Jump to content
Stiamo effettuando la manutenzione e dei test sul Server della piattaforma. Questo può creare rallentamenti o blocchi alla navigazione. Ci scusiamo per il disagio. ×
Staff GamesForum

Rivolte USA 2020 | NO FLAME | RISCHIO SANZIONI PESANTI | LEGGERE IL PRIMO POST PRIMA DI INTERVENIRE

Recommended Posts

53 minuti fa, Dandylion ha scritto:

Non ho ancora molto chiare delle cose riguardo a ciò che vuoi esporre. 

 

In parole povere, Con i dati e gli esempi che hai presentato cosa vuoi provare e/o confutare esattamente ? 

 

Pongo questa domanda per essere sicuro di capire e non fraintendere. 

Il discorso partiva da una frase sull'arrestare chi delinque e liberare le aree alla comunità (a parte che chi delinque ha comunque coniuge , genitori e figli  quindi non si libera nulla)  ,  e precedentemente alcuni dati sulla presenza di neri nelle carceri e sui precedenti dei neri e sulla sostanziale affermazione di qualcuno che non c'è  un problema  di razzismo in USA  ma un problema di delinquenza ,  quelle statistiche dicono che non è vero che i neri commettano più reati dei bianchi in generale ma ugualmente ci sono più neri che bianchi nelle carceri


 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post

oggi a Portland Blm e Antifa sono tornati a bruciare le bandiere americane ma anche i libri della Bibbia, focolai in mezzo alla strada,caso strano non bruciano il Corano.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Posted (edited)
5 ore fa, Palombella2 ha scritto:

credo che hai capito male,il discorso verteva su questi individui degenerati e indottrinati delle proteste, loro intendono il razzismo soltanto verso una determinata etnia ma il razzismo si applica a tutti coloro che nella vita non rispettano il prossimo per ragioni razziali,in questo caso nel video un uomo asiatico viene insultato perché somiglia ad un altro uomo asiatico,loro lo  offendono anche quando scoprono che non si tratta del loro presunto nemico,in quanto gli accusano che vuole "intenzionalmente" somigliare ad un altro uomo asiatico,secondo loro sarebbe una colpa intenzionale  essere asiatico in una protesta e somigliare ad un altro uomo asiatico. 

il termine  Altri da me usato è in maniera generale per descrivere la moltitudine di individui che vivono su questo pianeta del sistema solare,per favore non facciamo il politically correct sui termini o davvero si va all'inquisizione.

nono io invece credo che con "altri" intendessi i razzisti (quelli veri, quelli che ammazzano e/o ledono diritti e libertà di determinate etnie, non quelle due teste di cazzo nel video), la supercazzola sul finale mi conferma che non avevo capito male per nulla e mi conferma pure il fatto che in questo thread si stanno raggiungendo livelli pericolosissimi

Edited by Nefarious
  • Like 3

Share this post


Link to post
2 ore fa, Nefarious ha scritto:

nono io invece credo che con "altri" intendessi i razzisti (quelli veri, quelli che ammazzano e/o ledono diritti e libertà di determinate etnie, non quelle due teste di cazzo nel video), la supercazzola sul finale mi conferma che non avevo capito male per nulla e mi conferma pure il fatto che in questo thread si stanno raggiungendo livelli pericolosissimi

Mi intrometto giusto per precisare che Palombella si riferiva al fatto che i due tizi stessero "stereotipando" se così si può dire un tizio perchè cinese.

 

E' come se io ce l'avessi con un nero, e me la prendessi con un altro nero ed una volta fattomi notare che quello non c'entrava nulla gli rimproverassi che sembrano tutti uguali e/o il tizio B si sia travestito da tizio A.  Una cosa del genere sarebbe considerata estremamente razzista.

 

I livelli pericolosissimi li stai raggiungendo tu semmai :asd: , prendetevi una camomilla dai.

5 ore fa, Dorsai ha scritto:

Il discorso partiva da una frase sull'arrestare chi delinque e liberare le aree alla comunità (a parte che chi delinque ha comunque coniuge , genitori e figli  quindi non si libera nulla)  ,  e precedentemente alcuni dati sulla presenza di neri nelle carceri e sui precedenti dei neri e sulla sostanziale affermazione di qualcuno che non c'è  un problema  di razzismo in USA  ma un problema di delinquenza ,  quelle statistiche dicono che non è vero che i neri commettano più reati dei bianchi in generale ma ugualmente ci sono più neri che bianchi nelle carceri

 

Dorsai ti piace proprio fare ginnastica spaccando il capello in 4 per dimostrare teorie basate su paragoni tra mele e pere.

 

Perchè non prendere le statistiche degli stessi organi che hai linkato, su base nazionale, e per tipo di reato ? Sono molto più affidabili e la correlazione è diretta senza tirare in mezzo teorie improbabili come stai facendo. Si basano su dati certi dove l'etnia del colpevole è anche indicata dagli organi che hanno effettuato l'arresto e non tirando in mezzo una presunta composizione etnica di un pezzo di quartiere come indicazione dell'etnia dei criminali.

 

La frase in grassetto semplicemente non è vera, non è così che stanno le cose.

  • Like 5

this isn't a mud hole... it's an operating table. and i'm the surgeon

Share this post


Link to post
Posted (edited)
3 ore fa, Nefarious ha scritto:

nono io invece credo che con "altri" intendessi i razzisti (quelli veri, quelli che ammazzano e/o ledono diritti e libertà di determinate etnie, non quelle due teste di cazzo nel video), la supercazzola sul finale mi conferma che non avevo capito male per nulla e mi conferma pure il fatto che in questo thread si stanno raggiungendo livelli pericolosissimi

no,non intendevo quello,ovviamente  viviamo in  un momento storico in cui accusare qualcuno di razzismo sta diventando tipo sport nazionale,  si grida razzismo per qualsiasi ragione e probabilmente quando si vede il razzismo quello reale di discriminazione razziale come nel video,manco lo si riconosce più come razzismo,il tuo commento mi pare evidente in tal senso nel farmi l'analisi logica in maniera personalissima di ciò che io intendevo dire nel post precedente con il termine altri.

Edited by Palombella2

Share this post


Link to post
55 minuti fa, ken-chan90 ha scritto:

Mi intrometto giusto per precisare che Palombella si riferiva al fatto che i due tizi stessero "stereotipando" se così si può dire un tizio perchè cinese.

 

E' come se io ce l'avessi con un nero, e me la prendessi con un altro nero ed una volta fattomi notare che quello non c'entrava nulla gli rimproverassi che sembrano tutti uguali e/o il tizio B si sia travestito da tizio A.  Una cosa del genere sarebbe considerata estremamente razzista.

 

I livelli pericolosissimi li stai raggiungendo tu semmai :asd: , prendetevi una camomilla dai.

nah invece credo proprio che non sia io :nono:

 

sul resto: quella parte del post mi era abbastanza chiara. è la parte successiva che mi ha fatto rabbrividire.

Share this post


Link to post
Posted (edited)

Non voglio entrare nel merito della sensibilità altrui per queste cose, ma personalmente mi pare che stiamo mantenendo una discussione (coi suoi alti e bassi) relativamente "pacata, civile e ragionevole" se teniamo conto dell'argomento "delicato" trattato...

 

poi magari sono solo io eh :morrisb2:

Edited by Dandylion
  • Like 1

Share this post


Link to post
11 ore fa, ken-chan90 ha scritto:

Mi intrometto giusto per precisare che Palombella si riferiva al fatto che i due tizi stessero "stereotipando" se così si può dire un tizio perchè cinese.

 

E' come se io ce l'avessi con un nero, e me la prendessi con un altro nero ed una volta fattomi notare che quello non c'entrava nulla gli rimproverassi che sembrano tutti uguali e/o il tizio B si sia travestito da tizio A.  Una cosa del genere sarebbe considerata estremamente razzista.

 

I livelli pericolosissimi li stai raggiungendo tu semmai :asd: , prendetevi una camomilla dai.

 

Dorsai ti piace proprio fare ginnastica spaccando il capello in 4 per dimostrare teorie basate su paragoni tra mele e pere.

 

Perchè non prendere le statistiche degli stessi organi che hai linkato, su base nazionale, e per tipo di reato ? Sono molto più affidabili e la correlazione è diretta senza tirare in mezzo teorie improbabili come stai facendo. Si basano su dati certi dove l'etnia del colpevole è anche indicata dagli organi che hanno effettuato l'arresto e non tirando in mezzo una presunta composizione etnica di un pezzo di quartiere come indicazione dell'etnia dei criminali.

 

La frase in grassetto semplicemente non è vera, non è così che stanno le cose.

Conosco New York  ho conoscenti locali , non conosco il resto degli  States ,conosco anche una ragazza di Chicago dove hanno una situazione criminale grave , ma non abbiamo mai trattato l'argomento così come non è mai capitato con una mia Ex di Toronto, ma quello è il Canada non è proprio la stessa cosa

 

Quanto al resto invito tutti a fare una piccola ricerca America's Racial Double Standard per trovare il mondo sull'argomento, ci sono studi di ogni genere , a centinaia alcuni ridicoli altri serissimi, ma il problema esiste

  • Like 1

 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post
Posted (edited)

manifestanti BLM minacciano imprenditori locali di Louisville imponendo loro determinate richieste a cui devono sottostare se vogliono continuare a lavorare

 

Le richieste  che BLM chiedono agli imprenditori di NuLu di:

  • Rappresentare adeguatamente la popolazione nera di Louisville con almeno il 23% di personale nero;
  • Acquistare un inventario minimo del 23% presso i rivenditori Black o effettuare una donazione mensile ricorrente dell'1,5% delle vendite nette a un'organizzazione o un'organizzazione non profit Black locale;
  • Richiede una formazione sulla diversità e l'inclusione per tutto il personale su base semestrale;
  • E mostra un segno visibile che aumenta la consapevolezza e mostra supporto per il movimento di riparazione

https://eu.courier-journal.com/story/news/local/2020/08/01/louisville-cuban-community-rally-support-la-bodeguita-de-mima/5562669002/

 

diversi imprenditori della comunità cubana di Louisville si riuniranno questa domenica per protestare  contro queste minacce  del movimento black lives matter 

Edited by Palombella2

Share this post


Link to post

Anche perchè 23% è un'assurdità i neri sono il 12% della popolazione non si può pretendere di raddoppiarla per legge


 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post

 

1 ora fa, Palombella2 ha scritto:

manifestanti BLM minacciano imprenditori locali di Louisville imponendo loro determinate richieste a cui devono sottostare se vogliono continuare a lavorare

 

Le richieste  che BLM chiedono agli imprenditori di NuLu di:

  • Rappresentare adeguatamente la popolazione nera di Louisville con almeno il 23% di personale nero;
  • Acquistare un inventario minimo del 23% presso i rivenditori Black o effettuare una donazione mensile ricorrente dell'1,5% delle vendite nette a un'organizzazione o un'organizzazione non profit Black locale;
  • Richiede una formazione sulla diversità e l'inclusione per tutto il personale su base semestrale;
  • E mostra un segno visibile che aumenta la consapevolezza e mostra supporto per il movimento di riparazione

https://eu.courier-journal.com/story/news/local/2020/08/01/louisville-cuban-community-rally-support-la-bodeguita-de-mima/5562669002/

 

diversi imprenditori della comunità cubana di Louisville si riuniranno questa domenica per protestare  contro queste minacce  del movimento black lives matter 

Classici americani: devono buttarla sempre i caciara e dire cagate come queste

Share this post


Link to post

Hanno rilasciato i filmati delle Bodycam di 2 degli agenti che hanno arrestato George Floyd. 

Share this post


Link to post
12 ore fa, Dandylion ha scritto:

Hanno rilasciato i filmati delle Bodycam di 2 degli agenti che hanno arrestato George Floyd. 

C'è stato un leak inviato al DailyMail, non li hanno rilasciati. Diciamo solo che il filmato integrale è "interessante".

Ma tanto è inutile perchè i rivoltosi rimasti già hanno dimenticato Floyd, gli è servito solo come pretesto 2 mesi fa.

  • Grazie! 1

WjnzAa5.jpg

 

eQAlCKR.png

 

Per informazioni, chiarimenti e assistenza clicca QUI

Share this post


Link to post
7 minuti fa, JigenDaisuke ha scritto:

C'è stato un leak inviato al DailyMail, non li hanno rilasciati. Diciamo solo che il filmato integrale è "interessante".

Ma tanto è inutile perchè i rivoltosi rimasti già hanno dimenticato Floyd, gli è servito solo come pretesto 2 mesi fa.

Ah ecco mi sembrava strano di fatti rilasciassero roba simile in forma ufficiale... Probabilmente dove ho letto io volevano riportarlo il prima possibile è hanno fatto alcuni errori :sisi:

Share this post


Link to post

 il membro del consiglio comunale di Seattle Lisa Herbold aveva avuto la brillante idea di  proporre il licenziamento di  poliziotti bianchi, una discriminazione ritenuta giusta a suo dire per far terminare i vandalismi di Antifa 

 

https://jonathanturley.org/2020/07/17/seattle-city-council-member-suggests-firing-white-officers-in-massive-reduction-of-police-department/


Oggi  secondo un sondaggio il piano di "defund" del 50% della polizia di Seattle è bocciato dai cittadini,che accetterebbero soltanto una parziale modifica dei sostegni economici alle forze di polizia e non un defund massiccio o abolizione come vuole Antifa e BLM,pare che coloro che vogliono il defund della polizia sia soltanto una piccola parte dei residenti,a quanto pare è oggettivo ormai che con queste violenze in atto nessuno vuole "meno polizia"   per le strade come vuole Antifa o BLM,un dato oggettivo sono i sondaggi tra i cittadini, A maggio, il 59% degli intervistati ha dichiarato che Seattle si stava dirigendo nella giusta direzione nel defund. Nel mese di luglio dopo le proteste solo il 34%. 

https://mynorthwest.com/2063811/rantz-poll-30-support-defund-seattle-police/

 

oggi è oggettivo che chi scende in strada per protestare   non rappresenta tutti i cittadini di Seattle e non rappresenta la maggioranza dei cittadini ma è gente che viene da fuori e che fa il viaggio erasmus anarchico  tra le strade di Seattle.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post

Ma per caso pretendete che per essere prese in considerazione le manifestazioni di protesta debbano portare in strada la maggioranza dei cittadini? 

 

Non parlo di questo caso specifico, parlo in generale 

 

contare la percentuale di rappresentanza è insensato, senza contare che comunque se anche fossero solo il 2% sarebbe comunque  un 2% che vota e che potrebbe cambiare il destino di molti politici 


 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post
13 ore fa, Dorsai ha scritto:

Ma per caso pretendete che per essere prese in considerazione le manifestazioni di protesta debbano portare in strada la maggioranza dei cittadini? 

 

Non parlo di questo caso specifico, parlo in generale 

 

contare la percentuale di rappresentanza è insensato, senza contare che comunque se anche fossero solo il 2% sarebbe comunque  un 2% che vota e che potrebbe cambiare il destino di molti politici 

 

infatti le manifestazioni violente sono l'opposto della democrazia e andrebbero vietate.

 

se non rappresentano la maggioranza allora con quale arroganza vorrebbero comandare? 

vuoi togliere i fondi alla polizia? mettilo nel programma elettorale e se la maggioranza del popolo ti vota, farai quello che vuoi. 

 

 

ma gli usa meritano di soccombere, è colpa loro se ormai tutti si sentono in dovere di rompere le palle, tutti pensano di contare qualcosa e che la comunità dovrebbe fermarsi per ogni persona che si sente offesa da qualcosa

  • Like 1
  • Grazie! 1

12 ANNI DI SUCCESSI NON SI DIMENTICANO, ONORE E GLORIA ALLA TRIADE

 

"TOGLIAMO IL DISTURBO...MA VEDRETE CHE BANDITI VERRANNO DOPO DI NOI" (cit. Antonio Giraudo)

 

Share this post


Link to post
Posted (edited)
3 ore fa, Maresca ha scritto:

 

infatti le manifestazioni violente sono l'opposto della democrazia e andrebbero vietate.

 

se non rappresentano la maggioranza allora con quale arroganza vorrebbero comandare? 

vuoi togliere i fondi alla polizia? mettilo nel programma elettorale e se la maggioranza del popolo ti vota, farai quello che vuoi. 

 

 

ma gli usa meritano di soccombere, è colpa loro se ormai tutti si sentono in dovere di rompere le palle, tutti pensano di contare qualcosa e che la comunità dovrebbe fermarsi per ogni persona che si sente offesa da qualcosa

Personalmente non sono affatto d'accordo con quanto affermi.

 

Per quale motivo io devo subire gli effetti dei tagli alla polizia, anche se il 90% di idioti vota una misura del genere ?

 

Non ci trovo nulla di "giusto" in tutto ciò quando magari sono io a finire ammazzato  o rapinato perchè la polizia non garantisce la sicurezza.

Il 3/8/2020 alle 17:21 , Dorsai ha scritto:

Anche perchè 23% è un'assurdità i neri sono il 12% della popolazione non si può pretendere di raddoppiarla per legge

 

Se vogliamo essere pignoli in diversi contesti avviene proprio questo.

 

Gli asiatici ad esempio sono una netta minoranza, circa il 7% della popolazione. Eppure rappresentano quasi la maggioranza degli impiegati nelle industrie della silicon valley con stipendi da centinaia di migliaia di dollari annuali.

 

Nei college, sopratutto quelli con indirizzi STEM rappresentano mi pare circa il 60% nonostante venga loro impedito l'accesso tramite politiche razziste basate su quote etniche. In un contesto esclusivamente meritocratico probabilmente rappresenterebbero circa il 90% degli ammessi ai college nonchè di conseguenza dei ricchi. 

Edited by ken-chan90

this isn't a mud hole... it's an operating table. and i'm the surgeon

Share this post


Link to post
6 ore fa, Maresca ha scritto:

 

infatti le manifestazioni violente sono l'opposto della democrazia e andrebbero vietate.

 

se non rappresentano la maggioranza allora con quale arroganza vorrebbero comandare? 

vuoi togliere i fondi alla polizia? mettilo nel programma elettorale e se la maggioranza del popolo ti vota, farai quello che vuoi. 

 

 

ma gli usa meritano di soccombere, è colpa loro se ormai tutti si sentono in dovere di rompere le palle, tutti pensano di contare qualcosa e che la comunità dovrebbe fermarsi per ogni persona che si sente offesa da qualcosa

Si Be le donne non avevano diritto di voto e se lo sono prese a forza di manifestare , idem per i neri 

 

vietare le manifestazioni per garantire la democrazia è un'assurdità

  • Like 2

 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post
49 minuti fa, Dorsai ha scritto:

Si Be le donne non avevano diritto di voto e se lo sono prese a forza di manifestare , idem per i neri 

 

vietare le manifestazioni per garantire la democrazia è un'assurdità

 

 

 

In una manifestazione democratica e pacifica non ci sono nemici da "eliminare" come urlano "Antifa e Blm"

 

spacer.png

 

spacer.png

 

In una manifestazione democratica devi confrontarti e far valere le tue opinioni in maniera civile, senza ammorbare altri cittadini,senza danneggiare la libertà di altri individui che hanno un'opinione neutrale o diversa dalla tua.Senza insultare volgarmente o usare la violenza verso codesti individui che non condividono la tua protesta, ad esempio abbiamo visto  che questi manifestanti bloccano il traffico cittadino costruendo barricate tipo fortnite,distruggendo auto,facendo violenza sui passanti per l'unica colpa che stanno passando di lì per caso.. non mi pare che sia uno strumento democratico danneggiare cose o persone.

 

 

Tutti affermano di volere  una società più onesta e giusta,per raggiungere questo scopo loro propongono l'uso della violenza,una cosiddetta rivoluzione la chiamano,da una reazione simile invece non può altro che nascere  odio e un potere autoritario che si oppone ai principi stessi della libertà.Basta guardare l'atteggiamento mafioso  di BLM nell'intimidire e minacciare i commercianti e  gli imprenditori del luogo in cui nascono le proteste,basta guardare cosa cosa hanno combinato Antifa e BLM nello Stato Autonomo di CHOP,dove ricordiamolo sempre avevano dichiarato indipendenza dall'America,avevano preso quel quartiere con la forza e instaurato la loro legge,infatti non c'erano leggi o istituzioni americane quando sono morte delle persone in CHOP, a causa dell'anarchia che loro stessi avevano creato.

https://en.wikipedia.org/wiki/Capitol_Hill_Autonomous_Zone

 

ormai di esempi ne abbiamo moltissimi per capire che a questi non interessa raggiungere "la democrazia" ma imporre la loro di democrazia...che è un concetto molto diverso,perché da tutti gli esempi di quello che hanno fatto nelle strade e che continuano a fare,"sembra molto distorta ed estremista questa loro democrazia"

 

 

La violenza non produce giustizia ma terrore,dal terrore nascono figure autoritarie che prendono il controllo e soggiogano la popolazione con false promesse,a cui non importa nulla di quei cittadini che protestano,coloro che strumentalizzano questa situazione per creare anarchia, sono in realtà i veri oppositori alla democrazia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

spacer.png

 

stesso film nel 2015 ma in quel periodo non si aveva paura a chiamarli per quello che sono in realtà.

  • Like 3

Share this post


Link to post
20 ore fa, ken-chan90 ha scritto:

Personalmente non sono affatto d'accordo con quanto affermi.

 

Per quale motivo io devo subire gli effetti dei tagli alla polizia, anche se il 90% di idioti vota una misura del genere ?

 

Non ci trovo nulla di "giusto" in tutto ciò quando magari sono io a finire ammazzato  o rapinato perchè la polizia non garantisce la sicurezza.

 

 

 

non si tratta di giusto o sbagliato, si tratta di democrazia. si vota e la maggioranza vince. l'alternativa è che ognuno si fa il suo piccolo casato con le sue regole come al medioevo.

 

se invece vogliamo stare in democrazia, è normale votare e approvare quello che ottiene il sostegno dalla maggioranza della popolazione.

semplicemente perchè quello che per te può sembrare giusto, per la maggioranza della popolazione invece non lo è.

 

17 ore fa, Dorsai ha scritto:

Si Be le donne non avevano diritto di voto e se lo sono prese a forza di manifestare , idem per i neri 

 

vietare le manifestazioni per garantire la democrazia è un'assurdità

donne e neri non avevano diritto di voto quando appunto non esisteva la democrazia. ora possono tutti votare ed esprimere la loro opinione. 

non ho mai detto di vietare le manifestazioni, ho detto di vietare le manifestazioni violente che sono per ovvie ragioni antidemocratiche dato che una minoranza applica violenza sulla maggioranza della popolazione

  • Like 1

12 ANNI DI SUCCESSI NON SI DIMENTICANO, ONORE E GLORIA ALLA TRIADE

 

"TOGLIAMO IL DISTURBO...MA VEDRETE CHE BANDITI VERRANNO DOPO DI NOI" (cit. Antonio Giraudo)

 

Share this post


Link to post
41 minuti fa, Maresca ha scritto:

 

 

 

donne e neri non avevano diritto di voto quando appunto non esisteva la democrazia. ora possono tutti votare ed esprimere la loro opinione. 

non ho mai detto di vietare le manifestazioni, ho detto di vietare le manifestazioni violente che sono per ovvie ragioni antidemocratiche dato che una minoranza applica violenza sulla maggioranza della popolazione

Scusa stai dicendo che gli USA non erano un Paese democratico fino agli  inizi del XX Secolo o che non lo era la Svizzera fino quasi alla fine di detto secolo o che addirittura non lo era Atene? O che non lo era l'Italia Liberale o addirittura l'Italia Postbellica fin quando non ha concesso il voto ai 18enni alla fine degli anni 70?

 

Erano tutte Democrazie , il problema era il riconoscimento di parità ad alcuni membri della società ed includerli nel diritto democratico , prima le donne poi i neri o nel caso dell'Italia i diciottenni

 

La Francia è una Democrazia eppure i Casseurs sono un fenomeno delle manifestazioni Francesi da sempre , me ne parlava già mio nonno (avevo un nonno Francese l'ho detto più volte) quando avevo 11 anni 

 

 

Il punto non è tanto la violenza in sè quanto quale sia il suo scopo , se lo scopo è zittire le controparti come fa Antifa allora sono antidemocratici 

 

E comunque ci vuole pochissimo a trasformare una manifestazione pacifica in una violenta bastano 2 o 300 Black Blocs nel mezzo di diverse migliaia di manifestanti 

 

Impediresti ogni cosa per tema di quei pochi?

 

Inoltre negli anni 60 , 70 ed 80 alcune frange estreme di destra e di sinistra peraltro alimentate dall'alto secondo la famigerata "strategia della tensione" trasformavano in scontro qualunque manifestazione , secondo il principio di vietare le manifestazioni potenzialmente violente in quegli  voleva dire impedire la libertà di protesta del tutto in altre parole cancellare la base fondante della democrazia ovvero il libero dissenso

 

Alcune manifestazioni che porterano sicuramente allo scontro violento comunque non vengono autorizzate , i percorsi non approvati , ma il punto è quali sono le manifestazioni violente? Ci deve essere una percentuale di violenti minima? Come lo si sa in anticipo? Come lo può controllare il popolo se vuole evitare abusi anticostituzionali?

  • Like 2

 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post
3 ore fa, Dorsai ha scritto:

Scusa stai dicendo che gli USA non erano un Paese democratico fino agli  inizi del XX Secolo o che non lo era la Svizzera fino quasi alla fine di detto secolo o che addirittura non lo era Atene? O che non lo era l'Italia Liberale o addirittura l'Italia Postbellica fin quando non ha concesso il voto ai 18enni alla fine degli anni 70?

 

Erano tutte Democrazie , il problema era il riconoscimento di parità ad alcuni membri della società ed includerli nel diritto democratico , prima le donne poi i neri o nel caso dell'Italia i diciottenni

Quanto dice Dorsai è giusto.

 

Il problema è che le manifestazioni per i diritti delle donne e dei neri erano legittime ed hanno portato ad un miglioramento della società a 360 gradi.

 

Le manifestazioni attuali invece:

 

1) sono basate quasi interamente se non del tutto su teorie del complotto, quindi non hanno modo di portare a qualcosa di concreto.

2) Agli effetti chiedono anarchia e comunismo su base razziale, una sorta di rivoluzione economica basata sul modello Zimbabwe (con effetti economici che saranno presumibilmente simili).

 

Nella migliore delle ipotesi moltiplicheranno di svariate volte i tassi di criminalità di cui le minoranze sono già vittime e ridurranno la loro economia alla stregua di quella di un paese del terzo mondo.

 

 

The movement's platform, published in August 2016, entitled "A Vision for Black Lives: Policy Demands for Black Power, Freedom and Justice," has six demands:[13][14]

  1. End the war on black people.
  2. Reparations for past and continuing harms. (Reparations)
  3. Divestment from the institutions that criminalize, cage and harm black people; and investment in the education, health and safety of black people. (Invest-Divest)
  4. Economic justice for all and a reconstruction of the economy to ensure our communities have collective ownership, not merely access.(Economic justice)
  5. Community control of the laws, institutions and policies that most impact us. (Community control)
  6. Independent black political power and black self-determination in all areas of society. (Political power)

 

In soldoni chiedono di poter commettere crimini senza essere arrestati, decine o centinaia di migliaia di dollari di risarcimento a testa perchè sono neri e posti di lavoro per cui non hanno ne capacità ne qualifiche.

 

Tutto ciò, se verrà realizzato, sarà un toccasana per le aziende che metteranno in pratica tali richieste nonchè per l'economia in generale e la vivibilità delle città americane :asd: .


this isn't a mud hole... it's an operating table. and i'm the surgeon

Share this post


Link to post
1 ora fa, ken-chan90 ha scritto:

Quanto dice Dorsai è giusto.

 

Il problema è che le manifestazioni per i diritti delle donne e dei neri erano legittime ed hanno portato ad un miglioramento della società a 360 gradi.

 

Le manifestazioni attuali invece:

 

1) sono basate quasi interamente se non del tutto su teorie del complotto, quindi non hanno modo di portare a qualcosa di concreto.

2) Agli effetti chiedono anarchia e comunismo su base razziale, una sorta di rivoluzione economica basata sul modello Zimbabwe (con effetti economici che saranno presumibilmente simili).

 

 

Stai considerando solo un piccolo gruppo e non il grosso delle manifestazioni che invece erano cominciate per protestare contro la violenza sistematica della polizia , nessun complotto 

  • Like 1

 

Chi non ha già giocato Final Fantasy VII si tenga ASSOLUTAMENTE LONTANO da QUALUNQUE SPOILER , alcune cose NON SI DEVONO SAPERE prima.

 

Anno MMDCCLXXII Ab URBE Condita

 

Share this post


Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...