Le visualizzazioni come ospite sono limitate

Alert Coronavirus | NO SPAM | NO FLAME | RISCHIO Ban | LINK UTILI AL PRIMO POST

MrBlack

Warrior
Iscritto dal
24 Ago 2012
Messaggi
11,956
Medaglie
5
LV
1
 
Infatti a me i numeri sulle morti continuano a non tornare. O stanno conducendo una politica di terrorismo psicologico per farci spaventare e farci rispettare le regole, oppure veramente non me lo spiego. Alcuni dicono che vengono contati i morti in maniera diversa, ma non ci può essere così tanta differenza. Servirebbe qualche chiarimento in più.

Secondo i dati ISTAT l’aumento c’è stato ed è per questo che la cosa non torna.

Sì, per le feste via libera per tutti e poi a gennaio di nuovo in prigione :asd: Vogliono salvare il natale per rialzare un po’ l’economia, far respirare i ristoranti e locali e portare un po‘ di felicità e speranza alle persone. Però sanno già bene quali saranno le conseguenze.

Ma io noto questo atteggiamento un po’ ovunque nella mia zona, non solo davanti alle scuole. Un minimo di precauzione c’è ma ancora troppa gente sta prendendo la situazione sottogamba.
Scuole su tutte :sisi: vivo in centro ed ho letteralmente ogni tipo di attività attorno, incluse poste, e la strafottenza maggiore la vedo proprio ad ingresso ed uscita da scuola
 
Iscritto dal
10 Dic 2019
Messaggi
76
Medaglie
1
LV
0
 
Infatti a me i numeri sulle morti continuano a non tornare
In realtà una spiegazione, piuttosto ovvia, ci è stata data da Graziano Onder, responsabile del rapporto dell'Istituto superiore di sanità sulla mortalità da Covid-19, il quale precisa che c'è chiaramente un metodo di conteggio dei morti diverso da paese a paese e qui in Italia tutti coloro che muoiono e risultano positivi al tampone vengono classificati come decessi da Covid. Quindi una pandemia globale ha parametri diversi da paese a paese, e l'Italia ha deciso di adottare quello che ci dipinge come untori appestati e vera origine della pandemia, molto bene!
 
Iscritto dal
11 Dic 2019
Messaggi
1,265
Medaglie
3
LV
0
 
Può essere la cosa più importante del mondo, ma la gente sta morendo a frotte

Siamo in pandemia, le scuole DEVONO rimanere chiuse, punto e basta, non ci sono cazzi al mondo che tengano
Mi fa ridere come ai piani alti si stia dando così tanta importanza alla scuola, improvvisamente, un settore di cui ce ne siamo sempre altamente sbattuti ed ora, guarda caso " eh ma l'educazione, i poveri pampinih! Il futuro!"
È un luogo altamente a rischio di contagio così come qualsiasi altro che hanno chiuso, lasciando la gente a casa a grattarsi le palle mentre muore di fame, non è che i bambini hanno uno scudo o l'angioletto custode che li protegge dal virus brutto e cattivo

Sono bambini e tali rimangono, per quanto attenti possano stare, sono bambini nei comportamenti, un attimo, di distrazione e frittata fatta è molto più probabile da loro di quanto non lo sia da un adulto (poi ci sono adulti idioti eh, figuriamoci)

Non muore nessuno per un anno di stop, si creano certamente lacune, ma parliamo di 4, 5, 6 anni di cristi, volete che non si possa recuperare con un pochino di impegno e sforzi in più? Dai, per favore


Giustamente facciamo strage di nonni, zii, e compagnia perchè dobbiamo fare gli splendidi con il mondo, mi pare ovvio
Ho detto il contrario? Sono d'accordo, ma a leggere alcuni di voi la scuola pare ben altro. La didattica a distanza ha ucciso la scuola, per non parlare delle università, ve lo posso assicurare. Detto questo ribadisco che è una scelta necessaria.
 

MrBlack

Warrior
Iscritto dal
24 Ago 2012
Messaggi
11,956
Medaglie
5
LV
1
 
Ho detto il contrario? Sono d'accordo, ma a leggere alcuni di voi la scuola pare ben altro. La didattica a distanza ha ucciso la scuola, per non parlare delle università, ve lo posso assicurare. Detto questo ribadisco che è una scelta necessaria.
No, non era una critica a te, infatti, ma in generale all'opinione italiana

" Uccidere " (che poi è relativo, si parla di ancora nemmeno un anno) la scuola varrà sempre meno che uccidere centinaia di migliaia di persone
 

antonmartino

Esperto
Iscritto dal
17 Ago 2011
Messaggi
264
Medaglie
3
LV
0
 
Qualcuno sa se, con le attuali disposizioni, in zona rossa si possono intraprendere lavori di edilizia privata?
 

MrOssom90

Signore
Iscritto dal
28 Dic 2012
Messaggi
2,611
Medaglie
4
LV
0
 
Qualcuno sa se, con le attuali disposizioni, in zona rossa si possono intraprendere lavori di edilizia privata?
Mica sono chiuse le Imprese, la gente vede zona rossa e crede che siamo barricati in casa. Volete capire che siamo tutti fuori ed il contagio non sta aumentando?
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,583
Medaglie
4
LV
0
 
Io anche sono in zona rossa ma c'è lo stesso traffico di prima :asd:
 

MrOssom90

Signore
Iscritto dal
28 Dic 2012
Messaggi
2,611
Medaglie
4
LV
0
 
Io anche sono in zona rossa ma c'è lo stesso traffico di prima :asd:
Le manie di onnipotenza di Conte ormai sono seguite giusto dai suoi parenti ( e forse manco da loro).
 

antonmartino

Esperto
Iscritto dal
17 Ago 2011
Messaggi
264
Medaglie
3
LV
0
 
Mica sono chiuse le Imprese, la gente vede zona rossa e crede che siamo barricati in casa. Volete capire che siamo tutti fuori ed il contagio non sta aumentando?
E se non è la casa in cui si vive e c'è bisogno di spostarsi per il sopralluogo, ecc.? È un motivo valido se si viene fermati?
 

Maresca

A volte ritornano...
Iscritto dal
5 Ott 2003
Messaggi
44,347
Medaglie
9
LV
2
 
Mica sono chiuse le Imprese, la gente vede zona rossa e crede che siamo barricati in casa. Volete capire che siamo tutti fuori ed il contagio non sta aumentando?
Non è vero, dipende se il sindaco e i vigili del tuo comune se ne fregano o no.

Io ho uno sceriffo che manda i vigili in giro 24/7 a multare letteralmente chiunque.
 
Iscritto dal
24 Ott 2010
Messaggi
7,976
Medaglie
6
LV
1
 
Scuole su tutte :sisi: vivo in centro ed ho letteralmente ogni tipo di attività attorno, incluse poste, e la strafottenza maggiore la vedo proprio ad ingresso ed uscita da scuola
E ti lascio immaginare dentro, quando il professore non è presente
Basterebbe chiudere da ora fino a febbraio e recuperare le lezioni in estate senza fargli fare 3 mesi di vacanze
Come pensi di convincere (a distanza) dei teenager a passare le mattine di luglio e agosto a fare didattica a distanza? Già adesso lasciano il pc acceso e vanno a fare altro, figurati in estate :asd:
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,583
Medaglie
4
LV
0
 
E ti lascio immaginare dentro, quando il professore non è presente

Come pensi di convincere (a distanza) dei teenager a passare le mattine di luglio e agosto a fare didattica a distanza? Già adesso lasciano il pc acceso e vanno a fare altro, figurati in estate :asd:
In Estate visto il vaccino e la temperatura calda che aiuta, possono stare a scuola; è anche ora che imparino a fare sacrifici
 
Iscritto dal
24 Ott 2010
Messaggi
7,976
Medaglie
6
LV
1
 
In Estate visto il vaccino e la temperatura calda che aiuta, possono stare a scuola; è anche ora che imparino a fare sacrifici
Proprio per il caldo, col cavolo che li rinchiudi in un'aula o a casa ad ascoltare un professore, tanti auguri, faranno peggio che ora. E onestamente parlando avrebbe poco senso, anche se riuscissi ad obbligarli, otterresti risultati peggiori. Chi è che per scelta vorrebbe lavorare/studiare al chiuso con 30+°? E ancora ancora negli uffici che hanno il condizionatore, ma nelle classi o a casa? Onestamente mi sembra uno scenario un po' assurdo, in fondo le lezioni in DaD non si sono mai fermate, quindi non vedo perché punirli togliendo le vacanze estive, povere bestie, lasciamogliele fare :asd:
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
1 Giu 2013
Messaggi
15,432
Medaglie
7
LV
1
 
Luglio inoltrato dentro strutture decadenti che di sicuro non saranno mai attrezzate per temperature elevate.

Di certo gli studenti sono gli ultimi che devono "imparare i sacrifici" dopo anni e anni di tagli all'istruzione e trattati come l'ultima ruota del carro.

Mi sembra una soluzione un po' facilona, con tutto il rispetto.

Inviato dal mio CPH1941 utilizzando Tapatalk
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,583
Medaglie
4
LV
0
 
Ci mancava il problema piste da sci.
L'UE dice che ogni singolo stato deve decidere da solo
Germania, Francia e Italia sono per la chiusura fino al 10 gennaio
Austria e Svizzera invece aprono

Auguri :sard:
 
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
48,327
Medaglie
7
LV
1
 
In Estate visto il vaccino e la temperatura calda che aiuta, possono stare a scuola; è anche ora che imparino a fare sacrifici
Come fare odiare la scuola più di quanto non sia già "detestata" dagli studenti in poche semplici mosse :asd:
"Imparino a fare dei sacrifici", riferendosi, al più, a degli adolescenti... Boh, vabbè :asd:
Ah, e andate voi in estate in un'aula con altre 25 persone, e poi ne riparliamo
 
Iscritto dal
23 Nov 2020
Messaggi
65
LV
0
 
Ci mancava il problema piste da sci.
L'UE dice che ogni singolo stato deve decidere da solo
Germania, Francia e Italia sono per la chiusura fino al 10 gennaio
Austria e Svizzera invece aprono

Auguri :sard:
Eggrazie, Austria e Svizzera hanno un settore enorme e di importanza strategica dietro alle montagne e allo sci.
Chiamali scemi.
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock