Cosa c'è di nuovo?

PS4/PS5 The Callisto Protocol

The Callisto Protocol
In questo gioco horror narrativo in terza persona, ambientato 300 anni nel futuro, il giocatore veste i panni di Jacob Lee: uno sfortunato prigioniero rinchiuso nella prigione di Black Iron, carcere di massima sicurezza situato su Callisto, la luna morta di Giove. Quando gli altri detenuti iniziano a trasformarsi in creature da incubo, la prigione piomba nel caos. Per sopravvivere, Jacob dovrà farsi strada con la forza verso la libertà e scoprire gli oscuri e inquietanti segreti sepolti sotto la superficie di Callisto. Usando una combinazione unica di combattimento in mischia e a distanza, Jacob dovrà adattare costantemente le sue tattiche per affrontare creature mostruose in continua evoluzione, e trovare quante più nuove armi, oggetti e abilità possibili per avere la meglio sulla crescente minaccia posta dagli orrori della luna morta di Giove. SCIENZA HORROR The Callisto Protocol è un survival horror di nuova generazione nato dalla mente di Glen Schofield. Grazie alla sua miscela perfetta di atmosfera, tensione e violenza, The Callisto Protocol farà vivere ai giocatori una storia intensa, carica di momenti di disperazione e di umanità, con la costante minaccia di orrori indicibili in agguato dietro ogni angolo. SVELA I SEGRETI DELLA UNITED JUPITER COMPANY The Callisto Protocol è ambientato nell'anno 2320 sulla luna morta di Giove, Callisto, e mette il giocatore nei panni di Jacob Lee, un detenuto della prigione di Black Iron. Quando una misteriosa epidemia semina il caos sul satellite, Jacob è costretto ad affrontare le sue peggiori paure per sconfiggere le mostruosità che gli danno la caccia e svelare gli oscuri misteri della potentissima United Jupiter Company. COMBATTIMENTI VIOLENTI E STRATEGICI The Callisto Protocol sfida i giocatori a cimentarsi in un sistema di combattimento che unisce mischia e lunga gittata, con armi uniche come il manipolatore di gravità usato dalle guardie carcerarie per controllare i prigionieri. Sarà inevitabile trovarsi faccia a faccia con i propri grotteschi avversari, mutilandone braccia e gambe e sfruttando ogni possibile strumento per riuscire a sopravvivere. LA SOLITARIA LUNA MORTA DI GIOVE Callisto, uno dei luoghi più isolati e ostili dell'universo, è il palcoscenico della disperata lotta per la sopravvivenza di Jacob. I giocatori non dovranno affrontare soltanto gli orrori di Black Iron, ma anche gli antichi segreti nascosti sotto e sopra la superficie della luna morta di Giove.
Giocatori: 1
Co-op: No
Genere: Action, Adventure, Horror
Data di rilascio:
Publisher: N/A

izumi1988

Master Ecchi
LV
2
 
Iscritto dal
12 Dic 2009
Messaggi
8,713
Reazioni
2,286
Medaglie
8
Ho giocato e adorato Elden Ring, Xenoblade 3 e Bayonetta 3, e dato che non brillano di certo per qualità tecnica (si lo so che gli ultimi 2 sono titoli switch, ma il primo no ed è in lotta per il goty) posso passare sopra ai problemi che sto leggendo a questo titolo :sisi:
 

ninokane

LV
0
 
Iscritto dal
26 Mag 2020
Messaggi
3,009
Reazioni
497
Medaglie
4
Dimmi altri horror in terza persona ambientati nello spazio da dead space? Grazie a Dio qualcuno li fa ancora. E chi meglio di chi aveva fatto il migliore?
Non è il farli è come farlo, questo è un clone di dead space, suvvia
 
Ultima modifica:

izumi1988

Master Ecchi
LV
2
 
Iscritto dal
12 Dic 2009
Messaggi
8,713
Reazioni
2,286
Medaglie
8
che somiglia in modo imbarazzante alla saga EA mi ricorda i tempi di dante’s inferno e god of war
E perchè sarebbe imbarazzate?
E non accetto come risposta la somiglianza alla fonte dichiaratamente ispirata dato che non è assolutamente un male, vedi casi come Bayonetta -> Devil May Cry, Lost Odyssey -> Final Fantasy e altri; ancor meno quando la gente dietro ha lavorato alla fonte stessa, ovvero Dead Space.

OT: E Dante's Inferno non era assolutamente brutto anzi.
 

LoneWolf

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
13 Set 2009
Messaggi
17,349
Reazioni
2,733
Medaglie
9
E perchè sarebbe imbarazzate?
E non accetto come risposta la somiglianza alla fonte dichiaratamente ispirata dato che non è assolutamente un male, vedi casi come Bayonetta -> Devil May Cry, Lost Odyssey -> Final Fantasy e altri; ancor meno quando la gente dietro ha lavorato alla fonte stessa, ovvero Dead Space.

OT: E Dante's Inferno non era assolutamente brutto anzi.
C'era anche Lords of Shadow, ed era tutto tranne che brutto. :asd:

Comunque concordo con te e con Krando, giochiamolo prima e poi si giudicherà il tutto. Per me rimane D1 assoluto perché amo gli horror e lo sci-fi (e i survival horror in terza persona), ergo rimane un acquisto fondamentale.
Per di più sono gli stessi creatori di una delle saghe horror più belle degli ultimi anni, non posso non dargli fiducia. :tè:
 

SANJI87

Moderatore
sezione altro
mercatino
LV
4
 
Iscritto dal
4 Lug 2010
Messaggi
30,020
Reazioni
4,785
Medaglie
28
Non è il farli è come farlo, questo è un clone di dead space, suvvia
Allora. C'è Schofield e altri ex veterani di Visceral Games, furono chiusi in maniera vergognosa da EA, a suo tempo fu uno scandalo (si rivoltarono i forum e siti di videogames), normale che se si riuniscono hanno esperienza in quel genere e proseguono con quello.

I vibes da DS ci sono e si vedono, ma è naturale, è il loro stile di programmazione.

Innanzitutto hanno già parlato di vero Survival Horror, IA nemica avanzata (e non è poco), buona varietà di nemici, molto violento e gore, e un sistema di combattimento avanzato.

Se questo già così funziona, poco conta se ha vibes da DS.

OT: E Dante's Inferno non era assolutamente brutto anzi.
Lo scontro finale con Lucifero :ohyess:
 
Ultima modifica:

Hidedanielejima

||640509||040147||
LV
2
 
Iscritto dal
11 Ott 2009
Messaggi
2,361
Reazioni
283
Medaglie
6
Non diresse nemmeno il primo Dead Space. All'epoca ricoprì il ruolo di produttore esecutivo.
Il suo ultimo gioco da director fu Blood Omen 2 :sisi:
"Hi, I'm Glen Schofield, creator and director of Dead Space"
0:19


Video spettacolare e che consiglio di guardare.
Qua la versione estesa:
 

ninokane

LV
0
 
Iscritto dal
26 Mag 2020
Messaggi
3,009
Reazioni
497
Medaglie
4
Allora. C'è Schofield e altri ex veterani di Visceral Games, furono chiusi in maniera vergognosa da EA, a suo tempo fu uno scandalo (si rivoltarono i forum e siti di videogames), normale che se si riuniscono hanno esperienza in quel genere e proseguono con quello.

I vibes da DS ci sono e si vedono, ma è naturale, è il loro stile di programmazione.

Innanzitutto hanno già parlato di vero Survival Horror, IA nemica avanzata (e non è poco), buona varietà di nemici, molto violento e gore, e un sistema di combattimento avanzato.

Se questo già così funziona, poco conta se ha vibes da DS.


Lo scontro finale con Lucifero :ohyess:
Avere uno stile comune come ha from e' una cosa fare un horror nello spazio con impostazione identica a dead space in modo cosj marcato e' un altro.

Ma ripeto questa e' una mia sensazione che mi ridimensiona l'interesse, poi magari ci scappa un super gioco, non parlo della qualita dell.opera ma di come l'ho percepita io troppo troppo simile al gioco EA, avrei preferito che si distinguesse di piu
 

zaza50

Capomoderatore
sezione sony
LV
3
 
Iscritto dal
28 Mag 2010
Messaggi
124,824
Reazioni
32,722
Medaglie
14
 

OTR3BOR

LV
1
 
Iscritto dal
27 Feb 2020
Messaggi
1,787
Reazioni
435
Medaglie
5
Avere uno stile comune come ha from e' una cosa fare un horror nello spazio con impostazione identica a dead space in modo cosj marcato e' un altro.

Ma ripeto questa e' una mia sensazione che mi ridimensiona l'interesse, poi magari ci scappa un super gioco, non parlo della qualita dell.opera ma di come l'ho percepita io troppo troppo simile al gioco EA, avrei preferito che si distinguesse di piu
È il seguito spirituale di dead space e ha meccaniche di gioco che probabilmente sarebbero state implementate in dead space 4, in pratica è dead space 4 appunto, è ovvio che sembra dead space... Lo è
 

Jack™

Retrogamer
Bannato
LV
0
 
Iscritto dal
13 Mag 2013
Messaggi
666
Reazioni
72
Medaglie
4
A vedere dai video leakati su PS5 la fantomatica modalità a 60fps è a 60 per modo di dire.
Più corretto dire che in quella modalità ha il frame sbloccato fino a 60, ma fluttua palesemente di brutto tra i 30 e i 60.

su 30 fps non ci sputare mai specie di fronte a un bel gioco (graficamente pompato o meno) dalla storia interessante se non da awards. Sotto i 30 fps c'è la mia mano destra (circa 20/25 fps) quando mia moglie ha le sue cose
 
Ultima modifica:

zaza50

Capomoderatore
sezione sony
LV
3
 
Iscritto dal
28 Mag 2010
Messaggi
124,824
Reazioni
32,722
Medaglie
14
 

Kinnikuman

Bay Harbor butcher
LV
2
 
Iscritto dal
13 Mar 2012
Messaggi
14,998
Reazioni
4,390
Medaglie
9
Fun fact. Ieri lo hanno pubblicizzato un paio di volte a survivor series, premium live event della wwe. Considerato che era in trending #1 negli usa, credo che sotto gli occhi di molti ci sia finito
 
Top