Lukas/Lukas Reborn | Sergio Bonelli Editore |

joe smith

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
10 Dic 2010
Messaggi
1,435
Reazioni
15
Medaglie
4
Il terzo numero è discreto:

il politicante(con le fattezze di Andreotti)ci rivela qualcosa di più riguardo le regole che esistono nel mondo dei ridestati.Secondo me la nemica di Lukas lo vuole morto perchè il protagonista gli ha ucciso qualcuno di caro.Tutta la vicenda dei barboni che comandano la città non mi è dispiaciuta anche se l'inserimento del mostro mi sembra forzato ai fini narrativi(nonostante io capisca come possa essere essenziale per la vena horror della serie).
 

PukkaNaraku

私が新世界の&#
LV
0
 
Iscritto dal
4 Nov 2010
Messaggi
14,840
Reazioni
0
Iniziato il terzo numero, lette le prime 40 pagine circa (mi piace godermelo a porzioni da 20 pag a seduta, come del resto tutto gli altri fumetti) e devo dire che questo volume, a differenza del secondo, subito entra nel vivo, molto interessante! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/Predicatore.gif

 
Ultima modifica da un moderatore:

Gouki

LV
0
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
27,417
Reazioni
0
Lukas #3 - Sacrificio disponibile e primo post aggiornato!

 

Davs

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
24 Set 2009
Messaggi
4,865
Reazioni
0
Ho preso il 3 in edicola, ma mi sono avvicinato da poco al mondo dei fumetti (tranne qualche fumetto preso a caso ogni tanto, di ogni genere ) oggi sono andato in fumetteria, ho chiesto dei primi 2 numeri e non sapevo che esiste una "politica bonelliana" che fa andare in fumetteria i fumetti parecchio tempo dopo le edicole //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/tristenev.png

 

PukkaNaraku

私が新世界の&#
LV
0
 
Iscritto dal
4 Nov 2010
Messaggi
14,840
Reazioni
0
Completato stasera (sì, alla fine me lo son divorato in poche sedute //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif) il numero 3 di Lukas - Sacrificio!!!

Onestamente, dopo un inizio esaltante, la cosa si è un po' persa, purtroppo, proprio sul caso del mostro del mese, in particolare nel finale decisamente meh che ha lasciato anche qualche buchetto poco chiaro.

Interessante tutta la storia dei barboni che governavano il quartiere, ma fin da subito la spiegazione è puzzata e non poco. La punk Nikki (che poi non si capisce perché quando si presenta fanno vedere che incrocia le dita dietro la schiena, come se stesse mentendo) afferma che i barboni si sono insediati nel quartiere 3 anni prima e fin da subito hanno iniziato a farla da padroni, con il consiglio distrettuale che li lasciava agire in cambio di non si sa cosa (il famoso "do ut des, concedere qualcosa in cambio del quieto vivere" pag.42). Subito ho pensato che "liberassero il quartiere dalla malavita, in cambio di benesseri"...ma nella stessa spiegazione della punk apprendiamo che l'arrivo degli Sharks è stato anticipato dai loro graffiti e dal fatto che al posto dei "soliti spacciatori e papponi" dopo qualche settima vi trovarono quelli degli Sharks: ergo, anche con la presenza dei barboni c'era ancora la malavita...quindi in cosa consisteva il "do ut des"? Altra cosa poco chiara della spiegazione della punk era la questione "Orto Botanico e Carceri Spagnoli": afferma che i barboni arrivarono "per via dell'Orto Botanico", ma non ci viene spiegato il perché. Detto ciò, il resto del racconto, per quanto prosegua spedito, con questo lacuna alla base non risulta convincente. E quando poi arriva lo spiegone finale sul mostro (bellissima la battuta del generale che non vuole dare lo spiegone finale //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif) il tutto risulta particolarmente banale e buttato lì, giusto per dare quel tocco horror alla storia.

Insomma, un vero peccato, perché la tensione non manca, così come lo splatter...ma la sostanza che dovrebbe reggere il tutto è debolissima, con fin troppe lacune. Senza contare che, a differenza dei due numeri precedenti, questo terzo ruota quasi totalmente sul caso mensile (infatti è quasi un filler totale), il che forse è un bene, data la debolezza del plot, ma nel contempo rende quasi completamente inutile e superfluo il numero tutto.
Gli aspetti positivi, che salvano la baracca (ma non troppo) sono da ritrovare nelle prime 20/30 pagine e nell'ultimissima

con la parte di Alex all'estero (che sappiamo sapere anche lui, finalmente, di Lukas [in realtà sembra che tutti i ridestati che hanno a che fare con Wilda sappiano di lui]) che alla fine del volume annuncia a Bianca il suo ritorno e con il tête-à-tête tra la pachidermica Wilda ed il senatore Adropolus (Andreotti //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif) al ristorante.

Resto fiducioso, grazie alla trama orizzontale che mi intriga sempre più, sperando in un prossimo "mostro del mese" all'altezza! :kep88:

 

Davs

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
24 Set 2009
Messaggi
4,865
Reazioni
0
Stamani in un edicola ho trovato il 2.. Ora mi manca sempre il primo..

 

Sard Jack

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
1 Dic 2009
Messaggi
9,626
Reazioni
1
Completato stasera (sì, alla fine me lo son divorato in poche sedute //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif) il numero 3 di Lukas - Sacrificio!!!Onestamente, dopo un inizio esaltante, la cosa si è un po' persa, purtroppo, proprio sul caso del mostro del mese, in particolare nel finale decisamente meh che ha lasciato anche qualche buchetto poco chiaro.

Interessante tutta la storia dei barboni che governavano il quartiere, ma fin da subito la spiegazione è puzzata e non poco. La punk Nikki (che poi non si capisce perché quando si presenta fanno vedere che incrocia le dita dietro la schiena, come se stesse mentendo) afferma che i barboni si sono insediati nel quartiere 3 anni prima e fin da subito hanno iniziato a farla da padroni, con il consiglio distrettuale che li lasciava agire in cambio di non si sa cosa (il famoso "do ut des, concedere qualcosa in cambio del quieto vivere" pag.42). Subito ho pensato che "liberassero il quartiere dalla malavita, in cambio di benesseri"...ma nella stessa spiegazione della punk apprendiamo che l'arrivo degli Sharks è stato anticipato dai loro graffiti e dal fatto che al posto dei "soliti spacciatori e papponi" dopo qualche settima vi trovarono quelli degli Sharks: ergo, anche con la presenza dei barboni c'era ancora la malavita...quindi in cosa consisteva il "do ut des"? Altra cosa poco chiara della spiegazione della punk era la questione "Orto Botanico e Carceri Spagnoli": afferma che i barboni arrivarono "per via dell'Orto Botanico", ma non ci viene spiegato il perché. Detto ciò, il resto del racconto, per quanto prosegua spedito, con questo lacuna alla base non risulta convincente. E quando poi arriva lo spiegone finale sul mostro (bellissima la battuta del generale che non vuole dare lo spiegone finale //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif) il tutto risulta particolarmente banale e buttato lì, giusto per dare quel tocco horror alla storia.

Insomma, un vero peccato, perché la tensione non manca, così come lo splatter...ma la sostanza che dovrebbe reggere il tutto è debolissima, con fin troppe lacune. Senza contare che, a differenza dei due numeri precedenti, questo terzo ruota quasi totalmente sul caso mensile (infatti è quasi un filler totale), il che forse è un bene, data la debolezza del plot, ma nel contempo rende quasi completamente inutile e superfluo il numero tutto.
Gli aspetti positivi, che salvano la baracca (ma non troppo) sono da ritrovare nelle prime 20/30 pagine e nell'ultimissima

con la parte di Alex all'estero (che sappiamo sapere anche lui, finalmente, di Lukas [in realtà sembra che tutti i ridestati che hanno a che fare con Wilda sappiano di lui]) che alla fine del volume annuncia a Bianca il suo ritorno e con il tête-à-tête tra la pachidermica Wilda ed il senatore Adropolus (Andreotti //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif) al ristorante.

Resto fiducioso, grazie alla trama orizzontale che mi intriga sempre più, sperando in un prossimo "mostro del mese" all'altezza! :kep88:
Finito proprio poco fa, non posso che quotare :kep88:

Andreotti mi ha fatto morire :rickds:
 
T

_TRAUMA_

Ma io spero che Medda durante la scrittura di questa storia fosse stato in un pesante trip mentale di acidi e droghe varie perchè altrimenti la situazione è brutta. :rickds:

Cioè boh....un numero di cose a caso messe assieme senza senso.

E' talmente brutto e trash che non mi divertivo così tanto da anni dopo aver letto un fumetto. Imbarazzantemente esilarante. :whawha:

 
Ultima modifica:

Sard Jack

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
1 Dic 2009
Messaggi
9,626
Reazioni
1
I barboni sono ***

 

Davs

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
24 Set 2009
Messaggi
4,865
Reazioni
0
Ho comprato il primo ieri sul sito Bonelli editore, ma da ieri mattina non ho ricevut altre mail a parte quella della registrazione e dell'avvenuto pagamento.. Secondo voi spediranno martedì? Ho mandato pure una mail all'indirizzo arretrati ecc ecc e non mi hanno risposto.. È la prima volta che compro li, non so come si comportano.. Ho scelto il corriere, non dovrebbero mandarmi una notifica di spedizione avvenuta e con il tracking?

 

PukkaNaraku

私が新世界の&#
LV
0
 
Iscritto dal
4 Nov 2010
Messaggi
14,840
Reazioni
0
I barboni sono ***
This, non scherziamo, l'idea era davvero bella, l'esecuzione anche, sono alcuni dettagli delle basi e lo spiegone finale a far scendere il latte alle ginocchia.

 
T

_TRAUMA_

l'esecuzione anche
Si, sarebbe stata una storia discreta se fosse stata una fanfiction di un undicenne. :rickds:

Ma per carità, é un aborto come non ne leggevo da anni.

 

PukkaNaraku

私が新世界の&#
LV
0
 
Iscritto dal
4 Nov 2010
Messaggi
14,840
Reazioni
0
Si, sarebbe stata una storia discreta se fosse stata una fanfiction di un undicenne. :rickds:
Ma per carità, é un aborto come non ne leggevo da anni.
Parere tuo, onestamente sei la prima persona che sento parlarne così male (in molti si son lamentati, ma per le cose che ho riportato anche io, bene o male). Siamo tutti 11enni! :kep88:

 

Dies Irae

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
2 Ago 2011
Messaggi
1,190
Reazioni
0
Ma io spero che Medda durante la scrittura di questa storia fosse stato in un pesante trip mentale di acidi e droghe varie perchè altrimenti la situazione è brutta. :rickds:
Ma magari ogni tanto si sparasse qualche trip allucinogeno, così forse la smetterebbe di fare il nostalgicone ancorato allo stile di scrittura della sua epoca d'oro (fine ottanta/inizio novanta)! :rickds: Perfino il precedente Caravan - tutto fuorchè una lettura avvincente - potrebbe sembrare un'opera moderna e innovativa se messa in paragone a Lukas.. Non posso fare a meno di inquadrarlo nella prospettiva del discorso incompiuto evidentemente caro all'autore, del soggetto decennale che premeva dall'uscire dal fondo del cassetto. Medda è uno scrittore e come tale fa bene a dare corpo alle proprie fantasie, semmai sarei curioso di conoscere i motivi che hanno spinto Sergio Bonelli ad approvare un simile progetto. Purtroppo non lo sapremo mai. E probabilmente è meglio così.

 

Sard Jack

Divinità
LV
0
 
Iscritto dal
1 Dic 2009
Messaggi
9,626
Reazioni
1
Cavolo anch'io //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

 
T

_TRAUMA_

Pure io.

Incrocio le dita sperando che sia o bello o quantomeno altrettanto trash come il precedente che mi faccio due risate. //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

 

Gouki

LV
0
 
Iscritto dal
22 Feb 2010
Messaggi
27,417
Reazioni
0
Lukas #4 - Segreti disponibile e primo post aggiornato!

 

joe smith

Professionista
LV
0
 
Iscritto dal
10 Dic 2010
Messaggi
1,435
Reazioni
15
Medaglie
4
Il quarto numero lo reputo discreto:

la morte di Kaplan è stata abbastanza violenta per gli standard Bonelli.Interessante il sogno di Lukas in cui il protagonista della serie si ricorda di quando ha perso la vita.
Più che buono il lavoro svolto da Volante nella parte grafica dell'albo.

 
Top