• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Doom: Il gioco da tavolo (Recensione)

  • Autore discussione ICON of SIN
  • Data d'inizio
B

biondo xxx

oddio che ficata i modellini ho visto solo i mancabus ma allora posso chiederti questo doom è un gioco di ruolo normale ovverò un gioco da tavolo oppure un gioco di ruolo in aggiornamento tipo warhammer ?

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,165
Medaglie
4
LV
0
 
Originally posted by ICON of SIN@Feb 23 2005, 01:40 PM Nel sito della Fantasy Flight Games è stato rilasciato il primo scenario aggiuntivo scaricabile al seguente link:

 


Blood in the Shadows
news fatta //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/cool.png

 
I

ICON of SIN

Originally posted by biondo xxx@Feb 23 2005, 04:20 PModdio che ficata i modellini ho visto solo i mancabus ma allora posso chiederti questo doom è un gioco di ruolo normale ovverò un gioco da tavolo oppure un gioco di ruolo in aggiornamento tipo warhammer ?
Diciamo che non è ne l'uno e ne l'altro. Doom unisce un po' di gioco di ruolo e un po' di gioco di strategia. In aggiornamento per ora ci sono solo gli scenari, indispensabili per giocarci (anche perchè nel manuale c'è ne sono solo 5). forse in futuro faranno un'espansione con altri mostri o con altre armi! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/smile.png

Purtroppo quando si parla di aggiornamenti in Warhammer tutto si traduce in manuali nuovi, regole nuove, miniature nuove e altri soldi da spendere. Qui per fortuna si tratta solo di documenti scaricabili gratuitamente in internet.

Senza contare che ognuno può crearsi i propri scenari personalizzati!

:ciao:

 
I

ICON of SIN

Come promesso prima, voglio lasciare una breve aggiunta alla recensione per esprimere un giudizio personale sul gioco da tavolo di Doom dopo averlo testato “in game”.

Prima di iniziare voglio approfittare di questa reply e ringraziare Leviathan per avermi dato la possibilità di arricchire la recensione con delle foto scattate durante la partita fatta questa domenica.

Il gioco, così come si presenta durante la lettura del manuale del regolamento, riesce a mantenere tutti i pregi elencati prima.

I giocatori, grazie all’ausilio delle carte marine, riescono ad ottenere personaggi con caratteristiche e/o abilità diverse. E’ un punto che acquista importanza (specialmente per i giocatori) ad ogni partita; e facilmente ci si abitua a prediligere un’arma o una tattica a secondo del tipo di marine “generato”.

IMG_0116.jpg


Una panoramica del tavolo da gioco! Una buona parte dello scenario è già stata esplorata. Restano ancora due porte da aprire ma la strada per la fuga ha ancora diversi ostacoli!

Dal suo lato invece, il giocatore invasore può rendere il gioco molto imprevedibile giocando le carte speciali Doom e generando così degli eventi che possono stravolgere la tattica o la riuscita di un combattimento. La mia preferita è la carta “Chiusi dentro” che permette al giocatore invasore di chiudere e bloccare tutte le porte di un settore per un turno. Ottima per isolare i marine e creare un po’ di panico! ^_^

Il gioco è molto veloce nel susseguirsi dei turni, quindi e difficile distogliere l’attenzione dal tavolo, a meno che non si tratti di una pausa generale. E’ un punto molto importante visto che le partite possono durare 2 o 3 ore se non di più (nel manuale danno una stima di 1 o 2 ore; ma in 2 ore e mezza di giocata non siamo riusciti a concludere neanche il primo scenario!).

IMG_0120.jpg


La situazione si fa critica!!! Corridoio stretto e circondati da 3 Zombie, un Demone e un Mancubus! Fortunamente entrambi i giocatori hanno messo in guardia i loro marine e possono effettuare un attacco gratuito prima che attacchino i mostri. Questa capacità temporanea vine rappresentata dai segnalini gialli posti a fianco dei marine!

IMG_0117.jpg


Beh.....si sapeva che il combattimento non era dei più facili, specialmente se non si hanno armi particolarmente potenti! Il marine di Leviathan è caduto sotto i morsi del Demone. In compenso questi dovrà fare i conti con la motosega del marine blue! Il risultato del dado mostra 3 ferite: sufficienti per superare la pelle dura del nostro demone!

Il gioco può essere diviso in più sequenze: prima c’è la gestione dello scenario che consiste nel piazzare tutti i tasselli della zona esplorata con le relative armi, munizioni, aiuti vari e mostri. Segue la descrizione verbale della zona; e infine lo svolgimento delle azioni formate dal susseguirsi dei turni dei giocatori marine e il giocatore invasore. Non appena viene esplorata una nuova zona la sequenza termina e si ricomincia daccapo.

Di queste tre sequenze la più noiosa è la prima, ovvero la gestione dello scenario. E’ importante quindi rendere questo passaggio il più breve possibile per evitare di spezzare la partita con lunghe pause che possono annoiare i giocatori e abbassare l’interesse generale.

Da questo punto di vista la confezione non aiuta. Come detto prima i tasselli sono tanti e nella confusione trovarne uno in particolare può diventare una vera impresa. Si perde già abbastanza tempo a cercare un semplice incrocio figuriamoci a cercare il tassellino chiave rossa!

Per evitare che le partite si smorzino per così poco, consiglio a tutti i neoproprietari del gioco, di ordinare tutto il contenuto della scatola per tipologia. Specialmente prima di effettuare la prima partita e soprattutto, se si sta presentando il gioco agli amici per la prima volta; in caso contrario il gioco appare a intervalli noioso e ripetitivo (in pratica appare per ciò che non è!) e prima o poi, dovendo esplorare un nuovo settore, qualcuno lancerà anche il sospirato commento: “Oh no! Di nuovo!”.

Per risolvere questo problema organizzativo consiglio di procurarsi diverse bustine di plastica trasparente con cerniere e suddividere la miriade di tasselli e tassellini per tipo. Una dozzina di bustine 30x20 e 10x15 può bastare a classificare tutte le armi, munizioni e affini, per una ricerca rapida e precisa.

Consiglio anche di suddividere i “tasselli sfondo”: corridoi, svolte, incroci stanze. Anche la ricerca di un singolo corridoio 2x6 può diventare impossibile.

Con questo sistema in meno di un minuto, si può piazzare una zona appena esplorata con tutti suoi bravi mostri e oggetti senza lasciare che l’attenzione e il divertimento si perdano gradualmente.

Hellknight01.jpg


Le miniature dipinte danno un fascino scenografico particolare al gioco. Immaginativi tutto l'esercito dipinto e piazzato sul tavolo da gioco!


Anche questa volta devo ringraziare Leviathan per avermi dipinto un Hell Knight!



Ottimo lavoro Levy, complimenti! ^_^


Il livello di difficoltà è ben equilibrato e in qualsiasi situazione i giocatori hanno sempre una via d’uscita senza rischiare d’essere fraggati. Ad ogni modo chi vuole delle sfide più intense o più facili può cambiare il livello di difficoltà scaricando questa regola aggiuntiva direttamente dal sito del gioco. (ringrazio DaNg3R per averci fornito il link per il download! ^_^).

Il gioco rispecchia perfettamente il Doom versione software. L’unica incongruenza è la possibilità, a volte, che i marine possano uccidere dei mostri molto più facilmente di quanto sia possibile fare nel gioco pc. Un mio Hell Knight, per esempio, è stato ucciso in turno solo, da un giocatore usando la motosega e senza che questi abbia avuto la possibilità di poter effettuare un solo attacco. Di sicuro non suona molto “normale”, specialmente per chi ci ha provato realmente nel gioco!

Situazioni del genere non sono molto frequenti ma possono sempre accadere. Di sicuro i giocatori non hanno vita facile a muoversi in quei corridoi e qualche piccolo trionfo facile non guasta alla partita e all’umore! Poi se proprio si vuole evitare che questo accada si può sempre giocare una carta invasore e consentire così al mostro, di effettuare almeno un attacco prima di abbandonare il campo da gioco.

Come dicevo prima il boardgame è molto equilibrato in termini di difficoltà. I giocatori vincono se completano lo scenario e il giocatore invasore invece se riesce a fraggare i marine per 6 volte. Possono capitare situazioni in cui la partita rischia di terminare in maniera drastica con la vittoria del giocatore invasore; in questo caso è meglio evitare di appesantire il gioco ulteriormente giocando delle carte invasore che rendano lo scontro realmente senza speranze.

Non dico che la partita debba essere facilitata per consentire la vittoria dei giocatori ma non sempre questi gioiscono nel vedere il proprio marine dilaniato da degli artigli. Una sconfitta ottenuta in seguito ad una scelta sbagliata, da un eccessivo buttarsi nella mischia o da una tattica non proficua sarà sicuramente ben accetta rispetto ad un massacro senza possibilità di salvezza.

Ancora una volta voglio consigliare questo gioco a tutti gli appassionati alla saga di Doom. Tutti i pregi elencati nella recensione precedente sono confermati, sarebbe inutile quindi, ripeterli fino alla nausea. Questo boardgame è ottimo se si vuole ricreare sul proprio tavolo da gioco, una base UAC con tanto d’invasioni demoniache!

:ciao:

 

Leviathan

Professionista
Iscritto dal
14 Gen 2003
Messaggi
446
LV
0
 
Davvero un ottima recensione Icky, grazia anke per avermi permesso di dipingere l' Hell Knight! sono contento che ti sia piaciuto. A Questo punto quale fanatico Dommiano quale anche io sono, non vedo l'ora di continuare lo scenario e di mettere le mani o meglio dire il pennello sul Cyber Demon... ^_^

 

DaNg3R

Pratico
Iscritto dal
22 Mar 2003
Messaggi
291
LV
0
 
Sarà difficile fare una recensione migliore di questa o dire più di quanto non sia già stato speso. magari farò qualche foto //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif se mai mi arriverà......... //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rolleyes.gif//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sad.png :unsure:

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,165
Medaglie
4
LV
0
 
newsed e grazie anche a Leviathan //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/cool.png

 
I

ICON of SIN

Originally posted by DaNg3R@Feb 24 2005, 03:32 PMSarà difficile fare una recensione migliore di questa o dire più di quanto non sia già stato speso. magari farò qualche foto  //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif  se mai mi arriverà.........  //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rolleyes.gif  //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sad.png  :unsure:
Figurati! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif Non credo di avere scritto nulla di particolarmente eccezzionale; e poi credo che ci siano ancora tante cose da dire sul gioco ma specialmente è molto importante avere anche un secondo parere sulla realizzazione e sul regolamento!

Comunque grazie per il complimento! ^_^

 

DaNg3R

Pratico
Iscritto dal
22 Mar 2003
Messaggi
291
LV
0
 
Me l'hanno spedito ieri -.- che pizze.....verso metà della prox settimana avrete un reportage fotografico! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif La Nexus dovrebbe ringraziare ICON x la sua superba recensione //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif

 
B

b3st

me lo prendo ankio //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/250978_ahsisi.gif

 
R

Rozzilla

Salve a tutti!

vedo che la recensione è vecchiotta (cosi' come anche l'ultimo post) ma dato che ho appena scoperto questo meraviglioso gioco da "tavolo" posto di seguito alcune domande.

Premesso che i giocatori (Marines) presenti sullo scenario sono 3 io come DM come mi devo comportare nell'utilizzare i mostri?

Ho letto la MAGNIFICA recensione di ICON OF SIN e da quello che ho capito devo utilizzare soltanto i mostri del colore dei Marines (Ossia tutti dato che sono in 3) ma senza eccedere in quelli? Se ho 12 imp (4 per colore) posso utilizzare solo quelli e basta in tutto lo scenario? Se per esempio dovessi averli gia usati tutti fra queli che prevede l'avventura e il respawn delle carte non posso far piu' nulla con loro (IMP) vero? Se pescassi ancora 1 carta respawn di imp la scartero' perche' cmq sia non posso piu' farne arrivare altre...

Spero di avervi fatto capire il mio problema/dubbio......

Cmq gioco stupendo, sono due sere che partiamo alle 21 e fino alle 4 non ci fermiamo //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/laugh.png//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/tongue.png

 
I

ICON of SIN

Originally posted by Rozzilla@Aug 23 2005, 10:18 AMSalve a tutti!


vedo che la recensione è vecchiotta (cosi' come anche l'ultimo post) ma dato che ho appena scoperto questo meraviglioso gioco da "tavolo" posto di seguito alcune domande.


 


Premesso che i giocatori (Marines) presenti sullo scenario sono 3 io come DM come mi devo comportare nell'utilizzare i mostri?



Ho letto la
MAGNIFICA recensione di ICON OF SIN e da quello che ho capito devo utilizzare soltanto i mostri del colore dei Marines (Ossia tutti dato che sono in 3) ma senza eccedere in quelli? Se ho 12 imp (4 per colore) posso utilizzare solo quelli e basta in tutto lo scenario? Se per esempio dovessi averli gia usati tutti fra queli che prevede l'avventura e il respawn delle carte non posso far piu' nulla con loro (IMP) vero? Se pescassi ancora 1 carta respawn di imp la scartero' perche' cmq sia non posso piu' farne arrivare altre...

 


Spero di avervi fatto capire il mio problema/dubbio......


 


Cmq gioco stupendo, sono due sere che partiamo alle 21 e fino alle 4 non ci fermiamo
//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/laugh.png//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/tongue.png







Ciao e grazie per il complimento! ^_^

Quando si presenta una situazione simile puoi scegliere di scartare la carta o anche di togliere dal tabellone la miniatura (o le miniature in caso di respawn con più unità) dello stesso mostro e rimpiazzarle in una nuova posizione da te scelta, secondo la normale regola della generazione dei mostri. In pratica è come se il mostro attualmente in campo venisse eliminato e subito uno nuovo di inferno venisse teletrasportato sul posto.

Ovviamente vale sempre la regola che il nuovo mostro generato non deve occupare una casella che sia in linea di tiro con un marine.

Anche in questo caso lo scenario ha sempre la priorità sulla regola della generazione dei mostri! Per esempio: se hai già in campo tutti gli Imp disponibili e un marine esplora una nuova zona dove lo scenario impone il piazzamento di 2 nuovi Imp, dovrai toglierne 2 tra quelli già in gioco e rimpiazzarli nei punti segnati dallo scenario.

Quando giochi la carta generazione e tutti i mostri sono già presenti, la regola ti consente di scegliere il mostro da rimpiazzare indipendentemente dalle ferite subite: puoi scegliere un mostro morente come uno perfettamente integro. L'importante è che venga sempre generato fuori dalla portata di tiro dei marine.

Questo può essere un buone espediente per riequilibrare la situazione: se le cose vanno particolarmente bene per i marine, allora la sostituzione delle miniature più ferite porterà qualche problema in più (oltre che a un imprevisto non aspettato da parte dei giocatori! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/winks.gif ). Se la battaglia invece si mette male per i marine, puoi usare la carta generazione per togliere le creature più "sane", e, il doverle rimpiazzare fuori dalla linea di tiro dei marine, gli consentirà di volger la battaglia un po' più a loro favore.

:ciao:

 
M

MAXIM 21

Ciao a tutti,

spero che questo tread sia ancora vivo...

Ho appena acquistato Doom il gioco da tavolo. Non l'ho ancora provato ma sembra carino.

Sapete dirmi qualcosa su quando uscirà la versione italiana della prima espansione?:confused:

 

afullo

leader zone
area network
Iscritto dal
4 Dic 2019
Messaggi
25,165
Medaglie
4
LV
0
 
purtroppo è da un bel po' che non sento più parlare di novità riguardo al gioco da tavolo...

 

DaNg3R

Pratico
Iscritto dal
22 Mar 2003
Messaggi
291
LV
0
 
lol io ancora ci devo giokare! dopo aver preso il manuale delle istruzioni i miei amici ci hanno rinunciato ad imparare e io ho rinunciato a studiarmelo x spiegarglielo :cheeese:

 
M

MAXIM 21

Mi hanno fatto una bella sorpresa... dentro la confezione del gioco manca un Arcivile:mad:

Adesso il negozio da cui l'ho acquistato ha contattato la Nexus... dovrebbero spedirmi a casa un Arcivile, ma non ci credo tanto:rolleyes:

Avete una soluzione da consigliarmi? Sapete se è possibile in qualche modo rimediare un Arcivile?:confused:

 

DaNg3R

Pratico
Iscritto dal
22 Mar 2003
Messaggi
291
LV
0
 
fallo col DAS! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/250978_ahsisi.gif

 
M

MAXIM 21

fallo col DAS! //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/250978_ahsisi.gif
:buhaha:

scherzi a parte... le miniature di heroquest le vendono su internet... chissà che qualcuno non venda anche queste:rolleyes:

 
M

MAXIM 21

Mi hanno fatto una bella sorpresa... dentro la confezione del gioco manca un Arcivile:mad:
Adesso il negozio da cui l'ho acquistato ha contattato la Nexus... dovrebbero spedirmi a casa un Arcivile, ma non ci credo tanto:rolleyes:

Avete una soluzione da consigliarmi? Sapete se è possibile in qualche modo rimediare un Arcivile?:confused:
//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rolleyes.gif Lunedì la Nexus dovrebbe spedirmelo... speriamo bene:p

 
M

Mishra

Ciao a tutti! Sono un patito di Doom e ho scoperto questo forum da poco. Ho letto la stupenda recensione di ICON of SIN e penso che prima o poi mi procurerò questo gioco.

Ho scaricato lo scenario Blood in the Shadows. Sapete se se ne trovano altri su internet? Temo che, finiti gli scenari della confezione più questo che ho trovato qui sarò costretto a inventarmi gli altri!

 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock