Dragonero | Sergio Bonelli Editore

koinzell

Übel Blatt
LV
1
 
Iscritto dal
21 Gen 2011
Messaggi
6,651
Reazioni
0
Medaglie
5
Recuperato anche il numero 20, letto proprio stasera, peccato sono sicuro che la storia narrata meritasse almeno un numero in più, speriamo nel prossimo albo //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif

 

Gouki

LV
0
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
27,417
Reazioni
0
Dragonero #20 - Faccia D'Osso disponibile e primo post aggiornato!

 

Elaine Deithwen

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
23 Feb 2013
Messaggi
4,184
Reazioni
0
Chiedo qui ma i numeri 6 e 7 sono saltabili? Purtroppo non li ho ancora, ma mi mancano solo quelli e il numero 11, posso leggere il n. 8 comunque e andare avanti? :morristend:

 
T

_TRAUMA_

Chiedo qui ma i numeri 6 e 7 sono saltabili? Purtroppo non li ho ancora, ma mi mancano solo quelli e il numero 11, posso leggere il n. 8 comunque e andare avanti? :morristend:
L'unica cosa che potrebbe essere importante è che il villain del 7 a detta di Enoch ad un certo punto tornerà, quindi in quel caso non conosceresti la sua storia. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif

 

Elaine Deithwen

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
23 Feb 2013
Messaggi
4,184
Reazioni
0
L'unica cosa che potrebbe essere importante è che il villain del 7 a detta di Enoch ad un certo punto tornerà, quindi in quel caso non conosceresti la sua storia. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif
Ah, bene. Posso aspettare un altro po' allora. :house:

 

Fabfab

Master of forum
LV
1
 
Iscritto dal
26 Dic 2002
Messaggi
3,039
Reazioni
3
Medaglie
5

Gouki

LV
0
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
27,417
Reazioni
0
Dragonero #21 - Gli Spettri Del Lago disponibile e primo post aggiornato!

 

joe smith

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
10 Dic 2010
Messaggi
1,435
Reazioni
15
Medaglie
4
Il numero 21 non mi è piaciuto molto.

Ho trovato interessanti però le pagine finali in cui ricompare il personaggio ricoperto di tatauggi.
Per quanto riguarda la parte grafica, il lavoro svolto dalla Platano è molto buono.

 

Fabfab

Master of forum
LV
1
 
Iscritto dal
26 Dic 2002
Messaggi
3,039
Reazioni
3
Medaglie
5
Il numero 21 non mi è piaciuto molto.
Ho trovato interessanti però le pagine finali in cui ricompare il personaggio ricoperto di tatauggi.
Per quanto riguarda la parte grafica, il lavoro svolto dalla Platano è molto buono.
Se ci spieghi il perché non ti è piaciuto possiamo parlarne, ma così... io non ho apprezzato il solito pistolotto ecologista messo in un contesto davvero senza senso. Gli uomini stupidi ed egoisti

sacrificano una vergine ogni tot anni perchè credono sia il modo di preservare il loro stile di vita privilegiato, il villaggio è grande e ricco ma l'impero non lo sa, la natura si ribella e pensa che il modo migliore per fermare i sacrifici non richiesti sia... uccidere tutti? E poi l'intervento dell'elfa che ferma tutto con una generica preghiera. Era l'occasione per parlarci di lei, dei suoi poteri, se ne ha, delle sue capacità magiche, se ne possiede: invece urla come una disperata alla natura di fermarsi e dopo se ne esce come se fosse merito suo..
. mah, per me Dragonero finora è una sfilza di occasioni mancate.

 

Gouki

LV
0
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
27,417
Reazioni
0
Dragonero #22 - L'Uomo Delle Foreste disponibile e primo post aggiornato!

 
S

soprano

Secondo il mio modesto parere, uno dei numeri peggiori visti fin'ora: l'ambientazione piratesca poteva dare vita a molti spunti interessanti, ma non ne hanno colto nessuno. Ecco il mio pensiero nello specifico: http://fabcollection.blogspot.it/2015/01/dragonero-un-numero-commentato-faccia.html
Ho letto la recensione, riguardo la piratessa, non penso proprio che vadano a letto, perché se ci sono scene di sesso le fanno vedere, e poi la piratessa punta un rasoio alla gola di Dragonero, e non mi pare sia possibile scopare con il rischio di tagliarsi la gola.

- - - Aggiornato - - -

Cmq Dragonero mi sta dando l'impressione di costruire piano piano un mondo molto vasto e con tanti personaggi complessi, del resto pure Nathan Never all'inizio non aveva nessuna trama verticale.

 
S

soprano

mah, per me Dragonero finora è una sfilza di occasioni mancate.
Non sono d'accordo, io credo che gli autori stiano prendendo tempo per costruire un mondo fatto da personaggi molto complessi e diversi tra di loro, del resto io preferisco una saga che evolve piano piano, rispetto a una che spara tutte le sue cartucce all'inizio e poi peggiora sempre di più.

 

Elaine Deithwen

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
23 Feb 2013
Messaggi
4,184
Reazioni
0
Non sono d'accordo, io credo che gli autori stiano prendendo tempo per costruire un mondo fatto da personaggi molto complessi e diversi tra di loro, del resto io preferisco una saga che evolve piano piano, rispetto a una che spara tutte le sue cartucce all'inizio e poi peggiora sempre di più.
Mh sì anche io penso la stessa cosa, del resto, anche se sono indietro con i numeri, credo ci sia bisogno di più flashback e dettagli personali su Ian e magari una evoluzione interessanto delle sue capacità ereditate dal sangue di drago... qualcosa che stuzzichi di più il lettore.

Inviato tramite gheppio viaggiatore

 
S

soprano

Mh sì anche io penso la stessa cosa, del resto, anche se sono indietro con i numeri, credo ci sia bisogno di più flashback e dettagli personali su Ian e magari una evoluzione interessanto delle sue capacità ereditate dal sangue di drago... qualcosa che stuzzichi di più il lettore.
Inviato tramite gheppio viaggiatore
Hanno tutto il tempo che vogliono per migliorare la saga, e secondo me fin'ora non hanno sbagliato un colpo, i personaggi di contorno sono tutti azzeccati, solo Ian bisogna approfondire il suo passato, ma come caratterizzazione ci siamo, non è diverso da tanti altri eroi fantsy visti fin'ora.

 

Elaine Deithwen

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
23 Feb 2013
Messaggi
4,184
Reazioni
0
Il punto è che, anche se man mano i personaggi si delineano meglio, non riesco a "legare" con loro, a immedesimarmi o almeno a seguirli con maggiore interesse. Sono un po' neutri per me. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif

 
S

soprano

Il punto è che, anche se man mano i personaggi si delineano meglio, non riesco a "legare" con loro, a immedesimarmi o almeno a seguirli con maggiore interesse. Sono un po' neutri per me. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif
Boh, a me i personaggi non mi sembrano fatti peggio di tanti altri romanzi fantasy, tuttavia hanno ancora tempo per migliorare.

 
S

soprano

Per quanto riguarda Dragonero, per me la serie si becca un bel 9,5, promossa a pieni voti.

E se il prossimo numero mi soddisfa pure, gli do bel 10 secco.

 

Fabfab

Master of forum
LV
1
 
Iscritto dal
26 Dic 2002
Messaggi
3,039
Reazioni
3
Medaglie
5
Concordo che Dragonero non sia peggio di tanti altri romanzi fantasy, ma non dimentichiamo che la maggior parte dei fantasy sono romanzi mediocri scritti quasi sempre per un pubblico molto giovane.

Non è che da un fumetto mi aspetto chissà quale rivoluzione, ci mancherebbe, deve innanzitutto andare incontro ai gusti del pubblico. Però Dragonero è davvero un concentrato di banalità e cose già viste mille volte in casa Bonelli. A partire dalla struttura narrativa simile a Tex, ma senza il carisma che hanno i personaggi di questa testata. Mi sembra che più o meno tutti siamo d'accordo che Ian non è un protagonista che lascia il segno: perchè? Per quanto mi riguarda la ragione è che è troppo serio, con il solito passato tormentato alle spalle. Inoltre hanno già giocato la carta della predestinazione, è già un guerriero migliore degli altri, ha già un potere che lo rende una minaccia per creature da incubo, ha una spada magica che gli rimane incollata al fianco qualsiasi cosa accada. Lo avrei trovato molto più simpatico se le avventure fossero iniziate al punto in cui era giovane e ancora inesperto, avrebbero potuto mostrarci tutti gli eventi che lo avrebbero trasformato nell'eroe predestinato, creando empatia tra lui e noi. Certo, in futuro faranno molti flashback per spiegarci il suo passato, ma non è la stessa cosa, ormai l'occasione è persa. Lo stesso dicasi per i compagni, in particolare l'orco che forse voi trovate simpatico, ma per quanto mi riguarda è solo un orco con carattere da nano (avranno deciso di non fare il nano burbero e rissaiolo per essere originali), il suo ruolo dovrebbe essere quello del tank ma Ian ha già dimostrato di essergli superiore in combattimento, quindi lo trovo davvero stucchevole: non per nulla il suo ruolo è essenzialmente quello del cuoco o di calamita razziale per scatenare scontri. L'elfa finora risulta non pervenuta, ci hanno accennato che pure lei ha il passato tormentato, ma per ora è solo una hippy con cerbottana che deve spesso venire salvata dai compagni maschi, non proprio un passo avanti. Mi risulta più interessante la sorella di Ian, che sembra indipendente e determinata, ma per ora ci hanno fatto vedere davvero poco di lei. E poi manca del tutto l'elemento romantico, possibile che ci siano così tanti personaggi ma nessuno sia impegnato in una relazione seria?

 
Top