• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Champions League Milan Civil War (Choose your team and Road To Europa League)

Quale team scegli?


  • Votatori totali
    24

~C~

Iscritto dal
25 Mar 2021
Messaggi
10
LV
0
 
Diario di C #004

Ho avuto un illuminazione in questi giorni, so come continuare il mio lavoro, ma, sarà un azzardo, o la va o la spacca, mi gioco il tutto per tutto qui e ora, Maestra T, guardami ovunque tu sia.
Mi avvicino all'imponente unità OR, un Mecha di 4 metri, di un colore misto di Argento e Azzurro, chiudo il pugno e con il dorso rivolto verso il basso mi accingo a pronunciare la frase di attivazione.. "Ascolta il mio comando, attivazione unità OR."
COMANDO ACCETTATO
Il riconoscimento è stato accettato nonostante il modulatore vocale, e meno male che l'ho nascosto in questo magazzino abbandonato, almeno nessuno sentirà e vedrà i prossimi eventi.
CRASH
Non feci neanche in tempo a salire sopra il robot che lui era già qui, la sua presenza era imponente e immensa, come sempre.. "R.., veloce come semp..." e anche qui non feci in tempo a finire la frase "ahh....." non respiravo, mi aveva già bloccato con i suoi poteri...
"Cosa ti avevo detto C? non devi intrometterti con questa civiltà, sai bene quali sono le regole per tale trasgressione"
-Oh si, lo sapevo benissimo, le parole di R mi riecheggiavano in testa, sapevo cosa sarebbe successo....
"Mi spiace C, ma le regole sono regole, è un peccato, T aveva visto in te un gran potenziale, chissà cosa direbbe vedendoti ora"
-Ah.....comincio a non vedere più...la vista si fa pesante..forza...R...fai ancora.....ahhh....ahhhhhh
"Giustamente non puoi rispondermi, chissà cosa starai pensando in questo momento, come detto una gran peccato, addio C, che il grande mare dell'infinito ti accolga"
-Ah... ahh.. ho fallito? dannazione c'ero quasi, c'ero quasi, maestra mi perdoni, non sono riuscito a mettere in atto i suoi insegnamenti, sono stato un pessimo allievo.....mi perdoni..mi perdoni.
La disperazione in me era tanta, ero così vicino, bastava così poco..mentre mi ponevo domande però vidi R che si era fermato..
"Ma cosa???..."

Infinite Hermitage

Si!, si è attivato! vidi l'enorme sigillo azzurro ampliarsi su tutta l'area e nel mentre sentii che le presa di R si era fatta più debole, ripresi a respirare e a muovermi

R: Questa arte, questo sigillo.., capisco..., è opera dei suoi insegnamenti, più passa il tempo e più mi sorprendi, nascondere una tale arte qua, senza farmela percepire, è notevole, T aveva proprio visto bene, un sigillo avanzato come questo per bloccare le mie capacità, hai un potenziale enorme per un umano, cosa farai adesso hai intenzione di batterti? lo sai che anche senza i miei poteri psichici sono comunque più forte di te...
C: Certo che lo so, ed è per questo che ti ho attirato qui attivando l'unità OR
R: Hai intenzione di usarla contro di me? sarebbe tempo sprecato, e lo sai..
C: Io non ho mai detto di volerla usare direttamente contro di te...

A queste parole vidi R confuso, l'avevo spiazzato? o forse no? comunque vada è un azzardo enorme, ma se funziona.....

R: A che gioco vuoi giocare? non vuoi usarla contro di me? e suvvia cosa vorresti fare? è ovvio che sei disperato, talmente disperato che po....

Lo vidi fermarsi mentre parlava, forse aveva capito, ma oramai è troppo tardi, l'avevo in pugno.

R: TU! Pazzo! non oserai!!
C: Pazzo? forse, disperato? sicuramente, ma ho fatto una promessa a T, e intendo mantenerla

Puntai con forza i piedi per terra e allungai le braccia in modo da avere un palmo verso il Mecha e uno verso R, e pronunciai ad alta voce

C: "Azure Door"

Una forte energia mi pervase, dall'unita OR attraverso il mio corpo, da un estremo all'altro delle braccia in direzione di R, che venne preso in pieno, senza i suoi poteri non poteva evitarlo.

R: Un arte spazio/temporale, argh, sorprendente....non puntavi a eliminarmi....geniale..sei proprio suo allievo....sei come lei, ahah, dannazione non riesco a muovermi..
C: Questo era il piano, sapevo che non potevo batterti direttamente, la differenza era troppa, quindi mi sono dovuto ingegnare, per qualche giorno avevo avuto un crollo mentale, non sapevo cosa fare, ma poi ricordai le parole di T, i suoi insegnamenti, parole che mi fecero ideare tutto questo.

Vidi R sorridere, non capivo perché..

R: Non c'è nulla da fare, lei era una che non mollava mai, e tu hai fatto lo stesso, siete proprio uguali, ha scelto l'allievo giusto dopotutto..
C: Basta con le parole, ti spedirò in una luogo così lontano che ti ci vorranno almeno più di 10 mesi per tornare su questo pianeta.
R: 10 mesi..., non sono nulla lo sai vero? tornerò a cercarti, e quando sarà il momento pagherai il prezzo di queste tue azioni.
C: Beh, fai del tuo peggio allora, ti aspetterò.

Concentrai ancora più energia e attivai completamente il sigillo, un enorme portale azzurro si aprì dietro R

C: Bene, buon divertimento dall'altra parte

Spinsi R dentro il portale, chiudendolo il più velocemente possibile una volta che fosse dall'altra parte, dopo di che caddi sulle ginocchia, stremato, il grande sigillo si disattivò e vidi che l'unità OR si era disattivata, molto probabilmente avevo consumato tutto il nucleo, sperando che non si fosse compromesso, ma poco male, avevo tutto il tempo per ripararlo nel caso, ma adesso non era importante, avevo vinto la battaglia, per ora, ma lui tornerà, fra svariati mesi sarò spacciato, spero che siano più di 10 mesi, ma non importa, ho guadagnato tempo, nella luogo dove sta ora non può comunicare con nessuno, neanche i suoi poteri gli permetteranno di comunicare con tutti gli altri dell'organizzazione, lui è il più potente di tutti ma in quello spazio/tempo alterato gli ci vorrà tempo, tanto tempo, maestra i suoi insegnamenti sono stati fruttuosi, le sue arti sono incredibili, sono orgoglioso di essere il suo allievo, adesso posso cercare l'eredità senza problemi, e questa è una vittoria, non c'è tempo da perdere, e se qualcun altro dovesse presentarsi per fermarmi, sarò pronto stavolta, migliorerò ancora di più i sigilli e le mie capacità di combattimento, non mi farò più trovare impreparato.
 
Ultima modifica:

R.Zoro92

Studente
Iscritto dal
5 Set 2010
Messaggi
3,724
Medaglie
5
LV
1
 
I nostri adepti sono il doppio di quelli di Gray :draper:
 

Rocky.

Leggenda
Supporter
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
7,972
Medaglie
7
LV
2
 

Heinrich

Divinità
Moderatore
sezione calcio
Iscritto dal
6 Gen 2007
Messaggi
23,419
Medaglie
7
LV
1
 
Siete ancora sicuri di arrivare in Champions? Da oggi potete ravvedervi, cambiare idea e soprattutto cambiare voto.
 

Rocky.

Leggenda
Supporter
Iscritto dal
7 Ott 2009
Messaggi
7,972
Medaglie
7
LV
2
 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,545
Medaglie
5
LV
1
 
Io non voglio più stare dalla stessa parte di un mediocre come Pioli ma credo nel quarto posto almeno, non c'è un team neutro?

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
 

R.Zoro92

Studente
Iscritto dal
5 Set 2010
Messaggi
3,724
Medaglie
5
LV
1
 
Peccato che non ci sia nell'ombra una fazione per la vittoria dello scudetto, chissà.. :draper:
Post unito automaticamente:

Potremmo chiamarli i "Fanatici dello scudo": tifosi che ci hanno creduto troppo nella vittoria finale che dopo anche l'evidenza dello scempio attuale non hanno perso la speranza che si è trasformata in pazzia. :rickds:
 

Rincewind

Professionista
Iscritto dal
18 Set 2015
Messaggi
1,559
Medaglie
4
LV
1
 
GREY'S JUSTICE LEAGUE: CAPITOLO 2 - CYBERSPERANZE

Eravamo seduti tutti davanti alla play mentre provavamo a vincere una partita con Leao, Casty e Rebic davanti (fallendo miseramente) quando Capitan Gray è entrato nel salotto.
Aveva il solito mantello scuro dell'altra volta e, sotto, l'orribile terza maglia color vomito del 2016. Sarà stato per incutere timore (e disgusto) ai nemici. Non era solo.
Dietro di lui si poteva scorgere la chioma bionda di Wonder Barbara con la sua divisa da amazzone e la maglia di Pato. La mia attenzione, però, si concentrava su due alte figure che, con qualche esitazione, si facevano spazio nella sala.
"Signori, ecco gli eroi di cui avevamo bisogno." Gray gongolava svolazzando il suo mantello.
"Al vostro servizio." Un energumeno di colore avanzava dalle ombre. Mi sembrava di riconoscerlo. Non era un'impresa facile, però. Metà volto era coperto da metallo arrugginito. "Sono Traoborg, l'uomo cibernetico."
Traorè! Ecco chi era! Lo spilungone centrocampista che aveva il tasso tecnico di un bambino di 2 anni! Ho scoperto dopo, chiedendo a Gray, che il Sig. Traorè dopo la infelice esperienza al Milan aveva trascorso i suoi ultimi anni di carriera sul bosforo nell'antica terra di Cahlanoglu. I turchi, però, sembravano non aver apprezzato le sue indubbie doti a calciare zolle d'erba e a saltare a vuoto. L'avevano menato. Parecchio. Era così dovuto ricorrere all'aiuto di Galliani, colui che era riuscito a farlo giocare in Champions League. "Ci penso io" aveva detto il nostro pelato in cravatta gialla prima di portarlo d'urgenza a MilanLab. Peccato che un piccolo intervento, grazie ai miracoli di coloro che avevano curato così bene Pato, si era trasformato in un'operazione chirurgica di plastica facciale. Il risultato era un uomo metà macchina e metà scarsone.
"Posso connettermi a tutti i social contemporaneamente. Vedo like, mi piace e post diffamatori su ig di Rebic". Si era messo in un'imbarazzante posa a mani conserte.
"Tramite i miei commenti ricorderò ai centrocampisti come ciccare i palloni ed essere fuori posizione. Tonali è già a buon punto. Ora tocca agli altri".
Gray sorrideva beato mentre scambiava sguardi languidi con Wonder Barbara.
Non pensavo potesse esserci qualcosa di più assurdo. Quando si è fatta avanti la seconda figura dietro l'uomo cibernetico ho capito che mi ero decisamente sbagliato.

TO BE CONTINUED...
 

~Gray Føx™

Capomoderatore
sezione calcio
Iscritto dal
12 Nov 2010
Messaggi
84,532
Medaglie
8
LV
2
 
GREY'S JUSTICE LEAGUE: CAPITOLO 2 - CYBERSPERANZE

Eravamo seduti tutti davanti alla play mentre provavamo a vincere una partita con Leao, Casty e Rebic davanti (fallendo miseramente) quando Capitan Gray è entrato nel salotto.
Aveva il solito mantello scuro dell'altra volta e, sotto, l'orribile terza maglia color vomito del 2016. Sarà stato per incutere timore (e disgusto) ai nemici. Non era solo.
Dietro di lui si poteva scorgere la chioma bionda di Wonder Barbara con la sua divisa da amazzone e la maglia di Pato. La mia attenzione, però, si concentrava su due alte figure che, con qualche esitazione, si facevano spazio nella sala.
"Signori, ecco gli eroi di cui avevamo bisogno." Gray gongolava svolazzando il suo mantello.
"Al vostro servizio." Un energumeno di colore avanzava dalle ombre. Mi sembrava di riconoscerlo. Non era un'impresa facile, però. Metà volto era coperto da metallo arrugginito. "Sono Traoborg, l'uomo cibernetico."
Traorè! Ecco chi era! Lo spilungone centrocampista che aveva il tasso tecnico di un bambino di 2 anni! Ho scoperto dopo, chiedendo a Gray, che il Sig. Traorè dopo la infelice esperienza al Milan aveva trascorso i suoi ultimi anni di carriera sul bosforo nell'antica terra di Cahlanoglu. I turchi, però, sembravano non aver apprezzato le sue indubbie doti a calciare zolle d'erba e a saltare a vuoto. L'avevano menato. Parecchio. Era così dovuto ricorrere all'aiuto di Galliani, colui che era riuscito a farlo giocare in Champions League. "Ci penso io" aveva detto il nostro pelato in cravatta gialla prima di portarlo d'urgenza a MilanLab. Peccato che un piccolo intervento, grazie ai miracoli di coloro che avevano curato così bene Pato, si era trasformato in un'operazione chirurgica di plastica facciale. Il risultato era un uomo metà macchina e metà scarsone.
"Posso connettermi a tutti i social contemporaneamente. Vedo like, mi piace e post diffamatori su ig di Rebic". Si era messo in un'imbarazzante posa a mani conserte.
"Tramite i miei commenti ricorderò ai centrocampisti come ciccare i palloni ed essere fuori posizione. Tonali è già a buon punto. Ora tocca agli altri".
Gray sorrideva beato mentre scambiava sguardi languidi con Wonder Barbara.
Non pensavo potesse esserci qualcosa di più assurdo. Quando si è fatta avanti la seconda figura dietro l'uomo cibernetico ho capito che mi ero decisamente sbagliato.

TO BE CONTINUED...
Traore-22.jpg
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock