Cosa c'è di nuovo?

Discussione Generale | Lista in prima pagina

ufficiale

tommbars

LV
1
 
Iscritto dal
11 Ott 2019
Messaggi
1,891
Reazioni
552
Medaglie
8
Finito oggi Figment. Ho apprezzato lo stile artistico, mentre i puzzle e il gameplay in generale mi sono sembrati sempliciotti.

Consigliato se lo trovate come è successo a me in forte sconto.
 

Rastrellin

Moderatore
sezione switch
LV
2
 
Iscritto dal
25 Gen 2006
Messaggi
18,653
Reazioni
2,882
Medaglie
7




sconto promozionale del 25%
 

Mr. Green Genes

Vegetable
LV
2
 
Iscritto dal
4 Lug 2008
Messaggi
5,740
Reazioni
1,799
Medaglie
8
preso the Touryst (e finalmente Catherine: Fullbody, che era ad un prezzo gustosissimo con gli sconti terminati ieri).

The Touryst: mi aveva già conquistato la demo un annetto fa. Che piccolo gioiellino, compatto ma brillante, con un retrogusto alla super mario sunshine e una impostazione di chiara ispirazione linksawakeniana, che mi ha ricordato quanto aspetti un altro zeldino.
Sono al 25% ma temo che l'avventura non durerà tanto. Peccato, ci trascorrerei un mese in questi isolotti splendenti.
Non rifinitissime le fasi nei dungeon, tra una fisica un po' strana, mancanza di precisione nei salti e nella meccanica di lancio degli oggetti, con enigmi e "boss fights" forse troppo ingenerosi. Ho avuto già non pochi momenti di frustrazione.
Comunque ottimo il senso di mistero evocato da essi e dalla direzione artistica in generale. Il vero fulcro comunque rimane l'esplorazione degli isolotti e la risoluzione delle quest.

Non lo consiglio per adesso al prezzo pieno, che credo si aggiri intorno ai 19,99 ma chi non ci ha giocato ci faccia assolutamente un pensiero ai primi sconti. Ha un cuore grande quanto quello di A short hike.


 

HammerLil

Mariomane
LV
1
 
Iscritto dal
18 Giu 2015
Messaggi
3,790
Reazioni
160
Medaglie
5
Spero di essere nella sezione giusta .volevo info sul gioco brawlhalla..per caso si può scaricare gratuitamente?. Devo sborsare qualcosa una volta scaricato?.
 

N.Revolution

In lutto per l'addio di Michel Ancel
LV
2
 
Iscritto dal
8 Mar 2006
Messaggi
27,987
Reazioni
904
Medaglie
14
Qualcuno ha giocato Ganbare! Super Strikers?
 

Jack 95

Moderatore
sezione sony
LV
2
 
Iscritto dal
28 Nov 2009
Messaggi
44,289
Reazioni
3,072
Medaglie
9
L'Stavo ripensando in questi giorni a Firewatch, giocato sotto Natale dello scorso anno, sia perché rimasto dentro me, sia perché stavo giocando anche Road 96 che graficamente è simile, sarà anche il motore, anche se meno bello.
Veramente ma veramente bello, non credevo e non pensavo, ma veramente un gioco abbastanza grosso in quello che fa e vuole fare.
Il suo essere comunque limitato, ma perfettamente adatto e equilibrato all'esperienza è veramente buono, provando e azzardando un messo free roaming non piccolo per una produzione del genere, qui unico neo della produzione, in quanto a volte funziona e a volte meno, ma francamente sarebbe solo stato da aggiustare e non togliere, in quanto serve all'esperienza, toglierlo e renderlo del tutto lineare sarebbe stato anche mozzarlo.
Comunque passando poi alla trama, genuinamente buono, o almeno lo direi con certezza se riuscissi a togliermi qualche dubbio, se riuscissi a capire se dei punti di trama sono entrati a culo o sono stati pensati bene, cosa che si potrebbe risolvere solo chiedendo ai Campo Santo, ma non potendolo fare rimango col dubbio ma lo abbandono dicendo che la storia è buona, nonché coraggiosa e soprattutto adulta, cosa quest'ultima tutt'altro che banale.
Si anche il discusso finale l'ho adorato, ed è parte del coraggioso adulto, nonché tutta la questione del
prendere per in giro il giocatore facendogli credere che dietro ci sia chissà che mistero e cospirazione, le classiche da gioco del genere, le classiche dinamiche di una storia del genere in qualsiasi media, risultando in un nulla di fatto finale, anche se non del tutto, in quanto qualcosa successo, ma un qualcosa di abbastanza terreno, abbastanza banale in un luogo del genere, ma non per questo meno tragico e banale, tutto ancorato alla dinamica del gioco di Henry che cerca un mistero, un qualcosa, che lo distragga dal motivo per cui è lui, e che alla fine nel finale anti climatico, il coraggioso finale anticlimatico, non si risolve ne si ha il premio di incontrare Delilah, in quanto allo stesso punto di partenza iniziale, ha solo capito che non può scappare dai suoi problemi, e sta lui ora affrontarli o meno. Bello. Non dico che sia un qualcosa di straordinario, o in assoluto tra i top 5 dell'ultimo decennio, ma merita una menzione, ecco, questo si.

In tutto questo direzione artistica favolosa, sia a livello visivo che cromatico e di ambientazione, mai come in questo caso adatto nel definirli da cartolina, con un'atmosfera straordinaria, ma in generale un buon impianto sonoro, che trasmette quello che vuole nei vari momenti del gioco, dal più rilassato al più tensivo, grazie anche ad una notevole OST:













Titolo che ti entra nel cuore, davvero emozionante e meritevole, il fatto che siano stati di fatto killati da Valve e assorbiti, quindi da non poter vedere il loro In the Valley of Gods, e chissà se altri giochi visto come lavorano lì dentro, fa abbastanza male a sopracitato cuore.
Anyway, dategli una possibilità.
 
Ultima modifica:

Rastrellin

Moderatore
sezione switch
LV
2
 
Iscritto dal
25 Gen 2006
Messaggi
18,653
Reazioni
2,882
Medaglie
7
Il rivenditore indipendente Playasia celebra 20 anni nel settore dei videogames lanciando formalmente Playasia Publishing, una nuova filiale con l’obiettivo di fornire giochi a un pubblico globale. Playasia Publishing si basa sui due decenni di esperienza nella vendita al dettaglio e nella distribuzione online di giochi prodotti in tutta l'Asia, oltre a una storia di sei anni come collaboratore esclusivo per centinaia di titoli fisici.

“Vogliamo contribuire a rendere i giochi accessibili a più persone, sia che si tratti di un titolo più vecchio inaccessibile da tempo, sia di un gioco che necessita di opzioni linguistiche estese o di qualcosa di innovativo che potrebbe diventare possibile con il nostro supporto”.

Con una base di clienti consolidata e in crescita con un’affinità per i media giapponesi e asiatici, l’obiettivo immediato di Playasia sarà migliorare la disponibilità globale di tali titoli – guardando continuamente a tutte le regioni per una continua innovazione.

Playasia Publishing cercherà di fornire assistenza diretta aagli sviluppatori attraverso i processi di creazione e pubblicazione del software, inclusa l’assistenza nel processo di introduzione di titoli esistenti su nuove piattaforme e il miglioramento dell’accessibilità attraverso le opzioni linguistiche.

Continuando la filosofia dell’accessibilità in tutte le sue forme, i giochi fisici avranno un ruolo importante nel catalogo offerto da Playasia Publishing. Con un nuovo livello di edizioni da collezione già in fase di sviluppo per i titoli in arrivo, sarà priorità assoluta che il nostro software venga rilasciato nel formato familiare che tutti amiamo.
 

Strider

Ninja Man
LV
3
 
Iscritto dal
24 Dic 2006
Messaggi
32,159
Reazioni
2,459
Medaglie
18
Oggi sono andato a un pó avanti con Toem, arrivando alla terza locazione. Più si va avanti e più gli npc che ti chiedono le foto più disparate fanno scompisciare. :asd:
Promosso.

 
Top