• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Ufficiale MAI STATI IN B-ar :::: il Bar dei Campioni d'Italia

ufficiale

~Gray Føx™

Capomoderatore
sezione calcio
Iscritto dal
12 Nov 2010
Messaggi
84,532
Medaglie
8
LV
2
 
Ho spostato i vostri messaggi nel Bar Nazionale, ne stiamo parlando della Superlega da ieri sera tutti in quel topic.
 
Iscritto dal
8 Gen 2004
Messaggi
78,779
Medaglie
9
LV
2
 
Comunque vada, oggi ho ordinato la terza maglia dell’Inter, 23 Barella; c’era lo sconto sull’inter store e non ho resistito.
Poi ora che si torna al calcetto....

detto questo, infarto dopo infarto lo scudetto si avvicina. Ora di punti ne mancano 5.

il Crotone è il prossimo step, loro solitamente la grinta ce la mettono ma prendono comunque 3 gol a partita, non possiamo non farne uno in più di loro dai.

continuare così, ma adesso serve più cattiveria. Nelle ultime gare si è vista anche la difficoltà a segnare. Nelle ultime 5 abbiamo fatto 5 gol. Bologna 0-1; Cagliari 1-0, Napoli 1-1, Spezia 1-1; Verona 1-0. Una faticaccia, con tutte le occasioni create, non è giustificabile.
 
Iscritto dal
6 Dic 2019
Messaggi
476
Medaglie
3
LV
0
 
Io lo ripeto, se il signor Conte il prossimo anno decide di andare via, può benissimo farlo. Da oggi sono tutta la vita team De Zerbi anche se non si è mai fatto il suo nome, abbiamo bisogno di allenatori giovani che possano tornare a fare la storia di una squadra, sui quali fare progetti di almeno 5 anni. Oltretutto Conte, grande preparatore mentale, ma in ogni partita fa SEMPRE le stesse cose, ormai riesce a prevedere le sue mosse anche un bambino. Senza contare i cambi sconsiderati alla "tutti dietro" che ci sono costati punti contro la Roma e pochi altri, ma solo per grazia divina.
 
Iscritto dal
15 Dic 2009
Messaggi
1,429
Medaglie
4
LV
0
 
Io lo ripeto, se il signor Conte il prossimo anno decide di andare via, può benissimo farlo. Da oggi sono tutta la vita team De Zerbi anche se non si è mai fatto il suo nome, abbiamo bisogno di allenatori giovani che possano tornare a fare la storia di una squadra, sui quali fare progetti di almeno 5 anni. Oltretutto Conte, grande preparatore mentale, ma in ogni partita fa SEMPRE le stesse cose, ormai riesce a prevedere le sue mosse anche un bambino. Senza contare i cambi sconsiderati alla "tutti dietro" che ci sono costati punti contro la Roma e pochi altri, ma solo per grazia divina.
No, mi spiace, non sono d'accordo. Sono stufo di dover cambiare un allenatore ogni una/due stagioni. Per una cazzo di volta che si apre un ciclo la sola idea di interromperlo così, a babbo senza motivo, mi manda ai nervi. Potrà essere antipatico e fare delle scelte al limite della decenza, ma finché arrivano i risultati (non oso pensare ad un non scudetto quest'anno) si possono solo che alzare le mani e basta.
 

pipigno

Master of Puppets
Iscritto dal
12 Mar 2005
Messaggi
15,170
Medaglie
13
LV
2
 
No, mi spiace, non sono d'accordo. Sono stufo di dover cambiare un allenatore ogni una/due stagioni. Per una cazzo di volta che si apre un ciclo la sola idea di interromperlo così, a babbo senza motivo, mi manda ai nervi. Potrà essere antipatico e fare delle scelte al limite della decenza, ma finché arrivano i risultati (non oso pensare ad un non scudetto quest'anno) si possono solo che alzare le mani e basta.
De Zerbi è un'icognita io mi affiderei a Conte anche per il prossimo anno. Purtroppo queste cose le decide la società e lui stesso, però sarebbe un peccato privarsi di uno come lui. All'Inter non tutti possono vincere, forse vale la pena ricordarlo.
 

Morty

Capomoderatore
sezione switch
Iscritto dal
4 Apr 2011
Messaggi
25,122
Medaglie
6
LV
1
 
Io a cambiare avrei paura, per una semplice ragione: la preparazione atletica che per forza di cose sarebbe diversa

Conte e i suoi preparatori sono i migliori al mondo ad allenare i giocatori giornalmente
 

Papa Demilol

Hanno droppato?
Iscritto dal
14 Mag 2011
Messaggi
43,540
Medaglie
8
LV
2
 
No, mi spiace, non sono d'accordo. Sono stufo di dover cambiare un allenatore ogni una/due stagioni. Per una cazzo di volta che si apre un ciclo la sola idea di interromperlo così, a babbo senza motivo, mi manda ai nervi. Potrà essere antipatico e fare delle scelte al limite della decenza, ma finché arrivano i risultati (non oso pensare ad un non scudetto quest'anno) si possono solo che alzare le mani e basta.
Alzare le mani e applaudire!
Post unito automaticamente:

Io a cambiare avrei paura, per una semplice ragione: la preparazione atletica che per forza di cose sarebbe diversa

Conte e i suoi preparatori sono i migliori al mondo ad allenare i giocatori giornalmente
Bravo
 

Morty

Capomoderatore
sezione switch
Iscritto dal
4 Apr 2011
Messaggi
25,122
Medaglie
6
LV
1
 
Se il Napoli non vince siamo matematicamente in Champions a 5 dal termine, che sogno
 
Iscritto dal
5 Gen 2011
Messaggi
1,184
Medaglie
4
LV
0
 
Raga Conte rimane solo in caso di forti rassicurazioni dal fronte societario, ed io in tutta onestà non credo che la società abbia le idee chiare anzi.
I debiti sono quelli, si voleva entrare in SL per l'enorme liquidità garantita ma nisba.
Altro che aprire un ciclo, io ho paura che quest estate cambierà TUTTO
 

pipigno

Master of Puppets
Iscritto dal
12 Mar 2005
Messaggi
15,170
Medaglie
13
LV
2
 
Raga Conte rimane solo in caso di forti rassicurazioni dal fronte societario, ed io in tutta onestà non credo che la società abbia le idee chiare anzi.
I debiti sono quelli, si voleva entrare in SL per l'enorme liquidità garantita ma nisba.
Altro che aprire un ciclo, io ho paura che quest estate cambierà TUTTO
La società deve fare chiarezza, dev'essere trasparente con tutti (azionisti e tifosi), se vuole andare avanti che cerchi soci di minoranza e/o maggioranza. Basta, le cose sono semplici, nel calcio non fai utile ergo, se non se la sentono, vendano la società a chi può e chi ha passione per portare l'Inter ai suoi livelli.
 

Auron307

Legend of forum
Iscritto dal
25 Mar 2009
Messaggi
7,450
Medaglie
8
LV
1
 
Il discorso non è volerlo cambiare o meno. Il discorso è che sappiamo tutti dall'estate scorsa che probabilmente questo sarebbe stato l'ultimo anno di Conte e a maggior ragione la cosa è certa con l'eventuale scudetto. La società non è in grado di comprargli ultratrentenni pseudocampioni costosissimi e lui se ne andrà vincitore e litigando con tutti. Ha sempre fatto così, la storia insegna e dalle ultime conferenza è evidente che l'andazzo è quello.
Lo ringrazio e lo ringrazierò per lo scudetto, inutile negarlo, ma è e rimane un uomo di merda, anche questo lo insegna la storia. L'importante che non faccia la merda e si dimetta in caso rinunciando al contratto, perché la crisi è profondissima e noi abbiamo pure la spada di Damocle del governo cinese che proibisce qualsiasi investimento fuori dalla Cina.
Per quanto mi riguarda Conte è un grandissimo motivatore per il campionato, ma senza di lui abbiamo qualche minima speranza in più di non fare figure di merda immense in Champions, a maggior ragione che con l'eventuale scudetto saremo teste di serie finalmente
 
Iscritto dal
25 Mar 2020
Messaggi
24
Medaglie
1
LV
0
 
Il discorso non è volerlo cambiare o meno. Il discorso è che sappiamo tutti dall'estate scorsa che probabilmente questo sarebbe stato l'ultimo anno di Conte e a maggior ragione la cosa è certa con l'eventuale scudetto. La società non è in grado di comprargli ultratrentenni pseudocampioni costosissimi e lui se ne andrà vincitore e litigando con tutti. Ha sempre fatto così, la storia insegna e dalle ultime conferenza è evidente che l'andazzo è quello.
Lo ringrazio e lo ringrazierò per lo scudetto, inutile negarlo, ma è e rimane un uomo di merda, anche questo lo insegna la storia. L'importante che non faccia la merda e si dimetta in caso rinunciando al contratto, perché la crisi è profondissima e noi abbiamo pure la spada di Damocle del governo cinese che proibisce qualsiasi investimento fuori dalla Cina.
Per quanto mi riguarda Conte è un grandissimo motivatore per il campionato, ma senza di lui abbiamo qualche minima speranza in più di non fare figure di merda immense in Champions, a maggior ragione che con l'eventuale scudetto saremo teste di serie finalmente
Ma siamo sicuri che si dimette rinunciando al ultimo anno di contratto?? Sicuramente la società non lo licenzia

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
 
Iscritto dal
6 Dic 2019
Messaggi
476
Medaglie
3
LV
0
 
Il discorso non è volerlo cambiare o meno. Il discorso è che sappiamo tutti dall'estate scorsa che probabilmente questo sarebbe stato l'ultimo anno di Conte e a maggior ragione la cosa è certa con l'eventuale scudetto. La società non è in grado di comprargli ultratrentenni pseudocampioni costosissimi e lui se ne andrà vincitore e litigando con tutti. Ha sempre fatto così, la storia insegna e dalle ultime conferenza è evidente che l'andazzo è quello.
Lo ringrazio e lo ringrazierò per lo scudetto, inutile negarlo, ma è e rimane un uomo di merda, anche questo lo insegna la storia. L'importante che non faccia la merda e si dimetta in caso rinunciando al contratto, perché la crisi è profondissima e noi abbiamo pure la spada di Damocle del governo cinese che proibisce qualsiasi investimento fuori dalla Cina.
Per quanto mi riguarda Conte è un grandissimo motivatore per il campionato, ma senza di lui abbiamo qualche minima speranza in più di non fare figure di merda immense in Champions, a maggior ragione che con l'eventuale scudetto saremo teste di serie finalmente
Ero pronto a scrivere un messaggio di risposta, ma sarebbe stato uguale al tuo. Conte purtroppo non è una persona con cui fare un ciclo, è uno che ti può lasciare da un momento all'altro se non ha rassicurazioni da parte della società, rassicurazioni che non credo arriveranno. Infatti io intendevo dire che sono d'accordo a continuare con conte, ma se così non dovesse essere, sarei contento anche di un allenatore giovane a 2.5 all'anno. Purtroppo ho paura di un ridimensionamento e se così deve essere, che almeno sia fatto con criterio
 
Iscritto dal
15 Dic 2009
Messaggi
1,429
Medaglie
4
LV
0
 
Ma siamo sicuri che si dimette rinunciando al ultimo anno di contratto?? Sicuramente la società non lo licenzia

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
This: noi non ci possiamo permettere di licenziarlo. Se se ne va lui nulla da dire, amen, non possiamo farci nulla. Esonerarlo sarebbe folle e un harakiri economico, dato che Conte potrebbe prendersi un bell'anno sabatico e campare sulle spalle dell'Inter come quel porco di Spalletti. E io ad uno scenario simile non ci credo proprio. Al massimo una risoluzione concordata con relativa buonauscita.
Qualora andasse via, voglio solo Allegri.
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock