Le visualizzazioni come ospite sono limitate

Ufficiale Xbox Series X/S | DISPONIBILE | 499€ (XSX); 299€ (XSS) | La nuova generazione è ORA! |

ufficiale

Con quale titolo inaugurerete la nuova gen?


  • Votatori totali
    41

A Rare Boy

A Pirate's Life for Me
Iscritto dal
9 Gen 2012
Messaggi
5,213
Medaglie
4
LV
0
 
Ninja Theory e il passaggio a Microsoft Studios: vogliamo puntare più in alto che mai


Le parole della software house che è passata sotto il controllo del gigante di Redmond



Microsoft ha le idee chiarissime per il suo futuro, come detto da Phil Spencer: vuole costruire, per le generazioni a venire, la più grande infrastruttura disponibile di Microsoft Studios, che ora possono contare anche sull'acquisizione di Ninja Theory, oltre che di diversi altri team.


 


Interpellato in merito, Tameem Antoniades, creative lead presso Ninja Theory, ha spiegato le motivazioni che hanno convito il team a cedere alla corte del gigante di Redmond: «quando Microsoft si è messa in contatto con noi, era totalmente inatteso e non era nemmeno una cosa che stavamo pensando di fare. Ci hanno chiesto quali fossero i nostri obiettivi e le nostre ambizioni come studio in un mondo ideale. Gli abbiamo detto che volevamo essere liberi dalla macchina dei tripla A per realizzare dei giochi che si concentrassero sull'esperienza, non sulla monetizzazione. Vogliamo prenderci rischi creativi maggiori, vogliamo poter definire creativamente il genere dei nostri giochi senza dover affrontare il costante rischio di essere annientati» ha spiegato Antoniades.


 


«Vogliamo realizzare i nostri giochi a modo nostro, senza che ci dicano cosa fare o come farlo e, soprattutto, vogliamo proteggere il nostro team, la nostra cultura la nostra identità. Perché tutto questo è l'essenza di Ninja Theory» ha aggiunto.


 


Con l'accordo con Microsoft e il passaggio sotto Microsoft Studios, Ninja Theory è sicura di poter vivere nuove certezze: «ora sono convinto che questa sia un'opportunità, per tutti noi, di fare un salto in avanti di anni, di puntare più in alto di quanto non abbiamo mai fatto, di volare sul serio, senza il pericolo di precipitare che in passato ci ha tenuti frenati.»


 


Le indiscrezioni parlano di un accordo che ha offerto a Ninja Theory il totale controllo dei lavori sui suoi progetti, oltre all'accesso all'infrastruttura Microsoft di ricerca, marketing, supporto e aiuto tecnico. «Abbiamo creato Hellblade con un piccolo team di venti persone e risorse estremamente limitate. Immaginate cosa potremmo fare con un team completo di cento persone supportate da Microsoft e concentrate unicamente sulla visione di Ninja Theory» ha concluso Antoniades.

https://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/270509/ninja-theory-il-passaggio-a-microsoft-studios-vogliamo-puntare-piu-in-alto-che-mai

 

MajorCavax

Moderatore
sezione xbox
Iscritto dal
31 Mag 2012
Messaggi
3,420
Medaglie
4
LV
0
 
Ninja Theory, il cui primo gioco ufficiale (il team all'epoca si chiamava Just Add Monsters) fu Kung Fu Chaos, in esclusiva per la prima XBox. Per cui è una sorta di "ritorno a casa". Inaspettatissimo.

Comunque mi dà l'idea che abbiano voglia di creare nuove IP e credo sia meglio così. Inutile recuperare e/o lavorare su cose vecchie.

 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
4,293
Medaglie
4
LV
0
 
2020 per la nuova console?

Accompagnata dal nuovo Halo e nuovi giochi di questi studi

 

Lukavolo

Master of forum
Iscritto dal
27 Ago 2009
Messaggi
2,607
Medaglie
3
LV
0
 
Ninja Theory e il passaggio a Microsoft Studios: vogliamo puntare più in alto che mai
Le parole della software house che è passata sotto il controllo del gigante di Redmond



Microsoft ha le idee chiarissime per il suo futuro, come detto da Phil Spencer: vuole costruire, per le generazioni a venire, la più grande infrastruttura disponibile di Microsoft Studios, che ora possono contare anche sull'acquisizione di Ninja Theory, oltre che di diversi altri team.


 


Interpellato in merito, Tameem Antoniades, creative lead presso Ninja Theory, ha spiegato le motivazioni che hanno convito il team a cedere alla corte del gigante di Redmond: «quando Microsoft si è messa in contatto con noi, era totalmente inatteso e non era nemmeno una cosa che stavamo pensando di fare. Ci hanno chiesto quali fossero i nostri obiettivi e le nostre ambizioni come studio in un mondo ideale. Gli abbiamo detto che volevamo essere liberi dalla macchina dei tripla A per realizzare dei giochi che si concentrassero sull'esperienza, non sulla monetizzazione. Vogliamo prenderci rischi creativi maggiori, vogliamo poter definire creativamente il genere dei nostri giochi senza dover affrontare il costante rischio di essere annientati» ha spiegato Antoniades.


 


«Vogliamo realizzare i nostri giochi a modo nostro, senza che ci dicano cosa fare o come farlo e, soprattutto, vogliamo proteggere il nostro team, la nostra cultura la nostra identità. Perché tutto questo è l'essenza di Ninja Theory» ha aggiunto.


 


Con l'accordo con Microsoft e il passaggio sotto Microsoft Studios, Ninja Theory è sicura di poter vivere nuove certezze: «ora sono convinto che questa sia un'opportunità, per tutti noi, di fare un salto in avanti di anni, di puntare più in alto di quanto non abbiamo mai fatto, di volare sul serio, senza il pericolo di precipitare che in passato ci ha tenuti frenati.»


 


Le indiscrezioni parlano di un accordo che ha offerto a Ninja Theory il totale controllo dei lavori sui suoi progetti, oltre all'accesso all'infrastruttura Microsoft di ricerca, marketing, supporto e aiuto tecnico. «Abbiamo creato Hellblade con un piccolo team di venti persone e risorse estremamente limitate. Immaginate cosa potremmo fare con un team completo di cento persone supportate da Microsoft e concentrate unicamente sulla visione di Ninja Theory» ha concluso Antoniades.

https://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_multi_piattaforma/270509/ninja-theory-il-passaggio-a-microsoft-studios-vogliamo-puntare-piu-in-alto-che-mai
Ragazzi non voglio esaltarmi troppo, ma dopo ieri sera credo proprio che rivivremo i tempi d'oro della 360.
 

Davide Hamsik

Adremevuj
Iscritto dal
22 Set 2012
Messaggi
3,747
Medaglie
2
LV
0
 
Ragazzi non voglio esaltarmi troppo, ma dopo ieri sera credo proprio che rivivremo i tempi d'oro della 360.
Di sicuro il loro team è il migliore dei 5
 

Lukavolo

Master of forum
Iscritto dal
27 Ago 2009
Messaggi
2,607
Medaglie
3
LV
0
 
Di sicuro il loro team è il migliore dei 5
Io penso che con i tre grandi (343, coalition e quello nuovo.) Ci sia ninja theory e playground, che alla fine sono due studi pare, che possono tirare fuori nuove first fi livello. (Fable :asd:)
Poi tanta fiducia anche in undead labs e l'altro di cui non ricordo il nome:asd:

 

Fluido Rosa

Master of forum
Iscritto dal
24 Feb 2013
Messaggi
2,891
LV
0
 
https://news.xbox.com/en-us/2018/06/10/e3-2018-microsoft-studios-opens-the-initiative/#BaAUdw0JpLgfms7z.99

This morning during the Xbox E3 2018 Briefing we announced the formation of The Initiative, a new first-party game studio based in Santa Monica, California. I’m thrilled to join the Microsoft Studios family as it is clear to me that the gaming team at Microsoft shares my passion for storytelling, world-building and creative exploration. There are big plans in store for fans and we are already hard at work.
The foundation we have in place for The Initiative is unique in many ways. We’ve been given the freedom to explore, try new things and operate like an independent studio, with the backing from one of the biggest companies in the world to do something bold and different. The industry is headed in an exciting direction, and we see an opportunity to create amazing new game experiences of the future.

Our immediate focus is expanding our team to bring that vision to life, and we are incredibly excited for what the future holds for The Initiative.

For more information on today’s announcement, please refer to The Initiative website here.
 

RedHyde

L'ora del fottuto tè
Iscritto dal
3 Giu 2012
Messaggi
3,209
Medaglie
2
LV
0
 
Di sicuro il loro team è il migliore dei 5
Sono un ottimo team, anche il loro bistrattato DMC a me personalmente piacque un sacco.
Curiosità, ma il brand Heavenly Sword appartiene a sony o è loro?

 

A Rare Boy

A Pirate's Life for Me
Iscritto dal
9 Gen 2012
Messaggi
5,213
Medaglie
4
LV
0
 
Ninja Theory, il cui primo gioco ufficiale (il team all'epoca si chiamava Just Add Monsters) fu Kung Fu Chaos, in esclusiva per la prima XBox. Per cui è una sorta di "ritorno a casa". Inaspettatissimo.
Comunque mi dà l'idea che abbiano voglia di creare nuove IP e credo sia meglio così. Inutile recuperare e/o lavorare su cose vecchie.
Cazz è vero, sono loro! :asd:

Dmc e Heavenly Sword sono forse i titoli più controversi a cui hanno lavorato. Al secondo non ho giocato, invece Dmc lo trovo bellissimo sotto certi aspetti (gameplay action, art design) mentre altri meno (storia, narrazione). Hellblade lo giocherò :sisi:

2020 per la nuova console? Accompagnata dal nuovo Halo e nuovi giochi di questi studi
Probabilissimo :ahsisi:

Comunque kudos pure per la ricerca e sviluppo sull'IA, sia cloud powered e non. Addirittura c'è un intero dipartimento al lavoro. Molti sottovalutano l'importanza dell'IA, invece è fondamentale :sisi:

 

A Rare Boy

A Pirate's Life for Me
Iscritto dal
9 Gen 2012
Messaggi
5,213
Medaglie
4
LV
0
 
Spencer on the Acquisitions: It’s An Investment We Needed To Make; We’re Always Open To Expand 1st Party

Phil Spencer, Executive Vice President of Gaming at Microsoft, went on stage for the Xbox E3 2018 Briefing on Sunday and announced that five studios would join Microsoft’s internal first-party roster: Compulsion Games, Playground Games, Ninja Theory, Undead Labs and The Initiative.Following the huge news, Spencer appeared in yesterday’s Inside Xbox E3 2018 special episode and talked a bit about the acquisitions as well as the fact that Microsoft remains open to expanding even further in the future.

Those are the studios we’ve had a long relationship with. We were able to invest in them in a way that’s going to unlock their creative potential. I think about a team like Ninja Theory, which I’ve worked with back on the original Xbox for Kung Fu Chaos; Playground Games, we’ve worked with them on Forza Horizon, they wanted to go off and do new things. And then Darrell Gallagher, who we worked with for Tomb Raider. He wanted to create a new studio (the one based in Santa Monica) and we said yes, it would be a fun thing to do. It’s an investment we needed to make.

I think we’re always open to look into expanding our first party. I don’t think Matt (Booty) and I looked at E3 as the end of our journey here. I think it’s something we’ll always keep our eyes open. Some of these deals may not all happen at the same time, we were lucky to be able to keep the news quiet for a while, which doesn’t always happen but was nice that it did so we could land the news here and the surprise. We know investment in our first-party, whether it’s new things or growth or existing franchises, is important.

Spencer then focused on the Initiative, the brand new studio founded by Darrell Gallagher, hinting that they are looking at some of Microsoft’s dormant IPs right now.

Darrell Gallagher is a twenty-years veteran developer, recently he was at Activision. Then we had a discussion about what he wanted to do next, I think he loved his time at Crystal Dynamics with Lara Croft and reworking Tomb Raider. We were talking about some things in our past that might be interesting, nothing to announce yet, but just some things that he might want to work on.


Gallagher may be poised to repeat another revival, then, after Lara Croft. If we wanted to bet five cents, we would do it on Perfect Dark as an ideal fit.

Lastly, Spencer said that the next projects from the newly acquired studios might have very different schedules. For instance, Ninja Theory is already working on something as they shipped Hellblade almost a year ago now, while the other teams are still busy on existing projects.

They’re all kind of in different places. For example, Ninja Theory’s Hellblade shipped a while ago and they’ve been working on some things, whereas Undead Labs just shipped State of Decay 2, Compulsion will ship We Happy Few in August and Playground’s Forza Horizon 4 ships in October. The nice thing is that we start mixing them with our all other studios that we have, we’ll really start to get a diversity of things we can talk about and I’m excited about that.
https://wccftech.com/spencer-always-open-to-expand-1st-party/

DAJE CON JOANNA SUVVIA

 

David83

Master of forum
Iscritto dal
29 Dic 2011
Messaggi
3,445
Medaglie
3
LV
0
 
L'E3 2019 potenzialmente potrà essere qualcosa di allucinante... Halo Infinite, Gears of War 5, Forza Motorsport 8 e le due nuove tripla AAA di The Initiative e Ninja Theory.

E magari annunceranno anche il nuovo progetto Scarlet che vedrà nascere la nuova Xbox next-gen (2021?).

Il 2018 ha posto le basi per un futuro radioso per Xbox! Migliore console per i multi, migliori servizi ed esclusive di qualità!

Rido al pensiero di quelli che fino all'anno scorso davano per morta la divisione Xbox di Microsoft :asd:

Microsoft ha ufficialmente lanciato la sfida a Sony!

 
Ultima modifica da un moderatore:

AnDr3

Signore
Iscritto dal
4 Nov 2012
Messaggi
3,756
Medaglie
2
LV
0
 
Lo stesso tipo che ha leakato gli studi, sbaglio o parlava di un interessamento verso Remedy?

Comunque per me:

The Initiative farà giochi stile Quantic Dream

Playground A: Horizon

Playground B: Fable e altri GDR

Undead Labs: State of Decay

Compulsion Games tipo Media Molecure, quindi magari uno studio molto creativo

343: Halo

The Coalition: Gears e altro

Rare: Sea of Thieves e altro

Minecraft: Minecraft (ormai neanche la chiamano più Mojang)

Turn10: Forza Motorsport

Ninja Theory: titoli action o roba alla God of War appunto.

 
Ultima modifica da un moderatore:

A Rare Boy

A Pirate's Life for Me
Iscritto dal
9 Gen 2012
Messaggi
5,213
Medaglie
4
LV
0
 
Lo stesso tipo che ha leakato gli studi, sbaglio o parlava di un interessamento verso Remedy?
Comunque per me:

The Initiative: open world alla Horizont e Tomb raider


Playground A: Horizon

Playground B: Fable e altri GDR

Undead Labs: State of Decay e altro


Compulsion Games: giochi AR e VR


The Coalition: Gears e altro

Rare: Sea of Thieves e altro

Minecraft: Minecraft (ormai neanche la chiamano più Mojang)

Turn10: Forza Motorsport

Ninja Theory: titoli action in 3 persona.
Fixed su come la penso io :sisi:

 

Branci

Divinità
Iscritto dal
17 Mag 2009
Messaggi
8,215
Medaglie
4
LV
0
 
sto giocando a state of decay 2, e tencicamente è un gioco brutto come poche cose al mondo :asd: però in se ha della roba interessantissima, io gli undead lab con un budget decente li voglio vedere all'opera su un qualcosa, perchè questi hanno delle gran idee ma chiaramente mezzi limitati, non mi aspetto una AAA da parte loro però se accompagnati da chi può permettergli di avere un budget piu sostanzioso per me possano fare delle gran cose

 

Fluido Rosa

Master of forum
Iscritto dal
24 Feb 2013
Messaggi
2,891
LV
0
 
Next gen nel 2020 con Halo infinite, Starfield e Cyberpunk, lo ridico. Io sto già hyppato a mille. Cmq pare che le acquisizioni di studi non finiranno a questi 5 che hanno annunciato.

 
F

Falo

Next gen nel 2020 con Halo infinite, Starfield e Cyberpunk, lo ridico. Io sto già hyppato a mille. Cmq pare che le acquisizioni di studi non finiranno a questi 5 che hanno annunciato.
Io ci butterei anche un Fable. :sisi:

 

iZ SoPraNoZ

Legend of forum
Iscritto dal
17 Ott 2014
Messaggi
10,713
Medaglie
2
LV
0
 
Next gen nel 2020 con Halo infinite, Starfield e Cyberpunk, lo ridico. Io sto già hyppato a mille. Cmq pare che le acquisizioni di studi non finiranno a questi 5 che hanno annunciato.
Mazza sei hypato per una cosa che vedremo fra 2 anni e mezzo? :asd:

Io sono molto più contento del 2019 di xbox one che fra esclusive e multi, ci sarà da godere parecchio.

 
Ultima modifica da un moderatore:

MajorCavax

Moderatore
sezione xbox
Iscritto dal
31 Mag 2012
Messaggi
3,420
Medaglie
4
LV
0
 
Jeremy Hinton (Microsoft Asia): XBox "Scarlett" verrà svelata nel corso del 2019

Lastly, Hinton made an announcement in regards to the surprise news about the next Xbox which was announced on the 10th during the Xbox showcase. Many engineers are working hard to announce the new console by next year and doing their best to announce it as soon as possible. However, he said if there is no awareness of crisis or clear policy to improve the Xbox market in the country, it should not be forgotten that releasing the new console could be an obstacle to success.
A mio parere all'E3 2019 ci sarà il filmato teaser a fine conferenza XBox con l'annuncio di "Project Scarlett". Nel 2020 ci sarà un Evento Reveal, come nel 2013 e la console uscirà nell'autunno 2020.

 
Ultima modifica da un moderatore:
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock