Cosa c'è di nuovo?

Multipiattaforma, dove lo prendo? | PS4 - XONE - Switch Version | Titoli in prima pagina

Major Tom

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
23 Mag 2010
Messaggi
5,121
Reazioni
46
Medaglie
6
Con l'uscita di Xbox One il 22 Novembre e di Playstation 4 il 29 dello stesso mese, inizia ufficialmente la tanto attesa Next-gen in Europa e con essa arriva la prima infornata di titoli multipiattaforma. I multipiatta hanno rivestito un ruolo di primaria importanza nella current-gen ormai al tramonto e non ci sono motivi per dubitare che faranno altrettanto anche in quella nuova che che sta per iniziare. Per questo motivo apriamo un nuovo topic di confronto dove verranno analizzati i multipiattaforma che usciranno su Playstation 4, Xbox One e Wii U, in modo da consigliare nella maniera più accurata possibile coloro che avranno la fortuna di possedere più di una console next-gen. I verdetti verranno scritti tenendo conto delle analisi tecniche fatte, ad esempio, dal noto portale DF, che, ricordiamo, è un sito concorrente e pertanto è vietato riportarne link diretti e dei famosi Head2Head di Lens of Truth. I giudizi degli utenti sono importanti e pertanto li invitiamo ad esporre le loro considerazioni in merito ai titoli provati, ma per redigere i verdetti ci rifaremo principalmente ai siti sopraccitati. I parametri cui faremo affidamento in questo topic per consigliare una versione piuttosto di un'altra sono in ordine di importanza: -Performance (frame-rate e tearing) -Grafica (risoluzione, filtro AA, filtro texture, risoluzione texture ed altri) -Contenuti (DLC in esclusiva temporanea o assoluta) L'unico caso in cui non verrà rispettata questa scaletta sarà quando un gioco sulla console X avrà prestazioni leggermente migliori mentre lo stesso sulla console Y avrà un vantaggio nell'aspetto grafico più ampio; in questo caso verrà consigliata la versione per console Y data la forbice maggiore per il secondo punto della lista. Perciò non si terrà conto della stabilità dei server nel MP online, della comodità e delle feature dei pad (touch-pad, touch screen, giroscopi, microfono) o di periferiche aggiuntive tipo kinect. Nel testo verranno eventualmente riportati gli utilizzi delle features del pad e delle periferiche, ma non saranno determinanti nel far pendere l'ago della bilancia per una o l'altra/le altre versione/i. In prima pagina verranno raccolti i titoli analizzati mentre, se volete dare un'occhiata ai verdetti dei titoli della generazione passata, potete farlo qui A

Alien Isolation Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Parità tra le due versioni in termini di qualità dell'immagine (1080p su entrambe le console e identico filtro AA post-processing), di dettagli e degli effetti ma la versione XO soffre di evidenti problemi nelle prestazioni con cali frequenti del frame-rate durante il giocato e fenomeni di screen tearing, mentre la versione PS4 riesce a tenere meglio i 30 fps anche nelle situazioni più concitate ed ha il v-sync abilitato (quindi tearing nullo). Nelle cut-scene invece abbiamo problemi di prestazioni in entrambe le versioni con cali anche al di sotto dei 20 fps. Assassin's Creed IV Black Flag Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One-Wii U Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 è preferibile per via della differenza di risoluzione (1080p della versione PS4, in seguito ad una patch uscita dopo il rilascio del gioco, contro i 900p della versione per XO), della migliore implementazione del filtro anti-aliasing e del frame-rate (inchiodato a 30 su Ps4 contro i 30 con piccoli e sporadici cali su XO). La versione XO è anche affetta da un filtro nitidezza, applicato nativamente dallo scaler della console, che aumenta vertiginosamente il contrasto dell'immagine accentuando l'aliasing e rovinando così l'IQ. La versione Wii U si assesta sugli assets di quella PS3 e 360, con una risoluzione a 720p e filtro AA FXAA. Il problema sta ancora una volta nel frame-rate, sensibilmente più basso rispetto a quello delle versioni per console old-gen. Per dovere di cronaca, è stata rilasciata una patch di circa 1GB che dovrebbe aver apportato miglioramenti grafici e alle prestazioni; non è possibile sapere però se l'analisi tecnica della versione Wii U è stata fatta con la patch installata o meno. Segnaliamo infine che la versione PS4 gode di 60 minuti aggiuntivi di gameplay che vedono protagonista Aveline di AC III Liberation. Assassin's Creed Unity Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Xbox One. Entrambe le versioni girano a 900p con filtro AA FXAA. Oltre alla qualità dell'immagine risultano identiche anche sul fronte dell'illuminazione, delle ombre, su quello degli effetti, della modellazione e sul filtro dell'occlusione ambientale (SSAO). Entrambe le versioni, inoltre, soffrono di evidenti problemi di pop-in degli NPC sulla media distanza e quando questi ultimi sono presenti in gran quantità per le strade di Parigi comportano anche degli evidenti cali nelle prestazioni ma è la console sony quella che ne risente maggiormente con minimi anche al di sotto dei 20 fps. Entrambe le versione sono anche afflitte da bug di varia natura. Ubisoft ha promesso patch che risolvessero sia i bug che i problemi di prestazioni per entrambe le versioni; nel caso ci fossero miglioramenti tangibili, il verdetto verrà aggiornato.
B

Batman Arkham Knight Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 gode di una risoluzione nativa a 1080p contro i 900p della versione XO. Per il resto non si riscontrano differenze: le due versioni risultano identiche sia sul fronte della risoluzione delle texture, che di quello delle ombre, del livello di dettaglio e degli effetti post-processing applicati (filtro granulare, aberrazione cromatica e filtro AA post processing), con solo alcuni fenomeni di pop in delle texture un pò più accentuati sulla console MS. Sul fronte prestazioni, entrambe le console garantiscono un'esperienza per lo più ancorata ai 30 fps con alcuni cali fino ai 26 fps mentre si percorrono velocemente le strade di Gotham a bordo della batmobile o si scorrazza nei suoi cieli, saltando da un palazzo all'altro con il rampino. Segnaliamo che la versione XO è più soggetta a scatti e tearing quando ci si muove velocemente per la città, ma nulla che pregiudichi la godibilità del gioco. Infine ricordiamo che la versione PS4 gode in esclusiva temporanea del dlc "The Scarecrow Nightmare". Battlefield 4 Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Differenze di risoluzione (900p della versione PS4 contro i 720p della versione XO) e un frame-rate tendenzialmente superiore nella campagna ci fanno preferire la versione per console di casa Sony. Nel multiplayer il divario in termini di frame-rate si riduce drasticamente con entrambe le console che fanno fatica a reggere i 60 fps. Per il resto oggetti, effetti e filtri (anti-aliasing e occlusione ambientale) sono identici su entrambe le piattaforme; i Dice hanno anche rimosso il filtro nitidezza applicato nativamente dallo scaler di XO a tutti i multi sub-1080p. Borderlands The Handsome Collection Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. In seguito al rilascio della patch 1.02 di circa 9 GB, entrambe le console riescono ora a garantire un'esperienza a 1080p e 60 fps con il medesimo livello di dettagli e filtri applicati.
C

Call Of Duty Advance Warfare Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4.Nella campagna la versione PS4 gira ad una risoluzione nativa a 1080p mentre per quella XO gli sviluppatori hanno optato per una risoluzione dinamica; così il gioco va a 1360x1080 durante le frequenti sparatorie mentre nelle sequenze più tranquille gira a pieno framebuffer. Sul fronte della prestazioni la versione PS4 oscilla tra i 50-60 fps nella campagna contro i 60 fps granitici di quella XO, che però è affetta da dell'occasionale tearing, assente nella controparte. Per quanto riguarda il multyplayer entrambe le versioni garantiscono una giocabilità a 60 fps, ma quella PS4 lo fa a 1080p contro quella XO alla risoluzione statica di 1360x1080. Call of Duty Ghosts Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One-Wii U Meglio per: Playstation 4. Non esiste una versione tecnicamente perfetta per l'ultimo arrivato nella serie da parte degli infinity ward, con quelle PS4 e XO che hanno entrambe i loro pregi e difetti. La versione PS4 gira ad una risoluzione nativa di 1080p (sia nella campagna che nel multiplayer dopo il rilascio della patch) contro i soli 720p della versione XO ma ha un frame-rate inferiore alla concorrente, sia nel singleplayer che, soprattutto, che nel multiplayer. La versione XO è minata dal filtro nitidezza, applicato nativamente dallo scaler della console, che aumenta vertiginosamente il contrasto accentuando l'aliasing e peggiorando così l'IQ. La versione Wii U è sub-HD e gira alla risoluzione di 880x720 (maggiore rispetto a quella 360 e PS3) con il medesimo filtro AA (MSAA 2x) ma ha alcuni problemi di texture a bassa risoluzione rispetto a 360 e un frame-rate sensibilmente più basso rispetto alle concorrenti. Child of Light Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One-Wii U Meglio per: Playstation 4. Le versioni PS4 e XO dell'rpg Ubisoft girano alla risoluzione nativa di 1440p ma sulla console di casa MS soffre di alcuni sporadici cali di frame rate contro i 60 fps granitici su PS4. La versione Wii U gira a 720p con un frame rate bloccato a 60. Ricordiamo inoltre che la versione PS4 è cross-buy.
D

Dark Souls II: Scholar of the First Sin Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Entrambe le versioni sono visivamente identiche, a partire dalla risoluzione nativa a 1080p, passando poi per i filtri impiegati e per tutta una nuova serie di effetti implementati come l'effetto di profondità di campo bokeh, motion blur per oggetto e filtro anisotropico. Anche il nuovo sistema di illuminazione è identico su entrambe le piattaforme, così come le ombre e le texture sono di pari qualità. La versione PS4 si aggiudica questo verdetto per via delle prestazioni. Entrambe le versioni hanno come target i 60 fps, ma quella XO è più soggetta a cali rispetto alla controparte. Dark Souls III Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 gode di una una qualità dell'immagine superiore in virtù della risoluzione nativa a 1080p contro i 900p di quella XO, di ombre a risoluzione più alta e di un filtro motion blur meglio implementato. Sul fronte prestazioni, a spuntarla è nuovamente la versione PS4 che, tra le due, è quella che riesce a tenere meglio i 30 fps nelle sezioni testate, mentre quella XO è spesso soggetta a cali fino a 25 fps. Ciò nonostante entrambe le versioni presentano problemi di distribuzione dei fotogrammi, con lo spiacevole risultato di restituire una scarsa sensazione di fluidità anche quando viaggiano a 30 fps costanti. Dead or Alive 5 Last Round Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Entrambe le versioni girano a 1080p nativi e offrono un'esperienza fluida a 60 fps ma sono stranamente sprovviste di un qualsiasi filtro AA. Se il verdetto va a favore della versione PS4 è perchè l'edizione definitiva del picchiaduro tecmo sulla console MS è affetta momentaneamente da alcuni bug che si verificano occasionalmente e provocano crash e brevi freeze nel gameplay interrompendo l'azione. Qualora venisse rilasciata una patch correttiva, il verdetto verrà aggiornato. Aggiornamento: E' stata rilasciata la patch 1.01A su XO che dovrebbe aver sistemato in gran parte i crash del gioco. Per ulteriori informazioni, puoi consultare il changelog qui. Destiny Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Quasi parità tecnica per l'MMOFPS di Bungie: stessa risoluzione (1080p) e identici il livello dei dettagli, della risoluzione delle texture, degli effetti e dei filtri ma la versione XO, pur garantendo un'esperienza stabile a 30 fps come la controparte, soffre di un problema di distribuzione di frames che causa dell'occasionale stuttering. Ricordiamo inoltre che la versione PS4 gode di alcuni extra in esclusiva come armi, armature, mappe per il multyplayer competitivo e missioni co-op. Devil May Cry 4: Special Edition Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La qualità dell'immagine è la stessa su entrambe le console e infatti il gioco gira ad una risoluzione nativa di 1080p su tutte e due le piattaforme, ma sono sprovviste di un qualsiasi filtro AA. Allo stesso modo non ci sono altre differenze visive da segnalare. Sul lato prestazioni entrambe le versioni riescono a garantire un'esperienza fluida a 60 fps, ma con dei cali circoscritti (nel range 50-60) su XO nella nuova Legendary Dark Mode (una modalità con più nemici a schermo). Diablo 3: Ultimate Evil Edition Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Lieve vantaggio della versione PS4 per l'edizione definitiva di Diablo 3 su console. Con una patch al D1 su XO il gioco gira alla risoluzione nativa di 1080p raggiungendo quella della versione PS4. In termini di prestazioni una diversa patch rilasciata sempre al D1 per la console sony risolve il problema dei "due frame-rate" portando ad un refresh stabile a 60 fps. Con l'aumento della risoluzione su XO, il frame-rate non è più fisso a 60 ma, stando alle registrazioni, i cali sono circoscritti a poche zone e comunque di lieve entità con il frame-rate sulla console MS sempre sopra ai 50 fps. Per il resto non ci sono altre differenze tecniche da segnalare con entrambe le versioni che pareggiano le impostazioni massime di quella PC ed entrambe adottano un filtro AA post processing. Segnaliamo infine la presenza di contenuti aggiuntivi in esclusiva per la versione PS4. Dirt Rally Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Entrambe le versioni girano a 1080p nativi con filtro AA post-processing, con quella PS4 che gode di un lod delle texture leggermente migliore rispetto alla controparte. Entrambe poi viaggiano a 60 fps quasi granitici con lievi cali soltanto durante alcuni incidenti. Questi cali nella versione PS4 sono accompagnati da tearing che persiste per alcuni secondi, assente invece sulla console di casa MS. DmC Definitive Edition Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Entrambe le versioni girano alla risoluzione nativa di 1080p ma la qualità dell'immagine è leggermente migliore sulla console MS, per via dell'implementazione del filtro anisotropico. Sul lato prestazioni, la versione XO soffre leggermente di più di tearing ed entrambe sono soggette a sporadici cali, pur riuscendo a garantire comunque lunghi tratti di gameplay a 60 fps costanti. Aggiornamento: Con un update è stato implementato il filtro anisotropico anche su PS4. Potete trovare il changelog qui Dragon Age Inquisition Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. La versione PS4 gode di una qualità dell'immagine migliore in virtù della risoluzione nativa a 1080p contro i 900p di quella XO. Sul fronte delle prestazioni entrambe le versione fanno un buon lavoro nel mantenere un frame-rate stabile a 30 fps ma la maggiore risoluzione della versione PS4 ha un prezzo e infatti si registrano alcuni cali visibili durante le sequenze più impegnative. Dragonball Xenoverse Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Tutte e due le console garantiscono un'esperienza similare con la risoluzione a 1080p, un frame rate stabile a 30 durante il gameplay e il medesimo livello di dettaglio. Si segnala, giusto per puntiglieria, che in una cut scene il filtro anisotropico è più spinto sulla console MS, che dalla sua però soffre di occasionale stuttering mentre si gira per l'hub world di Toki Toki e quando si accede a nuove aree. Dying light Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 del surival horror di Techland gira a 1080p su PS4 contro i 1536x1080 su XO. Entrambe adottano come filtro AA l'SMAA T2X. Anche sul lato performance la spunta la versione PS4 che offre un frame rate migliore, più stabile a 30, e quasi senza tearing. Quest'ultimo affligge la versione della console MS in particolar modo nelle zone che più stressano la gpu, come quelle ricche di vegetazioni, fumo e luci dinamiche. Segnaliamo infine che la versione PS4 nelle scene meno complesse supera la soglia dei 30 fps, causando occasionali micro-scatti che intaccano leggermente la fluidità del gioco.
E

EA Sports UFC Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Lieve vantaggio per la versione PS4 nonostante entrambe girino a 900p e la console MS si avvantaggi di prestazioni leggermente superiori. Questo a causa del filtro AA adoperato (MSAA 2x su XO contro l'MSAA 4x su PS4) e ad una migliore qualità nel filtro dell'occlusione ambientale, nelle ombre e nel post processing in generale. Evolve Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 dell'FPS Turtle Rock gira a 1080p nativi contro i 900p di quella XO. La minor risoluzione della versione per console MS non compromette più di tanto la qualità dell'immagine e la differenza la si riscontra principalmente negli ambienti più bui e a basso contrasto. Come filtro AA entrambe adottano una soluzione vicina all'SMAA 1TX. Il filtro anisotropico è più basso su PS4, sfocando il dettaglio delle texture del terreno, anche lo streaming delle texture è leggermente più lento a inizio partita, così come alcuni modelli LOD appaiono occasionalmente inferiori a quelli della console MS. Di contro il filtro dell'occlusione ambientale appare superiore su PS4. Sul fronte delle prestazioni la versione PS4 riesce a garantire un'esperienza più stabile della controparte, con un target fissato a 30 fps per entrambe le console con v-sync abilitato e quindi tearing nullo. Segnaliamo però che su entrambe le console si assistono a degli occasionali e casuali micro-scatti che si verificano anche quando l'engine del gioco (il Cryengine) non viene messo sotto sforzo e a soffrirne maggiormente sembra la console MS.
F

Far Cry 4 Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 gode di una qualità dell'immagine superiore in virtù della risoluzione nativa a 1080p, mentre quella XO gira alla risoluzione di 1440x1080, e per una migliore implementazione del filtro AA, una nuova tecnica battezzata da Ubisoft HRAA. Sul fronte delle prestazioni entrambe le versioni fanno un ottimo lavoro nel garantire un'esperienza fluida a 30 fps, anche se segnaliamo alcuni piccoli cali nelle scene più complesse su PS4. Fifa 14 Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Xbox One. Siamo di fronte al primo caso di multi tecnicamente identico su tutte e due le piattaforme. Entrambe le versioni girano infatti alla stessa risoluzione (1080p) con il medesimo filtro AA (MSAA 2x), stesso dettaglio di oggetti ed effetti e frame-rate identico (30 nei replay, nei calci piazzati e nelle celebrazioni per il gol e 60 nel giocato). L'unica differenza sta nel contenuto in esclusiva per XO del pacchetto "Legends" per L'Ultimate Team. FIFA 15 Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. La versione PS4 del nuovo calcistico EA si avvantaggia del motion blur assente nella controparte la quale soffre anche di occasionali singhiozzi nelle prestazioni degli intermezzi. Di contro la versione per console di casa MS vanta la presenza di 14 Leggende esclusive per la modalità Fifa Ultimate Team. Final Fantasy Type-0 HD Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Le due versioni sono tecnicamente indistinguibili: la qualità dell'immagine e gli effetti sono identici sulle 2 console. Anche il frame-rate si mantiene costante a 30 fps su entrambe le piattaforme, anche se sono soggette ad alcuni problemi di frame pacing, lievemente più accentuati su XO. L'unico fattore che potrebbe farvi scegliere per una o l'altra versione è che nella D1 edition è presente la demo Episode Duscae di Final Fantasy XV. Questa gira decisamente meglio sulla console sony, per via della risoluzione (900p su PS4 contro i 792p su XO) ma soprattutto per via delle prestazioni, molto meno stabili sulla console MS, che è spesso sotto i 30 fps.
G

Grand Theft Auto 5 Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Entrambe le versioni girano alla risoluzione nativa di 1080p ma quella PS4 si avvantaggia di una maggiore densità della vegetazione e di un effetto lens flare più intenso. Lato prestazioni entrambe le console garantiscono un'esperienza per lo più ancorata a 30 fps, ma si registrano comunque alcuni cali: circoscritti alle fasi free-roaming su PS4, mentre sulla console MS, oltre che nelle suddette fasi (anche se di minor entità), anche nelle missioni ricche di effetti alpha (esplosioni). Aggiornamento: Il recente rilascio della patch 1.10 ha portato a sensibili miglioramenti nel frame-rate della versione PS4, che adesso viaggia stabile a 30 fps in tutte le situazioni di gioco. Su XO invece non ci dovrebbero essere stati miglioramenti tangibili alle prestazioni che rimangono quindi sostanzialmente immutate rispetto a quelle evidenziate nella prima registrazione.
H I J K L

La Terra di Mezzo: L'ombra di Mordor Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Differenze di risoluzione (1080p su PS4 contro i 900p di XO), ombre più definite e vegetazione più fitta fanno pendere l'ago della bilancia sulla versione per console di casa sony. Dal punto di vista delle prestazioni non c'è nulla da segnalare con entrambe le versioni stabili a 30 fps con sincronia verticale attivata. Lego Lo Hobbit Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 gode di una IQ leggermente migliore grazie alla risoluzione nativa di 1920x1280 contro i 1080p nativi su XO. Dal punto di vista delle prestazioni non c'è nulla da segnalare con entrambe le versioni che girano a 30 fps inchiodati eccetto per occasionali microscatti causati da stuttering su PS4 e momentanei freeze su XO. Lords of the Fallen Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Differenze di risoluzione (1080p su PS4 e 900p su XO) anche se appena percettibili a causa dei pesanti effetti post processing abilitati (tra cui quello della cromatic aberration) ma vistosi problemi di prestazioni in entrambe le versioni, con cali leggermente maggiori su XO ma anche più screen tearing su PS4. Segnaliamo che la registrazione delle prestazioni della versione PS4 è avvenuta dopo l'installazione di una corposa patch di circa 5 GB, senza la quale le performance risulterebbero anche peggiori.
M

Metal Gear Solid V Ground Zeroes Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La prima parte del quinto capitolo della saga stealth/action di Hideo Kojima funge anche da vetrina per il motore grafico Fox Engine sulle console della corrente generazione.Il risultato, considerata la natura cross-gen del titolo, è encomiabile, soprattutto sul fronte prestazioni stabili a 60 fps con v-sync su entrambe le piattaforme, ma è la PS4 ad aggiudicarsi la versione migliore per via della risoluzione nettamente più alta (1080p contro i 720p della versione XO) e di un sistema di rendering atmosferico per i cieli che permette alle nuvole di muoversi dinamicamente e di avere un impatto sulla luce del sole, mentre su XO il cielo è fisso come nelle versioni per console della passata generazione. Al di là della differenza di risoluzione, non si riscontrano altre differenze tecniche tra le due versioni che hanno come filtro AA l'FXAA. In termini di contenuti, entrambe hanno una missione in esclusiva: su PS4 abbiamo "Deja Vu" in cui si impersona lo Snake del primo Metal Gear Solid, su XO abbiamo invece la missione "Jamais Vu" che ha per protagonista Raiden. Entrambe le missioni hanno approssimativamente la stessa durata. AGGIORNAMENTO: le due missioni sono ora disponibili su entrambe le piattaforme. Metro Redux Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Ottimo lavoro dei 4A per la rimasterizzazione di metro 2033 e metro last light su console della corrente generazione. Con un frame-rate stabile a 60 su entrambe le piattaforme con v-sync adattativo, l'unica differenza sta nella risoluzione: 912p per XO e 1080p per PS4. Nonostante la differenza di risoluzione, l'IQ su XO non risulta particolarmente compromessa a causa della presenza di zone prevalentemente scure. La differenza la si riscontra solo su elementi marginali come il fogliame e il solito sfarfallio più accentuato delle texture in lontananza. Mortal Kombat X Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 gode di una migliore qualità dell'immagine per via della risoluzione nativa a 1080p contro la risoluzione di 1360x1080 su XO. La riduzione della risoluzione orizzontale sulla console MS, oltre ad una qualità inferiore dell'immagine, porta anche ad una parziale degradazione del dettaglio nell'artwork. Sul fronte prestazioni, la versione PS4 riesce a garantire un'esperienza stabile a 60 fps; anche sulla console MS il frame-rate è generalmente fluido, nonostante occasionalmente perda 1-2 frames. Murdered Soul Suspect Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Xbox One. Entrambe le versioni girano a 1080p nativi con il medesimo filtro AA post processing. Le principali differenze si riscontrano nelle prestazioni, nel filtro texture impiegato e in alcun bug presenti in tutte e due le versioni. Andando per ordine, è da notare che gli Arlight Studios hanno adottato per la versione PS4 un frame rate sbloccato che va a 60 fps nelle situazioni relativamente tranquille per l'engine (UE3) ma che soffre allo stesso tempo di pesanti cali quando il motore è sotto sforzo e di una quantità considerevole di screen tearing sia nel giocato che, soprattutto, durante le frequenti cut-scene. Per la versione XO hanno invece preferito bloccare il gioco a 30 fps con v.sync attivo, quindi con tearing nullo durante il giocato. Nelle cut-scene invece si riscontrano cali fino a 20 fps e del tearing occasionale. Differenze tangibili anche nel filtro texture utilizzato: un semplice filtro trilineare su PS4 che porta a sfocare le texture sulla breve distanza contro il filtro anisotropico 16x sulla console di casa MS. La versione PS4 soffre anche di bug relativi allo streaming delle texture (ritardo nel caricamento delle texture o che non vengono caricate affatto) mentre su XO si registrano occasionali bug in cui non viene attivato il filtro dell'occlusione ambientale e momentanei freeze durante il caricamento di nuove zone in prossimità dei check point.
N

Need For Speed Rivals Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Sostanzialmente simili dal punto di vista tecnico, la versione PS4 si avvantaggia di un miglior filtro di occlusione ambientale (HBAO contro l'SSAO della versione XO) e di un più ricercato effetto di profondità di campo assente nella versione XO e sostituito da un semplice filtro di sfocatura. Per il resto entrambe le versioni girano alla risoluzione nativa di 1080p con un frame-rate bloccato nella maggior parte dei casi a 30.
O

Oddworld: New 'n' Tasty Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Da un punto di vista grafico non ci sono differenze tra le due versioni. Sul fronte prestazioni, entrambe le versioni non riescono a garantire un 'esperienza fluida a 60 fps, ma il frame-rate medio è più basso sulla console MS.
P

Plants Vs Zombies Garden Warfare Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Dopo la fine del periodo di esclusività temporale il titolo di PopCap approda anche su PS4 facendo tesoro del tempo supplementare concesso allo sviluppo di questa nuova versione e delle maggiori capacità hardware della console di casa sony. Il che si traduce in una risoluzione nativa a 1080p su PS4 contro i 900p su XO, anche se la di differenza in termini di IQ è appena percettibile in movimento a causa della direzione artistica del gioco, e in un frame-rate stabile a 60 contro gli occasionali cali fino a 50fps sulla console MS.
Q R

Rayman Legends Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One-Wii U Meglio per: Pareggio Le versioni PS4 e XO sono tecnicamente identiche a quelle per console old-gen e Wii U. Oltre a non essere stata sfruttata in alcun modo la potenza supplementare delle nuove console, considerando tra l'altro che le versioni per le altre console già giravano a 1080p nativi e 60 fps fissi, non sono neanche state prese in considerazione le feature del DS4 (a parte alcuni marginali utilizzi) e del kinect. Per questo, anche se ci troviamo dinanzi ad un multi tecnicamente identico per tutte e tre le piattaforme della corrente generazione, il nostro consiglio, nel caso si possa scegliere, è quello di dirigersi ancora una volta verso la versione della nuova console di Nintendo in virtù delle caratteristiche uniche offerte dal suo Gamepad. Resident Evil HD Remaster Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Entrambe le versioni girano a 1080p con un frame-rate stabile a 30. Si segnalano però occasionali problemi di distribuzione dei frames nella versione PS4 che causano qualche singhiozzo nelle animazioni e nelle cut-scene mentre sulla console MS le ombre sono di qualità inferiore rispetto alla controparte.
S

Saint's Row 4 Re-Elected Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Entrambe le versioni girano a 1080p senza alcun filtro AA. Sul fronte prestazioni gli sviluppatori hanno optato per un frame rate sbloccato con v-sync abilitato. Ciò vuol dire che nelle situazioni più tranquille per l'engine gioco, solitamente negli interni, il frame rate può arrivare fino a 60 ma nella maggior parte del giocato oscilla tra i 30 e 45 fps. Queste continue oscillazioni nel frame-rate causano un'esperienza instabile con diversi scatti e risposta variabile del pad. Ciò nonostante la versione PS4 sembra garantire un'esperienza leggermente più solida della controparte. Sleeping Dogs Definitive Edition Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Molto vicine dal punto di vista visivo, le due versioni differiscono più che altro solo per le prestazioni. Entrambe nelle scene più concitate perdono frames, ma la console MS registra picchi più bassi a parità di situazione. Sniper Elite III Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Entrambe le versioni girano a 1080p nativi ma la versione XO soffre di problemi vistosi nelle prestazioni con cali di frame rate maggiori rispetto alla controparte e, soprattutto, con una quantità ingente di tearing che affligge l'intero schermo di gioco, ma si segnalano differenze anche nella qualità del filtro anisotropico, del filtro dell'occlusione ambientale, delle ombre e nello streaming delle texture, tutte a favore della console di casa sony.
T

The Crew Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Entrambe le versioni del racing Ubisoft girano a 1080p nativi ma quella PS4 gode di una IQ leggermente superiore per via di una migliore implementazione del filtro AA. Oltre a questo segnaliamo uno streaming del dettaglio leggermente più veloce su PS4 ma anche una riduzione del bagliore delle luci sulla console sony. Sul fronte prestazioni la versione XO ha un piccolo vantaggio sia in termini di frame rate che di tearing. The Division Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La versione PS4 gode di una qualità dell'immagine superiore in virtù della risoluzione nativa a 1080p mentre quella XO opta per uno scaling dinamico della risoluzione, con il risultato che le aree esterne tendono a operare a 1792x1008 e 1728x972, con il motore che torna a 1080p nativi quando si passa nelle aree indoor o in ambienti meno dettagliati. La versione PS4 gode anche di prestazioni leggermente più stabili,ma entrambe fanno un ottimo lavoro nel tenere stabilmente i 30 fps durante quasi tutto il giocato testato. Non ci sono altre differenze tecniche significative da segnalare. The Evil Within Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Differenze di risoluzione (1920x768 su PS4 e 1600x640 su XO) unite ad un semplice filtro AA post processing (FXAA) portano ad una IQ più impastata sulla console MS. Ma è sul fronte prestazioni che arrivano le maggiori magagne con entrambe le versioni che faticano a mantenere i 30 fps costanti nelle situazioni più movimentate. Su XO il frame-rate minimo è un pò più alto che su PS4 ma soffre di un problema di sincronia tra il frame e gli scenari di gioco che finiscono per restituire una fluidità peggiore rispetto alla controparte. Segnaliamo infine che entrambe le versioni hanno goduto di una patch al D1 e che, almeno su PS4, si è rivelato fondamentale scaricare perchè, senza, le prestazioni risultano pessime con un frame-rate medio più vicino ai 20-25 che ai 30 fps. Thief Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Pareggio. Il reboot di una delle più celebri saghe stealth in circolazione si presenta all'alba della corrente generazione con un porting su console afflitto da diverse magagne tecniche e che è incapace di mostrare le reali potenzialità delle due nuove console sony e MS nonostante giri su un motore ormai rodato, anche se modificato, come l'UE3. Entrambe le versioni hanno pregi e difetti. Scendendo nel dettaglio, la versione XO gira alla risoluzione di 900p contro i 1080p nativi della versione PS4. Nonostante questa differenza, l'implementazione di un buon filtro AA post-processing, precisamente l'FXAA ad "alto", ha ridotto al minimo le differenze visive tra le due versioni con solo qualche piccolo sfarfallio di alcuni elementi sulla distanza e gli shader di capelli bianchi e della pelliccia che mostrano un pò più di aliasing nelle scene in movimento sulla console MS. Più evidente risulta la differenza in termini di filtro texture utilizzato: nella versione PS4 troviamo un semplice filtro trilineare che tende a sfocare le superfici lontane contro il filtro anisotropico 16X della versione XO che restituisce un'immagine più nitida della controparte. Aggiungiamo inoltre che entrambe le versioni soffrono di problemi legati allo streaming delle texture, che si avvertono maggiormente nella versione PS4. Ma le reali magagne si fanno evidenti quando diamo uno sguardo alle prestazioni delle due versioni. Entrambe fanno fatica a reggere i 30 fps nel giocato, ma a soffrire maggiormente dei cali è la console MS. Nelle cut-scene notiamo dei cali evidenti del frame-rate nella versione PS4 ma entrambe sono colpite anche da un problema di distribuzione dei frame che finisce per restituire una sensazione di fluidità ancora più bassa, oltre allo stuttering,di quella che le performance tutt'altro che granitiche di entrambe le versioni lasciano intuire. Tomb Raider Definitive Edition Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. La conversione per PS4 e XO del reboot della saga della famosa archeologa uscito un anno fa per PS3 e 360 è stata affidata a due team distinti che, per l'occasione, si sono approcciati a tal lavoro in modo diverso. I Nixxes hanno deciso di adottare per la versione PS4 un frame-rate sbloccato, mentre gli United Front Games per uno "bloccato". Il risultato è che nelle sequenze giocate la versione PS4 oscilla tra i 40-45 e i 60 fps (attestandosi su una media di 50 fps), garantendo una maggiore fluidità della versione XO, che resta per lo più ancorata a 30 con piccoli e sporadici cali, ma a patto di una minore stabilità nella latenza dei controlli e in alcuni scatti su schermo. Vi sono anche differenze visive da segnalare: in alcune aree si registrano effetti del canale alfa renderizzati a metà risoluzione per la versione XO (sebbene in altre risultino molto più puliti), sempre per quanto riguarda la nuova console di casa MS alcune cut-scene sono renderizzate a 900p probabilmente per mantenere stabile il frame-rate (mentre in-game la risoluzione è fissa a 1080p con FXAA come per PS4 che, però, non soffre dello stesso problema), ancora nelle cut-scene assistiamo ad un effetto di profondità di campo di qualità inferiore, come è inferiore a volte anche il filtro anisotropico operante durante il gioco. Anche alcune texture in gioco sembrano a risoluzione inferiore su XO ma questo è dovuto probabilmente ad un bug. Nonostante quanto detto, va precisato che le differenze visive tra le due versioni sono minimali, restituendo un impatto ottimo per entrambe e un significativo aggiornamento grafico rispetto alle versioni PS3 e 360. Trial Fusion Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. L'unica differenza tecnica da segnalare è quella relativa alla risoluzione: 1080p nativi su PS4 contro i 900p su XO. Dal punto di vista delle prestazioni entrambe le versioni offrono un'esperienza fluida a 60 fps con occasionale tearing e pop in di texture.
U V W

Watch_Dogs Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One-Wii U Meglio per: Playstation 4. Differenze di risoluzione (900p su PS4 e 792p su XO), nella qualità delle ombre, anche se notabili solo sulla breve distanza, e del filtro dell'occlusione ambientale ci fanno preferire la versione PS4 del nuovo blockbuster Ubisoft. Anche dal punto di vista delle prestazioni notiamo un leggero vantaggio della versione PS4 che riesce a mantenere meglio il target dei 30 fps e soffre meno di tearing rispetto alla controparte. Precisiamo che il gioco è comunque ampiamente godibile su entrambe le piattaforme, che girano nella maggior parte dei casi esattamente allo stesso modo e che anche la differenza di risoluzione appare meno evidente di quanto i numeri facciano intuire. Segnaliamo infine che la versione PS4 gode in esclusiva temporanea di 60 minuti aggiuntivi di gameplay. La versione Wii U, uscita a circa 6 mesi di distanza da quella delle altre due console, si presenta sul mercato con l'ennesimo porting che non sfrutta le capacità della console N. Come la versione PS3, gira alla risoluzione di 1152x648 e anche gli assets sono identici alle versioni old gen. Lato performance, la versione per console N ha il v-sync abilitato che elimina quindi l'ingente tearing che affligge la versione PS3, ma al prezzo di un frame-rate che oscilla tra i 20-25 fps nelle scene all'aperto. Wolfenstein: The New Order Piattaforme disponibili: Playstation 4-Xbox One Meglio per: Playstation 4. Molto simili dal punto di vista tecnico, entrambe le versioni scalano la risoluzione orizzontale a seconda del carico del motore per mantenere i 60 fps costanti, ma quella XO lo fa in maniera maggiore rispetto alla controparte e ha anche il picco negativo più basso (960x1080 contro i 1760x1080 su PS4). Segnaliamo poi una qualità leggermente migliore delle ombre sulla console di casa sony.
X Y Z
 
Ultima modifica da un moderatore:

xICHIGOx

Giudico ciò che vedo
LV
0
 
Iscritto dal
12 Mag 2008
Messaggi
7,750
Reazioni
0
Uscito il Face Off di Ghost se volete aprire il nuovo topic inaugurate subito con una schifezza //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rJjoqET.gif

 

SolidSnake91

Moderatore
sezione sony
LV
3
 
Iscritto dal
7 Gen 2007
Messaggi
85,056
Reazioni
14,122
Medaglie
13
Uscito il Face Off di Ghost se volete aprire il nuovo topic inaugurate subito con una schifezza //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rJjoqET.gif
Tu intanto postala però //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rJjoqET.gif

 

xICHIGOx

Giudico ciò che vedo
LV
0
 
Iscritto dal
12 Mag 2008
Messaggi
7,750
Reazioni
0
Tu intanto postala però //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rJjoqET.gif
E che la posto a fare il 99% è scontato: 720p vs 1080p, alcuni effetti ridotti su X1, framerate leggermente meglio su X1 nel singolo, quasi uguale nel multi. DF consiglia la versione PS4 perché la migliore.

Non ho letto tutto ma un gioco con un IQ come quella non mi sognerei nemmeno la notte di comprarlo, fa più schifo delle versioni old gen per colpa dello sharpening :rickds:

 

SolidSnake91

Moderatore
sezione sony
LV
3
 
Iscritto dal
7 Gen 2007
Messaggi
85,056
Reazioni
14,122
Medaglie
13
E che la posto a fare il 99% è scontato: 720p vs 1080p, alcuni effetti ridotti su X1, framerate leggermente meglio su X1 nel singolo, quasi uguale nel multi. DF consiglia la versione PS4 perché la migliore. Non ho letto tutto ma un gioco con un IQ come quella non mi sognerei nemmeno la notte di comprarlo, fa più schifo delle versioni old gen per colpa dello sharpening :rickds:
Ma io voglio vedere quanto fà schifo :rickds:

 

xICHIGOx

Giudico ciò che vedo
LV
0
 
Iscritto dal
12 Mag 2008
Messaggi
7,750
Reazioni
0
Ma io voglio vedere quanto fà schifo :rickds:
http://www.*********.net/articles/digitalfoundry-call-of-duty-ghosts-next-gen-face-off

Eurogiocatore come sempre //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

Call of Duty: Ghosts - the Digital Foundry verdict

Each next-gen console version has its strengths and weaknesses, but clearly it is the PS4 game that offers a superior experience overall. The advantage here comes in the form of cleaner and sharper visuals that help to better realise the extra next-gen spit and polish on display over the 360, PS3, and Wii U versions of the game - something that Xbox One's upscaled 720p presentation fails to do in quite the same way. However, the Xbox One version has its own charms in the form of a smoother, more consistent frame-rate.

Indeed, the performance impact on PlayStation 4 is something of a disappointment, and those expecting a solid 60fps presentation that closely matches the glory days of the original Modern Warfare are sure to be let down in this regard. In that respect, from a purely gameplay perspective the Xbox One game has the edge, and this translates into a more fluid experience when playing online, with the hiccups seen on the PS4 title restricted to the game's campaign mode. It's an interesting situation considering that while the smoother frame-rate clearly benefits gameplay on the Xbox One, the resolution deficit makes it harder to consistently pick out enemies from a distance compared to the PS4 version - something that is also worth bearing in mind.

If you can throw enough horsepower at the PC version of the game, this offers the definitive experience - but in a world where even a GTX Titan can't run this game at a locked 1080p60 at max settings, it's clear that optimisation is a real issue. The strength of console gaming is that the onus in delivering the best possible performance rests squarely on the developer - and in this case, the PlayStation 4 version gets closest to delivering the high-end experience. While the frame-rate issues aren't fully resolved, the day-one patch improved things considerably, and online play certainly isn't the broken, stuttering mess it is sometimes portrayed as.

But with Battlefield now running at 60fps on console, and offering a raft of technological improvements into the bargain, we can't help but feel that Call of Duty is starting to lose momentum; that the graphical improvements aren't quite enough, and the gameplay formula is now a little too well-worn.

Ghosts comes across as good enough, but not spectacular - singularly lacking the next-gen foundations that DICE will only build upon after the successful deployment of Battlefield 4.
Alla fine consigliano di buttarsi su BF 4 che è meglio per tutti //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/rJjoqET.gif

 
Ultima modifica da un moderatore:
V

ViCiOU5

Ma perchè BF4 gira a 900p su PS4? non ditemi che è per nn svataggiare troppo la versione boxona. Che palle lo volevo a 1080:bah!:

 

xICHIGOx

Giudico ciò che vedo
LV
0
 
Iscritto dal
12 Mag 2008
Messaggi
7,750
Reazioni
0
Ma perchè BF4 gira a 900p su PS4? non ditemi che è per nn svataggiare troppo la versione boxona. Che palle lo volevo a 1080:bah!:
Perché come tutti i giochi di lancio è stato fatto uscire per far numero //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif Tanto che volevano rimandarlo su next-gen ma va beh XD Tutti i giochi di lancio hanno abbastanza bug (FIFA con i PG della panchina che li ritrovi in campo seduti nel nulla, Killzone e Ryse con PG che fan la breakdance da morti ecc).

Comunque per essere 900p non è malvagio.

cccv9u7p.png

Per chi interessa in spoiler una GIF comparatica di COD XD

 
Ultima modifica da un moderatore:
V

ViCiOU5

Perché come tutti i giochi di lancio è stato fatto uscire per far numero //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif Tanto che volevano rimandarlo su next-gen ma va beh XD Tutti i giochi di lancio hanno abbastanza bug (FIFA con i PG della panchina che li ritrovi in campo seduti nel nulla, Killzone e Ryse con PG che fan la breakdance da morti ecc).Comunque per essere 900p non è malvagio.
Volevo puntare su quello però il downgrade a 900p mi fa girare le bolas. Forse opto per KZ anche se la saga nn mi ha mai fatto impazzire.:bah!:

 

Igniz83

LV
2
 
Iscritto dal
21 Mag 2008
Messaggi
12,561
Reazioni
7
Medaglie
6
E che la posto a fare il 99% è scontato: 720p vs 1080p, alcuni effetti ridotti su X1, framerate leggermente meglio su X1 nel singolo, quasi uguale nel multi. DF consiglia la versione PS4 perché la migliore. Non ho letto tutto ma un gioco con un IQ come quella non mi sognerei nemmeno la notte di comprarlo, fa più schifo delle versioni old gen per colpa dello sharpening :rickds:
Che gioco inutile su console.//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif

Concordo su tutto.//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif

 
D

Dreamer95

Ma come ViCiOU5, 'ste console nuove non erano potenti quanto un PC (se non addirittura di più) e promettevano faville? //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/smile2.png

 
Ultima modifica:

xICHIGOx

Giudico ciò che vedo
LV
0
 
Iscritto dal
12 Mag 2008
Messaggi
7,750
Reazioni
0
Che gioco inutile su console.//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif
Concordo su tutto.//content.invisioncic.com/a283374/emoticons/sisi.gif
Inutile pure su PC visto che con una TITAN non riesce a mantenere i 1080p e 60fps rock solid :rickds:

 

Igniz83

LV
2
 
Iscritto dal
21 Mag 2008
Messaggi
12,561
Reazioni
7
Medaglie
6
Inutile pure su PC visto che con una TITAN non riesce a mantenere i 1080p e 60fps rock solid :rickds:



Questo video aveva giusto giusto...ogni tanto me lo riguardo.:rickds:

 

ImNabbo

RowRowFightThePower
LV
2
 
Iscritto dal
14 Set 2010
Messaggi
27,002
Reazioni
159
Medaglie
13
P

Pazzo&Basta

comunque vicious se non hai il pc con BF ti cadrà comunque la mascella

 

Major Tom

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
23 Mag 2010
Messaggi
5,121
Reazioni
46
Medaglie
6
Ma le foto su One hanno quel filtro nitidezza di cui si parlava poco fa e che è dovuto allo scaler della console? Perchè la differenza in termini di IQ va anche oltre a quello che ci si aspetterebbe dalla semplice differenza di risoluzione, tenendo conto poi che dovrebbero utilizzare lo stesso filtro AA post-processing...

 

xICHIGOx

Giudico ciò che vedo
LV
0
 
Iscritto dal
12 Mag 2008
Messaggi
7,750
Reazioni
0
Ma le foto su One hanno quel filtro nitidezza di cui si parlava poco fa e che è dovuto allo scaler della console? Perchè la differenza in termini di IQ va anche oltre a quello che ci si aspetterebbe dalla semplice differenza di risoluzione, tenendo conto poi che dovrebbero utilizzare lo stesso filtro AA post-processing...
Si infatti Crytek con Ryse ha usato uno scaler proprietario. In pratica il "magic scaler" di X1 fa a dir poco schifo //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif Ed ovviamente lo sharpening uccide qualsiasi forma di AA vista la risoluzione.

 
Ultima modifica da un moderatore:
Top