Le visualizzazioni come ospite sono limitate

Ufficiale Xbox Series X/S | DISPONIBILE | 499€ (XSX); 299€ (XSS) | Power Your Dreams |

ufficiale

Con quale titolo inaugurerete la nuova gen?


  • Votatori totali
    48

Decaivi

Legend of forum
Iscritto dal
21 Apr 2007
Messaggi
11,115
Medaglie
5
LV
1
 
Idem

L'unico problema che ho è che durante una partita, lo schermo diventa nero per qualche secondo. Ma è una cosa che mi fa anche PS4 Pro. Non ho mai capito se è un problema del tv (con One X mai successo) o delle due console. Mi pare sia un problema legato all'HDR ma boh
Probabilmente è un problema della TV o appunto dell'HDR, io non ho mai riscontrato nulla di simile fino ad ora con Series S...
Grazie

Il tuner per la tv digitale terrestre è compatibile?
Devo ancora provarlo, ti faccio sapere, sono curioso anche io :sisi:
 

K_for_Vendetta

Apprendista
Iscritto dal
1 Mar 2008
Messaggi
4,790
Medaglie
6
LV
1
 
Fin'ora non ho avuto problemi a parte gli artefatti grafici i primi giorni ma, aggiornando il firmware della tv, sembra siano spariti. Noto delle instabilità a volte ma secondo me sono tutte cose che andranno a risolvere con i primi aggiornamenti. La cosa che più mi "spaventa" è la superiorità di PS5 su alcuni multipiatta, spero siano problemi risolvibili con future patch perché li sto comprando tutti su xbox (comprerò anche ps5 appena disponibile).
L'hw di serie x c'è tutto. Lungo la generazione si farà valere
 
Iscritto dal
3 Feb 2010
Messaggi
2,374
Medaglie
6
LV
1
 
L'hw di serie x c'è tutto. Lungo la generazione si farà valere

Chiaramente si. Sicuramente più performante di ps5, più matura a livello di sistema operativo.
Il problema resta la produzione di titoli prime parti.
Se MS mantiene le promesse (tutti gli studi a regime, titoli 3A, esclusive bethesda solo xbox) allora potrà certamente farsi valere.
 

appicciutoli

Master of forum
Iscritto dal
9 Dic 2009
Messaggi
2,624
Medaglie
5
LV
1
 
Idem

L'unico problema che ho è che durante una partita, lo schermo diventa nero per qualche secondo. Ma è una cosa che mi fa anche PS4 Pro. Non ho mai capito se è un problema del tv (con One X mai successo) o delle due console. Mi pare sia un problema legato all'HDR ma boh
A me lo faceva con PS4 Pro (spesso quando c’era anche la One accesa/in stand by), e risolvevo cambiando la sorgente per una decina di secondi (mettevo i canali tv, poi rientravo in hdmi 1 e il problema 9 volte su 10 spariva). Il mio televisore è un Samsung.
 

Ctekcop

Legend of forum
Iscritto dal
14 Dic 2004
Messaggi
6,094
Medaglie
9
LV
2
 
Grazie

Il tuner per la tv digitale terrestre è compatibile?
Se non mi ricordo male poco tempo fa era uscita la notizia dove dicevano che era l'unico accessorio non più compatibile perché nella nuova console non c'è più la One Guide.
Correggetemi se sbaglio non avendo ne uno ne altra...

Inviato dal mio KFDOWI utilizzando Tapatalk
 

Luca.Lampard.

Embrace your dreams
Iscritto dal
11 Set 2012
Messaggi
26,609
Medaglie
10
LV
1
 
A me lo faceva con PS4 Pro (spesso quando c’era anche la One accesa/in stand by), e risolvevo cambiando la sorgente per una decina di secondi (mettevo i canali tv, poi rientravo in hdmi 1 e il problema 9 volte su 10 spariva). Il mio televisore è un Samsung.
Anche il mio è un Samsung. Ma anche con quel metodo non risolvevo nulla. A volte mi capitava che mi si interrompesse in continuazione l'immagine con lo schermo nero. Però da mesi per fortuna non me lo fa più
 

appicciutoli

Master of forum
Iscritto dal
9 Dic 2009
Messaggi
2,624
Medaglie
5
LV
1
 
Anche il mio è un Samsung. Ma anche con quel metodo non risolvevo nulla. A volte mi capitava che mi si interrompesse in continuazione l'immagine con lo schermo nero. Però da mesi per fortuna non me lo fa più
Sì, a me lo faceva solo con PS4, ora con le due nuove console sembra tutto ok (sgrat sgrat).
 

K_for_Vendetta

Apprendista
Iscritto dal
1 Mar 2008
Messaggi
4,790
Medaglie
6
LV
1
 
Chiaramente si. Sicuramente più performante di ps5, più matura a livello di sistema operativo.
Il problema resta la produzione di titoli prime parti.
Se MS mantiene le promesse (tutti gli studi a regime, titoli 3A, esclusive bethesda solo xbox) allora potrà certamente farsi valere.
Certo, se dovessero rispettare queste premesse potrebbero avere un successo sensibilmente maggiore rispetto a xone
 

Sh@rit87

Hif-1
Iscritto dal
10 Giu 2009
Messaggi
162
Medaglie
4
LV
0
 

Ragazzi un consiglio da parte vostra: ho provato le app Dolby Atmos e DTS:X su One e Windows e ne sono rimasto davvero stupito. Vorrei comprare la licenza di entrambe ma ho un dubbio: si riscatta una volta e dura per sempre oppure bisogna pagare ogni mese/anno? E ancora, se pago su Xbox la licenza vale anche su Win10 e viceversa? Voi quale consigliate delle due eventualmente? A me sembra ottime entrambe :hmm:
La licenza di entrambe si acquista solo una volta, dura per sempre ed è possibile utilizzarla su più dispositivi, fino a 10. Per quanto riguarda quale prendere, ti lascio alcune informazioni sperando possano aiutarti a scegliere. La stragrande maggioranza dei giochi sono sviluppati col supporto nativo ad atmos (l'ultimo in arrivo è cyberpunk, nativamente sviluppato in atmos), per cui questa codifica rappresenta la scelta ideale in quest'ambito, visto l'esteso supporto. Per quanto riguarda i film in blu-ray uhd, l'atmos è sfruttato quasi solo per l'audio in inglese. L'italiano in genere è codificato in dolby digital o, quando va bene, in dts master audio, in quest'ultimo caso il dts chiaramente beneficia del supporto nativo. Per quanto riguarda lo streamimg da netflix, prime ecc. credo che nessuna piattaforma supporti il dts, alcuni prodotti in lingua originale sono invece in atmos. Per quanto riguarda i prodotti che non offrono codifica nativa per nessuna delle due tecnologie, scegliere la migliore è difficile. Ci sono 2 cose che però possono aiutare nella scelta. L'app DTS ha dei profili specificamente calibrati per diverse cuffie. Purtroppo l'elenco delle cuffie supportate non è aggiornatissimo, ad esempio le mie sennheiser hd599 non sono presenti nell'elenco, mentre è presente il modello precedente e ormai vecchiotto hd598. Se per le tue cuffie è presente un profilo ad hoc, per contenuti che non offrono supporto nativo ad atmos o dts, il dts rende probabilmente meglio. Se le tue cuffie non hanno un profilo ad hoc, probabilmente è meglio l'atmos anche per contenuti non codificati. L'app Dolby Access offre infatti profili precalibrati generici per musica, film, giochi (con una modalità alta precisione per questi ultimi), e dei profili custom, tutti con un equalizzatore personalizzabile non presente nell'app dts. Per cui se le tue cuffie soffrissero in una frequenza particolare, puoi tranquillamente correggerla con l'eq. Inoltre poiché i profili sono separati, puoi lasciare il profilo giochi nativo, perché magari il gioco supporta l'atmos e non vuoi alterarlo, e modificare solo il profilo film che attivi quando guardi la tua serie preferita in streaming. Per concludere, io le ho entrambe, ma il dts lo uso solo quando voglio vedere film da blu-ray uhd in italiano codificati in dts e non in dolby. Quasi tutti i giochi supportano atmos, quindi su quelli uso sempre atmos con profilo gioco. Se dovessi sceglerne solo una, personalmente andrei di atmos. Un ultimo consiglio, aspetta la fine del periodo di prova prima di fare l'acquisto, spesso offrono uno sconto. Inoltre dopo aver scelto e comprato l'app, attiva il profilo e prova a controllare anche l'app concorrente con il profilo audio attivo. Potrebbero offrirti uno sconto anche su questa ed eventualmente valutare l'acquisto di entrambe 🙂
 
Iscritto dal
15 Nov 2020
Messaggi
751
Medaglie
2
LV
0
 
Raga ma anche a voi series X quando fate partire un gioco che ha l'hdr, per un decimo di secondo (il tempo di attiivare l'hdr che la Dash non lo usa) vi fa schermo verde?
 

lulla

Esperto
Iscritto dal
16 Nov 2011
Messaggi
733
Medaglie
3
LV
0
 
A me sembra più il topic delle paranoie.
Chi ve lo fa fare di prendere una console al lancio se ad ogni bizzarria vi fa preoccupare? :asd:
 

appicciutoli

Master of forum
Iscritto dal
9 Dic 2009
Messaggi
2,624
Medaglie
5
LV
1
 
Raga ma anche a voi series X quando fate partire un gioco che ha l'hdr, per un decimo di secondo (il tempo di attiivare l'hdr che la Dash non lo usa) vi fa schermo verde?
A me lo schermo diventa per un secondo nero per convertire il segnale in hdr. E poi quando chiudo il gioco fa la stessa cosa per tornare al segnale sdr.
 

Catania13

Moderatore
sezione xbox
Iscritto dal
3 Dic 2009
Messaggi
5,716
Medaglie
7
LV
1
 
A me lo schermo diventa per un secondo nero per convertire il segnale in hdr. E poi quando chiudo il gioco fa la stessa cosa per tornare al segnale sdr.
idem anche a me fà così, è la procedura giusta
 

OriginalMarins

Redattore
Iscritto dal
24 Mag 2020
Messaggi
2
LV
0
 
Ci sono alcuni problemi legati all'ottimizzazione di alcuni titoli, ma dovrebbero risolvere con aggiornamenti repentini. Per il resto Xbox Series X mi sta già dando moltissime soddisfazioni. Ho iniziato con The Falconeer e il nuovo COD e sono riuscito a sfruttare i 120 fps su entrambi (cod solo multy).:tè::nev:
 

TravisTouch87

Esperto
Iscritto dal
4 Giu 2013
Messaggi
802
Medaglie
3
LV
0
 
La licenza di entrambe si acquista solo una volta, dura per sempre ed è possibile utilizzarla su più dispositivi, fino a 10. Per quanto riguarda quale prendere, ti lascio alcune informazioni sperando possano aiutarti a scegliere. La stragrande maggioranza dei giochi sono sviluppati col supporto nativo ad atmos (l'ultimo in arrivo è cyberpunk, nativamente sviluppato in atmos), per cui questa codifica rappresenta la scelta ideale in quest'ambito, visto l'esteso supporto. Per quanto riguarda i film in blu-ray uhd, l'atmos è sfruttato quasi solo per l'audio in inglese. L'italiano in genere è codificato in dolby digital o, quando va bene, in dts master audio, in quest'ultimo caso il dts chiaramente beneficia del supporto nativo. Per quanto riguarda lo streamimg da netflix, prime ecc. credo che nessuna piattaforma supporti il dts, alcuni prodotti in lingua originale sono invece in atmos. Per quanto riguarda i prodotti che non offrono codifica nativa per nessuna delle due tecnologie, scegliere la migliore è difficile. Ci sono 2 cose che però possono aiutare nella scelta. L'app DTS ha dei profili specificamente calibrati per diverse cuffie. Purtroppo l'elenco delle cuffie supportate non è aggiornatissimo, ad esempio le mie sennheiser hd599 non sono presenti nell'elenco, mentre è presente il modello precedente e ormai vecchiotto hd598. Se per le tue cuffie è presente un profilo ad hoc, per contenuti che non offrono supporto nativo ad atmos o dts, il dts rende probabilmente meglio. Se le tue cuffie non hanno un profilo ad hoc, probabilmente è meglio l'atmos anche per contenuti non codificati. L'app Dolby Access offre infatti profili precalibrati generici per musica, film, giochi (con una modalità alta precisione per questi ultimi), e dei profili custom, tutti con un equalizzatore personalizzabile non presente nell'app dts. Per cui se le tue cuffie soffrissero in una frequenza particolare, puoi tranquillamente correggerla con l'eq. Inoltre poiché i profili sono separati, puoi lasciare il profilo giochi nativo, perché magari il gioco supporta l'atmos e non vuoi alterarlo, e modificare solo il profilo film che attivi quando guardi la tua serie preferita in streaming. Per concludere, io le ho entrambe, ma il dts lo uso solo quando voglio vedere film da blu-ray uhd in italiano codificati in dts e non in dolby. Quasi tutti i giochi supportano atmos, quindi su quelli uso sempre atmos con profilo gioco. Se dovessi sceglerne solo una, personalmente andrei di atmos. Un ultimo consiglio, aspetta la fine del periodo di prova prima di fare l'acquisto, spesso offrono uno sconto. Inoltre dopo aver scelto e comprato l'app, attiva il profilo e prova a controllare anche l'app concorrente con il profilo audio attivo. Potrebbero offrirti uno sconto anche su questa ed eventualmente valutare l'acquisto di entrambe 🙂
Ti ringrazio, sei stato molto esaustivo. Intanto ho acquistato la licenza Dolby e, come hai detto tu, me lo ha sbloccato anche su Windows 10. DTSX ha i profili per tutte le mie cuffie, BOSE QC35, AE2 e Philips Fidelio. Solo che noto che la lista dei giochi Atmos non è molto estesa e in più alcuni hanno il supporto o su Xbox o su Windows, ad esemprio Rise of Tomb Raider ha Dolby solo su Xbox. Penso che, visto il prezzo esiguo, le acquisterò entrambe in modo da utilizzare l'una o l'altra in base al contenuto. Piccolo consiglio da parte tua, che profilo usi per Atmos per i giochi? Mi consigli la modalità bilanciata o dettagliata? La Performance mode invece la reputi valida per i giochi single player piuttosto che per gli FPS o i competitivi in generale?
 
Iscritto dal
15 Nov 2020
Messaggi
751
Medaglie
2
LV
0
 
A me lo schermo diventa per un secondo nero per convertire il segnale in hdr. E poi quando chiudo il gioco fa la stessa cosa per tornare al segnale sdr.
A me per un decimo di secondo nero, poi verde e poi appare il gioco, non è un problema eh, forse dipende dalla TV? Però me lo fa solo su series X.
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock