• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Milan - Info, storia e palmares

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Costerà circa 600 mila euro, ma non offrirà più macabri spettacoli di zolle sollevate al primo affondo, intere chiazze rizzollate last minute o ingenti cifre spese ogni sei mesi, per garantire un manto erboso degno di chi lo calpesta, San Siro si rifà bello un ritocco che segna un netto distacco dal passato. QS riferisce come senza ombra di dubbio, il fondo dello stadio che ospita i match casalinghi delle milanesi, verrà rinnovato entro agosto con materiali di ultima generazione, a garantire una durata e uno spettacolo migliori.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Tra circa quattro settimane entreranno nel vivo i lavori per il nuovo campo di San Siro. Il 20 luglio, infatti, arriverà il momento della rivoluzione con l’arrivo di tre macchinari inviati dalla Desso, azienda olandese e belga, alla quale è stato affidato il compito di porre rimedio al problema che si presenta ogni anno, ovvero il difficile manto erboso di San Siro. Per risolvere il problema saranno inseriti sul prato i fili d’erba artificiale a prova di strappo. Si tratta della nuova tecnologia dell’erba rinforzata, usata anche a Wembley, Donetsk e in alcuni stadi del Mondiale 2014 in Brasile. L’utilizzo di questa tecnologia dovrebbe garantire la diminuzione del problema delle smagliature del terreno di gioco dello stadio milanese. Il primo test per testare il campo sarà ad inizio agosto con il preliminare di Europa League dell’Inter.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Lo stadio di proprietà rimane ad oggi un sogno lontano, ma il giro d'affari attorno a San Siro è comunque in crescita. Il Giuseppe Meazza nell'ultima stagione ha reso qualcosa come 7 milioni di euro al bilancio rossonero. L'obiettivo ora è di rialzare ancora queste cifre, con un +10% messo nel mirino per la nuova annata.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Come riporta “La Gazzetta dello Sport” il museo di San Siro per il terzo anno consecutivo ha fatto registrare un nuovo record d'ingressi. Questa volta sono stati staccati 223mila tagliandi tra il 1 luglio 2011 e il 30 giugno 2012. Il museo di San Siro per i numeri avuti in un anno sale sul podio dei più visitati d'Europa dietro al Camp Nou con 1 milione e 400milan presenze, e all’Old Trafford, fermo a quota 310mila ingressi l’anno.

 

Jaliroy

Professionista
Iscritto dal
11 Giu 2010
Messaggi
130
LV
0
 
 
Iscritto dal
9 Nov 2006
Messaggi
55,299
Medaglie
7
LV
2
 
San Siro, a maggio il via al cantiere per la finale di Champions nel 2016

Il Meazza si rifarà il look per diventare uno 'stadio élite', come la Uefa definisce gli impianti


di prima classe, e ospitare così la finale. La capienza scenderà sotto gli attuali 80.000 posti


Se San Siro diventerà 'stadio élite', la definizione Uefa per gli impianti di prima classe, potrà ospitare la finale di Champions League nel 2016. E' la promessa fatta da Michel Platini e rivelata da Adriano Galliani nel corso dell'annuale incontro del Milan con gli sponsor rossoneri.

Per trasformare in realtà questo impegno del presidente Uefa, a maggio inizieranno i lavori di rifacimento di tutti i bagni dello stadio (che in questo momento, con le loro pessime condizioni, rappresentano il principale impedimento alla concessione del diploma a cinque stelle allo stadio di Inter e Milan). E proseguirà anche la realizzazione di aree dedicate all'ospitalità dei tifosi nel primo anello: nuovi ristoranti e box, maggiore comodità dei posti del settore arancio (che diventeranno uguali a quelli del rosso).

In questo modo diminuirà la capienza complessiva di San Siro (attualmente secondo in Europa dopo il Camp Nou di Barcellona), che scenderà sotto gli 80.000 spettatori. In progetto anche un'area commerciale di 3.000 metri quadrati a cavallo della recinzione esterna, con negozi aperti tutta la settimana. Ma quest'ultimo punto finora è solo un'idea della quale si parla, ancora lontana dal concretizzarsi. Galliani ha confermato anche l'interesse per l'area dell'ippodromo del trotto: "Se resterà libera, il sogno è poterla acquisire per farne qualcosa di sinergico con il nostro stadio".

 
Ultima modifica da un moderatore:

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Aumentano i ricavi dallo stadio. I ricavi commerciali del bilancio 2012 arriveranno a 85 milioni, trend in crescita nonostante le congiunture economiche del momento. E il futuro è dietro l'angolo. Via alla costruzione di un'area esterni da 3 mila metri quadri con store e ristoranti, capienza ridotta a 72 mila posti e il primo anello pronto a diventare una grande area ospitalità.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Fuori dal tunnel o almeno così pare. Il nuovo manto erboso di San Siro, dopo un periodo di assestamento ad inizio stagione, sembra aver superato i primi esami con pieni voti. Di questo è convinto Pierfrancesco Barletta, consigliere di sponda Inter del consorzio M-I Stadio: “Per anni abbiamo avuto un campo non all’altezza di San Siro e di Milano. Ora c’è questa soluzione con campo naturale con un filo di erba sintetica. Il campo ha tenuta stabile, non si alzano zolle e ha portato San Siro all’altezza della città. C’è soddisfazione da parte di Inter e Milan, è una fortuna non dover ricorrere più volte alla rizollatura”.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
C’era grande curiosità per vedere come avrebbe reagito il nuovo campo di San Siro con il primo freddo e le tante partite giocate: il terreno di gioco, che è un misto di erba sintetica e erba vera, è ancora perfetto anche se siamo già nel mese di dicembre. E la conferma arriva anche dai giocatori di Milan e Inter, come ad esempio Giampaolo Pazzini, che ha dichiarato: “Questa erba è certamente più funzionale e migliore degli anni scorsi. Anche con il freddo di questi giorni, il terreno non è gelato e ha tenuto bene. E non ci sono più le zolle marroni dove l’erba non ricresceva”. Negli ultimi dieci anni, si arrivava alla fine dell’anno avendo effettuato, da agosto, tre volte la rizollatura, mentre quest’anno il prato non è stato mai rizollato, risparmiando ben 540mila euro. La superficie mista sta dunque tenendo bene e superando il difficile test di San Siro, che ha avuto sempre negli ultimi anni il grande problema del terreno di gioco.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Milan e Inter possono aggiungere una voce importante al capitolo risparmi. Con la nuova erba, la gestione di San Siro si è fatta meno cara. Risparmio totale annuo di 940 mila euro. Nessuna rizollatura, lo scorso anno a questo punto della stagione erano già state cinque le rizollature del Meazza.

... e anche qualche infortunio.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Adriano Galliani non ha mai nascosto che l’intenzione del Milan è di acquistare prima o poi San Siro per farlo diventare lo stadio solo della squadra rossonera. E questa idea potrebbe diventare presto realtà: secondo quanto riporta il portale Virgilio Sport, infatti, il club di via Turati proverà ad acquistare l’impianto milanese nel 2016, cioè quando scadrà l'accordo con il Comune di Milano per l'affitto del Meazza con i due club meneghini. Questo accordo è stato stipulato nel 2010 e comprende anche lavori già in corso di riqualificazione della struttura per candidarla a sede della Champions League nell'anno dell'Expo, ovvero il 2015. Per l’acquisto di San Siro, il Milan potrebbe avere il fondamentale appoggio di uno dei suoi sponsor commerciali, cioè Fly Emirates, che, oltre a comparire già sulle maglie rossonere, diventerebbe anche “naming sponsor” dello stadio di San Siro. Difficile dire però precisamente quanto possa contribuire la Emirates: per fare un paragone, nello scorso ottobre, l’Arsenal e la compagnia araba hanno annunciato un accordo da 150 milioni di sterline per sponsorizzare la maglia per cinque anni e per avere il nome "Emirates" sullo stadio di Ashburton Grove fino al 2028. Per avere invece idea di altri accordi, l'Allianz ha pagato circa 90 milioni di euro per aver il suo nome per 15 anni sullo stadio del Bayern di Monaco e circa 115 milioni di euro (anche se qui le cifre non sono ufficiali) al Palmeiras per fare altrettanto sul suo nuovo stadio.

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Continuano i lavori di ammodernamento dello stadio di San Siro. Milan e Inter stanno lavorando alacremente per rendere lo stadio meneghino pronto ad ospitare la finale di Champions League del 2016. I primi lavori che verranno ultimati saranno quelli della rimozione dei fossati che vi erano tra il primo anello e l'inizio del campo e, successivamente, le barriere di divisione tra i vari settori.
:wush:

 
Iscritto dal
9 Nov 2006
Messaggi
55,299
Medaglie
7
LV
2
 
Ufficiale: Finale Champions 2016 a San Siro //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/Gab3.gif

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
La società attraverso la quale il Milan e l'Inter gestiscono il Meazza dal 2000, M-I-Stadio, ha comunicato il bilancio dell’ultimo anno: secondo quanto riporta l’inserto Milano&Lombardia della Gazzetta dello Sport, la stagione 2012-2013 è stata la migliore di sempre, chiusa con un ricavo netto di 10,5 milioni, +14% rispetto al 2011-2012. Il segreto è in cinque mosse: merchandising, museo, eventi, ristorazione e concerti. La filosofia è infatti ormai nota, cioè quella di non fermarsi al giorno della partita, ma creare tutti i giorni opportunità di business. L’ultimo bilancio è stato chiuso con 17,5 milioni di ricavi, che, al netto dei 7 annui che Milan e Inter versano al Comune di Milano per la gestione, come da convenzione in scadenza nel 2030 (reinvestiti sui lavori in corso, da 60 milioni), si traducono in ricavi per 10,5 milioni, un bel +14%. Nelle ultime settimana, si è parlato di un interesse delle due società milanesi per la zona che sarà disponibile dopo l’Expo 2015, dove sarà possibile costruire un nuovo impianto sportivo. Ma, sempre secondo Milano&Lombardia, questo non deve ingannare, perché l’intenzione del Milan è quella di restare a San Siro, tanto che Barbara Berlusconi ha già incontrato la vicesindaco di Milano (in cima ai piani rossoneri c’è l’acquisto dell’area del Trotto, per realizzarvi aree commerciali).

 

Samurai

Divinità
Iscritto dal
1 Apr 2009
Messaggi
2,281
LV
0
 
Nel bilancio del 2013, il Milan ha reso noti anche gli introiti ottenuti dal match day, ovvero gli incassi da stadio. Ebbene, nell'anno preso in esame, i rossoneri hanno incamerato 28 milioni di euro contro i 33 del 2012 con un calo di 5 milioni di euro
Poco ma godo

 
F

Flight

Ieri leggevo l'articolo della rosea, ed anche un altro sul Sole 24 ore, a proposito del preventivo di fatturato per i prossimi 5 anni con esplosione del mercato cinese. Guardando quelle cifre, sul mercato cinese non ho dati su cui giudicare, ma una cattiva notizia in quei grafici a colonne, l'ho vista nei ricavi da stadio in lieve crescita. Deduco che nel prossimo quinquennio di stadio di proprietà non se ne parla proprio, nei piani societari. E imho è un male.

 
Ultima modifica:

marcusfenix80

Legend of forum
Iscritto dal
27 Dic 2009
Messaggi
2,100
LV
0
 
Tutte le società che sono passate allo stadio di proprietà hanno raddoppiato i ricavi in un anno, mi chiedo come mai la questione non sia stata messa in primo piano dalla nuova dirigenza e soprattutto da Fassone dopo l'esperienza dello stadium di Torino.

 

Nyx

Say my name
Iscritto dal
1 Dic 2012
Messaggi
2,545
Medaglie
5
LV
1
 
Tutte le società che sono passate allo stadio di proprietà hanno raddoppiato i ricavi in un anno, mi chiedo come mai la questione non sia stata messa in primo piano dalla nuova dirigenza e soprattutto da Fassone dopo l'esperienza dello stadium di Torino.
Fassone ha detto che è nei programmi lo stadio, ma solo tra molto tempo, minimo 4-5 anni se ne si parlerà, la priorità è su altre cose

 

marcusfenix80

Legend of forum
Iscritto dal
27 Dic 2009
Messaggi
2,100
LV
0
 
Fassone ha detto che è nei programmi lo stadio, ma solo tra molto tempo, minimo 4-5 anni se ne si parlerà, la priorità è su altre cose
Si infatti, è che mi suona strano, ormai per competere a livello europeo , non si può prescindere dallo stadio di proprietà..

 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock