• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Ufficiale Sci-fi - Fantascienza - saghe letterarie

ufficiale

Havgard

Professionista
Iscritto dal
1 Ago 2012
Messaggi
1,003
LV
0
 
Copertina rigida :(

 

Elaine Deithwen

Divinità
Iscritto dal
23 Feb 2013
Messaggi
4,184
LV
0
 
Copertina rigida :(
Perché sei triste? Hai recuperato gli altri in versione brossurata?

Comunque oggi ho fatto un salto alla libreria e ho notato che la data d'uscita è slittata al 18 ottobre :morristend:

 

Havgard

Professionista
Iscritto dal
1 Ago 2012
Messaggi
1,003
LV
0
 
Perché sei triste? Hai recuperato gli altri in versione brossurata?
Comunque oggi ho fatto un salto alla libreria e ho notato che la data d'uscita è slittata al 18 ottobre :morristend:
Ho intrapreso una guerra contro i libri con copertina rigida, non li sopporto :asd:

eh, magari avessi gli altri della saga...li ho letti in ebook

 
Iscritto dal
5 Ago 2009
Messaggi
3,114
LV
0
 
Appena finito ma gli androidi sognano pecore elettriche?

Volevo chiedere:

Qualcuno si è mai accorto che

Dick in tutto il libro sta facendo anche a noi il test di Voigt-Kampff? A fine libro me ne sono reso conto è cavolo, son rimasto stupefatto :gab:

Proviamo empatia per gli androidi? Quando vengo freddamente uccisi riusciamo a provare un po' di pena per loro? Siamo dei Deckard o dei Resch senza pietà? Oppure quando la seconda Rachel taglia le zampe al povero ragno, in una delle parti più descrittive del romanzo non inorridiamo dentro noi stessi? Rendendoci così conto che siamo degli umani? Eccezionale, veramente.
 
Iscritto dal
7 Mar 2010
Messaggi
2,835
Medaglie
4
LV
0
 
Appena finito ma gli androidi sognano pecore elettriche? Volevo chiedere:

Qualcuno si è mai accorto che

Dick in tutto il libro sta facendo anche a noi il test di Voigt-Kampff? A fine libro me ne sono reso conto è cavolo, son rimasto stupefatto :gab:

Proviamo empatia per gli androidi? Quando vengo freddamente uccisi riusciamo a provare un po' di pena per loro? Siamo dei Deckard o dei Resch senza pietà? Oppure quando la seconda Rachel taglia le zampe al povero ragno, in una delle parti più descrittive del romanzo non inorridiamo dentro noi stessi? Rendendoci così conto che siamo degli umani? Eccezionale, veramente.
Interpretazione profonda! Non ci avevo pensato, ma facendoci caso è come dici :sisi: interessantissimo :morris82:

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Väinämöinen

First of the Cuties
Iscritto dal
17 Set 2010
Messaggi
8,833
LV
0
 
Qualcuno l'ha preso Tredici Lame?
No, ma ci ho dato una letta veloce in libreria e, siccome lo sto leggendo in inglese, posso già dire che Rialti non delude :pffs:

Parlando dei contenuti veri e propri, Javre è fantastica.

- - - Aggiornato - - -

Ah giusto, pare che nell'edizione italiana questa non ci sia:

A05BDaG.jpg


Il che è un peccato.

 

Väinämöinen

First of the Cuties
Iscritto dal
17 Set 2010
Messaggi
8,833
LV
0
 
Come non c'è la mappa??? 'sti barboni... :tristenev:
Sono stato di nuovo in libreria, me lo sono sfogliato per bene, e confermo che non c'è mappa :sisi:

A voler essere pignoli, è in trasparenza sulla copertina, ma certo non è completa né ben leggibile.

 
Iscritto dal
7 Mar 2010
Messaggi
2,835
Medaglie
4
LV
0
 
È un onore avere qui l'autore del libro :morris82:

 
Iscritto dal
30 Lug 2007
Messaggi
2,474
Medaglie
4
LV
0
 
Sono andato a cercare il tuo libro, mi interessa, ho anche letto alcune recensioni molto positive.

Appena mi libero un pò lo prendo, c'è la versione e-book per kobo?

 

Intermundia

Novizio
Iscritto dal
21 Mar 2018
Messaggi
3
LV
0
 
Ciao ragazzi, innanzitutto grazie mille per le belle parole! :)

È un onore avere qui l'autore del libro :morris82:
L'onore è mio per poter essere qui! Bazzico il forum da tanti anni. In passato avevo anche un altro account che non uso davvero da tanto, ma ho pensato di crearne uno ad hoc per il romanzo.

Sono andato a cercare il tuo libro, mi interessa, ho anche letto alcune recensioni molto positive.
Appena mi libero un pò lo prendo, c'è la versione e-book per kobo?
Grazie mille, trovi il mio libro su Amazon. Se vuoi contattami con PM e ti invio il link, per ora purtroppo non posso inserirne visto che non ho raggiunto il tetto minimo di 10 post. Attualmente è disponibile solo la versione cartacea, quella ebook lo sarà prossimamente, non temere. Però se posso darti un consiglio suggerisco di prendere quella cartacea. La struttura del romanzo la rende quella più adatta e bella per la lettura. Specie dal momento che ci sono le stupende illustrazioni di Stefano Manieri tra le pagine. ;)

 
Iscritto dal
30 Lug 2007
Messaggi
2,474
Medaglie
4
LV
0
 
Ciao ragazzi, innanzitutto grazie mille per le belle parole! :)


L'onore è mio per poter essere qui! Bazzico il forum da tanti anni. In passato avevo anche un altro account che non uso davvero da tanto, ma ho pensato di crearne uno ad hoc per il romanzo.

Grazie mille, trovi il mio libro su Amazon. Se vuoi contattami con PM e ti invio il link, per ora purtroppo non posso inserirne visto che non ho raggiunto il tetto minimo di 10 post. Attualmente è disponibile solo la versione cartacea, quella ebook lo sarà prossimamente, non temere. Però se posso darti un consiglio suggerisco di prendere quella cartacea. La struttura del romanzo la rende quella più adatta e bella per la lettura. Specie dal momento che ci sono le stupende illustrazioni di Stefano Manieri tra le pagine. ;)
Grazie per la risposta, gentilissimo! :D

Già vista la pagina di Amazon, appena riesco lo prendo!

E' anche da un pò che non compro un libro cartaceo, un pò mi mancano :asd:

 

Intermundia

Novizio
Iscritto dal
21 Mar 2018
Messaggi
3
LV
0
 
Grazie per la risposta, gentilissimo! :DGià vista la pagina di Amazon, appena riesco lo prendo!

E' anche da un pò che non compro un libro cartaceo, un pò mi mancano :asd:
Per me i libri cartacei saranno sempre la soluzione migliore e più bella per leggere un romanzo! :) A ogni modo per qualsiasi domanda o dubbio non esitare a scrivermi! :)

 

Quinto_Moro

Novizio
Iscritto dal
22 Mar 2018
Messaggi
12
LV
0
 
Dei suoi libri che ho letto finora, "Ubik" e soprattutto "Un oscuro scrutare" rappresentano la letteratura di Dick. Ubik è la sintesi del suo stile, il modo in cui la realtà si confonde con allucinazioni e realtà fittizie in un incastro che ti lascia sempre il dubbio di cosa sia vero e cosa no.

Un oscuro scrutare è il più drammatico, forse il più sentito dei suoi romanzi.

Mi deluse un po' La svastica sul sole se devo essere sincero, ora sto leggendo la Trilogia di Valis, il primo libro è un po' ostico rispetto allo stile solito di Dick.

Tra i racconti faccio fatica ad indicarne uno perchè sono tutti ottimi, ma cito "La formica elettrica".

Ho letto "Ma gli androidi..." qualche mese fa, la cosa che più mi ha colpito è l'ossessione "commerciale" per gli animali elettrici, credo che questo libro sia anche l'idea di Dick di una critica al consumismo e sui dubbi della fede (il Mercerianesimo) che poi sviluppa più a fondo in "Valis".

 
Ultima modifica da un moderatore:
Iscritto dal
1 Set 2009
Messaggi
7,852
LV
0
 
C'è qualche esperto di fantascienza che vuole darmi una mano? L'idea è sistemare e aggiornare il primo post.

Per iniziare farei una lista di must have, per ora mi sono segnato:

- Herbert (Dune)

- Dick (quali?)

- Asimov (quali?)

- Simmons (Hyperion)

- Card (Ender)

- Gibson (Sprawl)

- H.G. Wells (La Guerra dei Mondi, La Macchina del Tempo)

- James S. A. Corey (The Expanse)

 
Ultima modifica da un moderatore:

brascos

Novizio
Iscritto dal
5 Apr 2018
Messaggi
8
LV
0
 
Di Asimov mi sono piaciuti tantissimo La fine dell'eternitÃ* e Neanche gli dei,il primo in particolare l'ho trovato stupendo.Per quanto riguarda Dick ho letto Ubik e La svastica sul sole,forse era il periodo sbagliato ma non sono riuscito ad apprezzarli completamente,tra i due ho gradito di più il primo.Su neuromante di Gibson non mi esprimo perchè usato come lettura per prender sonno ma quello era il modo giusto per rovinarsi il libro :asd:.

 

Gargaros

Ecate, figlia mia...
Iscritto dal
26 Nov 2010
Messaggi
3,912
LV
0
 
- Dick (quali?)
Tutti :morristend:

Io consiglierei anche qualcosa di Bear, tipo Eon (primo di una trilogia) e La musica del sangue. Ma mi sembra un autore dimenticato...

Alcuni russi, i fratelli Strugaqualcosa (quelli di Stalker), Stanislaw Lem, Bulgakow (Cuore di cane e Uova fatali, dite quello che volete, ma per me sono fantascienza nuda e cruda).

Su neuromante di Gibson non mi esprimo perchè usato come lettura per prender sonno ma quello era il modo giusto per rovinarsi il libro :asd:.
Non ti sei rovinato niente, Neuromante va bene appunto solo per conciliare il sonno :asd:

 
Ultima modifica da un moderatore:
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock