Hard Disk / SSD | Guida nel primo post!

EdricWrath

Random Guy (Maybe) - AKA Deme80car (Cambiato Nick)
LV
1
 
Iscritto dal
24 Dic 2011
Messaggi
15,283
Reazioni
558
Medaglie
8
Da unieuro un HD esterno della Seagate da 4TB a 79€, ottimo affare! Di solito vado di Toshiba per quanto riguarda gli HD esterni ma essendo la Seagate una delle mie marche preferite di HDD non posso che consigliarvelo se avete bisogno di un HDD esterno :ahsisi:

 

loyd

Apprendista
LV
1
 
Iscritto dal
30 Mag 2006
Messaggi
758
Reazioni
57
Medaglie
5
Consigli per far durare il più a lungo possibile un ssd? Ho un samsung evo 850 da 250 gb da qualche anno e da qualche giorno crystaldisk mi dà un integrità al 98%, vuol dire che sta cominciando a cedere?

Con il tool di samsung ho disattivato l'overprovising, o come cavolo si chiama, secondo voi incide?

 

mimm8

Capomoderatore
area tech
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mag 2012
Messaggi
2,571
Reazioni
236
Medaglie
4
Consigli per far durare il più a lungo possibile un ssd? Ho un samsung evo 850 da 250 gb da qualche anno e da qualche giorno crystaldisk mi dà un integrità al 98%, vuol dire che sta cominciando a cedere?
Con il tool di samsung ho disattivato l'overprovising, o come cavolo si chiama, secondo voi incide?
L'overprovisioning serve proprio per preservare e allungare la vita dell'ssd, quindi la riattiverei il prima possibile. Comunque se hai Windows 10 non devi fare niente di particolare, ci pensa già il sistema ad ottimizzare il tutto.



Inviato dal mio MI PAD 4 utilizzando Tapatalk

 

Steeb

LV
2
 
Iscritto dal
31 Ott 2011
Messaggi
20,827
Reazioni
1,008
Medaglie
6
c'è tanta differenza di prestazione da giustificare i 50€ tra i due?
velocità di scrittura/lettura sono quasi uguali (il sabrent in scrittura è 3000 mb/s contro i 2500) ma se lo metti in uno slot PCIe 4.0 se la tua scheda madre lo supporta,  arriva a  5000 MB/s (lettura) e 4400 MB/s in scrittura

 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
LV
1
 
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
7,850
Reazioni
1,967
Medaglie
14
Ho un PC da gaming assemblato poco meno di una decina d'anni fa. Le prestazioni sono sempre state buone, ma mai eccellenti. Adesso me lo ritrovo sempre impallato, soprattutto quando lo avvio dopo mesi o settimane di inattività e dal task manager mi da sempre utilizzo disco al 100%. Come faccio a capire se c'è bisogno di un semplice formattone o se l'HDD è troppo vecchio e ha prestazioni troppo scarse? Potrei fare un benchmark, ma quali parametri devo tenere d'occhio? Perché sicuramente non era un HDD eccellente neanche da nuovo, ma adesso è proprio inuitilizzabile. Su Steam se provo ad installare un gioco ci mette un'eternità a calcolare lo spazio necessario e una volta partito il download è un continuo pendolo che passa dallo scaricare a dieci mega, ad un uno. Il problema è appunto che è sempre sempre saturo. La CPU, nel caso tornasse utile, è un'Intel i5-760. Non più attualissima, ma dovrebbe andare ancora bene, no?
 

mimm8

Capomoderatore
area tech
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mag 2012
Messaggi
2,571
Reazioni
236
Medaglie
4
ormai i prezzi degli ssd sono scesi talmente tanto che non conviene continuare ad usare i classici hdd per il sistema operativo. Le prestazioni miglioreranno sensibilmente comprando un ssd anche da 250gb o 500gb, relegando il classico hdd solo per lo storage di foto e video
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
LV
1
 
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
7,850
Reazioni
1,967
Medaglie
14
ormai i prezzi degli ssd sono scesi talmente tanto che non conviene continuare ad usare i classici hdd per il sistema operativo. Le prestazioni miglioreranno sensibilmente comprando un ssd anche da 250gb o 500gb, relegando il classico hdd solo per lo storage di foto e video
Ci stavo pensando, però essendo una situazione temporanea non so fino a che punto mi converrebbe
 

Tex Miller

LV
0
 
Iscritto dal
13 Lug 2020
Messaggi
438
Reazioni
92
Medaglie
3
Ho un PC da gaming assemblato poco meno di una decina d'anni fa. Le prestazioni sono sempre state buone, ma mai eccellenti. Adesso me lo ritrovo sempre impallato, soprattutto quando lo avvio dopo mesi o settimane di inattività e dal task manager mi da sempre utilizzo disco al 100%. Come faccio a capire se c'è bisogno di un semplice formattone o se l'HDD è troppo vecchio e ha prestazioni troppo scarse? Potrei fare un benchmark, ma quali parametri devo tenere d'occhio? Perché sicuramente non era un HDD eccellente neanche da nuovo, ma adesso è proprio inuitilizzabile. Su Steam se provo ad installare un gioco ci mette un'eternità a calcolare lo spazio necessario e una volta partito il download è un continuo pendolo che passa dallo scaricare a dieci mega, ad un uno. Il problema è appunto che è sempre sempre saturo. La CPU, nel caso tornasse utile, è un'Intel i5-760. Non più attualissima, ma dovrebbe andare ancora bene, no?
Io ho messo dei semplici ssd su PC da ufficio del 2007 con ancora il Core 2,sono rinati...
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
LV
1
 
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
7,850
Reazioni
1,967
Medaglie
14
Io ho messo dei semplici ssd su PC da ufficio del 2007 con ancora il Core 2,sono rinati...
Quello è fuori discussione. Ne ho messo uno su un portatile e adesso è sempre veloce e scattante. Non metto in dubbio le sue qualità, però anche quei 70/80€ sono una spesa inutile visto che è situazione provvisoria :sisi:
 

mimm8

Capomoderatore
area tech
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mag 2012
Messaggi
2,571
Reazioni
236
Medaglie
4
ma provvisoria in senso?
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
LV
1
 
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
7,850
Reazioni
1,967
Medaglie
14
ma provvisoria in senso?
Nel senso che ho questo PC da gaming che vorrei sfruttare per qualche mese, per poi prendere un portatile visto che dovrò di nuovo trasferirmi per l'università. Quindi volevo accontentarmi senza spenderci altri soldi visto che entro qualche mese non lo utilizzerò più probabilmente. Un SSD torna sempre utile, per carità, però mi sembra più che altro un capriccio più che una reale necessità. Adesso che si è assestato un po' va meglio
 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,727
Reazioni
851
Medaglie
10
ho visto su amazon gli ssd sabrent in offerta, se la motherboard non supporta il PCIe Gen4 vale la pena prendere il 4.0 o posso tranquillamente ripiegare sulla gen precedente(a 40€ in meno)?
La velocità di lettura/scrittura sarebbe identica
 

.Veg

Master of forum
LV
2
 
Iscritto dal
20 Set 2011
Messaggi
4,132
Reazioni
222
Medaglie
7
ho visto su amazon gli ssd sabrent in offerta, se la motherboard non supporta il PCIe Gen4 vale la pena prendere il 4.0 o posso tranquillamente ripiegare sulla gen precedente(a 40€ in meno)?
La velocità di lettura/scrittura sarebbe identica
Io ho su sponda Samsung ho fatto esattamente questa scelta.
Oltre a non esistere il modello a PCIe Gen 4 :asd:
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
LV
1
 
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
7,850
Reazioni
1,967
Medaglie
14
Nel senso che ho questo PC da gaming che vorrei sfruttare per qualche mese, per poi prendere un portatile visto che dovrò di nuovo trasferirmi per l'università. Quindi volevo accontentarmi senza spenderci altri soldi visto che entro qualche mese non lo utilizzerò più probabilmente. Un SSD torna sempre utile, per carità, però mi sembra più che altro un capriccio più che una reale necessità. Adesso che si è assestato un po' va meglio
Okay, inizio a dubitare che formattare sia la soluzione :asd:

3KnlOu7.png


Non stavo facendo assolutamente nulla, solo Steam aperto. E non credo stesse installando roba perché dovrebbe aver fatto già tutto visto che è acceso da parecchio ormai
 

warioss

LV
1
 
Iscritto dal
29 Ott 2009
Messaggi
4,621
Reazioni
208
Medaglie
6
L'andamento dei prezzi degli SSD come si assesta? Ricordo di aver letto che nel 2021 dovrebbero calare parecchio, confermate? Intendo quelli normali, non i NVME.

Volevo sostituire il mio meccanico con 2 da 4Tb SSD da affiancare al nvme 970 pro.
 

Rabum Alal

Updated my Journal
LV
2
 
Iscritto dal
20 Gen 2008
Messaggi
17,727
Reazioni
851
Medaglie
10
Io ho su sponda Samsung ho fatto esattamente questa scelta.
Oltre a non esistere il modello a PCIe Gen 4 :asd:
Niente alla fine avevo un buono di 10€ e per poco meno di 30 di differenza alla fine ho optato per il modello 4.0, visto che nelle recensioni dicevano che i nuovi modelli 3.0 sabrent hanno qualche materiale leggermente più scadente che causa una perdita di performance :asd:
per così poco ho preferito non rischiare e via
 

mimm8

Capomoderatore
area tech
LV
1
 
Iscritto dal
1 Mag 2012
Messaggi
2,571
Reazioni
236
Medaglie
4
L'andamento dei prezzi degli SSD come si assesta? Ricordo di aver letto che nel 2021 dovrebbero calare parecchio, confermate? Intendo quelli normali, non i NVME.

Volevo sostituire il mio meccanico con 2 da 4Tb SSD da affiancare al nvme 970 pro.
è quello che prevedono gli analisti, cioè un ulteriore calo di prezzi per i primi mesi del 2021 (un -10/-15%)

il calo è riferito alle nand (i chippettini usati per creare gli ssd), quindi caleranno sia gli ssd sata e sia gli nvme.
 
Top