Jump to content
Stiamo effettuando la manutenzione e dei test sul Server della piattaforma. Questo può creare rallentamenti o blocchi alla navigazione. Ci scusiamo per il disagio. ×

AudioSculpt

Utente Registrato
  • Content Count

    5275
  • Joined

  • Last visited

  • Feedback

    0%

About AudioSculpt

  • Rank
    Sopravvissuto alla SARS-CoV-2
  • Birthday 10/14/1987

Recent Profile Visitors

5737 profile views
  1. Ma. Più guardo i dati di queste politiche e più sono convinto che l'unica forza del PD sia Salvini. Un unico partito di CDX (non come l'attuale e frammentaria coalizione) e con un leader diverso sul quale puntare tanto a livello mediatico per i prossimi tre anni, potrebbe davvero prendere quel 70%. Finché però ci saranno Salvini (che nonostante il suo cambiamento, rimane un personaggio che sta sulle palle) e Meloni (la Zingaretti della destra) a spartirsi l'elettorato senza intaccare gli indecisi di sinistra, non andranno da nessunissima parte. O meglio, potrebbero comunque portare a casa oltre il 50% ma il paese rimarrebbe ingovernabile.
  2. Idem la Toscana https://scenarieconomici.it/in-toscana-ospedali-cartolarizzati-per-speculare-sui-profitti-del-project-financing-toscana-rossa-apoteosi-della-distruzione-della-sanita-pubblica-di-marco-santero/
  3. Ma i sondaggi davano già vincente il Si, quindi nulla di nuovo. Io sono allibito da Emiliano e De Luca.
  4. Ma mi spiegate perché state a guardare l'erba del vicino? Cioè, quello del parlamentare vi sembra uno stipendio alto?
  5. Il risultato di queste elezioni ci dice due cose: - il PD è in calo vertiginoso e prima o poi, anche la favoletta del "arrivano i fasssisti" non tirerà più; - c'è un grandissimo problema di alfabetizzazione e gli ultimi governi puntano a rendere la situazione sempre peggiore.
  6. Intanto il Rennais è arrivato terzo grazie ai gol ed agli assist di MN11
  7. Sempre stato un pompato per me. Come tutti i giovani che arrivano in A ha sicuramente margini ma forse in un contesto dove ha qualche fenomeno da cui copiare (quindi, non il Milan). Ne più ne meno di un bernardeschi qualsiasi. Simpa della cumpa, quante volte mi sono sbagliato? Niang? diventato un fenomeno. Paquetà? Pacco come preventivato. Baka? Mesi a dirvi di aspettare perché era normale per uno della sua stazza far fatica nelle prime uscite. Bennacer? "gne gne, arriva da una retrocessa!!!111!" (qui c'era anche Chris a darmi man forte). Higuain? nullità strapagata. Biglia? idem. Bonucci? Pure. Calhanoglu? Insulti da parte di tutti fin quando Ibra non ha spiegato a Pioli come farlo giocare. Dai su. Quando avrai il mio track record forse potrò permetterti di lustrare i miei post.
×
×
  • Create New...