Game Tales of Zestiria [PC/PS3/PS4] | Disponibile EU |

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
6,435
Medaglie
12
LV
2
 

SummerStorm

Surfer & Sailor
Iscritto dal
11 Nov 2007
Messaggi
29,124
Medaglie
8
LV
1
 
zestiria l'ho odiato con tutto me stesso, and beyond
droppato dopo 46 ore. Quarantasei.
 

SummerStorm

Surfer & Sailor
Iscritto dal
11 Nov 2007
Messaggi
29,124
Medaglie
8
LV
1
 
In quel quantitativo di ore il gioco si può anche finire del tutto. Si vede che ti sei dato alle subquest :asd:
si non mi riesce tirar dritto, nemmeno nei giochi che odio
 
Iscritto dal
28 Set 2020
Messaggi
93
LV
0
 
Continuo con Zestiria e sono arrivato alla seconda città dopo aver reclutato Edna.

Non capisco se sono io che continuo a perdermi le quest o se sono ancora all'inizio e quindi non compaiono ancora (il che conferma la mia assurda lentezza nel giocare i JRPG :asd:). Il CS non è immediato ma diverte, sto ancora cercando di imparare a concatenare le combo ma, per la maggior parte del tempo mi riduco a fare smashing button involontario purtroppo.
 

SummerStorm

Surfer & Sailor
Iscritto dal
11 Nov 2007
Messaggi
29,124
Medaglie
8
LV
1
 
Continuo con Zestiria e sono arrivato alla seconda città dopo aver reclutato Edna.

Non capisco se sono io che continuo a perdermi le quest o se sono ancora all'inizio e quindi non compaiono ancora (il che conferma la mia assurda lentezza nel giocare i JRPG :asd:). Il CS non è immediato ma diverte, sto ancora cercando di imparare a concatenare le combo ma, per la maggior parte del tempo mi riduco a fare smashing button involontario purtroppo.
sarà il leit motiv di quest'avventura
Con Berseria migliora sensibilimente.
 
Iscritto dal
10 Dic 2018
Messaggi
1,690
Medaglie
3
LV
0
 
sarà il leit motiv di quest'avventura
Con Berseria migliora sensibilimente.

Il sistema di equip-skill fa schifo, ma non esageriamo: il combat è semplice e non differisce (nella teoria) troppo da quello di graces e berseria. Non ho avuto problemi con quello.
 
Iscritto dal
28 Set 2020
Messaggi
93
LV
0
 
Tales of Zestiria

Dopo un inizio in cui non ci ho capito praticamente nulla finalmente sto cominciando ad ingranare, purtroppo credo di essermi perso diverse quest e dialoghi ma su troppi punti il gioco è fin troppo vago. Ho rinunciato a capire il crafting, le abilità e altre funzioni, ma ora che concateno le combo il gioco rimane comunque divertente pad alla mano.

Lato storia come detto dispiace se mi sono perso dei flashback ma si lascia seguire. Del cast mi piacciono i 3 serafini (lailah si ama) piuttosto che il trio Sorey/Mikleo/Rose che mi dicono ben poco. Peccato per l'uscita di scena di Alisha così senza senso visto che mi stava anche piacendo come pg, ma come mi hanno riferito viene epurata totalmente a buffo e quindi ero già preparato mentalmente :asd:

Le praterie desolate con alberi e piante create con 2 immagini incrociate sono figlie dell'epoca PS3 del gioco, per cui direi che è giustificato, il design però è carino specie delle città che per ora sono pittoresche (anche se vuote)

L'OST invece è molto bella: ampiamente promossa :sisi:
 
Iscritto dal
10 Dic 2018
Messaggi
1,690
Medaglie
3
LV
0
 
Tales of Zestiria

Dopo un inizio in cui non ci ho capito praticamente nulla finalmente sto cominciando ad ingranare, purtroppo credo di essermi perso diverse quest e dialoghi ma su troppi punti il gioco è fin troppo vago. Ho rinunciato a capire il crafting, le abilità e altre funzioni, ma ora che concateno le combo il gioco rimane comunque divertente pad alla mano.

Lato storia come detto dispiace se mi sono perso dei flashback ma si lascia seguire. Del cast mi piacciono i 3 serafini (lailah si ama) piuttosto che il trio Sorey/Mikleo/Rose che mi dicono ben poco. Peccato per l'uscita di scena di Alisha così senza senso visto che mi stava anche piacendo come pg, ma come mi hanno riferito viene epurata totalmente a buffo e quindi ero già preparato mentalmente :asd:

Le praterie desolate con alberi e piante create con 2 immagini incrociate sono figlie dell'epoca PS3 del gioco, per cui direi che è giustificato, il design però è carino specie delle città che per ora sono pittoresche (anche se vuote)

L'OST invece è molto bella: ampiamente promossa :sisi:

In Xillia e Zestiria, purtroppo, le subquest sono spesso fondamentali a capire trama o personaggi. Con Berseria un po' meno.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
6,435
Medaglie
12
LV
2
 
Tales of Zestiria

Dopo un inizio in cui non ci ho capito praticamente nulla finalmente sto cominciando ad ingranare, purtroppo credo di essermi perso diverse quest e dialoghi ma su troppi punti il gioco è fin troppo vago. Ho rinunciato a capire il crafting, le abilità e altre funzioni, ma ora che concateno le combo il gioco rimane comunque divertente pad alla mano.

Lato storia come detto dispiace se mi sono perso dei flashback ma si lascia seguire. Del cast mi piacciono i 3 serafini (lailah si ama) piuttosto che il trio Sorey/Mikleo/Rose che mi dicono ben poco. Peccato per l'uscita di scena di Alisha così senza senso visto che mi stava anche piacendo come pg, ma come mi hanno riferito viene epurata totalmente a buffo e quindi ero già preparato mentalmente :asd:

Le praterie desolate con alberi e piante create con 2 immagini incrociate sono figlie dell'epoca PS3 del gioco, per cui direi che è giustificato, il design però è carino specie delle città che per ora sono pittoresche (anche se vuote)

L'OST invece è molto bella: ampiamente promossa :sisi:
Quella di Alisha è una questione abbastanza particolare e sicuramente gestita male. Hanno cercato di risolvere parzialmente il problema dedicandole un DLC che all'uscita del gioco era gratuito per un tempo limitato. Se hai acquistato il gioco in questo periodo non so se all'interno hai trovato qualche codice.
 
Iscritto dal
10 Dic 2018
Messaggi
1,690
Medaglie
3
LV
0
 
Quella di Alisha è una questione abbastanza particolare e sicuramente gestita male. Hanno cercato di risolvere parzialmente il problema dedicandole un DLC che all'uscita del gioco era gratuito per un tempo limitato. Se hai acquistato il gioco in questo periodo non so se all'interno hai trovato qualche codice.

Non ho mai capito e mai capirò le shitstorm sulla questione Alisha. Sicuramente potevano evitare di marketizzarla come protagonista assoluta, ma vedo che si ha da ridire anche nei casi in cui non si è vissuto il periodo di marketing del gioco. Quindi davvero non saprei.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
6,435
Medaglie
12
LV
2
 
Non ho mai capito e mai capirò le shitstorm sulla questione Alisha. Sicuramente potevano evitare di marketizzarla come protagonista assoluta, ma vedo che si ha da ridire anche nei casi in cui non si è vissuto il periodo di marketing del gioco. Quindi davvero non saprei.
Diciamo che l'uscita di scena del personaggio in quel modo può lasciare un po' perplessi, sembra proprio una cosa studiata male. Le critiche sono state comunque eccessive, anche perchè il gioco ha altri punti di forza che vanno oltre Alisha. Se devo essere sincero, Zestiria l'ho trovato più debole rispetto ad altri titoli della saga. Non è un brutto gioco però mi è sembrato sottotono per tutta una serie di aspetti che nel complesso non gli fanno raggiungere i livelli di Berseria, giusto per citare l'ultimo episodio.
 
Iscritto dal
10 Dic 2018
Messaggi
1,690
Medaglie
3
LV
0
 
Diciamo che l'uscita di scena del personaggio in quel modo può lasciare un po' perplessi, sembra proprio una cosa studiata male. Le critiche sono state comunque eccessive, anche perchè il gioco ha altri punti di forza che vanno oltre Alisha. Se devo essere sincero, Zestiria l'ho trovato più debole rispetto ad altri titoli della saga. Non è un brutto gioco però mi è sembrato sottotono per tutta una serie di aspetti che nel complesso non gli fanno raggiungere i livelli di Berseria, giusto per citare l'ultimo episodio.

Anche io l'ho trovato sottotono (ma non brutto, come alcuni dicono! nel complesso è un bel gioco comunque!), ma non perché un pg lascia il party all'inizio :asd:
 
Iscritto dal
28 Set 2020
Messaggi
93
LV
0
 
Non ho mai capito e mai capirò le shitstorm sulla questione Alisha. Sicuramente potevano evitare di marketizzarla come protagonista assoluta, ma vedo che si ha da ridire anche nei casi in cui non si è vissuto il periodo di marketing del gioco. Quindi davvero non saprei.
Semplicemente è stato gestito male il pg.
Di Alisha mi hanno informato a gioco in corso e ok di certo non è stato un distaccamento traumatico visto che conosci da poco i pg (still better than Rose e Sorey), ma rimane il fatto che ti ritrovi con un pg che nel corso della storia prende e se ne va improvvisamente e senza reali motivazioni, o perlomeno senza motivazioni convincenti.

Anche se non fosse stata etichettata come semi-main (ma a tutti gli effetti lo era) è una gestione a mio modo di vedere abbastanza discutibile. Mi ha ricordato FF15 quando Gladiolus prende e se ne va con un "ehi ragazzi ho una cosa da fare" prende e torna pieno di cicatrici senza un minimo di spiegazioni :asd:
 
Iscritto dal
10 Dic 2018
Messaggi
1,690
Medaglie
3
LV
0
 
Semplicemente è stato gestito male il pg.
Di Alisha mi hanno informato a gioco in corso e ok di certo non è stato un distaccamento traumatico visto che conosci da poco i pg (still better than Rose e Sorey), ma rimane il fatto che ti ritrovi con un pg che nel corso della storia prende e se ne va improvvisamente e senza reali motivazioni, o perlomeno senza motivazioni convincenti.

Anche se non fosse stata etichettata come semi-main (ma a tutti gli effetti lo era) è una gestione a mio modo di vedere abbastanza discutibile. Mi ha ricordato FF15 quando Gladiolus prende e se ne va con un "ehi ragazzi ho una cosa da fare" prende e torna pieno di cicatrici senza un minimo di spiegazioni :asd:

È una principessa, se ben ricordo. Trovo meno logico membri di famiglie reali (e ce ne sono tantissimi nei jrpg) che vanno a zonzo per il mondo col random avventuriero di turno :asd:
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock