Le visualizzazioni come ospite sono limitate

Ufficiale Rock/Metal

ufficiale

Ecatomb

Esperto
Iscritto dal
25 Dic 2012
Messaggi
530
Medaglie
2
LV
0
 

secondo me i novelist rimangono una delle band, come dire, hc hyper-melodiche più toste in circolazione. Probabilmente preferisco altre ma questa è comunque una bella canzone. E poi finire la canzone con l'assolo....fikissimo.

Ecatomb
sto sentendo meglio i Tallah...sono forti! Lui mi sta iniziando a piacere veramente tanto, parlo del cantante. E poi non sapevo che il batterista era il figlio di Portnoy :DDD ahah

Comunque se ti sei per qualche motivo perso Snowblood degli erra sentila assolutamente...mi sto rendendo conto che potrebbe essere una delle più belle canzoni che ho mai sentito nel genere...è strutturata troppo bene, mixata da matti, strumentalmente fantastica...cioè è un orgasmo uditivo. Probabilmente gli erra non ti piacciono così tanto ma snowblood è un fottuto capolavoro.


questa è la guitar playthrough che vedevo ora.
nemmeno io lo sapevo, in pratica "conosco" solo justin xD
Nono gli erra non mi dispiacciono affatto, house of glass la preferisco pero'
 

Horizont

Intimidating, me?
Iscritto dal
19 Gen 2007
Messaggi
5,452
Medaglie
5
LV
1
 
Non male ma tanto tanto diversa dai soliti Arch...mmmm, devo risentirla più volte. I fan degli scream e dei breakdown saranno contenti...Io non la reputo di per se meglio di animals che comunque a me è piaciuta parecchio. Secondo me si stanno un po' "mantenendo" niente di eccezionale ma canzoni assolutamente apprezzabili soprattutto dal lato compositivo (i layer sono tanti).
Ad ogni modo aspetto l'album nuovo, decisamente.



.......cazzo che mazzata porca *****.... questa m ha colpito in più di un senso....non mi son mai troppo paiciuti gli spiritbox ma sta canzone è tanta roba...e non solo per la questione lirica...i cambi di tonalità sono eccezionali. Probabilmente questo è come una band hc dovrebbe fare una traccia lenta.
 
Ultima modifica:

Ecatomb

Esperto
Iscritto dal
25 Dic 2012
Messaggi
530
Medaglie
2
LV
0
 
concordo sugl Arch hanno perso un po' di cattiveria (almeno con questi due primi pezzi)
 

Horizont

Intimidating, me?
Iscritto dal
19 Gen 2007
Messaggi
5,452
Medaglie
5
LV
1
 
concordo sugl Arch hanno perso un po' di cattiveria (almeno con questi due primi pezzi)
anche se devo dire, come mi aspettavo, mi sta già un po' crescendo come traccia...mano a mano che si apprezzano i dettagli, che comunque ci sono....è quasi impossibile sentire una canzone degli Architects senza qualche chicca (in questo caso orchestra, controtempi, la sorpresa finale). Forse davvero un po' troppo EPICA musicalmente.
In una certa maniera mi è piaciuto più il canto e meno la batteria, al contrario di Animals. E poi una cosa che non mi è tanto piaciuta di entrambe è proprio il breakdown...mancano di qualcosa in entrambe le canzoni.
 
Ultima modifica:

Horizont

Intimidating, me?
Iscritto dal
19 Gen 2007
Messaggi
5,452
Medaglie
5
LV
1
 

:woo:

e se uno pensava che non poteva avere vibe punk rock di gioventù insieme a breakdown omfg
 

LoneWolf

Legend of forum
Iscritto dal
13 Set 2009
Messaggi
10,857
Medaglie
5
LV
1
 

saitama

Social Justice Slayer. Anarchicoliberista, Anticle
Iscritto dal
8 Ott 2018
Messaggi
9,104
Medaglie
3
LV
0
 
da quando più di 2 anni fa è apparso palesemente pelle e ossa in un intervista era palese che se la stessa passando male a livello di salute, considerando anche che nello stesso periodo si era pure operato alla spalla e al collo per acciacchi che si portava dietro da quasi un decennio... ho sempre avuto difficoltà ad inquadrare bene la persona dal personaggio perchè in lui risiedevano 2 entità così agli opposti... da una parte c'era un vero e proprio virtuoso che suonava il violino da quando aveva 7 anni e veniva dal conservatorio, da un altra parte una persona con seri problemi nemmeno mai tanto celati di dipendenze varie e di esaurimenti nervosi... cmq sarò onesto, i cob dell'ultimo decennio facevano un pò cagare già solo paragonandoli a quelli dal 2003 in poi quando passarono a sonorità più thrash, senza scomodare il loro periodo iniziale melodic death, qualitativamente inarrivabile. Indubbiamente una grande perdita per il metal, penso che negli ultimi 15 anni un sacco di persone abbiano iniziato a suonare la chitarra ispirati in qualche modo da alexi laiho, io stesso possiedo ancora una jackson RR24x nera con le strisce gialle ai lati che non suono da anni, anche se immagino che adesso la ESP ci camperà per decenni con le alexi :facepalm: un pò come la dean ha campato e campa ancora con la figura di dimebag darrell
 

Horizont

Intimidating, me?
Iscritto dal
19 Gen 2007
Messaggi
5,452
Medaglie
5
LV
1
 
Uscito giovedì, questo mi sembra davvero un bel pezzo :sisi:

E' un genere un po' difficile per me da giudicare. Mi piacciono come band sicuramente ma questa canzone che stenta un po' a decollare non mi fa impazzire. Shame Shame pure è simile come approccio.
E' anche vero che una canzone che per 3:50 ti fa pregare di cambiare passo e lo cambia per 20 secondi alla fine non poteva avere titolo migliore :D. Quasi punkettona alla fine.



non un capolavoro ma per essere così corta mi è piaciuta. Ha le sue variazioni interessanti anche in così poco tempo. Strumentalmente è un po' (tanto) basica, sul ritmo invece è molto apprezzabile.
Poi vabbè so una band che praticamente esiste e non esiste.
il build up, che in realtà manco si nota a 0:58, e poi l'esplosione a 0:59 controtempo è stata fantastica la prima volta che l'ho sentita. Le tipiche cose che vorresti sempre riascoltare come fosse la prima volta ahah
 
Ultima modifica:

Horizont

Intimidating, me?
Iscritto dal
19 Gen 2007
Messaggi
5,452
Medaglie
5
LV
1
 

dategli un'ascolto veramente forti li sento da un'annetto oramai :asd:

ahah, beh, sicuramente energetici :powah:. E' che dal punto di vista strumentale e strutturale non mi pare ci sia qualcosa che spicchi particolarmente, però canzone apprezzabile.
 
Iscritto dal
8 Apr 2009
Messaggi
6,110
Medaglie
6
LV
1
 
ahah, beh, sicuramente energetici :powah:. E' che dal punto di vista strumentale e strutturale non mi pare ci sia qualcosa che spicchi particolarmente, però canzone apprezzabile.
si si ci sta specie al primo ascolto ascoltando l'album poi mi sono ricreduto spaccano più di quanto credevo specie strumentalmente e alcuni passaggi di batteria e break sono tanta roba :asd:

ovviamente non è un genere per tutti anzi .

 

Horizont

Intimidating, me?
Iscritto dal
19 Gen 2007
Messaggi
5,452
Medaglie
5
LV
1
 
si si ci sta specie al primo ascolto ascoltando l'album poi mi sono ricreduto spaccano più di quanto credevo specie strumentalmente e alcuni passaggi di batteria e break sono tanta roba :asd:

ovviamente non è un genere per tutti anzi .


Beh, into the great beyond sfondi una porta aperta. Ampiamente ascoltata all'uscita :D
Post unito automaticamente:

Fu indubbiamente il mio traghetttore nel metal più estremo.
Anche se non il loro pezzo migliore, tutto cominciò qui :cry2:
Per me con loro tutto iniziò invece da qui:


poi, a parte qualche altra traccia, è anche un po' finito sinceramente, non sono stato mai così legato, però gran band! mi spiace molto per Alexi.
 
Ultima modifica:
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock