• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Alert Coronavirus | LINK UTILI IN APERTURA | LEGGERE IL PRIMO POST PRIMA DI INTERVENIRE

MrBlack

Warrior
Iscritto dal
24 Ago 2012
Messaggi
13,027
Medaglie
5
LV
1
 
ma veramente è colpa anche di questa insistenza a riaprire le scuole a ridosso ormai di maggio 2021, però ok
Post unito automaticamente:
Si, questa l'ho scritta alla fine, ma che la colpa sia enorme è sottinteso
La trovo una buffonata epocale, non c'è veramente alcuna scusante
 

~Gray Føx™

Capomoderatore
sezione calcio
Iscritto dal
12 Nov 2010
Messaggi
84,743
Medaglie
8
LV
2
 
Niente, alla fine la Sicilia rimane arancione e riaprono tutte le scuole. Boh
Vabbè nel palermitano restiamo rossi, quindi non cambia nulla.

Comunque mi sembrano più malleabile quelli del governo, strano dopo le proteste e manifestazioni, proprio strano eh
 

=NeXuS=

Veterano
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
1,830
Medaglie
5
LV
1
 

Bubu

Divinità
Iscritto dal
11 Giu 2007
Messaggi
34,710
Medaglie
9
LV
2
 
Ma solo a me il pass pare una stronzata? :hmm: poi se lo fanno all'italiana auguri :asd:
 

Kinnikuman

Bay Harbor butcher
Iscritto dal
13 Mar 2012
Messaggi
9,425
Medaglie
6
LV
2
 
So già di gente pronta a falsificarsi il test del tampone negativo. Spero sia impossibile
 

Bubu

Divinità
Iscritto dal
11 Giu 2007
Messaggi
34,710
Medaglie
9
LV
2
 
Adesso io spero abbiano studiato un metodo serio e plausibile, ma se iniziano le falsificazioni mi aspetto una bella bomba :dsax:
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,314
Medaglie
7
LV
2
 
Ieri record di somministrazioni in Italia, 350mila dosi
 

BladesofChaos92

Bannato
Iscritto dal
27 Set 2019
Messaggi
188
Medaglie
2
LV
0
 
Riaperture, Crisanti: "Tra un mese aumento contagi, estate a rischio"

Il virologo: "Riproporre le zone gialle, quelle arancioni e rosse, è continuare con un sistema infernale"



"Con una situazione di contagio elevato, pensare alle riaperture vuole dire che tra un mese avremo un aumento dei casi di Covid-19 e l'estate sarà a rischio e dovremmo richiudere". Così all'Adnkronos Salute Andrea Crisanti, direttore di Microbiologia e virologia dell'università di Padova, commenta le riaperture annunciate ieri dal ministro della Salute Roberto Speranza e dal premier Mario Draghi. "Riproporre le zone gialle, quelle arancioni e rosse, è continuare con un sistema infernale - avverte - ed è la dimostrazione che in un anno non si è trovata un'alternativa efficace e non si sono costruiti strumenti adeguati per contenere l'epidemia. Siamo sempre lì, con oscillazioni tra zone gialle e arancioni, nelle prime si apre e il contagio aumenta".

Ieri il presidente del Consiglio ha parlato di "rischio ragionato" per la roadmap delle riaperture: "Mi auguro che abbiano delle proiezioni - osserva Crisanti - Ma i numeri non li vediamo, non c'è trasparenza. L'espressione 'rischio ragionato' è vuota e decisamente politica e non scientifica. Il rischio è dato da due componenti, la probabilità e l'intensità del rischio. Per la prima sappiamo già che i contagi aumenteranno e non è una probabilità, con le riaperture accadrà questo. Servirebbe un programma di vaccinazioni a tamburo battente per evitarlo. L'intensità - ricorda l'esperto - è la gravita del fenomeno e i nostri dati sono ancora alti, con le aperture aumenteranno e dovremmo chiudere proprio in estate, quando invece gli altri Paesi saranno fuori dal tunnel".

Quello che sta accadendo in Italia è "il risultato di una mediazione tra chi è cauto e chi vuole aprire tutto - avverte Crisanti - Siamo un Paese ostaggio di un gruppo di pressione che fa prevalere gli interessi di parte alla sanità pubblica".

Ma quale sarà allora lo scenario delle prossime settimane? "Non ho la sfera di cristallo, ma aumenteranno i contagi", risponde il virologo che poi riflette anche sul dato dei decessi "ancora molto alto in Italia e non si capisce il perché, forse - ipotizza - questo dato è falsato da quello dei nuovi positivi che sono sicuramente di più di quelli registrati, perché il sistema di tracciamento è da mesi che non funziona più".

Fonte: adkronos


Ci ha sempre preso. Io sto con lui.
 
Ultima modifica:
Iscritto dal
10 Dic 2019
Messaggi
282
Medaglie
4
LV
0
 
Oggi pomeriggio a Roma in zona di movida universitaria c'era un caos di persone che sinceramente ho raramente visto anche prima della pandemia :morris2:
Non riesco però a dare la colpa alle forze dell'ordine della situazione, per evitarla servirebbe tipo la legge marziale e dubito che qualcuno la voglia veramente :asd:
 
Top
AdBlock Rilevato

La pubblicità talvolta disturba, lo sappiamo!

Questo sito non potrebbe esistere senza qualche inserzione pubblicitaria, ma lavoriamo ogni giorno per rendere l'esperienza utente la più fluida ed interattiva possibile, e ciò vale anche per gli annunci promozionali. Non saranno mai invasivi od invalidanti, quindi ti chiediamo la cortesia di disattivare l'AdBlock per poter navigare. Grazie di cuore.

Ho disattivato AdBlock