Smartwatch

Gabe Krios

Divinità
LV
1
 
Iscritto dal
8 Feb 2010
Messaggi
7,723
Reazioni
4
Medaglie
5
Un Garmin phoenix "economico". Molto interessante //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/250978_ahsisi.gif

 

AudioSculpt

Sopravvissuto alla SARS-CoV-2
LV
1
 
Iscritto dal
30 Giu 2009
Messaggi
5,319
Reazioni
96
Medaglie
5
Meh.

Tra l'altro non si capisce che OS abbia su: sembra sia uno proprietario.

 

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
Beh, sicuramente non sarà Android Wear.

 

hihey54

Fake Red Shoes
LV
0
 
Iscritto dal
21 Lug 2007
Messaggi
1,597
Reazioni
0
Medaglie
4
Vorrei spezzare una lancia a favore dello smartband Endubro i5 Plus, che ho avuto modo di provare per 3 settimane ormai.

61M6xrvFTeL._SY355_.jpg


Di recensioni in giro se ne trovano parecchie, ma sono tutte molto confuse, approssimative e - soprattutto - non aggiornate. Non farò un post super-dettagliato, ma mi limiterò a descrivere quelli che sono, a mio parere, i punti chiave del prodotto.

Costo: 27€ su Amazon

Update del firmware: è IMPORTANTISSIMO effettuare l'update del firmware (qui la guida specifica) alla versione 2.x: senza di esso molte funzionalità saranno limitate, e la smartband è solita andare incontro a diversi problemi di stabilità. L'unica funzionalità che si perde dalla versione base (1.x) è la possibilità di scattare foto tramite smartphone (cosa che trovo assolutamente inutile in un prodotto del genere).

Caratteristiche:

-resistente all'acqua (IP67): avrò fatto una decina di docce (con tanto di shampoo e bagnoschiuma) e mai un problema. Non ho nemmeno dovuto "asciugarlo" manualmente, e - ad oggi - non vedo nemmeno i segni di una eventuale ossidazione.

-possibilità di ricevere e leggere le notifiche su schermo: alcuni siti riportano che si possono solo vedere le notifiche; altri dicono che si possano anche leggere. La risposta è "si può fare entrambi": se usi l'app "ufficiale" (Zeroner) allora puoi solo "riceverle", mentre se usi la app "non ufficiale" (Zeroner Health) si possono anche leggere i primi 160 caratteri dei messaggi che si ricevono (leggo i primi 160 caratteri di: Hangouts, Gmail, Whatsapp). Nel caso vengano ricevute più notifiche, lo smartband riporterà solo la notifica più recente (tipo se riceviamo un SMS e, in seguito, una mail, lo smartband consentirà di visualizzare i primi caratteri della sola mail); nel caso riceviamo più messaggi di Whatsapp, la smartband riporterà il mittente e la dicitura "2 messaggi ricevuti". E' possibile impostare la visualizzazione di notifiche di altre applicazioni, ma queste sono quelle che ho testato io. Relativamente alle chiamate, è possibile visualizzare il chiamante, rifiutare la chiamata (con uno swipe) e mettere giù la chiamata (utile se si stanno usando auricolari o se si sta guidando e parlando col vivavoce). Non è possibile accettare la chiamata.

-possibilità di essere "avvisati" (tramite vibrazione) nel caso la connessione Bluetooth con il cellulare venga persa: molto utile nel caso ci sia dimenticati il cellulare da qualche parte (oppure nel caso qualcuno ve lo rubi...).

-è anche possibile far "suonare" il cellulare (posto che questo sia nel range Bluetooth), anche se il volume del segnale non è altissimo (da segnalare che questo suono "bypassa" il silenzioso, quindi lo sentirete anche se avete lo smartphone con la suoneria disattivata).

-funzionalità di contapassi: non mi è sembrata precisissima, ma comunque non è totalmente errata. Tenete conto di un 5-10% di errore, ecco. A me non interessa particolarmente questa feature, quindi è abbastanza irrilevante tale precisione. Da segnalare che il contapassi "sballa" quando faccio la doccia (contandomi passi che - per ovvi motivi - non faccio), quindi tenetene conto.

-funzionalità di sveglia: è possibile, attraverso la app (sia quella ufficiale che la non ufficiale), impostare funzionalità di sveglia (che può essere ripetuta con una certa periodicità). Il bracciale inizia a vibrare per circa 5 secondi: non sufficiente per svegliarsi totalmente, quindi è doveroso impostarne anche 4-5 di fila. Non proprio il massimo come sveglia, presa singolarmente, ma accoppiata con il cellulare può fare il suo lavoro.

-monitoraggio sonno: è possibile attivare la modalità "notte" per far sì che il cellulare non vibri alla ricezione delle notifiche e inizi a monitorare il vostro sonno. Onestamente non so quanto il monitoraggio sia accurato, quindi non mi esprimo su questo. Posso, però, dire che la funzionalità di "sleep mode automatico" non è perfetta, visto che spesso si metteva automaticamente in sleep mode dopo pochi minuti che ero nel letto nonostante fossi ancora sveglio a leggere un libro, quindi la ho disattivata: piuttosto la attivo automaticamente (se mi ricordo di farlo prima di crollare :asd:).

-batteria: relativamente molto longeva: lo ho dovuto caricare solo 1 volta in 20 giorni, e adesso la batteria è al 50%: si fanno tranquillamente 10 giorni con una carica, e occorrono circa 60 minuti per caricarlo totalmente.

-feedback: la smartband è in grado di vibrare in maniera sufficientemente forte da notare la notifica, anche se si sta camminando. Non ho provato nel caso si stia correndo, ma dubito che sia possibile. Lo schermo (retroilluminato) si attiva con uno swipe o tramite un "flick" del polso (molto comodo).

Feeling: molto comodo e poco invasivo. E' anche relativamente stiloso: tutti quelli che me lo hanno visto al polso hanno espresso la propria approvazione (probabilmente il fatto che mi piaccia vestirmi con capi scuri ha aiutato). Io lo indosso 24/7 da quando lo ho ricevuto e non ho avuto alcun problema a fare qualsiasi attività (anche giocare a calcetto). L'unica differenza è quando dormo: lo riesco ad indossare, ma alcune "posizioni" non mi sono più concesse (tipo mettere il polso sinistro sotto al cuscino).

Software e gestione: probabilmente ci perderete 2-3 ore prima di fare andare tutto "bene", e circa 3-4 giorni prima di capire come impartire i comandi correttamente; però ne vale assolutamente la pena per me.

Riassumendo:

Ne consiglio l'acquisto se:

-vi interessa poter ricevere e leggere le notifiche ovunque vi troviate

-vi interessa avere un orologio al polso

-vi interessa avere al polso un oggetto che non sia minimamente invadente e che potete tenere con voi 24/7 senza dovervi preoccupare di toglierlo quando dormite/vi lavate/fate sport e che si abbini a qualsiasi indumento vi mettiate

-vi interessa sapere quando vi allontanate dal cellulare (voi da lui, o lui da voi)

-volete spendere poco

-vi interessa avere un device che non dovete ricaricare ogni giorno

Ne sconsiglio l'acquisto se:

-volete un device che vi fornisca precisione estrema come contapassi

-volete un device che vi consenta di impartire anche comandi allo smartphone (tipo inviare messaggi, effettuare chiamate o cambiare la canzone in ascolto)

-volete un device che "faccia tutto da solo" (è necessario perderci un po' di tempo per setupparlo a dovere)

_______

UPDATE 01/01/2017

Dopo aver avuto modo di provare per altri 2 mesi questo smartband, riporto i seguenti aggiornamenti:

Batteria:

La batteria continua a reggere egregiamente. Ammetto che i 10 giorni di durata che avevo riportato inizialmente erano un po' alti - soprattutto se si conduce uno stile di vita un minimo attivo (in quel periodo stavo prevalentemente a casa). Nel mese di dicembre ho avuto giornate più "regolari", con camminate brevi distribuite in più parti della giornata. In tali periodi ho notato che la batteria durava circa 1 settimana (invece che 10 giorni). Insomma, anche dopo 3 mesi di utilizzo pare che il suo lavoro lo svolga comunque bene.

Notifiche:

Ho notato di recente un comportamento un po'... fastidioso delle notifiche Whatsapp, che si verifica nel caso voi abbiate una chat (o un gruppo) mutata, ossia quando il telefono non vibra e non compare la notifica di quella chat nella zona notifiche del vostro smartphone. In particolare, se avete una notifica "attiva" di una qualsiasi chat di Whatsapp non mutata, e successivamente vi arrivano dei messaggi appartenenti alla chat mutata, la smartband vibrerà all'arrivo di ognuno di questi messaggi.

Per spiegarlo meglio, faccio un semplice esempio. Supponiamo che voi abbiate due chat di WhatsApp: la chat verso la persona A, che non è mutata; e la chat verso il gruppo B, che è mutato (situazione abbastanza tipica per molti utenti, suppongo).

Supponiamo di aver ricevuto un messaggio da A, ma che non lo abbiate ancora letto. La smartband ovviamente vibrerà una volta per notificarvi dell'arrivo di tale messaggio. Fin qui tutto bene.

Ecco, ora supponiamo che vi inizino ad arrivare messaggi dalla chat del gruppo B. Tali messaggi, visto che la chat è mutata, non verranno mostrati nell'area notifiche dello smartphone. Ciononostante, posto che non abbiate ancora aperto il messaggio di A, la smartband vibrerà lo stesso, avvisandovi che "E' arrivato un messaggio da A".

Detta così magari può non sembrare chissà quale problema; eppure, in alcune circostanze, può essere particolarmente fastidioso: se ad esempio siete impegnati e non potete aprire i messaggi che vi arrivano, e improvvisamente uno dei gruppi di cui fate parte inizia a riempirsi di messaggi, allora la smartband inizierà a vibrare di continuo, facendovi pensare che qualcuno abbia bisogno di voi, quando in realtà è solo traffico "inutile" legato ai gruppi (o alle chat da voi mutate che - si suppone - non sono per voi prioritarie).

Questo problema dovrebbe essere facilmente risolvibile tramite software, ma non so quando possiamo aspettarci un aggiornamento.

...e questo comportamento mi fa giungere alla mancanza di un'altra funzionalità che sarebbe stata molto gradita: l'impossibilità di disattivare la vibrazione della Smartband alla ricezione delle notifiche. Questa funzionalità sarebbe molto utile, ma attualmente non è possibile farlo (e qui siamo in ambito firmware). Un gran peccato: se, per qualsiasi motivo, vi crea problemi avere il braccio che vibri ad ogni notifica, l'unica soluzione "veloce" attualmente possibile è spegnere completamente la smartband (non è nemmeno possibile disabilitare il Bluetooth).

Range (raggio d'azione)

Il range con cui la smartband è in grado di rilevare il vostro smartphone è di circa 5-6m il linea d'aria. Ovviamente la presenza di muri o ostacoli di qualsiasi tipo fa calare tale valore.

Prezzo:

Da quando ho acquistato questa smartband, sembra che il prezzo si sia alzato sensibilmente (su Amazon ora sta a 35€). Tuttavia, vorrei far notare che, sebbene la versione della Smartband da me acquistata è distribuita dalla endubro, esistono altre versioni identiche dello stesso dispositivo distribuite da altri brand. Prendendo come riferimento Amazon, vi basta cercare i prodotti denominati "i5 plus" e vedrete comparire un listone dello stesso prodotto a prezzi differenti.

Uso per sedentari:

In diverse persone mi hanno chiesto "Ma a te che ti serve una smartband se conduci una vita prevalentemente sedentaria e/o non ti interessa sapere nulla sulla tua attività fisica?". Domanda assolutamente legittima, per la quale vale la pena di spendere due parole (forse vi farà pensare che anche voi, sotto sotto, sentite il bisogno di uno strumento simile).

Provo ad argomentare facendo alcuni esempi di azioni tipiche che mi capita di svolgere durante una giornata:

  • Supponete di essere andati in cucina a prepararvi qualcosa da mangiare, e avete dimenticato il telefono sulla vostra scrivania. Se vi arriveranno chiamate e/o messaggi importanti, sarete in grado di saperlo istantaneamente. (in generale, da quando utilizzo la smartband, non c'è stata una singola chiamata che mi sia arrivata senza che io me ne accorgessi)
    Quanto sopra si può applicare anche in altre circostanze (quando andate in bagno, quando vi state facendo la doccia, quando vi spostate dal vostro posto di lavoro per qualsiasi motivo) [ovviamente il range è quello che è, quindi se vi allontanate troppo sono problemi vostri :asd:]

[*]Supponete di stare giocando al vostro videogioco preferito, con tanto di cuffie che vi isolano dai suoni circostanti. Se riceverete una notifica o una chiamata, il vostro smartband vibrerà, e non c'è modo che voi non ve ne accorgiate. Poi magari non vi interessa e la ignorate - ma almeno ne siete consapevoli. E, nel caso vi stia chiamando una persona importante, la presenza del nome del chiamante sulla smartband vi dirà immediatamente se potete o meno interrompere la vostra sessione di gioco

[*]Supponete di stare guidando, e di non aver modi "sicuri" per rispondere ad una chiamata. La presenza del nome del chiamante sulla Smartband - la cui visualizzazione è indubbiamente più sicura del tirar su il cellulare - vi dirà subito se vale la pena fermarsi un attimo per rispondere, o se è meglio pensarci dopo.

[*]Se, come me, tenete il cellulare sempre in modalità vibrazione, e l'uso delle suonerie vi fa sentire dei vecchiacci (:.bip:), allora può capitarvi che, mentre camminate in maniera decisa, alcune notifiche/chiamate non le notiate. Con questa smartband, non avrete più questi problemi.

  • Quanto detto sopra vale anche se usate una borsa per tenere il cellulare (ed in tal caso siete costretti ad utilizzarlo con le suonerie): con questa smartband, potrete tenere il cellulare in modalità vibrazione comodamente nella vostra borsa, evitando di disturbare chi vi sta attorno.
  • ...ovviamente, i due punti precedenti si sposano benissimo nel caso facciate viaggi in treno/metro/autobus e siete soliti usare la suoneria per tenere traccia dell'attività del vostro smartphone.







Nota finale: tutta la mia esperienza è basata sull'accoppiamento di questa smartband ad un Nexus 5. Magari il problema del "bumping notifiche" è legato allo smartphone da me usato (ma ne dubito).

 
Ultima modifica da un moderatore:

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
Vorrei spezzare una lancia a favore dello smartband Endubro i5 Plus, che ho avuto modo di provare per 3 settimane ormai.

61M6xrvFTeL._SY355_.jpg


Di recensioni in giro se ne trovano parecchie, ma sono tutte molto confuse, approssimative e - soprattutto - non aggiornate. Non farò un post super-dettagliato, ma mi limiterò a descrivere quelli che sono, a mio parere, i punti chiave del prodotto.

Costo: 27€ su Amazon

Update del firmware: è IMPORTANTISSIMO effettuare l'update del firmware (qui la guida specifica) alla versione 2.x: senza di esso molte funzionalità saranno limitate, e la smartband è solita andare incontro a diversi problemi di stabilità. L'unica funzionalità che si perde dalla versione base (1.x) è la possibilità di scattare foto tramite smartphone (cosa che trovo assolutamente inutile in un prodotto del genere).

Caratteristiche:

-resistente all'acqua (IP67): avrò fatto una decina di docce (con tanto di shampoo e bagnoschiuma) e mai un problema. Non ho nemmeno dovuto "asciugarlo" manualmente, e - ad oggi - non vedo nemmeno i segni di una eventuale ossidazione.

-possibilità di ricevere e leggere le notifiche su schermo: alcuni siti riportano che si possono solo vedere le notifiche; altri dicono che si possano anche leggere. La risposta è "si può fare entrambi": se usi l'app "ufficiale" (Zeroner) allora puoi solo "riceverle", mentre se usi la app "non ufficiale" (Zeroner Health) si possono anche leggere i primi 160 caratteri dei messaggi che si ricevono (leggo i primi 160 caratteri di: Hangouts, Gmail, Whatsapp). Nel caso vengano ricevute più notifiche, lo smartband riporterà solo la notifica più recente (tipo se riceviamo un SMS e, in seguito, una mail, lo smartband consentirà di visualizzare i primi caratteri della sola mail); nel caso riceviamo più messaggi di Whatsapp, la smartband riporterà il mittente e la dicitura "2 messaggi ricevuti". E' possibile impostare la visualizzazione di notifiche di altre applicazioni, ma queste sono quelle che ho testato io. Relativamente alle chiamate, è possibile visualizzare il chiamante, rifiutare la chiamata (con uno swipe) e mettere giù la chiamata (utile se si stanno usando auricolari o se si sta guidando e parlando col vivavoce). Non è possibile accettare la chiamata.

-possibilità di essere "avvisati" (tramite vibrazione) nel caso la connessione Bluetooth con il cellulare venga persa: molto utile nel caso ci sia dimenticati il cellulare da qualche parte (oppure nel caso qualcuno ve lo rubi...).

-è anche possibile far "suonare" il cellulare (posto che questo sia nel range Bluetooth), anche se il volume del segnale non è altissimo (da segnalare che questo suono "bypassa" il silenzioso, quindi lo sentirete anche se avete lo smartphone con la suoneria disattivata).

-funzionalità di contapassi: non mi è sembrata precisissima, ma comunque non è totalmente errata. Tenete conto di un 5-10% di errore, ecco. A me non interessa particolarmente questa feature, quindi è abbastanza irrilevante tale precisione. Da segnalare che il contapassi "sballa" quando faccio la doccia (contandomi passi che - per ovvi motivi - non faccio), quindi tenetene conto.

-funzionalità di sveglia: è possibile, attraverso la app (sia quella ufficiale che la non ufficiale), impostare funzionalità di sveglia (che può essere ripetuta con una certa periodicità). Il bracciale inizia a vibrare per circa 5 secondi: non sufficiente per svegliarsi totalmente, quindi è doveroso impostarne anche 4-5 di fila. Non proprio il massimo come sveglia, presa singolarmente, ma accoppiata con il cellulare può fare il suo lavoro.

-monitoraggio sonno: è possibile attivare la modalità "notte" per far sì che il cellulare non vibri alla ricezione delle notifiche e inizi a monitorare il vostro sonno. Onestamente non so quanto il monitoraggio sia accurato, quindi non mi esprimo su questo. Posso, però, dire che la funzionalità di "sleep mode automatico" non è perfetta, visto che spesso si metteva automaticamente in sleep mode dopo pochi minuti che ero nel letto nonostante fossi ancora sveglio a leggere un libro, quindi la ho disattivata: piuttosto la attivo automaticamente (se mi ricordo di farlo prima di crollare :asd:).

-batteria: relativamente molto longeva: lo ho dovuto caricare solo 1 volta in 20 giorni, e adesso la batteria è al 50%: si fanno tranquillamente 10 giorni con una carica, e occorrono circa 60 minuti per caricarlo totalmente.

-feedback: la smartband è in grado di vibrare in maniera sufficientemente forte da notare la notifica, anche se si sta camminando. Non ho provato nel caso si stia correndo, ma dubito che sia possibile. Lo schermo (retroilluminato) si attiva con uno swipe o tramite un "flick" del polso (molto comodo).

Feeling: molto comodo e poco invasivo. E' anche relativamente stiloso: tutti quelli che me lo hanno visto al polso hanno espresso la propria approvazione (probabilmente il fatto che mi piaccia vestirmi con capi scuri ha aiutato). Io lo indosso 24/7 da quando lo ho ricevuto e non ho avuto alcun problema a fare qualsiasi attività (anche giocare a calcetto). L'unica differenza è quando dormo: lo riesco ad indossare, ma alcune "posizioni" non mi sono più concesse (tipo mettere il polso sinistro sotto al cuscino).

Software e gestione: probabilmente ci perderete 2-3 ore prima di fare andare tutto "bene", e circa 3-4 giorni prima di capire come impartire i comandi correttamente; però ne vale assolutamente la pena per me.

Riassumendo:

Ne consiglio l'acquisto se:

-vi interessa poter ricevere e leggere le notifiche ovunque vi troviate

-vi interessa avere un orologio al polso

-vi interessa avere al polso un oggetto che non sia minimamente invadente e che potete tenere con voi 24/7 senza dovervi preoccupare di toglierlo quando dormite/vi lavate/fate sport e che si abbini a qualsiasi indumento vi mettiate

-vi interessa sapere quando vi allontanate dal cellulare (voi da lui, o lui da voi)

-volete spendere poco

-vi interessa avere un device che non dovete ricaricare ogni giorno

Ne sconsiglio l'acquisto se:

-volete un device che vi fornisca precisione estrema come contapassi

-volete un device che vi consenta di impartire anche comandi allo smartphone (tipo inviare messaggi, effettuare chiamate o cambiare la canzone in ascolto)

-volete un device che "faccia tutto da solo" (è necessario perderci un po' di tempo per setupparlo a dovere)
Interessante, grazie!

 

floop

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
16 Giu 2015
Messaggi
952
Reazioni
0
Medaglie
3
ma il Vivosmart HR va bene per la piscina?

e il Mi Band 2?

 

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
ma il Vivosmart HR va bene per la piscina?
e il Mi Band 2?
Sì, sono entrambe impermeabili :sisi:

Inviato dal mio Zuk Z2 utilizzando Tapatalk

 

floop

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
16 Giu 2015
Messaggi
952
Reazioni
0
Medaglie
3
Sì, sono entrambe impermeabili :sisi:
Inviato dal mio Zuk Z2 utilizzando Tapatalk
eh ma una cosa è resistere all'acqua un'altra è rimanere immerso che ne so anche un'ora.

in piscina un'ora ci sto circa... il Runtastic Orbit non ha problemi ma un Vivosmart hr o Miband 2 ?

 

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
Il Garmin resiste fino a 50 metri di profondità, fai te :asd:

Lo Xiaomi non penso abbia certificazioni particolari, ma sono per certo che le prime due versioni fossero tranquillamente immergibili, ci ho fatto il bagno in piscina, al mare, nel fiume. Dubito che questa sia diversa, anzi.

Inviato dal mio Zuk Z2 utilizzando Tapatalk

 

hihey54

Fake Red Shoes
LV
0
 
Iscritto dal
21 Lug 2007
Messaggi
1,597
Reazioni
0
Medaglie
4
Conta che la certificazione IP non è fatta per indicare "quanto a lungo stai in acqua", bensì "quanta pressione in acqua è in grado di sopportare". Anche se tieni per ore in acqua un dispositivo IP67 non ci sono problemi, ma se provi ad andare a 1-2m di profondità allora rischi di romperlo.

Detto questo, non so che certificazione abbia il MiBand, però se è un IP67 vuol dire che puoi usarlo in piscina ma non se fai immersioni sul fondo (per nuotare in superficie dovresti essere a posto).

Sent using Tapatapatapa

 

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
Conta che la certificazione IP non è fatta per indicare "quanto a lungo stai in acqua", bensì "quanta pressione in acqua è in grado di sopportare". Anche se tieni per ore in acqua un dispositivo IP67 non ci sono problemi, ma se provi ad andare a 1-2m di profondità allora rischi di romperlo.
Detto questo, non so che certificazione abbia il MiBand, però se è un IP67 vuol dire che puoi usarlo in piscina ma non se fai immersioni sul fondo (per nuotare in superficie dovresti essere a posto).

Sent using Tapatapatapa
In realtà indica anche il tempo, oltre alla profondità. Ma sono sempre istruzioni abbastanza indicative, un ip67/68 difficilmente muore se superi di poco i due metri. Poi ovvio che se vuoi fare il sub, non ti metti una activity band economica da 20 €, voglio sperare.

Inviato dal mio Zuk Z2 utilizzando Tapatalk

 

hihey54

Fake Red Shoes
LV
0
 
Iscritto dal
21 Lug 2007
Messaggi
1,597
Reazioni
0
Medaglie
4
In realtà indica anche il tempo, oltre alla profondità. Ma sono sempre istruzioni abbastanza indicative, un ip67/68 difficilmente muore se superi di poco i due metri. Poi ovvio che se vuoi fare il sub, non ti metti una activity band economica da 20 €, voglio sperare.
Inviato dal mio Zuk Z2 utilizzando Tapatalk
Hai ragione sul tempo. Ricordavo male :/

Sent using Tapatapatapa

 

floop

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
16 Giu 2015
Messaggi
952
Reazioni
0
Medaglie
3
no io parlo di piscina normale, poche immersioni almeno per ora...

Però Vivosmart HR viene 110€ e la MiBand 2 circa 25€ asd

 

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
Con il Garmin sicuramente non avrai il minimo problema. La Mi Band 2 ho controllato e ha certificazione IP67, cioè un metro di profondità per 30 minuti. Ma secondo me non avrai il minimo problema anche per sessioni di nuoto più lunghe.


Però se vuoi essere certo al 100%, meglio la Garmin :sisi:


 

Io me ne fregherei e prenderei la Mi Band, se non ti interessano delle informazioni più dettagliate sulle tue attività.
 

hihey54

Fake Red Shoes
LV
0
 
Iscritto dal
21 Lug 2007
Messaggi
1,597
Reazioni
0
Medaglie
4
Conta comunque che quelle sono i limiti "garantiti": non è che se arrivi a 1.01m di profondità allora si rompe tutto :asd:

Sent using Tapatapatapa

 

ipsedixit

LV
0
 
Iscritto dal
15 Ago 2007
Messaggi
4,569
Reazioni
0
Esatto :asd:

Inviato dal mio Zuk Z2 utilizzando Tapatalk

 
Top