Coronavirus | LINK UTILI IN APERTURA | LEGGERE IL PRIMO POST PRIMA DI INTERVENIRE

ZioRenovatio

LV
0
 
Iscritto dal
2 Feb 2020
Messaggi
2,133
Reazioni
458
Medaglie
3
Ci sta. Loro che vengono seguiti in tutto il mondo devono dare il buon esempio. Come nella F1 che pur essendo tutti vaccinati, tamponati e chiusi in un circuito, continuano ad indossare la mascherina e a rispettare le norme COVID.

C'è un appello in corso, prima che andiate a godere c'è da aspettare. Poi il branco potrà scatenarsi contro Novak, il quale:

  • Non deve dare l'esempio a nessuno, perché non è un suo dovere offrire una condotta da emulare;
  • Il suo essere 'vip' non lo costringe a seguire la massa, né la massa può pretendere che lui disponga del suo corpo come la massa crede;
  • Darà sicuramente l'esempio quando ci sarà da dare l'esempio. Non certo si rischia la fine della carriera come sportivo in piena salute per due punture, visto che se prende il covid probabilmente si passa qualche giorno di febbre e basta (esatto, credo abbia mentito e il covid non lo abbia proprio avuto a dicembre)
  • Se il covid lo ha avuto, nessuno se n'è accorto prima e a maggior ragione, vista la condizione di guarito, non è il caso di ritornare a stimolare il sistema immunitario ad cazzum.

Novak è un grande.
 

giuppydb

LAGGENTE
LV
2
 
Iscritto dal
24 Giu 2004
Messaggi
20,582
Reazioni
1,124
Medaglie
9
C'è un appello in corso, prima che andiate a godere c'è da aspettare. Poi il branco potrà scatenarsi contro Novak, il quale:

  • Non deve dare l'esempio a nessuno, perché non è un suo dovere offrire una condotta da emulare;
  • Il suo essere 'vip' non lo costringe a seguire la massa, né la massa può pretendere che lui disponga del suo corpo come la massa crede;
  • Darà sicuramente l'esempio quando ci sarà da dare l'esempio. Non certo si rischia la fine della carriera come sportivo in piena salute per due punture, visto che se prende il covid probabilmente si passa qualche giorno di febbre e basta (esatto, credo abbia mentito e il covid non lo abbia proprio avuto a dicembre)
  • Se il covid lo ha avuto, nessuno se n'è accorto prima e a maggior ragione, vista la condizione di guarito, non è il caso di ritornare a stimolare il sistema immunitario ad cazzum.

Novak è un grande.
Nelle more dell'appello si gode :predicatore:
 

PEVO

Moderatore
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
26 Apr 2010
Messaggi
24,985
Reazioni
1,073
Medaglie
12
C'è un appello in corso, prima che andiate a godere c'è da aspettare. Poi il branco potrà scatenarsi contro Novak, il quale:

  • Non deve dare l'esempio a nessuno, perché non è un suo dovere offrire una condotta da emulare;
  • Il suo essere 'vip' non lo costringe a seguire la massa, né la massa può pretendere che lui disponga del suo corpo come la massa crede;
  • Darà sicuramente l'esempio quando ci sarà da dare l'esempio. Non certo si rischia la fine della carriera come sportivo in piena salute per due punture, visto che se prende il covid probabilmente si passa qualche giorno di febbre e basta (esatto, credo abbia mentito e il covid non lo abbia proprio avuto a dicembre)
  • Se il covid lo ha avuto, nessuno se n'è accorto prima e a maggior ragione, vista la condizione di guarito, non è il caso di ritornare a stimolare il sistema immunitario ad cazzum.

Novak è un grande.
Lui non deve niente a nessuno. Così come gli altri non devono per forza considerarlo se non rispetta le loro regole.:sowhat:
 

Matteus

leader zone
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
6,169
Reazioni
857
Medaglie
7
è considerato contatto stretto stessa stanza al chiuso ma con entrambi mascherina FFP2 senza contatti fisici, però non sempre a distanza?
 

PEVO

Moderatore
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
26 Apr 2010
Messaggi
24,985
Reazioni
1,073
Medaglie
12
è considerato contatto stretto stessa stanza al chiuso ma con entrambi mascherina FFP2 senza contatti fisici, però non sempre a distanza?
Penso di sì. Poi dipende, se la stanza era “grande” e non eravate molto tempo all’interno è discutibile. Ovviamente è tutto abbastanza “soggettivo”
 

Ruiji

LV
0
 
Iscritto dal
21 Nov 2019
Messaggi
951
Reazioni
173
Medaglie
2
Quindi Djovokic fa bene a non vaccinarsi perché rischierebbe la fine della carriera mentre se si prende il virus male che vada prende un po' di febbre e ovviamente è un grande perché decide di fare il gigachad ribelle e di ignorare ogni legge e soprattutto il buonsenso durante un'emergenza sanitaria

Ooooook!
 

Matteus

leader zone
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
6,169
Reazioni
857
Medaglie
7
Penso di sì. Poi dipende, se la stanza era “grande” e non eravate molto tempo all’interno è discutibile. Ovviamente è tutto abbastanza “soggettivo”
Collega di lavoro, ci sono stato 4 mattine insieme questa settimana, tavoli diversi e con condizionatore che butta dentro aria da fuori
 

Krando

LV
0
 
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
4,144
Reazioni
686
Medaglie
4
Collega di lavoro, ci sono stato 4 mattine insieme questa settimana, tavoli diversi e con condizionatore che butta dentro aria da fuori
Mi pare che ogni opzione di contatto stretto prevede comunque il non avere la mascherina :sisi:
 

PEVO

Moderatore
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
26 Apr 2010
Messaggi
24,985
Reazioni
1,073
Medaglie
12
Collega di lavoro, ci sono stato 4 mattine insieme questa settimana, tavoli diversi e con condizionatore che butta dentro aria da fuori
Immagino che tu non abbia fatto l'ultima dose entro i 120 giorni, giusto?
 

Ruiji

LV
0
 
Iscritto dal
21 Nov 2019
Messaggi
951
Reazioni
173
Medaglie
2
Rischi inutili in base a cosa? Credo sia più facile vincere al superenalotto che rimanerci per il vaccino
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
LV
1
 
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
8,658
Reazioni
2,592
Medaglie
11
 

Heinrich

Divinità
Moderatore
sezione calcio
LV
2
 
Iscritto dal
6 Gen 2007
Messaggi
27,564
Reazioni
4,930
Medaglie
10
Il buonsenso è di non correre rischi inutili per farmaci inutili, soprattutto se si è persone sane e già guarite dal covid, soprattutto contro omicron, soprattutto se si sa già quel che fare con una eventuale reinfezione.
Questo è il mio punto di vista. Il fatto è che alcuni Paesi sono andati oltre e non lasciano agli atleti l'arbitro di disporre del proprio corpo, nonostante siano persone negative e non contagiose.

L'Australia è un paese governato da quattro clown che son riusciti ad essere più pagliacci dei politici nostrani.
I farmaci inutili sarebbero?
 

PEVO

Moderatore
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
26 Apr 2010
Messaggi
24,985
Reazioni
1,073
Medaglie
12
Sembra anche a me, comunque ad oggi sono negativo

Ho fatto la terza un mese fa
Allora non devi preoccuparti. Cioè, sei libero di fare qualsiasi cosa, basta che tu abbia una FFP2
 

Nomenomen

Veterano
LV
1
 
Iscritto dal
25 Mar 2015
Messaggi
1,629
Reazioni
346
Medaglie
4
il dibattito si è aperto:


La somministrazione ravvicinata nel tempo dei vaccini pare non sia proprio un toccasana :asd:
Quello che potrebbe succedere (osservato in altri vaccini credo) è che il tuo corpo a un certo punto smetta di migliorare la risposta immunitaria se esposto troppe volte allo stesso antigene (siamo ancora lontani da questo, la terza dose migliora parecchio la risposta immunitaria). Credo che la soluzione del problema sia l'update del vaccino per la nuova variante, dato che a quel punto si sarebbe esposti a un nuovo antigene e si dovrebbe superare questo stallo. In teoria arrivano a marzo, vedremo cosa decideranno.
 

ZioRenovatio

LV
0
 
Iscritto dal
2 Feb 2020
Messaggi
2,133
Reazioni
458
Medaglie
3
Quello che potrebbe succedere (osservato in altri vaccini credo) è che il tuo corpo a un certo punto smetta di migliorare la risposta immunitaria se esposto troppe volte allo stesso antigene (siamo ancora lontani da questo, la terza dose migliora parecchio la risposta immunitaria). Credo che la soluzione del problema sia l'update del vaccino per la nuova variante, dato che a quel punto si sarebbe esposti a un nuovo antigene e si dovrebbe superare questo stallo. In teoria arrivano a marzo, vedremo cosa decideranno.
A quanto ho compreso il rischio è che il sistema immunitario non risponda proprio o risponda poi male quando l'organismo sarà aggredito in futuro, in genere.
Come una immunodeficienza vera e propria.
 

Y2Valian

Cheese
Moderatore
Spazio pc
LV
2
 
Iscritto dal
21 Feb 2012
Messaggi
11,405
Reazioni
2,246
Medaglie
10
C'è un appello in corso, prima che andiate a godere c'è da aspettare. Poi il branco potrà scatenarsi contro Novak, il quale:

  • Non deve dare l'esempio a nessuno, perché non è un suo dovere offrire una condotta da emulare;
  • Il suo essere 'vip' non lo costringe a seguire la massa, né la massa può pretendere che lui disponga del suo corpo come la massa crede;
  • Darà sicuramente l'esempio quando ci sarà da dare l'esempio. Non certo si rischia la fine della carriera come sportivo in piena salute per due punture, visto che se prende il covid probabilmente si passa qualche giorno di febbre e basta (esatto, credo abbia mentito e il covid non lo abbia proprio avuto a dicembre)
  • Se il covid lo ha avuto, nessuno se n'è accorto prima e a maggior ragione, vista la condizione di guarito, non è il caso di ritornare a stimolare il sistema immunitario ad cazzum.

Novak è un grande.
Keith Lee che si è quasi ritirato per il COVID me lo sono sognato.
Se dopo 3 anni (o quasi) si continua a considerare il COVID una influenza, allora non so che altro aggiungere.

Insomma non difendeva mai KAJ
 
Ultima modifica:

=NeXuS=

Veterano
LV
2
 
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
2,329
Reazioni
563
Medaglie
6
C'è un appello in corso, prima che andiate a godere c'è da aspettare. Poi il branco potrà scatenarsi contro Novak, il quale:

  • Non deve dare l'esempio a nessuno, perché non è un suo dovere offrire una condotta da emulare;
  • Il suo essere 'vip' non lo costringe a seguire la massa, né la massa può pretendere che lui disponga del suo corpo come la massa crede;
  • Darà sicuramente l'esempio quando ci sarà da dare l'esempio. Non certo si rischia la fine della carriera come sportivo in piena salute per due punture, visto che se prende il covid probabilmente si passa qualche giorno di febbre e basta (esatto, credo abbia mentito e il covid non lo abbia proprio avuto a dicembre)
  • Se il covid lo ha avuto, nessuno se n'è accorto prima e a maggior ragione, vista la condizione di guarito, non è il caso di ritornare a stimolare il sistema immunitario ad cazzum.

Novak è un grande.
Non ne azzecchi una. Mattia Maestri, il paziente 1, 35 anni, era uno sportivo. È finito in terapia intensiva, ha rischiato la morte. Altro che influenza
 
Top