Cosa c'è di nuovo?

MAI STATI IN B-ar :::: il Bar del Bissscione Nerazzurro

ufficiale

It'saMeMario

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mar 2012
Messaggi
721
Reazioni
178
Medaglie
5
Oddio ho visto ora la premiazione: Pioli una volta nella sua esistenza che vince qualcosa gli rubano la medaglia :rickds: Poi con quelle braccia in su e giù sembrava un vecchino del centro anziani, fa tenerezza.

Il tutto concluso da un capitano panchinaro fisso che alza la coppa con tutti gli altri che non stanno neanche sul palco. Manco vincere sapete :rickds:
 
Iscritto dal
27 Set 2019
Messaggi
654
Reazioni
261
Medaglie
3
Oddio ho visto ora la premiazione: Pioli una volta nella sua esistenza che vince qualcosa gli rubano la medaglia :rickds: Poi con quelle braccia in su e giù sembrava un vecchino del centro anziani, fa tenerezza.

Il tutto concluso da un capitano panchinaro fisso che alza la coppa con tutti gli altri che non stanno neanche sul palco. Manco vincere sapete :rickds:
Quello è il karma. Perché quest'anno è stato un allenatore vomitevole per le dichiarazioni fatte, un piangina viscido che non meritava la vittoria. Onore ai giocatori (non tutti) del Milan e alla dirigenza
 

Refnoom

LV
1
 
Iscritto dal
5 Gen 2020
Messaggi
1,898
Reazioni
1,187
Medaglie
3
Quello è il karma. Perché quest'anno è stato un allenatore vomitevole per le dichiarazioni fatte, un piangina viscido che non meritava la vittoria. Onore ai giocatori (non tutti) del Milan e alla dirigenza
Beh nonostante tutto ha dato un'identità alla sua squadra, senza il Milan avrebbe finito il campionato con almeno 10 punti in meno, riprenderei Pioli prima di subito al posto del nostro clown in panchina.
 

Auron307

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
25 Mar 2009
Messaggi
8,007
Reazioni
708
Medaglie
13


Complimenti a questo interista obiettivo, fossero tutti come lui.

Ma che c'entra l'obiettività?? Un discorso non esclude l'altro. Il lavoro fatto da Maldini è stato incredibile e vorrei anch'io tantissimo in società qualcuno che valorizzi i giovani come ha fatto il Milan. La crescita della squadra è ovviamente sotto gli occhi di tutti e soprattutto la tranquillità data da una mentalità perfetta nessuno li nega e sono solo da applausi.

Ma tutto questo non esclude che lo scudetto è stato vinto in un campionato mediocre, con l'inter che si è tolta i 2 giocatori bandiera dello scudetto, ad un altro gli è venuto un infarto, sostituiti da un 36enne, uno decente ed un cesso in mezzo al campo. Il tutto senza avere soldi per rinforzare le seconde linee rimanendo con riserve che se fossero titolari lottavamo per la salvezza. E nonostante ciò, fino a gennaio la squadra ha giocato e retto benissimo, e ha perso lo scudetto per 2 o 3 eventi che lungo il campionato ci stanno ma parliamo di una papera, un derby dominato per 75 minuti e perso, e il periodo nero in cui ci sono capitati gli scontri diretti in mezzo alle partite di liverpool senza Brozovic (che col mercato da denuncia è risultato determinante).

Le due cose non si escludono mica. Il Milan ha ampiamente meritato per l'incredibile crescita avuta, cosa che nessuno nega, ma il rammarico aumenta pensando che noi abbiamo l'unica società straniera che nel momento in cui diventa vincente smobilita tutto e distrugge ciò che era stato fatto.
E nonostante qualcuno rimpianga Conte, io ringrazio Inzaghi che nonostante lo schifo fatto col mercato, nonostante alcuni errori e il periodo nero, ha vinto 2 trofei e giocato lo scudetto fino all'ultimo, con una squadra che ha appena 11 titolari decenti, titolari che sono comunque nettamente più scarsi rispetto all'anno scorso.
Post unito automaticamente:

Beh nonostante tutto ha dato un'identità alla sua squadra, senza il Milan avrebbe finito il campionato con almeno 10 punti in meno, riprenderei Pioli prima di subito al posto del nostro clown in panchina.
Senza il nostro di clown arrivavamo quinti.
Pensa al clown dell'anno scorso cosa avrebbe potuto mai fare con Dzeko e Dumfries....un cazzo, visto che il suo gioco era palla a Lukaku e Hakimi che correva in supporto!
 

pipigno

Master of Puppets
LV
3
 
Iscritto dal
12 Mar 2005
Messaggi
17,204
Reazioni
1,467
Medaglie
17
Ma che c'entra l'obiettività?? Un discorso non esclude l'altro. Il lavoro fatto da Maldini è stato incredibile e vorrei anch'io tantissimo in società qualcuno che valorizzi i giovani come ha fatto il Milan. La crescita della squadra è ovviamente sotto gli occhi di tutti e soprattutto la tranquillità data da una mentalità perfetta nessuno li nega e sono solo da applausi.

Ma tutto questo non esclude che lo scudetto è stato vinto in un campionato mediocre, con l'inter che si è tolta i 2 giocatori bandiera dello scudetto, ad un altro gli è venuto un infarto, sostituiti da un 36enne, uno decente ed un cesso in mezzo al campo. Il tutto senza avere soldi per rinforzare le seconde linee rimanendo con riserve che se fossero titolari lottavamo per la salvezza. E nonostante ciò, fino a gennaio la squadra ha giocato e retto benissimo, e ha perso lo scudetto per 2 o 3 eventi che lungo il campionato ci stanno ma parliamo di una papera, un derby dominato per 75 minuti e perso, e il periodo nero in cui ci sono capitati gli scontri diretti in mezzo alle partite di liverpool senza Brozovic (che col mercato da denuncia è risultato determinante).

Le due cose non si escludono mica. Il Milan ha ampiamente meritato per l'incredibile crescita avuta, cosa che nessuno nega, ma il rammarico aumenta pensando che noi abbiamo l'unica società straniera che nel momento in cui diventa vincente smobilita tutto e distrugge ciò che era stato fatto.
E nonostante qualcuno rimpianga Conte, io ringrazio Inzaghi che nonostante lo schifo fatto col mercato, nonostante alcuni errori e il periodo nero, ha vinto 2 trofei e giocato lo scudetto fino all'ultimo, con una squadra che ha appena 11 titolari decenti, titolari che sono comunque nettamente più scarsi rispetto all'anno scorso.
In linea di massima concordo, anche se vorrei vedere l'Inter senza "effetto Conte" come partirà con una preparazione, mentale e fisica, completamente imposta da Inzaghi. Vediamo se, con le cessioni eccellente che ci saranno pure quest'anno, Simone riuscirà a fare un ottimo campionato anche il prossimo anno:hmm:.
Fatta questa precisazione concludo affermando che 7 partite in 7 giorni sono una media da Venezia, e lo sappiamo dov'è finito il Venezia vero??:facepalm::bruniii:
 

Apollonio

LV
2
 
Iscritto dal
27 Set 2009
Messaggi
5,111
Reazioni
995
Medaglie
7
Oddio ho visto ora la premiazione: Pioli una volta nella sua esistenza che vince qualcosa gli rubano la medaglia :rickds: Poi con quelle braccia in su e giù sembrava un vecchino del centro anziani, fa tenerezza.

Il tutto concluso da un capitano panchinaro fisso che alza la coppa con tutti gli altri che non stanno neanche sul palco. Manco vincere sapete :rickds:
Non ti fare del male a questo punto. Io mi sono pentito di aver visto che gol ha preso il Sassuolo, scuola Acerbi. :asd:
 

Nyx

Say my name
LV
1
 
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
3,016
Reazioni
556
Medaglie
5
Fin quando avrete Marotta come dirigente sarete sempre la Juventus dei poveri, in ogni senso.
30-40 milioni per prendere le punte e prendi Dzeko e Correa.
 

respawin

Legend of forum
LV
1
 
Iscritto dal
4 Giu 2009
Messaggi
2,243
Reazioni
277
Medaglie
5
Fin quando avrete Marotta come dirigente sarete sempre la Juventus dei poveri, in ogni senso.
30-40 milioni per prendere le punte e prendi Dzeko e Correa.
Marotta ha solo vinto alla juve dal nulla tutto (tranne champions) e per anni di fila non uno scudetto a caso isolato e da quando e` andato via la juve e` andata in fase discendente.
Quando i sodi ci sono stati, sono stati presi Eriksen Lukaku Hakimi e Conte (poi rivenuti al doppio quasi) ... ma di cosa parliamo.
Marotta e` l'unico che si salva la dentro.
 
Ultima modifica:

simo95

LV
0
 
Iscritto dal
25 Mar 2020
Messaggi
500
Reazioni
132
Medaglie
3
Ieri sono stato a San Siro e ci sono stati solo applausi, si sapeva che il Milan ormai l aveva in tasca lo scudetto, nella giornata di ieri sono stato più deluso dal ritiro di Leclerc che per noi ahahah

Inviato dal mio DN2103 utilizzando Tapatalk
 
Iscritto dal
27 Set 2019
Messaggi
654
Reazioni
261
Medaglie
3
Beh nonostante tutto ha dato un'identità alla sua squadra, senza il Milan avrebbe finito il campionato con almeno 10 punti in meno, riprenderei Pioli prima di subito al posto del nostro clown in panchina.
Dai! Limone avrà i suoi difetti, ma è un allenatore che il primo anno ha vinto coppa Italia e Supercoppa. Mica ci è riuscito chiunque... Ma rimpiangere Pioli anche no. Meglio perdente che Piolista
 

Apollonio

LV
2
 
Iscritto dal
27 Set 2009
Messaggi
5,111
Reazioni
995
Medaglie
7
Fin quando avrete Marotta come dirigente sarete sempre la Juventus dei poveri, in ogni senso.
30-40 milioni per prendere le punte e prendi Dzeko e Correa.
Ma se ha fatto i miracoli pur nella smobilitazione, tenetevi Maldini che ha costruito la rosa più forte del campionato a tuo dire (con titolari come Salaemakers che sono da parte destra della classifica) che io mi tengo Marotta volentieri. :asd: certo ancora sul perdere giocatori a zero deve imparare
 

M3nthis

Signore
LV
1
 
Iscritto dal
23 Mag 2011
Messaggi
3,809
Reazioni
382
Medaglie
5
Ma se ha fatto i miracoli pur nella smobilitazione, tenetevi Maldini che ha costruito la rosa più forte del campionato a tuo dire (con titolari come Salaemakers che sono da parte destra della classifica) che io mi tengo Marotta volentieri. :asd: certo ancora sul perdere giocatori a zero deve imparare
Quella del perdere i giocatori a 0 è una piaga che sta colpendo un po' chiunque in verità, anche big europee, non solo in Italia

Da milanista dico che penso anche io che Marotta sia il vostro cavallo vincente e che senza di lui secondo me l'anno scorso non avreste fatto una squadra che ha vinto in scoltezza lo scudetto.
Detto ciò non toccare Maldini che ha messo su una rosa con un budget da 4 o 5 squadra di Serie A e ha vinto lo scudetto, di che parliamo dai
 

Lionheart 01

Starfleet Officer
LV
2
 
Iscritto dal
21 Set 2014
Messaggi
10,762
Reazioni
2,468
Medaglie
8
Dai! Limone avrà i suoi difetti, ma è un allenatore che il primo anno ha vinto coppa Italia e Supercoppa. Mica ci è riuscito chiunque... Ma rimpiangere Pioli anche no. Meglio perdente che Piolista
Limone ne ha vinte di Coppette anche con la Lazie.
 

Lionheart 01

Starfleet Officer
LV
2
 
Iscritto dal
21 Set 2014
Messaggi
10,762
Reazioni
2,468
Medaglie
8

Hushabye

Master of forum
LV
1
 
Iscritto dal
28 Set 2010
Messaggi
3,012
Reazioni
36
Medaglie
5
Limone ne ha vinte di Coppette anche con la Lazie.
Ma basta vedere quanto siano peggiorati con lui i vari barella, bastoni etc mentre in Inghilterra mi pare che qualcuno abbia rianimato pure kulucomesiscrive.
La realtà è che la stagione di Inzaghi è appena sufficiente, ha perso malamente uno scudetto non capendoci nulla, ha vinto la supercoppa contro la Juve più scarsa da non so quando ai supplementari e pure grazie ad un regalo, in europa ha fatto discretamente meglio e ha vinto la coppa del nonno.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
 

Nyx

Say my name
LV
1
 
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
3,016
Reazioni
556
Medaglie
5
Ragazzi Marotta non sa niente di calcio, è un vecchio che sa andare solo sull'usato sicuro, tipo Dzeko, Correa, Dybala, Calhanoglu, tutti i nomi più facili della Serie A che trovi leggendo la classifica capocannonieri.
Ai tempi della Juve, poche avversarie serie aveva, e le indeboliva ogni anno prendendo Pjanic, Higuain, Pirlo, eccetera. Adesso che è possibile fare squadre competitive comprando giocatori validi tatticamente dall'estero con pochi soldi, adesso servirebbe veramente avere un intenditore di calcio che ti acquista a poco un gioiello dall'estero. E invece no, lui va ad acquistare Calhanoglu e Caicedo. Questo scudetto è anche colpa sua che ha indebolito una squadra che era stata privata dei suoi tre cheat.
 
Top