Cosa c'è di nuovo?

Allenamento e attività fisica | Salute e benessere fisico (consigli, suggerimenti e traguardi personali) | Principi dieta & FAQ in prima pagina!

ufficiale

Bubu

Divinità
LV
2
 
Iscritto dal
11 Giu 2007
Messaggi
38,499
Reazioni
2,183
Medaglie
11
Io con il nuoto mi rilasso :unsisi: tralasciando il fatto adesso che adesso non posso praticarlo visto che ho la spalla lussata per un incidente stradale :dsax:
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
8,133
Reazioni
914
Medaglie
11
Vorrei un consiglio da parte vostra in vista dell'autunno/inverno :asd:
Premessa: durante questi due anni di covid ho preso molto peso visto il periodo non facile per tutti, ero arrivato a 85 kg e io sono 1.70, non andava per nulla bene. Ho iniziato a mettermi a dieta da aprile, subito dopo pasqua, seguito da una dietista e senza robe fai da te strane che fan solo peggio. Oggi sono 73 kg e sto molto meglio con me stesso. Ora in sti mesi come attività mi son limitato a lunghe camminate all'aperto, ogni volta che ne avevo la possibilità però vorrei cominciare con altro ma non saprei bene cosa. L'ambiente della palestra non mi piace molto, ho provato diverse volte ma tra pt che guardano più i culi che altro e in generale dalle mie parti c'è gente un po' troppo esaltata e l'ambiente non è molto invitante :asd: Cosa consigliereste come attività da poter praticare? Il mio interesse è stare in salute e scaricare lo stress
Il percorso poi con la dietista è poi concluso oppure stai continuando ad andare? Hai raggiunto il target di peso?

Per quanto riguarda l'attività fisica tutto dipende se hai in mente un obiettivo preciso, oppure semplicemente stai ricercando un attività giusto per scaricare e passarti il tempo.

Se si tratta di quest' ultimo caso hai l'imbarazzo della scelta, se invece è il primo diciamo che il cerchio si restringe di molto...tutto dipende da te in questo senso.
 

Tesshou

LV
2
 
Iscritto dal
11 Giu 2013
Messaggi
5,945
Reazioni
1,233
Medaglie
9
Il percorso poi con la dietista è poi concluso oppure stai continuando ad andare? Hai raggiunto il target di peso?

Per quanto riguarda l'attività fisica tutto dipende se hai in mente un obiettivo preciso, oppure semplicemente stai ricercando un attività giusto per scaricare e passarti il tempo.

Se si tratta di quest' ultimo caso hai l'imbarazzo della scelta, se invece è il primo diciamo che il cerchio si restringe di molto...tutto dipende da te in questo senso.
Il percorso sta continuando, non ho un obiettivo specifico in mente come peso ma diciamo che per il momento non sono ancora soddisfatto al 100% di come vedo il mio corpo.

Nono, al momento cerco più che altro qualcosa per tenermi occupato, scaricare lo stress e al tempo stesso che mi consenta di restare in forma ed evitare lo stile di vita sedentario che avevo/ho tutt’ora :asd:
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
8,133
Reazioni
914
Medaglie
11
Il percorso sta continuando, non ho un obiettivo specifico in mente come peso ma diciamo che per il momento non sono ancora soddisfatto al 100% di come vedo il mio corpo.

Nono, al momento cerco più che altro qualcosa per tenermi occupato, scaricare lo stress e al tempo stesso che mi consenta di restare in forma ed evitare lo stile di vita sedentario che avevo/ho tutt’ora :asd:
Secondo me porsi un obiettivo estetico è importante, anche per rendere più sostenibile e costante nel tempo l'attività che andrai a scegliere.

Ad ogni modo puoi provare con quelle app che ti consentono di fare degli esercizi a corpo libero a casa (alcune anche delle sessioni di corsa).
 

nixo92

Professionista
LV
1
 
Iscritto dal
31 Mar 2009
Messaggi
569
Reazioni
26
Medaglie
5
Non ho idea se questo ė il topic giusto o meno ma qualcuno di voi usa o ha da suggerire un supporto/cuscinetto, o quel che sia, per la schiena da utilizzare sulle sedie a lavoro?
 

joe smith

Professionista
LV
1
 
Iscritto dal
10 Dic 2010
Messaggi
1,663
Reazioni
65
Medaglie
5
Durante l'ultimo anno sto facendo solo attività aerobica 3-4 volte a settimana per distendere un pò i nervi dallo stress quotidiano. Più precisamente 40/45 minuti di ellittica in casa. Per rendere questa attività più piacevole mi affido alla musica classica.
 

Matteus

leader zone
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
6,682
Reazioni
955
Medaglie
8
Non ho idea se questo ė il topic giusto o meno ma qualcuno di voi usa o ha da suggerire un supporto/cuscinetto, o quel che sia, per la schiena da utilizzare sulle sedie a lavoro?
Su amazon ci sono cuscini lombari, vedi quale ti sembra più adatto
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
8,133
Reazioni
914
Medaglie
11
Allo stato attuale chi è che di coloro i quali seguono questo thread che si stanno allenando? :asd:

Chiedo perchè vorrei rimettermi per l'ennesima volta in carreggiata, ma allo stesso tempo non voglio spendere soldi per consulenze esterne per i programmi di allenamento in palestra etc.

Come mi dovrei muovere? :asd:
 

Maelstorm

Duca di Fisternaz
LV
2
 
Iscritto dal
11 Mag 2010
Messaggi
8,980
Reazioni
300
Medaglie
8
Sto frequentando i corsi di Yoga nella palestra vicino al lavoro, molto bello non l'avevo mai fatto prima e mi rilassa un sacco, però volevo chiedervi per quanto riguarda la scheda degli esercizi, loro mi danno una scheda base generica. C'e' un sito dove posso vedere che esercizi fare e quante ripetizioni senza esagerare?

Perchè i personal si fanno giustamente pagare un botto, io sono sovrappeso di 8 10 kg circa e sono alto 1.80 cm x 89 kg. Adesso però non posso permettermi anche quello come servizio, visti i lavori interni della mia casa dove andrò a vivere da solo prima di Natale spero. :unsisi: :dsax:
Post unito automaticamente:

Ok oltre a quelle: Nuoto come suggerito da Bubu oppure un arte marziale. Io ho fatto per tre anni Wing Chun ed è stata una bella esperienza poi dipende sempre dal maestro che trovi ( ma qui siamo OT)
Nuoto secondo te può farlo uno che ha una spondilodistesi alla schiena?
Post unito automaticamente:

Direi massimo 15 ma fossi io ne fare 12, così alzi leggermente i carichi, giusto del 6-7%.
Black scusa ma secondo te è normale che nella palestra dove vado, spingono per i personal trainer e se non vieni seguito da loro devi pregare anche solo per avere una scheda base? Non mi era capitato nelle altre palestre, va detto che sono fuori allenamento da prima del Covid. :dsax:
 
Ultima modifica:

BlackWizard

Moderatore
televisione
LV
2
 
Iscritto dal
28 Giu 2010
Messaggi
7,857
Reazioni
1,567
Medaglie
14
Sto frequentando i corsi di Yoga nella palestra vicino al lavoro, molto bello non l'avevo mai fatto prima e mi rilassa un sacco, però volevo chiedervi per quanto riguarda la scheda degli esercizi, loro mi danno una scheda base generica. C'e' un sito dove posso vedere che esercizi fare e quante ripetizioni senza esagerare?

Perchè i personal si fanno giustamente pagare un botto, io sono sovrappeso di 8 10 kg circa e sono alto 1.80 cm x 89 kg. Adesso però non posso permettermi anche quello come servizio, visti i lavori interni della mia casa dove andrò a vivere da solo prima di Natale spero. :unsisi: :dsax:
Post unito automaticamente:


Nuoto secondo te può farlo uno che ha una spondilodistesi alla schiena?
Post unito automaticamente:


Black scusa ma secondo te è normale che nella palestra dove vado, spingono per i personal trainer e se non vieni seguito da loro devi pregare anche solo per avere una scheda base? Non mi era capitato nelle altre palestre, va detto che sono fuori allenamento da prima del Covid. :dsax:
Purtroppo è abbastanza comune che diano retta direttamente a chi fa personal, perchè paga direttamente il trainer, che a chi vuole una scheda base. Questo però non ti impedisce di costruirla da solo se hai esperienza o modificarne una vecchia sualla quale sta già lavorando.
 

Maelstorm

Duca di Fisternaz
LV
2
 
Iscritto dal
11 Mag 2010
Messaggi
8,980
Reazioni
300
Medaglie
8
Purtroppo è abbastanza comune che diano retta direttamente a chi fa personal, perchè paga direttamente il trainer, che a chi vuole una scheda base. Questo però non ti impedisce di costruirla da solo se hai esperienza o modificarne una vecchia sulla quale sta già lavorando.
Non ho quel tipo di esperienza, c'e' un qualche sito adatto per fare ciò?
 

ale54

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
8 Set 2009
Messaggi
3,301
Reazioni
41
Medaglie
4
Mi aggancio al topic. Sto facendo palestra da un anno, in una palestra del cavolo ma almeno col personal trainer pagato.
Ora siccome mi sto trasferendo, ho già testato mesi fa che 2 ora di pt in una palestra commerciale costa 40-50 euro all’ora. Ma vi pare normale?
Mi parlava di pacchetti da 400 euro. Ma di cosa cazzo stiamo parlando? Con tutto il rispetto le conoscenze che ha un personale trainer sono paragonate a un professore di matematica ?
Non voglio essere offensivo , ma credo che se prendo uno con poca esperienza, le competenze che ha posso impararle in 6 mesi a stare largo
 

Matteus

leader zone
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
6,682
Reazioni
955
Medaglie
8
Mi aggancio al topic. Sto facendo palestra da un anno, in una palestra del cavolo ma almeno col personal trainer pagato.
Ora siccome mi sto trasferendo, ho già testato mesi fa che 2 ora di pt in una palestra commerciale costa 40-50 euro all’ora. Ma vi pare normale?
Mi parlava di pacchetti da 400 euro. Ma di cosa cazzo stiamo parlando? Con tutto il rispetto le conoscenze che ha un personale trainer sono paragonate a un professore di matematica ?
Non voglio essere offensivo , ma credo che se prendo uno con poca esperienza, le competenze che ha posso impararle in 6 mesi a stare largo
Se ti segue privatamente tutta l'ora il prezzo è corretto per il mercato, anzi c'è chi fa pagare 40 euro per mezz'ora
 

ale54

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
8 Set 2009
Messaggi
3,301
Reazioni
41
Medaglie
4
Se ti segue privatamente tutta l'ora il prezzo è corretto per il mercato, anzi c'è chi fa pagare 40 euro per mezz'ora
Ah beh ottimo. Cioè fammi capire. Io devo spendere 100 euro al mese in più, e tutto il resto delle volte sono lasciato in balia di me stesso ad andar bene per farmi seguire da un personal trainer? Che ripeto neanche fosse un professore di matematica. Non capisco i prezzi di mercato onestamente. 20 euro secondo me sono più che sufficienti
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
8,133
Reazioni
914
Medaglie
11
Ah beh ottimo. Cioè fammi capire. Io devo spendere 100 euro al mese in più, e tutto il resto delle volte sono lasciato in balia di me stesso ad andar bene per farmi seguire da un personal trainer? Che ripeto neanche fosse un professore di matematica. Non capisco i prezzi di mercato onestamente. 20 euro secondo me sono più che sufficienti
Puoi tuttavia adottare una via di mezzo, e usufruire di un servizio di "coaching online", cioè di un preparatore che ti segue sono per quanto riguarda sostanzialmente la stesura del programma.

Questo però comporta il fatto che tu già ti sappia allenare, conosca bene il movimento corretto dei vari esercizi etc.

con il prezzo che spenderesti per 12 ore di lezione, le andresti a spendere per 6 mesi di servizio :asd:

Bisogna però stare attenti a chi si sceglie... alcuni sono bravi, altri dei cialtroni.
 

ale54

Legend of forum
LV
0
 
Iscritto dal
8 Set 2009
Messaggi
3,301
Reazioni
41
Medaglie
4
Puoi tuttavia adottare una via di mezzo, e usufruire di un servizio di "coaching online", cioè di un preparatore che ti segue sono per quanto riguarda sostanzialmente la stesura del programma.

Questo però comporta il fatto che tu già ti sappia allenare, conosca bene il movimento corretto dei vari esercizi etc.

con il prezzo che spenderesti per 12 ore di lezione, le andresti a spendere per 6 mesi di servizio :asd:

Bisogna però stare attenti a chi si sceglie... alcuni sono bravi, altri dei cialtroni.
No words comunque. Cioè va bene anche. Tanto non devo diventare un professionista. Pero pagare altri 1000 euro all'anno di pt sono decisamente troppi.
 

Matteus

leader zone
area tech
LV
2
 
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
6,682
Reazioni
955
Medaglie
8
Ah beh ottimo. Cioè fammi capire. Io devo spendere 100 euro al mese in più, e tutto il resto delle volte sono lasciato in balia di me stesso ad andar bene per farmi seguire da un personal trainer? Che ripeto neanche fosse un professore di matematica. Non capisco i prezzi di mercato onestamente. 20 euro secondo me sono più che sufficienti
Considera che una parte va alla palestra;
io sto avendo risultati essendomi affidato ad un nutrizionista e pt (laureato in entrambe le cose). Ogni tanto ci vediamo dal vivo e mi spiega gli esercizi ma in generale ormai capisco come vanno fatti
 
Iscritto dal
20 Feb 2020
Messaggi
138
Reazioni
24
Medaglie
2
Vi mando un aggiornamento, iniziato a maggio con la palestra col peso di 106kg...arrivato ad agosto intorno ai 97kg,poi ho iniziato a seguire anche un piano alimentare. Oggi mi sono visto con chi mi segue e peso 89kg,la macchina dava una massa grassa intorno al 11% ,cosa che ci ha fatto strano ad entrambi,non ne eravamo molto convinti ma tant'è l'abbiamo preso per quello che può valere! si punta a scendere ancora qualcosa per poi iniziare un periodo di massa
 

HunterKakashi

Legend of forum
LV
2
 
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
8,133
Reazioni
914
Medaglie
11
Vi mando un aggiornamento, iniziato a maggio con la palestra col peso di 106kg...arrivato ad agosto intorno ai 97kg,poi ho iniziato a seguire anche un piano alimentare. Oggi mi sono visto con chi mi segue e peso 89kg,la macchina dava una massa grassa intorno al 11% ,cosa che ci ha fatto strano ad entrambi,non ne eravamo molto convinti ma tant'è l'abbiamo preso per quello che può valere! si punta a scendere ancora qualcosa per poi iniziare un periodo di massa
Ottimo, e questo sta a significare che il bilancio calorico per perdere peso rappresenta il fondamento... poi viene tutto il resto. L'essere umano, di base, ha la tendenza a sottostimare sempre ciò che mangia, ma se andassimo a vedere per ogni singolo alimento che ingeriamo la tabella alimentare, rimarremmo sorpresi dalle kcal che ingeriamo :asd:

Per quanto riguarda il discorso della massa grassa non stare li a vedere perchè sono valori sfasati in quanto, la BIA, si basa sull' analisi indiretta di tali valori, detivanti dalla misura dell' idratazione del nostro corpo.

Per avere un valore più affidabile uno dovrebbe fare una DEXA (ammesso che l'operatore la sappia impostare nel giusto modo) oppure ci sarebbe un gold standard da utilizzare, ma è infattibile perchè se non ricordo male è quella semplicemente di pesare il grasso corporeo post mortem :sard:

Per cui, dato che non devi fare gare, non mi preoccuperei troppo di questi parametri. Per ora punta ad arrivare ad un peso forma e poi a puntare ad una composizione corporea più ferrea.
 
Iscritto dal
20 Feb 2020
Messaggi
138
Reazioni
24
Medaglie
2
Ottimo, e questo sta a significare che il bilancio calorico per perdere peso rappresenta il fondamento... poi viene tutto il resto. L'essere umano, di base, ha la tendenza a sottostimare sempre ciò che mangia, ma se andassimo a vedere per ogni singolo alimento che ingeriamo la tabella alimentare, rimarremmo sorpresi dalle kcal che ingeriamo :asd:

Per quanto riguarda il discorso della massa grassa non stare li a vedere perchè sono valori sfasati in quanto, la BIA, si basa sull' analisi indiretta di tali valori, detivanti dalla misura dell' idratazione del nostro corpo.

Per avere un valore più affidabile uno dovrebbe fare una DEXA (ammesso che l'operatore la sappia impostare nel giusto modo) oppure ci sarebbe un gold standard da utilizzare, ma è infattibile perchè se non ricordo male è quella semplicemente di pesare il grasso corporeo post mortem :sard:

Per cui, dato che non devi fare gare, non mi preoccuperei troppo di questi parametri. Per ora punta ad arrivare ad un peso forma e poi a puntare ad una composizione corporea più ferrea.

Si esattamente, come dicevo la BIA l'abbiamo presa molto con le pinze perchè 1) non ero a digiuno (vorrei ben vedere erano le 11 i mattina) 2) non avevo una "base" iniziale (ovvero una BIA pre-tutto) su cui fare un confronto per capire se effettivamente ci poteva stare. Come diceva anche chi mi segue (che fra le altre cose gareggia pure) non è un parametro così importante nemmeno per loro,figurati per una persona "normale". Be diciamo che alivello di alimentazione sono state 6 settimane piuttosto impegnative e capitava spesso di avere la sensazione di fame,specie al risveglio la mattina; poi be durante la giornata spuntini vari ed impegni distolgono l'attenzione.

Si alla base comunque c'è il deficit calorico,non c'è santo che tenga
 
Top