Cosa c'è di nuovo?

I migliori Boss dei Retrogame (Immagini e video sotto SPOILER)

ufficiale

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Banjo-Kazooie

Il quiz.
Basta dire solo IL QUIZ.
Tutto il rest è noia.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Final Fantasy IX:



Primo confronto con Beatrix, un personaggio fiero, orgoglioso e senza alcun timore. Come accade spesso in titoli di questo genere, si tratta di uno scontro che non si può vincere.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Silent hill 2

Qui c'è davvero poco da commentare. Abstract daddy o Ideal Father più volgarmente conosciuto come "il tavolo" è uno dei boss più disturbanti della storia del videogioco.
La rappresentazione del dramma personale di Angela è una di quelle cose che NON si dimenticano.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Kid Icarus Uprising:



Dopo tanto tempo Kid Icarus ritorna con una nuova avventura caratterizzata da un gameplay veloce e adrenalinico. Tanti boss da affrontare, tutti divertenti, come Dark Pit, il lato oscuro del nostro eroe.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
MadWorld

Lo Shogun è uno dei miei boss preferiti in MadWorld.
Sebbene non sia particolarmente impegnativo, questo scontro guadagna decine e decine di punti in "stile" per tutti gli appassionati di film di genere.
Le fiamme si dipanano sempre di più mano a mano che lo scontro procede, l'aratura del nostro avversario perde pezzi poco alla volta e poi? Scontro finale sul tetto.
Ciliegina sulla torta? La doppia motosega/alabarda del boss è epicità allo stato puro.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Red Earth:



Questo particolare picchiaduro della Capcom è uscito per la prima volta su console grazie alla recente Capcom Fighting Collection. Graficamente molto bello (sfrutta, se non sbaglio, lo stesso motore grafico di SFIII), propone diversi scontri avvincenti come quello con Hydron, una creatura marina armata di tridente che dovremo affrontare tra i ghiacci.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Breath of Fire

Cerl non è un boss molto impegnativo.
Gestirla è piuttosto semplice e non è neppure necessario ridurre i suoi hp a zero per vincere.
A spiccare in questo frangente è tutto il resto. Tutti i generali di Zog(Salvo uno) hanno un "arco" narrativo in cui sono al centro della storia ma Cerl ti entra nel cuore.
Il canovaccio, per quanto semplice, ti coinvolge. Ostracizzata e odiata per la sua natura di "mostro", Cerl si vendica ma poi...ritrova l'amore della sua infanzia.
Un amore tragico e teneramente ricambiato.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Robocop vs Terminator:



Cosa succede quando si scontrano due mostri sacri del cinema di fantascienza degli anni 80? Se si tratta di Robocop e di Terminator sicuramente un grande gioco. Questo sparatutto a scorrimento dedicato ai due robot più famosi di sempre è un titolo valido ed avvincente. In questa boss fight il coraggioso robot poliziotto affronta lo scheletro di un Terminator. Schivare i proiettili del boss si rivela un'operazione tutt'altro che semplice.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Final Fantasy IX

A Dali si inizia a scavare la superficie.
Si inizia a prendere atto della natura dei maghi neri, dei piani di Alexandria e di come Vivi non sia esattamente un bambino normale.
A sbarrarci la strada prima di andarcine è il secondo Walzer. Lo scontro, è decisamente più semplice rispetto al primo(totalmente in solo) ma nasconde un segreto.
Nel caso il boss dovesse annientare tutta la nostra prima lineare (Garnet/Daga esclusa) userà poi un incantesimo per addormentarla e rapirla. Con un "game over",unic.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Onimusha 3:



Jacque, Jean Reno per gli amici, non perdona nessuno, neppure una dolce fanciulla demoniaca come Vega Donna. Si tratta di un boss veloce capace di spostarsi con rapidità da un punto all'altro della stanza, soprattutto in verticale, rendendo più difficili i nostri attacchi.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Devil May Cry 4

Le partenze con il botto sono ordinaria amministrazione per Dante e compagni.
Dopo aver sfondato una finestra, giustiziato il cattivone di turno...il nostro ammazzademoni preferito si da alla fu-no aspetta, non giochiamo con lui?
Dante è il Boss?
è cosi. Forse non sarà stata una scelta condivisa ed apprezzata far spiccare cosi tanto il giovine Nero ma avere come boss d'apertura IL Nostro Dante è una scelta che sicuramente si fa ricordare TANTISSIMO.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Battletoads:



Questa non è una vera e propria boss fight anzi, se vogliamo essere precisi, il vero boss appare dopo. Ciononostante si tratta di una sezione talmente impegnativa da poter essere considerata a tutti gli effetti un "boss". Per superarla dovremo arrivare alla bomba e disinnescarla con un bel calcione prima che arrivi il topastro di turno. La difficoltà sta nel percorso pieno di ostacoli e nella velocità del nostro avversario che potremo comunque colpire per rallentarlo.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Fire Emblem Fates

Non ho mai nascosto le mie(tante) perplessità per Fates nella sua interezza però bisogna riconoscere che rifiutare entrambe le proposte e combattere entrambi i fratelloni da subito, lasciava intendere una storia di tutt'altro calibro.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Sonic 3D:



La prima avventura 3D del famoso riccio blu di casa Sega si presenta come un platform carino e piacevole da giocare. Il primo boss, il solito Eggman, non è particolarmente impegnativo e ci aiuta a prendere dimestichezza con i nuovi controlli.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Persona 4

Prima che Golden abbassasse il livello di sfida, prima che le varie release di Golden introducessero la possibilità di cambiare difficoltà in qualunque momento...c'era la versione PS2.
La versione originale di Shadow Yukiko non ha debolezze, i suoi attacchi hanno alta probabilità di infliggere un critico e può curarsi grazie al ausilio del prince charming.
Aspettare che Chie impari mabufu è molto utile, perché permette di colpire il boss mentre contemporaneamente si butta giù l'add impedendogli di curare.
Proteggere Chie è estremamente importante, il modo più sicuro è castare Red Wall. Arrivata a circa metà vita il boss inizierà a favorire una variante di Maragi (Burn to ash) agli attacchi fisici, il che può rivelarsi fatale. Per essere sicuri al 100% conviene avere per il nostro protagonista una Persoan che sia immune a fuoco ed abbia Media(Senri è l'ideale), sfruttare Rakunda di Izanagi è un'altra ottima idea peraumentare l'output di danno. Acquistare qualche medicina da accompagnare agli spell curativi è un'altra buona idea.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Yakuza Dead Souls:



La Yakuza di Kamurocho non teme nessuno, neppure zombie e creature di dubbia provenienza che sembrano uscite da uno dei tanti Resident Evil. Nonostante le apparenze e il contesto particolarmente originale, Dead Souls è un titolo divertente con una trama che si lascia seguire grazie ai protagonisti carismatici. In questo scontro il buon Akiyama affronta un boss che per aspetto e movimenti ricorda tantissimo un certo Licker di casa Capcom.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Suikoden III

Siamo di fronte ad uno dei momenti più emotivamente importanti e devastanti di Suikoden III.
Il viaggio di Chris nelle Grassland l'ha condotta ad Alma Kinan dove incontra e si scontra con una cultura a lei completamente aliena.
Accompagnata dalla voce lucida e tagliente di Nash, Chris osserva una ragazzina affrontare la morte...di sua spontanea volontà e con il sorriso.
Un dono, non un sacrificio. Rispettando questa volontà...Chris ed il giocatore deve quindi difendere a spada tratta il rituale dal trio di Sarah, Yuber e Masked Bishop.
Siamo di fronte ad una delle pochissime istanze in cui i tre sono insieme e la difficoltà si sente.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Klonoa: Door to Phantomile:



Klonoa è tornato grazie alla rimasterizzazione dei primi due episodi, quindi celebriamolo ricordando una boss fight della sua prima storica avventura. Klonoa affronta Seadoph che tiene sotto il suo controllo Pamela. Oltre agli attacchi del boss, dovremo fare molta attenzione alle palle chiodate presenti lungo il percorso e attendere il momento giusto per afferrare l'avversario. Nella seconda fase, se così possiamo definirla, bisogna anche evitare le bolle lanciate da Pamela.
 

Vincent 86

Moderatore
retrogames
jrpg world
LV
2
 
Iscritto dal
10 Gen 2009
Messaggi
10,282
Reazioni
5,549
Medaglie
14
Metal Slug 7/XX:



Questo è un boss che può passare dall'essere abbastanza facile ad un vero e proprio incubo, almeno per il sottoscritto, a seconda delle circostanze. Se ci arrivate dopo aver completato il livello, probabilmente avrete con voi un certo numero di granate o molotov. Appena inizia lo scontro vi mettete in un angolo e le lanciate tutte causandogli un sacco di danni. Qualche colpo ancora ed è finito. Abbastanza facile, vero? Io l'ho odiato nella combat school e, più precisamente, nella missione in cui bisogna sconfiggerlo solo con la pistola ed una sola vita. Un consiglio? Usate Marco che fa più danni con la pistola.
 

Geddoe

Capomoderatore
retrogames
jrpg world
LV
3
 
Iscritto dal
27 Dic 2012
Messaggi
27,867
Reazioni
7,695
Medaglie
15
Persona 3

Priestess è il primo vero boss del titolo.
I giocatori più diligenti avranno già raggiunto il limite del primo blocco, superando le tre boss fight nel mentre.
Magician? Magician purtroppo è "solo" una cutscene, gira che ti rigira Priestess è quindi la "prima" vera major boss fight del titolo.
è un momento, decisamente particolare, fatto di screzi, frecciatine.
I membri del SEES si trovano inizialmente a lavorare insieme come "lavoro", non sono davvero un gruppo.
Non ancora.
Priestess ha preso il controllo di uno dei vagoni della monorotaia di Iwatodai, è rischia di causare un enorme incidente se non fermata in tempo.
C'è un time limit di circa otto minuti per completare tutta la sequenza. A seconda della difficoltà, NON è indicato perdere tempo con i mob perché dopo aver sconfitto Priestess bisognerà anche fermare la monorotaia.
Lo scontro in se è abbastanza tranquillo, Priestess utilizzerà una combinazione di Bufu/Mabufu e vari status alterati come principale forma d'offesa.
Non è però resistente al fisico o altro, per cui non è difficile infliggerle danno costantemente.
 
Top