• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Basketball - NBA, Euroleague, NCAA

Iscritto dal
11 Giu 2013
Messaggi
3,731
Medaglie
4
LV
0
 
Ricordo talmente poco che hai scritto le stesse cose che ho detto io :asd:

Leonard, come ho scritto sopra, si è "è infortunato, è tornato, per poi decidere di non giocare più perchè non si voleva infortunare nuovamente, oltre perchè aveva già deciso di andare via". Questo è successo a febbraio del 2018, quando poi i medici degli Spurs hanno dato l'ok e lui ha chiamato i suoi. Compagni incazzati e management scontento, non ho mai detto che si sia comportato bene. Però deadline chiusa, si aspetta la offseason e via. Scambiato il 18 luglio. Da febbraio a luglio non mi sembra un anno, a prescindere dal comportamento di Leonard. E infatti San Antonio ha avuto il suo ritorno, non è stata una trade così lopsided.

Su Davis continui a sbagliare. Chiede pubblicamente di essere scambiato, per bocca del suo agente, ma i Lakers non vengono mai citati durante la stagione.
Queste sono le dichiarazioni di Rich Paul:

Dichiarazione rilasciata il 28 gennaio, passa la deadline, Davis guarisce dall'infortunio e torna a giocare sino alla fine della stagione. A Luglio viene scambiato con i Lakers, i Pelicans son stati talmente costretti a mandarlo lì che hanno letteralmente preso per la gola i Lakers, ottenendo il pacchetto più vantaggioso che avrebbero potuto ricevere.

Ora, e lo ripeto per l'ultima volta perchè a un certo punto agree to disagree e andiamo avanti, se non vedi la differenza tra le tre situazioni, anche solo analizzando le tre trade, io non ci posso fare nulla, ma è palese che tu sia fazioso verso Harden. E io non ho nulla contro Harden, posso dire che è fortissimo ma non lo sceglierei come pezzo su cui costruire la mia franchigia, questa è la cosa peggiore che posso dire da un punto di vista cestistico. Ma si è oggettivamente comportato in maniera schifosa, per mesi e pubblicamente, sino a distruggere completamente il suo valore di mercato. Se per te Oladipo, Exum e quella barca di picks sono paragonabili a quello che hanno ricevuto i Pelicans beh... :asd:

Tra l'altro diciamo pure la stessa cosa, ossia che Lega dovrebbe iniziare a intervenire in questi casi e tutelare le franchigie. Harden o non Harden.
Quindi secondo te harden è da condannare ma Leonard che manco scende in campo con un finto infortunio compromettendo l’intera stagione degli Spurs è na roba meno grave, son entrambi due comportamenti ridicoli da viziati capricciosi, non vedo ste grosse differenze se non che uno è stato mandato via in off-season l’altro no. Per Davis mi sembra ovvio che rich Paul non va a dichiarare in conferenza “Lakers o si ritira” ma era palese che sarebbe finito lì e la sua volontà era quella. Anche qua c’era bisogno di far trapelare tutto a metà stagione compromettendo non uno ma ben due spogliatoi? dato che anche in casa Lakers l’ambiente non era di certo positivo dopo sti continui rumors. poi vabbè pace e amore che tanto la trade è già stata fatta e non ci possiamo fare nulla noi, solo giudicare cosa succederà in campo. È ovvio poi che la pensiamo uguale perché credo che nessun tifoso vorrebbe vedere sti teatrini da asilo nido e sarebbe bello ogni tanto avere più curry o giannis, l’andazzo però è questo e nel concreto non so nemmeno cosa potrebbe fare la lega di concreto
 

T-Mac1 ™

Esperto
Iscritto dal
22 Ago 2013
Messaggi
679
Medaglie
3
LV
0
 
L'unica spiegazione che si può dare alla trade in ottica Rockets è che Fertitta (il proprietario) non c'ha una lira da spendere e quindi lapalissiano che non voglia stare in luxury. :asd:Non a caso gli unici giocatori che ha guadagnato Houston da questa trade (LeVert e Allen, che avrei tenuto più che volentieri), sono stati spediti rispettivamente a Indiana per Oladipo (in scadenza) e a Cleveland per non so quale pacchetto, ma comunque roba di poco conto in ottica salary cap. Di positivo ci stanno solo le scelte dei Nets senza protezione, considerando pure gli swap (2024-2025-2026-2027 le annate più allettanti), che colmano in parte il casino nato dalla trade Paul-Westbrook di due anni fa.

Con un altro owner al timone avrebbero accettato l'offerta dei Sixers.
 
Ultima modifica:

Y2Valian

Cheese
Iscritto dal
21 Feb 2012
Messaggi
10,594
Medaglie
8
LV
2
 

Che mi sembra come quando Er Piotta diceva "C'ho la febbre del sabato sera".
Poi, magari avrà problemi più grossi dietro, ma per il momento Irving sta tenendo un comportamento non molto consono
 

Nakata

Moderatore
games dome
Iscritto dal
14 Giu 2008
Messaggi
24,981
Medaglie
10
LV
2
 
Che mostro the Joker.
Ps. Lo vedo anche dimagrito o sbaglio ?
 

Y2Valian

Cheese
Iscritto dal
21 Feb 2012
Messaggi
10,594
Medaglie
8
LV
2
 
Che mostro the Joker.
Ps. Lo vedo anche dimagrito o sbaglio ?
Si è messo a "stecchetto" per il matrimonio di qualche mese fa, mica poteva sfigurare in smoking :asd:
 

Nakata

Moderatore
games dome
Iscritto dal
14 Giu 2008
Messaggi
24,981
Medaglie
10
LV
2
 
Esordio da tripla doppia per Harden :allegri: (32-12-14)
 
Iscritto dal
11 Giu 2013
Messaggi
3,731
Medaglie
4
LV
0
 
Secondo voi a cosa può essere dovuta l’involuzione incredibile della % in lunetta di giannis ? È una pietà vederlo tirare
 

Y2Valian

Cheese
Iscritto dal
21 Feb 2012
Messaggi
10,594
Medaglie
8
LV
2
 
Secondo voi a cosa può essere dovuta l’involuzione incredibile della % in lunetta di giannis ? È una pietà vederlo tirare
Ansia da prestazione dei liberi e le scarse prestazione nei passati PO sicuramente lo stanno condizionando in questo fondamentale.

Almeno senza sapere nè leggere nè scrivere :asd:
 

SummerStorm

Surfer & Sailor
Iscritto dal
11 Nov 2007
Messaggi
29,508
Medaglie
8
LV
1
 
kyrie è depresso, il fatto che abbia comprato casa alla famiglia floyd (senza dire una singola parola al pubblico) è sintomo di un bisogno assoluto di amore attorno a lui, di riceverlo e di darlo.

Post unito automaticamente:

è un ragazzo complicato, scrisse tempo fa che si voleva togliere la vita

siamo in una situazione peggiore di larry sanders o royce white
 
Iscritto dal
11 Giu 2013
Messaggi
3,731
Medaglie
4
LV
0
 
Ansia da prestazione dei liberi e le scarse prestazione nei passati PO sicuramente lo stanno condizionando in questo fondamentale.

Almeno senza sapere nè leggere nè scrivere :asd:
Anche la meccanica è peggiorata tantissimo, deve assolutamente risolvere o quantomeno tornare su % non da shaq
kyrie è depresso, il fatto che abbia comprato casa alla famiglia floyd (senza dire una singola parola al pubblico) è sintomo di un bisogno assoluto di amore attorno a lui, di riceverlo e di darlo.

Post unito automaticamente:


è un ragazzo complicato, scrisse tempo fa che si voleva togliere la vita

siamo in una situazione peggiore di larry sanders o royce white
Se il problema è serio dovrebbe farsi aiutare da un professionista, anche i nets dovrebbero intervenire o quantomeno interessarsi alla questione
 

Nakata

Moderatore
games dome
Iscritto dal
14 Giu 2008
Messaggi
24,981
Medaglie
10
LV
2
 
Mi dispiace tantissimo per Irving, spero si riprenda. Ho letto chedovrebbe tornare a giocare a breve, speriamo.
 

Y2Valian

Cheese
Iscritto dal
21 Feb 2012
Messaggi
10,594
Medaglie
8
LV
2
 
Non avrebbero fatto prima a dire: "Irving è depresso per XYZ, firmato psicologo YYZ", soprattutto considerando come la NBA ha fatto "outing" su questo argomento spinoso ed almeno si evitavano (Irving in primis) una quintalata di cacca?
 

Alucard Red

---I'm the guy---
Iscritto dal
17 Giu 2005
Messaggi
28,523
Medaglie
7
LV
1
 
Sexton in god mode riporta sulla terra i nets, appena riesco recupero la partita o almeno i due overtime :asd:
Non ho visto la gara ma da quanto leggo la panca e la difesa dei Nets lascia molto a desiderare come previsto
 

SummerStorm

Surfer & Sailor
Iscritto dal
11 Nov 2007
Messaggi
29,508
Medaglie
8
LV
1
 
270 pt in due partite, dai Cavs.


La differenza è che gli Heat avevano attitudini difensive (lebron e wade ottimi, Bosh accettabile)
GS idem (Klay Donkey e KD)

Qui esiste solo KD, e non hanno un lockdown defender da mettere su chiunque (il Dort/Smart della situazione). Li vedo bene fino alla finale di conference, poi lì insomma soprattutto contro i sixers. Hanno un sacco di lavoro da fare, molto più di altri big threes.
 

Y2Valian

Cheese
Iscritto dal
21 Feb 2012
Messaggi
10,594
Medaglie
8
LV
2
 
270 pt in due partite, dai Cavs.


La differenza è che gli Heat avevano attitudini difensive (lebron e wade ottimi, Bosh accettabile)
GS idem (Klay Donkey e KD)

Qui esiste solo KD, e non hanno un lockdown defender da mettere su chiunque (il Dort/Smart della situazione). Li vedo bene fino alla finale di conference, poi lì insomma soprattutto contro i sixers. Hanno un sacco di lavoro da fare, molto più di altri big threes.
Bisogna vedere se nel momento in cui il pallone scotta davvero, i Nets sono capaci di dire "Difendiamo", ho qualche dubbio, ma i PO sono uno sport diverso.

Opinione impopolare, ma per me sono 2+1, perchè Irving non è ancora ai livelli degli ex OKC.
 
Iscritto dal
11 Giu 2013
Messaggi
3,731
Medaglie
4
LV
0
 
in difesa son un colabrodo, la squadra può segnare finché vuole ma se non mettono una pezza non si arriva in fondo manco per sbaglio. Sta stagione non credo faranno molto, devono sistemare per la prossima.
Molto sorpreso da Embiid invece, lui e Jokic stanno giocando una signora stagione fino ad adesso
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
6,819
Medaglie
14
LV
1
 
Opinione impopolare, ma per me sono 2+1, perchè Irving non è ancora ai livelli degli ex OKC.
2+1 forse è eccessivo, ma ai livelli di Harden e Durant non ci arriva manco per sbaglio. Sia come giocatore di squadra (che è pessimo, solo con una personalità forte come LeBron è riuscito a non essere troppo problematico) ché come talento individuale. Fortissimo, però Harden e Durant sono un'altra cosa. Il fatto che Irving non sia mai stato nella top 3 MVP credo sia parecchio significativo del suo impatto sulle squadre in cui gioca.
Poi sta a vedere quanto si rivelerà funzionale. Neanche Bosh era sto talento incredibile, ma remava dalla stessa direzione e dava il suo contributo ogni volta. Irving è riuscito ad essere talmente tanto disfunzionale ai Celtics da far sembrare Kemba Walker un giocatore eccezionale :asd:
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock