Le visualizzazioni come ospite sono limitate

Topic Bethesda

  • Autore discussione Hexen Terzo
  • Data d'inizio
H

Hexen Terzo

Solamente una voce presa su Euogamer:

http://www.*********.net/articles/digital-survival-article?page=2

trasportata poi in ita da MP.it:

http://***************/notizie/71630-bethesda-acquisisce-valve.html

Si tratta per ora solamente di un rumor, lanciato dalle pagine di *********. Rumor che proverrebbe da fonti interne all'industria attualmente non individuate nominativamente che suggeriscono che Zenimax, compagnia affiliata a Bethesda, sarebbe in trattative per acquisire Valve e, con essa, il colosso del digital delivery che tutti conosciamo come Steam. Dopo la manovra che a giugno aveva visto acquistare id Software sarebbe ora un altro movimento industriale di grande rilievo, e di cui non possiamo attendere con grande interesse di avere conferme o smentite.
Se le voci fossero fondate, Bethesda oltre a valve acquisterebbe anche Steam, e se Bethesta ascquista steam vuol dire anche Rage e futuri giochi id software con steam obbligatorio all'installazione.//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/facepalm2.png :puffanculo://content.invisioncic.com/a283374/emoticons/facepalm2.png

Spero in un diluvio universale se le voci fossero fondate, accendo candela e spero che Bethesda NON acquisti mai Valve. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

E avete un sacco di dindi col digital delivery restate indipendenti zio nonno! :rotfl:

 

Peppe Powah

Master of forum
Iscritto dal
13 Ago 2006
Messaggi
2,370
Medaglie
4
LV
0
 
Ma Bethesda pensa davvero di poter acquistare un team come Valve?

Non credo siano molto disposti a vendere i ragazzi...specie perchè da quel che so, non sono certo in crisi finanziaria, anzi.

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,138
Medaglie
3
LV
0
 
Inoltre, se entrambe le case venissero a lavorare sotto la stessa bandiera, verrebbe meno la volontà di fare meglio dell'altro oppure di fare qualcosa di diverso per distinguersi, e sia la qualità che la varietà potrebbero diminuire. :(

 

Glassyman

Doom Eternal
Iscritto dal
8 Dic 2007
Messaggi
12,546
Medaglie
4
LV
0
 
Vuole il monopolio. Mmm...

 
Iscritto dal
14 Ott 2008
Messaggi
13,278
LV
0
 
Ma mi sembra impossibile, cioè, Valve con Steam guadagna fior di quattrini, mi parrebbe più probabile il contrario (cioè che Valve acquisti Zenimax:asd:)

 

miticludus

gesù
Iscritto dal
28 Giu 2008
Messaggi
2,416
Medaglie
4
LV
0
 
speriamo che nn si facciano comprare, come ha detto afullo, la competizione qui fa bene

 
N

Neurological

La notizia è vecchia, e solo una voce del tipo "dice che bethesda vuole acquisire valve" detto al bar della stazione. Cmq ragazzi non vorrei passare per quello che passa dalla parte delle compagnie, però ZeniMax non è male affatto. Non è quotata in borsa, quindi non deve preoccuparsi di azionisti e cazzate varie. Hanno sempre rilasciato strumenti di modding, anche in giochi multipiattaforma, e non dimentichiamo che han rilasciato Daggerfall lo scorso anno, gratis.

ZeniMax è un publisher, non detta legge, Bethesda sotto di loro ha piu' potere, hanno sempre fatto i giochi che gli pare e come gli pare che possano piacere o no. Hanno comprato la licenza di Prey, che non è che sia un buon colpo, però vogliono rischiare in futuro, non come EA che ha decine di di licene di giochi ottimi abbandonate (Crusader: No Remorse/No Regret, System Shock ecc...).

C'è da analizzare perchè Id ha accettato di passare sotto ZeniMax. Carmack non è uno stupido, le possibilità sono infinite ora. Rilasciare il gioco piu' in fretta disponendo di piu' risorse e non dico solo economiche. Bethesda ha degli artisti incredibili, hanno gli studi per il motion capture e registrazione audio (un'ora di registrazioni costa circa 40 euro piu' l'attore che ne prende circa 5000).

Riguardo Steam, capisco Hexen che ha la sua idea che non riusciremo a fargliela cambiare nenahce se gli spariamo una bomba atomica su per il retto, però allo sviluppatore conviene molto. Niente spese di stampa, fare un cavolo di PDF basta una persona ubriaca sotto pagata, il rsto dei soldi vanno per il marketing del titolo. Hanno a disposizione un framework già collaudato e con una vasta utenza, anticheat e cazzi vari per il multiplayer, una piattaforma di comunicazione (Steamworks) per gli sviluppatori dove poter aggiornare il gioco in tempo reale senza dover spedire la roba alla Valve.

Concordo con Hexen su alcune cose iguardo Steam e i vari servizi di digital delivery, che molto spesso sono una fregatura in termine di prezzi. Faccio un esempio con un gioco in arrivo a febbraio, Aliens vs Predator. E' disponibile sia su scatola che in digital delivery, solo che il gioco è pensato per utilizzare le features di Steam, Steamworks, VAC, Steamcloud ecc... quindi anche se il gioco lo prendi in scatola devi avere cmq Steam, e fin quì andrebbe bene, se non fosse che il prezzo è identico a quello non scatolato, soprattutto per noi europei che il cambio dal dollaro all'euro è solo il simbolo della moneta.

Per farla breve visto che ho anche un litro di vino in corpo, se ZenimAx acquistasse Valve, non credo che si getterebbe nel mercato online senza valutarne le conseguenze. Fino ad ora hanno sempre rilasciato i giochi su tutte le piattaforme (le ultime offerte su steam per Fallout 3 non erano male affatto), con l'unica cazzata di GFWL su Fallout 3, che era evitabile, ma anche conveniente per lo sviluppatore.

Forse il discorso non ha logica, quindi mi scuso in anticipo se ho sparato cazzate.

 
T

teaMate

Secondo me non succederà mai. Come si è detto Steam porta tantissimi soldi alla Valve così come ne porterebbe a chiunque possedesse quella piattaforma. Farebbe gola a molti, come ad esempio EA che con il suo store fa pena in confronto a Steam. In pratica se qualcuno volesse acquistare Valve secondo me si muoverebbero anche altri Publisher offrendo cifre superiori a quelle che potrebbe investire Zenimax(parere puramente personale).

Riguardo Steam, capisco Hexen che ha la sua idea che non riusciremo a fargliela cambiare nenahce se gli spariamo una bomba atomica su per il retto, però allo sviluppatore conviene molto. Niente spese di stampa, fare un cavolo di PDF basta una persona ubriaca sotto pagata, il rsto dei soldi vanno per il marketing del titolo. Hanno a disposizione un framework già collaudato e con una vasta utenza, anticheat e cazzi vari per il multiplayer, una piattaforma di comunicazione (Steamworks) per gli sviluppatori dove poter aggiornare il gioco in tempo reale senza dover spedire la roba alla Valve.
Qui sono d'accordo.

soprattutto per noi europei che il cambio dal dollaro all'euro è solo il simbolo della moneta.
A noi europei in sta cosa ci fregano in molti non solo Steam.

 
H

Hexen Terzo

però ZeniMax non è male affatto. Non è quotata in borsa, quindi non deve preoccuparsi di azionisti e cazzate varie. Hanno sempre rilasciato strumenti di modding, anche in giochi multipiattaforma, e non dimentichiamo che han rilasciato Daggerfall lo scorso anno, gratis.

Infati zenimax non è male, anzi, è la migliore scelta che potesse fare Id, molto meglio che finire nelle mani di EA.

C'è da analizzare perchè Id ha accettato di passare sotto ZeniMax. Carmack non è uno stupido, le possibilità sono infinite ora. Rilasciare il gioco piu' in fretta disponendo di piu' risorse e non dico solo economiche. Bethesda ha degli artisti incredibili, hanno gli studi per il motion capture e registrazione audio (un'ora di registrazioni costa circa 40 euro piu' l'attore che ne prende circa 5000)

Questo è da vedere, le parole sono state quelle, ma oggi come oggi ancora non sappiamo neanhce una data per Rage, speriamo che presto cambi davvero qualcosa e non ci tocchi continuare ad aspettare lo stesso un gioco per 5 anni.

Riguardo Steam, capisco Hexen che ha la sua idea che non riusciremo a fargliela cambiare nenahce se gli spariamo una bomba atomica su per il retto, però allo sviluppatore conviene molto. Niente spese di stampa, fare un cavolo di PDF basta una persona ubriaca sotto pagata, il rsto dei soldi vanno per il marketing del titolo. Hanno a disposizione un framework già collaudato e con una vasta utenza, anticheat e cazzi vari per il multiplayer, una piattaforma di comunicazione (Steamworks) per gli sviluppatori dove poter aggiornare il gioco in tempo reale senza dover spedire la roba alla Valve.

Difatti è proprio vantaggioso per gli sviluppatori. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

Quello che ancora non capisco io, è perchè le persone comuni acccettano di essere in@ulate acquistando un gioco via DD pagandolo di più e sorbendosi attivazioni varie. Spiegami perchè dovrei essere contento che giochi come Fear 2 o AVP che esce tra poco devono avere per forza steam per essere giocati. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif Io i miei 50 euro li davo volentieri per AVp, hanno inserito la caxxata di steam? soldi risparmiati! Sono loro che istigano alla pirateria.

 

miticludus

gesù
Iscritto dal
28 Giu 2008
Messaggi
2,416
Medaglie
4
LV
0
 
Quello che ancora non capisco io, è perchè le persone comuni acccettano di essere in@ulate acquistando un gioco via DD pagandolo di più e sorbendosi attivazioni varie. Spiegami perchè dovrei essere contento che giochi come Fear 2 o AVP che esce tra poco devono avere per forza steam per essere giocati. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif Io i miei 50 euro li davo volentieri per AVp, hanno inserito la caxxata di steam? soldi risparmiati! Sono loro che istigano alla pirateria.
ma se io nn ho internet come ci gioco a quel gioco? oramai tutti c'e l'hanno. ma facciamo conto con me, a me il mutiplayer piace poco e nullo, perche dovrei istallarmi steam se poi nn lo uso? peso in piu e piu noie. ricordo quando mi sono comprato GTA4 che ci ho messo di piu per registrarmi a: rocstar club, game for windows, pach che a istallare il gioco stesso!

 
T

teaMate

Tra Steam e Games for Windows non ci sono paragoni. GfW è davvero una petroliera nel sedere. Per quanto riguarda Steam sono d'accordo che non lo si debba imporre infatti molti giochi li trovi su Steam ma anche scatolati e senza Steam dentro.

 
Iscritto dal
16 Ago 2006
Messaggi
1,179
LV
0
 
Steam è una piattaforma rivoluzionaria a mio parere, dopo che hanno risolto tutti i bug che causava crolli di performace è a mio parere un buon sistema per acquistare giochi. Fidati hexen... Steam non è più quello di una volta, l'attivazione è una cavolata e ci stai sui due secondi. Figurati che andava bene pure sul mio vecchio pc e non avevo ne crolli di performace ne crash vari. Per quanto riguarda la storia Valve alla zenimax... preferirei evitare.... Valve è brava si, ma continua ad usare lo stesso motore da oltre 6 anni, e non solo, lo peggiorano pure dal punto di vista di performace (basta prendere Tf2 come esempio). A mio parere, o valve si decide a realizare un nuovo motore da zero (dato che il source è basato sul vecchio motore di Hl1, e quindi sull'idtech2 <.<) oppure smetterò di acquistare i loro giochi (difatti nn ho acquistato L4D2 ).

 
H

Hexen Terzo

Steam è una piattaforma rivoluzionaria a mio parere, dopo che hanno risolto tutti i bug che causava crolli di performace è a mio parere un buon sistema per acquistare giochi. Fidati hexen... Steam non è più quello di una volta, l'attivazione è una cavolata e ci stai sui due secondi. Figurati che andava bene pure sul mio vecchio pc e non avevo ne crolli di performace ne crash vari. Per quanto riguarda la storia Valve alla zenimax... preferirei evitare.... Valve è brava si, ma continua ad usare lo stesso motore da oltre 6 anni, e non solo, lo peggiorano pure dal punto di vista di performace (basta prendere Tf2 come esempio). A mio parere, o valve si decide a realizare un nuovo motore da zero (dato che il source è basato sul vecchio motore di Hl1, e quindi sull'idtech2 <.<) oppure smetterò di acquistare i loro giochi (difatti nn ho acquistato L4D2 ).
Forse non mi sono spiegato bene. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

Non è il fatto dell'attivazione, bisogna rendersi conto che, se paghi Fear 2 50 euro dopo devi essere padrone di installarlo e giocarlo.

Invece grazie a steam non è così! Devi PER FORZA installare steam, è una imposizione, una prepotenza, una violenza al diritto del giocatore di acquistare un gioco e giocare.

A me sembra chiarissimo come discorso. Io pago, installo e gioco. Perchè mai invece quei furboni devono venirmi a dire di no, che se ci voglio giocare a Fear 2 o al nuovo alien vs predator devo per forza intallare un programma esterno?

Se alla maggioranza degli utenti piace questo trattamente da schiavi dove vengono obbligati a queste cose, bene, se ne prende atto, i miei soldi però non li avranno mai.

Aggiungo: Una cosa è un digital delivery come nell'ultimo caso di borderlands, dove i DLC vengono scaricati via DD, io lì ho comprato, perchè bastava dare la mail, carta di credito o prepagata ed è fatta, installi e giochi. Invece steam ti obblica ad installare il software appunto Steam, aggiornamenti vari(per chi lo intalla oggi) ed è obbligatorio per giocare a giochi online come MW2. C'è una grande differenza tra il digital delivery di Gearbox software e quello di steam. Il primo è accettabile, quello di steam è una limitazione dietro l'altra che TUTTI quelli che ci comprano decidono di subire, accettando un sacco di fregature di non avere un minimo di rivendicazione sui diritti che hanno come compratori.

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,138
Medaglie
3
LV
0
 
Già, poi la cosa ultimamente prevede anche dei sistemi anti cheat automatici che talvolta sbagliano nel bannare e poi hai voglia a farti riabilitare manualmente, il nostro collega gamer comune ormai anche lui ex SPM Algeroth si è trovato in mezzo ad una questione del genere, finito bannato per errore... :bah!:

 
Iscritto dal
16 Ago 2006
Messaggi
1,179
LV
0
 
Beh... per me il problema non si pone, dato che non mi va di installare giochi recenti per un motivo di principio //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

Più che altro non mi sembra tanto la fine del mondo installare steam due secondi e farti un account, però rispetto le tue idee.

Per la roba dell'anticheat, confermo io... troppi cheaters in giro su tf2 e counter strike... e la valve non fa niente <.<

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,138
Medaglie
3
LV
0
 
Per la roba dell'anticheat, confermo io... troppi cheaters in giro su tf2 e counter strike... e la valve non fa niente <.<
Allora è ancora peggio, se questo sistema banna gli innocenti e lascia impuniti i veri cheaters, per quanto mi riguarda bisognerebbe rimuoverlo domani. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif
 
H

Hexen Terzo

Già, poi la cosa ultimamente prevede anche dei sistemi anti cheat automatici che talvolta sbagliano nel bannare e poi hai voglia a farti riabilitare manualmente, il nostro collega gamer comune ormai anche lui ex SPM Algeroth si è trovato in mezzo ad una questione del genere, finito bannato per errore... :bah!:
lol..... algeroth bannato per errore? Non vorrei andare troppo OT ma i clan leader per bannare algeroth devono averlo scambiato per qualcun'altro....... sempre corretta come persona è stata. Posso capire quando uno usa cheat per davvero, ma se un anticheat automatico faila.... la colpa è di tutti ma tranne del bannato.

Beh... per me il problema non si pone, dato che non mi va di installare giochi recenti per un motivo di principio //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gifPiù che altro non mi sembra tanto la fine del mondo installare steam due secondi e farti un account, però rispetto le tue idee.

Per la roba dell'anticheat, confermo io... troppi cheaters in giro su tf2 e counter strike... e la valve non fa niente <.<
Anche io rispetto la tua di idea, sia chiaro.

Però io queste prepotenze proprio non le sopporto, è più forte di me. ^ ^

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,138
Medaglie
3
LV
0
 
Chiedo anch'io scusa per l'OT, ma che vuoi farci Hexen, sappiamo come sono fatti... -_-

 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock