Crash Bandicoot 4: It's About Time | Disponibile

Untitled_01

I'm not here
LV
2
 
Iscritto dal
19 Mag 2015
Messaggi
12,672
Reazioni
753
Medaglie
6
Oh beh, ci voleva un platform difficile su Switch :sisi:
 

MrMarioIta

LV
0
 
Iscritto dal
7 Mar 2020
Messaggi
536
Reazioni
123
Medaglie
2
Ma su Amazon ancora nn c'è la prenotazione? Esce dopo domani praticamente :asd:

Inviato dal mio TA-1021 utilizzando Tapatalk
 

Nintendo Eucube

Moderatore
sezione switch
LV
2
 
Iscritto dal
26 Nov 2006
Messaggi
9,161
Reazioni
937
Medaglie
7
Io ricordo di aver sentito che è difficile perché le hitbox sono programmate un po' a caso, è vera sta cosa? :unsisi:
 

Polmo

Capomoderatore
sezione switch
LV
2
 
Iscritto dal
11 Gen 2012
Messaggi
43,539
Reazioni
5,817
Medaglie
6
Io ricordo di aver sentito che è difficile perché le hitbox sono programmate un po' a caso, è vera sta cosa? :unsisi:
A me basta che siano migliori della Trilogy perchè erano in linea con gli originali su PS1, che anche per quei tempi non erano un gran che :dsax:
 

Untitled_01

I'm not here
LV
2
 
Iscritto dal
19 Mag 2015
Messaggi
12,672
Reazioni
753
Medaglie
6
Io ricordo di aver sentito che è difficile perché le hitbox sono programmate un po' a caso, è vera sta cosa? :unsisi:
Nel primo Crash ci sono delle hitbox sballate, ma nulla di insormontabile. Difficile come gioco, rispetto ai platform degli ultimi tempi.
2 e 3 nessun problema.
 

Mr. Green Genes

Vegetable
LV
0
 
Iscritto dal
4 Lug 2008
Messaggi
3,905
Reazioni
886
Medaglie
5
Ma di cosa scusa? :asd:
Chi li voleva giocare per il ricordo di certo non si è fermato dal farlo per sti ipotetici "difettoni" dei primi tre giochi.

Chi aveva la nostalgia di Crash di certo non si è soffermato su sti difetti, anzi nemmeno se ne accorge che ce ne siano :asd:
i difetti ci sono, alcuni anche gravi. Non prendiamoci in giro :asd:
Difetti prevalentemente fisiologici per me, visto che sono giochi di vent'anni fa e passa e che affliggono soprattutto il primo capitolo.

Poi ci sono piccoli difetti che riguardano proprio la trilogy, modifiche che rendono meno precise alcune azioni e che vanno un po' ad inficiare la precisione del platforming. Chi conosceva a menadito gli originali se n'è accorto, anche io nella mia prova su ps4.

Poi non credo che questa cosa abbia influito particolarmente sul rapporto tra gli appassionati degli originali e la trilogy, però ecco la gente se n'è accorta eccome.

Crash 4 invece non l'ho provato e non so se ha risolto queste problematiche :sisi:
 

iaCCHe

Divinità
LV
1
 
Iscritto dal
9 Lug 2008
Messaggi
8,491
Reazioni
962
Medaglie
6
Io ricordo di aver sentito che è difficile perché le hitbox sono programmate un po' a caso, è vera sta cosa? :unsisi:
Se intendi nel 4 no. L'unico problema, secondo me dato dall'inesperienza dei programmatori, è che in certe sezioni dove cavalchi un animale han un level design che non tiene conto del fatto che ti muovi al doppio della velocità e devi essere preciso al millimetro
 

parZival44

LV
0
 
Iscritto dal
6 Set 2019
Messaggi
521
Reazioni
123
Medaglie
3
Io ricordo di aver sentito che è difficile perché le hitbox sono programmate un po' a caso, è vera sta cosa? :unsisi:
Il 4 no. Anzi.. Il sistema di controllo è SUPER preciso.. Infinitamente meglio sia dei primi 3 sia della trilogy.

All'inizio però c'era un bug che si manifestava quando si "cavalcava" qualcosa. Infatti le hitbox erano uguali a quando si camminava a piedi.

Penso abbiano risolto però.
 

Jaga

LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2011
Messaggi
3,765
Reazioni
189
Medaglie
5
Diro' una cosa da sfigato ma personalmente ho trovato il livello di difficolta' troppo alto. Nel senso che e' stato il primo platform dove fin dall'inizio mi sono detto "ok non lo finiro' mai al 100%".
Alcuni livelli sono davvero troppo lunghi e il modo in cui sono posizionate le casse e' in alcuni casi a dir poco infame, non mi aspettavo che mi avrebbe fatto sudare cosi' tanto :asd:
 

Rastrellin

Moderatore
sezione switch
LV
2
 
Iscritto dal
25 Gen 2006
Messaggi
16,412
Reazioni
1,917
Medaglie
7
Diro' una cosa da sfigato ma personalmente ho trovato il livello di difficolta' troppo alto. Nel senso che e' stato il primo platform dove fin dall'inizio mi sono detto "ok non lo finiro' mai al 100%".
Alcuni livelli sono davvero troppo lunghi e il modo in cui sono posizionate le casse e' in alcuni casi a dir poco infame, non mi aspettavo che mi avrebbe fatto sudare cosi' tanto :asd:

Sfigato de che? Non c'é niente di male ad ammettere i propri limiti (anche solo di interesse) o definire un titolo tarato male. I giochi devono in primis divertire, e quindi serve un certo equilibrio di sfida difficile da mantenere. Per me ad esempio i Souls, pensati per frustare il giocatore dall'inizio alla fine, rimangono un'aberrazione. Poi sicuramente tra un esponente fatto bene e uno fatto male c'è un'enorme differenza e la difficoltà in sé si può apprezzare e inseguire, ma non è sinonimo di qualità né del gioco né del giocatore come si è voluto far passare, anche perchè un tempo era per compensare certi limiti. Non ti fare ste pippe.
 

Untitled_01

I'm not here
LV
2
 
Iscritto dal
19 Mag 2015
Messaggi
12,672
Reazioni
753
Medaglie
6
Sfigato de che? Non c'é niente di male ad ammettere i propri limiti (anche solo di interesse) o definire un titolo tarato male. I giochi devono in primis divertire, e quindi serve un certo equilibrio di sfida difficile da mantenere. Per me ad esempio i Souls, pensati per frustare il giocatore dall'inizio alla fine, rimangono un'aberrazione. Poi sicuramente tra un esponente fatto bene e uno fatto male c'è un'enorme differenza e la difficoltà in sé si può apprezzare e inseguire, ma non è sinonimo di qualità né del gioco né del giocatore come si è voluto far passare, anche perchè un tempo era per compensare certi limiti. Non ti fare ste pippe.
I souls non sono fatti per frustrare il giocatore, non diciamo stupidaggini per favore.
 

MrMarioIta

LV
0
 
Iscritto dal
7 Mar 2020
Messaggi
536
Reazioni
123
Medaglie
2
Ma secondo me state esagerando, i crash nella trilogy sono godibilissimi e sinceramente non ho notato tutti i problemi che voi definite insormontabili. Descrivere questi giochi come "giochi rotti" praticamente.
Si è vero, hanno qualche difetto, ma i giochi rotti sono altri.

Comunque sul fattore difficoltà è una cosa personale. Sinceramente il livello di sfida "bastardo" degli anni 90 è sempre stato il mio livello di sfida, quindi per me non ci sono problemi... Anzi mi continuerò a lamentare della difficoltà insulsa dei giochi di adesso piuttosto :asd:

Inviato dal mio TA-1021 utilizzando Tapatalk
 

Mr. Green Genes

Vegetable
LV
0
 
Iscritto dal
4 Lug 2008
Messaggi
3,905
Reazioni
886
Medaglie
5
Ma secondo me state esagerando, i crash nella trilogy sono godibilissimi e sinceramente non ho notato tutti i problemi che voi definite insormontabili. Descrivere questi giochi come "giochi rotti" praticamente.
Si è vero, hanno qualche difetto, ma i giochi rotti sono altri.

Comunque sul fattore difficoltà è una cosa personale. Sinceramente il livello di sfida "bastardo" degli anni 90 è sempre stato il mio livello di sfida, quindi per me non ci sono problemi... Anzi mi continuerò a lamentare della difficoltà insulsa dei giochi di adesso piuttosto :asd:

Inviato dal mio TA-1021 utilizzando Tapatalk
nessuno ha detto che siano insormontabili. E neanche che i titoli non siano godibili :asd:
Ma ci sono alcune cose calibrate male. Tra un gameplay perfetto e un gioco rotto, in mezzo c'è l'oceano ;)
 

Nintendo Master

♥❤♥❤Zelda❤♥❤♥
LV
1
 
Iscritto dal
20 Ott 2007
Messaggi
40,754
Reazioni
1,606
Medaglie
6
Sfigato de che? Non c'é niente di male ad ammettere i propri limiti (anche solo di interesse) o definire un titolo tarato male. I giochi devono in primis divertire, e quindi serve un certo equilibrio di sfida difficile da mantenere. Per me ad esempio i Souls, pensati per frustare il giocatore dall'inizio alla fine, rimangono un'aberrazione. Poi sicuramente tra un esponente fatto bene e uno fatto male c'è un'enorme differenza e la difficoltà in sé si può apprezzare e inseguire, ma non è sinonimo di qualità né del gioco né del giocatore come si è voluto far passare, anche perchè un tempo era per compensare certi limiti. Non ti fare ste pippe.
Posso mettere in firma? :sard:
 

Jaga

LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2011
Messaggi
3,765
Reazioni
189
Medaglie
5
Sfigato de che? Non c'é niente di male ad ammettere i propri limiti (anche solo di interesse) o definire un titolo tarato male. I giochi devono in primis divertire, e quindi serve un certo equilibrio di sfida difficile da mantenere. Per me ad esempio i Souls, pensati per frustare il giocatore dall'inizio alla fine, rimangono un'aberrazione. Poi sicuramente tra un esponente fatto bene e uno fatto male c'è un'enorme differenza e la difficoltà in sé si può apprezzare e inseguire, ma non è sinonimo di qualità né del gioco né del giocatore come si è voluto far passare, anche perchè un tempo era per compensare certi limiti. Non ti fare ste pippe.
Si' era per dire, diciamo che piu' che sentirmi sfigato ammiro tantissimo la gente che riesce ancora a dedicare tempo ed energie per superare certe imprese. Da ragazzino mi ci mettevo pure io a completare un gioco con la difficolta' piu' alta, prendere tutti i collezionabili di un platform e fare cose di questo tipo. In Crash 2 e 3 ho perso le ore a prendere tutte le gemme/reliquie, ora invece mi ritrovo a bestemmiare solo per riuscire ad arrivare alla fine di un livello particolarmente ostico :asd:

Comunque per quanto riguarda i personaggi, ho trovato Cortex il piu' irritante da utilizzare e i suoi livelli non mi sono piaciuti proprio per niente a livello di level design. Anche l'idea degli intrecci narrativi francamente l'ho trovata abbastanza buttata li'.
Per il resto gran bel gioco, consiglio a chi non l'ha ancora giocato di prenderlo.
 

ShaunandEd

LV
0
 
Iscritto dal
9 Feb 2020
Messaggi
900
Reazioni
334
Medaglie
2
ho da recuperare ancora DK TF, questo forse, magari, chissà, un giorno. Poi ho ancora negli occhi i pomeriggi passati su PSX con gli originali e non sono propriamente solo ricordi positivi, anzi
 

Naetle-92

Incineroar fag
LV
1
 
Iscritto dal
26 Mar 2011
Messaggi
4,910
Reazioni
132
Medaglie
5
i difetti ci sono, alcuni anche gravi. Non prendiamoci in giro :asd:
Difetti prevalentemente fisiologici per me, visto che sono giochi di vent'anni fa e passa e che affliggono soprattutto il primo capitolo.

Poi ci sono piccoli difetti che riguardano proprio la trilogy, modifiche che rendono meno precise alcune azioni e che vanno un po' ad inficiare la precisione del platforming. Chi conosceva a menadito gli originali se n'è accorto, anche io nella mia prova su ps4.

Poi non credo che questa cosa abbia influito particolarmente sul rapporto tra gli appassionati degli originali e la trilogy, però ecco la gente se n'è accorta eccome.

Crash 4 invece non l'ho provato e non so se ha risolto queste problematiche :sisi:
Si ma infatti ci possono essere i difetti, ma com dici anche te, questi difetti non hanno bloccato alcuni da rigiocare alla trilogia che la sognavano da anni. Cioè dai, anzi, chi non vedeva l'ora di giocarli nemmeno gli pesano tanto sti difetti :rickds:
 
Top