Cosa c'è di nuovo?

Che Jrpg state giocando al momento? | Discussioni quotidiane su Jrpg... e non solo |

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
28,612
Reazioni
8,524
Medaglie
15
Dark Souls Remastered
Se...
ti può rasserenare anch'io giocando pesante ebbi non poche difficoltà la prima volta con Seath.


Smite

Completate tutte le quest del evento di Halloween ed ottenuto il mio tanto agognato premio aka Beast Seer Artio :uhmsisi:

41bkCJ0.jpg
 

The 4th Hokage

Apprendista
LV
2
 
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
4,313
Reazioni
1,334
Medaglie
7
Dark Souls Remastered

Mamma mia la sessione di oggi. Area, nemici, il boss. Ci fosse stata una cosa che non mi abbia schifato.:asd:

Primaditutto sono riuscito a prendere il forziere in cima alla libreria degli archivi dopo molti tentativi. Ottimo.
Più in là ho trovato Logan che ha cambiato stanza e mi ha svelato il segreto di Seath.
Allora ho potuto iniziare seriamente il mio viaggio nella caverna di cristallo e in quel momento non sapevo ancora cosa avrei dovuto vedere.


Cominciamo con l'aspetto meno irritante: i sentieri invisibili. In realtà una volta capito il trucco non è difficile trovarli ed oltrepassarli e poi vanno tutti in linea retta eccetto uno ma caspita quanto rendono l'avanzamento noioso la prima volta. Una volta che sai dove sono ci si può correre sopra ma prima sono un ammazza ritmo.

Le farfalle. Il boss che meno mi è piaciuto finora del gioco, anzi l'unico che non mi è piaciuto in fin dei conti qui si può trovare come mob normale. Ce ne sono solo tre ben distanziate tra loro e per fortuna si svegliano solo se vengono attaccate. Ho provato ad affrontarne una per poi scoprire che non importa quanto si attende loro non si posano mai rendendo impossibile uno scontro per un melee. Il peggior boss del gioco diventa anche il peggior mob, ok. Le ho ignorate tutte in seguito.

I golem d'oro. Questi nemici da affrontare in un corridoio ma da cui si può cadere ai lati sono i peggiori che potevano mettere dato il rinculo dopo aver parato gli attacchi e non c'è molto spazio per rotolare via. Il primo l'ho attirato in una zona più spaziosa ma con il secondo non era possibile ed ho dovuto affrontarlo in quella striscia di terra. Sono scivolato troppe volte per i miei gusti ma una volta è stato lui a fare quella fine. Questi non respawnano altrimenti li avrei ignorati ogni volta.

Le conchiglie. Ero abbastanza contento di arrivare finalmente in una zona spaziosa e questi nemici mi assaltano in un buon numero. Non sono affatto da sottovalutare. Ho risolto attirandone uno o due alla volta e facendo colpi pesanti per mandarli a terra. Ho scoperto a mie spese che il loro morso rompe le armi. Una volta dopo avermi morso mi è capitato un bug in cui al rilascio il mio personaggio si è incastrato nella parete e non si poteva più spostare da lì. Ci mancava solo più questo. Ho usato l'oggetto per farmi respawnare al falò. Anche questi mai più.

Seath. Rotto il cristallo si può iniziare la vera battaglia. All'inizio non sembrava terribile nè in attacco nè in difesa ma poi ho capito la fregatura. Questi attacchi ad area si stanno rivelando una tortura per un personaggio troppo lento per allontanarsi, senza contare che uno di questi non si può nemmeno schivare ma si è costretti a sopportarlo e vederlo mentre ciuccia piano piano gli hp del personaggio. Non mi piacciono proprio gli attacchi imparabili.
Ho provato ad affontarlo da dietro ma le code mi stunnano troppo ed io non posso reagire troppo in fretta e non è nemmeno tutta questa vita comoda aggirarlo ogni volta per colpa della sua forma a stella marina.
Ah sì, sono anche stato maledetto per colpa di quei vari attacchi inschivabili. Adesso ho equipaggiato un anello ed uno scudo in grado di proteggermi per far in modo che non succeda più.:facepalm:
C'è un modo per affrontarlo da melee pesante?
Per fortuna come dungeon è minuscolo.
L'idea di attaccarlo alla coda in realtà non è una brutta mossa anzi. Solo ed esclusivamente in Dark Souls 1(peccatosolo qui) attaccare alcuni boss alla coda non è mai un male. Non dimenticarlo!
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
L'idea di attaccarlo alla coda in realtà non è una brutta mossa anzi. Solo ed esclusivamente in Dark Souls 1(peccatosolo qui) attaccare alcuni boss alla coda non è mai un male. Non dimenticarlo!
Azz. Altra coda droppa-arma?
Troppo tardi. In questa run li ho persi praticamente tutti a sentire Geddoe, mi toccherà rimediare nel new game+.



Dark Souls Remastered

Oggi giornata da miracolato.:saske: Tutto quello che ho spurgato ieri me l'hanno fatto recuperare oggi dove il mio personaggio si è trovato abbastanza a suo agio.
Sheat sconfitto al primo tentativo. Ho risolto facendo due massimo tre colpi e poi scappando lontano da lui ed ho ridotto di molto il rischio...ma consumando lo stesso tutte le mie fiaschette per dire perciò 'nzomma.

Vado poi nelle rovine del demone.
Ho sconfitto scarica infinita. Nelle prime prove ho avuto difficoltà perchè non potevo parare e non riuscivo a schivare in tempo. L'ho affrontato da nudo e non è stato poi così complicato.
Incontro valanghe di demoni del toro e demoni capra. I primi sono più tosti e mettono a dura prova il mio scudo e la mia energia (e nella prima zona non respawnano, fico), i secondi sono più gestibili però ho cercato assolutamente di affrontarne solo uno alla volta.
I centopiedi a sorpresa li ho eliminati (almeno i primi) usando il miracolo onda di forza perchè con loro la piromanzia non mi è sembrata efficace. Ah, affrontarli da vicino non se ne parlava. Poi in un punto c'è stato un agguato cattivissimo. Lì me la sono data a gambe, sono andato a comprare centinaia e centinaia di frecce così da spammare con calma a distanza di sicurezza una volta tornato da questi. Noioso ma pratico.

Poi trovo un vicolo cieco che mi porta ad un portone enorme mi sembra. Magari scoprirò proseguendo dove porta tipo quello della valle dei dragoni.
Ho affrontato il demone del fuoco e sconfitto al primo colpo. Uhm, sono sicuro di aver affrontato questo tipo di boss almeno altre due volte.:trollface: Quindi beh i pattern erano gli stessi e sapevo già come affrontarlo.

Proseguo e trovo la scorciatoia per andare nel dominio di Queelag. Sarebbe stata utile prima di sbloccare il teletrasporto per uscire da questo posto.:ahsisi:
Subito dopo c'è un altro boss: il demone centipede. All'inizio non capivo come affrontarlo dato che entrare nella lava era un suicidio ma poi lui ha firmato la sua condanna a morte venendo a combattere sul mio terreno, faccia a faccia. Altro boss sconfitto al primo colpo, pure consecutivo all'altro. Sono commosso.
Ho ottenuto l'utilissimo oggetto che mi permette di attraversare la lava minimizzando il danno. Grazie.

Certo che st'area contenente tre boss più molti nemici che erano precedenti boss non è mica da ridere. Se l'avessi fatta dopo Queelag sarebbe stata un'incubo.

Adesso mi trovo in una nuova area chiamata Lost Izalith e come buongiorno vedo un mare di magma che pullula di giganteschi simil-tirannosauri. Oooook.
Non mi sembra il caso di affrontarli tutti insieme sul terreno infuocato così sto iniziando ad attirarli con le frecce verso di me, uno alla volta.... ma...quanti sono...:shrek:
 

The 4th Hokage

Apprendista
LV
2
 
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
4,313
Reazioni
1,334
Medaglie
7
Azz. Altra coda droppa-arma?
Troppo tardi. In questa run li ho persi praticamente tutti a sentire Geddoe, mi toccherà rimediare nel new game+.



Dark Souls Remastered

Oggi giornata da miracolato.:saske: Tutto quello che ho spurgato ieri me l'hanno fatto recuperare oggi dove il mio personaggio si è trovato abbastanza a suo agio.
Sheat sconfitto al primo tentativo. Ho risolto facendo due massimo tre colpi e poi scappando lontano da lui ed ho ridotto di molto il rischio...ma consumando lo stesso tutte le mie fiaschette per dire perciò 'nzomma.

Vado poi nelle rovine del demone.
Ho sconfitto scarica infinita. Nelle prime prove ho avuto difficoltà perchè non potevo parare e non riuscivo a schivare in tempo. L'ho affrontato da nudo e non è stato poi così complicato.
Incontro valanghe di demoni del toro e demoni capra. I primi sono più tosti e mettono a dura prova il mio scudo e la mia energia (e nella prima zona non respawnano, fico), i secondi sono più gestibili però ho cercato assolutamente di affrontarne solo uno alla volta.
I centopiedi a sorpresa li ho eliminati (almeno i primi) usando il miracolo onda di forza perchè con loro la piromanzia non mi è sembrata efficace. Ah, affrontarli da vicino non se ne parlava. Poi in un punto c'è stato un agguato cattivissimo. Lì me la sono data a gambe, sono andato a comprare centinaia e centinaia di frecce così da spammare con calma a distanza di sicurezza una volta tornato da questi. Noioso ma pratico.

Poi trovo un vicolo cieco che mi porta ad un portone enorme mi sembra. Magari scoprirò proseguendo dove porta tipo quello della valle dei dragoni.
Ho affrontato il demone del fuoco e sconfitto al primo colpo. Uhm, sono sicuro di aver affrontato questo tipo di boss almeno altre due volte.:trollface: Quindi beh i pattern erano gli stessi e sapevo già come affrontarlo.

Proseguo e trovo la scorciatoia per andare nel dominio di Queelag. Sarebbe stata utile prima di sbloccare il teletrasporto per uscire da questo posto.:ahsisi:
Subito dopo c'è un altro boss: il demone centipede. All'inizio non capivo come affrontarlo dato che entrare nella lava era un suicidio ma poi lui ha firmato la sua condanna a morte venendo a combattere sul mio terreno, faccia a faccia. Altro boss sconfitto al primo colpo, pure consecutivo all'altro. Sono commosso.
Ho ottenuto l'utilissimo oggetto che mi permette di attraversare la lava minimizzando il danno. Grazie.

Certo che st'area contenente tre boss più molti nemici che erano precedenti boss non è mica da ridere. Se l'avessi fatta dopo Queelag sarebbe stata un'incubo.

Adesso mi trovo in una nuova area chiamata Lost Izalith e come buongiorno vedo un mare di magma che pullula di giganteschi simil-tirannosauri. Oooook.
Non mi sembra il caso di affrontarli tutti insieme sul terreno infuocato così sto iniziando ad attirarli con le frecce verso di me, uno alla volta.... ma...quanti sono...:shrek:
Esattamente al tuo spoiler Clyde. Peccato cavoli. Il problema vero sai qual è? È che è una meccanica segreta ed esclusiva di dark souls 1. Ti rifarai nel Ng+, appena vedi una cosa ad un boss attaccala! Oppure chiedi dato che i boss li avrai fatti tutti. Altro consiglio, quello che su PS3 era il DLC, non è importante ai fini del platino quindi lo puoi fare a che run vuoi ma io ti consiglio di farlo nella prima run o al massimo nel Ng+. Questo è un consiglio che volevo darti da tempo e dato che non è spoiler e sei ormai bello avviato nel gioco ho reputato fosse il momento propizio.

Altra cosa, vi è un boss nell'area in cui sei ora. È un Consiglio che , credimi ti serve. La situazione è questa. Il boss è letame e non progettato per essere affrontato. Ci sono due modi per non sclerare e perdere quelle che sono le anime inutilmente e solo perché appunto non era patchabile neanche nella remastered. Ti munisci di Arco e TANTE frecce oppure ti lascio dire il modo "rapido" per vincere. Facci sapere perché sono sicuro che anche Geddoe o chi ti sta seguendo sa a cosa mi riferisco e spero la pensino come me.
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
Esattamente al tuo spoiler Clyde. Peccato cavoli. Il problema vero sai qual è? È che è una meccanica segreta ed esclusiva di dark souls 1. Ti rifarai nel Ng+, appena vedi una cosa ad un boss attaccala! Oppure chiedi dato che i boss li avrai fatti tutti. Altro consiglio, quello che su PS3 era il DLC, non è importante ai fini del platino quindi lo puoi fare a che run vuoi ma io ti consiglio di farlo nella prima run o al massimo nel Ng+. Questo è un consiglio che volevo darti da tempo e dato che non è spoiler e sei ormai bello avviato nel gioco ho reputato fosse il momento propizio.

Altra cosa, vi è un boss nell'area in cui sei ora. È un Consiglio che , credimi ti serve. La situazione è questa. Il boss è letame e non progettato per essere affrontato. Ci sono due modi per non sclerare e perdere quelle che sono le anime inutilmente e solo perché appunto non era patchabile neanche nella remastered. Ti munisci di Arco e TANTE frecce oppure ti lascio dire il modo "rapido" per vincere. Facci sapere perché sono sicuro che anche Geddoe o chi ti sta seguendo sa a cosa mi riferisco e spero la pensino come me.
Il DLC avevo intenzione di farlo in questa prima run, sì. Probabilmente come ultima cosa perchè mi pare di capire che lì i nemici siano più potenti.

Nope, adesso ho paura ma niente aiuti in anticipo. Grazie lo stesso.:sadfrog:
 

The 4th Hokage

Apprendista
LV
2
 
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
4,313
Reazioni
1,334
Medaglie
7
Il DLC avevo intenzione di farlo in questa prima run, sì. Probabilmente come ultima cosa perchè mi pare di capire che lì i nemici siano più potenti.

Nope, adesso ho paura ma niente aiuti in anticipo. Grazie lo stesso.:sadfrog:
Ok, si il DLC è tosto e pensato veramente bene anche come boss fight!

Per il boss facci sapere ma non perdere anime inutilmente. Non ne vale la pena!
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
28,612
Reazioni
8,524
Medaglie
15
Mi...
complimento con te soprattutto per aver sconfitto Scarica infinita in questo modo.
Non è un boss difficile, anzi.

Ma generalmente non lo si sconfigge in questo modo(altro metodo sotto spoiler)
in pratica dopo aver derubato il corpo con il set di Izalith(aggrandolo) bisogna fuggire verso la nebbia da cui si è entrati.
Il boss ti inseguirà e farà un "salto" restando incastrato colpendolo qualche volta precipiterà e vincerai in automatico.
Non è un glitch, work as intended^^

Per quanto riguarda le code: te ne restano ancora due, entrambe nel DLC


Credo che la stragrande maggioranza di coloro che hanno giocato il primo Dark la pensino cosi su quel boss^^
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
Mi...
complimento con te soprattutto per aver sconfitto Scarica infinita in questo modo.
Non è un boss difficile, anzi.

Ma generalmente non lo si sconfigge in questo modo(altro metodo sotto spoiler)
in pratica dopo aver derubato il corpo con il set di Izalith(aggrandolo) bisogna fuggire verso la nebbia da cui si è entrati.
Il boss ti inseguirà e farà un "salto" restando incastrato colpendolo qualche volta precipiterà e vincerai in automatico.
Non è un glitch, work as intended^^

Per quanto riguarda le code: te ne restano ancora due, entrambe nel DLC



Credo che la stragrande maggioranza di coloro che hanno giocato il primo Dark la pensino cosi su quel boss^^
Non avevo idea di quel metodo per eliminare il boss. Devo provarla assolutamente nel ng+.



Dark Souls Remastered


Sempre dentro Lost Izalith:
Ho sconfitto tutti questi mezzibestioni nel mare di lava ed è stata una faccenda lunga.
Anche se per tutti quelli più lontani all'entrata ho fatto in modo che si ammazzassero da soli mentre stavo al riparo sopra l'edificio.:sard:
Ho scoperto che potevano colpirsi da soli prima quando uno ha fatto la giravolta con la codata mentre era vicino ad un altro senza scomodarsi a venire fino al punto dove lo stavo indirizzando. Non ho più avuto occasione di sfruttare questo aspetto fino a quel punto laggiù.:predicatore:


Proseguo e incontro varie statue sputafuoco che non sono assolutamente pericolosi nemmeno in gruppo. Incontro un nuovo nemico che fa un buffo rumore quando si sposta ma non saprei ancora dire quanto sia forte perchè solo una volta è riuscito a colpirmi per distrazione mia mentre volevo skipparlo durante no dei miei tanti passaggi da quelle parti dopo una mia morte (e il suo acido rompe le armi).
Quasi tutti quelli che si incontrano nei sotterranei li ho fatti precipitare nel buco. Il primo nel corridoio si è avvicinato da solo e cade giù. Aggiro il buco e ne vedo altri 4...."seguitemi ragazzi, seguitemi". Li ho fatti precipitare uno alla volta in quel buco. Che scemotti.
Tra i dinosauri nella lava e questi oggi ho fatto io l'infame.

Ma comunque non è mancata una cosa da farmi incacchiare. Arrivo sul ponte dove c'è un demone della titanite molto più forte dei precedenti simili. Fatemi pensare: un mostro che è una spugna, grande quanto il percorso stesso, un corridoio dove mezzo passo sbagliato porta a cadere giù verso la morte, se paro il suo attacco lui mi sposta (e si rischia di cadere), se rotolo via per schivare un attacco rischio di finirci da solo.
Dove ho già assistito ad una simile cretinata? Uhm...ah già, it's caverna di cristallo all over again.
Mamma mia, dopo aver perso un pò di volte decido di accorciare lo scontro utilizzando le resine d'oro. Stava andando parecchio bene ma verso i colpi finali schivo un suo attacco e finisco giù. Non ci ho più visto. Tutte quelle resine sprecate per niente. Quanto odio queste situazioni di gioco in cui mi infilano a combattere bestioni in un corridoio in cui basta un niente per cadere.
Poi l'ho sconfitto ma che pazienza.

Più in là... ho dovuto affrontare Solaire. Era un ragazzo così bravo.:sadfrog:


Sono morto poco dopo combattendo contro una piromante vicino ad un muro di nebbia. Domani riparto da lì.
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
Sappi...
che nel caso ti serva farmarli, quello che hai incontrato nel passaggio di Lost Izalith è l'unico demone della titanite che respawna.
Spero di essere abbastanza forte da disintegrarlo se dovessi mai tornare da lui.:shrek:



Dark Souls Remastered

Dlin dlin dlin...
Abbiamo un nuovo vincitore per il boss più brutto del gioco:
Ma che roba orribile è la culla del caos? Non è nemmeno uno scontro ma un minipuzzle in cui più che capire cosa fare bisogna incrociare le dita. Per fortuna ci sono dei checkpoint e i punti deboli sono sempre contati come eliminati ad ogni morte del pg.
Beh ho fatto un brutto volo varie volte ma alla fine ho vinto. La parte più complicata è stata la seconda fase.
Questo boss è talmente tanto ridicolo che non riuscivo nemmeno ad arrabbiarmi ad ogni caduta. Mi sembrava di essere entrato in un meme vivente.

Poi sono andato nelle catacombe:
Qui stavo facendo fatica ad orientarmi perciò ho pensato che era meglio usare la larva del sole per illuminare la zona.
Non ho avuto difficoltà a procedere qui. Gli scheletri respawnano ma mi facevano un danno contenuto e con il mio spadone riuscivo a spazzarli via in buon numero come foglie al vento. Andavo avanti così finchè non trovavo chi a quanto pare li rendeva immortali. Eliminavo lui con pochi colpi e poi via alla disinfestazione completa degli scheletri nelle vicinanze.
Sia quest'area che Petite Londo penso siano aree esplorabili già a metà gioco in termini di difficoltà, non per nulla sono accessibili dall'inizio (ma ancora proibitive per un giocatore alla prima esperienza col gioco, all'inizio meglio andare nel borgo assolutamente).

Un muro rotto con un passaggio segreto mi ha portato verso un anello. Chissà perchè hanno pensato di mettere un messaggio all'entrata del passaggio segreto per avvertire del tesoro, come qualcosa di importante.

Ah... dopo aver combattuto con il demone della titanite (molto più debole di quello a Lost Izalith) mi sono trovato di fianco ad una bara aperta ed un messaggio per dirmi di infilarmi dentro. Non succedeva nulla ma aspettando un pò (come fatto con il nido all'inizio) ecco che parte una scena che mi porta in un'altra area. Ho trovato Nito e fatto un patto con lui.... ma mi chiedo come mai dato che è lui il nemico che devo eliminare. Ma non importa perchè mi ha dato una bella spada ed un bel miracolo. Mi sta simpatico per questo e non voglio più ucciderlo.

Questa è stata una zona in cui ho ripercorso i miei passi più e più volte per capire come ottenere certi oggetti. E mi è stato utile perchè mi ha permesso di incontrare un quarto fabbro: Vamos. Era partito un filmato, vedo arrivare lui e pensavo di aver beccato un boss. Invece apre un passaggio per farmi passare perchè non mi voleva tra i piedi.:rickds:
Mi piace sto posto e la gente che lo abita.:morris2:

Momento panico è stato quando cado giù da una zona combattendo contro uno scheletro, ne trovo altri ancora lì, si spacca il pavimento e mi trovo davanti ad un cavaliere nero. Lì sono morto.
Quel cavaliere l'ho incontrato la volta successiva mentre stavo affrontando gli scheletri ruota. Maaaaa.... farti gli affari tuoi? :granma: Ma senza più l'effetto sorpresa della caduta di prima non mi ha più fregato.:tè:
Adesso devo oltrepassare un muro di nebbia qui vicino.
 

The 4th Hokage

Apprendista
LV
2
 
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
4,313
Reazioni
1,334
Medaglie
7
Spero di essere abbastanza forte da disintegrarlo se dovessi mai tornare da lui.:shrek:



Dark Souls Remastered

Dlin dlin dlin...
Abbiamo un nuovo vincitore per il boss più brutto del gioco:
Ma che roba orribile è la culla del caos? Non è nemmeno uno scontro ma un minipuzzle in cui più che capire cosa fare bisogna incrociare le dita. Per fortuna ci sono dei checkpoint e i punti deboli sono sempre contati come eliminati ad ogni morte del pg.
Beh ho fatto un brutto volo varie volte ma alla fine ho vinto. La parte più complicata è stata la seconda fase.
Questo boss è talmente tanto ridicolo che non riuscivo nemmeno ad arrabbiarmi ad ogni caduta. Mi sembrava di essere entrato in un meme vivente.

Poi sono andato nelle catacombe:
Qui stavo facendo fatica ad orientarmi perciò ho pensato che era meglio usare la larva del sole per illuminare la zona.
Non ho avuto difficoltà a procedere qui. Gli scheletri respawnano ma mi facevano un danno contenuto e con il mio spadone riuscivo a spazzarli via in buon numero come foglie al vento. Andavo avanti così finchè non trovavo chi a quanto pare li rendeva immortali. Eliminavo lui con pochi colpi e poi via alla disinfestazione completa degli scheletri nelle vicinanze.
Sia quest'area che Petite Londo penso siano aree esplorabili già a metà gioco in termini di difficoltà, non per nulla sono accessibili dall'inizio (ma ancora proibitive per un giocatore alla prima esperienza col gioco, all'inizio meglio andare nel borgo assolutamente).

Un muro rotto con un passaggio segreto mi ha portato verso un anello. Chissà perchè hanno pensato di mettere un messaggio all'entrata del passaggio segreto per avvertire del tesoro, come qualcosa di importante.

Ah... dopo aver combattuto con il demone della titanite (molto più debole di quello a Lost Izalith) mi sono trovato di fianco ad una bara aperta ed un messaggio per dirmi di infilarmi dentro. Non succedeva nulla ma aspettando un pò (come fatto con il nido all'inizio) ecco che parte una scena che mi porta in un'altra area. Ho trovato Nito e fatto un patto con lui.... ma mi chiedo come mai dato che è lui il nemico che devo eliminare. Ma non importa perchè mi ha dato una bella spada ed un bel miracolo. Mi sta simpatico per questo e non voglio più ucciderlo.

Questa è stata una zona in cui ho ripercorso i miei passi più e più volte per capire come ottenere certi oggetti. E mi è stato utile perchè mi ha permesso di incontrare un quarto fabbro: Vamos. Era partito un filmato, vedo arrivare lui e pensavo di aver beccato un boss. Invece apre un passaggio per farmi passare perchè non mi voleva tra i piedi.:rickds:
Mi piace sto posto e la gente che lo abita.:morris2:

Momento panico è stato quando cado giù da una zona combattendo contro uno scheletro, ne trovo altri ancora lì, si spacca il pavimento e mi trovo davanti ad un cavaliere nero. Lì sono morto.
Quel cavaliere l'ho incontrato la volta successiva mentre stavo affrontando gli scheletri ruota. Maaaaa.... farti gli affari tuoi? :granma: Ma senza più l'effetto sorpresa della caduta di prima non mi ha più fregato.:tè:
Adesso devo oltrepassare un muro di nebbia qui vicino.
Ora che l'hai affrontata e battuta, in pratica il metodo Easy è se lo vuoi sapere per il Ng+:
distruggi una parte ed esci dal gioco. Uscendo dal gioco ti salva la parte distrutta ma ti riporta fuori dalla nebbia così senza morire mantieni le anime e distruggi tutte le parti.
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
Proprio...
perché sapevo dove ti restava da andare, ti ho menzionato la larva del sole.
è il metodo più comodo per fare luce, ripensando alla mia esperienze.
Anche se ve ne sono degli altri.
Uno dei nemici mi ha droppato la lanterna del teschio...mi pare di ricordare si chiami così.
Però per usarla devo rinunciare ad un'arma o ad uno scudo e non mi sembra il caso di complicarmi la vita quando c'è quest'elmo a disposizione.
Ora che l'hai affrontata e battuta, in pratica il metodo Easy è se lo vuoi sapere per il Ng+:
distruggi una parte ed esci dal gioco. Uscendo dal gioco ti salva la parte distrutta ma ti riporta fuori dalla nebbia così senza morire mantieni le anime e distruggi tutte le parti.
Farò sicuramente così le prossime volte, grazie.
 

Sh1n

Bracer
LV
2
 
Iscritto dal
25 Ott 2011
Messaggi
5,728
Reazioni
1,007
Medaglie
8
Metroid Dread (20 ore)

Finito al 100% (15 ore e qualcosa counter del gioco). Molto bello, ho Zero Mission pronto su Wii U.

Prossimi giochi: Deathloop, Grime e forse Dark Souls 3 (mod the Convergence).

Sent from Tapatalk
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
Dark Souls Remastered

Oggi ho fatto abbastanza:
Ho sconfitto Girandola e si è rivelato davvero molto scarso.
Questo mi ha droppato l'arte dell'accensione che mi permette di ottenere più fiaschette estus nei falò.:ooo:

Sono entrato nella tomba dei giganti e inizio a preoccuparmi dato che non si vede niente. Pure con il mio elmo posso a malapena vedere a pochi metri dal mio personaggio. Facendo attenzione si possono vedere gli occhi degli scheletri nell'oscurità ma a volte non ci faccio caso e ritrovarseli davanti non è piacevole. Soprattutto per quanto riguarda quelli a 4 zampe.

Più tardi incontro una faccia che ho già conosciuto in Bloodborne e che mi fa lo stesso scherzetto. Non mi fidavo nemmeno un pò ma tanto vale provare a fare come dice perchè ho comunque trovato il falò poco prima. Nel fosso incontro Reah che mi avverte di due persone vuote, cioè le sue guardie del corpo, le sconfiggo con un pò di fatica e lei mi premia con il miracolo della rigenerazione.
Ritorno da Patches ma non lo faccio ancora fuori, aspettandomi qualche premio per la mia bontà come in Bloodborne. Arriverà il suo turno...

Poi ho trovato una stanza con ben 6 scheletri giganti. Qui sono morto tante volte però cavolo...per mettere tutti questi in una sola stanza ci doveva essere qualcosa di molto buono qui dentro: c'era un tizzone divino gigante.

Per quanto riguarda gli scheletri a 4 zampe...ma quanti danno fanno? Ma anche con lo scudo alzato eh. Stare davanti era proibitivo perchè non sono abbastanza agile per schivare all'ultimo momento quindi ho sempre cercato di aggirarli. Certo mettere questi insieme ad un cavaliere nero è stata una cattiveria. Ho sempre cercato di attirarne uno alla volta, anche nella zona successiva dove ci sono tre scheletri-animali.

Simpatici gli scheletrini. Vanno ko con un colpo, poi a me basta un colpo di spadone per eliminare tutto il mucchio in un colpo solo però beh...infliggono tossicità a quanto pare perciò tanti saluti e mi sono dedicato solo ai vari "girandola" in giro.

Proseguo ed ecco che è il turno di Nito. Non mi è sembrato così difficile però ci sono arrivato con poche fiaschette e sono morto. Il secondo tentativo è andato bene.
Gli scheletri li ho ignorati tutto il tempo, tanto ho visto che si ricostruiscono e ci pensa Nito stesso a farli fuori. Anche se stavano in piedi il danno che riuscivano a farmi era bassissimo così meglio tenere d'occhio Nito senza perdere tempo.



Porto le anime nel ricettacolo e si apre un passaggio che mi porta alla fornace della prima fiamma. Arrivo fino in fondo ed incontro Gwyn. Puzza di final boss per come ho intuito la storia fino ad ora quindi ho usato l'osso del ritorno per andarmene. Ho troppe cose da fare prima di passare al new game+ tra cui il "dlc" che però non avevo ancora idea di come accedere.
Sono andato a googlare ed oltre a quello scopro che nel gioco c'è un'area segreta.:phraengo: Ma è una roba nascostissima.:phraengo: Roba che se fosse stato un gioco dell'era PS1 senza l'internet sarebbe stata una leggenda tra i banchi di scuola.:phraengo:
Sono entrato nel Grande Vuoto. Sono sceso fino in fondo fino ad arrivare nel lago di cenere. A destra vedo un falò, a sinistra vedo un'idra. Inutile dire quale direzione ho preferito. Domani si continua da qui ma dovrei anche rifare il giro nel grande vuoto perchè ho missato tantissimi oggetti seguendo il percorso standard. Devo essere più coraggioso e buttarmi giù tra i vari rami.



Riguardo il dlc a quanto pare devo davvero portare il pendente rotto dalle parti di Dusk. Mi ero completamente dimenticato di quell'oggetto. Diciamo che gli archivi e tutto quello che succede lì dentro hanno aiutato in tal senso a non pensare troppo se non a sopravvivere... poi dopo c'è stata la caverna di cristallo ed a quel punto il solo pensiero che avevo era "fermati Clyde, non lanciare il disco dalla finestra". Insomma adesso so cosa fare ed andrò lì dopo il lago.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
28,612
Reazioni
8,524
Medaglie
15
Dark Souls Remastered

Oggi ho fatto abbastanza:
Ho sconfitto Girandola e si è rivelato davvero molto scarso.
Questo mi ha droppato l'arte dell'accensione che mi permette di ottenere più fiaschette estus nei falò.:ooo:

Sono entrato nella tomba dei giganti e inizio a preoccuparmi dato che non si vede niente. Pure con il mio elmo posso a malapena vedere a pochi metri dal mio personaggio. Facendo attenzione si possono vedere gli occhi degli scheletri nell'oscurità ma a volte non ci faccio caso e ritrovarseli davanti non è piacevole. Soprattutto per quanto riguarda quelli a 4 zampe.

Più tardi incontro una faccia che ho già conosciuto in Bloodborne e che mi fa lo stesso scherzetto. Non mi fidavo nemmeno un pò ma tanto vale provare a fare come dice perchè ho comunque trovato il falò poco prima. Nel fosso incontro Reah che mi avverte di due persone vuote, cioè le sue guardie del corpo, le sconfiggo con un pò di fatica e lei mi premia con il miracolo della rigenerazione.
Ritorno da Patches ma non lo faccio ancora fuori, aspettandomi qualche premio per la mia bontà come in Bloodborne. Arriverà il suo turno...

Poi ho trovato una stanza con ben 6 scheletri giganti. Qui sono morto tante volte però cavolo...per mettere tutti questi in una sola stanza ci doveva essere qualcosa di molto buono qui dentro: c'era un tizzone divino gigante.

Per quanto riguarda gli scheletri a 4 zampe...ma quanti danno fanno? Ma anche con lo scudo alzato eh. Stare davanti era proibitivo perchè non sono abbastanza agile per schivare all'ultimo momento quindi ho sempre cercato di aggirarli. Certo mettere questi insieme ad un cavaliere nero è stata una cattiveria. Ho sempre cercato di attirarne uno alla volta, anche nella zona successiva dove ci sono tre scheletri-animali.

Simpatici gli scheletrini. Vanno ko con un colpo, poi a me basta un colpo di spadone per eliminare tutto il mucchio in un colpo solo però beh...infliggono tossicità a quanto pare perciò tanti saluti e mi sono dedicato solo ai vari "girandola" in giro.

Proseguo ed ecco che è il turno di Nito. Non mi è sembrato così difficile però ci sono arrivato con poche fiaschette e sono morto. Il secondo tentativo è andato bene.
Gli scheletri li ho ignorati tutto il tempo, tanto ho visto che si ricostruiscono e ci pensa Nito stesso a farli fuori. Anche se stavano in piedi il danno che riuscivano a farmi era bassissimo così meglio tenere d'occhio Nito senza perdere tempo.



Porto le anime nel ricettacolo e si apre un passaggio che mi porta alla fornace della prima fiamma. Arrivo fino in fondo ed incontro Gwyn. Puzza di final boss per come ho intuito la storia fino ad ora quindi ho usato l'osso del ritorno per andarmene. Ho troppe cose da fare prima di passare al new game+ tra cui il "dlc" che però non avevo ancora idea di come accedere.
Sono andato a googlare ed oltre a quello scopro che nel gioco c'è un'area segreta.:phraengo: Ma è una roba nascostissima.:phraengo: Roba che se fosse stato un gioco dell'era PS1 senza l'internet sarebbe stata una leggenda tra i banchi di scuola.:phraengo:
Sono entrato nel Grande Vuoto. Sono sceso fino in fondo fino ad arrivare nel lago di cenere. A destra vedo un falò, a sinistra vedo un'idra. Inutile dire quale direzione ho preferito. Domani si continua da qui ma dovrei anche rifare il giro nel grande vuoto perchè ho missato tantissimi oggetti seguendo il percorso standard. Devo essere più coraggioso e buttarmi giù tra i vari rami.



Riguardo il dlc a quanto pare devo davvero portare il pendente rotto dalle parti di Dusk. Mi ero completamente dimenticato di quell'oggetto. Diciamo che gli archivi e tutto quello che succede lì dentro hanno aiutato in tal senso a non pensare troppo se non a sopravvivere... poi dopo c'è stata la caverna di cristallo ed a quel punto il solo pensiero che avevo era "fermati Clyde, non lanciare il disco dalla finestra". Insomma adesso so cosa fare ed andrò lì dopo il lago.

Mi...
sono dovuto trattenere tantissimo dal non anticiparti come avessi già "fatto" la maggiorparte degli step per entrare nel dlc in modo del tutto involontario.
Hai ucciso la prima idra, ucciso il primo golem dorato, liberato dusk, completato gli archivi e recuperato il pendente rotto...ti resta una sola cosa da fare.

Il lago di cenere è una delle location più suggestive per quanto mi riguarda MA...ti sei accorto che potevi vederlo dalla Tomba dei giganti :shrek:

LEGGI SOLO DOPO AVER FINITO il Lago
taglia la coda alla cosa che trovi in fondo, non reagirà.
 

Clyde

leader zone
Area Games
LV
5
 
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
77,587
Reazioni
4,448
Medaglie
22
Il lago di cenere è una delle location più suggestive per quanto mi riguarda MA...ti sei accorto che potevi vederlo dalla Tomba dei giganti :shrek:

LEGGI SOLO DOPO AVER FINITO il Lago
taglia la coda alla cosa che trovi in fondo, non reagirà.
[/SPOILER]
Adesso che ci penso mi sembra di aver intravisto un paesaggio anomalo per dei sotterranei là dentro però in quel momento nemmeno sapevo dell'esistenza di questo lago di cenere e pensavo fosse solo background.:shrek:

Riguardo alla coda: ah, faccio domani allora.:iwanzw:




Dark Souls Remastered

Allora
ho rifatto il giro nel grande vuoto per prendermi gli oggetti sparsi. Sigh, quanti voli che ho fatto. Seguendo il percorso normale posso scendere tranquillamente senza morire, sembrava troppo banale come posto.

Nel lago di cenere ho sconfitto l'idra anche se è stato meno sicuro rispetto l'altra perchè non ci sono molti ripari per proteggersi dall'acqua, mentre il suo attacco in cui schianta le teste a terra si "triggera" andando più vicino sempre rispetto all'altra. Comunque sconfitta al primo colpo, dai.
Ho proseguito, fatto fuori i pochi nemici avanti ed incontrato il drago con cui stringere il patto.

Adesso prima di iniziare la zona del dlc ho deciso di acquistare le varie magie-piromanzie-miracoli dai mercanti, insieme ad altri oggetti possibilmente utili come gli anelli.
Quindi sto iniziando a farmare anime con questo scopo in mente. Ho equipaggiato l'anello del serpente d'argento o come si chiama per aumentare il numero di anime ottenute (quasi quasi me lo tengo sempre addosso da questo momento se non è proprio necessario usarne altri). Comunque ho letto adesso che l'effetto si stacka equipaggiando il simbolo di avarizia. Domani lo indosso.:sisi:
Sto farmando nel
mondo dipinto di Ariamis. Dicono sia il miglior farming point.
 

Jin Uzuki

A Gift from Greecia
LV
2
 
Iscritto dal
31 Ago 2009
Messaggi
2,471
Reazioni
41
Medaglie
6
Finito Illusion of Gaia

AfRHVVD.jpg

Nel complesso carino, veramente molto "90" come storia e temi. Mi è piaciuto molto abbia praticamente zero fillers, e i dungeons li ho trovati tutto sommato buoni. Non è il capolavoro che è Terranigma, ma vale la pena giocarlo anche oggi perchè è comunque molto unico come gioco.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
28,612
Reazioni
8,524
Medaglie
15
Adesso che ci penso mi sembra di aver intravisto un paesaggio anomalo per dei sotterranei là dentro però in quel momento nemmeno sapevo dell'esistenza di questo lago di cenere e pensavo fosse solo background.:shrek:

Riguardo alla coda: ah, faccio domani allora.:iwanzw:




Dark Souls Remastered

Allora
ho rifatto il giro nel grande vuoto per prendermi gli oggetti sparsi. Sigh, quanti voli che ho fatto. Seguendo il percorso normale posso scendere tranquillamente senza morire, sembrava troppo banale come posto.

Nel lago di cenere ho sconfitto l'idra anche se è stato meno sicuro rispetto l'altra perchè non ci sono molti ripari per proteggersi dall'acqua, mentre il suo attacco in cui schianta le teste a terra si "triggera" andando più vicino sempre rispetto all'altra. Comunque sconfitta al primo colpo, dai.
Ho proseguito, fatto fuori i pochi nemici avanti ed incontrato il drago con cui stringere il patto.

Adesso prima di iniziare la zona del dlc ho deciso di acquistare le varie magie-piromanzie-miracoli dai mercanti, insieme ad altri oggetti possibilmente utili come gli anelli.
Quindi sto iniziando a farmare anime con questo scopo in mente. Ho equipaggiato l'anello del serpente d'argento o come si chiama per aumentare il numero di anime ottenute (quasi quasi me lo tengo sempre addosso da questo momento se non è proprio necessario usarne altri). Comunque ho letto adesso che l'effetto si stacka equipaggiando il simbolo di avarizia. Domani lo indosso.:sisi:
Sto farmando nel
mondo dipinto di Ariamis. Dicono sia il miglior farming point.

Visto...
che l'hai già sconfitta tanto vale fartela vedere.
La seconda idra nasconde un piccolo segreto(guarda tutto)...


Finito Illusion of Gaia

AfRHVVD.jpg

Nel complesso carino, veramente molto "90" come storia e temi. Mi è piaciuto molto abbia praticamente zero fillers, e i dungeons li ho trovati tutto sommato buoni. Non è il capolavoro che è Terranigma, ma vale la pena giocarlo anche oggi perchè è comunque molto unico come gioco.

Sono contento di vederlo riscoprire.
è un gran bel titolo :geddoe:
 

HotaRu

Deity of Destruction
LV
2
 
Iscritto dal
17 Lug 2012
Messaggi
4,578
Reazioni
677
Medaglie
9
Ho iniziato Racing Lagoon che hanno tradotto recentemente, sembra una bellissima trashata.
 
Top