Comics inediti in Italia | News, Pareri, Discussioni | Coprite gli Spoiler con il relativo Tag!

Staff Animazione & Fumetti

Moderatore
LV
0
 
Iscritto dal
20 Gen 2020
Messaggi
1
Reazioni
0
TOPIC DI DISCUSSIONE SULLE OPERE USA ANCORA INEDITE IN ITALIA

d6e1e5a60aa95ff6bb9d571c836e5af9_UooknnGAmofawXLdRl.jpg






In questo topic potete commentare le uscite USA ancora inedite in Italia


Inserite sempre il tag SPOILER per le scene più importanti



L'utente che apre lo spoiler lo fa a suo rischio e pericolo



 
Ultima modifica da un moderatore:

MagnaManga

LV
0
 
Iscritto dal
20 Ago 2010
Messaggi
21,344
Reazioni
2
Ok , per il momento direi di lasciarlo così del tutto generalizzato.

Se più avanti l'utenza che legge materiale USA è parecchia penseremo alle dovute distinzioni //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif

 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
Letture di ieri:

Green Lantern #4-11: bello,bello,bello! Sia la conclusione di sinestro, sia la successiva saga contro l' indigo tribe e il sovvertimento di ruoli tra hal e sinestro, ora comincia la vendetta di black hand... speriamo che johns continui così!

 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
Letture di oggi:

-Winter Soldier #1-8: un brubaker in grande spolvero, che costruisce ottime spy stories, ricche di azione,dialoghi e riferimenti al passato; penso che bucky(in versione winter soldier però) e natasha formino una delle coppie migliori del marvel universe. I disegni dei 2 story arc sono perfetti per il contesto:predtek:

-Scarlet Spider #1: numero introduttivo, che mostra la situazione di kaine, che alla fine di spider island ha lasciato new york per trasferirsi a houston, dove crede di poter lasciare alle spalle la sua storia di clone di peter(pure nuovo look rasato per lui). Invece la scoperta di un caso di traffico di umani sembra portarlo a indossare nuovamente il costume:predtek:

 
Ultima modifica da un moderatore:

Dies Irae

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
2 Ago 2011
Messaggi
1,190
Reazioni
0
Visualizza allegato 92403

Axe Cop: President of the World #1 *



Axe Cop, il poliziotto armato d'ascia, ha fatto carriera arrivando ad assurgere al ruolo di presidente del mondo (assieme ai suoi amici: un dinosauro, un topo gigante, un cane parlante..). Ci sono anche gli alieni e un gorilla mezzo cyborg. Scritto da un ragazzino di otto anni, chi l'avrebbe mai detto!

Visualizza allegato 92404

Batman Inc. #3 ***



Non sono fan della deriva Incorporated ma il tono scanzonato e irriverente di Morrison rende molto divertente la lettura del suo Batman. Burnham sempre più Quitely-clone ma va bene così.

Visualizza allegato 92405

True Blood #3



Puro fanservice che dovrebbe fungere da prequel e invece si risolve in una sequela torsi nudi e dialoghi cretini.

 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
Visualizza allegato 92403

Axe Cop: President of the World #1 *



Axe Cop, il poliziotto armato d'ascia, ha fatto carriera arrivando ad assurgere al ruolo di presidente del mondo (assieme ai suoi amici: un dinosauro, un topo gigante, un cane parlante..). Ci sono anche gli alieni e un gorilla mezzo cyborg. Scritto da un ragazzino di otto anni, chi l'avrebbe mai detto!

Visualizza allegato 92404

Batman Inc. #3 ***



Non sono fan della deriva Incorporated ma il tono scanzonato e irriverente di Morrison rende molto divertente la lettura del suo Batman. Burnham sempre più Quitely-clone ma va bene così.

Visualizza allegato 92405

True Blood #3



Puro fanservice che dovrebbe fungere da prequel e invece si risolve in una sequela torsi nudi e dialoghi cretini.
dies batman incorporated di cosa parla? so solo che è di morrison...

 

Dies Irae

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
2 Ago 2011
Messaggi
1,190
Reazioni
0
La prima serie di Batman Incorporated (otto numeri, interrotta dal reboot) si è prefissa l'obiettivo di espandere l'universo batmaniano all'esterno dei confini di Gotham, con Bruce Wayne dedito al finanziamento e all'addestramento di nuovi adepti ritenuti meritevoli in giro per il mondo (Batwing, fra i più celebri). La serie post-reboot nasce dalle ceneri dell'one-shot "Leviathan Strikes" e vede i nostri fronteggiare il nemico di sempre, l'associazione criminale Leviathan. L'atmosfera generale si distacca dalle altre serie e anche per questo meriterebbe attenzione. Intanto oggi ho letto:

Visualizza allegato 92516

Dial H #4 ***



Questa serie mi piace un sacco; della second wave DC è di gran lunga la migliore o quantomeno quella più divertente da seguire. Racconta di un nerd ciccione che - attraverso l'uso di una cabina telefonica - acquisisce poteri e fattezze random, con risultati esilaranti. In questo albo, Nelson deve cavarsela con le sue sole forze e dimostra che sotto quintali di lipidi c'è del fegato. Fico.

Visualizza allegato 92518

Before Watchmen: Night Owl #2 º



Tutto ciò che poteva esserci di sbagliato nel progetto BW è finito qui dentro. Straczynski pare un bollito a cui il racconto originale è stato raccontato al telefono. Disegna il fratello malvagio dei Kubert. Uso del flashback da denuncia, per non parlare della sequenza con la mistress BDSM in cui avrei preferito cavarmi gli occhi.

Visualizza allegato 92517

Harvest #1 ***



Nuova promettente miniserie Image in cinque uscite. Cosa unisce un traffico di organi umani a un chirurgo tossicodipendente e alcuni poco affidabili componenti della yakuza? Boh, suppongo che si scoprirà nei prossimi numeri. Bello l'uso del tempo e dello spazio, con ellissi narrative e intreccio fra passato, trapassato, presente e (forse) futuro. Creepy l'onirismo allucinatorio nelle sequenze ambientate in sala operatoria.

 
Ultima modifica da un moderatore:

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
letture di oggi:

Visualizza allegato 92723

Captain Marvel #1



Nuova ongoing per carol danvers, che qui cambia costume e su suggerimento di cap accetta di prendere anche il nome del defunto mar-vell. Mi sembra tutto tratteggiato bene dalla deconnick, anche i disegni mi sembrano buoni, però è carol danvers stessa a non interessarmi, probabilmente non la continuerò, ma la serie sembra di qualità.



Anche questa nuova serie regolare, ad opera di fraction e aja, che si apre con una scena molto simile a quella del film(ovvero clint che cade all'indietro da un palazzo). Onestamente questo primo numero non mi ha impressionato, fraction si sofferma più sul clint uomo che non sul supereroe, poichè è alla presa con vari problemi della vita di tutti i giorni(affitto da pagare,ecc.), però sono fiducioso, e poi il tratto di aja mi piace.



Pure questa nuova ongoing, e quella che mi è piaciuta di più. Qui asmus evidenzia le capacità di ladro di gambit, con una vicenda molto bond style, con gadget e ragazza annessi, e pure colpo di scena finale. Le matite di mann splendide.



E con questo numero si conclude la run di remender su questa testata, che ha vissuto alti e bassi, ma che a me tutto sommato è piaciuta abbastanza. Remender chiude così come aveva iniziato: Venom contro Jack O'Lantern. Il duello con la sua nemesi più pericolosa degli ultimi mesi si conclude con flash che non cede al desiderio di vendetta suo e del simbionte, ma si dimostra caritatevole e fa rinchiudere il nemico nelle prigioni dei secret avengers. Il numero è anche costellato di continui episodi del passato di flash, che mostrano il suo duro e tormentato rapporto con l'ormai defunto padre, ma anche del suo rapporto con betty, ora terminato. Tutte le sottotrame sono state risolte e ora si può ripartire con un vero e proprio nuovo ciclo narrativo. Sicuramente prenderò il prossimo numero, ma se non si rivelasse all'altezza di questa lunga run, non proseguirò//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif

 

Matx96

Master of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Ago 2010
Messaggi
4,691
Reazioni
0
Dies nel complesso com'è sto Before Watchmen?

 

Dies Irae

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
2 Ago 2011
Messaggi
1,190
Reazioni
0
Dies nel complesso com'è sto Before Watchmen?
Premessa l'ovvia inutilità e paraculaggine del progetto editoriale; molto bene Minutemen e Ozymandias, così così Silk Spectre, male Comedian, molto male Nite Owl. Attendo al varco Rorschach e Dr. Manhattan.

 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
letture di oggi:

Batman_12.jpg

Batman #12




Numero di passaggio, in cui snyder si sofferma su una ragazza fan di batman, che per lavoro ripara i cavi dell'elettricità nelle fogne di gotham. Mah a me queste caratterizzazioni non piacciono, pure i disegni sottotono ma manca capullo, che ritornerà il mese prossimo. Prossimo numero, il #0 con i primi anni di batman nell'universo dei new 52:predtek: e a ottobre si parte col joker:predtek:

 

Dies Irae

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
2 Ago 2011
Messaggi
1,190
Reazioni
0
Il caro vecchio fillerone! Un tempo era pratica abituale che è andata via via perdendosi in favore della concezione di story arc da raccogliere in volume. Per quanto riguarda le recenti letture, in ultrabrevis:

Deadpool #58 º

La scena portante è ambientata in un cesso, la cui piega scatologica identifica con minuziosa precisione la scrittura di questo albo. Posso capire che basta mettere il personaggio in modalità pilota automatico per ottenere una reazione ilare ma un minimo sforzo, un tentativo da parte di Way? No, non ci prova neppure.

Batman & Robin #11 ***

Damian al solito scatenato, qui

mette una spranga nel letto di Red Hood/Jason Todd, per poi corcarlo di mazzate come se non ci fosse un domani. Il tutto così, for the lulz.
Nel mentre, l'organizzazione nota come Terminus va in giro a marchiare a fuoco il simbolo di Batman sul petto della gente (!!). Bella la splash page con le esplosioni negli edifici. Una serie che continua a promettere tanto e mantiene più del dovuto, continuo a ritenere che avrebbe meritato la pubblicazione nello spillato italiano al posto di Nightwing. Assolutamente da recuperare!

Godzilla #3 **½

Divertente guilty pleasure con i mostroni del carnet godzilliano e annessi raggi sparati dagli occhi, città rase al suolo e situazioni che più improbabili non si potrebbe. Sceneggiatura di Duane Swierczynski, probabilmente scritta sugli ombrellini delle caipirinhas che si è bevuto mentre immaginava le scene clou.

Winter Soldier #8 ***

Sembra di vedere un film di quelli fichi come non ne fanno più. Non si capisce come il Bru riesca a rendere certe scene d'azione ma ci riesce, sempre. Lo storytelling di Lark è un valore aggiunto.

Creepy #9 **½

Quattro storie dell'orrore (più tre tavole con le vignette di Peter Bagge) immancabilmente presentate da Uncle Creepy/Zio Tibia; "In Deep" di Bruce Jones e Richard Corben è la migliore dell'intero lotto, seguono l'inquietante "The Red Knife" di Emily Carroll e la seconda parte di "The Lurking Fate That Came To Lovecraft", la cui unica sfortuna è essere arrivato dopo Ragemoor che sull'argomento ha detto tutto e oltre. Chiude l'insipida "Upon Reflection" della coppia Young-Ormston.

The Strain #6 **

Il compitino di Lapham, nulla più della scansione in tempi fumettistici del romanzo. Snellisce l'odiosa sovrastruttura e ridondanza di Hogan ma manca di ogni guizzo interpretativo, appiattisce le sequenze forti (su tutti l'attacco domestico della bambina vampiro, reso nel libro in maniera decisamente più sporca) e attenua i pochi tentativi di instaurare un simpatetismo nei confronti dei personaggi (la moglie del ritornato, da figura tragica e complessa(ta) a figurina sullo sfondo). Guadagna qualcosa in scorrevolezza e a conti fatti potrebbe soddisfare un neofita senza risultare troppo frammentario.

 
Ultima modifica da un moderatore:

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
letture di ieri sera:

spider-324x487.jpg
Amazing Spider-Man #691




Si conclude "No turning back" saga che ha visto il ritorno di lizard. Peter inietta a lizard una versione modificata del siero inventato qualche numero fa da morbius, però apparentemente non funziona e lizard viene rinchiuso in cella; alla fine però il lucertolone dice a spidey che il siero ha funzionato e ha riacquisito l'intelligenza di connors, pur rimanendo però confinato nel corpo lucertoloide. Numero dimenticabile, però la fine è interessante, l'ultima scena con kinsley ancora vivo, che preannuncia la futura "war of the goblins", lo spunto c'è, spero che slott non mandi tutto a pùttane. Intanto nel prossimo numero dovrebbe esordire il sidekick.

greenlantern12_cover.jpg
Green Lantern #12




Prosegue bene la storyline del risorto black hand, tutto orchestrato perfettamente, e il numero finisce con un mega cliffhanger("Hal Jordan will be the greatest Black Lantern"), non riesco ad aspettare la fine, che sarà nell'annual in uscita il 29:asd:

greenlantern12f+hal+jordan+black+lantern.jpg
 
Ultima modifica da un moderatore:

Matx96

Master of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Ago 2010
Messaggi
4,691
Reazioni
0
Ma ora che se ne va Remender chi scriverà Venom?

 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
È bravo? Se mi rovina il personaggio gli spacco la mascella.
è quello che ultimamente scrive cap insieme a brubaker, è diventato lo scrittore di wolverine, e nel passato recente ha collaborato per le mini fearless e battle scars.

Sinceramente a me sembra solo un onesto mestierante, però sono curioso di vederlo lavorare da solo:sisi:

EDIT: dimenticavo, in questo periodo ha scritto anche la mini "Deadpool kills the marvel universe"

 
Ultima modifica da un moderatore:

Doc E.Brown

Moderatore
LV
2
 
Iscritto dal
13 Gen 2009
Messaggi
41,708
Reazioni
821
Medaglie
9
uppo il thread, visto che mi sono dato al recupero pure io //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

Batman #1-14: fantastici. Bellissima la saga della corte dei gufi e grande partenza per Death of the Family. Parentesi meh per il numero 12, una fillerona inutile.

Batgirl #1: carino, bei disegni. Interessante la rilettura degli eventi di The Killing Joke. Da valutare sulla distanza.

Batwoman #1: abbastanza criptico come trama e personaggi, però i disegni hanno uno stile fenomenale.

Catwoman #1: bono solo per le tette di Selina. Il resto è da rogo, inutile.

Green Lantern #1-14 + Annual #1: fantastici pure questi. Poco da dire, meritano e basta. E non parlo da fan della Lanterna.

Green Arrow #1-7: una porcheria. Pare di leggere un fumetto della Silver Age, ma di quelli brutti e nonsense.

Iron Man #1-9: non male. Il primo arco narrativo non è granchè, il secondo può dare soddisfazioni (anche se fa un pò DragonBall GT //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif), soprattutto con la chiusura del #9, che metto grosso hype per il #10.

Superior Spider-Man #1-3: interessante incipit, però è da valutare sulla distanza... il pericolo cazzatà è in agguato.

Thor God of Thunder #1-3: oh, a me piace da matti. Sia i disegni sia la storia, mi piacciono ed ispirano a bomba. Molto curioso di continuare.

Uncanny Avengers #1-4: interessante storyline (di base) che parte dov'era finito il conflitto Avengers/X. La conclusione del 4 m'è sembrata un pò WTF e finora mi pare un pò troppo un "menamose tutti appassionatamente". Curioso di leggere il #5.

Wonder Woman #1: boh. Tutta da valutare sulla distanza.

 
Ultima modifica da un moderatore:

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,680
Reazioni
771
Medaglie
10
uppo il thread, visto che mi sono dato al recupero pure io //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif
Batman #1-14: fantastici. Bellissima la saga della corte dei gufi e grande partenza per Death of the Family. Parentesi meh per il numero 12, una fillerona inutile.

Batgirl #1: carino, bei disegni. Interessante la rilettura degli eventi di The Killing Joke. Da valutare sulla distanza.

Batwoman #1: abbastanza criptico come trama e personaggi, però i disegni hanno uno stile fenomenale.

Catwoman #1: bono solo per le tette di Selina. Il resto è da rogo, inutile.

Green Lantern #1-14 + Annual #1: fantastici pure questi. Poco da dire, meritano e basta. E non parlo da fan della Lanterna.

Green Arrow #1-7: una porcheria. Pare di leggere un fumetto della Silver Age, ma di quelli brutti e nonsense.

Superior Spider-Man #1-3: interessante incipit, però è da valutare sulla distanza... il pericolo cazzatà è in agguato.

Thor God of Thunder #1-3: oh, a me piace da matti. Sia i disegni sia la storia, mi piacciono ed ispirano a bomba. Molto curioso di continuare.

Uncanny Avengers #1-4: interessante storyline (di base) che parte dov'era finito il conflitto Avengers/X. La conclusione del 4 m'è sembrata un pò WTF e finora mi pare un pò troppo un "menamose tutti appassionatamente". Curioso di leggere il #5.

Wonder Woman #1: boh. Tutta da valutare sulla distanza.
quanta roba:ivan:

io ho un sacco di arretrati da leggere, appena mi rimetto a pari posto qualche impressione:asd:

 
Ultima modifica da un moderatore:
Top