Cosa c'è di nuovo?

Allenamento e attività fisica | Salute e benessere fisico (consigli, suggerimenti e traguardi personali) | Principi dieta & FAQ in prima pagina!

ufficiale

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Questo thread era molto più frequentato una volta, non so se è dovuto al calo di utenza in generale (o almeno è quella la mia percezione frequentando e leggendo il forum più o meno giornalmente) o se è calato il numero di frequentatori di palestra (tra cui rientrerebbe anche il sottoscritto  :asd: )

Io mi sono dovuto fermare per un lungo periodo, accumulando tra l'altro molti kg si "zavorra". Adesso sto seguendo una dieta, seguito da un dietologo, e ho buttato i primi 10kg (ne dovrei perdere altri 15  :asd: )

Prima di riprendere l'attività fisica voglio raggiungere il peso forma per poi decidere cosa fare.

Sento parlare sempre di più di crossfit, e mi pare che qui dentro c'è qualcuno che lo pratica e lo sta iniziando a praticare... è davvero tanto massacrante?  :asd:

 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,516
Reazioni
1,389
Medaglie
13
Questo thread era molto più frequentato una volta, non so se è dovuto al calo di utenza in generale (o almeno è quella la mia percezione frequentando e leggendo il forum più o meno giornalmente) o se è calato il numero di frequentatori di palestra (tra cui rientrerebbe anche il sottoscritto  :asd: )

Io mi sono dovuto fermare per un lungo periodo, accumulando tra l'altro molti kg si "zavorra". Adesso sto seguendo una dieta, seguito da un dietologo, e ho buttato i primi 10kg (ne dovrei perdere altri 15  :asd: )

Prima di riprendere l'attività fisica voglio raggiungere il peso forma per poi decidere cosa fare.

Sento parlare sempre di più di crossfit, e mi pare che qui dentro c'è qualcuno che lo pratica e lo sta iniziando a praticare... è davvero tanto massacrante?  :asd:
Cavolo 15 kg :azz:  e quanto pesi?!

Da quanto hai scritto penso tu abbia già fatto allenamento in palestra o simili quindi se ti rimetti allenandoti seriamente, mangiando bene ed essendo seguito poi la memoria muscolare dovrebbe darti un grandissimo aiuto.

Per quanto riguarda il Crossfitt io non lo pratico anche se mi piacerebbe. Ho amici che lo fanno e si, è davvero massacrante: il lavoro è molto piu aerobico della sala pesi e la gran parte delle volte fai tutto in circuito, vedendo i video di amici è massacrante, poi dipende anche da che tipo di allenamento fai o hai fatto, se in palestra sei abituato a fare "solo" pesi, non considerando o facendo il meno possibile i fondamentali, stacchi, squatt ecc. secondo me passare al crossfitt diventa massacrante più che altro per una questione di recupero e di fiato. Se invece ti alleni facendo cardio, trazioni in super serie con push up, stacchi/dedlift ecc. la cosa potrebbe essere meno "traumatica".

Quanto ho scritto sul crossfitt è una idea personale di un esterno che ha qualche conoscenza, nulla di più; prendila per una opinione soggettiva pronta ad essere facilmente smentita. 

 
Ultima modifica da un moderatore:

Mark94

LV
0
 
Iscritto dal
18 Apr 2019
Messaggi
524
Reazioni
5
Medaglie
2
Una volta si frequentavo molto la palestra, ma ultimamente ho lasciato tutto mi concentro solo a qualche partitella fra amici a calcetto, ora la palestra la faccio a tavolo con coltello e forchetta :D :D

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Cavolo 15 kg :azz:  e quanto pesi?!

Da quanto hai scritto penso tu abbia già fatto allenamento in palestra o simili quindi se ti rimetti allenandoti seriamente, mangiando bene ed essendo seguito poi la memoria muscolare dovrebbe darti un grandissimo aiuto.

Per quanto riguarda il Crossfitt io non lo pratico anche se mi piacerebbe. Ho amici che lo fanno e si, è davvero massacrante: il lavoro è molto piu aerobico della sala pesi e la gran parte delle volte fai tutto in circuito, vedendo i video di amici è massacrante, poi dipende anche da che tipo di allenamento fai o hai fatto, se in palestra sei abituato a fare "solo" pesi, non considerando o facendo il meno possibile i fondamentali, stacchi, squatt ecc. secondo me passare al crossfitt diventa massacrante più che altro per una questione di recupero e di fiato. Se invece ti alleni facendo cardio, trazioni in super serie con push up, stacchi/dedlift ecc. la cosa potrebbe essere meno "traumatica".

Quanto ho scritto sul crossfitt è una idea personale di un esterno che ha qualche conoscenza, nulla di più; prendila per una opinione soggettiva pronta ad essere facilmente smentita. 
Sono partito da 100kg. io sono alto 1,82, e secondo lui, o meglio, secondo i parametri antropometrici dovrei pesare 75.1kg.

Io stesso ho più volte avuto modo di scrivere che dimagrire solo con la dieta e/o con l'aiuto del solo dietologo come figura professionale che ti segue non è la strada migliore, perchè il dimagrimento si lo ottieni ma volente o nolente perdi anche una parte di massa magra (nel mio caso, in questo primo step, è stata di circa il 20%), cosa che si eviterebbe tranquillamente seguendo la dieta e facendo contestualmente attivita anaerobica/aerobica, ma attualmente che sono impossibilitato a fare attività (avrei difficoltà a trovare il tempo anche per una corsetta la domenica) questa rimane l'unica strada percorribile, e cioè togliere tutto il sovrappeso di dosso per poi riuscire (se il tempo me lo permetterà) a fare un po di attività e da li iniziare ad iniziare un tipo di programma.

A mia memoria non ricordo di essere mai sceso sotto gli 85/80 kg, per cui sarà per me una novità, eventualmente, iniziare a fare sport partendo da quello che dovrebbe essere il mio peso forma  :asd:

Riguardo invece la scelta dell' attività allora credo che sia più che sufficiente quello che in molte palestre chiamano "ginnastica funzionale", che da quello che ho capito io dovrebbe essere un crossfitt molto depotenziato, ad ogni modo a me non interessa più il body building in quanto tale o l'incremento di massa magra, ma quello che hai descritto tu, cioè un allenamento più incentrato sul cardio che punti a "modellare" il corpo e alla riduzione del grasso più ostinato, quello insomma non basta la sola dieta ma necessita di un lavoro costante.

 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,516
Reazioni
1,389
Medaglie
13
Sono partito da 100kg. io sono alto 1,82, e secondo lui, o meglio, secondo i parametri antropometrici dovrei pesare 75.1kg.

Io stesso ho più volte avuto modo di scrivere che dimagrire solo con la dieta e/o con l'aiuto del solo dietologo come figura professionale che ti segue non è la strada migliore, perchè il dimagrimento si lo ottieni ma volente o nolente perdi anche una parte di massa magra (nel mio caso, in questo primo step, è stata di circa il 20%), cosa che si eviterebbe tranquillamente seguendo la dieta e facendo contestualmente attivita anaerobica/aerobica, ma attualmente che sono impossibilitato a fare attività (avrei difficoltà a trovare il tempo anche per una corsetta la domenica) questa rimane l'unica strada percorribile, e cioè togliere tutto il sovrappeso di dosso per poi riuscire (se il tempo me lo permetterà) a fare un po di attività e da li iniziare ad iniziare un tipo di programma.

A mia memoria non ricordo di essere mai sceso sotto gli 85/80 kg, per cui sarà per me una novità, eventualmente, iniziare a fare sport partendo da quello che dovrebbe essere il mio peso forma  :asd:

Riguardo invece la scelta dell' attività allora credo che sia più che sufficiente quello che in molte palestre chiamano "ginnastica funzionale", che da quello che ho capito io dovrebbe essere un crossfitt molto depotenziato, ad ogni modo a me non interessa più il body building in quanto tale o l'incremento di massa magra, ma quello che hai descritto tu, cioè un allenamento più incentrato sul cardio che punti a "modellare" il corpo e alla riduzione del grasso più ostinato, quello insomma non basta la sola dieta ma necessita di un lavoro costante.
Cavolo sei abbastanza sovrappeso :asd:  e sopratutto perdere il 20% di massa magra è tantissimo. Non so che densità ossea tu abbia ma a naso il tu peso forma dovrebbe essere tra i 75, appunto, e gli 80 kg.

Per l'allenamento sono d'accordo e di fatti gli esercizi in super serie che ti ho menzionato prima dono quelli che faccio io da settembre ad oggi, ovviamente con varianti di serie/superserie e ripetizioni a seconda del mese e, come scrissi qualche post più sopra, mi sto trovando benissimo, anche perché sto facendo solo schede di forza da dopo l'estate alternando, appunto, trazioni, squatt, dedlift, militaty, panca piana e push up con l'aggiunta di complementari ogni tanto.

Ho notato un cambiamento radicale sopratutto negli ultimi 2-3 mesi a livello addominale. Penso che questo sia abbastanza vicino al crossfitt piuttosto che al bodybuilding vero e propio.

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Cavolo sei abbastanza sovrappeso :asd:  e sopratutto perdere il 20% di massa magra è tantissimo. Non so che densità ossea tu abbia ma a naso il tu peso forma dovrebbe essere tra i 75, appunto, e gli 80 kg.

Per l'allenamento sono d'accordo e di fatti gli esercizi in super serie che ti ho menzionato prima dono quelli che faccio io da settembre ad oggi, ovviamente con varianti di serie/superserie e ripetizioni a seconda del mese e, come scrissi qualche post più sopra, mi sto trovando benissimo, anche perché sto facendo solo schede di forza da dopo l'estate alternando, appunto, trazioni, squatt, dedlift, militaty, panca piana e push up con l'aggiunta di complementari ogni tanto.

Ho notato un cambiamento radicale sopratutto negli ultimi 2-3 mesi a livello addominale. Penso che questo sia abbastanza vicino al crossfitt piuttosto che al bodybuilding vero e propio.
Come dicevo prima, se non si fa un attività fisica, anche blanda, purtroppo la perdita di massa magra è inevitabile, ad ogni modo quel valore è stato dato dalla solita bilancia antropometrica che, per quanto più avanzata rispetto a quelle commerciali, non so quanto possa essere attendibile, ma vien da se che su 10kg di peso persi, non si può pretendere di perdere 10kg di grasso, anzi in regime di dieta ipocalorica senza fare pesi credo sia anche buono qualora rispecchiasse la realtà  :asd:

Ad ogni modo, ribadisco che la massa magra non mi interessa, per ora voglio arrivare al peso forma per poi "lavorare" ad un ulteriore decremento della massa grassa

 

.W4rrioR!

Signore
LV
2
 
Iscritto dal
13 Lug 2005
Messaggi
922
Reazioni
4
Medaglie
6
Continuo a pensare che il crossfit faccia più male che bene , sopratutto perchè l'idea generale è completare il wod nel minor tempo possibile . Visto che gli esercizi non sono banali , farli nel minor tempo possibile porta inevitabilmente ad eseguirli di merda, con il rischio di farsi male seriamente . Sopratutto Clean and Jerk , Snatch , Stacchi , girate al petto . Sono tutti esercizi che, primo , vanno imparati con un allenatore vero , possibilmente della FIPE , e secondo , si devono fare con la massima concentrazione .

 Per chi segue Infinite Elgintensity i suoi video sul crossfit sono un must :
 




 

AT-33

Norman Bates
LV
2
 
Iscritto dal
3 Lug 2010
Messaggi
4,492
Reazioni
257
Medaglie
6
Scusate una domanda, con domani volevo andare a correre la mattina presto
Prima di andare mi consigliate di mangiare qualcosa (Un frutto, uno yogurt, o altro) oppure vado a stomaco vuoto e aspetto di tornare a casa per fare poi colazione? (la farei in ogni caso, ho solo il dubbio sul pre corsa)
Grazie per l'aiuto

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

AT-33

Norman Bates
LV
2
 
Iscritto dal
3 Lug 2010
Messaggi
4,492
Reazioni
257
Medaglie
6
Con lunedì ho iniziato dieta, 6 pasti giornalieri, molto difficile devo dire prima ero abituato a 4 pasti mangiando male, con ieri ho iniziato dopo due anni di pausa palestra, 50 minuti di cardio. Sono fisicamente a pezzi e faccio fatica con lo stomaco. Sarà dura ma sono motivato al 1000%, oggi sono cotto devo dire, riprendere non é stato e non sarà facile però sarà un malessere temporaneo, tempo di abituarmi. Nanna presto, sveglia presto, sto cercando di ridurre il fumo dalle 8-10 sigarette alle 6-7 intanto.



Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Con lunedì ho iniziato dieta, 6 pasti giornalieri, molto difficile devo dire prima ero abituato a 4 pasti mangiando male, con ieri ho iniziato dopo due anni di pausa palestra, 50 minuti di cardio. Sono fisicamente a pezzi e faccio fatica con lo stomaco. Sarà dura ma sono motivato al 1000%, oggi sono cotto devo dire, riprendere non é stato e non sarà facile però sarà un malessere temporaneo, tempo di abituarmi. Nanna presto, sveglia presto, sto cercando di ridurre il fumo dalle 8-10 sigarette alle 6-7 intanto.



Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
Hai fatto solo cardio? 50 minuti comunque sono parecchi immaginando che andrai almeno 3 volte alla settimana in palestra.

 

AT-33

Norman Bates
LV
2
 
Iscritto dal
3 Lug 2010
Messaggi
4,492
Reazioni
257
Medaglie
6
HunterKakashi ha detto:
Hai fatto solo cardio? 50 minuti comunque sono parecchi immaginando che andrai almeno 3 volte alla settimana in palestra.
50 minuti tra corsa, cyclette e camminata, ancora non riesco a tenere col fiato tanto tempo di sola corsa quindi se andiamo a vedere l'insieme e come se avessi fatto mezz'oretta al massimo di corsetta (parlo di 6.5 su tapis roulant, corsetta leggera altrimenti scoppio).
Sì ho fatto solo cardio perché poi ero stanco, oggi invece ricomincio con calma a fare pesi, un paio di settimane faccio 3x10 tranquillo per riprendere manualità e rianimare i muscoli che sono da un po' in letargo //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif
L'intenzione é arrivare ad andare ogni giorno, tre giorni per i pesi, 2 per il cardio

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
50 minuti tra corsa, cyclette e camminata, ancora non riesco a tenere col fiato tanto tempo di sola corsa quindi se andiamo a vedere l'insieme e come se avessi fatto mezz'oretta al massimo di corsetta (parlo di 6.5 su tapis roulant, corsetta leggera altrimenti scoppio).
Sì ho fatto solo cardio perché poi ero stanco, oggi invece ricomincio con calma a fare pesi, un paio di settimane faccio 3x10 tranquillo per riprendere manualità e rianimare i muscoli che sono da un po' in letargo //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif
L'intenzione é arrivare ad andare ogni giorno, tre giorni per i pesi, 2 per il cardio


 
non esiste credo cosa più sbagliata di questa nell' andare in palestra se non fare male gli esercizi e farsi male.

 

AT-33

Norman Bates
LV
2
 
Iscritto dal
3 Lug 2010
Messaggi
4,492
Reazioni
257
Medaglie
6
HunterKakashi ha detto:
non esiste credo cosa più sbagliata di questa nell' andare in palestra se non fare male gli esercizi e farsi male.
Anche dividendo le cose?
Insomma, tre giorni su 5 di pesi li ho fatti per anni. Vorrei aggiungere i due giorni solo per dedicarmi al cardio, anche solo 45 minuti al giorno.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Anche dividendo le cose?
Insomma, tre giorni su 5 di pesi li ho fatti per anni. Vorrei aggiungere i due giorni solo per dedicarmi al cardio, anche solo 45 minuti al giorno.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
Al di la del tipo di attività, quindi cardio o pesi, il nostro corpo ha comunque bisogno di totale riposo per evitare stress psico-fisico, e risulta essere funzionale qualora il tuo obiettivo sia quello di aumentare la massa magra. L'associazione: più allenamento=maggiori risultati è sbagliata a prescindere perchè sia la dieta, sia il lavoro in palestra va un attimo ponderato.

Mediamente più di 3-4 volte alla settimana io non mi allenerei.

 

AT-33

Norman Bates
LV
2
 
Iscritto dal
3 Lug 2010
Messaggi
4,492
Reazioni
257
Medaglie
6
HunterKakashi ha detto:
Al di la del tipo di attività, quindi cardio o pesi, il nostro corpo ha comunque bisogno di totale riposo per evitare stress psico-fisico, e risulta essere funzionale qualora il tuo obiettivo sia quello di aumentare la massa magra. L'associazione: più allenamento=maggiori risultati è sbagliata a prescindere perchè sia la dieta, sia il lavoro in palestra va un attimo ponderato.
 
Mediamente più di 3-4 volte alla settimana io non mi allenerei.
Può andare bene se mi organizzo cosi?

Lunedi- pesi cardio
Mercoledi- pesi
Venerdi- pesi cardio

Cardio di 30 minuti massimo.
Martedì o giovedì se me la sento ogni tanto vado a correre mezz'oretta.

Lunedi a domenica dieta, il sabato mi concedo un pasto, ogni una o due (?) settimane.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Può andare bene se mi organizzo cosi?

Lunedi- pesi cardio
Mercoledi- pesi
Venerdi- pesi cardio

Cardio di 30 minuti massimo.
Martedì o giovedì se me la sento ogni tanto vado a correre mezz'oretta.

Lunedi a domenica dieta, il sabato mi concedo un pasto, ogni una o due (?) settimane.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
Io inserirei un ulteriore cardio il mercoledi fisso e il martedi e giovedi mi riposerei totalmente di default.

Per il cardio puoi anche arrivare a 40 minuti a sessione (da fare prima dei pesi), l'importante però è che tra cardio e pesi non superi i 90'-120' di allenamento.

Per la dieta bisognerebbe valutare nel complesso come mangi e che apporto calorico hai, ma nel complesso terrei il sabato sera e la domenica come giorni liberi in cui puoi concederti un po di tutto ma ovviamente con moderazione.

 

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,516
Reazioni
1,389
Medaglie
13
50 minuti tra corsa, cyclette e camminata, ancora non riesco a tenere col fiato tanto tempo di sola corsa quindi se andiamo a vedere l'insieme e come se avessi fatto mezz'oretta al massimo di corsetta (parlo di 6.5 su tapis roulant, corsetta leggera altrimenti scoppio).
Sì ho fatto solo cardio perché poi ero stanco, oggi invece ricomincio con calma a fare pesi, un paio di settimane faccio 3x10 tranquillo per riprendere manualità e rianimare i muscoli che sono da un po' in letargo //content.invisioncic.com/a283374/emoticons/emoticons_dent1005.gif
L'intenzione é arrivare ad andare ogni giorno, tre giorni per i pesi, 2 per il cardio

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
Scusa ma non ti conviene ridurre il tempo del cardio e aumentarne l'intensità?

Fare per esempio anziché 45 minuti a 6.5, 25 minuti a 12/15? Anche perchè 6.5 di velocità mi sembra pochino, alla fine è una camminata e praticamente non bruci nulla.

Magari alternando 2 minuti a 12 e 1 a 6

 
Ultima modifica da un moderatore:

AT-33

Norman Bates
LV
2
 
Iscritto dal
3 Lug 2010
Messaggi
4,492
Reazioni
257
Medaglie
6
BlackWizard ha detto:
Scusa ma non ti conviene ridurre il tempo del cardio e aumentarne l'intensità?
Fare per esempio anziché 45 minuti a 6.5, 25 minuti a 12/15? Anche perchè 6.5 di velocità mi sembra pochino, alla fine è una camminata e praticamente non bruci nulla.
Magari alternando 2 minuti a 12 e 1 a 6
Attualmente sto andando a 6.5 perché sono senza fiato, sto abbassando il fumo e sto cercando di riprendere un po' i ritmi
Poi tornerò a fare gli 8-8.5 che facevo una volta
12 mi sembra un tantino esagerato, più che per dimagrire mi sembra velocità per fiato
Un po' come i pesi, per dire oggi ho fatto un po' cardio più le gambe. Attualmente sono una sega che in leg press fa 70kg e se faccio squat mi spacco, faccio un mesetto pieno per recuperare dopodiché riprenderò (ovviamente sempre con grande attenzione) gli standard di una volta

Comunque sto bevendo un bicchiere di latte parzialmente scremato dopo palestra e prima di dormire
Siccome leggevo che sono due orari in cui bere latte va bene (post work perche aiuta la formazione muscolare e prima di dormire perché non gonfia, concilia il sonno)
Secondo voi va bene ed é tutto vero ciò che leggo oppure avete qualche dritta da darmi sulla questione Latte?

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

hihey54

Fake Red Shoes
LV
0
 
Iscritto dal
21 Lug 2007
Messaggi
1,561
Reazioni
0
Medaglie
4
Al di la del tipo di attività, quindi cardio o pesi, il nostro corpo ha comunque bisogno di totale riposo per evitare stress psico-fisico, e risulta essere funzionale qualora il tuo obiettivo sia quello di aumentare la massa magra. L'associazione: più allenamento=maggiori risultati è sbagliata a prescindere perchè sia la dieta, sia il lavoro in palestra va un attimo ponderato.

Mediamente più di 3-4 volte alla settimana io non mi allenerei.
Ma non è vero. Il riposo serve, ma non quello totale. Si può tranquillamente aumentare la massa/definirsi/stare-bene "allenandosi" tutti i giorni -- dove con "allenandosi" intendo "fare un qualche tipo di attività fisica". 

Non è che se non passi almeno un giorno seduto a farti due seghe (anzi, manco quelle :asd:) allora non cresci. Andare TUTTI i giorni in palestra non è sbagliato di per sé. Lo è se ci si va tutti i giorni "dando il massimo". Ma se in 1-2 di quei giorni dai solo - toh - il 30% (una corsetta blanda, una sessione leggera sulla cyclette) allora di rischi non ne corri. 

La cosa importante è imparare a conoscere il proprio corpo, iniziando col capire quali sono i segnali che ci manda che indicano che sta soffrendo e che, quindi, è necessario allentare un po' la tensione per garantire il recupero.

 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
7,652
Reazioni
771
Medaglie
10
Ma non è vero. Il riposo serve, ma non quello totale. Si può tranquillamente aumentare la massa/definirsi/stare-bene "allenandosi" tutti i giorni -- dove con "allenandosi" intendo "fare un qualche tipo di attività fisica". 

Non è che se non passi almeno un giorno seduto a farti due seghe (anzi, manco quelle :asd:) allora non cresci. Andare TUTTI i giorni in palestra non è sbagliato di per sé. Lo è se ci si va tutti i giorni "dando il massimo". Ma se in 1-2 di quei giorni dai solo - toh - il 30% (una corsetta blanda, una sessione leggera sulla cyclette) allora di rischi non ne corri. 

La cosa importante è imparare a conoscere il proprio corpo, iniziando col capire quali sono i segnali che ci manda che indicano che sta soffrendo e che, quindi, è necessario allentare un po' la tensione per garantire il recupero.
Bisognerebbe valutare anche lo stile di vita, nel senso che se uno nei giorni di riposo sta a casa come un vegetale con l'unico pensiero di doversi allenare il giorno dopo è ok, ma probabilmente sbaglio io nel credere che ognuno di noi abbia un minimo di vita sociale, di impegni (studio, università, lavoro etc) a cui doversi dedicare.

Cmq non vedo il motivo di fare un attività "blanda" in quelli che dovrebbero essere i giorni di riposo, a meno che non parliamo di andare a correre per passarsi il tempo.

 
Top