• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Nindies Hades | SG: 9.3 | Disponibile

lillo79

Master of forum
Iscritto dal
18 Nov 2009
Messaggi
2,507
Medaglie
5
LV
1
 
Arrivato or ora da amazon


:lebron:
 

silverchariot

SEGAAAAAAAAA
Iscritto dal
17 Mag 2008
Messaggi
21,661
Medaglie
8
LV
2
 
stavo pensando di ricomprarlo pure io e prima o poi lo farò

cmq ho letto che hades ha battuto last of us 2 in un best game year...per me può starci

hades è praticamente un gioco pazzesco, con 1-2 difetti ma quasi perfetto
Post unito automaticamente:

Ed e forse questo il motivo per cui e piaciuto a molti: e molto pii accomodante dei vari gungeon dead cells ecc che vengono tollerati da una nicchia molto minore

Anche perche come difficolta hades e tra i piu facili e quindi accessibili
no non è accomodante..ha solo una difficoltà calibrata, sono cose diverse
 
Iscritto dal
25 Nov 2020
Messaggi
686
Medaglie
2
LV
0
 
stavo pensando di ricomprarlo pure io e prima o poi lo farò

cmq ho letto che hades ha battuto last of us 2 in un best game year...per me può starci

hades è praticamente un gioco pazzesco, con 1-2 difetti ma quasi perfetto
Post unito automaticamente:


no non è accomodante..ha solo una difficoltà calibrata, sono cose diverse
secondo me un po piu accomodante lo è, sono d'accordo con akab
Gungeon e isaac si basano principalmente sulla skill dei riflessi, evitare proiettili, saltare e attivare lo scudo (gungeon) ...direzionare bene lo sparo..
Non si puo negare che in hades si avverta una sensazione di smashing a volte sembra che vada con il pilota automatico
Questa almeno è una mia considerazione che mi sento di condividere con akab
A livello di difficoltà credo sia molto piu accessibile
 

silverchariot

SEGAAAAAAAAA
Iscritto dal
17 Mag 2008
Messaggi
21,661
Medaglie
8
LV
2
 
accessibile non vuol dire accomodante...non è che ora per essere figo un gioco deve essere fatto da puntini puntini, come dead cells che ti shottano pure i mobbetti normali eh

hades la sua difficoltà ce l'ha eccome...solo che ti permette di crescere e gestirla meglio

per me quella roba tipo dead cells è proprio il male supremo invece :asd: da evitare all mille x mille

di smashing hades non ha nulla, non sono d'accordo minimamente con voi :asd: se vai di smashing a casaccio alla fine nn ci arrivi proprio
 
Iscritto dal
25 Nov 2020
Messaggi
686
Medaglie
2
LV
0
 
accessibile non vuol dire accomodante...non è che ora per essere figo un gioco deve essere fatto da puntini puntini, come dead cells che ti shottano pure i mobbetti normali eh

hades la sua difficoltà ce l'ha eccome...solo che ti permette di crescere e gestirla meglio

per me quella roba tipo dead cells è proprio il male supremo invece :asd: da evitare all mille x mille

di smashing hades non ha nulla, non sono d'accordo minimamente con voi :asd: se vai di smashing a casaccio alla fine nn ci arrivi proprio
Il pattern dei boss è molto prevedibile, se arrivi con un paio di bonus giusti, lancia o rostro...spammi proiettili e lanci e distruggi tutto molto facilmente
Per me è stato molto piu semplice di un gungeon o binding of isaac
Esperienza personale, accessibile o accomodante che dir si voglia è un titolo molto piu semplice
Post unito automaticamente:

Inoltre quando parlo di smashing mm i riferisco al fatto che nn essendo uno shooting nn cè bisogno di mirare o essere particolarmente precisi, sotto questo aspetto è molto piu guidato
Post unito automaticamente:

Tra l altro tutto cio nn è che sia un male, anzi
Hades offre un esperienza diversa, meno avulsa piu incentrata su un filo narrativo
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
11,687
Medaglie
23
LV
3
 
secondo me un po piu accomodante lo è, sono d'accordo con akab
Gungeon e isaac si basano principalmente sulla skill dei riflessi, evitare proiettili, saltare e attivare lo scudo (gungeon) ...direzionare bene lo sparo..
Non si puo negare che in hades si avverta una sensazione di smashing a volte sembra che vada con il pilota automatico
Questa almeno è una mia considerazione che mi sento di condividere con akab
A livello di difficoltà credo sia molto piu accessibile
Potrei dire questione di gusti ma qui si tocca leggermente l'esagerazione.
Button smashing in Hades é eccessivo, io capisco che uno possa essere abile o aver beccato la giusta combinazione di boons, ma non credo che tu le prime volte che hai affrontato le zone finali dove ci sono i toponi che avvelenano e nessuno ti parla delle pozze e del loro funzionamento, ergo perdi vita come bere acqua ( è uno dei tanti esempi)
poi a differenza di altri rogue like c'è il patto dove selezioni vari modificatori, tantissimi, dagli scudi dei nemici, al loro numero, ad abilità aggiuntive e tante altre cose.
Se per voi anche dopo aver attivato tutti questi modificatori ( che servono a varie Challenge e non sono lì per caso) è uno button smashing e da la sensazione di troppo facile...la cosa diventa disarmante.
Semmai dopo 100 ore che uno sa a memoria il gioco e il suo funzionamento sa come muoversi e tutto mette in atto strategie e sinergie giuste di boobs, quindi diventa più accessibile.


PS: per dire anche Ade nella sua forma potenziata nella terza fase, ma anche il duo del minotauro e l'altro, se quello è button smashing ^^
 
Iscritto dal
25 Nov 2020
Messaggi
686
Medaglie
2
LV
0
 
Potrei dire questione di gusti ma qui si tocca leggermente l'esagerazione.
Button smashing in Hades é eccessivo, io capisco che uno possa essere abile o aver beccato la giusta combinazione di boons, ma non credo che tu le prime volte che hai affrontato le zone finali dove ci sono i toponi che avvelenano e nessuno ti parla delle pozze e del loro funzionamento, ergo perdi vita come bere acqua ( è uno dei tanti esempi)
poi a differenza di altri rogue like c'è il patto dove selezioni vari modificatori, tantissimi, dagli scudi dei nemici, al loro numero, ad abilità aggiuntive e tante altre cose.
Se per voi anche dopo aver attivato tutti questi modificatori ( che servono a varie Challenge e non sono lì per caso) è uno button smashing e da la sensazione di troppo facile...la cosa diventa disarmante.
Semmai dopo 100 ore che uno sa a memoria il gioco e il suo funzionamento sa come muoversi e tutto mette in atto strategie e sinergie giuste di boobs, quindi diventa più accessibile.


PS: per dire anche Ade nella sua forma potenziata nella terza fase, ma anche il duo del minotauro e l'altro, se quello è button smashing ^^
Mi spieghero meglio altrimenti cado nel banale...
Ribadisco che per me ci sono troppe sezioni eccessivamente semplici
I modificatori non li prendo in considerazione sono un artificio
Innanzitutto parto da un dato personalissimo, a parita di ore giocate la progressione in gungeon e isaac è molto piu difficoltosa e quindi più lenta
Ma è proprio hades a volere questo, trattandosi di un gioco che vuol raccontare una storia, delle relazioni tra npc...vuol spingere il giocatore a.concludere la run molte volte...e relativamente presto, giacche cè cmq un filo narrativo da tenere in piedi...
Andiamo alla mia personale esperienza giocata...
Proprio il duo con il minotauro cui hai fatto riferimento è l esempio piu lampante di discreta semplicità del gioco ...
A prescindere dai bonus raccolti si capisce dopo un paio di run che conviene prima strapazzare il toro e in un secondo momento dedicarsi a teseo, nel frattempo le colonne sono un facile assit per evitare l unico dito nel sedere della battle, l arco di teseo...
È un continuo scattare spammando colpi senza dover direzionare nulla e sfido a sostenere il contrario, arrivandoci poi con armi come il rostro o la lancia esplosiva alternando a scatti con saette e lanci di proiettili, diventa una boss battle addirittura piu semplice di quella del secondo boss...
La stessa battaglia finale se vogliamo, si basa su due concetti messi in croce, capiti i quali si porta a termine semplicemente seppur impiegandoci piu tempo...anche li cè da scattare in continuazione, i leite motiv di questo gioco...
Attenzione, non sminusico il gioco nel suo complesso che ritengo essere uno dei gli indie piu belli che ho giocato oltre ad avere un finale epico, pero per come è strutturato l ho trovato piu semplice dei giochi che ho preso come termine di paragone e nei quali hai voglia a giocare 100 ore ma difficilmente si porta a termine una run motivo per il quale sono giochi estremamente piu longevi
Hanno quasi nulla da raccontare se non il rapporto morboso e dipendente che si viene a creare sperando nei perk giusti o nella.combinazione diabolica ....ci sono molte pii variabili e troppo evidente la cosa e lo è fin da subito...
Pero è un discorso personale, basato sulla mia esperienza di gioco
Dopo circa 55 ore ti accorgi che in termini di varianti hai visto praticamente tutto e soprattutto ti accorgi che statisticamente concludi le run quasi sempre con le stesse armi e abilità
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
11,687
Medaglie
23
LV
3
 


Ripeto, rispondendo all'ultima frase, no e continuerò a ribadirlo,
in 55 ore tu NON hai visto tutto, perchè se mi metto ad elencare le cose che ancora potresti non aver visto mi dici "ah cavolo hai ragione, mea culpa", ma non lo faccio perchè ti basta andare su Youtube.

Come dici te è un gioco che ha un equilibrio da combat a story, cosa tutti gli altri rogue si sognano, gli altri semmai sono un "premi il tasto e colpisci" ma non perchè sono button smashing, ma perchè sono rivolti all'azione e basta, con lore di poco valore, seppur in alcuni ben presente (cosi faccio capire che non voglio sminuire nessno).

Tu dici che con due armi sei apposto, però li ce ne sono 4, e ognuna ha il suo gameplay style, diversi approcci e quindi sinergie di boons da usare, se poi uno dice "eh ma a me lo scudo non piace" come può essere qualsiasi arma, questo non vuol dire che ha poco da offrire.

Che poi in 100 ore hai ormai scoperto come battere Teseo e il Minotauro grazie, anche io dopo un 50/60 ore ci ho preso al mano e ho capito come comportarmi,
poi però inizi a sperimentare e magari dopo 100 ore per una cavolata ti ammazzano, ed è successo anche a Youtubers esperti.

Come anche in Gungeon e altri, il gusto è sperimantare, perchè se adotti una strategia, usi solo quella e ti fermi li, è abbastanza inutile poi creare dei giochi simili,
i modificatori ci sono per un motivo, e se vuoi esplorare tutto il gioco e quello che ha da offrire devi usarlo, perchè è un pò come dire in Gungeon uso quel personaggio e faccio quella run e mi fermo, ho visto tutto,
in Dead Cells gioco con una cellula e mi fermo, ho visto tutto, in Bindiing idem,

invece il ragionamento non è questo, il gioco offre "10 cose", ed è fatto per sperimentarle tutte e 10 con le modifiche del caso che ti porteranno ad approcciare, se ne usi 5 e dici "non ha più nulla da dire", allora li ti sbagli ed è ovvio che lo "giudichi" in quel modo.


Non voglio trasmettere a forza il mio ragionamento a nessuno, è semplicemente quello che è Hades, non è un gioco da premi e vinci e basta, ma un gioco da esplorare in tutto, non solo nelle 4 armi e 10 perks utili, perchè poi apri la pergamena degli Achievements e vedi quanti perks ci sono, e sono solo quelli "principali", poi se inizi a combinarli insieme ti escono cose che nemmeno tra 100 ore magari hai mai visto, diverso approccio diverso divertimento, come le mille mila armi in Dead Cells, stesso ragionamento, senò andrei avanti di padella e "sono apposto".
 

Sh1n

Bracer
Iscritto dal
25 Ott 2011
Messaggi
4,155
Medaglie
5
LV
0
 
Beastly-Zero vs the world! Leggo con interesse, io ho messo in pausa il gioco dopo una decina di ore ma ci giocavo con piacere. Non escludo di riprenderlo a piccole dosi ora che ho smaltito bd2.

Dead Cell invece mi ha stancato abbastanza in fretta. Isaac idem. De gustibus ci sarebbe da dire - anche se in generale i rogue like non sono mai stati il mio genere prediletto :)

Sent from Tapatalk
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
11,687
Medaglie
23
LV
3
 
Beastly-Zero vs the world! Leggo con interesse, io ho messo in pausa il gioco dopo una decina di ore ma ci giocavo con piacere. Non escludo di riprenderlo a piccole dosi ora che ho smaltito bd2.

Dead Cell invece mi ha stancato abbastanza in fretta. Isaac idem. De gustibus ci sarebbe da dire - anche se in generale i rogue like non sono mai stati il mio genere prediletto :)

Sent from Tapatalk
Ho solo espresso la mia opinione come hanno già fatto gli altri tutto qua : ) , semplicemente in 50 ore in questo gioco non hai visto tutto e non è "button smashing " come si dice.
 
Iscritto dal
25 Nov 2020
Messaggi
686
Medaglie
2
LV
0
 
Ho solo espresso la mia opinione come hanno già fatto gli altri tutto qua : ) , semplicemente in 50 ore in questo gioco non hai visto tutto e non è "button smashing " come si dice.
L ho trovato piu semplice ma forse.avro visto.poco.io in circa 60 ore
 
Ultima modifica:

Acidburn

Signore
Iscritto dal
12 Set 2017
Messaggi
5,273
Medaglie
4
LV
0
 
Va beh dai accomodante sì lo è, ma citare Isaac che si finisce pure bendati come esempio di difficoltà no :asd: gungeon e deadcells, quelli sì sono tosti
 

Acidburn

Signore
Iscritto dal
12 Set 2017
Messaggi
5,273
Medaglie
4
LV
0
 
Raga ma davvero trovate Isaac più complicato di hades?
Non è che avere duemila item che il gioco non ti spiega sia più complicato, è artificialmente complicato, meccanicamente Isaac è di una facilità disarmante :asd:
 
Iscritto dal
25 Nov 2020
Messaggi
686
Medaglie
2
LV
0
 
Raga ma davvero trovate Isaac più complicato di hades?
Non è che avere duemila item che il gioco non ti spiega sia più complicato, è artificialmente complicato, meccanicamente Isaac è di una facilità disarmante :asd:
Mah io ho trovato piu semplice hades...
Il rapporto lo faccio con il numero di run completate
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
11,687
Medaglie
23
LV
3
 
Va beh dai accomodante sì lo è, ma citare Isaac che si finisce pure bendati come esempio di difficoltà no :asd: gungeon e deadcells, quelli sì sono tosti

Non in senso assoluto certo ma rispetto a hades è cmq piu ostico
Sì ma scusate ragazzi, dead cells diventa ostico davvero dalla seconda cellula, alla prima ok una bella sfida, ma è la stessa cosa di Hades se attivare i modificatori, però li dite " sì ma non mi interessa attivare i modificatori" a sto punto neanche a dead cells attivo le cellule e lo finisco tranquillamente a modalità normale.


Il ragionamento o lo si fa per tutti e due o per nessuno.


Che poi Isaac è proprio totalmente random la cosa, non ha strategie come Hades, li puoi fare 10 run non trovando niente di utile come una dove sei un dio che hai mille cose e vai in giro a sparare laser incredibili con altri 10 buff, Isaac ē più divertimento nel fattore random che fattore strategia, e avendo mille oggetti sempre random, lo diventa ancora di più e molte volte va a fortuna.

Tutto qua, sono strutturalmente diversi, in Hades anche ci sono mille sinergie, ma almeno hai la scelta delle stanze e dei poteri, anche se con i modificatori cambia tutto poi.
 

Acidburn

Signore
Iscritto dal
12 Set 2017
Messaggi
5,273
Medaglie
4
LV
0
 
Sì ma scusate ragazzi, dead cells diventa ostico davvero dalla seconda cellula, alla prima ok una bella sfida, ma è la stessa cosa di Hades se attivare i modificatori, però li dite " sì ma non mi interessa attivare i modificatori" a sto punto neanche a dead cells attivo le cellule e lo finisco tranquillamente a modalità normale.


Il ragionamento o lo si fa per tutti e due o per nessuno.


Che poi Isaac è proprio totalmente random la cosa, non ha strategie come Hades, li puoi fare 10 run non trovando niente di utile come una dove sei un dio che hai mille cose e vai in giro a sparare laser incredibili con altri 10 buff, Isaac ē più divertimento nel fattore random che fattore strategia, e avendo mille oggetti sempre random, lo diventa ancora di più e molte volte va a fortuna.

Tutto qua, sono strutturalmente diversi, in Hades anche ci sono mille sinergie, ma almeno hai la scelta delle stanze e dei poteri, anche se con i modificatori cambia tutto poi.
Ma guarda, in Isaac con una conoscenza decente degli oggetti fare una run in cui non diventi sgravo è davvero difficile. Imho la vera difficoltà in Isaac è gestire le risorse a tua disposizione nel miglior modo possibile, appreso quello perdere una run "normale" è praticamente impossibile a meno di partite davvero sfigatissime.
Ovviamente non conto run con pg tipo the lost o greed, ma quelli non sono difficili, hanno solo statistiche stupide :asd:

Hades con i modificatori è una bella mazzata sui denti comunque, non è come dead cells o EtG ma comunque richiede decisamente più riflessi e ragionamenti alla svelta rispetto a tanti altri roguelite
 

GiudiceHolden

Legend of forum
Iscritto dal
31 Gen 2014
Messaggi
4,181
Medaglie
3
LV
0
 
Hades gestisce bene la curva della difficoltà che è completamente scalabile/customizzabile dal giocatore.

In Dead Cells scala col culo.

Enter the Gungeon per me è decisamente il più hardcore, fin troppo forse per essere digeribile a tutti.

In Isaac la difficoltà è solo nella conoscenza dell'equipment,per il resto è molto semplice eccetto pg particolari.

Che poi il discorso sulla difficoltà conta zero,è la varietà tra le varie run secondo me quello che davvero fa la differenza e motivo per cui su Isaac ho 500 h di gioco
Post unito automaticamente:

Non è che avere duemila item che il gioco non ti spiega sia più complicato, è artificialmente complicato, meccanicamente Isaac è di una facilità disarmante :asd:
In Isaac se conosci gli item e la loro interazione una run su due puoi rompere il gioco praticamente.
 
Ultima modifica:
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock