Le visualizzazioni come ospite sono limitate

Alert Coronavirus | NO SPAM | NO FLAME | RISCHIO Ban | LINK UTILI AL PRIMO POST

BlackWizard

Moderatore
televisione
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
4,425
Medaglie
9
LV
1
 
Qualcuno sa se per caso ci sono stati già casi di infettati che sono guariti?

 

TheFly

Apprendista
Iscritto dal
7 Mar 2014
Messaggi
395
Medaglie
4
LV
2
 
A quanto pare si era già presentato al pronto soccorso e l'avevano rimandato a casa...

Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk
 
Sì l'ho letto poco fa... Da capire se si è presentato dicendo del contatto con l'amico tornato dalla Cina o no..

Che poi questo tizio che l'ha infettato risulta, e se non sbaglio è confermato, non malato.. E dice di non aver avuto sintomi strani tranne una febbre leggera sparita in un giorno.

Probabilmente (ma aspettiamo notizie ufficiali) l'ha sviluppata in maniera molto leggera e l'ha superata subito da solo, senza dare troppi sintomi. 

 
Iscritto dal
11 Gen 2013
Messaggi
11,397
Medaglie
3
LV
0
 
Io avevo letto che il tutto é iniziato in un mercato cinese, in pratica, qualcuno ha mangiato "Dio solo sa che animale infettato", ma ora mi chiedo é mai possibile che nel 2020, non ci possano essere maggiori e restrittivi controlli, non é la prima volta lì 
ero abbastanza sicuro si trattasse di pipistrelli (o forse serpenti)

 

TheFly

Apprendista
Iscritto dal
7 Mar 2014
Messaggi
395
Medaglie
4
LV
2
 
Andare da quelle parti, è altamente sconsigliato dite?

Abito in provincia di Milano ma giro Codogno/Casale solitamente
Dovrebbero aver messo in isolamento i Comuni..

Qualcuno sa se per caso ci sono stati già casi di infettati che sono guariti?
Certo, anche allo Spallanzani, proprio poche ore fa è guarito un paziente.

Anche in Cina:

È certo: ci sono più guariti che contagiati. Secondo i dati cinesi ieri ci sono stati più guariti (1.824), che contagiati (1.749). Significa che l'epidemia del coronavirus in Cina si è stabilizzata o addirittura si riduce, almeno nei numeri. È la prima volta dall'inizio della crisi sanitaria che questo avviene e può essere il segnale che abbiamo raggiunto il picco. La situazione resta comunque tragica a Wuhan, dove ci sono 50mila casi confermati e le morti sono tornate a salire: le 136 di ieri portano il totale oltre 2.000.

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/19/news/coronavirus_italia_virus_wuhang_cina_influenza_diamond_princess_giappone_luigi_di_maio_ciampino-248938378/

 

saitama

Social Justice Slayer. Anarchicoliberista, Anticle
Iscritto dal
8 Ott 2018
Messaggi
8,908
Medaglie
2
LV
0
 
ero abbastanza sicuro si trattasse di pipistrelli (o forse serpenti)
ma basta con ste cazzate degli animali :facepalm:   i virus di tipo corona esistono da miliardi di anni ed essendo retrovirus vanno incontro a mutazioni spontanee di continuo, se no perchè ogni inverno ci sono virus diversi che provocano l'influenza in tutto il mondo?

dobbiamo abituarci a questi tipi di virus più resistenti e di più facile propagazione perchè noi umani negli ultimi 50-70 anni abbiamo scoperto e inventato i medicinali e nel frattempo ne abbiamo abusato nel consumarli e nel farli consumare dagli allevamenti intensivi dove il bestiame è nutrito con farmaci per sviluppare la crescita ormonale... nel frattempo per puro darwinismo si sono sviluppati dei batteri e virus più resistenti come quello attuale, che è cmq una scorreggina.... la pericolosità viene per lo più dal contesto igienico/sanitario cinese....  CASUALMENTE anche la peste nera e la spagnola sono originati dalla cina....

 

BlackWizard

Moderatore
televisione
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
4,425
Medaglie
9
LV
1
 
Ho letto tra l'altro che pare essere abbastanza sensibile al caldo e con la primavera che avanza dovrebbe andare sempre meglio.

 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
47,887
Medaglie
4
LV
1
 
ma basta con ste cazzate degli animali :facepalm:   i virus di tipo corona esistono da miliardi di anni ed essendo retrovirus vanno incontro a mutazioni spontanee di continuo, se no perchè ogni inverno ci sono virus diversi che provocano l'influenza in tutto il mondo?

dobbiamo abituarci a questi tipi di virus più resistenti e di più facile propagazione perchè noi umani negli ultimi 50-70 anni abbiamo scoperto e inventato i medicinali e nel frattempo ne abbiamo abusato nel consumarli e nel farli consumare dagli allevamenti intensivi dove il bestiame è nutrito con farmaci per sviluppare la crescita ormonale... nel frattempo per puro darwinismo si sono sviluppati dei batteri e virus più resistenti come quello attuale, che è cmq una scorreggina.... la pericolosità viene per lo più dal contesto igienico/sanitario cinese....  CASUALMENTE anche la peste nera e la spagnola sono originati dalla cina....
Ehm, tutto giusto, ma la cosa degli animali non è una cazzata: esistono molti microrganismi che non hanno infettato l'uomo e che trovano il proprio habitat in diverse specie animali. 

Ho letto tra l'altro che pare essere abbastanza sensibile al caldo e con la primavera che avanza dovrebbe andare sempre meglio.
La tua fonte è Trump, o è una notizia più recente? 

 

BlackWizard

Moderatore
televisione
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
4,425
Medaglie
9
LV
1
 
Ehm, tutto giusto, ma la cosa degli animali non è una cazzata: esistono molti microrganismi che non hanno infettato l'uomo e che trovano il proprio habitat in diverse specie animali. 

La tua fonte è Trump, o è una notizia più recente? 
Dovrei averla sentita ieri in tv, non ricordo bene il programma anche perché ne stanno parlando bene i male tutti, non credo sia fake comunque.

 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
47,887
Medaglie
4
LV
1
 
Dovrei averla sentita ieri in tv, non ricordo bene il programma anche perché ne stanno parlando bene i male tutti, non credo sia fake comunque.
Ti dico, non ho letto nulla su fb da parte di Burioni, o di Mentana, che con Open sarebbe pronto a condividere pure un articolo in cui si parla della del numero dei capelli dei pz colpiti dal coronavirus. 

Le ipotesi da quello che so è che possa comportarsi come il virus influenzale che, non si sa perché, è stagionale, tuttavia non ho letto nulla di certo a riguardo

 

saitama

Social Justice Slayer. Anarchicoliberista, Anticle
Iscritto dal
8 Ott 2018
Messaggi
8,908
Medaglie
2
LV
0
 
Ehm, tutto giusto, ma la cosa degli animali non è una cazzata: esistono molti microrganismi che non hanno infettato l'uomo e che trovano il proprio habitat in diverse specie animali. 

La tua fonte è Trump, o è una notizia più recente? 
sì ma verosimilmente l'animale ha fatto solo da carrier per il virus.... come ai tempi furono topi, pulci e pidocchi a diffondere la peste.

Quasi tutti i gatti randagi contraggono la fiv che è un virus che si comporta come l'aids negli esseri umani, il virus non è che si trasmette all'uomo.

 
Iscritto dal
9 Gen 2008
Messaggi
16,920
Medaglie
4
LV
0
 
sì ma verosimilmente l'animale ha fatto solo da carrier per il virus.... come ai tempi furono topi, pulci e pidocchi a diffondere la peste.

Quasi tutti i gatti randagi contraggono la fiv che è un virus che si comporta come l'aids negli esseri umani, il virus non è che si trasmette all'uomo.
I virus fanno il salto quando c'è una contingenza (non semplice vicinanza, ma scambio di fluidi) tra uomini e animali. come fu tra uomini e carcasse di scimpanzé ora lo e tra uomini e carcasse di pipistrelli.

il governo cinese nei giorni scorsi si è riunito appositamente per varare nuove leggi sullo smercio delle carni selvatiche.

 
Ultima modifica da un moderatore:
Iscritto dal
18 Ago 2008
Messaggi
27,483
LV
0
 
Andare da quelle parti, è altamente sconsigliato dite?

Abito in provincia di Milano ma giro Codogno/Casale solitamente
Pure io sto a circa 20/25 km da Codogno (abito a Crema) ,e nn vi nascondo che qui c'è gente gia in panico ,anche perchè il tipo ricoverato sembra che bazzicava anche qui (dicono che faceva l'arbitro nelle categorie minori,ma nn ho capito bene se lui o uno degli altri contagiati)

 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
47,887
Medaglie
4
LV
1
 
sì ma verosimilmente l'animale ha fatto solo da carrier per il virus.... come ai tempi furono topi, pulci e pidocchi a diffondere la peste.

Quasi tutti i gatti randagi contraggono la fiv che è un virus che si comporta come l'aids negli esseri umani, il virus non è che si trasmette all'uomo.
No, aspetta, se non sbaglio era un serpente ad avere il virus, mentre il pipistrello l'ha "portato" all'uomo: un po' come è successo con "zanzare-vettori",  fra altri mammiferi e l'uomo. Il vettore è in grado di permettere il passaggio del virus fra più animali

(pardon, ho editato per via di mia confusione col termine carrier) 

 
Ultima modifica da un moderatore:
Iscritto dal
9 Gen 2008
Messaggi
16,920
Medaglie
4
LV
0
 
No, aspetta, se non sbaglio era un serpente ad avere il virus, mentre il pipistrello l'ha "portato" all'uomo: un po' come è successo con "zanzare-vettori",  fra altri mammiferi e l'uomo. Il vettore è in grado di permettere il passaggio del virus fra più animali

(pardon, ho editato per via di mia confusione col termine carrier) 
Il serpente non è mai stato confermato. Al contrario i pipistrelli sono i principali portatori dei coronavirus.

 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,292
Medaglie
4
LV
0
 
"E' molto grave, è intubato, una cosa penosa, lo abbiamo intravisto ma era meglio non vederlo". E' così che i genitori del 38enne contagiato a Codogno (Lodi) riferiscono a Fanpage.it la situazione che stanno vivendo da vicino. "Nostro figlio gioca a pallone, è un podista, fa di tutto: bicicletta, piscina, - continua il padre. - E' una bestia alta così, 90 chili, ha una struttura forte". 

Finsice qui anche la storiella che il virus colpisce e si aggrava solo nelle persone anziane e con problemi pregressi 

 

saitama

Social Justice Slayer. Anarchicoliberista, Anticle
Iscritto dal
8 Ott 2018
Messaggi
8,908
Medaglie
2
LV
0
 
I virus fanno il salto quando c'è una contingenza (non semplice vicinanza, ma scambio di fluidi) tra uomini e animali. come fu tra uomini e carcasse di scimpanzé ora lo e tra uomini e carcasse di pipistrelli.

il governo cinese nei giorni scorsi si è riunito appositamente per varare nuove leggi sullo smercio delle carni selvatiche.
affinchè un virus di un altra specie possa fare il salto di qualità e propagarsi anche nell'uomo ci vuole un sacco di fortuna (o di sfiga :asd: ). Le possibilità sono cmq bassissime, anche se cmq non impossibile.

Dato che questo coronavirus si comporta esattamente come gli altri virus influenzali, solo in maniera un pò più aggressiva e con più resistenza, è  improbabile che sia originato da altri animali.
Che poi questo virus sia entrato in contatto con animali e questi ultimi siano entrati in contatto con l'uomo per via dell'ambiente promiscuo della cina, è un altro discorso. In quel caso l'animale ha fatto solo da carrier.

 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
47,887
Medaglie
4
LV
1
 
Il serpente non è mai stato confermato. Al contrario i pipistrelli sono i principali portatori dei coronavirus.
Ah, avevo inteso di sì. Beh, sì, comunque ciò non toglie che il passaggio animale-uomo non è una cagata :asd:

"E' molto grave, è intubato, una cosa penosa, lo abbiamo intravisto ma era meglio non vederlo". E' così che i genitori del 38enne contagiato a Codogno (Lodi) riferiscono a Fanpage.it la situazione che stanno vivendo da vicino. "Nostro figlio gioca a pallone, è un podista, fa di tutto: bicicletta, piscina, - continua il padre. - E' una bestia alta così, 90 chili, ha una struttura forte". 

Finsice qui anche la storiella che il virus colpisce e si aggrava solo nelle persone anziane e con problemi pregressi 
È arrivato il primario del reparto di malattie infettive. 

 

yonkers86

Moderatore
sezione calcio
Iscritto dal
8 Ott 2004
Messaggi
41,626
Medaglie
15
LV
2
 
Tra l'altro tutte le demografiche che arrivano dall'Asia confermano la cosa, ma vabbè :asd:

Bisogna mantenere la calma ed evitare comportamenti avventati, per un mesetto stare un po' accorti e basta.

 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock