• Accedi o registrati per ottenere la migliore esperienza possibile del forum di SpazioGames (e senza banner pubblicitari).

Ufficiale Health care thread | SpazioMedico - Si consiglia sempre di contattare il proprio medico!

ufficiale

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,554
Medaglie
7
Preoccupato dal Coronavirus? Sempre meglio del T-virus  :gab: .

Fatti quello per la meningite allora.. ogni tanto spuntano dei focolari, è una malattia molto pericolosa :cheansia:
Dovrei averla fatta ma non per tutti i ceppi. Altro che magari è uscito negli ultimi anni c'è? 

 

alexiomania

Moderatore
area tech
mercatino
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,425
Medaglie
10
Dovrei averla fatta ma non per tutti i ceppi. Altro che magari è uscito negli ultimi anni c'è? 
Beh, c'è il meningococco C che non è obbligatorio, e la varicella idem.. probabile che non li hai fatti, sopratutto Meningite C.

Poi c'è Call Of Duty dei vaccini (o l'assasin's creed, o il fifa se preferisci), il vaccino ad uscita annuale, il vaccino per influenza stagionale (gratuito per chi affetto da patologie gravi, per bambini e anziani, per chi lavora in ambito sanitario), che ti protegge solo dall'influenza stagionale, non dalle parainfluenze che circolano ogni anno e che ti infettano molto più frequente dell'influenza stagionale (sebbene sia meno grave).

 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,554
Medaglie
7
Beh, c'è il meningococco C che non è obbligatorio, e la varicella idem.. probabile che non li hai fatti, sopratutto Meningite C.

Poi c'è Call Of Duty dei vaccini (o l'assasin's creed, o il fifa se preferisci), il vaccino ad uscita annuale, il vaccino per influenza stagionale (gratuito per chi affetto da patologie gravi, per bambini e anziani, per chi lavora in ambito sanitario), che ti protegge solo dall'influenza stagionale, non dalle parainfluenze che circolano ogni anno e che ti infettano molto più frequente dell'influenza stagionale (sebbene sia meno grave).
La varicella l'ho avuta quindi credo che andrò dal medico a chiedere per la Meningite C

 

alexiomania

Moderatore
area tech
mercatino
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,425
Medaglie
10
La varicella l'ho avuta quindi credo che andrò dal medico a chiedere per la Meningite C
I vaccini per la meningite solitamente tendono a provocare frequentemente reazioni di febbre e simili.. quindi se vuoi davvero farlo, meglio in giornata in cui non hai particolari impegni.

 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,554
Medaglie
7
I vaccini per la meningite solitamente tendono a provocare frequentemente reazioni di febbre e simili.. quindi se vuoi davvero farlo, meglio in giornata in cui non hai particolari impegni.
Le reazioni durano una giornata soltanto?

 

alexiomania

Moderatore
area tech
mercatino
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,425
Medaglie
10
Le reazioni durano una giornata soltanto?
Solitamente si, ma possono durare anche un paio di giorni in casi più rari. Sopratutto se li fai nel pomeriggio è probabile che la reazione l'avrai durante notte e indomani mattina..

Ad ogni modo non è sempre così, è molto soggettiva la reazione del corpo e del proprio sistema immunitario.

 

wyz

Professionista
Iscritto dal
26 Mag 2009
Messaggi
1,420
Medaglie
5
Non so se è il topic giusto, ma credo sia quello più vicino
Qualcuno che conosce termometri ad infrarossi piuttosto affidabili? Non pataccate di plastica che si trovano su amazon tutte uguali, magari se c'è qualcuno che ne ha provati e sa darmi un'indicazione precisa!
 

=NeXuS=

Veterano
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
1,882
Medaglie
5
L'anno scorso mi son fatto il vaccino tetravalente contro la meningite (A, C, W e Y). Secondo voi conviene fare anche l'antimeningococco B?
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,554
Medaglie
7
L'anno scorso mi son fatto il vaccino tetravalente contro la meningite (A, C, W e Y). Secondo voi conviene fare anche l'antimeningococco B?
Io ho solo contro C, e vorrei farmi anche contro il B (dovrebbe essere il più diffuso in Europa e Nord America).
Quante dosi hai fatto del tetravalente?

Il vaccino contro l'HPV è consigliato anche agli uomini?
 

=NeXuS=

Veterano
Iscritto dal
12 Feb 2006
Messaggi
1,882
Medaglie
5
Io ho solo contro C, e vorrei farmi anche contro il B (dovrebbe essere il più diffuso in Europa e Nord America).
Quante dosi hai fatto del tetravalente?

Il vaccino contro l'HPV è consigliato anche agli uomini?
Non mi ricordo, ma le avevo comprate in farmacia perché in regime di co-pagamento avrei dovuto attendere un anno. Il B costa tantissimo, circa 300€ perché occorrono due dosi.
 

Matteus

leader zone
area tech
Iscritto dal
7 Apr 2011
Messaggi
5,554
Medaglie
7
Non mi ricordo, ma le avevo comprate in farmacia perché in regime di co-pagamento avrei dovuto attendere un anno. Il B costa tantissimo, circa 300€ perché occorrono due dosi.
Te le inietta il farmacista direttamente le dosi o le devi portare al medico?
 

Zio Maccio

Endure and Survive
Iscritto dal
25 Ott 2009
Messaggi
5,882
Medaglie
6
Io ho solo contro C, e vorrei farmi anche contro il B (dovrebbe essere il più diffuso in Europa e Nord America).
Quante dosi hai fatto del tetravalente?

Il vaccino contro l'HPV è consigliato anche agli uomini?

Si, caldamente consigliato
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
6,994
Medaglie
14
Permettetemi di riesumare questo topic sottopondevo un discorso un po' strano che ho sentito in TV che vorrei capire meglio :hmm:
Giorni fa stavo ascoltando distrattamente il programma sulla medicina che va in onda su Rai Due dopo pranzo, attorno alle 13:30-14. In sostanza quello che il medico spiegava era che l'assunzione di alcol tra i 12 e 25 anni, seppur in piccole dosi, arreca danni al cervello e può provocare problemi di memoria e simili.
Io sapevo che l'alcol poteva creare grossi problemi se assunto sin da piccoli, ma pensavo che già attorno ai 18 anni la situazione non fosse più tanto grave e che fosse soprattutto l'abuso il problema, ma il medico ha proprio precisiato che anche piccole dosi possono avere lo stesso effette negativi. Qualcuno ne sa di più sull'argomento? :hmm:
 
Iscritto dal
26 Nov 2006
Messaggi
11,696
Medaglie
5
Permettetemi di riesumare questo topic sottopondevo un discorso un po' strano che ho sentito in TV che vorrei capire meglio :hmm:
Giorni fa stavo ascoltando distrattamente il programma sulla medicina che va in onda su Rai Due dopo pranzo, attorno alle 13:30-14. In sostanza quello che il medico spiegava era che l'assunzione di alcol tra i 12 e 25 anni, seppur in piccole dosi, arreca danni al cervello e può provocare problemi di memoria e simili.
Io sapevo che l'alcol poteva creare grossi problemi se assunto sin da piccoli, ma pensavo che già attorno ai 18 anni la situazione non fosse più tanto grave e che fosse soprattutto l'abuso il problema, ma il medico ha proprio precisiato che anche piccole dosi possono avere lo stesso effette negativi. Qualcuno ne sa di più sull'argomento? :hmm:
Da 0 a 12 tutto a posto invece?
 

Snow24

Moderatore
sezione altro
sezione motori
Iscritto dal
18 Ago 2012
Messaggi
6,994
Medaglie
14
Da 0 a 12 tutto a posto invece?
Pardon. Il medico parlava di questa fascia d'età perché è dai 12 in su che si consumano regolarmente gli alcolici da ciò che è emerso negli ultimi anni :sisi:
 
Iscritto dal
26 Nov 2006
Messaggi
11,696
Medaglie
5
Pardon. Il medico parlava di questa fascia d'età perché è dai 12 in su che si consumano regolarmente gli alcolici da ciò che è emerso negli ultimi anni :sisi:
Macché pardon, era una battuta mica dovevi scusarti.
 

alexiomania

Moderatore
area tech
mercatino
Iscritto dal
21 Ago 2008
Messaggi
10,425
Medaglie
10
Permettetemi di riesumare questo topic sottopondevo un discorso un po' strano che ho sentito in TV che vorrei capire meglio :hmm:
Giorni fa stavo ascoltando distrattamente il programma sulla medicina che va in onda su Rai Due dopo pranzo, attorno alle 13:30-14. In sostanza quello che il medico spiegava era che l'assunzione di alcol tra i 12 e 25 anni, seppur in piccole dosi, arreca danni al cervello e può provocare problemi di memoria e simili.
Io sapevo che l'alcol poteva creare grossi problemi se assunto sin da piccoli, ma pensavo che già attorno ai 18 anni la situazione non fosse più tanto grave e che fosse soprattutto l'abuso il problema, ma il medico ha proprio precisiato che anche piccole dosi possono avere lo stesso effette negativi. Qualcuno ne sa di più sull'argomento? :hmm:
Beh se non erro l'alcool è classificato come Agente Cancerogeno, quindi come tale di base fa male. Inoltre ha effetti negativi sia sul sistema cardiocircolatorio, che sul sistema nervoso, e tanto altro. Diciamo che è qualcosa con cui intossichi il tuo corpo, a piccole quantità i danni sono lievi, sicuramente non paragonabili agli abusi di alcool o al consumo cronico (anche senza abusi). Un pò come il fumo diciamo..
 

HunterKakashi

Legend of forum
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
5,680
Medaglie
9
E' l'alcol in se a fare male ma non la bevanda in se che lo contiene (chiaramente se consumate entro certi limiti). Il mezzo bicchiere di vino (meglio se fatto in casa) al giorno ai pasti principali non fa male, come non fa male la birra (sono stati fatti degli studi che ne hanno evidenziato le proprieta positive). E' chiaro che tutto va consumato entro certi criteri, anche perchè l'alcol oltre che gli effetti negativi è anche calorico, per cui non aiuta per una dieta sana.
 

It'saMeMario

Apprendista
Iscritto dal
1 Mar 2012
Messaggi
469
Medaglie
3
Scrivo qui perché non mi andava di aprire un topic apposta.

Approfittando dei tanti gamer qui sul forum chiedo: siccome è da agosto che mi trascino dei dolori lombari dovuti a scoliosi (ne soffro da una decina di anni - ogni tot anni mi si ripresenta il problema) e dato che sto parecchio tempo a sedere, stavo pensando di cambiare la seduta dove sto al pc/guardo la tv/gioco e mi è venuto in mente di prendere una sedia da gaming. Tra l'altro ho da poco iniziato un percorso di fisioterapia e sottoporrò la cosa anche a loro per sapere che ne pensano.

Voi che le avete e ci state a sedere le ritenete opportune per chi ha dolori lombari come me? e nel caso meglio quelle senza cuscini imbottiti o quelle con i cuscini lombari e per la cervicale che si legano dietro alla sedia?
 

HunterKakashi

Legend of forum
Iscritto dal
27 Mar 2003
Messaggi
5,680
Medaglie
9
Scrivo qui perché non mi andava di aprire un topic apposta.

Approfittando dei tanti gamer qui sul forum chiedo: siccome è da agosto che mi trascino dei dolori lombari dovuti a scoliosi (ne soffro da una decina di anni - ogni tot anni mi si ripresenta il problema) e dato che sto parecchio tempo a sedere, stavo pensando di cambiare la seduta dove sto al pc/guardo la tv/gioco e mi è venuto in mente di prendere una sedia da gaming. Tra l'altro ho da poco iniziato un percorso di fisioterapia e sottoporrò la cosa anche a loro per sapere che ne pensano.

Voi che le avete e ci state a sedere le ritenete opportune per chi ha dolori lombari come me? e nel caso meglio quelle senza cuscini imbottiti o quelle con i cuscini lombari e per la cervicale che si legano dietro alla sedia?
Da quello che so e da quello che ho visto le sedie da gaming hanno, più o meno, la stessa conformazione, cambia solo appunto la presenza dei vari cuscinetti (in particolare quello lombare e quello cervicale).

Per logica credo sia opportuno che tu ti orienti verso una che abbia u cuscini, tanto male che vada sono estraibili, a quel punto sarà il fisioterapista a consigliarti se tenerli o toglierli in base a quella che dovrebbe essere la corretta postura da adottare.
 
Top