• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Il primo libro letto...

Iscritto dal
30 Lug 2007
Messaggi
2,474
Medaglie
4
LV
0
 
Prendendo spunto dalle discussioni nell'angolo del lettore mi chiedevo quale è stato il vostro PRIMO LIBRO letto in assoluto, non considerando i testi scolastici "obbligati" a leggere. Qual'è stato il vostro primo libro/romanzo/racconto che vi ha avvicinato al magico mondo della lettura ? Perchè lo avete scelto e quali emozioni vi ha suscitato?

 
Ultima modifica da un moderatore:

Buddha94

Moderatore
televisione
Iscritto dal
17 Feb 2010
Messaggi
14,709
Medaglie
6
LV
1
 
Sarebbe bello ricordarlo... Forse il primo libro che ho comprato è stato Harry Potter, ma prima usavo molto la biblioteca quindi c'è sicuramente stato qualcosa prima.

 
Iscritto dal
11 Ott 2010
Messaggi
58,363
Medaglie
12
LV
2
 
Quando ero piccolo intorno gli 8-10 anni leggevo parecchi libri del battello a vapore :asd: contemporaneamente leggevo moltissimi libri su natura, spazio, minerali, animali, etc etc. Il primo in assoluto dev'essere stato qualcosa tra quelli. I libri più seri (ma anche lì non mi ricordo il primo) li ho iniziati almeno un lustro dopo.

 

Darthen

Amministratore
team 3Labs
Iscritto dal
21 Lug 2011
Messaggi
61,875
Medaglie
29
LV
6
 
Mi sa che è stato Harry Potter ed il prigioniero di Azkaban :hmm:

 

Fusenr

Professionista
Iscritto dal
3 Apr 2013
Messaggi
3,672
Medaglie
4
LV
0
 
Bel topic. Uno dei primi se non il primo letto da solo per intero credo sia questo:

Un%20barattolo%20mostruoso.png


E da lì è iniziata la collezione. Non ricordo se l'avevo scelto io o mi era stato regalato. Nel primo caso una delle cose che mi avrà colpito sarà stata sicuramente la copertina e tutto quel blob verde sia nel font del titolo che nell'artwork.

Emozioni? Elettrizzante inquietudine la notte prima di dormire e, riflettendoci a posteriori, un certo fascino per l'ambientazione americana anni '90.

Quando ero piccolo intorno gli 8-10 anni leggevo parecchi libri del battello a vapore :asd: contemporaneamente leggevo moltissimi libri su natura, spazio, minerali, animali, etc etc. Il primo in assoluto dev'essere stato qualcosa tra quelli. I libri più seri (ma anche lì non mi ricordo il primo) li ho iniziati almeno un lustro dopo.
E' vero il battello a vapore... allora forse quelli ancora prima di Piccolo Brividi.

 
Iscritto dal
11 Ott 2010
Messaggi
58,363
Medaglie
12
LV
2
 
Piccoli Brividi vero, ne avevo svariati pure di quelli. Mi sono venuti in mente pure i libri degli Animorph :rickds:

 

Fusenr

Professionista
Iscritto dal
3 Apr 2013
Messaggi
3,672
Medaglie
4
LV
0
 
Piccoli Brividi vero, ne avevo svariati pure di quelli. Mi sono venuti in mente pure i libri degli Animorph :rickds:
Oddio cosa mi fai ricordare, li vedevo sempre in libreria e penso che uno lo avessi. :asd:

Poi oltre ai libri scientifici per ragazzi probabilmente metterei anche un libro di racconti per bambini che si chiamava "Storie della buonanotte al grande albero" al quale ero particolarmente affezionato, mi piaceva tantissimo. La copertina raffigurava, sullo sfondo blu della notte, un gigantesco albero-condominio in gran parte illuminato dove abitavano tanti animali diversi come coinquilini. Me lo leggevano i miei ma dopo penso di averlo letto anche da solo e insieme a mia sorella.

 

Havgard

Professionista
Iscritto dal
1 Ago 2012
Messaggi
1,003
LV
0
 
Bellissimo piccoli brividi, che ricordi! Ne avevo uno o due e li avrò letti decine di volte :asd:

 
Iscritto dal
14 Ago 2017
Messaggi
1,436
Medaglie
3
LV
0
 
Avevo iniziato a leggere sul serio con Tom Clany - I signori del fuoco

Ora la mia libreria comprende una svariata categoria, dalla filosofia, scienza fino a romanzi di svariato genere.

 
Iscritto dal
30 Lug 2007
Messaggi
2,474
Medaglie
4
LV
0
 
Grazie per i vostri commenti :kappe:

Vedo che ci sono tanti giovani che hanno iniziato con Harry Potter, io ero già grandicello quando è uscito e gli ho recuperati poi tutti fino ai doni della morte, che ho letto appena pubblicato.

Piccoli brividi penso di aver letto qualcosa anche io e anche qualche Animorph che girava per casa :asd:

Ho però questo ricordo indelebile di un giorno, che, non so da quale pulpito iniziai a tirare giù tutti i libri della piccola "biblioteca" di famiglia, solo una misera libreria con un mucchio di libri di origine ignota, molti dei quali senza copertine e scarabocchiati dalle varie generazioni familiari:asd:

Tra questi spiccavano Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne


e Cujo di Stephen King



Due libri completamente diversi

Iniziai e finii (divorandolo) quindi il giro del mondo in 80 giorni, seguito a ruota da Cujo.

 

Zoltan

Apprendista
Iscritto dal
20 Mar 2018
Messaggi
128
LV
0
 
Se escludiamo qualche libricino letto dalla biblioteca della scuola elementare, il primo che ho acquistato personalmente è stato "Le creature del buio" di Stephen King :sisi:

arton148215_ddce9.jpg


 
Ultima modifica da un moderatore:

Quinto_Moro

Novizio
Iscritto dal
22 Mar 2018
Messaggi
12
LV
0
 
Ricordo il primo libro che ho comprato, che è forse anche il primo che lessi per intero "Stessa storia, stesso posto, stesso Bar", la biografia degli 883 (alle scuole medie). E' stato un po un apripista perché poi ho letto le biografie di svariati altri musicisti e gruppi, e mi ha aperto alla lettura in senso più ampio, coi dei "veri" romanzi e i classici.

 
Iscritto dal
9 Apr 2018
Messaggi
1
LV
0
 
Fu sicuramente "Harry Potter e la pietra filosofale", libro che rilessi appena dopo averlo finito totalmente catturato da disegni e storia prima di passare al secondo capitolo, arrivando filato al quarto (la cui lettura mi fu piuttosto difficile dato che ero davvero, davvero piccolo e lo stile della Rowling andava complicandosi).

Dopodiché ho letto veramente di tutto per anni e anni, appassionandomi tra i vari autori soprattutto al maestro King, e vedo che qui sto in buona compagnia come fanboy kinghiano. :l4gann:

 
Iscritto dal
7 Mar 2010
Messaggi
2,835
Medaglie
4
LV
0
 
Non sono sicuro di ricordare il primo in assoluto, ma ricordo i primi in generale. Sono il nnumero 11 di geronimo Stilton (quello del ritratto della topa lisa), i libri dei piccoli brividi (il primo letto è stato quello della spremuta di cervello o di uva o qualcosa del genere, poi li ho letti tutti). Senza dimenticare i libri del battello a vapore, di cui va una menzione d'onore a inkiostrik.

Harry Potter ero più grande, tipo quarta elementare.

 

ExDuelist

Guerriero Del Sole
Iscritto dal
17 Dic 2011
Messaggi
3,046
Medaglie
4
LV
0
 
Sarebbe bello ricordarlo...
mi accodo... ma sono abbastanza sicuro che sia stato uno preso in prestito dalla biblioteca comunale... da bambino poi mi divertivano molto i Libri Game.

 

Dalfi

Io sono la notte
Iscritto dal
13 Nov 2010
Messaggi
20,487
Medaglie
9
LV
2
 
Credo "La maschera maledetta 2" di Piccoli Brividi :hmm:  

Lo avevo proprio rimosso, ma ora che mi è tornato in mente, mi sa che me lo sparo ad Halloween  :nev:

 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock