• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Saga SaGa | SaGa Frontier Remastered Disponibile |

Clyde

leader zone
Area Games
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
72,630
Medaglie
18
LV
4
 
Niente retail vero? :-/
Eh no.:sisi:
Spero in una collection che contiene lui e magari un futuro remaster del secondo Frontier.
Farei anche un pensierino ad una compilation dei tre Romancing SaGa perchè recuperarli uno per volta in DD mi scoccia (e dovrebbe ancora mancare il primo).
 

Ianuarius

Fermali ad ogni costo!
Iscritto dal
12 Gen 2010
Messaggi
8,369
Medaglie
6
LV
1
 
Mannaggia solo in versione Switch vedo :sowhat:
Anche ps4

Edit

Anche i migliori sbagliano, è effettivamente solo per Switch. Mi sono confuso con Legend of Mama HD che è disponibile per entrambe.
Inviato dal mio SM-M315F utilizzando Tapatalk
 

Coin Op

Signore
Iscritto dal
7 Mag 2012
Messaggi
5,976
Medaglie
6
LV
2
 
ho iniziato SaGa Scarlet Grace
sono ancora a poche ore ma vi avevo promesso che condividevo due pareri dato che pochi qui lo stanno giocando, quindi eccomi. farò magari impressioni iniziali e poi aggiorno man mano che vado avanti. tanto vedo che è una pratica comune nella sezione jrpg.

il gioco ha 4 campagne con 4 personaggi distinti e molte cose in comune con i SaGa, quindi molto di quello che sto per citare suonerà familiare a chi ha giocato gli altri. Scarlet Grace Ambitions è una versione migliorata rispetto quella uscita su ps-vita, ma è comunque un gioco partito da una base per console portatile e quella rimane. anzi, pure per una console portatile mi sembra sviluppato proprio a basso budget. non c'è un'esplorazione delle città o dei dungeon.
ci si sposta sulla world map e si entra nelle città solo per parlare con dei personaggi tramite il menù o accedere ai fabbri che potenziano armi e armature (alla Etrian Odissey).
i dungeon compaiono come luoghi da visitare sulla world map e contengono solo una sequenza di battaglie oppure dei dialoghi con dei personaggi e poi le battaglie. questa è la cosa più deludente. sembra più un gioco mobile convertito per Vita, che non un Jrpg sviluppato apposta per console.

la grafica pure si vede che quella di una console portatile. però l'art direction è bella e a me è piaciuto lo stile dei personaggi, la mappa con le icone che sembrano degli affreschi medioevali, etc.
giocato su schermo con ps4 i limiti sono più evidenti. in portabilità con switch invece penso si noterà molto meno, anzi, dovrebbe essere abbastanza bello.

il sistema di combattimento è particolare e si basa tutto sulla gestione dei turni e dei costi delle azioni.
in ogni turno il giocatore ha tot punti azione da spendere e ogni azione dei membri del party consuma più o meno punti a seconda di quanto è forte.
per questo in alcuni turni uno può anche rinunciare completamente ad usare dei personaggi per concentrarsi su un paio e fargli fare degli attacchi devastanti.
si possono creare delle combo e si ottengono dei bonus quando si uccide un nemico rispetto alla coda delle azioni e dei turni in cui ciascuno agisce, quindi il giocatore è proprio avvantaggiato se usa bene questo sistema.
non ci sono oggetti da usare in battaglia, però ogni personaggio ritorna al massimo a battaglia conclusa. se viene sconfitto troppe volte perde tutti i suoi LP e non potrà essere usato in battaglia, a meno che non lo si ravvivi presso le città o non rimanga fermo ad aspettare per un certo numero di scontri.
all'inizio la curva di difficoltà è altina. ma come al solito basta fare dei livelli extra e potenziare le armi e armature per superare il problema. da lì il sistema di combattimento diventa molto piacevole anche se ritengo rimanga più difficile rispetto la media. non è un jrpg che si finisce da solo stile final fantasy.

la trama per adesso deve ancora ingranare. sono ancora sotto le 10 ore, però sembra sia molto longevo. su internet sentivo di gente che è stata 40 ore solo sulla campagna della principessa Urpina (il personaggio con cui ho iniziato pure io) e ci sono altri tre personaggi ancora :|
devo capire se sono 40 ore dedicandosi al trovare tutti i personaggi extra del party o le missioni segrete, oppure solo per la storia. come extra e bonus da sbloccare comunque sembra esserci tanto. ci sono dei boss segreti, ci sono personaggi aggiuntivi da reclutare. credo mi durerà un bel pò.
 
Ultima modifica:

Rion

Lannister Inside
Iscritto dal
23 Ott 2009
Messaggi
7,113
Medaglie
6
LV
1
 
stavo per aprire il topic pensando che non esistesse :icebad:

sto giocando in sto periodo al remaster di frontier e onestamente non avrei mai immaginato mi piacesse così tanto
 

Coin Op

Signore
Iscritto dal
7 Mag 2012
Messaggi
5,976
Medaglie
6
LV
2
 
ho trovato un video che elenca le differenze tra l'originale e la remastered di SaGa Frontier.
hanno parecchi video comparitivi. ma voglio vederne altri per capire se lavorano bene in generale sui confronti.

riguardo alla remastered di SaGa Frontier, in generale sono positive. tipo lo scenario nuovo e la gestione dei salvataggi.
alcune però mi hanno lasciato qualche dubbio. l'indicatore per segnare ogni punto di interazione in alcune zone dei fondali dove si può passare non rischia di essere troppo invasivo? si vede nel filmato un punto dove praticamente ci saranno 8 marcatori. per me stona nella visuale del fondale, come estetica.
il robot a cui hanno cambiato il pronome da "IT" a "They" :facepalm: vabè. soprassediamo, basta non abbiano fatto brutture vere e proprie nella traduzione.

quella però più divisiva, come dice il filmato, è quella dello stile grafico degli sprite originali, cambiati con quella specie di miniature che sembrano fatte in....flash? secondo voi che hanno usato per i personaggi nuovi?
cosa ne pensate? preferivate uno sprite puro, come l'originale o vi va bene anche questo sistema?

 
Ultima modifica:

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,662
Medaglie
5
LV
0
 
ho trovato un video che elenca le differenze tra l'originale e la remastered di SaGa Frontier.
segnatevi il canale youtube, perché ha parecchi filmati comparativi tra originali e remastered/remake. e può essere utile per sapere cosa è cambiato in meglio o in peggio in queste operazioni.

riguardo alla remastered di SaGa Frontier, in generale sono positive. tipo lo scenario nuovo e la gestione dei salvataggi.
alcune però mi hanno lasciato qualche dubbio. l'indicatore per segnare ogni punto di interazione in alcune zone dei fondali dove si può passare non rischia di essere troppo invasivo? si vede nel filmato un punto dove praticamente ci saranno 8 marcatori. per me stona nella visuale del fondale, come estetica.
il robot a cui hanno cambiato il pronome da "IT" a "They" :facepalm: vabè. soprassediamo, basta non abbiano fatto brutture vere e proprie nella traduzione.

quella però più divisiva, come dice il filmato, è quella dello stile grafico degli sprite originali, cambiati con quella specie di miniature che sembrano fatte in....flash? secondo voi che hanno usato per i personaggi nuovi?
cosa ne pensate? preferivate uno sprite puro, come l'originale o vi va bene anche questo sistema?

Purtroppo è Square che fa ste cavolate, basta vedere i porting PC dei FF pre 7. Sostituiscono gli Sprite con sto obbrobri. Poi vai a vedere i gatcha game loro e dici ma scusa il budget come lo investi nei gacha investilo anche lì santa pazienza anche a loro!
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
20,901
Medaglie
13
LV
2
 
il robot a cui hanno cambiato il pronome da "IT" a "They"
Tanto...
sono sbagliate entrambe.
T nonostante sia genderless in quanto robot ha canonicamente una personalità femminile, quindi semmai dovevano usare "She"

Sul resto, si tratta chiaramente di un compromesso ma per quanto la palette di alcuni pg. risulti un pelino troppo accesa andando a guardare qualche scontro, la resa in battaglia è fedele e si sposano bene con il look tirato a lucido di avversari e fondali.
 

Rion

Lannister Inside
Iscritto dal
23 Ott 2009
Messaggi
7,113
Medaglie
6
LV
1
 
ho trovato un video che elenca le differenze tra l'originale e la remastered di SaGa Frontier.
hanno parecchi video comparitivi. ma voglio vederne altri per capire se lavorano bene in generale sui confronti.

riguardo alla remastered di SaGa Frontier, in generale sono positive. tipo lo scenario nuovo e la gestione dei salvataggi.
alcune però mi hanno lasciato qualche dubbio. l'indicatore per segnare ogni punto di interazione in alcune zone dei fondali dove si può passare non rischia di essere troppo invasivo? si vede nel filmato un punto dove praticamente ci saranno 8 marcatori. per me stona nella visuale del fondale, come estetica.
il robot a cui hanno cambiato il pronome da "IT" a "They" :facepalm: vabè. soprassediamo, basta non abbiano fatto brutture vere e proprie nella traduzione.

quella però più divisiva, come dice il filmato, è quella dello stile grafico degli sprite originali, cambiati con quella specie di miniature che sembrano fatte in....flash? secondo voi che hanno usato per i personaggi nuovi?
cosa ne pensate? preferivate uno sprite puro, come l'originale o vi va bene anche questo sistema?

-Gli indicatori non segnano i punti di interazione ma le uscite/entrate verso altre schermate e volendo c'è un'opzione che te li disattiva. I fondali son stupendi, ma non sempre è chiaro dove puoi entrare e dove puoi uscire e senza ti toccherebbe sbattere la faccia dei personaggi lungo ogni muro per capire dove si può andare e dove no. Nell'originale ci giocavano un po' su questa ambiguità, però onestamente il gioco è già pieno così di cose oscure e ambigue. Non se ne sente troppo la mancanza e snellisce di molto il gameplay.

-a parte il cambio di pronome per il robot, la traduzione mi pare di capire sia più fedele al gioco giapponese in generale.

-Per quanto gli sprite in sè abbiano un fascino tutto loro non credo che sarebbero riusciti a convivere molto bene con i nuovi fondali upscalati. Quelli nuovi li trovo generalmente gradevoli se non un netto upgrade rispetto all'originale. Già Emelia nella thumbnail del video che hai linkato la trovo molto carina. Per dire non è quell'affronto di FFVI remaster/HD o quello che è.

Dietro la remastered c'è la capoccia di kawazu comunque che è fondamentalmente il babbo di SaGa e giocandoci ho la sensazione che abbia voluto svecchiare, per quanto possibile, il gioco mantenendo intatta l'anima del gioco originale, aggiungendo quel pizzico di rivalsa riuscendo finalmente a colmare i vuoti dovuti ai tagli che gli erano stati imposti durante lo sviluppo dell'og.
Post unito automaticamente:

Il trip può questo e altro :gogogo:
che trip? :azz:
Post unito automaticamente:

Purtroppo è Square che fa ste cavolate, basta vedere i porting PC dei FF pre 7. Sostituiscono gli Sprite con sto obbrobri. Poi vai a vedere i gatcha game loro e dici ma scusa il budget come lo investi nei gacha investilo anche lì santa pazienza anche a loro!
Se c'è una cosa che SE sta azzeccando in questo periodo sono proprio i remake/remaster dei SaGa e dei Mana
 
Ultima modifica:

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,662
Medaglie
5
LV
0
 
-Gli indicatori non segnano i punti di interazione ma le uscite entrate verso altre schermate e volendo c'è un'opzione che te li disattiva. I fondali son stupendi, ma non sempre è chiaro dove puoi entrare e dove puoi uscire e senza ti toccherebbe sbattere la faccia dei personaggi lungo ogni muro per capire dove si può andare e dove no. Nell'originale ci giocavano un po' su questa ambiguità, però onestamente il gioco è già pieno così di cose oscure e ambigue. Non se ne sente troppo la mancanza e snellisce di molto il gameplay.

-a parte il cambio di pronome per il robot, la traduzione mi pare di capire sia più fedele al gioco giapponese in generale.

-Per quanto gli sprite in sè abbiano un fascino tutto loro non credo che sarebbero riusciti a convivere molto bene con i nuovi fondali upscalati. Quelli nuovi li trovo generalmente gradevoli se non un netto upgrade rispetto all'originale. Già Emelia nella thumbnail del video che hai linkato la trovo molto carina. Per dire non è quell'affronto di FFVI remaster/HD o quello che è.

Dietro la remastered c'è la capoccia di kawazu comunque che è fondamentalmente il babbo di SaGa e giocandoci ho la sensazione che abbia voluto svecchiare, per quanto possibile, il gioco mantenendo intatta l'anima del gioco originale, aggiungendo quel pizzico di rivalsa riuscendo finalmente a colmare i vuoti dovuti ai tagli che gli erano stati imposti durante lo sviluppo dell'og.
Post unito automaticamente:


che trip? :azz:
Post unito automaticamente:


Se c'è una cosa che SE sta azzeccando in questo periodo sono proprio i remake/remaster dei SaGa e dei Mana
Azzeccare come prodotto si, se si parla in termini di Sprite come ha detto anche l'utente che ha tirato fuori il discorso no. Io FF vi su pc se me lo voglio giocare devo giocarlo con quelle schifezze disegnate in flash e stesso discorso per la remastered di saga Frontier. Che a te possano piacere è un conto, ma come Sprite i vecchi in pixel art per me restano superiori a quelli utilizzati in queste conversioni
 

Rion

Lannister Inside
Iscritto dal
23 Ott 2009
Messaggi
7,113
Medaglie
6
LV
1
 
Azzeccare come prodotto si, se si parla in termini di Sprite come ha detto anche l'utente che ha tirato fuori il discorso no. Io FF vi su pc se me lo voglio giocare devo giocarlo con quelle schifezze disegnate in flash e stesso discorso per la remastered di saga Frontier. Che a te possano piacere è un conto, ma come Sprite i vecchi in pixel art per me restano superiori a quelli utilizzati in queste conversioni
Se vuoi gli sprite a res bassa devi beccarti anche i fondali a res bassa, posto che comunque non si sta solo parlando di estetica visiva ma dell'intero prodotto. Riguardo gli FF sono con te, ma su saga frontier (posto che come hai detto te è questione di gusti) il tutto ora risulta molto più pulito e si amalgama meglio rispetto ad un tempo.
 

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,662
Medaglie
5
LV
0
 
Se vuoi gli sprite a res bassa devi beccarti anche i fondali a res bassa, posto che comunque non si sta solo parlando di estetica visiva ma dell'intero prodotto. Riguardo gli FF sono con te, ma su saga frontier (posto che come hai detto te è questione di gusti) il tutto ora risulta molto più pulito e si amalgama meglio rispetto ad un tempo.
Si sull'amalgamarsi meglio in saga concordo è che proprio i MC quando li vedi in viso ora non mi garbano per nulla! Per quello sto aspettando a comprare frontier,devo essere nel mood di soprassedere quello stile per giocarlo
 

Rion

Lannister Inside
Iscritto dal
23 Ott 2009
Messaggi
7,113
Medaglie
6
LV
1
 
Si sull'amalgamarsi meglio in saga concordo è che proprio i MC quando li vedi in viso ora non mi garbano per nulla! Per quello sto aspettando a comprare frontier,devo essere nel mood di soprassedere quello stile per giocarlo
Non so se hai già giocato all'originale, comunque a parte il lato estetico l'aggiunta del NG+ secondo me stravolge il gioco e aggiunge un altro livello di profondità al gameplay. Più la possibilità di aumentare la velocità di battaglia fino a x3, l'aggiunta del comando fuga (che da solo varrebbe l'intero remastered imo :rickds:) e l'aggiunta dello scenario di Fuse, che è enorme perchè da una chiusura a certe cose che nell'originale erano state lasciate volutamente aperte. Non saprei cosa si potrebbe volere più di così, forse un postgame per sfogare tutte le risorse accumulate durante i NG+ però aspetto di finirlo :ahsisi:
 

Coin Op

Signore
Iscritto dal
7 Mag 2012
Messaggi
5,976
Medaglie
6
LV
2
 
sulla traduzione sarebbe utile fare un confronto tra vecchia e nuova. per esempio, molti dicono che la traduzione degli yakuza ps3 nella collection ps4 sia migliore. a me non ha convinto su alcune cose.
la storia del robot non è nulla di grave, ho postato il facepalm perché è un cambiamento stupido per seguire certe mode. e come dice Geddoe, neppure preciso con il senso del personaggio.

riguardo lo stile grafico devo dire che non mi dispiace troppo quello attuale, anche se la qualità della pixel art sarebbe stata la perfezione. trattandosi di un gioco con animazioni pressoché inesistenti e pochissimi sprite da rifare, non sarebbe stato troppo complicato o costoso rifare gli sprite adattandoli all'alta definizione.
usare questo simil flash invece sa tanto di metodo economico e accentua un senso di super deformed che i personaggi non dovrebbero avere nell'accezione stilistica originale.
e come dice l'Hokage, su giochi costruiti sullo stile dei jrpg 16bit alla FF6, si nota la differenza. per me non stona troppo, ma rispetto gli originali è uno stile che ha molto meno fascino. secondo me ci si può ancora accontentare dato che è un gioco di nicchia e non pensavo lo rimasterizzassero, ma era sicuramente possibile fare di meglio.

a proposito Hokage. tu come giudichi le remastered dei primi final fantasy su psp e le conversioni per mobile e pc dei final fantasy snes con la roba aggiunta in flash?

Gli indicatori non segnano i punti di interazione ma le uscite/entrate verso altre schermate e volendo c'è un'opzione che te li disattiva. I fondali son stupendi, ma non sempre è chiaro dove puoi entrare e dove puoi uscire e senza ti toccherebbe sbattere la faccia dei personaggi lungo ogni muro per capire dove si può andare e dove no.

che si possano disattivare è un'ottima cosa. proprio perché i fondali sono stupendi vorrei fossero intonsi, senza troppi indicatori.
andare a controllare ogni angolo non lo trovo un grosso problema, perché per forza l'estensione dei livelli è ristretta e non è che ci sia molto da esplorare al punto che per cercare un passaggio diventi dispersivo. non parliamo di un open world.

devo ancora prenderlo, però sembra un adattamento che migliora veramente l'originale, grazie ai contenuti, allo scenario di Fuse.
 
Iscritto dal
6 Set 2019
Messaggi
25
Medaglie
1
LV
0
 
Avrei un po' di domande su Saga Frontier:
-ci sono gli incontri casuali?
-è un gioco che necessita di tanto grinding?
-è parecchio difficile? So che i SaGa sono quantomeno criptici nelle meccaniche di gioco, ma una persona normale esperta di jrpg può finirlo agilmente?
Quest'ultima è la cosa che più mi preoccupa, ho sempre voluto giocare un SaGa ma ho paura che sia troppo "vecchia scuola" per me...
Mi ispira molto
 
Iscritto dal
31 Ago 2011
Messaggi
2,448
Medaglie
8
LV
1
 
Avrei un po' di domande su Saga Frontier:
-ci sono gli incontri casuali?
-è un gioco che necessita di tanto grinding?
-è parecchio difficile? So che i SaGa sono quantomeno criptici nelle meccaniche di gioco, ma una persona normale esperta di jrpg può finirlo agilmente?
Quest'ultima è la cosa che più mi preoccupa, ho sempre voluto giocare un SaGa ma ho paura che sia troppo "vecchia scuola" per me...
Mi ispira molto

Ho SaGa Frontier 2 e ci gioco regolarmente almeno ogni anno perché è il mio JRPG preferito, perciò ritengo di poterti rispondere comunque pure se non ho giocato il primo. Comunque, ho visto dei playthrough e le meccaniche di gioco sono le stesse.
  • I mostri appaiono nelle schermate, quindi sono evitabili, eccetto alcuni che ti tengono agguati se passi vicino a cespugli, alberi, rocce, ecc. ecc.
  • Ti consiglio di fare tanto grinding, specie perché i personaggi imparano nuove tecniche di tanto in tanto. Nel 2 le statistiche migliorano pure (quasi) ad ogni battaglia.
  • Più che difficile è che ci sono degli inspiegabili picchi di difficoltà notevoli. Puoi risolvere con il sopracitato grinding.
 
Ultima modifica:
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock