vederci la tv e possiede un lettore integrato per guardare video?
No, ti devi attrezzare con chiavette e/o decoder in base all'uso che vorrai farne. Anche se oggi le console hanno già quasi tutte le applicazioni, quindi mancherebbe un decoder se vuoi guardare i canali TV tramite digitale terrestre.
 

K_for_Vendetta

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mar 2008
Messaggi
8,311
Reazioni
1,068
Medaglie
7
Il burn in esiste, purtroppo. Oggi però è un fenomeno molto raro, il che non esclude il rischio ma è davvero sfiga. I produttori, negli anni, hanno aggiunto diversi stratagemmi per mitigare il fenomeno, e sostanzialmente ci sono riusciti. Possiedo un LG C8, con il quale ho sempre giocato ed oggi - ho preso un monitor - lo utilizza la famiglia anche con i canali dei bambini, fortunatamente ancora nessun problema. Ho addirittura sostituito il proiettore della taverna con un Panasonic 65HZ1000 (mi è arrivato venerdì scorso), perché la resa di un oled è impareggiabile: soprattutto, come nel tuo caso, se sarà un utilizzo a 360 gradi, quindi anche film e serie TV. Ho scelto Panasonic perché l'ho preso solo ed esclusivamente per i film (e MotoGP ed MXGP nel fine settimana di gare), e perché per giocare ho preso un monitor, altrimenti OGGI i nuovi LG sarebbero stati la scelta migliore
Post unito automaticamente:


Quanto non grande? Perché con quella cifra prendi ottimi monitor, nettamente migliori dei TV di quella fascia per giocare. Se però si troverà in soggiorno, e sarà un prodotto tutto fare per tutta la famiglia, ci sono dei discreti modelli Hisense che hanno alcune funzionalità della HDMI 2.1. credo però che i televisori con queste caratteristiche (come anche per Samsung) si parte da 48/50 pollici a salire
Grazie, diciamo che dopo un paio di giorni di riflessione mi sono convinto ad andare di C1. Alla prima offerta utile salgo su...sperando di non avere la suddetta sfiga
Post unito automaticamente:

Un'altra domanda. Al C1 è possibile collegare un impianto 5.1 bluetooth? In caso affermativo qualche consiglio?
 
Ultima modifica:

the mentalist1

Divinità
LV
2
 
Iscritto dal
5 Ott 2010
Messaggi
21,248
Reazioni
923
Medaglie
8
No, ti devi attrezzare con chiavette e/o decoder in base all'uso che vorrai farne. Anche se oggi le console hanno già quasi tutte le applicazioni, quindi mancherebbe un decoder se vuoi guardare i canali TV tramite digitale terrestre.
allora devo andare per una tv
 

max161

Esperto
LV
0
 
Iscritto dal
11 Dic 2013
Messaggi
1,311
Reazioni
112
Medaglie
3
Grazie, diciamo che dopo un paio di giorni di riflessione mi sono convinto ad andare di C1. Alla prima offerta utile salgo su...sperando di non avere la suddetta sfiga
Post unito automaticamente:

Un'altra domanda. Al C1 è possibile collegare un impianto 5.1 bluetooth? In caso affermativo qualche consiglio?
Non saprei, io utilizzo diffusori classici cablati. So che LG produce soundbar con collegamento wireless di subwoofer ed eventuali satelliti posteriori per trasformarle in multicanale, ma bluetooth non ho mai visto nulla (ad esclusione delle cuffie)
 

K_for_Vendetta

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mar 2008
Messaggi
8,311
Reazioni
1,068
Medaglie
7
Non saprei, io utilizzo diffusori classici cablati. So che LG produce soundbar con collegamento wireless di subwoofer ed eventuali satelliti posteriori per trasformarle in multicanale, ma bluetooth non ho mai visto nulla (ad esclusione delle cuffie)
Si, mi sto facendo una cultura pure su questo

il collegamento wireless è parziale, un pò di fili devi cmq tenerli tra i piedi
 

max161

Esperto
LV
0
 
Iscritto dal
11 Dic 2013
Messaggi
1,311
Reazioni
112
Medaglie
3
Serve sempre l'alimentazione, a parte qualche costosissimo modello dove i satelliti si ricaricano attaccandoli alla barra principale.
Un sintoamplificatore con due casse da scaffale, per iniziare? Per esperienza personale ti dico che vanno molto meglio delle soluzioni compatte che propongono tutto assieme, inoltre ti permette di ampliare e modificare nel tempo
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,762
Reazioni
372
Medaglie
10
Domanda, il bonus tv dei 100 euro funzione con le tv in promozione? Cioè una tv costa 599, in promo 499. Dato che i 100 euro vengono calcolati sui 599, i 100 euro vengono scalati quindi dai 499 per cui la tv mi viene a costare 399?

Inviato dal mio cacciavite sonico
le info sul bonus le ho messe in evidenza ad inizio pagina
 

K_for_Vendetta

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mar 2008
Messaggi
8,311
Reazioni
1,068
Medaglie
7
Serve sempre l'alimentazione, a parte qualche costosissimo modello dove i satelliti si ricaricano attaccandoli alla barra principale.
Un sintoamplificatore con due casse da scaffale, per iniziare? Per esperienza personale ti dico che vanno molto meglio delle soluzioni compatte che propongono tutto assieme, inoltre ti permette di ampliare e modificare nel tempo
Grazie mille per i consigli
 
Top