Networking | Router, Access Point, Range Extender e Powerline

mimm8

Capomoderatore
area tech
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mag 2012
Messaggi
2,674
Reazioni
264
Medaglie
4
come marca io da anni uso i tplink, per i modelli dipende cosa ti serve: ci sono i powerline classici, quelli che hanno un access point wireless integrato, quelli con 2 o 3 porte ethernet ect etc...

la prima sarebbe meglio al router perchè se all'extender non arriva un buon segnale automaticamente anche le powerline avranno problemi.

per sistemare il cavo lan ti basta una crimpatrice e dei nuovi plug rj45 ;)
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Che modello consigli?
La prima va collegata via cavo lan al modem o posso anche collegarlo (via cavo) al range extender del piano intermedio? .......Così me la caverei con una sola coppia di powerline.:bip:

Off topic: avete delle soluzioni low cost per riparare la linguetta rotta di un cavo ethernet? Il cavo in questione è molto lungo, lo ho con me da tantissimi anni, è proprio un peccato buttarlo per una cosa così banale. :'(
valuta bene la powerline in base alla qualità e all'età del tuo impianto elettrico, poichè la powerline è soggetta a interferenze in caso di impianti vecchi. Per la riparazione come ti ha detto mimm8 serve una crimpatrice che difficilmente avrai già in casa, quindi se non vuoi buttare il cavo ti conviene passare in un negozietto d'informatica che sicuramente avranno una crimpatrice e ti ripareranno il cavo in poco tempo, magari anche gratuitamente..
 

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
valuta bene la powerline in base alla qualità e all'età del tuo impianto elettrico, poichè la powerline è soggetta a interferenze in caso di impianti vecchi. Per la riparazione come ti ha detto mimm8 serve una crimpatrice che difficilmente avrai già in casa, quindi se non vuoi buttare il cavo ti conviene passare in un negozietto d'informatica che sicuramente avranno una crimpatrice e ti ripareranno il cavo in poco tempo, magari anche gratuitamente..
La powerline è comunque un'opzione inferiore come prestazioni ad un sistema mesh?

Guardando un pò di video su youtube per case su tre piani consigliano tutti un sistema mesh perchè più stabile e potente, ovviamente c'è il contro del prezzo più alto ma se devo fare una spesa preferisco spendere per qualcosa che risolva il problema in modo "definitivo".
Confermate questa cosa?

Quale è il sistema mesh migliore per un uso familiare?
PS: Non ho nessun assistente smart in casa, non ne ho mai avvertito la necessità ma, se con una fava si prendono due piccioni.... tipo il Nest di Google ha anche l'assistant, vale la pena dargli 1 punto i preferenza in più rispetto ad altri per questo o l'assitente di Google fa cagar?
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
La powerline è comunque un'opzione inferiore come prestazioni ad un sistema mesh?

Guardando un pò di video su youtube per case su tre piani consigliano tutti un sistema mesh perchè più stabile e potente, ovviamente c'è il contro del prezzo più alto ma se devo fare una spesa preferisco spendere per qualcosa che risolva il problema in modo "definitivo".
Confermate questa cosa?

Quale è il sistema mesh migliore per un uso familiare?
PS: Non ho nessun assistente smart in casa, non ne ho mai avvertito la necessità ma, se con una fava si prendono due piccioni.... tipo il Nest di Google ha anche l'assistant, vale la pena dargli 1 punto i preferenza in più rispetto ad altri per questo o l'assitente di Google fa cagar?
è una cosa abbastanza diversa powerline da sistema mesh, che non è altro che una variante ottimizzata e più semplice per implementare reti wifi estese.
Non è più potente, semplicemente meglio ottimizzato, ma la potenza del segnale wifi sempre quella è.
diciamo che non c'è un solo sistema migliore, quasi tutti sono buoni, presentano caratteristiche un pò diverse. Io penso che andrei su FritzBox, Netgear o TP-Link per crearla.
Come assistente vocale io preferisco ed utilizzo Alexa su dispositivi Echo

EDIT: mi hai fatto venir in mente che io devo ancora aggiornare la mia rete wifi per trasformarla in Wifi Mesh, cosa che non ho fatto ancora.. in realtà il router che ho FritzBox 7530 supporta già il Wifi Mesh, è solo l'extender che ho da alcuni anni che non lo supporta.. quindi ora lo cambio così farò funzionare tutto in modalità Mesh.. Grazie per avermelo ricordato :asd:
 
Ultima modifica:

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
Buon Natale,
ho provato con un powerline Tp-link Av600 e, nonostante non sia un dispositivo di fascia alta, mi porta il segnale con una buona potenza al piano desiderato, addirittura anche attaccandolo ad una ciabatta (cosa che non si deve fare ma dato che funziona mi libera una presa a muro) però visto che il piano in questione è il reparto notte, quelli di casa mi hanno fatto venire la paranoia della nocività del wifi durante il sonno.
Ho provato a spiegare che non ci sono note scientifiche che evidenziano la nocività del wifi, però devo ammettere che tutti i torti non ce l'hanno e non dispiacerebbe nemmeno a me avere un dispositivo che attiva e disattiva il wifi in base all'uso o che può essere disabilitato dall'utente con un pulsante o tramite app senza stare a fare attacca e stacca dalla spina che non credo faccia benissimo al device.
L' Av600 può fare ciò (non c'è scritto nulla sulle istruzioni)?
Dato che il negoziante mi ha detto che se non sono soddisfatto posso fare il reso del prodotto siete a conoscenza di dispositivi che hanno questa funzione?

Altra voce negativa è che usando questo metodo ho 3 linee diverse in casa (una per piano) il che non è il massimo della praticità. Pensavo che essendo più recente questo powerline mettendolo al posto del vecchio estensore che ho nel piano di mezzo aumentasse la potenza del segnale nell'ultimo piano ma invece danno risultati simili.
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Buon Natale,
ho provato con un powerline Tp-link Av600 e, nonostante non sia un dispositivo di fascia alta, mi porta il segnale con una buona potenza al piano desiderato, addirittura anche attaccandolo ad una ciabatta (cosa che non si deve fare ma dato che funziona mi libera una presa a muro) però visto che il piano in questione è il reparto notte, quelli di casa mi hanno fatto venire la paranoia della nocività del wifi durante il sonno.
Ho provato a spiegare che non ci sono note scientifiche che evidenziano la nocività del wifi, però devo ammettere che tutti i torti non ce l'hanno e non dispiacerebbe nemmeno a me avere un dispositivo che attiva e disattiva il wifi in base all'uso o che può essere disabilitato dall'utente con un pulsante o tramite app senza stare a fare attacca e stacca dalla spina che non credo faccia benissimo al device.
L' Av600 può fare ciò (non c'è scritto nulla sulle istruzioni)?
Dato che il negoziante mi ha detto che se non sono soddisfatto posso fare il reso del prodotto siete a conoscenza di dispositivi che hanno questa funzione?

Altra voce negativa è che usando questo metodo ho 3 linee diverse in casa (una per piano) il che non è il massimo della praticità. Pensavo che essendo più recente questo powerline mettendolo al posto del vecchio estensore che ho nel piano di mezzo aumentasse la potenza del segnale nell'ultimo piano ma invece danno risultati simili.
Il wifi non fa appunto male, mi preoccuperei di più delle onde dei segnali cellulari quando si parla al telefono, con smartphone incollato all'orecchio.
Molti dispositivi wifi hanno un pulsante per attivare o disattivare segnale wifi, ma non saprei ogni modello, però basta che dai un'occhiata al dispositivo, magari anche alla scatola, e lo trovi scritto.
Per il problema delle 3 reti diverse si risolve utilizzando una rete wifi mesh, avresti così unica rete wifi.
 

akkakappa909

Apprendista
LV
0
 
Iscritto dal
15 Giu 2016
Messaggi
584
Reazioni
68
Medaglie
3
ho un modem router dsl ac68u e leggendo qui https://www.asus.com/support/FAQ/1039736/ mi dice che supporta la modalità Aimesh node, io vorrei settarlo proprio in questa modalità per utilizzarlo come nodo aimesh l'unica cosa che non so proprio come settarlo per farlo funzionare, ho già aggiornato il firmaware all'ultimo disponibile ma non riesco a settarlo come nodo ai mesh. Qualcuno sa come fare o ha guide da consigliarmi?
 

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
Da qualche giorno all' extender arriva linea debole rendendo impossibile usare le funzioni Smart TV. Però la linea vicino il modem va come sempre (45mb circa), come mai succede, che si può fare?

EDIT:
forse ho scoperto qualosa, l'extender è collegato ad un powerline lan, dunque l'extender funge da ripetitore wireless ma la linea gliela fornisce il powerline.
Il powerline attaccato al router non ha il led power acceso ergo ha problemi di alimentazione, confermato dal fatto che neanche attaccandolo ad altre prese il led power si accende, però se tocco il tasto reset il led della "casetta" (che indica se il device è collegato alla powerline network) si accende quindi non capisco se ha davvero problemi di alimentazione o se è invece ancora buono. Fra l'altro seppur non si accendano led, quando è connesso alla corrente avvicinando l'orecchio si sente un sibilo percui è vivo (o quanto meno moribondo :asd: ).
Nel secondo powerline appena lo attacco alla presa si accende il led power.

La domanda è: come faccio a capire se è una questione di programazione sfasata o se si è rotto irreparabilmente?
 
Ultima modifica:

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Da qualche giorno all' extender arriva linea debole rendendo impossibile usare le funzioni Smart TV. Però la linea vicino il modem va come sempre (45mb circa), come mai succede, che si può fare?

EDIT:
forse ho scoperto qualosa, l'extender è collegato ad un powerline lan, dunque l'extender funge da ripetitore wireless ma la linea gliela fornisce il powerline.
Il powerline attaccato al router non ha il led power acceso ergo ha problemi di alimentazione, confermato dal fatto che neanche attaccandolo ad altre prese il led power si accende, però se tocco il tasto reset il led della "casetta" (che indica se il device è collegato alla powerline network) si accende quindi non capisco se ha davvero problemi di alimentazione o se è invece ancora buono. Fra l'altro seppur non si accendano led, quando è connesso alla corrente avvicinando l'orecchio si sente un sibilo percui è vivo (o quanto meno moribondo :asd: ).
Nel secondo powerline appena lo attacco alla presa si accende il led power.

La domanda è: come faccio a capire se è una questione di programazione sfasata o se si è rotto irreparabilmente?
mmm.. di solito funziona al contrario, l'extender si collega al router base in wifi, e poi ha un uscita eth per poter collegare un dispositivo via lan all'extender.. quindi sei sicuro che sia la powerline ad alimentare il segnale dell'extender e non l'opposto? dipende dall'extender e dalla modalità in cui è configurato. ad ogni modo del powerline non so dirti più nello specifico, non ne uso..
 
Ultima modifica:

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
mmm.. di solito funziona al contrario, l'extender si collega al router base in wifi, e poi ha un uscita eth per poter collegare un dispositivo via lan all'extender.. quindi sei sicuro che sia la powerline ad alimentare il segnale dell'extender e non l'opposto? dipende dall'extender e dalla modalità in cui è configurato. ad ogni modo del powerline non so dirti più nello specifico, non ne uso.
Non saprei, questo mix extender +Powerline sta lì da 10 anni e l'ha fatto l'elettricista di fiducia.Credo che funzioni come ho detto io perché ora che mi sono accorto che il Powerline ha dei problemi (penso sia rotto a questo punto) all' extender arriva un segnale troppo debole dal modem, per cui mi sa che non ha mai tirato lui il segnale ma fungeva solo da antenna wifi del segnale proveniente dal Powerline.
Già che ci sono sfrutto l'occasione per sostituire tutta la linea e farne una nuova che arrivi fino al terzo piano. Vado di Powerline o conviene mesh?
....Powerline a 3 pezzi non si trovano.
A casa mi rompono perché vogliono la linea stabile...
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Non saprei, questo mix extender +Powerline sta lì da 10 anni e l'ha fatto l'elettricista di fiducia.Credo che funzioni come ho detto io perché ora che mi sono accorto che il Powerline ha dei problemi (penso sia rotto a questo punto) all' extender arriva un segnale troppo debole dal modem, per cui mi sa che non ha mai tirato lui il segnale ma fungeva solo da antenna wifi del segnale proveniente dal Powerline.
Già che ci sono sfrutto l'occasione per sostituire tutta la linea e farne una nuova che arrivi fino al terzo piano. Vado di Powerline o conviene mesh?
....Powerline a 3 pezzi non si trovano.
A casa mi rompono perché vogliono la linea stabile...
scusa, ma se powerline è rotto, l'extender (se prende segnale da powerline) dovrebbe non funzionare proprio.. ad ogni modo, ti direi di passare ad una rete wifi mesh, sarà più semplice da gestire e funziona meglio. Se vuoi consigliata una marca Fritzbox è ottima e anche con interfaccia utente abbastanza semplificata
 

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
scusa, ma se powerline è rotto, l'extender (se prende segnale da powerline) dovrebbe non funzionare proprio.. ad ogni modo, ti direi di passare ad una rete wifi mesh, sarà più semplice da gestire e funziona meglio. Se vuoi consigliata una marca Fritzbox è ottima e anche con interfaccia utente abbastanza semplificata
Non avendo un segnale potentissimo,45MB, vicino al modem (Vodafone) ero orientato all'acquisto di 3 powerline tplink av600, che anche se sono di fascia bassa li avevo già provati e mi portavano il segnale bene con una piccola spesa...però capita abbastanza spesso (2-3 volte a settimana almeno) di dover riavviare il modem (Vodafone Station) perché va via internet; se prendessi un kit Fritz Mesh Set, dato che si parla benissimo dei modem Fritz, dite che risolvo questi problemi? Inoltre mi domando: avendo 3 piani devo comprare un ulteriore repeater Fritz 1200 (incluso nel Fritz Mesh Box ci sono 7530+1200 Int) o ne servono più di uno per piano?
Cioè leggo che tutti i dispositivi Fritz possono essere usati per entrare nella rete Mesh, ma se uno comincia da 0 e vuole crearsi una rete internet per 3 piani di casa con Fritz che deve comprare?
 
Ultima modifica:

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Non avendo un segnale potentissimo,45MB, vicino al modem (Vodafone) ero orientato all'acquisto di 3 powerline tplink av600, che anche se sono di fascia bassa li avevo già provati e mi portavano il segnale bene con una piccola spesa...però capita abbastanza spesso (2-3 volte a settimana almeno) di dover riavviare il modem (Vodafone Station) perché va via internet; se prendessi un kit Fritz Mesh Set, dato che si parla benissimo dei modem Fritz, dite che risolvo questi problemi? Inoltre mi domando: avendo 3 piani devo comprare un ulteriore repeater Fritz 1200 (incluso nel Fritz Mesh Box ci sono 7530+1200 Int) o ne servono più di uno per piano?
Cioè leggo che tutti i dispositivi Fritz possono essere usati per entrare nella rete Mesh, ma se uno comincia da 0 e vuole crearsi una rete internet per 3 piani di casa con Fritz che deve comprare?
Non ho capito, vicino al modem 45Mb? Troppo poco mi pare.. poi dipende da che contratto internet hai e da che dispositivo usi, con che tecnologia wifi.
A prescindere da questo comunque la questione del riavvio del router non è detto che dipenda dal router. Diciamo che di base è abbastanza comune il fatto che ogni tanto si debba riavviare il router, non è così frequente una volta ogni 1-2 settimane.. ma in ogni caso non è detto che la causa sia il router, potrebbe essere a causa della porta in centrale o altro, e quindi sostituendo potresti non risolvere questo problema (non si sa insomma)..
In merito alla quantità diciamo che un punto d'accesso wifi di solito riesce a coprire sufficientemente un normale appartamento (se si ha l'accortezza di posizionarlo al centro dell'appartamento ovviamente, non alle estremità), e quindi un piano. Inoltre di solito nelle specifiche o caratteristiche degli extender wifi c'è scritto qual'è l'area di copertura circa.
Potresti prendere il Box e vedere come va, e al max acquistare un altro extender, oppure potresti direttamente acquistar quel router (quindi non set completo) ed extender 2400, che se non ricordo male riesce ad avere una maggiore copertura, e quindi forse potresti riuscire a coprire a sufficienza. Se poi non ti interessa la spesa e al contrario vuoi un segnale perfetto meglio un extender per piano (quindi 2 + router).
 

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
Non ho capito, vicino al modem 45Mb? Troppo poco mi pare.. poi dipende da che contratto internet hai e da che dispositivo usi, con che tecnologia wifi.
A prescindere da questo comunque la questione del riavvio del router non è detto che dipenda dal router. Diciamo che di base è abbastanza comune il fatto che ogni tanto si debba riavviare il router, non è così frequente una volta ogni 1-2 settimane.. ma in ogni caso non è detto che la causa sia il router, potrebbe essere a causa della porta in centrale o altro, e quindi sostituendo potresti non risolvere questo problema (non si sa insomma)..
In merito alla quantità diciamo che un punto d'accesso wifi di solito riesce a coprire sufficientemente un normale appartamento (se si ha l'accortezza di posizionarlo al centro dell'appartamento ovviamente, non alle estremità), e quindi un piano. Inoltre di solito nelle specifiche o caratteristiche degli extender wifi c'è scritto qual'è l'area di copertura circa.
Potresti prendere il Box e vedere come va, e al max acquistare un altro extender, oppure potresti direttamente acquistar quel router (quindi non set completo) ed extender 2400, che se non ricordo male riesce ad avere una maggiore copertura, e quindi forse potresti riuscire a coprire a sufficienza. Se poi non ti interessa la spesa e al contrario vuoi un segnale perfetto meglio un extender per piano (quindi 2 + router).
Il contratto è per una fibra 100Mb ma addirittura se faccio lo speed test ora leggo, su pc attaccato via cavo ethernet, 37mb. Purtroppo nella mia zona la linea è una fibra mista rame.:tristenev:
Avere una rete stabile, pratica, comoda, che raggiunga tutta casa è l'obbiettivo e sono disposto a spendere ciò che è giusto per averla, ma se la linea di partenza è scarsina non so quanto valga la pena svenarsi.:hmm:...da qui l'idea delle powerline che però spero siano stabili perchè se no tutto un cavolo il risparmio.

EDIT:
dopo un po' di ricerca stavo pensando di buttarmi o sull'economico Tenda MW6-3 per una di spesa 110€ o di fare le cose in grande con Fritz7530+Repeater1200+ Extender 2400, spesa circa 220€.

Vale la pena spendere il doppio per il Fritz?

Però non ho capito una cosa di questi sistemi Mesh: i moduli sparsi per casa (non quello collegato al router) espandono il segnale che ricevono nella posizione in cui si trovano che non il 100% o comunicando fra loro ho il 100% del segnale anche vicino ai moduli?
 
Ultima modifica:

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Il contratto è per una fibra 100Mb ma addirittura se faccio lo speed test ora leggo, su pc attaccato via cavo ethernet, 37mb. Purtroppo nella mia zona la linea è una fibra mista rame.:tristenev:
Avere una rete stabile, pratica, comoda, che raggiunga tutta casa è l'obbiettivo e sono disposto a spendere ciò che è giusto per averla, ma se la linea di partenza è scarsina non so quanto valga la pena svenarsi.:hmm:...da qui l'idea delle powerline che però spero siano stabili perchè se no tutto un cavolo il risparmio.

EDIT:
dopo un po' di ricerca stavo pensando di buttarmi o sull'economico Tenda MW6-3 per una di spesa 110€ o di fare le cose in grande con Fritz7530+Repeater1200+ Extender 2400, spesa circa 220€.

Vale la pena spendere il doppio per il Fritz?

Però non ho capito una cosa di questi sistemi Mesh: i moduli sparsi per casa (non quello collegato al router) espandono il segnale che ricevono nella posizione in cui si trovano che non il 100% o comunicando fra loro ho il 100% del segnale anche vicino ai moduli?
Ti consiglio di verificare che il pc che usi per test sia recente, e che utilizzi un cavo eth di categoria 5e o più recente.
Per me vale la pena spender di più per Fritz, ma non si tratta del doppio per un sistema equivalente con stessa quantità e tipologia di apparati.. si tratta di poco più o poco meno, fritz è una buona marca ma non certo la più costosa.
L'ultima domanda non l'ho capita..
 

mimm8

Capomoderatore
area tech
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mag 2012
Messaggi
2,674
Reazioni
264
Medaglie
4
Però non ho capito una cosa di questi sistemi Mesh: i moduli sparsi per casa (non quello collegato al router) espandono il segnale che ricevono nella posizione in cui si trovano che non il 100% o comunicando fra loro ho il 100% del segnale anche vicino ai moduli?
la potenza del segnale è del 100% vicino ai moduli ma la banda effettiva e la qualità della linea dipende dalla distanza tra i moduli e dagli ostacoli che ci sono in mezzo. La comunicazione avviene "zompettando" tra i vari moduli e sempre in wifi, con tutti i vantaggi e gli svantaggi che si possono avere con una connessione senza filo.
 

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
Purtroppo il test dovrebbe essere corretto, sentendo altre persone della zona la media è 35-50 Mbps, poi non so se cambiando modem guadagno qualcosina, di certo noto tanta instabilità.

Infatti per tamponare la situazione, in attesa che mi decido cosa comprare 😅, ho spostato il mio vecchio extender in una posizione mai provata prima, che sorprendentemente, pur non coprendomi tutta casa, mi copre le stanze in cui mi serve la linea per alimentare le smart tv arrivando anche a 17Mbps (sufficente per l'uso Netflix,YouTube...).
Il problema è che sta anche delle ore fra i 17 -8 Mbps (il film ce lo inizi a guardare, se va bene lo finisci pure:asd: )per poi finire a nessuna connessione (almeno 3 volte al giorno necessitando il riavvio dell'extender)
Da cosa è dettata questa cosa?
Come si fa a capire se è colpa della Vodafone Station che genera un wifi ballerino o se dipende dalla linea esterna?
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Purtroppo il test dovrebbe essere corretto, sentendo altre persone della zona la media è 35-50 Mbps, poi non so se cambiando modem guadagno qualcosina, di certo noto tanta instabilità.

Infatti per tamponare la situazione, in attesa che mi decido cosa comprare 😅, ho spostato il mio vecchio extender in una posizione mai provata prima, che sorprendentemente, pur non coprendomi tutta casa, mi copre le stanze in cui mi serve la linea per alimentare le smart tv arrivando anche a 17Mbps (sufficente per l'uso Netflix,YouTube...).
Il problema è che sta anche delle ore fra i 17 -8 Mbps (il film ce lo inizi a guardare, se va bene lo finisci pure:asd: )per poi finire a nessuna connessione (almeno 3 volte al giorno necessitando il riavvio dell'extender)
Da cosa è dettata questa cosa?
Come si fa a capire se è colpa della Vodafone Station che genera un wifi ballerino o se dipende dalla linea esterna?
Se va così male di direi di segnalarlo al gestore, visto che dovrebbe andar sicuramente meglio..
 

Capitan Brod Brega

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
13 Set 2008
Messaggi
2,508
Reazioni
25
Medaglie
4
Se va così male di direi di segnalarlo al gestore, visto che dovrebbe andar sicuramente meglio..
Farò una chiamata.

Conviene prendere il Fritz 7530 o il 7530ax?
Inoltre qual' è la scelta più sensata per provare a coprire i restanti piani: repeater 1200, 2400 o powerline (potrei anche optare per un più economico 540e considerata la mia linea modesta?)?
Perché inizialmente pensavo di prendere router+ un dispositivo e provare a vedere se con uno solo copro tutta casa, se no riuscissi aggiungo in seguito.
 

Shanks il rosso

Capomoderatore
area tech
mercatino
LV
2
 
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,917
Reazioni
400
Medaglie
10
Farò una chiamata.

Conviene prendere il Fritz 7530 o il 7530ax?
Inoltre qual' è la scelta più sensata per provare a coprire i restanti piani: repeater 1200, 2400 o powerline (potrei anche optare per un più economico 540e considerata la mia linea modesta?)?
Perché inizialmente pensavo di prendere router+ un dispositivo e provare a vedere se con uno solo copro tutta casa, se no riuscissi aggiungo in seguito.
tra quei due router non cambia molto pare, quello AX ha un wifi più nuovo sembrerebbe, ma anche l'altrova bene, quindi se la differenzaa è minima prendi AX, altrimenti prendi il normale.
la soluzione migliore dovrebbe essere wifimesh, con repeater che dipendono da come posizioni router, nel senso che se il router lo metti nel piano centrale potresti optare per 2 1200 nei piani sopra e sotto, se il router lo piazzi al piano terra sarebbe meglio nel primo piano 2400 e nell'altro 1200. Anchese ti avevo consigliato di provare eventualmente solo con router + repeater 2400 e vedere come va, se sufficiente.. considera che il 2400 offre un bitrate maggiore del 1200, per il resto più o meno è uguale..
 
Top