• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Ufficiale Mario "Cerco di reggermi in piedi" Mandžukić

ufficiale
Iscritto dal
9 Ago 2012
Messaggi
1,555
Medaglie
7
LV
1
 

Rocky.

Leggenda
Supporter
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
7,902
Medaglie
7
LV
2
 
Esistono interviste del genere di Simpallao?
Post unito automaticamente:


Ma ci stavo proprio pensando mentre guardavo il video :rickds:

Lui questo ha.. Che vale mille interviste :rickds:
 

Lionheart 01

Starfleet Officer
Iscritto dal
21 Set 2014
Messaggi
6,152
Medaglie
6
LV
2
 
Scontato che ci segna al girone di ritorno come Vidal
 

Rocky.

Leggenda
Supporter
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
7,902
Medaglie
7
LV
2
 

~Gray Føx™

Capomoderatore
sezione calcio
Iscritto dal
12 Nov 2010
Messaggi
84,346
Medaglie
8
LV
2
 
Quante pippe mentali madonna :facepalm:

“Con lui saremo ancora più cattivi”. Con queste parole Zlatan Ibrahimovic ha accolto Mario Mandzukic. E la Serie A trema. Ok, il croato non gioca da un po’ di tempo, ma basta incrociare il suo sguardo negli scatti che ritraggono il suo arrivo a Milano per comprendere che è tornato con la voglia matta di mangiarsi qualche terzino. È come quando liberano il mostro nei film e tutti hanno paura. Pioli ha già detto che Ibra e Mario possono giocare insieme, ma al momento sembra più una minaccia per alimentare il clima di terrore che una possibilità immediata. Ci sono degli equilibri da rispettare, così come va rispettato chi finora ha fatto grande il Milan. Tuttavia, in linea di principio, Ibra e Mandzukic non si escludono a vicenda. Abbiamo immaginato tre soluzioni possibili.

MANDZUKIC, LO SCHIACCIATERZINI - Ciò che ha reso l’attaccante croato immarcabile in Italia, soprattutto negli ultimi anni di Allegri, è stato il suo rapporto coi terzini. Questo mismatch continuo sul lato debole che veniva ricercato sapientemente e puntualmente dal crossatore di turno, mentre uno dei centrali avversari poteva essere occupato da CR7, o prima ancora da Higuain.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.1.jpg

Immaginiamo questa stessa funzione svolta in area da Mandzukic con un compagno come Ibra. Due saltatori micidiali. Come fermarli? Ibra tra l’altro in carriera ha spartito l’area con centravanti come Trezeguet, Adriano, Cruz: è abituato a convivere con gente grossa...

Oltre all’incornata in rete di Mandzukic sulla testa di Florenzi, guardate qui sotto CR7 com’è libero per un’ eventuale torre del croato. Doppio pericolo. Sempre.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.2.jpg

Ma dove inserirlo allora nel 4-2-3-1 di Pioli?

COME NELLA JUVE 2016/17? - La prima soluzione che ci viene in mente è la svolta della Juve di Allegri nel gennaio 2017, quando passò dal 3-5-2 al 4-2-3-1, il modulo cinque stelle. Ma saprà ancora reggere questa posizione di esterno alto Mandzukic? Lo vorrà fare ancora? Forse Pioli troverà il modo di alleggerire i carichi difensivi che gli metteva sulle spalle Allegri, e ciò consentirà al Milan di non perdere equilibrio, a Ibra di coesistere con Mandzukic falso esterno e Calhanoglu trequartista.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.6.JPG


CHE FINE FARÀ LEAO? - Pioli post Cagliari-Milan ha snocciolato le date del calendario, gli impegni europei e quelli ancora numerosi della Serie A. Ci sarà spazio per tutti nelle rotazioni, ha garantito, anzi, tutti serviranno. È chiaro però che Mandzukic, dovesse confermarsi ai suoi livelli, potrebbe togliere minuti alla crescita importante di Leao. Sia come vice Ibra, sia come esterno a sinistra. La presenza di Mandzukic al centro dell’attacco, da vice Ibra (questa è la seconda soluzione), riporterebbe Leao in fascia, dove c’è già una discreta concorrenza (Rebic, Hauge...). E data la fluidità del posizionamento dei tre trequartisti nel 4-2-3-1 di Pioli, non sarebbe improbabile assistere a combinazioni tipo questa fra Mario e Kean, in un lontano Juve-Empoli.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.3.jpg

Mandzukic che taglia per sfondare la linea avversaria e creare spazio per gli inserimenti (incroci) letali del portoghese. Appunto come faceva qui per il giovane Kean.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.4.jpg


Una palla lunga di Chiellini, e Marione funge da torre mobile, che innesca il velocista alle sue spalle.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.5.jpg


LA TERZA SOLUZIONE - La terza soluzione potrebbe inizialmente presentarsi a partita in corso, qualora la situazione lo richieda. Sempre nella stagione 16/17, ogni tanto capitava a Mandzukic di giocare in coppia d’attacco col Pipita. Il croato centravanti puro, con Higuain pronto a legare un po’ più da seconda punta. Un esempio lo vedete qui sotto: un 4-2-3-1 con esterni alti Sturaro (ebbene sì) e Cuadrado.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.7.jpg


Potrebbe Ibra svolgere questa stessa funzione di Higuain, lasciando a Mandzukic il compito di tenere occupati i centrali? Ibra lo fa già spesso di scendere a giocare coi compagni (ma comunque meno di una volta). Ci rimetterebbe in questi casi Calhanoglu, perché i due giganti vicini e al centro escludono il trequartista centrale. Leao a quel punto, da esterno, potrebbe persino convivere con loro due. O lo stesso Calhanoglu spostato a sinistra.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.8.jpg


Cross di Alex Sandro per il taglio del croato. Ora cambiate tutto, maglie, stadio e avversari. Non mette già paura immaginare questa torre di Mandzukic per Ibra?

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.9.jpg

Mi pare scontato giocherà vice Ibra e stop, altro che fascia e boiate simili.
 
Iscritto dal
9 Ago 2012
Messaggi
1,555
Medaglie
7
LV
1
 
Quante pippe mentali madonna :facepalm:

“Con lui saremo ancora più cattivi”. Con queste parole Zlatan Ibrahimovic ha accolto Mario Mandzukic. E la Serie A trema. Ok, il croato non gioca da un po’ di tempo, ma basta incrociare il suo sguardo negli scatti che ritraggono il suo arrivo a Milano per comprendere che è tornato con la voglia matta di mangiarsi qualche terzino. È come quando liberano il mostro nei film e tutti hanno paura. Pioli ha già detto che Ibra e Mario possono giocare insieme, ma al momento sembra più una minaccia per alimentare il clima di terrore che una possibilità immediata. Ci sono degli equilibri da rispettare, così come va rispettato chi finora ha fatto grande il Milan. Tuttavia, in linea di principio, Ibra e Mandzukic non si escludono a vicenda. Abbiamo immaginato tre soluzioni possibili.

MANDZUKIC, LO SCHIACCIATERZINI - Ciò che ha reso l’attaccante croato immarcabile in Italia, soprattutto negli ultimi anni di Allegri, è stato il suo rapporto coi terzini. Questo mismatch continuo sul lato debole che veniva ricercato sapientemente e puntualmente dal crossatore di turno, mentre uno dei centrali avversari poteva essere occupato da CR7, o prima ancora da Higuain.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.1.jpg

Immaginiamo questa stessa funzione svolta in area da Mandzukic con un compagno come Ibra. Due saltatori micidiali. Come fermarli? Ibra tra l’altro in carriera ha spartito l’area con centravanti come Trezeguet, Adriano, Cruz: è abituato a convivere con gente grossa...

Oltre all’incornata in rete di Mandzukic sulla testa di Florenzi, guardate qui sotto CR7 com’è libero per un’ eventuale torre del croato. Doppio pericolo. Sempre.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.2.jpg

Ma dove inserirlo allora nel 4-2-3-1 di Pioli?

COME NELLA JUVE 2016/17? - La prima soluzione che ci viene in mente è la svolta della Juve di Allegri nel gennaio 2017, quando passò dal 3-5-2 al 4-2-3-1, il modulo cinque stelle. Ma saprà ancora reggere questa posizione di esterno alto Mandzukic? Lo vorrà fare ancora? Forse Pioli troverà il modo di alleggerire i carichi difensivi che gli metteva sulle spalle Allegri, e ciò consentirà al Milan di non perdere equilibrio, a Ibra di coesistere con Mandzukic falso esterno e Calhanoglu trequartista.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.6.JPG


CHE FINE FARÀ LEAO? - Pioli post Cagliari-Milan ha snocciolato le date del calendario, gli impegni europei e quelli ancora numerosi della Serie A. Ci sarà spazio per tutti nelle rotazioni, ha garantito, anzi, tutti serviranno. È chiaro però che Mandzukic, dovesse confermarsi ai suoi livelli, potrebbe togliere minuti alla crescita importante di Leao. Sia come vice Ibra, sia come esterno a sinistra. La presenza di Mandzukic al centro dell’attacco, da vice Ibra (questa è la seconda soluzione), riporterebbe Leao in fascia, dove c’è già una discreta concorrenza (Rebic, Hauge...). E data la fluidità del posizionamento dei tre trequartisti nel 4-2-3-1 di Pioli, non sarebbe improbabile assistere a combinazioni tipo questa fra Mario e Kean, in un lontano Juve-Empoli.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.3.jpg

Mandzukic che taglia per sfondare la linea avversaria e creare spazio per gli inserimenti (incroci) letali del portoghese. Appunto come faceva qui per il giovane Kean.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.4.jpg


Una palla lunga di Chiellini, e Marione funge da torre mobile, che innesca il velocista alle sue spalle.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.5.jpg


LA TERZA SOLUZIONE - La terza soluzione potrebbe inizialmente presentarsi a partita in corso, qualora la situazione lo richieda. Sempre nella stagione 16/17, ogni tanto capitava a Mandzukic di giocare in coppia d’attacco col Pipita. Il croato centravanti puro, con Higuain pronto a legare un po’ più da seconda punta. Un esempio lo vedete qui sotto: un 4-2-3-1 con esterni alti Sturaro (ebbene sì) e Cuadrado.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.7.jpg


Potrebbe Ibra svolgere questa stessa funzione di Higuain, lasciando a Mandzukic il compito di tenere occupati i centrali? Ibra lo fa già spesso di scendere a giocare coi compagni (ma comunque meno di una volta). Ci rimetterebbe in questi casi Calhanoglu, perché i due giganti vicini e al centro escludono il trequartista centrale. Leao a quel punto, da esterno, potrebbe persino convivere con loro due. O lo stesso Calhanoglu spostato a sinistra.

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.8.jpg


Cross di Alex Sandro per il taglio del croato. Ora cambiate tutto, maglie, stadio e avversari. Non mette già paura immaginare questa torre di Mandzukic per Ibra?

Mandzukic.Milan.2021.scaccomatto.9.jpg

Mi pare scontato giocherà vice Ibra e stop, altro che fascia e boiate simili.

Ma a me sembra scontato :asd: sono tutte boiate, ci serviva qualcuno per far rifiatare Ibra, se girandoti sulla panchina vedi che puoi sostituire Ibra con Mandzukic e non con Colombo non mi sembra un problema, il modulo e soprattuto il modo di giocare rimarrà lo stesso, altro che cambiare perché è arrivato lui, se no si che rompi gli equilibri :granma:
 

Francescoc

Divinità
Iscritto dal
3 Apr 2008
Messaggi
5,271
Medaglie
5
LV
1
 
la conferenza mi è piaciuta tantissimo
Daje Manzo non deluderci

Cmq è utile sia come vice Ibra, sia come esterno, per avere la panchina lunga (oggi è un fattore DETERMINANTE) e perchè Haughe è ancora poco cattivo
 

~Gray Føx™

Capomoderatore
sezione calcio
Iscritto dal
12 Nov 2010
Messaggi
84,346
Medaglie
8
LV
2
 
Non mi è sembrato fuori forma, anzi si è fatto tutta la fascia a più riprese...
 
Iscritto dal
2 Feb 2020
Messaggi
1,814
Medaglie
3
LV
0
 
Non mi è sembrato fuori forma, anzi si è fatto tutta la fascia a più riprese...
L'ho scritto e lo ripeto: mi sarei sorpreso non fosse entrato alla prima occasione buona. È entrato e non è per niente un fallito. Non lo era nemmeno gli ultimi tempi alla Juve. Trattato di merda, ma saprà dare il suo.
 

Francescoc

Divinità
Iscritto dal
3 Apr 2008
Messaggi
5,271
Medaglie
5
LV
1
 
Deve panchinare castellejo e/o bellofigo istantaneamente
 
Iscritto dal
24 Gen 2021
Messaggi
68
LV
0
 
Mah. Non gioca da un anno. Se fosse ancora un giocatore di calcio lo avrebbe prso qualcun altro
Speriam in bene a sto punto
 

moon knight

Divinità
Iscritto dal
13 Set 2009
Messaggi
16,791
Medaglie
7
LV
2
 
E' strafinito
 

Kinnikuman

Bay Harbor butcher
Iscritto dal
13 Mar 2012
Messaggi
9,212
Medaglie
6
LV
2
 
Si anche secondo me ormai è buono solo per fare propaganda sui social
 

Chris³

Amministratore
team 3Labs
Iscritto dal
19 Set 2003
Messaggi
77,590
Medaglie
11
LV
2
 
finchè non lo vedrò giocare da prima punta non lo valuto. Ad oggi è sempre entrato a fare il tornante ad minchiam
 

Chris³

Amministratore
team 3Labs
Iscritto dal
19 Set 2003
Messaggi
77,590
Medaglie
11
LV
2
 
ecco qui, prima partita nel suo ruolo, rimandato.
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock