Mining di criptovalute a tempo perso (thread del supernabbo)

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Winter te fai depositi con interesse?
M'interessava capirci qualcosa in generale.
No ho troppa poca valuta tra le mani per fare cose del genere, ho solo gli ether che ho minato con la rx5700 che ho tenuto senza rivendere e spostare sul cc, ho tentato due speculazioni sul ribasso, la prima mi è andata bene ma ho sbagliato il tempismo e ho guadagnato molto pochi ETH, la seconda volta ci ho rimesso, sempre poca roba, quasi a pari.

Volendo puoi provare a fare staking con una valuta in proof of stake come ADA, io preferisco tenere gli eth pronti per essere venduti in vista di un possibile crollo come quello del 2018, non me la sento proprio di impegnare nulla.
 

Radoom91

 
LV
2
 
Iscritto dal
9 Mag 2014
Messaggi
7,447
Reazioni
1,035
Medaglie
6
No ho troppa poca valuta tra le mani per fare cose del genere, ho solo gli ether che ho minato con la rx5700 che ho tenuto senza rivendere e spostare sul cc, ho tentato due speculazioni sul ribasso, la prima mi è andata bene ma ho sbagliato il tempismo e ho guadagnato molto pochi ETH, la seconda volta ci ho rimesso, sempre poca roba, quasi a pari.
Grazie comunque, spero ti vadano meglio i trade.
Comunque anche se fai l'holder penso che c'è solo da guadagnare a meno che non hai doge.
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Grazie comunque, spero ti vadano meglio i trade.
Comunque anche se fai l'holder penso che c'è solo da guadagnare a meno che non hai doge.
Sempre meglio tenere un limit sell cuscinetto gli ether non sono nuovi a crolli epici nel giro di nottate.
 

ZioRenovatio

LV
0
 
Iscritto dal
2 Feb 2020
Messaggi
1,963
Reazioni
386
Medaglie
3
Winterfury sono proprio agli albori e mi aspettavo di trovare i bei forum coi topic esplicativi ma non trovo nulla. Vorrei conoscere come muovermi, capire la terminologia, gli investimenti, i metodi.

Un amico mi ha avvicinato a questo mondo, mi ha detto che esistono le criptovalute e i wallet, indirizzo pubblico e privato. Qualcosina l'ho intuita, facendo un po' di fatica, ma fondamentalmente credo di capire che le monete si scambiano sugli exchange, mentre un wallet hardware ci mette più al sicuro, avendo noi una chiave privata. Poi ignoro le possibilità offerte da un binance a caso, roba come fermare la moneta per avere interessi (?) o minarla in qualche modo a casa per avere compensi (?. Poi con il vecchio portatile a casa, non so manco se sia possibile...). Si, si fa il bonifico, arrivano gli euro, e ti compri qualche moneta, scegliendo più o meno a caso. O no?

E poi quali sono le reali prospettive del povero cristo che entra oggi e butta 100 euro su ethereum o 200 su bitcoin? Realisticamente, quale gran vantaggio può mai avere, anche se queste cifre raddoppiassero?

Perché da un lato vedo gente che dice di investire sulle monete sicure, dall'altro ve ne sono una miriade che sono shitcoin, ovvero fondamentalmente non esistono. Eppure, mi rendo conto che tutti vorrebbero sapere quale moneta a crescerà di botto il suo valore per fare i big money (o perché credono che un domani saranno un valore reale ed enorme), ma come si fa a capire il sentore del mercato?
 

.Veg

Master of forum
LV
2
 
Iscritto dal
20 Set 2011
Messaggi
4,122
Reazioni
213
Medaglie
7
Comunque è da qualche giorno che è partita una cannibalizzazione violenta del eth sul bitcoin, feci benissimo ai tempi a spostare tutto in ether e mettermi a minare diretto, anzi l'avessi fatto fin dall'inizio adesso avrei 100 euro in più stimati al ribasso.
Quanti eth mini a ora?
Ma più in generale, hai fatto un calcolo dei costi fra kWh spesi e profitto in termini di eth minati? Se ti va di condividerlo sarei curioso, è una stima che volevo fare, ma mi da l'idea che in casa e con una sola gpu si raccolgono solo le briciole - al moderno valore del BTC.
E poi quali sono le reali prospettive del povero cristo che entra oggi e butta 100 euro su ethereum o 200 su bitcoin? Realisticamente, quale gran vantaggio può mai avere, anche se queste cifre raddoppiassero?
100€ varrebbero domani 200€ se domani il BTC valesse 100.000$, 400€ se valesse 200.000$, 2000€ se valesse 1 milione di €.
Insomma resteresti un povero cristo :ahsisi:
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Quanti eth mini a ora?
Ma più in generale, hai fatto un calcolo dei costi fra kWh spesi e profitto in termini di eth minati? Se ti va di condividerlo sarei curioso, è una stima che volevo fare, ma mi da l'idea che in casa e con una sola gpu si raccolgono solo le briciole - al moderno valore del BTC.
Guarda che è un casino perché dipende dalla difficulty e dalle gas fees. Oggi ho uno stimato 0,00151 eth in 24h, domani potrebbero essere il doppio.
E il profitto è ancora più un casino perché devi tenere conto del rialzo della moneta sul lungo termine (o del suo crollo).
Al momento tra ether e Verus Coin sono a circa 490 euro di ricavi con 100 euro di spesa in corrente, ieri ero a 530 prima dell'ennesima correzione dei btc che ha tirato giu anche gli ether (che cmq stanno volando rispetto ai btc, mi aspetto un recupero a breve).
Ho iniziato a pasticciare male che gli ether valevano 1200 euro, adesso valgono 2738.

Edit:
Cercherò di spiegare in breve come funzionano i reward degli ether.
Viene minato 1 blocco ogni 13 secondi, ogni blocco ha un valore base di 2 ether. Ne consegue che più calcoli (hash) vengono fatti globalmente per cercare di accaparrarsesne uno, meno ci sarà la possibilità che un hash possa riuscirci. Ne consegue che più gente compra GPU per minare meno vengono distribuiti, ovvero aumenta la difficoltà.
Oltre a questo, essendo ethereum una blockchain ormai obsoleta (rispetto a verus project, solana o cardano) ha una limitata capacità di gestire transazioni, che sono limitate a 3000 per secondo se non vado errato. Per effettuare transazioni esiste una tariffa che dipende dalla congestione della rete, detta gas fee, più la rete è congestionata, più le gas fees sono alte. Queste gas fees vengono aggiunte al valore base dei blocchi minati, più la rete è congestionata, più la gente paga gas, e più il valore dei blocchi si alza, quando la rete è veramente congestionata vedi il guadagno triplicare o quadruplicare.
Quanto detto verrà modificato con l'ethereum improvement proposal 1559 che entrerà in vigore il 14 luglio 2021 (cd London hard fork), da quel momento in poi le gas fees verranno bruciate e ai miners spetterà una miner tip di 0,5 eth fissando il valore dei blocchi a 2,5 eth.
Post unito automaticamente:

Winterfury sono proprio agli albori e mi aspettavo di trovare i bei forum coi topic esplicativi ma non trovo nulla. Vorrei conoscere come muovermi, capire la terminologia, gli investimenti, i metodi.

Un amico mi ha avvicinato a questo mondo, mi ha detto che esistono le criptovalute e i wallet, indirizzo pubblico e privato. Qualcosina l'ho intuita, facendo un po' di fatica, ma fondamentalmente credo di capire che le monete si scambiano sugli exchange, mentre un wallet hardware ci mette più al sicuro, avendo noi una chiave privata. Poi ignoro le possibilità offerte da un binance a caso, roba come fermare la moneta per avere interessi (?) o minarla in qualche modo a casa per avere compensi (?. Poi con il vecchio portatile a casa, non so manco se sia possibile...). Si, si fa il bonifico, arrivano gli euro, e ti compri qualche moneta, scegliendo più o meno a caso. O no?

E poi quali sono le reali prospettive del povero cristo che entra oggi e butta 100 euro su ethereum o 200 su bitcoin? Realisticamente, quale gran vantaggio può mai avere, anche se queste cifre raddoppiassero?

Perché da un lato vedo gente che dice di investire sulle monete sicure, dall'altro ve ne sono una miriade che sono shitcoin, ovvero fondamentalmente non esistono. Eppure, mi rendo conto che tutti vorrebbero sapere quale moneta a crescerà di botto il suo valore per fare i big money (o perché credono che un domani saranno un valore reale ed enorme), ma come si fa a capire il sentore del mercato?
Puoi provare a mettere 100 euro su una moneta che adesso non vale nulla.
Tipo il dogecoin, moneta nata come trollata che valeva 1/1000 di dollaro che ha fatto la sua fortuna grazie al logo dello shiba inu (non ha nulla dietro, una blockain dell'anteguerra).


Una cosa assurda per una moneta che dalla sua ha un cagnolino carino come logo e nient'altro.

Cmq se li tieni nel wallet e c'è un crash paragonabile a quello del 2018, con la rete congestionata prima che te ne accorgi e inizi a trasferire per fare lo scambio hai già perso tutto. Se li tieni su uno scambiavalute puoi impostare un limit sell quando la valuta scende sotto un certo valore, ma sei a rischio che lo scambiavalute vada in fallimento.
Tanto vale tenerle su un Exchange affidabile, il lv di rischio è inferiore per me.
 
Ultima modifica:

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Ether ha recuperato sulla correzione del btc di 2 giorni fa ed è vicino ad un nuovo all time high.

Ora tenere o tentare una speculazione al ribasso? Ieri l'altro ho tenuto, sbagliando.
Bah.. Tengo, via, la crescita è molto più tranquilla a sto giro e il valore degli ether sui btc è tornato a 0,006...

EDIT: Nuovo all-time high: 2955,00 euro per ether 17:30 del 06/05/2021
 
Ultima modifica:

Crash-90

1 cassa di frutti Wumpa 5€
LV
1
 
Iscritto dal
3 Apr 2014
Messaggi
1,129
Reazioni
57
Medaglie
5
Ormai ho perso il treno, avrei voglia di fare un piccolo investimento, ma ora i guadagni con eth o btc sono limitati e il gioco non vale la candela, troppo rischioso cercare il colpaccio investendo grosse somme per avere un buon ritorno.. :tristenev: il btc è stato l'apripista, poi è arrivato eth e poi tutti gli altri, non credo che le altre monete avranno la stessa fortuna
al tempo ero scettico sul btc e non feci nulla, ora mi sto pentendo..

Maledetto istinto di conservazione :paperino:
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Ormai ho perso il treno, avrei voglia di fare un piccolo investimento, ma ora i guadagni con eth o btc sono limitati e il gioco non vale la candela, troppo rischioso cercare il colpaccio investendo grosse somme per avere un buon ritorno.. :tristenev: il btc è stato l'apripista, poi è arrivato eth e poi tutti gli altri, non credo che le altre monete avranno la stessa fortuna
al tempo ero scettico sul btc e non feci nulla, ora mi sto pentendo..

Maledetto istinto di conservazione :paperino:
Io ho 10 veruscoin minati col processore, li tengo e vediamo.
Anche se col tempo arrivano a minacciare gli XMR io sto a posto.
(dato che sono praticamente degli XMR on steroid, minabili a CPU a transazioni criptate e con una rete molto più efficiente e un protocollo di staking già attivo)
 
Ultima modifica:

Radoom91

 
LV
2
 
Iscritto dal
9 Mag 2014
Messaggi
7,447
Reazioni
1,035
Medaglie
6
Con le gas fees non ti sta andando meglio con polygon?
Dovrebbe spostare molto lavoro da ETH su l2 o sbaglio?
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Con le gas fees non ti sta andando meglio con polygon?
Dovrebbe spostare molto lavoro da ETH su l2 o sbaglio?
Tutte le criptovalute recenti hanno una rete molto più efficiente di ethereum, non c'è solo quella.
Punto su verus per questi motivi:
  • Minabile con la CPU con un leggero margine di guadagno sull'energia elettrica (con gli eth a coprire il costo della scheda madre)
  • Ha due modalità di transazioni, private e trasparenti.
  • Ha un servizio di solo staking combinabile col mining senza dover tenere impegnate le monete (basta tenerle sul portafoglio) e senza slashing, vedremo poi come funzioneranno le pool di staking che prima o poi salteranno fuori, ormai per vincere un blocco servono un bel po' di monete sul portafoglio.
  • 51% resistant
  • blockchain estremamente efficiente e gas fees bassissime
Purtroppo la gente continua imperterrita a minare XMR che ormai ha una difficulty tale che rende i ricavi del tutto risibili.
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Certo che se poi il btc crolla di 1000 euro...
Niente, è dal crash dell'Exchange turco che non si decide a ripigliarsi.
Questi crolli generano travasi che fanno diminuire anche il valore di eth relativo al btc. Fortunatamente sembra reggere.
 
Ultima modifica:

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Ne2M4L4.jpg

Ethereum Classic (ETC) ha superato Ethereum (ETH) in profittabilità.

Ho preso un ETC, ieri è arrivato ad un ATH di 145 euro, ma come minimo adesso ci smeno, vediamo.
 
Ultima modifica:

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Ho preso un ETC, ieri è arrivato ad un ATH di 145 euro, ma come minimo adesso ci smeno, vediamo.
Smenato alla grandissima (soprattutto per aver perso il rialzo degli eth su 126 euro).
Sono arrivato tardi, se arrivavo prima li raddoppiavo, tanto valeva provarci..

BTW gas fees a 300 Gwei a safelow, mettete le schede a minare anche solo per qualche ora, pazzi!

Assurdo, Eth ha sfondato la resistenza stimata sui 0,07 BTC come se nulla fosse
 
Ultima modifica:

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
djrApN0.png


Follie (e se le gas fee si mantengono sui 300 gwei quell valore è largamente sottostimato).
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
KQe9Aoa.png


Lol, oggi che cavolo sta succedendo, c'è stata l'ennesima correzione dei bitcoin nel frattempo, gli ether recupereranno in fretta come sempre.
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Sto provando a comprare catecoin, valuta meme lanciata oggi.
Si possono scambiare solo da BNB da un wallet metamask.

  • Coinbase non supporta BNB
  • Ho un account su bithumb per gestire i VRSC dove si possono scambiare con i tether
  • Compro 10 euro di Tether
  • I tether non si possono trasferire su bithumb al momento,
  • Li converto in Litecoin
  • Li trasferisco su bithumb
  • Attendo 4 verifiche di rete...
  • Converto in tether
  • Converto in BNB
  • Inserisco la rete BNB su metamask
  • BNB ha due chain diverse, bithumb non le converte
  • Devo passare per trust wallet
  • Apro un account e compro 15 euro di BNB su binance
  • Il limite è troppo basso, posso trasferire solo una cifra più alta
  • Penso al litecoin, ma il minimo convertibile è 1
  • Ho trovato la moneta giusta: ADA
  • SCAMBIO ETH in ADA per un controvalore di 55 euro
  • Trasferisco su binance
  • Cambio ADA in BNB
  • Ho finalmente l'ammontare necessario, ma la rete è congestionata e i trasferimenti BSC sono bloccati fino alle 13:00
  • Arrivano le 13: E Trasferisco su metamask
  • 1 ora per effettuare la transazione, la rete è ancora congestionata
  • Scambio in catecoin su pankakeswap... Errore, gasfees sottostimate
  • 2... Errore gas fees sottostimate
  • Raddoppio manualmente le gasfees e la transazione passa
  • Pancakeswap è una merda, ma per adesso non c'è altro
  • Ho 12 milioni di catecoin
  • Devo rimandare i restanti BNB su coinbase... Indirizzo di deposito non ancora generato
  • Voglio sbarazzarmi di questa moneta il prima possibile... Pazienza

Dio...

Ugggggggg... Ci sono riuscito... Finalmente, ho comprato 12 milioni di catecoin il giorno dopo il lancio.
Adesso sto aspettando che binance mi attivi l'indirizzo della BSC per ritrasferire li i BNB.


IMPORTANTE:

Non comprateli se non a prezzi infimi come ho fatto io (max 20 euro), è un asset estremamente speculativo che se non esplode rischia di sparire male.
 
Ultima modifica:

Crash-90

1 cassa di frutti Wumpa 5€
LV
1
 
Iscritto dal
3 Apr 2014
Messaggi
1,129
Reazioni
57
Medaglie
5
mi è venuto mal di testa solo a leggere :asd: complimenti!
non credo di avere il tempo e le conoscenze per fare questo tipo di transazioni, poi ci sono troppi vocaboli che non conosco :lol:

magari comincio da coinbase/pro e butto un po di € :fiore:
 

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
mi è venuto mal di testa solo a leggere :asd: complimenti!
non credo di avere il tempo e le conoscenze per fare questo tipo di transazioni, poi ci sono troppi vocaboli che non conosco :lol:

magari comincio da coinbase/pro e butto un po di € :fiore:
fortunatamente oggi ero a casa finché non ho fatto il tampone del covid-19 (negativo), ho avuto tempo per seguire tutto.
tra 'latro mi sono accorto che con 20 euro avrei dovuto comprarne più del doppio (25 milioni), mi sono partiti 10 euro di gas su pankakeswap non preventvati.
Quel che è fatto è fatto, ora non li tocco più, facciano il loro corso, se fanno +10.000 come gli shiba inu (copycat dei doge) almeno non mi mangio le mani per non averci provato.
ste monete van prese subito, poi non ha più senso farlo.
Edit: Ho capito quello che è successo, su coingecko sono sottostimati alla base, in realtà valgono e valevano il doppio anche al tempo del mio acquisto, penso che le percentuali di rialzo siano corrette, però..

oKHN9pw.png

0,062 BNB sono circa 30 euro.
 
Ultima modifica:

Winterfury

fun^10*int^40=Ir2
LV
1
 
Iscritto dal
8 Lug 2009
Messaggi
6,187
Reazioni
174
Medaglie
8
Update mining:
Le gas fees della rete Ethereum continuano ad essere altissime, i guadagni in questo periodo sono sull'ordine dei 27 dollari al giorno per 100 MH/s.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top