• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Rubrica Che Jrpg state giocando al momento? | Discussioni quotidiane su Jrpg... e non solo |

Clyde

leader zone
Area Games
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
73,320
Medaglie
19
Bloodborne

Comunico che la versione uk non ha l'italiano perciò lo sto giocando in inglese, per questo perdonatemi se i nomi degli oggetti che cito non sono come li conoscete.

Come arma ho scelto l'ascia. Non sembra male. Mi piace soprattutto quando si usa la seconda forma, più allungata.
Come arma da fuoco ho scelto la pistola e questa invece mi sta deludendo.


Ho fatto un pò di ore e sono state belle dense di contenuti, scontri e scoperte.
Non ho idea di come muovermi quindi scelgo le strade che più mi ispirano per vedere dove portano. Alcune si sono rivelate utili per sloccare scorciatoie altre mi portavano lontano...troppo lontano.
Ad occhio il pezzo più lontano in cui sono andato è dove ho affrontato
padre Gascoigne. Stavo andando bene finchè si è trasformato e lì ha vinto lui.
E dato che mi sono perso non ho idea di come tornarci quindi consideriamo gli oltre 3000 blood echoes (qual è il nome in italiano?) per sempre.:rickds: Ho anche dovuto rinunciare a 5000 blood echoes prima. Ho capito dai, meglio spendere il più possibile ogni tot accumuli.:asd:

La mia croce è quando i nemici effettuano degli attacchi che stunnano o atterrano e poi infieriscono sul mio corpo prima che possa rialzarmi o riprendermi. Di blood vial per curarmi (e queste come si chiamano in italiano?) ne ho molte sia equipaggiate che nello storage perchè a mia sorpesa se ne trovano più di quel che pensassi. Ma quando fanno gli attacchi consecutivi per stunnarmi è tutto inutile.

Finora i più problematici sono stati
una specie di boia che si trova in una viuzza bloccata da casse abbastanza all'inizio vicino al centro di Yharnam che sono riuscito ad abbattere sono una volta. E degli spilungoni magri con un sottile bastone che ho incontrato vicino a delle fogne.
Quando ho visto il maiale gigante caricarmi da lontano mi è preso male ma non è stato pericoloso.



Qualche domanda che mi viene in mente: ci sono degli oggetti che ottengo ma non trovo nel menu. Questo è possibile o mi sono sfuggiti?
Una tizia mi ha fatto una domanda strana e tra le risposte c'era solo un "no". Cosa mi è sfuggito?
Gli oggetti che permettono di non perdere blood echoes dopo la morte come funzionano? Li devo usare io quando penso di star morire, prima di un combattimento? Perchè da come ho visto non si attiva in automatico.:hmm:
 

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,928
Medaglie
5
Bloodborne

Comunico che la versione uk non ha l'italiano perciò lo sto giocando in inglese, per questo perdonatemi se i nomi degli oggetti che cito non sono come li conoscete.

Come arma ho scelto l'ascia. Non sembra male. Mi piace soprattutto quando si usa la seconda forma, più allungata.
Come arma da fuoco ho scelto la pistola e questa invece mi sta deludendo.


Ho fatto un pò di ore e sono state belle dense di contenuti, scontri e scoperte.
Non ho idea di come muovermi quindi scelgo le strade che più mi ispirano per vedere dove portano. Alcune si sono rivelate utili per sloccare scorciatoie altre mi portavano lontano...troppo lontano.
Ad occhio il pezzo più lontano in cui sono andato è dove ho affrontato
padre Gascoigne. Stavo andando bene finchè si è trasformato e lì ha vinto lui.
E dato che mi sono perso non ho idea di come tornarci quindi consideriamo gli oltre 3000 blood echoes (qual è il nome in italiano?) per sempre.:rickds: Ho anche dovuto rinunciare a 5000 blood echoes prima. Ho capito dai, meglio spendere il più possibile ogni tot accumuli.:asd:

La mia croce è quando i nemici effettuano degli attacchi che stunnano o atterrano e poi infieriscono sul mio corpo prima che possa rialzarmi o riprendermi. Di blood vial per curarmi (e queste come si chiamano in italiano?) ne ho molte sia equipaggiate che nello storage perchè a mia sorpesa se ne trovano più di quel che pensassi. Ma quando fanno gli attacchi consecutivi per stunnarmi è tutto inutile.

Finora i più problematici sono stati
una specie di boia che si trova in una viuzza bloccata da casse abbastanza all'inizio vicino al centro di Yharnam che sono riuscito ad abbattere sono una volta. E degli spilungoni magri con un sottile bastone che ho incontrato vicino a delle fogne.
Quando ho visto il maiale gigante caricarmi da lontano mi è preso male ma non è stato pericoloso.



Qualche domanda che mi viene in mente: ci sono degli oggetti che ottengo ma non trovo nel menu. Questo è possibile o mi sono sfuggiti?
Una tizia mi ha fatto una domanda strana e tra le risposte c'era solo un "no". Cosa mi è sfuggito?
Gli oggetti che permettono di non perdere blood echoes dopo la morte come funzionano? Li devo usare io quando penso di star morire, prima di un combattimento? Perchè da come ho visto non si attiva in automatico.:hmm:
Per i dialoghi multipli probabilmente o non hai trovato i loro oggetti chiave o non hai trovato i "rifugi". Nel caso fai un po' di backtracking e vai nell'edificio dove ti svegli a inizio gioco e guarda bene. Gli oggetti mi sembra strano, prova a vedere se li avevi al massimo finiscono nel deposito sennò si, è strano. L'oggetto che non ti fa perdere echi di sangue non so di cosa tu stia parlando, non è che è il marchio del cacciatore che ti teletrasporta co gli echi di sangue? Se riesci a dirmi il nome ti posso aiutare di più.
Per l'arma , vai sereno, sia che ti piaccia che no trovi tutto in game durante la prima run ,basta esplorare quindi per la pistola che non sei soddisfatto vai tranquillo che già dopo poco trovi/compri altro!
Primo soulslike?



Per i due spoiler
1) se sei arrivato lì, se hai esplorato bene dovresti aver ottenuto un oggetto particolare per quello scontro
2) si quel mob all'inizio dà problemi ma affrontarlo ti fa capire come funzionano gli scontri in generale del gioco, almeno a me è servito!
 

Clyde

leader zone
Area Games
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
73,320
Medaglie
19
Per i dialoghi multipli probabilmente o non hai trovato i loro oggetti chiave o non hai trovato i "rifugi". Nel caso fai un po' di backtracking e vai nell'edificio dove ti svegli a inizio gioco e guarda bene. Gli oggetti mi sembra strano, prova a vedere se li avevi al massimo finiscono nel deposito sennò si, è strano. L'oggetto che non ti fa perdere echi di sangue non so di cosa tu stia parlando, non è che è il marchio del cacciatore che ti teletrasporta co gli echi di sangue? Se riesci a dirmi il nome ti posso aiutare di più.
Per l'arma , vai sereno, sia che ti piaccia che no trovi tutto in game durante la prima run ,basta esplorare quindi per la pistola che non sei soddisfatto vai tranquillo che già dopo poco trovi/compri altro!
Primo soulslike?



Per i due spoiler
1) se sei arrivato lì, se hai esplorato bene dovresti aver ottenuto un oggetto particolare per quello scontro
2) si quel mob all'inizio dà problemi ma affrontarlo ti fa capire come funzionano gli scontri in generale del gioco, almeno a me è servito!
Sì, è molto probabilmente il marchio del cacciatore ora che ci penso. Nella descrizione parla di "awaken" che ho pensato intendesse un risveglio dopo la morte ma possibile che mi porti direttamente al sogno del cacciatore e funziona come un teletrasporto.

Esplorato bene, no direi di no. Mi sono semplicemente perso e sono finito lì.:rickds: Domani prendo direttamente un'altra direzione e vedrò cosa trovo.
 

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,928
Medaglie
5
Sì, è molto probabilmente il marchio del cacciatore ora che ci penso. Nella descrizione parla di "awaken" che ho pensato intendesse un risveglio dopo la morte ma possibile che mi porti direttamente al sogno del cacciatore e funziona come un teletrasporto.

Esplorato bene, no direi di no. Mi sono semplicemente perso e sono finito lì.:rickds: Domani prendo direttamente un'altra direzione e vedrò cosa trovo.
Ok, è sicuramente il marchio. Ti risveglia dal sogno con gli stessi echi di sangue. In pratica quando lo usi ti riporta nel sogno dove trovi l'automa!

Per l'esplorazione si , te la consiglio. Altro particolare e che magari ti è sfuggito durante l'esplorazione e gli NPC. Leggendo i tuoi post so che sei un giocatore meticoloso ma magari è una cosa di cui ti sei accorto istintivamente ma la metto sotto spoiler nel caso tu non voglia proprio consigli. Non è un vero e proprio spoiler perché è letteralmente una cosa a schermo nella zona in cui sei ma magari ti può aiutare
nelle case, attaccate alle finestre ci sono delle lanterne. Se hanno un colore insolito vi si trova un npc con cui si può interagire
 

Clyde

leader zone
Area Games
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
73,320
Medaglie
19
Ok, è sicuramente il marchio. Ti risveglia dal sogno con gli stessi echi di sangue. In pratica quando lo usi ti riporta nel sogno dove trovi l'automa!

Per l'esplorazione si , te la consiglio. Altro particolare e che magari ti è sfuggito durante l'esplorazione e gli NPC. Leggendo i tuoi post so che sei un giocatore meticoloso ma magari è una cosa di cui ti sei accorto istintivamente ma la metto sotto spoiler nel caso tu non voglia proprio consigli. Non è un vero e proprio spoiler perché è letteralmente una cosa a schermo nella zona in cui sei ma magari ti può aiutare
nelle case, attaccate alle finestre ci sono delle lanterne. Se hanno un colore insolito vi si trova un npc con cui si può interagire
Yes, è una cosa che ho notato quella in spoiler.
 

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,928
Medaglie
5
Yes, è una cosa che ho notato quella in spoiler.
Ok, allora esplora semplicemente di più. Se trovi altri boss valuta te quale affrontare per primo e goditi BB. Una delle migliori Ip e uno dei migliori giochi dell'8 gen seppur con i suoi difetti. Come per kh seguo con interesse il tuo progredire!
 

Clyde

leader zone
Area Games
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
73,320
Medaglie
19
Ok, allora esplora semplicemente di più. Se trovi altri boss valuta te quale affrontare per primo e goditi BB. Una delle migliori Ip e uno dei migliori giochi dell'8 gen seppur con i suoi difetti. Come per kh seguo con interesse il tuo progredire!
Ho capito cosa non trovavo nell'inventario. Non è un oggetto ma da quel che ho capito un gesto, di cui nemmeno sapevo della loro presenza. Avevo letto "cape" ed ho dato per scontato fosse un pezzo di equippagiamento.
Me l'ha dato un cacciatore...o cacciatrice. Not sure about that.
 
Iscritto dal
17 Gen 2021
Messaggi
3,456
Medaglie
2
Ho capito cosa non trovavo nell'inventario. Non è un oggetto ma da quel che ho capito un gesto, di cui nemmeno sapevo della loro presenza. Avevo letto "cape" ed ho dato per scontato fosse un pezzo di equippagiamento.
Me l'ha dato un cacciatore...o cacciatrice. Not sure about that.
Eileen the Hoonter.

Comunque strano che sei arrivato prima da Papa Guacamole che dalla Cleric Beast.
 
Iscritto dal
31 Ago 2011
Messaggi
2,500
Medaglie
8
Skyrim -> Alla fine ho scelto un ibrido tra ladro/guerriero/self buffer ed ho quasi finito le missioni a Whiterun. Al momento sono a Hrothgar. Penso, poi, di andare a Riften.
 

SummerStorm

Surfer & Sailor
Iscritto dal
11 Nov 2007
Messaggi
29,899
Medaglie
10
Skyrim -> Alla fine ho scelto un ibrido tra ladro/guerriero/self buffer ed ho quasi finito le missioni a Whiterun. Al momento sono a Hrothgar. Penso, poi, di andare a Riften.
Ed è subito natale 2011.
 

Clyde

leader zone
Area Games
Iscritto dal
13 Mag 2011
Messaggi
73,320
Medaglie
19
Bloodborne

Dato che sono dovuto ripartire con 0 echi di sangue e quelli precedenti persi per sempre mi sono rifatto il centro di Yharnam per riaccumularli.
Ho trovato il boss
chierico belva. Cavolo, ce ne vuole a saltarlo ma ieri avevo deviato per una delle viuzze che mi hanno portato tutt'altra parte.
Mi ha bastonato un pò di volte ma persino meno di quelle due bestie che si trovano sul ponte prima di lui che quando attaccano insieme sono spietate.
Il boss se ci si ferma un attimo ad osservarlo ha pattern più riconoscibili di quel che pensassi come preparazione ed esecuzione. Non è poi così impaziente di raggiungere il cacciatore perciò lascia anche il tempo di organizzare le idee o curarsi. Il problema è che per batterlo bisogna avvicinarsi.:sard:
Ho cercato di aggirarlo il più possibile perchè da dietro mi è sembrato più vulnerabile.
Dopodichè la prima cosa che ho fatto è stata comprarmi un equipaggiamento nuovo, che sembra il completo da cacciatore classico che ho sempre visto.


Ho riesplorato il resto del centro di Yharnam con più confidenza rispetto a ieri. Ridendo e scherzando ho notato che ieri ho visitato tutto il centro di Yharnam (non ho notato nessun'altra via oggi girando abbastanza) nel mio vagabondare, zona del boss sopra citato esclusa lol.


Ho trovato la mannaia.:chris: Più veloce dell'ascia ma non poi così tanto. Però per il momento rimango con l'ascia finchè non ho assimilato bene le meccaniche per non complicarmi la vita della pratica.
C'è un punto che non riesco a raggiungere nelle fogne non molto lontano da dove ho trovato la mannaia. O meglio vedo un cadavere con un punto luminoso sopra una trave ma non so come raggiungerlo.


E poi ho affrontato l'altro boss.
Padre Gascoigne. Quanto ho sclerato, ma quanto ho sclerato. Più di un'ora di prove mi sa.
E non so se è stato più infame il boss o il terreno per tutte le volte che il mio pg si incastrava tra le tombe dopo una rotolata.:bruniii:
Una...voce da una finestra che a quanto pare appartiene alla figlia di Gascoigne mi ha dato una music box che se usata in battaglia contro di lui permette di stordirlo. Speravo aiutasse di più.:sard:
Ho notato che funziona solo tre volte poi non ha più effetto. Anzi contro la versione bestia a quanto pare funziona solo una volta indipendentemente dal numero di "usi" rimasti. E se si usa tutte e tre le volte con la versione "umana" allora si trasforma subito. Che bello scoprire tutte queste cose in mezzo ad una battaglia accompagnandole con un adatto "fuuuuucccccckkkkkk".
Quindi l'ideale è usare il carillon due volte contro l'umano e una volta contro la belva per quel che vale.
L'approccio che ho usato contro Gascoigne umano è stato quello di stunnarlo con la pistola, possibile solo se usata all'inizio di un suo attacco, quando inizia a lanciarsi contro di me insomma.
Gascoigne belva boh, non so nemmeno io come sono riuscito a batterlo. Penso mi abbiano aiutato le due molotov lanciate perchè è l'unica cosa diversa che ho usato nello scontro vinto rispetto agli scontri persi. Ed in preda alla disperazione ho attaccato come un dannato fregandomene dei colpi subiti e quindi deve essere entrata in gioco la cura da contrattacco. Che fatica.
Non sono minimamente riuscito a capire i suoi pattern.
Poi ho dovuto rinunciare al lock perchè contro la belva è più sicuro mettersi al riparo con la rotolata. Il side step non è sufficiente per uscire dalla sua portata.

Ed i boss saranno un crescendo di difficoltà? Aiuto.:shrek:


Ho acquistato anche tutto il suo equipaggiamento dopo. Adesso sono per metà cacciatore e per metà Gascoigne si può dire.


Riguardo una side mission:
Una cosa strana mi ha chiesto di dire a chi ha bisogno che la cappella è un luogo sicuro.
Boh, mi sa di trappola comunque ci ho mandato la tizia che mi chiedeva se ero a conoscenza di un rifugio. Tanto si è comportata in maniera antipatica e non ne sentirò la mancanza.
La stessa proposta ho visto che potevo farla alla figlia di Gascoigne ma a lei ho detto di aspettare nella casa lì dov'era. Valuterò se mandarla dopo che ho trovato la madre (cadavere o mostro quel che rimarrà).
 

The 4th Hokage

Apprendista
Iscritto dal
10 Mar 2013
Messaggi
1,928
Medaglie
5
Bloodborne

Dato che sono dovuto ripartire con 0 echi di sangue e quelli precedenti persi per sempre mi sono rifatto il centro di Yharnam per riaccumularli.
Ho trovato il boss
chierico belva. Cavolo, ce ne vuole a saltarlo ma ieri avevo deviato per una delle viuzze che mi hanno portato tutt'altra parte.
Mi ha bastonato un pò di volte ma persino meno di quelle due bestie che si trovano sul ponte prima di lui che quando attaccano insieme sono spietate.
Il boss se ci si ferma un attimo ad osservarlo ha pattern più riconoscibili di quel che pensassi come preparazione ed esecuzione. Non è poi così impaziente di raggiungere il cacciatore perciò lascia anche il tempo di organizzare le idee o curarsi. Il problema è che per batterlo bisogna avvicinarsi.:sard:
Ho cercato di aggirarlo il più possibile perchè da dietro mi è sembrato più vulnerabile.
Dopodichè la prima cosa che ho fatto è stata comprarmi un equipaggiamento nuovo, che sembra il completo da cacciatore classico che ho sempre visto.


Ho riesplorato il resto del centro di Yharnam con più confidenza rispetto a ieri. Ridendo e scherzando ho notato che ieri ho visitato tutto il centro di Yharnam (non ho notato nessun'altra via oggi girando abbastanza) nel mio vagabondare, zona del boss sopra citato esclusa lol.


Ho trovato la mannaia.:chris: Più veloce dell'ascia ma non poi così tanto. Però per il momento rimango con l'ascia finchè non ho assimilato bene le meccaniche per non complicarmi la vita della pratica.
C'è un punto che non riesco a raggiungere nelle fogne non molto lontano da dove ho trovato la mannaia. O meglio vedo un cadavere con un punto luminoso sopra una trave ma non so come raggiungerlo.


E poi ho affrontato l'altro boss.
Padre Gascoigne. Quanto ho sclerato, ma quanto ho sclerato. Più di un'ora di prove mi sa.
E non so se è stato più infame il boss o il terreno per tutte le volte che il mio pg si incastrava tra le tombe dopo una rotolata.:bruniii:
Una...voce da una finestra che a quanto pare appartiene alla figlia di Gascoigne mi ha dato una music box che se usata in battaglia contro di lui permette di stordirlo. Speravo aiutasse di più.:sard:
Ho notato che funziona solo tre volte poi non ha più effetto. Anzi contro la versione bestia a quanto pare funziona solo una volta indipendentemente dal numero di "usi" rimasti. E se si usa tutte e tre le volte con la versione "umana" allora si trasforma subito. Che bello scoprire tutte queste cose in mezzo ad una battaglia accompagnandole con un adatto "fuuuuucccccckkkkkk".
Quindi l'ideale è usare il carillon due volte contro l'umano e una volta contro la belva per quel che vale.
L'approccio che ho usato contro Gascoigne umano è stato quello di stunnarlo con la pistola, possibile solo se usata all'inizio di un suo attacco, quando inizia a lanciarsi contro di me insomma.
Gascoigne belva boh, non so nemmeno io come sono riuscito a batterlo. Penso mi abbiano aiutato le due molotov lanciate perchè è l'unica cosa diversa che ho usato nello scontro vinto rispetto agli scontri persi. Ed in preda alla disperazione ho attaccato come un dannato fregandomene dei colpi subiti e quindi deve essere entrata in gioco la cura da contrattacco. Che fatica.
Non sono minimamente riuscito a capire i suoi pattern.
Poi ho dovuto rinunciare al lock perchè contro la belva è più sicuro mettersi al riparo con la rotolata. Il side step non è sufficiente per uscire dalla sua portata.

Ed i boss saranno un crescendo di difficoltà? Aiuto.:shrek:


Ho acquistato anche tutto il suo equipaggiamento dopo. Adesso sono per metà cacciatore e per metà Gascoigne si può dire.


Riguardo una side mission:
Una cosa strana mi ha chiesto di dire a chi ha bisogno che la cappella è un luogo sicuro.
Boh, mi sa di trappola comunque ci ho mandato la tizia che mi chiedeva se ero a conoscenza di un rifugio. Tanto si è comportata in maniera antipatica e non ne sentirò la mancanza.
La stessa proposta ho visto che potevo farla alla figlia di Gascoigne ma a lei ho detto di aspettare nella casa lì dov'era. Valuterò se mandarla dopo che ho trovato la madre (cadavere o mostro quel che rimarrà).
Voglio solo dirti due cose perchè per il reto procedi bene. L'equip guardalo ma è letteralmente solo estetica, i vari equip sono molto simili tra di loro.

Altra cosa, se comee posto sicuro hai solo la "chiesa"non hai esplorato bene la zona iniziale. In ogni caso dato che farai più run ti consiglio i mandare tutti gli npc in un posto in una run e nell'altro posto in un'altra run!
 
Iscritto dal
19 Mar 2021
Messaggi
8,029
Medaglie
4
Skyrim -> Alla fine ho scelto un ibrido tra ladro/guerriero/self buffer ed ho quasi finito le missioni a Whiterun. Al momento sono a Hrothgar. Penso, poi, di andare a Riften.
Skyrim è sempre la scelta ideale quando ci si vuole rituffare in un bel gioco di ruolo (anche se con il PS Now ho scelto Oblivion).
 
Iscritto dal
17 Gen 2021
Messaggi
3,456
Medaglie
2
Bloodborne

Dato che sono dovuto ripartire con 0 echi di sangue e quelli precedenti persi per sempre mi sono rifatto il centro di Yharnam per riaccumularli.
Ho trovato il boss
chierico belva. Cavolo, ce ne vuole a saltarlo ma ieri avevo deviato per una delle viuzze che mi hanno portato tutt'altra parte.
Mi ha bastonato un pò di volte ma persino meno di quelle due bestie che si trovano sul ponte prima di lui che quando attaccano insieme sono spietate.
Il boss se ci si ferma un attimo ad osservarlo ha pattern più riconoscibili di quel che pensassi come preparazione ed esecuzione. Non è poi così impaziente di raggiungere il cacciatore perciò lascia anche il tempo di organizzare le idee o curarsi. Il problema è che per batterlo bisogna avvicinarsi.:sard:
Ho cercato di aggirarlo il più possibile perchè da dietro mi è sembrato più vulnerabile.
Dopodichè la prima cosa che ho fatto è stata comprarmi un equipaggiamento nuovo, che sembra il completo da cacciatore classico che ho sempre visto.


Ho riesplorato il resto del centro di Yharnam con più confidenza rispetto a ieri. Ridendo e scherzando ho notato che ieri ho visitato tutto il centro di Yharnam (non ho notato nessun'altra via oggi girando abbastanza) nel mio vagabondare, zona del boss sopra citato esclusa lol.


Ho trovato la mannaia.:chris: Più veloce dell'ascia ma non poi così tanto. Però per il momento rimango con l'ascia finchè non ho assimilato bene le meccaniche per non complicarmi la vita della pratica.
C'è un punto che non riesco a raggiungere nelle fogne non molto lontano da dove ho trovato la mannaia. O meglio vedo un cadavere con un punto luminoso sopra una trave ma non so come raggiungerlo.


E poi ho affrontato l'altro boss.
Padre Gascoigne. Quanto ho sclerato, ma quanto ho sclerato. Più di un'ora di prove mi sa.
E non so se è stato più infame il boss o il terreno per tutte le volte che il mio pg si incastrava tra le tombe dopo una rotolata.:bruniii:
Una...voce da una finestra che a quanto pare appartiene alla figlia di Gascoigne mi ha dato una music box che se usata in battaglia contro di lui permette di stordirlo. Speravo aiutasse di più.:sard:
Ho notato che funziona solo tre volte poi non ha più effetto. Anzi contro la versione bestia a quanto pare funziona solo una volta indipendentemente dal numero di "usi" rimasti. E se si usa tutte e tre le volte con la versione "umana" allora si trasforma subito. Che bello scoprire tutte queste cose in mezzo ad una battaglia accompagnandole con un adatto "fuuuuucccccckkkkkk".
Quindi l'ideale è usare il carillon due volte contro l'umano e una volta contro la belva per quel che vale.
L'approccio che ho usato contro Gascoigne umano è stato quello di stunnarlo con la pistola, possibile solo se usata all'inizio di un suo attacco, quando inizia a lanciarsi contro di me insomma.
Gascoigne belva boh, non so nemmeno io come sono riuscito a batterlo. Penso mi abbiano aiutato le due molotov lanciate perchè è l'unica cosa diversa che ho usato nello scontro vinto rispetto agli scontri persi. Ed in preda alla disperazione ho attaccato come un dannato fregandomene dei colpi subiti e quindi deve essere entrata in gioco la cura da contrattacco. Che fatica.
Non sono minimamente riuscito a capire i suoi pattern.
Poi ho dovuto rinunciare al lock perchè contro la belva è più sicuro mettersi al riparo con la rotolata. Il side step non è sufficiente per uscire dalla sua portata.

Ed i boss saranno un crescendo di difficoltà? Aiuto.:shrek:


Ho acquistato anche tutto il suo equipaggiamento dopo. Adesso sono per metà cacciatore e per metà Gascoigne si può dire.


Riguardo una side mission:
Una cosa strana mi ha chiesto di dire a chi ha bisogno che la cappella è un luogo sicuro.
Boh, mi sa di trappola comunque ci ho mandato la tizia che mi chiedeva se ero a conoscenza di un rifugio. Tanto si è comportata in maniera antipatica e non ne sentirò la mancanza.
La stessa proposta ho visto che potevo farla alla figlia di Gascoigne ma a lei ho detto di aspettare nella casa lì dov'era. Valuterò se mandarla dopo che ho trovato la madre (cadavere o mostro quel che rimarrà).
Ma non hai trovato la mannaia, al massimo hai trovato la lancia :hmm:
 
Iscritto dal
31 Ago 2011
Messaggi
2,500
Medaglie
8
Skyrim è sempre la scelta ideale quando ci si vuole rituffare in un bel gioco di ruolo (anche se con il PS Now ho scelto Oblivion).

Ci credi che preferisco Oblivion anch'io? È più facile spostarsi perché è più pianeggiante, mi piaceva livellare abilità e caratteristiche per avere una marcia in più contro i nemici e le tracce musicali delle varie città erano più orecchiabili.
 
Iscritto dal
25 Mag 2021
Messaggi
178
Medaglie
5
Bloodborne

Dato che sono dovuto ripartire con 0 echi di sangue e quelli precedenti persi per sempre mi sono rifatto il centro di Yharnam per riaccumularli.
Ho trovato il boss
chierico belva. Cavolo, ce ne vuole a saltarlo ma ieri avevo deviato per una delle viuzze che mi hanno portato tutt'altra parte.
Mi ha bastonato un pò di volte ma persino meno di quelle due bestie che si trovano sul ponte prima di lui che quando attaccano insieme sono spietate.
Il boss se ci si ferma un attimo ad osservarlo ha pattern più riconoscibili di quel che pensassi come preparazione ed esecuzione. Non è poi così impaziente di raggiungere il cacciatore perciò lascia anche il tempo di organizzare le idee o curarsi. Il problema è che per batterlo bisogna avvicinarsi.:sard:
Ho cercato di aggirarlo il più possibile perchè da dietro mi è sembrato più vulnerabile.
Dopodichè la prima cosa che ho fatto è stata comprarmi un equipaggiamento nuovo, che sembra il completo da cacciatore classico che ho sempre visto.


Ho riesplorato il resto del centro di Yharnam con più confidenza rispetto a ieri. Ridendo e scherzando ho notato che ieri ho visitato tutto il centro di Yharnam (non ho notato nessun'altra via oggi girando abbastanza) nel mio vagabondare, zona del boss sopra citato esclusa lol.


Ho trovato la mannaia.:chris: Più veloce dell'ascia ma non poi così tanto. Però per il momento rimango con l'ascia finchè non ho assimilato bene le meccaniche per non complicarmi la vita della pratica.
C'è un punto che non riesco a raggiungere nelle fogne non molto lontano da dove ho trovato la mannaia. O meglio vedo un cadavere con un punto luminoso sopra una trave ma non so come raggiungerlo.


E poi ho affrontato l'altro boss.
Padre Gascoigne. Quanto ho sclerato, ma quanto ho sclerato. Più di un'ora di prove mi sa.
E non so se è stato più infame il boss o il terreno per tutte le volte che il mio pg si incastrava tra le tombe dopo una rotolata.:bruniii:
Una...voce da una finestra che a quanto pare appartiene alla figlia di Gascoigne mi ha dato una music box che se usata in battaglia contro di lui permette di stordirlo. Speravo aiutasse di più.:sard:
Ho notato che funziona solo tre volte poi non ha più effetto. Anzi contro la versione bestia a quanto pare funziona solo una volta indipendentemente dal numero di "usi" rimasti. E se si usa tutte e tre le volte con la versione "umana" allora si trasforma subito. Che bello scoprire tutte queste cose in mezzo ad una battaglia accompagnandole con un adatto "fuuuuucccccckkkkkk".
Quindi l'ideale è usare il carillon due volte contro l'umano e una volta contro la belva per quel che vale.
L'approccio che ho usato contro Gascoigne umano è stato quello di stunnarlo con la pistola, possibile solo se usata all'inizio di un suo attacco, quando inizia a lanciarsi contro di me insomma.
Gascoigne belva boh, non so nemmeno io come sono riuscito a batterlo. Penso mi abbiano aiutato le due molotov lanciate perchè è l'unica cosa diversa che ho usato nello scontro vinto rispetto agli scontri persi. Ed in preda alla disperazione ho attaccato come un dannato fregandomene dei colpi subiti e quindi deve essere entrata in gioco la cura da contrattacco. Che fatica.
Non sono minimamente riuscito a capire i suoi pattern.
Poi ho dovuto rinunciare al lock perchè contro la belva è più sicuro mettersi al riparo con la rotolata. Il side step non è sufficiente per uscire dalla sua portata.

Ed i boss saranno un crescendo di difficoltà? Aiuto.:shrek:


Ho acquistato anche tutto il suo equipaggiamento dopo. Adesso sono per metà cacciatore e per metà Gascoigne si può dire.


Riguardo una side mission:
Una cosa strana mi ha chiesto di dire a chi ha bisogno che la cappella è un luogo sicuro.
Boh, mi sa di trappola comunque ci ho mandato la tizia che mi chiedeva se ero a conoscenza di un rifugio. Tanto si è comportata in maniera antipatica e non ne sentirò la mancanza.
La stessa proposta ho visto che potevo farla alla figlia di Gascoigne ma a lei ho detto di aspettare nella casa lì dov'era. Valuterò se mandarla dopo che ho trovato la madre (cadavere o mostro quel che rimarrà).
il problema dello scontro con Gascoigne è il terreno limitato dagli alberi..e poi ci sono le lapidi.
il nostro personaggio lotta in un campo assai ristretto, e rotolando ci si incastra sulle lapidi appunto. Nella prima fase in forma umana basta prenderlo a pistolettate, e poi assestargli qualche colpo ben mirato. La seconda parte è tostissima.Gascoigne diventa un forsennato, e ti si scaglia contro..io mi sono tenuto sulla parte ai margini della piazzola con le lapidi..e solamente lì rotolavo e lo colpivo. bisogna imparare il pattern d'attacco e rimanere freddi e non lasciarsi prendere dalla frenesia se ti colpisce 1 o più volte.
il chierico belva è..semplicissimo, e ti fa da tutorial ad hoc per un boss..futuro ;)
sui boss futuri? mah..solo uno mi ha fatto impensierire..quelli del dlc invece..hanno bisogno di preparazione per essere affrontati..e le armi ovviamente devono essere rinforzate sia quelle bianche e sia quelle di tiro come le varie pistole, cannoni, ecc.
 
Iscritto dal
17 Gen 2021
Messaggi
3,456
Medaglie
2
il problema dello scontro con Gascoigne è il terreno limitato dagli alberi..e poi ci sono le lapidi.
il nostro personaggio lotta in un campo assai ristretto, e rotolando ci si incastra sulle lapidi appunto. Nella prima fase in forma umana basta prenderlo a pistolettate, e poi assestargli qualche colpo ben mirato. La seconda parte è tostissima.Gascoigne diventa un forsennato, e ti si scaglia contro..io mi sono tenuto sulla parte ai margini della piazzola con le lapidi..e solamente lì rotolavo e lo colpivo. bisogna imparare il pattern d'attacco e rimanere freddi e non lasciarsi prendere dalla frenesia se ti colpisce 1 o più volte.
il chierico belva è..semplicissimo, e ti fa da tutorial ad hoc per un boss..futuro ;)
sui boss futuri? mah..solo uno mi ha fatto impensierire..quelli del dlc invece..hanno bisogno di preparazione per essere affrontati..e le armi ovviamente devono essere rinforzate sia quelle bianche e sia quelle di tiro come le varie pistole, cannoni, ecc.
MFW non ho mai rinforzato le Pistole, lmao
 
Top