• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Serie A [23° Giornata] Milan-Inter, Domenica ore 15

Iscritto dal
15 Dic 2009
Messaggi
1,458
Medaglie
4
LV
0
 
Reverendo, nelle ultime partite sta facendo benissimo :rickds:
Si, indubbiamente, ma addirittura amarlo quando andrebbe solo preso a schiaffi sulle gengive dopo tutte le bestemmie che ci ha fatto tirare giù anche no XD
Fatto sta che si spruzza comunque sta facendo un lavoro eccellente.
 
Iscritto dal
8 Gen 2004
Messaggi
78,845
Medaglie
9
LV
2
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
Era un altro giocatore in cosa precisamente? Seguivi Lukaku prima che arrivasse in Italia?
  • 41 gol in 99 partite con l'Anderlecht
  • 17 gol in 38 partite col WBA
  • 87 gol in 166 partite con l'Everton (tra i 20 e 23 anni)
  • 42 gol in 96 partite con lo United (e parlano di flop...)
  • Miglior marcatore di sempre della nazionale Belga

Però vai tranquillo che segna solo perché si trova davanti Parolo o perché ha Conte in panca
I dati vanno anche interpretati.
Ha sempre segnato TANTO contro squadre piccole, ha sempre segnato POCHISSIMO contro squadre big.
Il gioco di Conte lo mette ancora più in risalto in certe prestazioni. L'Inter contro certe squadre fa valanghe di gol, vedi Benevento e Chievo/Cagliari di turno, e contro altre che sanno come chiudersi, come l'Udinese o la Juve B di Coppa Italia, non segna neanche con le mani. Quindi in campionato ha l'attacco migliore di tutte, poi vedi che sono dati gonfiati dalle partite contro le squadre piccole che alzano di tanto il dato.
All'Inter, è sicuramente migliorato perchè si è rimesso in forma(e anche per questo all'United parlavano di flop) e perchè Conte lo ha valorizzato, ma ha sempre beccato i suoi periodi dove un vero talento riesce ad arrivare dove lui non è arrivato.
 

Auron307

Legend of forum
Iscritto dal
25 Mar 2009
Messaggi
7,482
Medaglie
8
LV
1
 
I dati vanno anche interpretati.
Ha sempre segnato TANTO contro squadre piccole, ha sempre segnato POCHISSIMO contro squadre big.
Il gioco di Conte lo mette ancora più in risalto in certe prestazioni. L'Inter contro certe squadre fa valanghe di gol, vedi Benevento e Chievo/Cagliari di turno, e contro altre che sanno come chiudersi, come l'Udinese o la Juve B di Coppa Italia, non segna neanche con le mani. Quindi in campionato ha l'attacco migliore di tutte, poi vedi che sono dati gonfiati dalle partite contro le squadre piccole che alzano di tanto il dato.
All'Inter, è sicuramente migliorato perchè si è rimesso in forma(e anche per questo all'United parlavano di flop) e perchè Conte lo ha valorizzato, ma ha sempre beccato i suoi periodi dove un vero talento riesce ad arrivare dove lui non è arrivato.
Eh e quindi?
Sempre meglio di un 39enne che se ne va pure a cantare a Sanremo e la società non riesce manco a negarglielo.
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
Eh e quindi?
Sempre meglio di un 39enne che se ne va pure a cantare a Sanremo e la società non riesce manco a negarglielo.
No scusa, a me pare che siano i tuoi compari ad aver detto "ed osano pure criticarlo", ed io i dati li ho portati, io dico "è criticabile come ogni giocatore, perchè solo per voi non lo è?", però la malafede è solo da parte mia a quanto pare :asd:
 
Iscritto dal
8 Gen 2004
Messaggi
78,845
Medaglie
9
LV
2
 
Lukaku ha anche segnato in gare di champions, non segna certo solo e soltanto col benevento!!! Che tra l’altro è squadra da metá classifica quest’anno...

È un grande attaccante. Per l’Inter è di sicuro un leader, poi ovvio, per essere davvero determinante, devi vincere qualcosa, pochi cazzi.
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
Lukaku ha anche segnato in gare di champions, non segna certo solo e soltanto col benevento!!! Che tra l’altro è squadra da metá classifica quest’anno...

È un grande attaccante. Per l’Inter è di sicuro un leader, poi ovvio, per essere davvero determinante, devi vincere qualcosa, pochi cazzi.
Nessuno lo sta paragonando ora a Petagna. Nessuno nega il lavoro di Conte. Dire che è incriticabile è però una bugia, anche perchè i primi a criticarlo erano gli stessi tifosi nelle partite contro Samp e Udinese, prendiamo i due topic e quotiamo i messaggi, vogliamo almeno ammetterlo o solo perchè fa bene (su regali enormi della squadra avversaria) le prestazioni passate non valgono più?
 
Iscritto dal
5 Gen 2011
Messaggi
1,193
Medaglie
4
LV
0
 
I dati vanno anche interpretati.
Ha sempre segnato TANTO contro squadre piccole, ha sempre segnato POCHISSIMO contro squadre big.
Il gioco di Conte lo mette ancora più in risalto in certe prestazioni. L'Inter contro certe squadre fa valanghe di gol, vedi Benevento e Chievo/Cagliari di turno, e contro altre che sanno come chiudersi, come l'Udinese o la Juve B di Coppa Italia, non segna neanche con le mani. Quindi in campionato ha l'attacco migliore di tutte, poi vedi che sono dati gonfiati dalle partite contro le squadre piccole che alzano di tanto il dato.
All'Inter, è sicuramente migliorato perchè si è rimesso in forma(e anche per questo all'United parlavano di flop) e perchè Conte lo ha valorizzato, ma ha sempre beccato i suoi periodi dove un vero talento riesce ad arrivare dove lui non è arrivato.
E noi ce lo teniamo stretto, anche alle medio-piccole bisogna fare gol e uno che segna praticamente sempre io in squadra lo tengo ben volentieri.
Nessuno l'ha mai paragonato a Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic mi pare. Fate tutto voi.
Post unito automaticamente:

Nessuno lo sta paragonando ora a Petagna. Nessuno nega il lavoro di Conte. Dire che è incriticabile è però una bugia, anche perchè i primi a criticarlo erano gli stessi tifosi nelle partite contro Samp e Udinese, prendiamo i due topic e quotiamo i messaggi, vogliamo almeno ammetterlo o solo perchè fa bene (su regali enormi della squadra avversaria) le prestazioni passate non valgono più?
Oggi ha fatto un assist perfetto (alla faccia dei piedi ruvidi) e un gol con una progressione ed una conclusione impressionante, precisamente i regali del Milan oggi quali sarebbero stati?
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
E noi ce lo teniamo stretto, anche alle medio-piccole bisogna fare gol e uno che segna praticamente sempre io in squadra lo tengo ben volentieri.
Nessuno l'ha mai paragonato a Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic mi pare. Fate tutto voi.
Rileggi meglio qualche paragone, la stampa (quella che è contro, secondo voi sempre) qualche settimana fa è persino arrivata a definirlo l'attaccante più decisivo in Europa, all'ennesima partita in Coppa Italia però, quando hanno deciso di non regalarti la partita però, è stato per ennesima volta ectoplasma. Va valutato senza fette di salame sugli occhi e nella sua interezza, cosa che non viene mai fatta.
 
Iscritto dal
5 Gen 2011
Messaggi
1,193
Medaglie
4
LV
0
 
Rileggi meglio qualche paragone, la stampa (quella che è contro, secondo voi sempre) qualche settimana fa è persino arrivata a definirlo l'attaccante più decisivo in Europa, all'ennesima partita in Coppa Italia però, quando hanno deciso di non regalarti la partita però, è stato per ennesima volta ectoplasma. Va valutato senza fette di salame sugli occhi e nella sua interezza, cosa che non viene mai fatta.
Se dai ancora retta alla stampa il problema è ancora tuo però.
Noi i difetti di Romelone li conosciamo bene tranquillo, ma ce lo teniamo comunque stretto
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
Mado’ Nyx ma con che coraggio parli di regali che hai fatto 12 goal su rigore lol
Difatti alcuni rigori, sebbene regolari, erano regali, io son coerente e non la butto in caciara :asd:
Inoltre, è un paragone disonesto, nessuno imposta una partita per vincerla sui rigori, quelli sono episodi che possono andare bene nell'inerzia dei 90 minuti, gli errori di Lazio e Milan sono diversi: hai impostato squadre per fare un pressing alto e con spazio tra i reparti, permettendo all'Inter di fare una cosa che sa fare molto bene, cioè chiudere e ripartire, e in più hai lasciato a difendere giocatori che sono lenti e inadatti nell'1vs1 di loro, figuriamoci contro Lukaku.
Trova tu il coraggio di ammettere una cosa, secondo te lo Shaktar ha preparato la partita contro di voi nello stesso identico modo che l'ha preparata Pioli?
 

Morty

Capomoderatore
sezione switch
Iscritto dal
4 Apr 2011
Messaggi
25,152
Medaglie
6
LV
1
 
Difatti alcuni rigori, sebbene regolari, erano regali, io son coerente e non la butto in caciara :asd:
Inoltre, è un paragone disonesto, nessuno imposta una partita per vincerla sui rigori, quelli sono episodi che possono andare bene nell'inerzia dei 90 minuti, gli errori di Lazio e Milan sono diversi: hai impostato squadre per fare un pressing alto e con spazio tra i reparti, permettendo all'Inter di fare una cosa che sa fare molto bene, cioè chiudere e ripartire, e in più hai lasciato a difendere giocatori che sono lenti e inadatti nell'1vs1 di loro, figuriamoci contro Lukaku.
Trova tu il coraggio di ammettere una cosa, secondo te lo Shaktar ha preparato la partita contro di voi nello stesso identico modo che l'ha preparata Pioli?

Se nessuna squadra facesse errori le partite finirebbero tutte 0-0
 

pipigno

Master of Puppets
Iscritto dal
12 Mar 2005
Messaggi
15,251
Medaglie
14
LV
3
 
Nyx però non capisco questa tua crociata, qui nessuno concordera' mai con te. Ergo, prendilo come un consiglio con tutto il rispetto, mi sembra che tu sia rosicando e parecchio:lebron::lebron::lebron::lebron:.
 
Iscritto dal
27 Set 2009
Messaggi
4,602
Medaglie
5
LV
0
 
I dati vanno anche interpretati.
Ha sempre segnato TANTO contro squadre piccole, ha sempre segnato POCHISSIMO contro squadre big.
Il gioco di Conte lo mette ancora più in risalto in certe prestazioni. L'Inter contro certe squadre fa valanghe di gol, vedi Benevento e Chievo/Cagliari di turno, e contro altre che sanno come chiudersi, come l'Udinese o la Juve B di Coppa Italia, non segna neanche con le mani. Quindi in campionato ha l'attacco migliore di tutte, poi vedi che sono dati gonfiati dalle partite contro le squadre piccole che alzano di tanto il dato.
All'Inter, è sicuramente migliorato perchè si è rimesso in forma(e anche per questo all'United parlavano di flop) e perchè Conte lo ha valorizzato, ma ha sempre beccato i suoi periodi dove un vero talento riesce ad arrivare dove lui non è arrivato.
Nyx perdonami ma qualunque attaccante che segni tanti gol segna più alle piccole che alle grandi. È banale ma le ''piccole'' sono di più e le grandi hanno giocatori più forti, è fisiologico che si segni meno. Ci sono anche gli avversari e difensori temibili.
Questo vale per tutti (persino di Messi si arriva a dire che non è decisivo quando conta, tirando in ballo la nazionale. Figuriamoci se un discorso del genere non si può fare per Lukaku allora).
Non è che se non segna con la Juve allora è la prova che quando una partita scotta lui scompare. È comodo prendere partite steccate, fare di tutta un erba un fascio e dire ''non è decisivo'' giocatore x.
Lui nello specifico ha segnato ovunque, club e nazionale. In partite di cartello anche, al Milan per ora è a 5 su 5, al Napoli, alla Lazio. In Europa ci ha trascinato sia nei gironi che nella fase finale di Europa League in cui ha eguagliato o battuto il record di gol consecutivi. In carriera a PSG, Chelsea, Liverpool, United, Barcellona ha timbrato.
Non è perfetto, ha i suoi difetti sicuramente . Conte lo ha migliorato e messo nelle condizioni giuste, siamo tutti d'accordo ma non facciamolo passare per uno che fa soltanto il 3 a 0 al Benevento.
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
Se nessun squadra facesse errori le partite finirebbero tutte 0-0
C'è differenza tra azioni e azioni, altrimenti banalizziamo lo sport, che vuol dire che si segna solo per errori :asd: inoltre bisogna distinguere tra errori individuali ed errori tattici, perchè se l'allenatore ti dice che devi giocare in un certo modo che favorisce l'avversario di segnare, tu puoi anche giocare bene ma sei messo in una posizione di svantaggio.
Nyx però non capisco questa tua crociata, qui nessuno concordera' mai con te. Ergo, prendilo come un consiglio con tutto il rispetto, mi sembra che tu sia rosicando e parecchio:lebron::lebron::lebron::lebron:.
Io purtroppo l'ho detto dalla prima pagina che la perdevamo, ci ho creduto un poco solo all'inizio del secondo tempo, ma conosco i miei polli, ha fatto molto più male gli anni scorsi :asd: per il resto, se discuto discuto spesso nel merito, se non si vuole poi prendo nota e amen.
 
Iscritto dal
5 Gen 2011
Messaggi
1,193
Medaglie
4
LV
0
 
Nyx perdonami ma qualunque attaccante che segni tanti gol segna più alle piccole che alle grandi. È banale ma le ''piccole'' sono di più e le grandi hanno giocatori più forti, è fisiologico che si segni meno. Ci sono anche gli avversari e difensori temibili.
Questo vale per tutti (persino di Messi si arriva a dire che non è decisivo quando conta, tirando in ballo la nazionale. Figuriamoci se un discorso del genere non si può fare per Lukaku allora).
Non è che se non segna con la Juve allora è la prova che quando una partita scotta lui scompare. È comodo prendere partite steccate, fare di tutta un erba un fascio e dire ''non è decisivo'' giocatore x.
Lui nello specifico ha segnato ovunque, club e nazionale. In partite di cartello anche, al Milan per ora è a 5 su 5, al Napoli, alla Lazio. In Europa ci ha trascinato sia nei gironi che nella fase finale di Europa League in cui ha eguagliato o battuto il record di gol consecutivi. In carriera a PSG, Chelsea, Liverpool, United, Barcellona ha timbrato.
Non è perfetto, ha i suoi difetti sicuramente . Conte lo ha migliorato e messo nelle condizioni giuste, siamo tutti d'accordo ma non facciamolo passare per uno che fa soltanto il 3 a 0 al Benevento.
Nyx, stampa questo post, appendilo in cameretta e chiudi la questione dai
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,590
Medaglie
5
LV
1
 
Nyx perdonami ma qualunque attaccante che segni tanti gol segna più alle piccole che alle grandi. È banale ma le ''piccole'' sono di più e le grandi hanno giocatori più forti, è fisiologico che si segni meno. Ci sono anche gli avversari e difensori temibili.
Questo vale per tutti (persino di Messi si arriva a dire che non è decisivo quando conta, tirando in ballo la nazionale. Figuriamoci se un discorso del genere non si può fare per Lukaku allora).
Non è che se non segna con la Juve allora è la prova che quando una partita scotta lui scompare. È comodo prendere partite steccate, fare di tutta un erba un fascio e dire ''non è decisivo'' giocatore x.
Lui nello specifico ha segnato ovunque, club e nazionale. In partite di cartello anche, al Milan per ora è a 5 su 5, al Napoli, alla Lazio. In Europa ci ha trascinato sia nei gironi che nella fase finale di Europa League in cui ha eguagliato o battuto il record di gol consecutivi. In carriera a PSG, Chelsea, Liverpool, United, Barcellona ha timbrato.
Non è perfetto, ha i suoi difetti sicuramente . Conte lo ha migliorato e messo nelle condizioni giuste, siamo tutti d'accordo ma non facciamolo passare per uno che fa soltanto il 3 a 0 al Benevento.
No ecco, io non dico sia solo quello, io dico che non è la fine del mondo che si fa passare, che va tolto dall'overperforming che ha con Conte e giudicato a 360°, e che non è vero che non lo si poteva criticare, certo che lo si può fare e c'erano dei buoni motivi.
Che era la stessa cosa che dicevo su Icardi, passavo per rosikone anni fa e alla fine penso di avere avuto un poco ragione :asd: e non lo dico perchè giocava da voi e devo criticare i vostri giocatori, Icardi ancora adesso non lo vorrei mai e poi mai nella mia squadra, e anche Lukaku in realtà ma perchè non giocherebbe mai come gioca da voi, bisogna vedere queste cose, non mi piace che si sopravvaluti sempre e lo dico per qualsiasi giocatore.
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock